L'aritmetica? Dipende dalla lingua madre

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
vanni-merlin
00Tuesday, June 27, 2006 5:11 PM
25.06.2006
L'aritmetica? Dipende dalla lingua madre

Gli inglesi sembrano utilizzare aree cerebrali dedicate al linguaggio, i cinesi quelle legate alla rappresentazione visiva



Sebbene i numeri arabi siano utilizzati quasi universalmente, a seconda della lingua parlata i relativi simboli vengono elaborati in differenti parti del cervello. A questa conclusione sono arrivati Yijun Liu, Yiyuan Tang e colleghi della Dalian University of Technology, di Dalian, in Cina, sfruttando tecniche di risonanza magnetica funzionale per monitorare l’attività cerebrale di volontari sottoposti a test di aritmetica. Quando risolvono un problema di addizione, i soggetti di madrelingua inglese mostrano la presenza di attività nell’area che sovrintende al linguaggio nota come corteccia perisilviana. I volontari di madrelingua cinese, invece, utilizzano regioni cerebrali più legate all’elaborazione delle informazioni visive. Non sono state invece rilevate differenze per quanto riguarda la corteccia parietale inferiore, che sovrintende a diverse facoltà, come la rappresentazione delle quantità e la lettura, ma sono state evidenziate diverse reti neuronali durante un compito di confronto numerico.
I risultati indicherebbero così che il calcolo aritmetico dipende dal linguaggio più che dal semplice confronto di numeri, e che la lingua madre ha un’influenza sul modo in cui il cervello affronta diversi compiti numerici.



© 1999 - 2006 Le Scienze S.p.A.





da: www.lescienze.it/?ref=rephpsbsx

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:13 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com