Lo stadio Carlo Castellani

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2
zeman!
00Sunday, August 23, 2009 10:03 AM
Contenzioso per 400mila euro fra Empoli calcio e «Rating» sulla copertura della Maratona
La società di Aprilia non consegna la documentazione

DI TOMMASO CARMIGNANI
UNA QUESTIONE di soldi. Tanti soldi. A due giorni dall’inizio del campionato, la Maratona dello stadio «Castellani» — dove trova posto la maggioranza dei tifosi dell’Empoli — è stata chiusa a causa di un contenzioso nato tra l’Empoli f.c. e la «Rating» di Aprilia, l’impresa che nell’estate del 2007 realizzò la grande copertura e che ora non vuol concedere la documentazione necessaria per dichiarare la fine dei lavori. Senza questa documentazione, il Genio civile non può concedere l’agibilità in via definitiva al settore.
I LAVORI per la copertura della Maratona sono stati pagati dell’Empoli, anche se la proprietà del «Castellani» è comunale; in un primo momento aveva sottoscritto un contratto da 750 mila euro chiavi in mano. In corso d’opera, però, i costi sono lievitati fino a raggiungere il milione e spiccioli. Ma non è questo il problema, perchè la società azzurra sottoscrisse già a suo tempo il nuovo contratto, onorato per intero. Come mai allora la ditta incaricata, la «Rating» di Aprilia, ancora non ha sancito la fine dei lavori e consegnato la documentazione? Semplice, la ditta laziale lamenta costi superiori al milione pattuito (1,4 per la precisione) ed è tornata a batter cassa con l’Empoli. La società azzurra, forte dei soldi che ha già pagato come da contratto, ha risposto picche e così è stata citata dalla «Rating», che nel frattempo ha abbandonato il cantiere. L’Empoli, a sua volta, ha citato la ditta ed ecco il contenzioso.
IL GUAIO è grosso. In questi anni il Genio civile ha atteso la fine dei lavori, che non è formalmente mai arrivata. Adesso pretende la documentazione che ha in mano la «Rating», ma questa, che vuole altri soldi dall’Empoli, non la concede e quindi la Maratona è stata chiusa. Un circolo vizioso dal quale l’Empoli ha tentato di uscire facendo effettuare dei controlli all’ingegner Bartolini. Controlli che hanno stabilito cosa effettivamente manchi per sancire la fine dei lavori ed avere in mano la documentazione. L’Empoli vorrebbe realizzare in proprio questi lavori — si parla di poche centinaia di migliaia di euro — e archiviare la pratica. In fondo la Maratona ha superato tutti i test, è agibile e perfettamente a norma. Non è, insomma, un problema di struttura, solo burocratico.
MA IL GENIO civile ora pretende che a chiudere i lavori e consegnare i documenti sia la «Rating», che ha effettuato l’opera dall’inizio. Lunedì i dirigenti azzurri proveranno a fare il punto della situazione, provando a chiedere la riapertura della struttura in attesa di risolvere il contenzioso. Se ciò non avverrà, chi li sente i tifosi che hanno l’abbonamento in Maratona?

la nazione



COMUNICATO STAMPA del comune di empoli
Empoli, 19 Agosto 2009

Presa visione di alcuni commenti giornalistici in ordine alla temporanea chiusura della Tribuna Maratona dello stadio Carlo Castellani, il Comune di Empoli ritiene opportuno precisare che tale inagibilità è determinata dalla mancata conclusione dei previsti collaudi per ottenere la certificazione della copertura e che tale copertura è stata commissionata, progettata, eseguita e pagata dalla società Empoli F.C. spa su cui grava, di conseguenza, l’onere di ottenere la suddetta documentazione.
L’ Empoli F.C. spa ha garantito il massimo impegno per risolvere velocemente il problema. L’Ufficio Tecnico del Comune di Empoli, in collaborazione con le autorità competenti, ha fornito e fornirà la massima collaborazione tecnica e amministrativa per raggiungere tale obiettivo.
A conferma di ciò nella riunione tecnica svoltasi stamani nella Prefettura di Firenze non sono state sollevate altre questioni inerenti lo stadio Carlo Castellani che si conferma essere un impianto sportivo in regola con la vigente normativa. La società si impegnerà ad adeguare quegli adempimenti gestionali che la normativa richiede e che sono in carico alla società.

comune empoli



Tribuna Maratona inagibile a causa di un contenzioso
Una complessa e italianissima vicenda burocratica sta alla base della mancata agibilità della Maratona per la prima gara di campionato che si disputerà domani al Castellani. E che soprattutto costringerà i tifodi azzurri a una diversa sistemazione perchè la tribuna rimarrà chiusa al pubblico
di L.A.

EMPOLI. Una complessa e italianissima vicenda burocratica sta alla base della mancata agibilità della Maratona per la prima gara di campionato che si disputerà domani al Castellani. E che soprattutto costringerà i tifodi azzurri a una diversa sistemazione perchè la tribuna rimarrà chiusa al pubblico.
Una questione complicata con contenziosi tra le parti, proroghe non concesse che rendono intricatissimo il quadro e soprattutto incerta la data in cui sarà possibile riutilizzare la Maratona coperta. Il problema parte dall'agibilità che non è stata concessa per la copertura realizzata di recente. Un lavoro progettato e finanziato dalla società azzurra che, però, si è concluso con un contenzioso con l'azienda di Latina, la Rating, che ha bloccato i collaudi. E non rende fruibile l'opera.
La difficoltà nasce dal fatto che l'Empoli football club aveva fissato un preventivo per l'intervento di copertura. Sono stati realizzati lavori aggiuntivi e ora le due parti sono in causa perché non si trovano d'accordo sull'ammontare del costo complesso delle opere. Ma oltre a essere in causa con la società azzurra, la Rating non ha fornito la certificazione per la copertura.
Tutto è andato bene fino a quando, con l'inizio del nuovo campionato e a diversi mesi dal termine dei lavori, sono stati chiesti i collaudi. A questo punto la società azzurra ha chiesto all'Istituto nazionale delle saldature la possibilità di avere la certificazione attraverso una società esterna. Una strada alternativa ma lunga per cui potrebbero essere necessari alcuni mesi prima di avere la documentazione necessaria.
Allora la società ha tentato di superare l'ostacolo chiedendo una proroga di un paio di mesi alla commissione vigilanza pubblici spettacoli. Per ottenerla ha presentato una serie di documenti che però non sono stati ritenuti sufficienti dal genio civile (che fa parte della commissione).
Da qui la chiusura al pubblico venerdì sera. E l'attesa da parte dlela società azzurra di poter rientrare in contatto con il genio civile per capire quali integrazioni servono rispetto alla documentazione presentata in modo da sciogliere il problema e il disagio per centinaia di abbonati. Che per l'esordio contro il Piacenza saranno distribuiti tra la Tribuna inferiore e la Curva nord.
Da parte del Comune, proprietario del Castellani, si spiega che «L' Empoli ha garantito il massimo impegno per risolvere velocemente il problema - si spiega - l'ufficio tecnico del Comune, in collaborazione con le autorità competenti, ha fornito e fornirà la massima collaborazione tecnica e amministrativa per raggiungere tale obiettivo. A conferma di ciò nella riunione tecnica svoltasi nella prefettura di Firenze non sono state sollevate altre questioni inerenti lo stadio Carlo Castellani che si conferma essere un impianto sportivo in regola con la vigente normativa. La società si impegnerà ad adeguare quegli adempimenti gestionali che la normativa richiede e che sono in carico alla società».

20 agosto 2009 il tirreno




Chiusura Settore Maratona - [18/08/2009]
L’Empoli F.C. spa comunica che a seguito del protrarsi delle prove di agibilità e del periodo feriato, i settori dello stadio Carlo Castellani denominati Maratona Inferiore e Maratona Superiore saranno chiusi al pubblico anche in occasione della gara di campionato Empoli – Piacenza in programma per venerdì 21 agosto alle ore 20,45.
Di conseguenza si comunica che:
i possessori dell’abbonamento per il settore MARATONA INFERIORE accederanno al settore CURVA NORD sempre entrando dal lato Maratona oppure dal lato Publiacque (nei pressi dell’ingresso dei vecchi spogliatoi).
Il settore CURVA NORD sarà aperto anche agli sportivi che acquisteranno il biglietto del settore CURVA NORD aperta per detta gara all’Empoli Point o al Unione Clubs Azzurri.
I possessori dell’abbonamento per il settore MARATONA SUPERIORE accederanno invece al settore TRIBUNA INFERIORE con ingresso lato Publiacque.
I portatori di handicap regolarmente accreditati dalla nostra società per il settore di Maratona Inferiore potranno assistere alla gara a bordo campo sulla pista di atletica accedendo dal portellone posto al lato Publiacque di viale della Maratona.
L’Empoli F.C. si scusa con i propri tifosi e si impegna a recare loro il minor disagio possibile con l’augurio di un pronto ritorno alla normalità.

empolifc




Maratona del 'Castellani' chiusa anche per l'esordio in campionato col Piacenza
Problemi con le prove di agibilità, la società azzurra si scusa e spiega dove accedere per assistere alla gara di venerdì sera

Ancora la Maratona chiusa per la partita dell’Empoli. Dopo il match di Coppa Italia contro la Reggiana anche l’esordio in campionato, in programma venerdì sera alle 20.45 al ‘Carlo Castellani’ contro il Piacenza, vedrà i settore di Maratona Superiore e Inferiori ‘off limits’ per i tifosi.
Il tutto è legato – si legge in un comunicato del club azzurro – “al protrarsi delle prove di agibilità e del periodo feriato”. Per questo i cancelli della Maratona resteranno chiusi. “L’Empoli F.C. si scusa con i propri tifosi e si impegna a recare loro il minor disagio possibile con l’augurio di un pronto ritorno alla normalità”.
Per quanto riguarda i cambiamenti e la ridistribuzione degli abbonati e di chi ha acquistato il biglietto ecco le indicazioni.
“I possessori dell’abbonamento – si spiega in una nota – per il settore Maratona Inferiore accederanno al settore Curva Nord sempre entrando dal lato Maratona oppure dal lato Publiacque (nei pressi dell’ingresso dei vecchi spogliatoi).
Il settore Curva Nord sarà aperto anche agli sportivi che acquisteranno il biglietto del settore Curva Nord aperta per detta gara all’Empoli Point o al Unione Clubs Azzurri.
I possessori dell’abbonamento per il settore Maratona Superiore accederanno invece al settore Tribuna Inferiore con ingresso lato Publiacque.
I portatori di handicap regolarmente accreditati dalla nostra società per il settore di Maratona Inferiore potranno assistere alla gara a bordo campo sulla pista di atletica accedendo dal portellone posto al lato Publiacque di viale della Maratona”.

gonews
zeman!
00Sunday, August 23, 2009 10:05 AM
LA DENUNCIA
«Una schifezza che ci disonora quella trovata nella Curva nord»
Tifoso dell’Empoli scrive a Comune e Società

MARATONA chiusa allo Stadio Castellani per la mancata agibilità dopo l’ultimazione della copertura. Tifosi empolesi al debutto col Piacenza, confinati nella curva nord (gli abbonati) e nella tribuna inferiore. Lorenzo Sinacori, abitante a Empoli e da sempre, assieme ai familiari, abbonato all’Empoli, ha preso ieri carta e penna ed ha scritto alla Società azzurra ed all’amministrazione comunale.
«NON VOGLIO entrare nel merito — scrive il nostro lettore — delle giustificazioni addotte, a 48 ore dall’inizio del campionato, per lo spostamento dei settori dei tifosi della Maratona alle curve. Siamo stati, forse, tutti abusivi nel frequentare il settore Maratona nello scorso campionato? Io piuttosto voglio denunciare agli organi di competenza, il degrado e l’antigienicità delle sedute del settore delle curve, nel quale siamo stati costretti ad accedere per godere della partita degli azzurri».
«TROVARE e vedere questo sudiciume, anche con eventuali ospiti, è cosa veramente vergognosa e degradante per la città di Empoli — commenta Lorenzo Sinacori — Non mi è mai capitato di vedere schifezze del genere negli altri stadi, quando anche nel passato mi è capitato di andare in trasferta dietro all’Empoli. Chi venerdì sera ha usato le sedute l’ha fatto sacrificando il proprio indumento. Sono certo che saranno adottati tutti i provvedimenti necessari per il non ripetersi di questa sgradevole situazione, se il trasferimento del settore dovesse ancora a lungo continuare».

la nazione
zeman!
00Sunday, August 23, 2009 10:06 AM
ghelfi parla della maratona nella trasmissione di radiolady incontro azzurro del 20 agosto 2009
fliiby.com/file/754831/tz0g3kacjf.html
motorista
00Friday, August 28, 2009 9:07 AM
Re:
zeman!, 23/08/2009 10.06:

ghelfi parla della maratona nella trasmissione di radiolady incontro azzurro del 20 agosto 2009
fliiby.com/file/754831/tz0g3kacjf.html



Aldilà degli aspetti tecnici e legali che si possono o meno capire, sono rimasto veramente sorpreso di una cosa: NEANCHE UNA DICO UNA PAROLA DI SCUSE NEI CONFRONTI DEI TIFOSI DELLA MARATONA!!!!!!!!!! [SM=x1380986]

Davids.
00Sunday, August 30, 2009 3:48 PM
ma nuove notizie dell'agibilità della maratona?
almeno spero che se dovremmo riandare in curva, qualcuno venga in mente di pulire le sedute, sennò son veramente delle mer.. [SM=g8020]
zeman!
00Sunday, August 30, 2009 4:44 PM
Re:
Davids., 30/08/2009 15.48:

ma nuove notizie dell'agibilità della maratona?
almeno spero che se dovremmo riandare in curva, qualcuno venga in mente di pulire le sedute, sennò son veramente delle mer.. [SM=g8020]



che dire, i rappresentanti della tifoseria organizzata non credono opportuno dire due parole, la società ha mostrato la sua pochezza comunicativa, ancora una volta, visto che c'è qualcuno che si definisce responsabile area marketing e comunicazione...speriamo che si guadagni la pagnotta...

io mi aspetto almeno queste cose:

-un messaggio formale di scuse da parte della società allo stadio col crotone, se la maratona sarà chiusa.
" empoli fc si scusa per i disagi arrecati ai tifosi di maratuna, gli ringraziamo per la comprensione e garantiamo loro che ci impegneremo per risolvere il problema nel minor tempo possibile, grazie a tutti e scusate"

-un messaggio del presidente del centro di coordinamento che manifesta pubblicamente lo stato d'animo dei tifosi, stato d'animo di profonda delusione per come l'affare maratona è stato gestito, per l'inadeguato stato igenico della curva nord, e per tutti gli altri "problemini" che magari si son visti in questi due mesi estivi.

-mi aspetto un po' di efficienza agli ingerssi, basta inzuppare 12 volte l'abbonamento nella fessura e vedere x rosse.
zeman!
00Tuesday, September 1, 2009 7:29 AM
dove andiamo?
ci sarà qualcuno che ha il coraggio di parlare di questo argomento?
tutti a pelle di leone?
nessuno ha la libertà intellettuale di parlare di questo argomento?
ne stampa, ne rappresentanti del tifo?

ora il periodo feriato è finito ... ma la sudditanza resta ed è evidente.
motorista
00Tuesday, September 1, 2009 8:51 AM
Re:
zeman!, 01/09/2009 7.29:

dove andiamo?
ci sarà qualcuno che ha il coraggio di parlare di questo argomento?
tutti a pelle di leone?
nessuno ha la libertà intellettuale di parlare di questo argomento?
ne stampa, ne rappresentanti del tifo?

ora il periodo feriato è finito ... ma la sudditanza resta ed è evidente.



daccordissimo con te. specie sulla libertà e la sudditanza.
CLAY60
00Tuesday, September 1, 2009 9:25 AM
Un vero scandalo.
jaiss73
00Tuesday, September 1, 2009 9:27 AM
Il fatto è che c'è troppa omertà tutti hanno paura di parlare.

Ma poi paura di che cosa?
zeman!
00Wednesday, September 2, 2009 7:15 AM
ad oggi, mercoledì 2 settembre ore 7:15 non abbiamo certezze su dove vedremo la partita noi abbonati e frequentatori della maratona.
giochiamo domenica.
jaiss73
00Wednesday, September 2, 2009 9:26 AM
Questa domenica sicuramente andremo nuovamente in curva.
Io spero [SM=g8043] che per la prossima sia tutto ok anche se il silenzio che aleggia su questa storia mi fa temere che l'esilio in curva durerà molto ma molto tempo. [SM=x1380979]
motorista
00Wednesday, September 2, 2009 9:53 AM
ma una protesta tipo non andare allo stadio? [SM=g8019]
zeman!
00Wednesday, September 2, 2009 10:09 AM
Re:
motorista, 02/09/2009 9.53:

ma una protesta tipo non andare allo stadio? [SM=g8019]



mai!
ora che si vede giocare a calcio e non a pallonate? [SM=x1380977]
ma anche se si giocava da cani la risposta sarebbe stata la stessa [SM=x1380984]

andremo in curva?
ma chi se ne frega!
non ci toglieranno la voglia di vedere l'empoli, non sarà questo a far mollare l'empoli ad un empolese, tanto chi fa la figura di cacina è chi non da informazioni puntuali, chiare e CONTINUE sulla vicenda, e chi per mandando rappresenta i tifosi e sta in silenzio non facendosi portavoce della curiosità/malessere che serpeggia tra i tifosi.




Matteo BB
00Wednesday, September 2, 2009 10:17 AM
Re: Re:
zeman!, 02/09/2009 10.09:



mai!
ora che si vede giocare a calcio e non a pallonate? [SM=x1380977]
ma anche se si giocava da cani la risposta sarebbe stata la stessa [SM=x1380984]

andremo in curva?
ma chi se ne frega!
non ci toglieranno la voglia di vedere l'empoli, non sarà questo a far mollare l'empoli ad un empolese, tanto chi fa la figura di cacina è chi non da informazioni puntuali, chiare e CONTINUE sulla vicenda, e chi per mandando rappresenta i tifosi e sta in silenzio non facendosi portavoce della curiosità/malessere che serpeggia tra i tifosi.








Io aggiungerei anche i giornalisti-zerbini.

Matteo BB
00Wednesday, September 2, 2009 10:47 AM
Matteo BB, 02/09/2009 10.17:




Io aggiungerei anche i giornalisti-zerbini.




Subito smentito:

Maratona, non ci sono ancora i documenti dei collaudi. Al 99% anche col Crotone sarà chiusa
Il club azzurro in causa con la ditta costruttrice sta cercando di ottenere dal Genio civile una deroga per i prossimi due mesi per rifare ex novo la documentazione

Con molto probabilità, ma è già una quasi certezza, la tribuna Maratona dello stadio ‘Carlo Castellani’ sarà chiusa al pubblico anche domenica 6 settembre, in occasione della gara interna contro il Crotone, valida per la 3a giornata del campionato di Serie B.
Ancora non ci sono sviluppi sostanziali sul contenzioso fra l’Empoli F.C. e la Rating di Aprilia, la ditta che ha realizzato la copertura della Maratona.
Dunque per la terza volta consecutiva, dopo le gare interne contro Reggiana (Coppa Italia) e Piacenza (serie B) il club azzurro è costretto a chiudere la tribuna, sia inferiore, sia superiore, per la mancanza della documentazione che serve per ottenere dal Genio Civile e quindi dalla Commissione vigilanza pubblici spettacoli il via libera per utilizzare la Maratona durante una gara ufficiale.
L’azienda che chiede all’Empoli oltre 400mila euro, in quanto in corso d’opera i costi aumentarono, non intende concedere al club la documentazione necessaria affinché il Genio Civile conceda, attraverso la commissione vigilanza pubblici spettacoli, il via libera per utilizzare la Maratona durante una gara ufficiale.
La struttura, come è stato spiegato anche nei precedenti articoli, è sicura e fruibile, ma senza una documentazione specifica relativa ai materiali di realizzazione della copertura non è possibile ottenere l’autorizzazione della commissione.
Il club azzurro ormai da mesi sta cercando di battere altre strade. E’ di ieri sera la riunione con alcuni legali per capire come uscire da questa situazione che sta recando disagi agli abbonati e che il club si è trovato di fronte a un paio di mesi dall’inizio della stagione.
E’ stata chiesta all’istituto nazionale delle saldature la certificazione, visto che la Rating non la concede, ma anche l’istituto non la fornisce.
La strada alternativa è quella produrre una documentazione ex novo, richiesta direttamente dall’Empoli.
Per questo la società azzurro, in particolare l’amministratore delegato Francesco Ghelfi, cercherà di ottenere dal Genio Civile una deroga per i prossimi due mesi, alla luce del fatto che la Maratona è stata utilizzato per un campionato e mezzo senza problemi. In questi due mesi la documentazione sarà fatta di nuovo. Si tratta di un mero fatto burocratico che sta creando un notevole malumore fra i tifosi, sebbene una parte degli ultrà abbia apprezzato la sistemazione in Curva Nord.
L’Empoli e la Rating di Aprila sono in causa perché il primo preventivo per la realizzazione della Maratona parlava di 750.000 euro, poi è salito a oltre un milione, cifra che l’Empoli sottoscrisse e ha pagato per intero. Adesso però la ditta laziale chiede altro denaro per lavori aggiuntivi. Questo porta la Rating a negare all’Empoli i documenti per i collaudi definitivi.


gonews.it
zeman!
00Wednesday, September 2, 2009 10:52 AM
io sarei curioso di sentire anche la campana della "Rating" di aprila.
non si instuara un contenzioso se non si è convinti di avere qualche possibilità di aver ragione e vincere anche se il fatto di riservarsi qualcosa che rende inutilizzabile l'opera, ha il chiaro sapore del ricatto, non mi fa pensare cose belle di Loro, certo, non sarebbe male sapere perchè e per cosa vogliono quel malloppetto in più.
che poi non è poca cosa, in pratica è il salario di uno forse due giocatori del nuovo corso...


traducendo l'articolo, senza una nuova deroga (simile a quella che ha permesso la fruizione della maratona la passata stagione) il soggiorno in curva nord durerà un paio di mesi, se arriva la deroga, abbiamo 1% di gustarsi l'empoli in maratona già domenica.

non ci resta che sperare nella deroga. [SM=x1380985]


zeman!
00Wednesday, September 9, 2009 10:04 AM
LA POLEMICA LO CHIEDE IL CONSIGLIERE COMUNALE DEL PDL BORGHERINI
«Maratona chiusa, la città si tuteli»


MARATONA off-limits: «Danno d’immagine» attacca il Pdl, che annuncia anche un’interrogazione in consiglio sulla pulizia di un settore dello stadio.
Sui problemi incontrati dall’Empoli FC nell’ottenere l’agibilità della Maratona dello stadio «Castellani» è intervenuto ieri il consigliere comunale Pdl Alessandro Borgherini: «Di fronte all’ennesima partita giocata senza la possibilità di accedere alla Maratona, penso che sia opportuno che il Comune di Empoli si tuteli dal danno d’immagine procurato da questo ritardo a tutta la città ed intervenga nel proprio ruolo di istituzione pubblica salvaguardando il proprio interesse come proprietario della struttura». Sarebbe opportuno, prosegue Borgherini, «far sentire la voce di tutta la città e della politica a tutela degli abbonati che hanno pagato il loro abbonamento e dei cittadini che hanno a cuore l’immagine ed il buon nome della città e della squadra. Il Comune faccia le proprie verifiche, anche se dovrebbe avere già garanzia della sicurezza della Maratona a seguito dei lavori che sono stati realizzati sulla struttura, ed intervenga direttamente, a fianco dell’Empoli Calcio come garante pubblico nella certificazione della struttura, in modo tale da velocizzare tutti gli iter burocratici nei vari uffici di competenza e facilitare il periodo di deroga richiesto dall’amministratore delegato della Società Guelfi, nei quali sarebbe possibile richiedere le certificazioni ex novo. Il danno per l’immagine di Empoli c’è ed il Comune deve intervenire prontamente».
Borgherini annuncia anche un’interrogazione all’amministrazione comunale «per conoscere — spiega — chi è effettivamente responsabile della pulizia del settore Curva Nord in cui sono accolti i tifosi con abbonamento in Maratona Inferiore. Infatti essi hanno trovato in queste prime due partite di campionato un ambiente impresentabile, con i seggiolini coperti di uno spesso strato di sporcizia accumulatosi negli anni di disuso della curva».

la nazione

cavolo...che tristezza, solo uno del pdl ha ufficialmente perso a cuore le sorti di noi poveri abbonati di maratona, non una parola da parte di chi è preposto,da parte di chi ha il mandato per farlo, vero presidente Athos Bagnoli?
ma è giusto così, il silenzio è d'oro....così inizia un vecchio proverbio... 30 denari d'oro...
CLAY60
00Wednesday, September 9, 2009 2:07 PM
Gli voglio bene, ma e' l'ora che Athos passi la mano. Possibilmente a un giovane.
jaiss73
00Wednesday, September 9, 2009 6:15 PM
Re:
CLAY60, 09/09/2009 14.07:

Gli voglio bene, ma e' l'ora che Athos passi la mano. Possibilmente a un giovane.




Io voto per WEB. [SM=x1380974]

Vai Graziano tocca a te prendere in mano la situazione [SM=x1380982]

WEB RE1976
00Wednesday, September 9, 2009 6:39 PM
Re: Re:
jaiss73, 09/09/2009 18.15:


Io voto per WEB.
Vai Graziano tocca a te prendere in mano la situazione


Un lo diciamo nemmen per scherzo .... Athos per certe cose è insostituibile ..... ed è più giovane di molti altri anagraficamente più giovani di lui là dentro [SM=g8014] ....... e poi io ho già fatto il mio tempo .... sono già stato presidente del Centro Coordinamento dal 1989-1990 (serie C) e fino al 1997/98. cioè fino alla nascita dell'Unione Clubs alcuni anni dopo con la Serie A di Spalletti
.... in quel posto io ho già dato [SM=g8050] ....... e non fraintendete please [SM=g7990]


CLAY60
00Thursday, September 10, 2009 8:32 AM
Novità? Per il big match col Frosinone sarà ancora chiusa la Maratona e sporca la Curva Nord?
Davids.
00Thursday, September 10, 2009 2:08 PM
A me dà più noia la sporcizia in curva che della chiusura della Maratona
MikFib
00Thursday, September 10, 2009 3:03 PM
Sono sicuro che un celerissimo comunicato stampa dell'Empoli F.C. arriverà tipo due ore prima della partita, dicendo che quel pezzente del fornitore ancora non ha mandato la documentazione, come se già da giorni non lo sapessero...
MikFib
00Thursday, September 10, 2009 3:04 PM
Re:
Davids., 10/09/2009 14.08:

A me dà più noia la sporcizia in curva che della chiusura della Maratona



Cazzo, un'impresa di pulizie costa !
Forza da bravi, ognuno si porti i'su cencino...
jaiss73
00Thursday, September 10, 2009 3:41 PM
Re: Re:
MikFib, 10/09/2009 15.04:



Cazzo, un'impresa di pulizie costa !
Forza da bravi, ognuno si porti i'su cencino...



Ma secondo voi se mi porto i' cencino e lo sgrassatore me lo faranno passare i giallini?
CLAY60
00Thursday, September 10, 2009 4:48 PM
Ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha a che ci siamo ridotti! E siamo una società di serie B, mica di campionato UISP.....
TIZIAZZURRA
00Thursday, September 10, 2009 5:51 PM
Re: Re: Re:
jaiss73, 10/09/2009 15.41:



Ma secondo voi se mi porto i' cencino e lo sgrassatore me lo faranno passare i giallini?




uuauauauhhhh !!!! [SM=x1380984]

... e chi usa la macchina a vapore ????
zeman!
00Thursday, September 10, 2009 5:54 PM
Re: Re: Re: Re:
TIZIAZZURRA, 10/09/2009 17.51:


uuauauauhhhh !!!! [SM=x1380984]
... e chi usa la macchina a vapore ????



se porto la prolunga e il generatore, dai una svaporata anche al mio seggiolino? [SM=x1380974]

CLAY60
00Thursday, September 10, 2009 6:07 PM
ahahahahahahahaha una svaporata! Via, prendiamola a ride. Ma ci sarebbe da piange [SM=g8003] [SM=g8003] [SM=g8003]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:47 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com