La "Betta" è tornata a casa

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
raffagioc
00Friday, November 16, 2012 9:00 PM
Il 9 Novembre si è tenuta a Verona, ne quartiere di S. Lucia Extra, una conferenza culturale curata dalla Scuola Campanaria Verona e dall'Associazione Santa Lucia dal titolo "La Betta e le sue sorelle". Questo evento è stato organizzato per celebrare il ritorno in parrocchia della campana maggiore del concerto (soprannominata Betta in onore si S.Elisabetta, copatrona della parrocchia), che nei mesi scorsi era stata portata in Germania per un restauro.
In questa conferenza si è trattato della storia della parrocchia e delle sue campane, ma poiché purtroppo ero assente, chiederei a qualcuno che c'era di dire qualcosa di più specifico a riguardo.
Aggiungo inoltre che la campana, ora esposta in chiesa, sarà riportata sul campanile entro il 13 Dicembre, giorno di S. Lucia

vapensiero89
00Friday, November 16, 2012 9:15 PM
Notizie che fanno sempre piacere! Spero che la partecipazione alla conferenza sia stata massiccia, per far capire alle persone che poco o nulla sanno di campane, cosa sta dietro una singola campana, non solo il suono che produce, ma tutto ciò che ci sta dietro, sia di lavorazione, ma soprattutto di arte, cultura e amore per tali oggetti!
Da complimentarsi con l'associazione locale che ha curato la raccolta fondi per il restauro della campana, che si sarebbe sicuramente rotta se i campanari locali non si fossero adoperati per proporre l'intervento di restauro... per cui un plauso a tutti, ma soprattutto alla ditta che ha eseguito (ha detta di chi ha visto e un po' sentito la campana sistemata) magistralmente il lavoro! [SM=g27985]
Verona Domglocken
00Friday, November 16, 2012 10:06 PM
Serata dedicata a zia Betta
Caro Raffagioco,
la serata è stata introdotta da Igino Mengalli, laborioso ed appassionato presidente della Associazione Santa Lucia nonchè vera anima del restauro della Betta.
Con lui è stata ripercorsa la storia della parrocchia di S.Lucia, della chiesa e del suo campanile barocco (uno dei rari esempi in Verona).
Successivamente il buon LGC (Licola Gatria Campanar) ha tracciato una storia dell'arte fusoria veronese con particolare riferimento alla forma "Rinascimentale Veronese", sviluppata a fine sec.XV ed utilizzata dai nostri fonditori fino alla fine del sec.XVIII.
Il sottoscritto ha infine parlato della Betta in termini tecnico-acustici e ha descritto il perchè e il percome dell'intervento di rigenerazione del bordo di percussione.
Oltre al erstauro propriamente detto, la Betta è stata anche pulita molto bene dalle incrostazioni e gocce di vernice che ne opprimevano l'originaria bellezza.
La campana rimarrà esposta in chiesa fino al prossimo martedì 21/11 quando dovrebbe essere issata in campanile. Verrà inaugurata il 13/12 nella festa di Santa Lucia.
Ciaoeo.
raffagioc
00Saturday, November 17, 2012 10:31 AM
Grazie TheusGlocken, come sempre molto preciso. Deve essere stato molto interessante e per questo mi dispiace ancora di più non essere potuto venire....
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:57 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com