La Signoria di Gesú??

Pages: [1], 2, 3, 4, 5, 6, 7
geremia60(2019)
00Friday, July 31, 2020 10:09 AM
VVRL, 30/07/2020 11:08 a. m.:


Santo uomo, permetti a Felix di dire che invocare il nome di Gesù significa riconoscere la sua signoria e non permetti a noi di discuterne?
Capisci che sei fazioso e scorretto?




Caro Waldo
La signoria di Cristo, e relativa autorità, non é la sua, gli é stata data, e la esercita giustamente in rappresentanza, ma non é frutto suo personale, o di un trono suo personale .Infatti rivolgendoti in preghiera davanti al trono di Dio dell agnello e dei santi, il trono dove siedono non é né di Gesú né dei santi.

Questo contrariamente a quello che scriveva un certo Domingo7 ritenendo Cristo copartecipe in piccola parte (ego centro) di adorazione come mezzo.

Quando Piuttosto nei fatti Gesú é coopartecipe della nostra adorazione rivolta al trono di Dio, noi usando il suo nome in virtú del suo + alto gesto perfetto di adorazione verso Dio, suo Padre in primis,primum deinde, e nostro in secondo piano creatis. Lui figlio piú di tutti...(come il primo Adamo)
barnabino
00Friday, July 31, 2020 10:33 AM
Forse prima di parlare di "adorazione" sarebbe bene capire il termine Signore in sé cosa indica nelle lingue bibliche.

Shalom
VVRL
00Friday, July 31, 2020 10:50 AM
Re:
barnabino, 31/07/2020 10:33:

Forse prima di parlare di "adorazione" sarebbe bene capire il termine Signore in sé cosa indica nelle lingue bibliche.

Shalom


Ecco bravo. Controlla chi è il Signore dei signori nel VT e chiedi come mai Gesù viene appellato in questo modo.
Hanno fatto bene gli ebrei a rigettare tutto il NT e la LXX proprio perchè questi scritti greci mettono Gesù sullo stesso piano di YHWH.

VVRL
00Friday, July 31, 2020 10:56 AM
MODERATORE: RESTIAMO AL CONCETTO DI SIGNORIA, SE VOLETE DISCUERE DI QUELLO DI MEDIATORE APRITE UN ALTRO 3D. POSSIBILE CHE NON SI SAPPIA RESTARE IN TEMA E SI PARLI SEMPRE DI ALTRO APPENA SI VEDE CHE NON SI HANNO ARGOMENTI?

barnabino
00Friday, July 31, 2020 11:36 AM
Caro Aldo,


Ecco bravo. Controlla chi è il Signore dei signori nel VT e chiedi come mai Gesù viene appellato in questo modo



Non si capisci bene cosa vuoi dimostrare. Gesù dopo la risurrezione ha ricevuto da Dio ogni autorità "facendolo sedere alla sua destra nei luoghi celesti, molto al di sopra di ogni governo, autorità, potenza e signoria" (Ef 1,20-21). Dunque è appropriatamente chiamato signore dei signori.

Che riconosce la signoria di Cristo deve riconoscere questo, che "Dio lo ha innalzato a una posizione superiore e riconosca pubblicamente che Gesù Cristo è Signore alla gloria di Dio Padre".


Hanno fatto bene gli ebrei a rigettare tutto il NT e la LXX proprio perchè questi scritti greci mettono Gesù sullo stesso piano di YHWH



Dire che Geova e Gesù sono sullo stesso "piano" non significa nulla, ma capisci che non è con queste frasette fatte ad arte perché qualcuno vada OT che ci spieghi cosa è la "signoria" di Cristo.

Shalom
Aquila-58
00Friday, July 31, 2020 12:10 PM
Re: Re:
VVRL, 31/07/2020 10:50:


Ecco bravo. Controlla chi è il Signore dei signori nel VT e chiedi come mai Gesù viene appellato in questo modo.
Hanno fatto bene gli ebrei a rigettare tutto il NT e la LXX proprio perchè questi scritti greci mettono Gesù sullo stesso piano di YHWH.





quante volte ti abbiamo risposto su questo?

Gesù è il Signore degli essenti signori e il Re degli essenti re (1 Timoteo 6:15-16), perchè l' essere tale è messo in relazione con i re della terra, confronto a loro è l' unico che possiede l' immortalità e che dimora in una luce inaccessibile.

Quindi il raffronto non è certamente con Geova, che è il Dio degli Dei e il Signore dei Signori (Deuteronomio 10:17).

Puoi dirmi DOVE Cristo è definito "Dio degli dei"?

jwfelix
00Friday, July 31, 2020 12:12 PM
Re: Re:
VVRL, 31/07/2020 10:50:


Ecco bravo. Controlla chi è il Signore dei signori nel VT e chiedi come mai Gesù viene appellato in questo modo.
Hanno fatto bene gli ebrei a rigettare tutto il NT e la LXX proprio perchè questi scritti greci mettono Gesù sullo stesso piano di YHWH.





Con questo vorresti affermare la divinità di Gesù Cristo, in quanto Dio è chiamato "Signor dei Signori" in Deuteronomio 10:17 come lo è anche Gesù in Apocalisse 17:14.
La differenza tra questi due passi è che del Figlio, a differenza del Padre non viene detto che è "il Dio degli dèi". Come mai? (Salmi 136:2; Daniele 11:36) Questa è una gran differenza. Si può vedere la stessa cosa in Apocalisse 19:16.
Dio diede a Cristo tutta l'autorità in cielo e sulla terra (Matteo 28:18) la quale fece Cristo il "Re dei re e il Signore dei signori". Dio, in senso minore, fece Nabucodonosor "re dei re", ma in nessun caso questo rende Nabucodonosor Cristo o Dio. O, i discepoli di Gesù erano in realtà Gesù Cristo, perché sia loro che lui furono definiti "la luce del mondo"? (Matteo 5:14; Giovanni 8:12)

Se un titolo ricorre più volte nella Bibbia, non si dovrebbe mai concludere frettolosamente che si riferisce sempre alla stessa persona. Un simile ragionamento porterebbe a concludere che Nabucodonosor era Gesù Cristo, perché entrambi furono chiamati "re dei re" (Daniele 2:37), o che i discepoli di Gesù erano in realtà Gesù Cristo, perché sia loro che lui furono definiti "la luce del mondo". (Matteo 5:14; Giovanni 8:12)
Ad esempio, prendiamo le parole "Figlio dell'uomo". Queste parole, ricorrono per più di 90 volte nel libro di Ezechiele, dove Dio si rivolge al profeta chiamandolo "figlio dell'uomo". (Ezechiele 2:1, 3, 6, 8) La stessa espressione la troviamo in Daniele 8:17 e si riferisce al profeta Daniele. Queste stesse parole sono dette di Gesù. Dobbiamo concludere allora che Daniele ed Ezechiele sono Gesù? Niente affatto, come non dobbiamo concludere che Dio è Gesù sono la stessa persona perché sono chiamati entrambi "Signore dei signori" e "Re dei re".
Comunque, Dio è Signore e Re per diritto proprio, mentre Gesù lo è per volontà di Dio Padre. (Atti 2:36)
Ad ogni modo, non troviamo mai scritto nella Bibbia che anche lo spirito santo è 'Signore dei signori' e 'Re dei re'? Come mai. Semplice, perché non esiste nessuna Trinità.


jwfelix
00Friday, July 31, 2020 12:15 PM
VVRL, 31/07/2020 10:32:



Io non apro alcuna discussione





testimonidigeova.freeforumzone.com/d/11535903/Invocare-Cristo/discussione.aspx?idm1=13800333...


Però ci partecipi
[SM=g8930] [SM=g8930] [SM=g8930]
barnabino
00Friday, July 31, 2020 12:42 PM
Infatti


Se un titolo ricorre più volte nella Bibbia, non si dovrebbe mai concludere frettolosamente che si riferisce sempre alla stessa persona



Gesù è appropriatamente signore dei signori, dato che non c'è alcun essere umano o celeste che possa equiparare la sua autorità. D'altronde Gesù non è "signore" di tutti i "signori" perché il Signore Geova ovviamente non è sottoposto all'autorità del Signore Gesù. Aldo si concentra sul senso che la frase aveva per un ebreo, la questione è oziosa perché per un ebreo era scontato che la signoria del messia, quella preannunciata in Salmo 110,1 era una signoria relativa essendo Geova che dice al Signore Cristo “Siedi alla mia destra finché non avrò fatto dei tuoi nemici uno sgabello per i tuoi piedi”.

Shalom
geremia60(2019)
00Friday, July 31, 2020 1:40 PM
Re:
barnabino, 31/07/2020 11:36:

Caro Aldo,


Ecco bravo. Controlla chi è il Signore dei signori nel VT e chiedi come mai Gesù viene appellato in questo modo



Non si capisci bene cosa vuoi dimostrare. Gesù dopo la risurrezione ha ricevuto da Dio ogni autorità "facendolo sedere alla sua destra nei luoghi celesti, molto al di sopra di ogni governo, autorità, potenza e signoria" (Ef 1,20-21). Dunque è appropriatamente chiamato signore dei signori.

Che riconosce la signoria di Cristo deve riconoscere questo, che "Dio lo ha innalzato a una posizione superiore e riconosca pubblicamente che Gesù Cristo è Signore alla gloria di Dio Padre".


Hanno fatto bene gli ebrei a rigettare tutto il NT e la LXX proprio perchè questi scritti greci mettono Gesù sullo stesso piano di YHWH



Dire che Geova e Gesù sono sullo stesso "piano" non significa nulla, ma capisci che non è con queste frasette fatte ad arte perché qualcuno vada OT che ci spieghi cosa è la "signoria" di Cristo.

Shalom



sarebbe sullo stesso piano di Dio pure il re di babilonia definito RE DEI RE ???? [SM=g27987] [SM=g27987]

Daniele 2:37
Tu, o re, sei il re dei re, a cui il Dio del cielo ha dato il regno, la potenza, la forza e la gloria;

Daniele 2:11
Quello che il re chiede è difficile e non c'è nessuno che possa dirlo al re, se non gli dèi, la cui dimora non è fra i mortali».
barnabino
00Friday, July 31, 2020 2:08 PM
D'altronde quando Paolo in 1 Co 8,6 dice "c'è un solo Signore, Gesù Cristo, per mezzo del quale esistono tutte le cose" starebbe forse dicendo che Geova non è Signore? E' ovvio che le dichiarazioni su Gesù sono sempre relativa al fatto che Geova resta Signore in senso assoluto.

Shalom
geremia60(2019)
00Friday, July 31, 2020 2:55 PM
Re:
barnabino, 31/07/2020 14:08:

D'altronde quando Paolo in 1 Co 8,6 dice "c'è un solo Signore, Gesù Cristo, per mezzo del quale esistono tutte le cose" starebbe forse dicendo che Geova non è Signore? E' ovvio che le dichiarazioni su Gesù sono sempre relativa al fatto che Geova resta Signore in senso assoluto.

Shalom



appunto nel NT vien citato pure di molti Signori, ma per noi ve ne uno solo , un solo Signore, e un solo Dio.

Romani 15:6
affinché di un solo animo e d'una stessa bocca glorifichiate Dio, il Padre del nostro Signore Gesù Cristo. IL PADRE.. NON è DA POCO una tale affermazione


1Corinzi 8:6
tuttavia per noi c'è un solo Dio, il Padre, dal quale sono tutte le cose, e noi viviamo per lui, e un solo Signore, Gesù Cristo, mediante il quale sono tutte le cose, e mediante il quale anche noi siamo ......... con lui, Cristo.

Dio stesso è Signore, ma posto in un confronto con Gesù, Lui rimane il Padre del nostro Signore , il suo, nostro, Dio.

volevo aggiungere una battuta divertente sul fatto della mediazione invocata da WRLL x la adorazione, immaginando cosa volesse dire lui sicuramente avendo invertito fraudolentemente quello che avevo accennato prima; ma sarei ot

I-gua
00Friday, July 31, 2020 5:58 PM
Re dei re, un titolo dato anche agli uomini.... ma in assoluto va al Figlio di YHWH, in ragione del suo merito il Padre gli ha dato la corona

Ma Gesù non è Sovrano Universale, titolo che spetta solo a YAHUWAH GEOVA DIO.

Lo steso per Signore dei Signori, nessuno lo merita più di Gesù al quale il Padre ha dato autorità

Ma Gesù non è Sovrano Universale.

Gesù è divenuto Re dei re e Signore dei signori in base ai suoi pensieri e alle sue azioni che rendono gloria a YHWH, GEOVA DIO.

YAHUWAH non è divenuto Sovrano Universale, lo è sempre stato
barnabino
00Friday, July 31, 2020 6:07 PM
A naso mi pare che l'idea di confondere signoria e divinità sia l'ennesima boutade, ad essere generosi, polemica di Aldo. Invocare il nome del Signore Gesù significava riconoscerne l'autorità che Geova gli aveva dato. Questo si concretizzava nell'onorarlo, ubbidirgli e appunto confessarlo pubblicamente come proprio Signore, al di sopra a tutti gli altri signori umani e divini, compreso l'imperatore, posizione per cui i cristiani subiranno la persecuzione di alcuni imperatori romani.

Shalom
VVRL
00Saturday, August 1, 2020 9:27 AM
Re: Re: Re:
jwfelix, 31/07/2020 12:12:




Con questo vorresti affermare la divinità di Gesù Cristo, in quanto Dio è chiamato "Signor dei Signori" in Deuteronomio 10:17 come lo è anche Gesù in Apocalisse 17:14.
La differenza tra questi due passi è che del Figlio, a differenza del Padre non viene detto che è "il Dio degli dèi". Come mai? (Salmi 136:2; Daniele 11:36) Questa è una gran differenza. Si può vedere la stessa cosa in Apocalisse 19:16.


Il motivo è semplice. Se ci fosse anche questa identificazione il Padre e il Figlio sarebbero la stessa persona, visto che spesso il Padre viene chiamato Dio nel NT.


Comunque, Dio è Signore e Re per diritto proprio, mentre Gesù lo è per volontà di Dio Padre. (Atti 2:36)
Ad ogni modo, non troviamo mai scritto nella Bibbia che anche lo spirito santo è 'Signore dei signori' e 'Re dei re'? Come mai. Semplice, perché non esiste nessuna Trinità.



Dalla signoria di Gesù sei passato alla Trinità?
Per gli ebrei il Signore dei signori era uno solo: YHWH. Chi si fregiava di questo titolo doveva essere lapidato per blasfemia e non a caso i giudei volevano uccidere Gesù perchè, essendo uomo, voleva farsi uguale a Dio.

MODERATORE: RESTIAMO AL CONCETTO DI SIGNORIA, GRAZIE.



Aquila-58
00Saturday, August 1, 2020 9:47 AM
Re: Re: Re: Re:
VVRL, 01/08/2020 09:27:





Con questo vorresti affermare la divinità di Gesù Cristo, in quanto Dio è chiamato "Signor dei Signori" in Deuteronomio 10:17 come lo è anche Gesù in Apocalisse 17:14.
La differenza tra questi due passi è che del Figlio, a differenza del Padre non viene detto che è "il Dio degli dèi". Come mai? (Salmi 136:2; Daniele 11:36) Questa è una gran differenza. Si può vedere la stessa cosa in Apocalisse 19:16.

Il motivo è semplice. Se ci fosse anche questa identificazione il Padre e il Figlio sarebbero la stessa persona, visto che spesso il Padre viene chiamato Dio nel NT.




si tratta di una sciocchezza, perché anche Gesù viene definito theos e non solo nel N.T., ma anche nell' A.T.

VVRL, 01/08/2020 09:27:





Comunque, Dio è Signore e Re per diritto proprio, mentre Gesù lo è per volontà di Dio Padre. (Atti 2:36)
Ad ogni modo, non troviamo mai scritto nella Bibbia che anche lo spirito santo è 'Signore dei signori' e 'Re dei re'? Come mai. Semplice, perché non esiste nessuna Trinità.



Dalla signoria di Gesù sei passato alla Trinità?
Per gli ebrei il Signore dei signori era uno solo: YHWH. Chi si fregiava di questo titolo doveva essere lapidato per blasfemia e non a caso i giudei volevano uccidere Gesù perchè, essendo uomo, voleva farsi uguale a Dio.

MODERATORE: RESTIAMO AL CONCETTO DI SIGNORIA, GRAZIE.







citami il passo in cui i Giudei vogliono lapidare Gesù per essersi fatto "Signore dei signori", puoi segnalarmelo?

Ma dimmi, come mai non lo lapidano in Giovanni 5:27?

barnabino
00Saturday, August 1, 2020 10:01 AM
Caro Aldo,


Il motivo è semplice. Se ci fosse anche questa identificazione il Padre e il Figlio sarebbero la stessa persona, visto che spesso il Padre viene chiamato Dio nel NT



Dunque vedi che avere lo stesso titolo di Signore non implica alcuna identità. Gesù ha ricevuto da Dio "ogni autorità" dunque non c'è nulla di strano in quel titolo, c'è forse qualche signore più in alto di Cristo? Per altro il titolo completo non è Signore dei signori, ma "Re dei re e Signore dei signori".


Per gli ebrei il Signore dei signori era uno solo: YHWH



Non mi risulta, nei due passi dell'AT dove è usato questo titolo "signore dei signori" non è mai usato da solo ma sempre insieme a "dio degli dei". Il titolo completo nel caso di Geova è: "Dio degli dei e Signore dei signori". Nel caso di Gesù invece Paolo e Giovanni si guardano dall'usare il titolo completo e usano sempre: "Re dei re e Signore dei signori". Dunque di fatto non è lo stesso titolo, non si mette in evidenza l'esclusiva "divinità" di Geova ma l'"autorità" regale di Gesù.


Chi si fregiava di questo titolo doveva essere lapidato per blasfemia e non a caso i giudei volevano uccidere Gesù perchè, essendo uomo, voleva farsi uguale a Dio



E quando mai Gesù sulla terra si è fregiato del titolo di "Signore dei signore e Dio degli dei"? Chiedo per un amico perché mi pare che tu fantastichi un po' troppo.

Shalom



Aquila-58
00Saturday, August 1, 2020 10:08 AM
Re:
barnabino, 01/08/2020 10:01:

Caro Aldo,


Il motivo è semplice. Se ci fosse anche questa identificazione il Padre e il Figlio sarebbero la stessa persona, visto che spesso il Padre viene chiamato Dio nel NT



Dunque vedi che avere lo stesso titolo di Signore non implica alcuna identità. Gesù ha ricevuto da Dio "ogni autorità" dunque non c'è nulla di strano in quel titolo, c'è forse qualche signore più in alto di Cristo?






peraltro, come è stato già detto, l' essere il Signore dei Signori e il re dei re è messo in relazione con i re della terra, come è scritto in 1 Timoteo 6:15-16


barnabino
00Saturday, August 1, 2020 10:22 AM
Il problema nasce dal citare il titolo parzialmente, anche Nabucodonosor è chiamato diverse volte "re dei re" ma questo non lo identifica né lo mette sullo stesso piano di Gesù, anch'egli chiamato "Re dei re e Signore di signori" esattamente come questo titolo non mette Gesù sullo stesso piano del "Dio degli dei e Signore di signori".

D'altronde se dovessimo prendere l'espressione di Paolo in senso assoluto se ne dovrebbe dedurre che Gesù è Signore anche del signore Geova, ma immagino che neppure Aldo sarebbe d'accordo con questa lettura.

Shalom
VVRL
00Saturday, August 1, 2020 11:59 AM
Re:
MODERATORE: Qui non parliamo di divinità ma di signoria di Gesù, possiamo RESTARE in tema?



Non mi risulta, nei due passi dell'AT dove è usato questo titolo "signore dei signori" non è mai usato da solo ma sempre insieme a "dio degli dei". Il titolo completo nel caso di Geova è: "Dio degli dei e Signore dei signori". Nel caso di Gesù invece Paolo e Giovanni si guardano dall'usare il titolo completo e usano sempre: "Re dei re e Signore dei signori". Dunque di fatto non è lo stesso titolo, non si mette in evidenza l'esclusiva "divinità" di Geova ma l'"autorità" regale di Gesù.


Che ragionamento stupido. Allora parimenti dovremmo dire che il Padre non è più Geova perchè nel NT non viene mai appellato come Signore dei Signori come avveniva nel VT?



E quando mai Gesù sulla terra si è fregiato del titolo di "Signore dei signore e Dio degli dei"? Chiedo per un amico perché mi pare che tu fantastichi un po' troppo.


Non ho parole. Quindi quando Paolo dice che i cristiani hanno un soli Signore, Gesù Cristo, sta dicendo una falsità? Cosa c'entra il fregiarsi, Gesù senza dubbio è il Signore dei signori, punto.




barnabino
01Saturday, August 1, 2020 12:51 PM
Caro Aldo,


Che ragionamento stupido. Allora parimenti dovremmo dire che il Padre non è più Geova perchè nel NT non viene mai appellato come Signore dei Signori come avveniva nel VT?



Stupido penso che è un aggettivo che puoi evitare, anche perché sembra che sei tu non riesci a capire che tanto Geova che Gesù Cristo possono essere legittimamente chiamati Signore dei signori, il primo in quanto "Dio degli dei" e il secondo in quanto "Re dei re".


Quindi quando Paolo dice che i cristiani hanno un soli Signore, Gesù Cristo, sta dicendo una falsità?



Perché? A te risulta che i cristiani riconoscano a qualche altro signore umano, angelo o creatura la posizione che riconoscono a Gesù? Oppure secondo te Paolo stava sostenendo che Geova non è più Signore, dato che Gesù è il solo signore?


Gesù senza dubbio è il Signore dei signori, punto



Perché, qui qualcuno ha forse detto il contrario? E' Dio che lo ha innalzato a una posizione superiore e gli ha benevolmente dato il nome che è al di sopra di ogni altro nome. Dove sarebbe il problema?

Shalom
VVRL
00Saturday, August 1, 2020 2:05 PM
Re:
barnabino, 01/08/2020 12:51:

Caro Aldo,



Stupido penso che è un aggettivo che puoi evitare, anche perché sembra che sei tu non riesci a capire che tanto Geova che Gesù Cristo possono essere legittimamente chiamati Signore dei signori, il primo in quanto "Dio degli dei" e il secondo in quanto "Re dei re".


Ma Geova non viene mai chiamato Signore dei signori nel NT, è questo il punto che sembri ignorare. [MOD. RESTA IN TEMA, QUI SI PARLA DI SIGNORIA NON DIVINITA']
Quello che continui ad ignorare (volutamente direi) è che nella Palestina del primo secolo, quando non si nominava più il nome di Dio da qualche secolo, il Signore dei signori era senza ombra di dubbio YHWH per un ebreo ortodosso. Dunque i primi cristiani senza ombra di dubbio attribuivano a Gesù lo stesso ruolo del Padre.




Perché? A te risulta che i cristiani riconoscano a qualche altro signore umano, angelo o creatura la posizione che riconoscono a Gesù? Oppure secondo che Paolo stava sostenendo che Geova non è più Signore dato che Gesù è il solo signore?


E no caro, nel nome di Gesù ogni ginocchio si deve piegare nei cieli, sulla terra e sottoterra. Questo dimostra che Gesù è anche il Signore dei signori per le creature non umane.


Perché, qui qualcuno ha forse detto il contrario? E' Dio che lo ha innalzato a una posizione superiore e gli ha benevolmente dato il nome che è al di sopra di ogni altro nome. Dove sarebbe il problema?


Il problema è che in questo modo esistono:
1) Il Padre come Signore di serie A.
2) Il Figlio come Signore di serie B.
3) Il re di Israele come Signore di serie C.
4) Il sommo sacerdote come Signore di serie D.
Sicuramente questa gradazione era in vigore presso i giudei che vedevano YHWH come il Signore dei signori (serie A), ma Paolo è chiaro, anche se esistono tanti signori (per gli ebrei) per noi (i cristiani) esiste un solo Signore, Gesù Cristo.
Purtroppo voi TdG non siete dei cristiani, siete come gli ebrei che avevano tanti signori.


barnabino
00Saturday, August 1, 2020 2:38 PM
Caro Aldo,


Ma Geova non viene mai chiamato 8 dei signori nel NT, è questo il punto che sembri ignorare



Si, e allora? Anche nell'AT viene chiamato "Iddio degli dei e Signore dei Signori" solo due volte e non è un titolo abituale, non è che poiché nel NT non si usa questa espressione Geova smetta di essere il Signore dell'Universo.


Questo perchè banalmente il Padre e il Figlio condividono la stessa divinità



Non stiamo parlando di "divinità" ma di "signoria". Solo di Geova è detto che è "Iddio degli dei" mentre Gesù può appropriatamente essere chiamato "re dei re e signore dei signori" perché nessuna creatura o re umano può uguagliare l'autorità che gli è stata data da Geova.


Quello che continui ad ignorare (volutamente direi) è che nella Palestina del primo secolo, quando non si nominava più il nome di Dio da qualche secolo, il Signore dei signori era senza ombra di dubbio YHWH per un ebreo ortodosso



Non direi proprio, il Messia in Salmo 110,1 e in altri passi messianici è il Signore al quale tutti i re o signori della terra avrebbero dovuto essere sottomessi. Il signore di Salmo 110,1 che viene esaltato non è certo Geova, ma è presentato come Signore su tutti gli altri signori.


E no caro, nel nome di Gesù ogni ginocchio si deve piegare nei cieli, sulla terra e sottoterra



Infatti ho scritto anche angelo. Ti risulta che vi sia qualche altra creatura, umana o angelica che dir si voglia, a cui i cristiani attribuiscano più autorità di Gesù?


Il problema è che in questo modo esistono:
1) Il Padre come Signore di serie A.
2) Il Figlio come Signore di serie B.
3) Il re di Israele come Signore di serie C.
4) Il sommo sacerdote come Signore di serie D.



L'elenco è un po' parziale, nelle Scritture anche il marito è signore per la moglie, lo è un proprietario per lo schiavo, un padre per il figlio, un maestro per il discepolo e l'elenco potrebbe continuare. Ma scusami, dove sarebbe il problema? La signoria è ovviamente un concetto relativo all'autorità di chi la esercita. Solo Geova è Sovrano Signore in senso assoluto, tutti gli altri sono signori in relazione all'autorità che gli è stata assegnata: padri, mariti, sovrani, sacerdoti, padroni, il re dei re.


per noi (i cristiani) esiste un solo Signore, Gesù Cristo



Anche per noi, ripeto: ti risulta che tra le creature umane e celesti ve ne sia una la cui autorità i testimoni di Geova mettono alla pari di quella di Cristo? Perché in quel caso la tua obiezione avrebbe un senso, ma per noi il Cristo resta il nostro solo Signore e Re, dal momento che sta regnando nei cieli. Oppure, ripeto, Gesù è Signore di Geova?

Shalom [SM=g27985]


Aquila-58
00Saturday, August 1, 2020 6:24 PM
Re: Re:
VVRL, 01/08/2020 14:05:


Ma Geova non viene mai chiamato Signore dei signori nel NT, è questo il punto che sembri ignorare.




e tu ignori che mai Gesù è chiamato "Dio degli dèi", come mai?

VVRL, 01/08/2020 14:05:


Quello che continui ad ignorare (volutamente direi) è che nella Palestina del primo secolo, quando non si nominava più il nome di Dio da qualche secolo, il Signore dei signori era senza ombra di dubbio YHWH per un ebreo ortodosso. Dunque i primi cristiani senza ombra di dubbio attribuivano a Gesù lo stesso ruolo del Padre.




per nulla, perchè come ti è stato già detto, Paolo mette l' essere "re dei re e Signore dei signori" di Gesù il relazione con i re umani in 1 Timoteo 6:15-16, quindi il paragone è con i re umani e non con Geova.
Ma da quest' orecchio proprio non ci senti...


VVRL, 01/08/2020 14:05:



Perché? A te risulta che i cristiani riconoscano a qualche altro signore umano, angelo o creatura la posizione che riconoscono a Gesù? Oppure secondo che Paolo stava sostenendo che Geova non è più Signore dato che Gesù è il solo signore?


E no caro, nel nome di Gesù ogni ginocchio si deve piegare nei cieli, sulla terra e sottoterra. Questo dimostra che Gesù è anche il Signore dei signori per le creature non umane.




ovvio, Dio non ha sottoposto a Gesù tutti gli angeli?


VVRL, 01/08/2020 14:05:

ma Paolo è chiaro, anche se esistono tanti signori (per gli ebrei) per noi (i cristiani) esiste un solo Signore, Gesù Cristo.
Purtroppo voi TdG non siete dei cristiani, siete come gli ebrei che avevano tanti signori.






e questa la ritengo una grande offesa gratuita che ti si ritorce contro!

Noi siamo cristiani, al contrario di te, perchè noi come cristiani abbiamo un (solo) Signore, Gesù Cristo, costituito tale da Dio (devo citarti le Scritture?), ma come cristiani, al contrario di te, abbiamo un (solo) Dio, il Padre.

Quindi vedi tu chi è cristiano e chi non


barnabino
00Saturday, August 1, 2020 6:38 PM
Inutile stare dietro ai giudizi gratuiti di questo elemento, se non capisce che Gesù può essere il solo Signore senza che Dio cessi di essere Signore dell'universo non è colpa nostra.

Shalom
Aquila-58
00Saturday, August 1, 2020 6:44 PM
Re:
barnabino, 01/08/2020 18:38:

Inutile stare dietro ai giudizi gratuiti di questo elemento, se non capisce che Gesù può essere solo Signore senza che Dio cessi di essere Signore dell'universo non è colpa nostra.

Shalom




Si, però che si azzardino a venire qui a offenderci dicendoci che non siamo cristiani, è una cosa del tutto intollerabile


(SimonLeBon)
00Saturday, August 1, 2020 7:47 PM
Re: Re:
VVRL, 8/1/2020 2:05 PM:

barnabino, 01/08/2020 12:51:

Caro Aldo,

Stupido penso che è un aggettivo che puoi evitare, anche perché sembra che sei tu non riesci a capire che tanto Geova che Gesù Cristo possono essere legittimamente chiamati Signore dei signori, il primo in quanto "Dio degli dei" e il secondo in quanto "Re dei re".



Ma Geova non viene mai chiamato Signore dei signori nel NT, è questo il punto che sembri ignorare. [MOD. RESTA IN TEMA, QUI SI PARLA DI SIGNORIA NON DIVINITA']
Quello che continui ad ignorare (volutamente direi) è che nella Palestina del primo secolo, quando non si nominava più il nome di Dio da qualche secolo, il Signore dei signori era senza ombra di dubbio YHWH per un ebreo ortodosso. Dunque i primi cristiani senza ombra di dubbio attribuivano a Gesù lo stesso ruolo del Padre.



Non capisco, ma allora Geova è "signore dei signori" o no?

Simon

I-gua
00Saturday, August 1, 2020 8:51 PM
Re: Re: Re:
(SimonLeBon), 01.08.2020 19:47:

VVRL, 8/1/2020 2:05 PM:

barnabino, 01/08/2020 12:51:

Caro Aldo,

Stupido penso che è un aggettivo che puoi evitare, anche perché sembra che sei tu non riesci a capire che tanto Geova che Gesù Cristo possono essere legittimamente chiamati Signore dei signori, il primo in quanto "Dio degli dei" e il secondo in quanto "Re dei re".



Ma Geova non viene mai chiamato Signore dei signori nel NT, è questo il punto che sembri ignorare. [MOD. RESTA IN TEMA, QUI SI PARLA DI SIGNORIA NON DIVINITA']
Quello che continui ad ignorare (volutamente direi) è che nella Palestina del primo secolo, quando non si nominava più il nome di Dio da qualche secolo, il Signore dei signori era senza ombra di dubbio YHWH per un ebreo ortodosso. Dunque i primi cristiani senza ombra di dubbio attribuivano a Gesù lo stesso ruolo del Padre.



Non capisco, ma allora Geova è "signore dei signori" o no?

Simon




È il Sovrano Universale
Colui che può attribuire legittimamente e legalmente il titolo di Signore dei signori e di Re dei re.



geremia60(2019)
00Sunday, August 2, 2020 8:40 AM

WRLLQuello che continui ad ignorare (volutamente direi) è che nella Palestina del primo secolo, quando non si nominava più il nome di Dio da qualche secolo, il Signore dei signori era senza ombra di dubbio YHWH per un ebreo ortodosso. Dunque i primi cristiani senza ombra di dubbio attribuivano a Gesù lo stesso ruolo del Padre.



Non é affatto vero lo conoscevano bene il nome pronunciato pure dal sommo sacerdote nel tempio davanti a tutti come testimonia il giudeo G.Flavio e come si trovava il nome nelle lettere dei primi veri cristiani

Questo procedere eliminando tutto cii che mostra lincontrario non é corretto. Ignorare volutamente questo.

Poi che il Padre era Signore perche era il Dio del Signore Gesú , su ció non ci piove, come ben sapevani i crstiani di allorainoltre Cristo non era ancora neppure stato costituito di fatto come Signore dei Signori terrestri, quindi é un anacronismo .
Prima di ritornare in cielo da suo Padre come spirito, non lo era ancora neppure sui suoi fratelli angelici.E lo doveva divenirlo solo in futuro sulla terra essendo che il trono davidico restava vuoto finti al suo ritorno.


Del resto dovevano ancora perfino convincersi comprendere se era il Messia

In ogni caso Dio resta Signore del signore dei signori umani e angelici.
VVRL
00Sunday, August 2, 2020 8:43 AM
Re: Re: Re:
Aquila-58, 01/08/2020 18:24:


e tu ignori che mai Gesù è chiamato "Dio degli dèi", come mai?


Io nn ignoro nulla, anche Gesù è il "Dio degli dèi" come il Padre è "il Signore dei signori", dato che sono uno.
Sei tu quello che continua a fare differenze che si ripercuotono contro Geova che alla lettera non viene mai nominato "Signore dei signori" nel NT.


per nulla, perchè come ti è stato già detto, Paolo mette l' essere "re dei re e Signore dei signori" di Gesù il relazione con i re umani in 1 Timoteo 6:15-16, quindi il paragone è con i re umani e non con Geova.


Barnabino stesso ti smentisce. La signoria di Cristo non è una questione "umana", di confronto tra il Cristo e tutti i signori e re della terra. Nel suo nome ogni ginocchio si deve piegare anche in cielo, dunque la sua signoria è universale, propri come quella del Padre.



e questa la ritengo una grande offesa gratuita che ti si ritorce contro!

Noi siamo cristiani, al contrario di te, perchè noi come cristiani abbiamo un (solo) Signore, Gesù Cristo, costituito tale da Dio (devo citarti le Scritture?), ma come cristiani, al contrario di te, abbiamo un (solo) Dio, il Padre.

Quindi vedi tu chi è cristiano e chi non


Però scusate, dovete capire fino in fondo le conseguenze di quello che dite. A parte che dovresti spiegare perchè metti l'aggettivo "solo" tra parentesi, quando dite che gli ebrei facevano l'inchino alle autorità dite certamente il vero, proprio perchè gli ebrei avevano tanti signori- Per i cristiani invece non esistono tanti signori, come non esistono tanti dei. Se voi dite che Gesù era signore solo in relazione a tutte le autorità della terra, state assumendo la stessa posizione degli ebrei del tempo, che facevano appunto una gradualità di importanza, che ripeto, nel cristianesimo non esiste.
Dunque, se voi dite che esistono tanti "signori" e tanti "dei" e Gesù è uno di questi tanti, non vi potete definire cristiani. E' inutile che vi offendete, dovete fino in fondo capire le conseguenze di quello in cui credete.



Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:12 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com