MORTO MONSIGNOR BALDUCCI

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
ENRICOPENNAZZA
00Thursday, September 25, 2008 9:09 PM
LEGGO LA NOTIZIA DELL'ULTIMA ORA CHE MONSIGNOR BALDUCCI , NOTO ESORCISTA, MA NOTO ANCHE IN AMBITO UFOLOGICO PER LE DICHIARAZIONI SULLA POSSIBILE ESISTENZA DEGLI UFO E DELLA VITA EXTRATERRESTRE, SI è SPENTO ALL'ETà DI 85 ANNI A ROMA...NE HANNO DATO IL TRISTE ANNUNCIO I FAMIGLIARI AD ESEQUIE FINITE...
FONTE: TG2 ORE 20:30
mulder87k
00Thursday, September 25, 2008 9:35 PM
re:morto monsignor balducci
Mi dispiace seriamente per la scomparsa di monsignor balducci.
Artorius80
00Thursday, September 25, 2008 9:40 PM
Mi unisco al commiato per Mons. Balducci, un uomo che ha saputo indicare a molti la giusta via da seguire e che ha stimolato e condotto la nostra ricerca verso lidi mai neanche immaginati.

Enrico B.
zomas65
00Thursday, September 25, 2008 9:43 PM
Re:
ENRICOPENNAZZA, 25/09/2008 21.09:

LEGGO LA NOTIZIA DELL'ULTIMA ORA CHE MONSIGNOR BALDUCCI , NOTO ESORCISTA, MA NOTO ANCHE IN AMBITO UFOLOGICO PER LE DICHIARAZIONI SULLA POSSIBILE ESISTENZA DEGLI UFO E DELLA VITA EXTRATERRESTRE, SI è SPENTO ALL'ETà DI 85 ANNI A ROMA...NE HANNO DATO IL TRISTE ANNUNCIO I FAMIGLIARI AD ESEQUIE FINITE...
FONTE: TG2 ORE 20:30




R.I.P
RETE-UFO
00Thursday, September 25, 2008 9:45 PM
Re:
ENRICOPENNAZZA, 25/09/2008 21.09:


FONTE: TG2 ORE 20:30



C'è qualche notizia di Agenzia Stampa ?
[SM=g27991]


Artorius80
00Thursday, September 25, 2008 9:49 PM
HTML clipboard

Vaticano: morto monsignor Balducci, l'esorcista di Roma

ROMA - All'età di 85 anni è morto monsignor Corrado Balducci, teologo, demonologo ed esorcista della diocesi di Roma. Il decesso è avvenuto il 20 settembre, ma la notizia è stata diffusa solo oggi, a funerali già celebrati. Il prelato era conosciuto dal grande pubblico per i suoi interventi televisivi in cui si occupava di satanismo, occultismo, astrologia ed extraterrestri.

(Agr) 25 Settembre 2008

RETE-UFO
00Thursday, September 25, 2008 9:59 PM
Il TGDUE ore 20,30 del 25 settembre 2008 ed alcuni video...





AlessandroCacciatore
00Thursday, September 25, 2008 10:32 PM
Mi dispiace immensamente per la sua scompara...Non so che dire, è uno dei pochi che lo ascoltavo sempre con un immenso interesse, stima e rispetto. Per me era un vero esempio, l'unico "uomo di Chiesa" a cui davvero prendevo come punto di riferimento per la mia fede religiosa e ovviamente non solo!

Un grande rimpianto è che volevo tanto conoscerlo.....

Riposa in pace Corrado! [SM=g27998]
Alfredo_Benni
00Thursday, September 25, 2008 11:56 PM
Mi unisco al dolore corale per la sua scomparsa. Sono stato sempre affascinato dalla sua figura, dalla sua compostezza e dal sua limpidezza. Per me è stato un grande onore averlo conosciuto (come del resto altri del nostro Centro) ed intervistato. Mi piace ricordarlo mentre parlava della Misericordia Divina e della grande preoccupazione che attanagliò i suoi ultimi anni di vita: le scelte pericolose che ha davanti a se l'intero genere umano.

Delfino azzurro82
00Friday, September 26, 2008 1:03 AM


Balducci mi piaceva molto: schietto, immediato, sincero.

Spero che la sua apertura mentale e la sua statura culturale possano rappresentare un riferimento per molti altri uomini di Chiesa del nostro tempo.

Grazie Monsignore!

angeloderrico
00Friday, September 26, 2008 10:37 AM
Personaggio eccezionale.

Mi associo al dolore per la grave perdita.


Angelo D'Errico
UFOSKYWATCHERS.IT
E-Mail: aderrico@ufoskywatchers.it
andrea_ch
00Friday, September 26, 2008 8:49 PM
Una stella in cielo.
Mi unisco sinceramente e affettuosamente al cordoglio.

Andrea
RETE-UFO
00Saturday, September 27, 2008 10:06 AM
Rassegna stampa
In allegato PDF l'articolo pubblicato dal quotidiano
AVVENIRE del 26 settembre 2008.
RETE-UFO
00Saturday, September 27, 2008 2:05 PM
Ulteriori sviluppi
Arrestato avvocato di Roma accusato di aver circuito Mons. BALDUCCI....

www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/altrenotizie/visualizza_new.html_765291...


RETE-UFO
00Saturday, September 27, 2008 11:11 PM
Dal quotidiano L'UNITA'



Pirka
00Sunday, September 28, 2008 4:04 PM
Ciao

in quanto essere umano, provo nei suoi confronti e nei confronti della sua morte del rispetto.

Per quanto riguarda pero` quello che rappresentava e il suo modo di pensare, non posso essere d`accordo con lui. Ho letto alcune sue espressioni e visto il video, e secondo me dice un sacco di cose senza senso. Lo reputo un visionario logorato dall`aspetto piu` pericoloso di una religione: la fede incondizionata.

Credeva di aver combattuto contro Satana e di averlo scacciato diverse volte! Mi sembra di tornare al Medioevo... Mi piaccerebbe pure a me provare a diventare un esorcista di professione (demonologo?!)e venir pure stipendiato! Altro che Vanna Marchi e tutti quei pseudo-maghi che sono ancora in giro.

La sua visione del`universo ricco di vita e` preoccupante. Se avesse la capacita` di fare dei viaggi spaziali, andrebbe in giro per i vari sistemi stellari a fare conversioni di massa, a portare la parola del Cristo anche nelle zone piu` remote della galassia. Perche` tutte le forme di vita dell`universo devono essere figli di Dio? Il cristianesimo ha gia` fatto i suoi danni qui sulla Terra, evitiamo che si diffondi anche altrove...

Sono i tipi molto religiosi che tendono ad associare l`UFO o l`alieno a figure angeliche e divine. In questo modo diventano dei messaggeri celesti, o dei "fratelli" cosmici (in quanto avremmo in comune il "padre" cioe` Dio). Un` atteggiamento del genere va evitato, anche per non penalizzare la stessa ufologia.
RETE-UFO
00Sunday, September 28, 2008 6:53 PM
Siamo tornati al Medioevo ?
Pirka, 28/09/2008 16.04:



Lo reputo un visionario logorato dall`aspetto piu` pericoloso di una religione: la fede incondizionata.



Avendo egli preso i voti è ovvio che padre BALDUCCI
avesse una "fede incondizionata".Visionario lo era sicuramente perchè nonostante l'età aveva ben chiari quelli che erano i grandi pericoli per la nostra società...



Credeva di aver combattuto contro Satana e di averlo scacciato diverse volte! Mi sembra di tornare al Medioevo...



Un ragazzo prende la pistola,esce di casa e va scuola dove fa una strage di insegnanti e compagni di scuola prima di rivolgere la pistola contro sè stesso.Questo secondo te non è Medioevo della coscienza ?



La sua visione del`universo ricco di vita e` preoccupante.



Per te forse,ma non per me.



Il cristianesimo ha gia` fatto i suoi danni qui sulla Terra, evitiamo che si diffondi anche altrove...



La Chiesa ha certamente le sue colpe ma neppure la Nuova Ufologia Indipendente (NUI) scherza...




Sono i tipi molto religiosi che tendono ad associare l`UFO o l`alieno a figure angeliche e divine. In questo modo diventano dei messaggeri celesti, o dei "fratelli" cosmici (in quanto avremmo in comune il "padre" cioe` Dio). Un` atteggiamento del genere va evitato, anche per non penalizzare la stessa ufologia.



Guarda che l'ufologia si limita a studiare questi fenomeni sociali di "cultismo ufologico" ma non ne è sicuramente la causa !



Pirka
00Monday, September 29, 2008 9:41 AM
Re: Siamo tornati al Medioevo ?


Un ragazzo prende la pistola,esce di casa e va scuola dove fa una strage di insegnanti e compagni di scuola prima di rivolgere la pistola contro sè stesso.Questo secondo te non è Medioevo della coscienza ?



Ciao

E` certamente un Medioevo della coscienza. L`essere umano ha sicuramente raggiunto un piu`alto livello tecnologico rispetto al Medioevo, ma alcuni suoi atteggiamenti dimostrano che nel suo interno non e` cambiato molto. La possibilita` di ritorno al Medioevo e` sempre presente anche se ce andassimo in giro per le stelle.

Il nocciolo della questione sta proprio nel fatto di considerare questi comportamenti cosi` negativi, come causati da una qualche forza maligna (Satana, il Diavolo, il Male ecc) soprannaturale. L`uomo ne sarebbe soprafatto e non in grado di fronteggiarla se non con l`aiuto di Dio. Bisognerebbe invece analizzarne le cause in modo oggettivo per trovarne una soluzione. E` troppo comodo dare la colpa al Male o al Diavolo tentatore. Questo e` un problema di fondo di tutte le religioni. Il Male e` solo un`aspetto dell`ignoranza dell`essere umano e della sua pigrizia mentale.

Penso che sia ora di crescere e di prendersi le proprie responsabilita` da persone mature.

Personalmente non conosco questa "nuova ufologia indipendente". Se ha a che fare con Corrado Malanga, mi dissocio completamente con la loro visione della realta`.

Sono d`accordo con te nel fatto che l`ufologia non e` la causa dei vari fenomeni di cultismo. Il problema sta nelle persone e nella loro visione del fenomeno.
RETE-UFO
00Monday, September 29, 2008 10:51 AM
Re: Re: Siamo tornati al Medioevo ?
Pirka, 29/09/2008 9.41:



Il nocciolo della questione sta proprio nel fatto di considerare questi comportamenti cosi` negativi, come causati da una qualche forza maligna (Satana, il Diavolo, il Male ecc) soprannaturale. L`uomo ne sarebbe soprafatto e non in grado di fronteggiarla se non con l`aiuto di Dio. Bisognerebbe invece analizzarne le cause in modo oggettivo per trovarne una soluzione. E` troppo comodo dare la colpa al Male o al Diavolo tentatore. Questo e` un problema di fondo di tutte le religioni. Il Male e` solo un`aspetto dell`ignoranza dell`essere umano e della sua pigrizia mentale.



Sicuramente l'immagine del Demonio come Bestia con le corna e le zampe da caprone è frutto di una iconografia medievale ormai superata...ma se andiamo alla radice del problema occorre riconoscere che il Male come "categoria del pensiero" esiste,eccome !!
Ma se Dio esiste,perchè tollera il male ??
[SM=g27993]

Alfredo_Benni
00Monday, September 29, 2008 11:44 AM
RETE-UFO, 29/09/2008 10.51:



Sicuramente l'immagine del Demonio come Bestia con le corna e le zampe da caprone è frutto di una iconografia medievale ormai superata...ma se andiamo alla radice del problema occorre riconoscere che il Male come "categoria del pensiero" esiste,eccome !!
Ma se Dio esiste,perchè tollera il male ??
[SM=g27993]





E se invece Satana esistesse sul serio ? Balducci diceva sempre: il più grande inganno del Demonio è far credere che non esista...

Io credo proprio avesse ragione.


Pirka
00Monday, September 29, 2008 1:01 PM
Re: Re: Re: Siamo tornati al Medioevo ?
RETE-UFO, 2008/09/29 10:51:


Sicuramente l'immagine del Demonio come Bestia con le corna e le zampe da caprone è frutto di una iconografia medievale ormai superata...ma se andiamo alla radice del problema occorre riconoscere che il Male come "categoria del pensiero" esiste,eccome !!



Ciao

In questo caso il Male e`semplicemente riconducibile ad un "pensiero negativo" o ad un particolare "stato mentale". Non ha nulla a che vedere con il concetto religioso, e` moolto umano e psicologico. La religione cerca di trovarne una motivazione. L`uomo ha la capacita` di migliorare se stesso con le proprie forze.



Ma se Dio esiste,perchè tollera il male ??
[SM=g27993]



Questa e` una bella domanda, a cui puoi aver una risposta solo con la fede, dato che le assunzioni di fondo sono religiose. Un prete ti risponderebbe con "mistero della fede" o "mistero della vita".



E se invece Satana esistesse sul serio ?



Se esistessero anche gli angeli, allora dovrebbero essere pure loro una qualche forma di vita, sicuramente diversa da noi terrestri. Potrebbero essere creature di un`altra dimensione (piano astrale?) [SM=g27993] Perche` quindi pregare e venerare queste creature? Perche` non si fanno vedere? (ci sara mai un contatto?) Forse sono morte da millenni e noi veneriamo solo il loro ricordo? Se invece non esistessero, l`uomo sarebbe stato ingannato da tutte le varie organizzazioni religiose.
RETE-UFO
00Monday, September 29, 2008 1:29 PM
Mistero della fede o mistero della vita ?
Pirka, 29/09/2008 13.01:



In questo caso il Male e`semplicemente riconducibile ad un "pensiero negativo" o ad un particolare "stato mentale". Non ha nulla a che vedere con il concetto religioso, e` moolto umano e psicologico. La religione cerca di trovarne una motivazione. L`uomo ha la capacita` di migliorare se stesso con le proprie forze.



La tua è una posizione assolutamente antropocentrica e relativistica.
L'uomo che migliora sè stesso con le proprie forze è in grado di riprodurre l'Universo con i suoi mezzi ?? Da dove viene l'immensità che ci sovrasta? La creatura richiama il Creatore,necessariamente.



Questa e` una bella domanda, a cui puoi aver una risposta solo con la fede, dato che le assunzioni di fondo sono religiose. Un prete ti risponderebbe con "mistero della fede" o "mistero della vita".



Veramente non è così...sono secoli che la Chiesa si pone il problema dell'esistenza del male.Il Male esiste per dare all'Uomo il libero arbitrio.Se esistesse solo il Bene non vi sarebbe scelta ma solo Necessità e quindi non vi sarebbe Volontà.Dio vuole essere amato per Volontà e non per Necessità.Quindi Dio tollera il Male per darci la possibilità di scelta tra il Bene e il Male.



Se esistessero anche gli angeli, allora dovrebbero essere pure loro una qualche forma di vita, sicuramente diversa da noi terrestri. Potrebbero essere creature di un`altra dimensione (piano astrale?) [SM=g27993] Perche` quindi pregare e venerare queste creature? Perche` non si fanno vedere? (ci sara mai un contatto?) Forse sono morte da millenni e noi veneriamo solo il loro ricordo? Se invece non esistessero, l`uomo sarebbe stato ingannato da tutte le varie organizzazioni religiose.



Gli Angeli sono stati visti da alcuni Santi e Veggenti.Possiamo anche non credere al racconto di queste persone,però non è esatto dire che ""non si fanno vedere"".Quanto poi all'inganno da parte delle "organizzazioni religiose",mi pare che tu sottovaluti il problema esistenziale dell'uomo.Dio è una esigenza trascendentale dell'uomo e non è soltanto il frutto della propaganda vaticana.
Il filoso Soren KIERKEGGARD ha scritto un libro bellissimo (un pò difficile ma leggibile) che si intitola : "La malattia mortale".Secondo KIERKEGAARD la malattia mortale è la Disperazione che coglie chi non crede in Dio.L'uomo che non crede in Dio muore disperato... www.filosofico.net/kidserkghs9a.htm


Pirka
00Wednesday, October 1, 2008 6:38 PM
Ciao

Volevo farti notare che non sono ne nichilista, ne ateo e ne materialista. Non sono una spia del CICAP e non sono membro di nessuna associazione.

L`universo non e` stato, secondo me, creato per caso, ma esiste per permettere lo sviluppo e l`evoluzione della vita in tutti i suoi aspetti. L`universo e` il risultato di un atto creativo di una forma pura di energia neutra (ne Bene e ne Male) consapevole, non necessariamente riconducibile ad una divinita` (come lo e` Dio). Quindi non ha bisogno di esser venerata, e` soggetta alle leggi della natura (non e` quindi soprannaturale) e non e` perfetta: ha bisogno, come tutte le forme di vita, di evolversi e migliorarsi continuamente.

L`uomo non e` al centro dell`universo, e` solo una delle innumerevoli forme di vita. E` Dio che ha creato l`uomo a sua immagine e somiglianza... Non esistono, secondo me, forme di vita piu` "privilegiate" rispetto ad altre, in altre parole entita` soprannaturali.

La presunta liberta` di scelta che Dio ha lasciato agli uomini mi ricorda vagamente la figura di un "dittatore" : o con me (il Bene) o contro di me (il Male). Non esiste la possibilita` di scelgiere una delle quasi infinite sfumature che esistono tra questi due estremi? A me sembra molto umano (perche` e` Dio Padre? Non potrebbe essere Dio Madre?). Il Bene e il Male sono poi due concetti interpretabili in un modo infinito di modi: dipende dal punto di vista.

Secondo me ci sono buone probabilita` che Dio fosse stato una specie di dittatore vissuto nel passato che veniva trattato dai suoi sudditi come una divinita` Non so se fosse terrestre o meno (non voglio azzardare nessuna ipotesi), ma comunque si faceva venerare e chiedeva anche dei sacrifici.

L`argomento e` alquanto delicato ed puo`essere causa di numerosi fraintendimenti. Spero di esser stato sufficientemente chiaro. Rischiamo anche di andare fuori tema...
RETE-UFO
00Wednesday, October 1, 2008 9:47 PM
Pensiero debole
Pirka, 01/10/2008 18.38:



Volevo farti notare che non sono ne nichilista, ne ateo e ne materialista.

L`universo e` il risultato di un atto creativo di una forma pura di energia neutra (ne Bene e ne Male) consapevole, non necessariamente riconducibile ad una divinita` (come lo e` Dio).

L`uomo non e` al centro dell`universo, e` solo una delle innumerevoli forme di vita.

La presunta liberta` di scelta che Dio ha lasciato agli uomini mi ricorda vagamente la figura di un "dittatore" : o con me (il Bene) o contro di me (il Male).

Il Bene e il Male sono poi due concetti interpretabili in un modo infinito di modi: dipende dal punto di vista.





Mi pare che nelle tue affermazioni vi siano alcune contraddizioni...comunque io rispetto la tua posizione che è senza dubbio una posizione di Relativismo...quello che viene comunemente definito "Pensiero Debole".

[SM=g27992]



Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:50 AM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com