La fine dei tempi

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17
alekxandros
00Friday, April 1, 2005 7:49 PM
Un grande Papa ci sta per lasciare...una personalità che ha saputo cambiare il corso della storia.

Secondo alcune profezie si tratta del penultimo Papa, secondo altre addirittura dell'ultimo, prima della fine dei tempi:


San Malachia

"...i tre Papi delle prove supreme:
De Meditate Lunac, attribuito a Giovanni Paolo I il cui pontificato duro solamente 33 giorni, cioè una sola lunazione, dalla mezza lunazione del 26 agosto 1978 alla mezza lunazione del 29 settembre 1978. De Labore Solis, riferito a Giovanni Paolo II. Il miracolo del sole di Fatima e l'attentato in Piazza S. Pietro del 13 Maggio 1981, anniversario della prima apparizione della Madonna a Fatima, fanno ben comprendere il motto. Il Papa infatti attribuisce la sua incolumità proprio ad un intervento straordinario della Vergine. De Gloriae Olivae, che siederà durante la persecuzione estrema della Santa Romana Chiesa; Roma verrà distrutta e il Giudice giudicherà il suo popolo. Questo tempo coinciderà con la fine dei tempi (che non significa distruzione del mondo, ma passaggio ad altri tempi) e l'inizio dell'era di pace in cui si avrà un solo ovile sotto un solo Pastore.
Con Pietro II, che alcuni identificano con de Glorie Olivae, ed altri con un altro Papa ancora, dopo il millennio di pace, si dovrebbe chiudere la storia umana."


Sogno profetico di Carlo Magno

"Molte cose cambieranno quando sarà raggiunta la sommità del monte... Dopo la Montagna ho visto nel cielo dieci grosse nubi (purificazioni). E man mano che ogni nube scompariva, si avvicinava un giardino. E una Voce mi diceva: Quello è il nuovo Giardino terrestre che verrà trasferito sulla terra dopo la seconda comparsa del Figlio... In quel Giardino vidi per la prima volta uomini felici come bambini; uomini che vivevano in semplicità, chiamando per nome animali e piante... Pochi entreranno nel paradiso della nuova Età... ma quei pochi godranno la felicità accumulata in millenni e millenni a partire dal giorno in cui Adamo ed Eva furono cacciati. Il nuovo Giardino terrestre sarà attraversato da dieci fiumi. E l'Acqua (Grazia) scorrerà per dieci tempi. Poi il Giardino sarà trasformato nella valle tenebrosa. Ritorneranno allora i giusti e gli ingiusti per il Giudizio finale". "Quando giungerà a Roma Carlo (allusione al Papa Karol?) il martire, i tempi saranno alla fine".


Garabandal:

La Vergine del Carmelo ha detto a Conchita Gonzalez che dopo Giovanni XXIII mancavano solo tre Papi per la fine dei tempi… "Cardinali, Vescovi, e sacerdoti percorrono il cammino della perdizione e con loro trascinano molte anime…Dovete evitare con ogni sforzo la Giustizia di Dio che pesa su di voi…Vi invito ad emendarvi…Non voglio la vostra condanna…Se non lo farete vi sopraggiungerà un castigo… se non cambierete sarete puniti…Quelli che sopravviveranno cambieranno molto, e allora vivranno per il Bene..."


"...Il Monaco di Padova, vissuto nel XVIII secolo, ripete nelle sue profezie quelle dell'eremita Teolosforo (1300). Egli, tra l'altro, predisse la distruzione di Roma nel 2013."


"Santa Brigida vide: "Maometto ritornare a Roma, portando una lunga spada e seminando ovunque la discordia...".


La monaca di Dresda scrisse di uno spaventoso e sibillino sogno profetico che aveva fatto su Roma: "Da poco mi ero addormentata quando una mano mi prese e mi sollevò. Mi trovai come su un poggio e ai miei piedi c'era la città benedetta, ma di questa riuscivo a distinguere solo il Colosseo... ho visto uscire una processione di vescovi e di cardinali che, al posto di pregare, litigavano fra di loro. 'Riportano la Chiesa a Gerusalemme', diceva qualcuno. E qualcun altro: 'Hanno stipulato un patto con Satana'. Quando riaprii gli occhi, al posto del Colosseo c'era un piccolo lago e sopra un angelo con una scritta in fronte: 'Questa è la seconda prova. Ma prima che il larice rinverdisca per la terza volta una grandinata ben peggiore si abbatterà sulla città santa, ridotta ormai ad una spelonca di ladri, dove la pestilenza e il vizio saranno pane quotidiano e dove i vescovi mangeranno nella stessa scodella dei malfattori, mentre i giusti periranno in carcere. Ed ora, mi disse ancora la voce, voglio farti vedere la prima prova che verrà mandata alla città santa. Ho visto allora una fiamma di fuoco cadere sibilando sulla terra e andare a incunearsi tra le case, poco lontano dalla Basilica... E un'enorme voragine si aprì inghiottendo case, strade e persone...".


"Il Papa San Pio X, nel 1909, ebbe una visione terrificante; nel corso di un'udienza cadde improvvisamente in uno stato molto simile alla trance. Ridestandosi da questo stato disse profondamente turbato: "Ciò che ho veduto è terribile! Sarò io o un mio successore? Ho visto il Papa fuggire dal Vaticano camminando tra i cadaveri dei suoi preti. Si rifugerà da qualche parte, in incognito, e dopo una breve pausa morrà di morte violenta". Tutto ciò dovrebbe accadere in una Roma in preda ad una grande tribolazione."


(AGI) - Istanbul, 3 feb. - Ali Agca, il turco che nel 1981 attento' alla vita di Giovanni Paolo II in piazza San Pietro, dalla sua cella nel carcere di Istanbul ha diffuso per il tramite del suo avvocato un messaggio al Pontefice con gli auguri di una pronta guarigione. Lo stesso messaggio, scritto a mano, contiene una strana esortazione al Papa ad ammettere che e' ormai prossima la fine del mondo. "Caro Papa Giovanni Paolo II", si legge nel messaggio, "io e lei soffriamo per l'adempimento del piano universale divino... La ringrazio per avere rivelato il 13 maggio del 2000 il terzo segreto di Fatima. Caro Papa, adesso lei deve confermare che siamo ormai alla fine del mondo. Questa e' l'ultima generazione dell'umanita' sul Pianeta Terra. Soltanto in questo modo Dio le dara' la salute e la forza miracolosa per gli anni a venire. In ogni caso, io abbraccio lei, Karol Wojtyla. Le faccio i miei migliori auguri". -
alekxandros
00Saturday, April 2, 2005 1:09 PM
Da un forum dove si sta discutendo di profezie:

"Tuttavia, la grande prova, quella destinata a tutto il mondo, sarà il "Grandissimo Miracolo", quello di cui parla Conchita nel suo diario. La Santa Vergine ha proibito a Conchita di rivelare in che cosa consisterà il Grandissimo Miracolo, ma tuttavia concedendogli di rivelare che coinciderà con un avvenimento nella Chiesa e con la festa di n Santo Martire dell'Eucarestia; e che ciò avverrà alle 20,30 di un giovedì sera. Questo Miracolo sarà visibile a tutti, sarà il Grande Miracolo che Gesù farà per il mondo, sarà visibile per sempre e si potrà filmarlo e farlo vedere per televisione. Prima del Grande Miracolo ci sarà un' Annuncio dato al mondo intero. Affinché il mondo possa emandarsi. Sia l'Ammonimento che la Punizione (anch'essa annunciata), saranno qualcosa di molto tremendi, sia per i buoni che per i cattivi; avvicinerà i buoni a Dio e avvertirà i cattivi che ci avviciniamo alla fine di un tempo.

Questi sono gli ultimi ammonimenti dati all'umanità. Nel luglio del 1962, Nostra Signora mostrò a Conchita, Mari - Loli e Jacinta, una visione della punizione. A questo vista, le veggenti urlarono per il terrore, e chiesero alla Santa Vergine che fossero risparmiati almeno i bambini. Essa rispose che tutto sarebbe stato condizionato dall'accoglienza che l'umanità avrebbe fatto ai Messaggi dati nel corso delle Sue Apparizioni.

La Vergine Santissima ha dato disposizione alle veggenti di "Rivelare" al mondo il Castigo ed il Grande Miracolo otto giorni prima del loro avverarsi."

link: http://forum.meteogiornale.it/viewtopic.php?t=20305&start=80
Boarderman
00Saturday, April 2, 2005 5:02 PM
Evvai altre profezie...
Che balle, fatti non parole.
E se qualche demone scenderà sulla terra gli farò vedere io chi è il Diavolo[SM=x486591]
HaHahahahahahhhhaaaaaaaaaaa!!!!!!
Ironbeast
00Sunday, April 3, 2005 12:21 AM
Secondo Nostradamus, ce ne saranno ancora due dopo di questo, ma non ricordo i nomi, il primo dopo De Labore Solis, sarà De Gloriae Olivae, ma non ricordo il terzo nome...
alekxandros
00Sunday, April 3, 2005 1:14 AM
Il terzo nome è Pietro II...però se dovessimo credere a questa profezia dovremmo convenire che sarà ben difficile che il papa che seguirà il prossimo che verrà tra poco eletto, sceglierà come nome, per il proprio pontificato, quello di Pietro II...sia perché è un nome molto "impegnativo" (rievoca la figura di San Pietro)...sia perché...dopo tutto questo dire sul Pietro II ultimo Papa...forse questo riferimento va interpretato in qualche modo...come del resto vanno interpretati De Labore Solis e De Gloriae Olivae...
Ironbeast
00Sunday, April 3, 2005 1:18 AM
No, era un nome in latino, che però non mi ricordo...
FoxMulder51
00Sunday, April 3, 2005 1:12 PM
Petrus Romanus.
Ironbeast
00Sunday, April 3, 2005 1:19 PM
Si, mi sembra sia quello.
alekxandros
00Sunday, April 3, 2005 2:13 PM
Si Fox, Petrus Romanus, che poi è sinonimo di Pietro II, neanch'io ricordavo il nome in latino.
alekxandros
00Sunday, April 3, 2005 2:39 PM
L'ultima profezia, da un sito di profezie:

Messaggio del 02-04-2005 dato ad Antonio

Durante la celebrazione Eucaristica per il Santo Padre fui rapito in estasi dal Signore: vidi il cielo aprirsi e all'interno un angioletto avvolto in un velo bianco trasparente. Aveva nelle mani un arco di argento purissimo, ha preso una freccia con la punta a V e l’ha scagliata in direzione del Vaticano colpendo al cuore Giovanni Paolo II . Chiesi al Signore il significato di questa visione ed egli mi rispose:Figlio mio, la visione simboleggia che quando chiamerò a Me il mio figlio prediletto, vi sarà una grande perdita di fede. Satana si scatenerà all'interno della Chiesa portando alla luce molti scandali. Voi, figli miei prediletti non temete: pregate il Santo Rosario, partecipate alla Santa Messa tutti i giorni perché chi di voi avrà perseverato fino alla fine sarò salvato. Poi mi fu rivolta la parola dal Signore.

link: http://www.verginedegliultimitempi.com/mess.aggi.htm
Ironbeast
00Sunday, April 3, 2005 2:53 PM
Sono molte le profezie che dicono ciò.
Speriamo che tutti sbagliano...
Simon84
00Sunday, April 3, 2005 7:01 PM
Re:

Scritto da: Ironbeast 03/04/2005 0.21
Secondo Nostradamus, ce ne saranno ancora due dopo di questo, ma non ricordo i nomi, il primo dopo De Labore Solis, sarà De Gloriae Olivae, ma non ricordo il terzo nome...



Secondo San Malachia, non confondiamoci con Nostradamus.
Ironbeast
00Sunday, April 3, 2005 7:05 PM
Non mi confondo sono sicuro. non può essere che due persone pensano la stessa cosa scusa?
alekxandros
00Sunday, April 3, 2005 9:13 PM
Dal sito della Vergine della Rivelazione degli ultimi tempi:

Messaggio del 22/05/01

Giovanni Paolo II sarà l'ultimo Papa di questa Chiesa

Durante la recita del Santo Rosario, al quinto mistero doloroso, ebbi la seguente visione: il cielo si aprì, all'interno apparve nostra Signora di Lourdes con le mani giunte ed un velo azzurro sui capelli. Con la mano destra mi invitò a guardare verso il mare e vidi una nave ammiraglia con altre sette navi un po' più piccole. Poi mi apparve Nostra Signora di Fatima che portava al collo un cordoncino e mi invitò a guardare verso il basso. Vidi Piazza S. Pietro e il Vaticano che bruciavano. Chiesi al Signore il significato della visione ed Egli mi rispose: Figlio mio, le navi simboleggiano la fine del Papato mentre il Vaticano che brucia è il segno che Giovanni Paolo II sarà l'ultimo Papa di questa Chiesa. Poi mi fu rivolta la parola del Signore. Apocalisse 18, 1-24. Isaia 35, 8-10


link: http://www.verginedegliultimitempi.com/
tracieloeterra
00Sunday, April 3, 2005 10:22 PM
l'ultimo Papa?
Questo sarà l'ultimo Papa della Chiesa attuale.
Nostradamus profetizzò un nuovo Papa ma salito agli altari senza Conclave.
Il nuovo Papa sembra che sarà un anti-papa, al servizio del potere economico, della massoneria e del mondo politico.
Io ho un'idea sul suo nome e pure Nostradamus la ebbe e pure Carlo Magno.

Sogno profetico di Carlo Magno:
"Molte cose cambieranno quando sarà raggiunta la sommità del monte... Dopo la Montagna ho visto nel cielo dieci grosse nubi (purificazioni). E man mano che ogni nube scompariva, si avvicinava un giardino. E una Voce mi diceva: Quello è il nuovo Giardino terrestre che verrà trasferito sulla terra dopo la seconda comparsa del Figlio... In quel Giardino vidi per la prima volta uomini felici come bambini; uomini che vivevano in semplicità, chiamando per nome animali e piante... Pochi entreranno nel paradiso della nuova Età... ma quei pochi godranno la felicità accumulata in millenni e millenni a partire dal giorno in cui Adamo ed Eva furono cacciati. Il nuovo Giardino terrestre sarà attraversato da dieci fiumi. E l'Acqua (Grazia) scorrerà per dieci tempi. Poi il Giardino sarà trasformato nella valle tenebrosa. Ritorneranno allora i giusti e gli ingiusti per il Giudizio finale".
"Quando giungerà a Roma Carlo il martire, i tempi saranno alla fine".

Secondo me non è Karol quel martire ma il futuro Papa che si convertirà, nel corso del suo papato.

Quanti cardinali italiani hanno questo nome (Carlo)? Solo due.
Chi è il cardinale che ha proposto riforme progressiste all'interno della Chiesa senza ottenere risposta positiva da Giovanni Paolo II? Solo uno.

Secondo le profezie questo papa sarà italiano e porterà i cristiani al martirio.

Vediamo chi indovina.
tracieloeterra
00Sunday, April 3, 2005 10:33 PM
Nostradamus
Riporto dal sito:

http://www.edicolaweb.net/param05a.htm

"La Fine di temibili sorprese accadrà non conforme al lutto romano, alle celebrazioni di liturgia millenaria. Accadranno eventi precipitosi che obbligheranno i cardinali a procedere senza Conclave, in accordo a "Roma non sarà più Conclava quando non sarà più esclava" (slava) polacca. Quando il tempo del filo del destino legherà le sorti del Papa vivente e del Papa morente (Occidente - "De Labore Solis").
Ma vi è un elemento del Revolu Terme o Cifra e Nome che richiama la Rivoluzionaria epoca di Martin Lutero (1483-1546) l'epoca della Riforma e Controriforma avvenuta con il Concilio dell'Assise Tridentina (1545) ad un anno della morte di Martin Lutero e tempo che ha visto entro 39 anni anche allora ben Cinque pontificati scorrere sul seggio di Pietro all'inverso (revolu treme di tempo) da Paolo III (Farnese) a Clemente VII. L'ultimo papa straniero Adriano VI e il precedente Leone X e ancora Giulio II.
Altra coincidenza storica che non è stata mai indagata stante all'opposto revolu terme del passato Pontificato brevissimo dell'Olandese Adriano VI all'opposto del Pontificato più che longevo "ventennale" di Giovanni Paolo II il Polacco.
Ancora tale Revolu Terme suggerisce cosa possa correre nel REVOLUTERANO Rivoluzionario corso dovuto a Martin Lutero il fautore del Protestantesimo allora quale senso opposto di un termine ovvero che finalmente avvenga la Fine dello Scisma ad opera del futuro prossimo Nuovo Pontefice?
Chi allora sarà questo NOUVEAUX se il nome Martin Pescatore può anche alludere?Di Colui che supererà ogni contrasto e discordia Cardinalizia che comporti il Seme dello Scisma nel grembo della Madre Chiesa. Ma non senza ricordare sia la profezia di Don Bosco e l'altro indizio sul "futuro papato" derivante dalla Sestina che predice:
"il Nome Immortale ai piedi della Croce" ("Stauros" in greco) della Città - "della Croce" (Crucigera).



Renuccio Boscolo è uno dei maggiori studiosi di Nostradamus.
Il Martin Pescatore non è Martin Lutero, ma il nuovo Papa scismatico.

Carlo... (secondo Carlo Magno)

"il Nome Immortale ai piedi della Croce" ("Stauros" in greco) della Città - "della Croce" (Crucigera). = Maria(secondo Nostradamus)

Martin (secondo Nostradamus)

De Gloria Olivae (secondo Malachia) cioè la gloria della pace agognata = dopo questo Papa il regno millenario di pace governerà la terra

L'ultimo papa? Petrus romanus ossia il ritorno di Cristo in terra.



tracieloeterra
00Sunday, April 3, 2005 10:42 PM
numeri o coincidenze?
Paolo Giovanni II è morto il 02-04-2005
I numeri sommati fanno: 13 = come il giorno dell'apparizione di Fatima.

alle ore 21.37
I numeri sommati fanno: 11
L'11 è il numero della dissolvenza, della distruzione (Torri gemelle), è la dozzina del diavolo, dell'eccesso, del martirio, della guerra.
http://www.arcobaleno.net/costume/undicinumerodelterrorismo.htm

A Fatima la Madonna predisse la distruzione della Chiesa se non ci fosse stata conversione.
Predisse MARTIRIO.

Sono solo coincidenze?
tracieloeterra
00Sunday, April 3, 2005 10:49 PM
mi correggo
Paolo Giovanni II è morto il 02-04-2005
così fa 13

02.04.05
così fa 11 (vedi sito sul significato numero 11)


alle ore 21.37
fa sempre 13

12+1 = 12 apostoli più Cristo

La Kabala dice:
13: Morte e nascita. Cambio totale. Trasformazioni.


alekxandros
00Sunday, April 3, 2005 11:41 PM
Profezia dal sito della Vergine della Rivelazione degli ultimi tempi:

La prima tromba dell'apocalisse

Messaggio del 18/12/2002

Durante la celebrazione eucaristica mi fu rivolta la parola dal Signore: VESUVIO.
Chiesi al Signore il significato di questa parola di conoscenza e subito fui rapito in estasi. Vidi una grande esplosione proveniente dalla bocca del Vesuvio il cui fuoco raggiungeva e copriva tutte le case che circondavano le sue pendici. Chiesi al Signore il significato della visione ed Egli mi rispose: Figlio mio la visione che ti ho appena mostrato sta a simboleggiare il primo squillo delle sette trombe dell'apocalisse di San Giovanni Apostolo. Molto presto sentirete la mia voce come un tuono prima del lampo che va a squarciare la bocca del Vesuvio, allora capirete che Io il Signore dell'universo sto per castigare l'umanità. Pregate, pregare molto, perché con la vostra preghiera salverete l'intera umanità.

link: http://www.verginedegliultimitempi.com/profeta.23.htm
alekxandros
00Sunday, April 3, 2005 11:41 PM
Profezia di Giordano Bruno

Giordano Bruno, .. un Domenicano eretico che venne arso vivo il 17 febbraio 1600, [profetizzò]: "Quando i tempi saranno maturi, l'egoismo e il denaro regneranno sovrani. .. Si vedranno santi e madonne dappertutto, miracoli e avvenimenti straordinari e ruote di fuoco nel cielo. .. Magia, astrologia, alchimia e satanismo coinvolgeranno molte persone. Satana sarà presente sulla Terra e ingannerà molti. E molti saranno coloro che lo seguiranno. E molti saranno coloro che sentiranno la sua presenza. La veste di Satana sarà sempre seducente. E sarà la veste di esseri provenienti dal cosmo, .. perchè la Terra è solamente un granello di sabbia, nella progressione infinita dell'universo."

link: http://www.scienzeantiche.it/forum2005/topic.asp?TOPIC_ID=3796


Giordano Bruno sembrerebbe accomunare Satana con degli "alieni" provenienti dallo spazio...(vedi parte in grassetto).
alekxandros
00Sunday, April 3, 2005 11:43 PM
Profezia di Padre Pio

PADRE PIO: .. Per prepararvi a questa prova, vi darò dei segni e delle istruzioni. La notte sarà freddissima, il vento spunterà, il tuono si farà sentire. Chiudete tutte le porte e tutte le finestre. Non parlate con nessuno di fuori. .. Non guardate fuori durante il terremoto, perchè l'ira del Padre Mio è santa, non sopportereste la vista della Sua ira. Nella terza notte cesseranno i terremoti ed il fuoco, ed il giorno dopo il sole risplenderà di nuovo. Gli angeli scenderanno dal cielo e porteranno sulla terra lo spirito della pace. Un terzo dell' umanità perirà. Quando il mondo è stato affidato all'uomo era un giardino. L'uomo lo ha trasformato in un rovaio pieno di veleni. Nulla serve ormai per purificare la casa dell'uomo. È necessaria un'opera profonda, che può venire solo dal cielo. Preparatevi a vivere tre giorni al buio totale. Questi tre giorni sono molto vicini... E in questi giorni rimarrete come morti, senza mangiare e senza bere. Poi tornerà la luce. Ma molti saranno gli uomini che non la vedranno più. Scomparirà una terra... una grande terra. Un paese sarà cancellato per sempre dalle carte geografiche... E con lui verrà trascinata nel fango la storia, la ricchezza e gli uomini. .. Dall'ira di Dio non saranno risparmiati gli uomini di scienza, ma gli uomini di cuore. Una meteora cadrà sulla terra e tutto sussulterà. Sarà un disastro, molto peggiore di una guerra. Molte cose saranno cancellate. E questo sarà uno dei segni... .. Avrete dei momenti tragici. State attenti al mese di maggio. Vedo ancora dei terremoti, delle alluvioni. .. Pregate per i tre giorni di buio che vivrete, ma non lasciatevi smarrire. .. Verranno a mancare le cose più essenziali. Fate delle provviste, almeno per tre mesi... Tutto precipiterà in pochissimo tempo. Quando ve ne renderete conto, avrete già la valanga addosso. L'umanità è vicina al baratro... Cercate di stare vicini, di aiutarvi, perchè avrete bisogno l'un l'altro di aiuto. .. Molti uomini hanno davanti il precipizio e non lo vedono.

link: http://www.scienzeantiche.it/forum2005/topic.asp?TOPIC_ID=3796
alekxandros
00Sunday, April 3, 2005 11:44 PM
Profezia del Monaco Basilio

“Quando il vescovo di Roma assumerà due nomi,
un impero sarà prossimo a crollare: quello della bestemmia..
Le guerre strisceranno sulla terra come serpenti velenosi:
tutto rovinerà perché tutti parleranno d’amore,
ma nessuno conoscerà più l’amore per il prossimo.
I cristiani saranno numerosi,
ma avranno dimenticato la legge cristiana
e la loro fede sarà di parole.
L’amore si consuma nel tempo e quando
il Millennio sara’ finito, l’amore tra gli uomini
non sara’ piu’ che una parola priva di significato
sulla quale si faranno mille ricami,
nel tentativo di scoprire l’antico valore.
Chi possiedera’ ancora il dono dell’amore sara’
visto come un diverso, un sopravvissuto a una
guerra combattuta da un popolo dalla vista
corta, contro il sentimento dell’amore.
L’uomo non sara’ piu’ capace di sopportare niente,
per questo diverra’ sempre piu’ fragile
e dimentichera’ la gioia di vivere.
Mancheranno l’amore evengelico e la fede:
per questo il mondo andra’ in rovina.
Ci sara’ la fede delle parole, ma manchera’ quella
del cuore: e ci sara’ una grande confusione
tra quello che fiorisce sulle le labbra
e quello che muore nel cuore.
Nelle chiese voleranno parole e tra gli uomini
germoglieranno promesse,
ma parole e promesse rimarranno tali.

Crolleranno molti muri e se ne edificheranno altri.
Quando il secondo millennio del cristianesimo sarà prossimo alla fine,
sangue e lacrime bagneranno la terra dei popoli slavi.

Tra le pieghe della terra ci sarà un dolore nascosto
che uomini di chiesa e di scienza copriranno diligentemente


Quando il Mille si aggiungerà al Mille, gli uomini voleranno
e le immagini di quello che succede a Mosca si potranno
vedere allo stesso tempo a Kiev e a Costantinopoli.

L’uomo diventerà predone e la terra sarà saccheggiata.
Alla fine del Millennio un prato verde non lordato
dall’uomo e una pianta non avvelenata saranno una rarità
Vedrete campi di grano brillare sotto i raggi del sole,
ma quel grano, nato da terra avvelenata, sarà veleno
e quel sole aprirà sulla crosta della terra e sulla pelle dell’uomo ferite infette.
L’uomo sarà attorniato da cibo e da acque, ma morirà
di fame e di sete, perché l’erba che vedrà crescere e il frutto
che vedrà maturare saranno veleno, come pure l’aria che
respira.
Depravata generazione di predoni!
Tramanderai ai tuoi figli un’eredità di dolore e morte,
perché hai bruciato il sangue della Terra.”

link: http://www.scienzeantiche.it/forum2005/topic.asp?TOPIC_ID=3796

Dalla discussione del forum sopra linkata riporto anche le seguenti considerazioni:

(Che dire……. Basilio in queste righe fotografa perfettamente la nostra epoca sia “esteriormente” parlando di tecnologie varie, inquinamento e guerre, sia “interiormente” descrivendo lo stato confusionale della Cristianità e il generale smarrimento di valori.
Personalmente però le 2 righe che più mi inquietano e mi fanno riflettere di più sono: “Tra le pieghe della terra ci sarà un dolore nascosto che uomini di chiesa e di scienza copriranno diligentemente”
A cosa si riferisce Basilio……. Parla di uomini di chiesa e di scienza quindi è da escludere un…….”dolore” prettamente di ordine “morale”.
D'altronde sappiamo bene come la Chiesa abbia “le mani in pasta” dappertutto quindi anche in ambito scientifico……..
Quindi ciò vorrebbe significare che “qualcuno” nei piani alti del clero e della scienza, sarebbe a conoscenza di un problema estemamente grave tanto da essere opportunamente taciuto al mondo, inerente a questo punto molto probabilmente proprio il “pianeta” Terra.
Di che natura? Escluderei quello ambientale poiché Basilio già ne parla esplicitamente prima……. Forse geologico? Il monaco d'altronde parla di “pieghe” della Terra.)
alekxandros
00Sunday, April 3, 2005 11:50 PM

Quanti cardinali italiani hanno questo nome (Carlo)? Solo due.



Uno dovrebbe essere Carlo Maria Martini...l'altro?
tracieloeterra
00Monday, April 4, 2005 2:44 PM
cardinali
L'atro è il card. Carlo Furno

http://www.vatican.va/news_services/press/documentazione/documents/cardinali_statistiche/cardinali_statistiche_nazioni_it.html

Sopra hai tutta la lista dei cardinali.

tracieloeterra
00Monday, April 4, 2005 2:46 PM
il mio consiglio è:
avvicinatevi a Dio e alla carità cristiana. Pregate, confessatevi e osservate i comandamenti.
Non c'è più molto tempo per convertirsi.

Che Dio abbia misericordia di tutti noi.
tracieloeterra
00Monday, April 4, 2005 3:04 PM
petrus romanus
alex,
il primo Papa della storia fu S. Pietro, nominato direttamente da Dio, da Gesù.
Quindi anche l'ultimo potrebbe essere essere, non tanto Gesù stesso, che è Dio ma un Papa nominato da Dio.
Sai che c'è già uno?
C'è un prete che Dio ha nominato direttamente vescovo.
Egli è romano, guarda caso.
E vicino a lui avvengono a tutt'oggi numerosi miracoli Eucaristici.
Io mi sono letta tutto il suo sito e devo dire che il silenzio della Chiesa e l'ostruzionismo che riceve mi fanno pensare molto.
Ciò che si legge nel sito è perfettamente consono al Santo Vangelo e alla Scritture. Nulla di anormale, nessuna volontà di potere, solo grande donazione e umiltà.

Ti lascio i link, leggi per favore:

www.madredelleucaristia.it
http://www.madredelleucaristia.it/ita/art40it.htm
http://www.madredelleucaristia.it/ita/lettera5it.htm
http://www.madredelleucaristia.it/ita/appellics.htm

Dimmi cosa ne pensi.
alekxandros
00Monday, April 4, 2005 3:39 PM
Presto andrò a dargli un'occhiata e ti farò sapere...intanto apro un altro topic dove inserisco alcune mie considerazioni attorno a tutto il fenomeno "profezie"...dopo varie ricerche alcuni "conti" sembrano tornarmi secondo l'interpretazione che proporrò...
alekxandros
00Monday, April 4, 2005 3:51 PM
Ho appena aperto il sito proposto da tracieloeterra, ed ho visto che fa riferimento ad una certa Marisa Rossi.
Mi sono ricordato di questo testo che ho trovato e che ripropongo sotto (la Chiesa Cattolica non riconosce la "bontà" delle apparizioni e delle rivelazioni di questa signora. Comunque ora procederò ad indagarne il sito, che non conoscevo):

ELENCO FALSE APPARIZIONI E RIVELAZIONI CONDANNATE DAI VESCOVI DIOCESANI:

- 1503-1566 Nostradamus, Francia Vedi astrologia e venuta gloriosa di Cristo nel C.C.C.
- 1600~ Maddalena della croce, Cordova, Spagna
- 1769-1821 Marie Lenormand, Francia
- 1871-1916 Rasputin, Siberia
- 1861-1922 Felicie Kozlowska, suora francescana condannata dal Vescovo Szembeck di Plock e scomunicata da Pio X il 5.12.1906
- 1878 Luisa Piccareta, Corato (I)Condanna Decr. S. Off. 13 iul. 1938 (Index Librorum Prohibitorum) - Testo in italiano
- 1931 Ezquioga, Antonia e Andrés Bereciartua, Ramona Olabada Spagna Condanna del Sant'Uffizio nel giugno 1934
- 1931 Izurdiaga, Spagna
- 1933 Onkerzele, Belgio Berthonia Holtkamp e Joseph Kempeneers Condannata il 23.8.34 dal Cardinal Van Roey
- 1933 Etikhove, Belgio
- 1933 Herzele, Belgio Jules de Vuyst confessa l'inganno prima della morte
- 1933 Olsene, Belgio
- 1933 Berchem-Anvers, Belgio
- 1933 Tubize, Belgio
- 1933 Verviers, Belgio
- 1933 Wilrijk, Belgio
- 1936 Bouxiers-les-Dames, Francia
- 1936 Ham-sur-Sambre, Belgio
- 1937 Voltago, Italia diverse ragazzine, Condannata il 31.12.38
- 1938 Kerizinen, Francia Jeanne-Louise Ramonet
- 1943 Girkalnis, Lituania
- 1943 Athis-Mons, Francia
- 1944 Ghiaie di Bonate, Italia Adelaide Roncalli
- 1946 Espis, Francia Condannata il 31.7.47 dal Vescovo Théas di Tarbes e Lourdes
- 1947 Pierina Gilli, Montichiari (I)
- 1947 Casanova Stafora (ragazza), Italia
- 1947 Rosa Mistica, Montichiari, condannata dal Vescovo Bruno Foresti di Brescia il 15.10.84 con riconferma il 19.2.97
- 1947 Forstweiler di Tannhausen, Germania, Pauline H. Condannata dal Vescovo Sproll di Rottenburg 11.1948
- 1948 Gimigliano di Venarotta, Italia, Anita Federici
- 1948 Marina di Pisa, Italia, Paola Luperini
- 1948 Lipa (1 religioso), Filippine
- 1948 Montlucon, Michel Collin (religioso), Francia, Ridotto a stato laico per decreto del Sant'Uffizio nel 1951
- 1948 Cluj, Romania
- 1949 Opus Angelorum (L'Opera degli Angeli) fondata da Gabrielle Bitterlich (Austria 1896-1978), condannata dalla Congregazione per la Dottrina della Fede il 24.9.83
- 1949 Lublin, Polonia
- 1949 Zo-Se (1 religioso), Cina
- 1949 Heroldsbach (4 bambini), Germania, Condanna Arcivescovo Kolb di Bamberg, 25.7.51 Sant'Uffizio sospende a divinis preti disobbedienti
- 1950 Acquaviva Platani (ragazza), italia
- 1951 Casalicontrada (1 uomo), Italia
- 1953 Cossirano (1 uomo), Italia, Condanna del Vescovo Tredici di Brescia nel 54 e 58
- 1953 Santo Saba (ragazzo), Italia
- 1953 Maria Valtorta, Caserta (I), condannata dalla Santa Sede nel 1949, 1959, 1985 e 1993 (16.12.59 Papa Giovanni XXIII conferma "libri proibiti") EWTN - Testo condanna originale del 6.1.1960 dell'Osservatore Romano
- 1954 Eisenberg, Aloisia Lex, Austria, Condannata il 20.5.69 dal Vescovo di Eisenstadt
- 1954 Marie-Paule Guigère, Quebec, 1971 forma l’armata di Maria, condannata nel 1987 dal Cardinal Louis-Albert Vachon, Arcivescovo di Quebec con conferma del Cardinal Ratzinger nel febbraio 1987. Agosto 2001 I vescovi canadesi: l'«Armée de Marie» non è cattolica.
- 1956 Urbania (diversi bambini), Italia
- 1961 Garabandal (4 ragazze), Spagna, condannata definitivamente dal Vescovo di Santander Jose Vilaplana 11.10.96, link interno
- 1961 Craveggia (1 donna), Italia
- 1961 Rosa Quattrini, San Damiano (I) Condannata il 2.2.68 e 2.11.70 dal Vescovo Enrico Manfredi di Piacenza
- 1962 La Ladeira, Maria da Conceição Mendes Horta, Portogallo, Condannata il 17.6.77 dal Vescovo di Santarém
- 1964 San Vittorino, Italia
- 1966 Ventebbio (1 prete), Italia
- 1967 Bohan (2 uomini), Belgio
- 1968 EL Palmar de Troya (4 ragazzi), Spagna, di cui Clemente Dominguez seguito dall'Arcivescovo di Bulla Regia Ngô-dinh-Thuc scomunicato il 17.9.76 per ordinazioni illegittime di presbiteri e vescovi, assolto il 17.12.76 ma riscomunicato il 12.3.83 dalla C.D.F. (dichiarava vacante la Sede Apostolica). Ritratta pubblicamente i propri errori prima della morte.

- 1968 Carmela Carabelli, Italia
- 1970 Veronica Lueken, Bayside (USA), condannata dal Vescovo di Brooklyn John Mugavero 4.11.86
- 1971 Marisa Rossi, Roma (I), seguita da Don Claudio Gatti incorso nella sospensione "latae sententiae" il 22.10.1998 dal Card. Camillo Ruini e dimesso dallo stato clericale il 7.11.2002. Le apparizioni e il rischio di ‘privatizzare’ la fede (Mons. Arrigo Miglio Vescovo di Ivrea) - 1972 Don Stefano Gobbi, Italia, 85 Autorità Ecclesiastica invita a lasciare la direzione del movimento, 98 ammette alla Congregazione della Dottrina della Fede che non sono messaggi della Madre di Dio, condanna Arcivescovo Agostino Cacciavillan (USA) 12.1.95
- 1973 Mortzel, Belgio
- 1973 Dozulé (Magdalene Aumont) Francia, condannata dai Vescovi di Bayeux & Lisieux Jean Badré 24.6.83 e Pierre Pican 15.3.91 Commento di Avvenire - Lettera di Mons. Luigi Bressan dell’Arcidiocesi di Trento Grazie Silvana
- 1974 Derval (1 uomo), Francia
- 1976 Cerdanyola, Spagna
- 1977 Le Fréchou (1 uomo), Francia
- 1980 Ampero Cuevas, El Escorial Spagna
- 1980 Ede Oballa (1 uomo), Nigeria
- 1981 Medjugorje (6 ragazzi), Bosnia-Erzegovina, CONDANNATA dai Vescovi Pavao Zanic (1985) e Ratko Peric (1993, 1997) alcune lettere ufficiali ed articoli - QUELLO CHE DICE LA CHIESA SUI FATTI DI MEDJUGORJE - Una dichiarazione aggiornata dal vescovo Ratko Peric
- 1981 La Taludière, Jean Piégay e sua figlia Blandine, francia, Condanna del 18.4.82 dal Vescovo Rousset di Saint-Étienne
- 1982 Nowra (1 uomo), Australia
- 1982 Canton (1 donna), USA
- 1983 Peñablanca, Miguel Angel Poblet, Cile, Condanna dall'Arcivescovo Valenzuela Rios il 4.9.84 per "manipolazione fede popolare"
- 1983 Olawa, Polonia, Kazimierz Domanski, Condannato dal Cardinal Glemp Arcivescovo di Varsavia nel 1988
- 1984 Gargallo di Carpi (Gian Carlo Varini), Nessun fondamento di soprannaturalità, Mons. Maggiolini e suo successorre Mons. Bassano Staffieri
- 1985 Renato Baron, San Martino di Schio (Vicenza) Italia Arcivescovo Mons. Bressan rigurado Schio, Malé e San Vito di Flavon - Magistero su Sette e NMR: Presunte apparizioni a Trento
- 1985 Oliveto Citra, Salerno (12 ragazzi) Italia
- 1985 Maureen Sweeney, Cleveland (USA)
- 1985 Julia Kim, Naju, Korea, Condannata il 1°.1.98 dall'Arcivescovo Victorinus K. Youn di Kwangju
- 1985 Vassula Ryden, Svizzera, "messaggi non divini" Congregazione per la Dottrina della Fede 6.10.95 - Quei messaggi sospetti di Vassula Ryden
- 1986 Nsimalen (6 ragazzi), Cameroon, Condanna 90 dal Vescovo Zoa di Yaoundé, 8.5.92 nota pastorale denuncia attività pastorale di 2 preti
- 1987 Mayfield, Irlanda
- 1987 Terra Blanca (3 ragazzi), Messico
- 1988 Christina Gallagher, Irlanda, "nessun intervento soprannaturale" Arcivescovo Michael Neary
- 1988 Lubbock (diverse persone), USA
- 1988 Scottsdale (diverse persone), USA
- 1988 Estella Ruiz, Phoenix (USA)
- 1989 Joseph Januszkiewicz, Marlboro, New Jersey
- 1990 Teresa Lopez e Veronica Garcia, Denver (USA), divieto di promozione Arcivescovo J. Francis Stafford 9.3.94
- 1992 Carol Ameche, Scottsdale, Arizona (USA)
- 1992 Manduria (Taranto) Debora Moscugiari condannata il 14.12.97 da Monsignor Franco Vescovo d’Oria ed ordinario del luogo. Lettera pastorale letta in tutte le Chiese della Diocesi. Fatti qualificati come opera del Maligno. Da Faussaires de Dieu di Joachin Bouflet. segnalazione 5.01
- 1993 Matthew Kelly, New S. Wales, Australia
- 1999 Marpingen, Germania, 3 donne, l'11.8.99 Vescovo Spital di Trèves pubblica nota su nessun riconoscimento d'intervento soprannaturale. Nonostante questo gruppi mariani legati a Medjugorje ed alla rivista Stella Maris, non tengono conto del documento episcopale (J.B.)

- Altri luoghi e veggenti pericolosi in Italia sono:

Salvatore Caputa a Mozanbano (Mantova); Pina Micali a Giampilieri Marina (Messina); Giuseppe Auricchia di Avola (Siracusa); Silvana Orlandi ad Ostina (Firenze); Rossana Salvadori a Borgo Meduna (Pordenone); Fratel Cosimo a Reggio Calabria; "Chiesa dello spirito santo" (1 donna) di Asso (Como); Pino Casagrande (in circolazione) Testimonianza; Divina Sapienza di Cassino (messaggi trasmessi via internet), Marco Ferrari, Paratico (Brescia)

Esistono moltissime altre rivelazioni private non riconosciute dalla Santa Chiesa, tuttavia queste sono tra le più famose che hanno e che continuano ad ingannare tanti fedeli e religiosi nel mondo intero. Ad ogni modo per evitare rischi, meglio fuggire da qualsiasi rivelazione soprannaturale e camminare in oscura fede che è ciò che Dio vuole come potete leggere nell'opera "Salita del Monte Carmelo" di San Giovanni della Croce."


link: http://mypage.bluewin.ch/cafarus/
alekxandros
00Monday, April 4, 2005 4:14 PM
Il sito è molto lungo, lo leggerò progressivamente, ad ogni modo è interessante per proseguire le ricerche sul fenomeno.
Faccio però subito una considerazione, certamente non conclusiva.
Ho l'impressione che ci siano troppi "carismatici" o sedicenti tali che affermano di ricevere messaggi, visioni, profezie, ed ognuno di questi si presenta, direttamente o meno, come il depositario delle verità. Dico questo perché quello di Marisa Rossi e di Don Claudio Gatti non è l'unico caso di religiosi che affermano ciò che affermano, presentandosi come depositari di verità.

C'è ad esempio il caso della Vergine della Rivelazione degli ultimi tempi. Le profezie e i messaggi della Vergine sarebbero ricevuti da un tal, non meglio specificato, Antonio.
Questo è il sito:

http://www.verginedegliultimitempi.com/

Questa è la biografia di Antonio:

http://www.verginedegliultimitempi.com/biografia.htm

Anche in questo caso, scorrendo le pagine del sito, sembrerebbe cogliere contenuti che non si scontrano con gli insegnamenti del Vangelo. Salvo forse i contenuti dei messaggi della Vergine, dal contenuto talvolta spaventoso...(profezia sul Vesuvio, Madagascar, America, Giappone, ecc.).

E c'è anche un altro caso di sedicente carismatico che afferma di ricevere messaggi e profezie.
E' il caso di Giuseppe Auricchia di Avola (anch'egli condannato dalla Chiesa).
Ecco il sito con le sue profezie (tra l'altro ce n'è una inquietante del dicembre del 2004 che, già dal 10 dicembre, parlava di una grande catastrofe che avrebbe dovuto colpire l'umanità nel periodo del Natale. Il 26 c'è stato lo tsunami asiatico):

http://www.profezieonline.com/Apparizioni_Celesti/Madonna_Pino/Messaggi%20Pubblici%202005.htm

http://www.profezieonline.com/Apparizioni_Celesti/Madonna_Pino/Madonna_del_pino.htm

Anche in questo caso, i messaggi che riceverebbe Auricchia hanno un contenuto inquietante, un linguaggio che soltanto con un pò di fatica si potrebbe attribuire alla Vergine o al Signore.

Alla luce di tutti questi fenomeni e queste presunte apparizioni non posso non ricordare quanto proprio alcune profezie dicono:

Profezia di Giordano Bruno

"Quando i tempi saranno maturi, l'egoismo e il denaro regneranno sovrani [...] si vedranno santi e madonne dappertutto, miracoli e avvenimenti straordinari e ruote di fuoco nel cielo [...] magia, astrologia, alchimia e satanismo coinvolgeranno molte persone. Satana sarà presente sulla terra e ingannerà molti. E molti saranno coloro che lo seguiranno. E molti saranno coloro che sentiranno la sua presenza. La veste di Satana sarà sempre seducente. E sarà la veste di esseri provenienti dal cosmo [...] perchè la Terra è solamente un granello di sabbia, nella progressione infinita dell'universo. In quei giorni si saprà finalmente che cosa significhi l'accartocciarsi del cielo. E un sole nero, nello spazio, inghiottirà il sole, la luna e tutti i pianeti che girano intorno al sole. Ricordatevi che, quando prossima sarà la fine, l'uomo viaggerà nel cosmo e dal cosmo apprenderà il giorno della fine. E l'uomo si ricordi che molte superbe e ricche città, proprio quando l'uomo si crederà padrone del cosmo, faranno la fine di Sodoma e Gomorra."

link: http://digilander.libero.it/obe3/profezie4.htm

Tra l'altro questa profezia di Giordano Bruno è estremamente interessante anche per altri motivi...il riferimento ai demoni e a Satana che lo stesso dice che saranno essere che verranno dal cosmo (gli alieni?) e, proprio nel riferimento ai falsi miracoli e alle false visioni c'è il riferimento "avvenimenti straordinari e ruote di fuoco nel cielo (UFO?)".
L'ultimo riferimento è "Ricordatevi che, quando prossima sarà la fine, l'uomo viaggerà nel cosmo e dal cosmo apprenderà il giorno della fine.(dal cosmo? Dagli alieni? Da un oggetto celeste che dal cosmo impatterà sulla Terra?)".
Ad ogni modo i riferimenti ai "falsi" miracoli degli ultimi tempi sono riscontrabili da più parti...
ulteriore congettura...e se proprio qualcuno di questi "falsi" profeti diverrà quello che viene presentato (in più parti) come colui che "sedurrà" gli animi delle genti, con i suoi discorsi di pace, di amore, di unione delle religioni...l'anticristo?

Sono tutte congetture...che certo non rendono più semplice un'analisi del fenomeno...forse aggiungono altre domande e altra confusione...forse no...non lo so.
Lucathealien
00Monday, April 4, 2005 6:14 PM
ciao alekxandros,
mi fa piacere tu stia facendo queste ricerche e stia cercando un nesso tra la situazione attuale e le svariate profezie che esistono.
volevo fare un paio di considerazioni...
allora io penso che qualcosa accadrà...e sarà un grosso cambiamento per la terra...e questo lo dico sulla base di mie sensazioni e non su una profezia in particolare...
è cmq da notare da credente che le apparizioni mariane e di gesù siano diventate spaventosamente tante in questo secolo e sopratutto negli ultimi 10 anni.
allora...qui si può iniziare a discutere...penso che su 100 apparizioni(con messaggi), una certa percentuale sia da attribuire a degli "ingannatori"...un'altra percentuale(e questa molta grossa) sia da attribuire a degli "ingannati"...nel senso che sono in buona fede ma quello che sentono non sono veri messaggi di gesù o maria(probabilmente manifestazioni dell'inconscio o entità non "divine")...
infine però c'è sicuramente una percentuale veritiera e "divina" e penso sia riconoscibile da molti segni...

-il mantenere una certa segretezza
-la presenza di miracoli
-il mantenimento di una vita santa, o cmq un grosso cambiamento negli atteggiamenti e comportamenti
-la non richiesta di soldi o offerte in nessun caso
-l'avverarsi delle profezie

ecco penso che questi ultime tipologie di apparazione, o locuzioni si possano non dico contare su una mano ma quasi,,,

un'altra riflessione da fare è che cmq tutti i messaggi, di qualsiasi tempo o luogo riportano +o- gli stessi contenuti...ovvero la fine dei tempi(con la venuta dell'anticristo),i 3 giorni di buio,il ritorno glorioso di Cristo e la purificazione del mondo...
e anche questo cmq fa pensare...fa pensare però anche ilfatto come ho detto prima che questi messaggi siano diventati tantissimi, e io solo personalmente conosco un 5 o 6 persone che tramite scrittura automatica, o locuzione o apparizione riceve dei messaggi mariani..quindi c'è da discutere su questo..

c'è da dire riferito a quello che hai detto che non si esclude che ciò che la Chiesa bolla come falso lo sia veramente,sia perchè la Chiesa ci va di piombo con questi argomenti( a momenti lo fa ancora con Fatima), sia perchè se credi alle profezie la Chiesa andrà incontro a una corruzione spirituale, cosa che potrebbe già essere in atto(ma nn escludo che in una certa parte ci sia sempre stata).

cosa ne pensi?[SM=g27971]

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:49 AM.
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com