L'ondata tedesca travolge l'Italia

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
giuggyna
00Saturday, June 21, 2008 1:24 PM
Ecco i Cinema Bizarre e i Panik
Non li paragonate ai Tokio Hotel. In comune hanno solo il Paese d'origine: la Germania. E proprio da quella terra arrivano altre due band alla conquista dei fan italiani: i Cinema Bizarre e Nevada Tan a.k.a. Panik. I Cinema Bizarre fanno pop rock, curano molto il look (si truccano spesso), e si ispirano ai Manga. Mentre i Nevada Tan cercano di mischiare la musica classica con l'hip hop e il rock. La sfida è aperta.

E' stato proprio su Internet che i Cinema Bizarre (vengono da Berlino) sono diventati un fenomeno. Un interesse sempre crescente, con siti e forum in tutto il mondo a loro dedicati. La popolarità scoppiata in Rete è arrivata fino alle orecchie di uno dei massimi esponenti del mondo Punk, Malcolm McClaren, che si è offerto di scrivere per la band e i Depeche Mode, che hanno concesso ai Cinema Bizzarre il raro privilegio di campionare uno dei loro successi, "Everything Counts", per il brano "Escape To The Stars" contenuto nell'album "Final Attraction", lanciato dal singolo "Lovesongs (They Kill Me)". La band sarà in Italia il 1 ottobre (Milano-Alcatraz) per presentare dal vivo i brani del nuovo album.

I Nevada Tan nascono nel 2007 e il primo disco "Niemand hört dich“ vende quasi 100mila copie nei paesi di lingua tedesca e rimane 26 settimane in classifica. Le posizioni di hit come “Revolution“, “Vorbei“ e “Neustart“ mostrano che Timo, David, Frank, Linke, Jan e Juri hanno un forte seguito non solo in Germania, Austria e Svizzera: in tutte le importanti metropoli europee come Parigi, Vienna, Praga e Mosca i concerti live registrano il tutto esaurito. Le loro canzoni sono in rotazione nelle radio e TV dei paesi dell’Est e in Francia, in tutta Europa nascono fanclub.


La band ha all'attivo due nomination per gli Echo Awards, il maggiore premio tedesco in ambito musicale di pari passo con i Grammy americani, e svariati inviti per esibizioni in Cina, Corea e in Bielorussia (dove sono gli headliner di un palazzetto che contiene 10mila fan).

Dopo il primo album, la band non si può più chiamare Nevada Tan a causa di una controversia giudiziaria con il vecchio management e team di produzione, i ragazzi tornerano al loro nome originario Panik. La band sta lavorando duro sul secondo importante album, ma intanto sbarca in Italia con il primo “Niemand Hort Dich”, da cui è tratta “Revolution”, una miscela di hard rock e heavy hip hop. I Nevada Tan a.k.a. Panik saranno in Italia il 27 novembre per il loro primo concerto nel nostro Paese all'Alcatraz di Milano.

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:54 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com