Mago Forest - Michele Foresta

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Agg-Webmaster
00Sunday, February 12, 2006 3:17 PM


BIOGRAFIA

Mago Forrest, al secolo Michele Foresta, dopo gli studi liceali in Sicilia si trasferisce a Milano dove si diploma alla scuola di mimo e teatro "Il Palcoscenico". Esegue le sue prime performance a Londra e Parigi nel teatro "On the road"; in seguito approda nei night club d'Italia e cabaret milanesi.



CURRICULUM

La prima incursione di Michele Foresta in Tv risale al 1988 a Indietro tutta di Renzo Arbore; poi al fianco di Nino Frassica ad Acqua calda, La grande sfida e I cervelloni. A quattromani con Frassica scrive Come diventare maghi in quindici minuti. Dal 1997 al 2001, senza mai perdere di vista gli spettacoli dal vivo, è una delle colonne di Zelig e ne detiene il record di presenze, essendo ospite fisso in tutte e cinque le edizioni con Simona Ventura e Claudio Bisio. Nel 1999 è ospite fisso a Paperissima Sprint e numerose sono le sue apparizioni al Maurizio Costanzo Show. In teatro interpreta uno spassoso Mandrake nello spettacolo Snaporaz-Fellini e Cos'ha Copperfield che io non ho. Nel 2004-2005 conduce Mai dire Lunedì e Mai dire Iene con Alessia Marcuzzi e la Gialappa's Band.
Agg-Webmaster
00Sunday, February 12, 2006 3:21 PM
Mr. Forest, al secolo Michele Foresta, nasce anagraficamente in Sicilia ed artisticamente a Milano dove si diploma alla scuola di mimo e teatro "IL PALCOSCENICO". Le sue pMR Forest, al secolo Michele Foresta, nasce anagraficamente in Sicilia ed artisticamente a Milano dove si diploma alla scuola di mimo e teatro "IL PALCOSCENICO". Le sue prime performance le esegue a Londra e Parigi nei teatri "ON THE ROAD", in seguito approda nei cabaret milanesi e poi in tutta Italia.

Mr. Forest, unisce una vena comica di stampo cabarettistico all'abilità tipica dei prestigiatori, ed interpreta un candido ed incompetente mago, una sorta di GIUCAS CASELLA o DAVID COPPERFIELD, sfigato e disastroso che porta avanti il suo show ipnotizzando banane, piegando servizi di posate, tentando impossibili evasioni emulando HOUDINI, con un unico risultato: l'esilarante fallimento!

Sembra che gli stessi suoi attrezzi, dai più consoni ai più improbabili, gli si rivoltino contro mettendolo in grave imbarazzo. Si giustifica con l'attenuante della improvvisa defaillance della sua sensuale e conturbante partner, che però nessuno ha mai visto. Non manca il coinvolgimento del pubblico nei suoi strampalati esperimenti, ed il passo da collaboratore a vittima è brevissimo.
Le sue prime incursioni televisive risalgono al programma di RENZO ARBORE "INDIETRO TUTTA", al fianco di NINO FRASSICA.
Partecipa a tutte le edizioni di "FACCIAMO CABARET" e "ZELIG" su ITALIA UNO con SIMONA VENTURA e CLAUDIO BISIO. Nell'estate del '99 presenta "PAPERISSIMA SPRINT" di ANTONIO RICCI. Numerose sono le sue incursioni al MAURIZIO COSTANZO SHOW. È il presentatore delle trasmissioni della GIALAPPA'S: "MAI DIRE GOL" "MAI DIRE DOMENICA" e "MAI DIRE IENE" in onda su ITALIA 1.

Per la BALDINI & CASTOLDI ha scritto a quattro mani con NINO FRASSICA: "COME DIVENTARE MAGHI IN 15 MINUTI". In teatro con la compagnia dell'ARCHIVOLTO ha interpretato il ruolo di Mandrake in "SNAPORAZ FELLINI". rime performance le esegue a Londra e Parigi nei teatri "ON THE ROAD", in seguito approda nei cabaret milanesi e poi in tutta Italia.

MR Forest, unisce una vena comica di stampo cabarettistico all'abilità tipica dei prestigiatori, ed interpreta un candido ed incompetente mago, una sorta di GIUCAS CASELLA o DAVID COPPERFIELD, sfigato e disastroso che porta avanti il suo show ipnotizzando banane, piegando servizi di posate, tentando impossibili evasioni emulando HOUDINI, con un unico risultato: l'esilarante fallimento!

Sembra che gli stessi suoi attrezzi, dai più consoni ai più improbabili, gli si rivoltino contro mettendolo in grave imbarazzo. Si giustifica con l'attenuante della improvvisa defaillance della sua sensuale e conturbante partner, che però nessuno ha mai visto. Non manca il coinvolgimento del pubblico nei suoi strampalati esperimenti, ed il passo da collaboratore a vittima è brevissimo.
Le sue prime incursioni televisive risalgono al programma di RENZO ARBORE "INDIETRO TUTTA", al fianco di NINO FRASSICA.
Partecipa a tutte le edizioni di "FACCIAMO CABARET" e "ZELIG" su ITALIA UNO con SIMONA VENTURA e CLAUDIO BISIO. Nell'estate del '99 presenta "PAPERISSIMA SPRINT" di ANTONIO RICCI. Numerose sono le sue incursioni al MAURIZIO COSTANZO SHOW. È il presentatore delle trasmissioni della GIALAPPA'S: "MAI DIRE GOL" "MAI DIRE DOMENICA" e "MAI DIRE IENE" in onda su ITALIA 1.

Per la BALDINI & CASTOLDI ha scritto a quattro mani con NINO FRASSICA: "COME DIVENTARE MAGHI IN 15 MINUTI". In teatro con la compagnia dell'ARCHIVOLTO ha interpretato il ruolo di Mandrake in "SNAPORAZ FELLINI".
serena McGregor
00Friday, August 18, 2006 7:41 PM
FOREST! ANCHE LUI! MA QUANTO GLI VOGLIO BENE!
Agg-Webmaster
00Friday, August 3, 2007 11:14 AM
Re:
serena McGregor, 18/08/2006 19.41:

FOREST! ANCHE LUI! MA QUANTO GLI VOGLIO BENE!


attenta a come parli, che quello se legge ti viene a rimorchiare! [SM=x817332] [SM=x817291]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:26 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com