Klaas-Jan Huntelaar

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, [13], 14
chiefjoseph
00Sunday, February 19, 2012 5:44 PM
doppietta oggi nel 4-0 casalingo al wolfsburg...sbaglia un rigore, peccato...potevano essere 3.
18 reti in campionato, in 21 partite...34 reti in 35 presenze stagionali
chiefjoseph
00Friday, February 24, 2012 12:27 AM

Bianco latte. Nubi spesse, aggrovigliate. Klaas Jan Huntelaar guarda fuori perplesso. "Questo aereo va un po' troppo veloce, meglio non pensarci o mi prende l'ansia. È assurdo stare fra le nuvole". A ogni trasferta, la paura del viaggio. "Mi sforzo, mica posso andare a giocare a piedi. Ma volare non mi piace". Huntelaar è attaccato alla terra: fare il pendolare fra Gelsenkirchen e Zevenaar "sono al massimo 50 minuti di strada, e per la mia famiglia è più comodo" è un modo per stare attaccato alla terra; preferire un club con meno ambizioni, ma dove può giocare sempre, è un modo per rispettare la sua filosofia calcistica. "Se vinco da panchinaro non mi sento coinvolto, quindi non mi pare di aver vinto davvero".

Questo spiega quanto sia stata dura la sua esperienza in Italia.
"Ma io non ho rimpianti. Non rimpiango di essere venuto, non rimpiango di essere andato via. Il Milan è il miglior club d'Italia e uno dei più importanti del mondo, ma io discutevo con Leonardo tutti i giorni".

Perché?
"È una persona intelligente, niente da dire. Diciamo che fra noi non c'era feeling. Giocare poco mi fa stare male. Comunque, la mia piccola vendetta me la sono già presa con lo Schalke in Champions, l'anno scorso contro l'Inter di Leonardo".

Qualche giornale in quel periodo parlava di "mafia brasiliana". Era per questo che non giocava?
"Per carità, mafia è una parola forte e completamente fuori luogo. Io non ho mai avuto problemi con nessuno dei compagni, il fatto è che c'erano altri preferiti a me. Se uno è più forte, gioca sempre. Ma se ci sono più giocatori alla pari, la nazionalità conta un po'. E poi in Italia il calcio è molto politico".

In che senso?
"Nel senso che contano i rapporti con l'esterno, nel senso che bisogna essere diplomatici. Inzaghi aveva dalla sua caterve di gol e il giusto amore dei tifosi. Borriello era candidato per la nazionale. Chissà, magari anche in Olanda fra un olandese e un italiano giocherebbe di più l'olandese".

Che cosa le è rimasto dell'Italia?
"Una consapevolezza maggiore nel giocare contro squadre difensive. In Italia devi andare da solo contro quattro difensori. Mi sono rafforzato, credo".

E tattica a parte che idea si è fatto?
"L'idea di una nazione divertente, dove succedono cose che non accadono da nessun'altra parte al mondo. Ma mi piace così, e le dirò: ho voglia di riaprire il libro di italiano, sono affascinato dalla lingua, e voglio mantenere un contatto con l'Italia anche così".

Ma il calcio italiano è sotto accusa: poco attraente, povero, con gli stadi vuoti.
"E non capisco il motivo. È un campionato equilibrato, è un po' come qui in Germania, dove, superiorità del Bayern a parte, ogni squadra può rischiare contro ogni avversario. Però gli stadi vuoti non erano un bello spettacolo neppure per chi andava in campo".

Si dà la colpa alla scomodità degli impianti: in Germania gli stadi sono belli.
"La gente viene per il football, non è mica come andare a teatro. No, io credo che sia più un problema di soldi: la gente ne ha di meno ed è costretta a privarsi di qualcosa".

Ha giocato in club importanti, poi lo Schalke. Ora non può avere grandi obiettivi.
"Ma posso giocare ogni settimana e questa per me è la cosa necessaria. Abbiamo vinto la coppa e la supercoppa nazionale, possiamo vincere l'Europa League e giocarcela per un buon posto in campionato. Non è poco".

L'Inghilterra la chiama, dicono: il Manchester United è interessato.
"Lo sento dire, ma non mi ha chiamato nessuno e non è con me che devono parlare. Lo United è un club fantastico, con un attaccante fantastico, Rooney, uno dei migliori. Ma se devo andare lì e ripetere la situazione del Milan, grazie, preferisco restare dove sono, dove mi hanno reso felice".

Quindi si sposterebbe in Premier soltanto con la garanzia di essere titolare?
"Questo non è possibile e non potrei pretenderlo. Vorrei solo avere la certezza di giocare un buon numero di partite. E poi mai mi muoverei a metà stagione: a metà stagione non funziona".

La Bundesliga è molto di moda...
"Ma la Premier League è il campionato che preferisco. È vario, si gioca un calcio d'attacco come piace a me. Poi vengono Bundesliga e Serie A. In Spagna si gioca un calcio offensivo, ma ci sono soltanto due squadre, Barça e Real Madrid, e un divario enorme con le altre: non è molto divertente".

Neppure a Madrid è stato felice...
"È stata un'altra tappa della mia carriera. Si può imparare dappertutto. A me piace studiare il calcio. Leggo, ricordo. Ad esempio, pensi quanto è buffo pensare che sono stati i brasiliani a inventare i sistemi difensivi...".

Sente di avere un futuro di allenatore?
"Allenatore o magari manager, se sei un manager puoi costruire la squadra, se sei un allenatore ti cacciano appena le cose si mettono male. Da allenatore è difficile costruire".

Quali sono le squadre che costruiscono?
"Principalmente Barcellona, Manchester United, Bayern: hanno soldi, potere, organizzazione a livello giovanile"



Com'era un tempo l'Ajax: ha mai pensato di tornare e finire la carriera lì?
"L'Ajax calcisticamente è casa mia. Da bambino ero nel vivavio del Psv, ma sognavo l'Ajax. L'Ajax per me era il calcio, ricordo le battaglie di quegli anni con Wesley Sneijder, che giocava nell'Ajax".

Wesley è il leader dell'Olanda?
"È il giocatore più forte che abbiamo, il più importante, anche per la sua posizione in campo. I centrocampisti sono sempre i più importanti: è lì che nasce il gioco".

Strano, detto da una punta. Di solito i più celebrati sono quelli che segnano.
"Senza buoni centrocampisti non c'è gioco, e senza gioco non si fa gol".

Chi è il più forte d'Europa?
"Ozil. E poi Rooney, Xavi, Iniesta. Di Cristiano Ronaldo mi piace la determinazione, la voglia di fare sempre gol e lasciare un segno sulla partita. Ma i giocatori più importanti, come le ho detto, secondo me stanno sempre a centrocampo. Sono loro i cervelli della squadra".

Quali sono le sue favorite per l'Europeo?
"Spagna, Germania. E noi, se stiamo tutti bene e se andiamo avanti a lavorare duramente. Contro la Germania però si è visto che abbiamo tanto da fare...".

Ha segnato tantissimo in questi mesi: si aspetta di essere titolare all'Europeo?
"Se continuo così, spero proprio di sì. Il calcio è una scala mobile: al Mondiale ero riserva, magari adesso qualcuno farà la riserva a me".

Neppure in Sud Africa, in tutto 58 minuti sempre dalla panchina, come al Milan, dev'essersi divertito granché: com'è il suo rapporto con il c.t. Van Marwijk?
"Normale, professionale. Io gli faccio vedere quello che so fare, e se lui scrive il mio nome sul foglio della formazione è tutto a posto. Non mi piace parlare con gli allenatori, se posso evito. Sono energie sprecate per me e per loro".

Il calcio è una scala mobile, dice lei, e ora i soldi da spendere li hanno soprattutto gli sceicchi...
"Le squadre si costruiscono. I soldi non bastano".

Quindi lei non andrebbe al Psg del manager Leonardo?
"Parigi è una bella città. Per una cena non c'è problema".
Sound72
00Friday, February 24, 2012 10:20 AM
pure ieri una tripletta..
A me Huntelaar è sempre piaciuto, solo che per uno che segna così tanto arrivare a 29 anni senza essere stato decisivo per qualcosa di importante è limitante..
Non so mi pare quasi come Di Natale..tanti gol, molti belli, però sempre e comunque in una squadra forte ma non di prima fascia.
Lo avevo visto l'altra settimana contro il borussia M. non toccare palla x 90 minuti, mentre ieri sera era a tutto campo e faceva reparto da solo.
Per me gli manca l'incisività in una competizione importante, purtroppo per lui è arrivato al mondiale 2010 dopo i 2 anni peggiori, ora si gioca molto nel biennio europei/mondiali 2012/2014..altrimenti non voglio dire che è un incompiuto ma di certo in questo modo vai a fare una carriera con diversi rimpianti.
giove(R)
00Friday, February 24, 2012 10:50 AM
mah, la bella intervista un pò spiega, forse...

sembra uno sicuro del fatto suo, da una parte.

dall'altra fa un pò un discorso "italiano" da "posto fisso".

di certo la porta la vede e la sente. i gol e le medie gol parlano per lui.

poi che ne so... ci vuole la grande determinazione di strapparglielo dalle mani il posto ai concorrenti.
ci vuole una certa predisposizione alla lotta continua.

non che non capisca il voler stare "tranquilli", anzi.
però è chiaro che finisci per avere ciò che cerchi.

il "Top" non è roba per gente tranquilla.
chiefjoseph
00Friday, February 24, 2012 12:13 PM
huntelaar ha avuto una carriera molto particolare...ci sta che a 29 anni decida di rimanere in una squadra di seconda fascia a giocare con continuità anzichè privilegiare un top team con tutti gli annessi e connessi...
è rimasto all'ajax fino a 25 anni, un anno di troppo...dopodichè è arrivata la chiamata del real, voluto da bernd schuster che lo voleva fortemente e con la vecchia proprietà di ramon calderon...arriva a gennaio, ricordiamolo...
quando arriva cambia allenatore(subentra juande ramos, che lo vede poco), si spara 6 mesi in cui a un certo punto, intorno a febbraio-marzo, segna tipo 13 gol in 8 partite tra real e nazionale...dopo questo filotto rifinisce in panca, finisce la stagione e che succede?
cambia la proprietà, subentra florentino perez che ha tutta un'altra politica(quella dei galacticos) e chi ne fa le spese sono diversi giocatori...olandesi su tutti...ovviamente se prendi benzema, kakà, ronaldo e hai già higuain huntelaar lo vendi, mi pare ovvio...
ma allora pure sneijder e robben dovevano essere considerati come dei "falliti", perchè ceduti anche loro con l'avvento di florentino...
però è passato che huntelaar ha sprecato la chance di madrid, ha fallito a madrid..
sì certo, per chi analizza le cose superficialmente(6 mesi poi ceduto, equazione facile..."fallito")...io sto riportando dati di fatto.

poi c'è il milan...
arriva, inizia titolare le prime 4-5 partite...un po' di sfiga gli nega il gol e subito in panca...borriello diventa titolare, huntelaar il campo lo rivedrà in sua assenza o in spezzoni finali(nemmeno dopo la doppietta in due secondi di catania, con uno dei due gol pazzesco, riesce a ritrovare una chance di giocare titolare)...lo rivedremo titolare per giocare a destra nel tridente nella seconda metà di stagione [SM=g7405]
finisce ceduto perchè, pure qui, accade una piccola rivoluzione galactica...l'anno dopo prendono ibra e robinho e huntelaar-borriello devono essere sacrificati...
ma pure qui..."ha fallito"...sì certo...

io dico che una serie di coincidenze così negative nelle due esperienze avute coi top club non le ricordo, per un giocatore...gli è girato tutto, ma tutto, storto...perchè quando si è messo in mostra(come nel caso del mese con i 13 gol in 8 partite o della doppietta di catania) è stato subito riaffossato e il campo non l'ha visto più...
per il resto, AVEVA BISOGNO dello schalke, o di un club di quel livello, che puntasse su di lui, dopo un anno e mezzo di quel tipo, senza giocare praticamente...rischiava di arrivare alle soglie dei 30 anni con la sola esperienza ajax alle spalle, come probante...

per il resto, il campo parla per lui da quando è a gelsenkirchen...
semifinale di Champions l'anno scorso, vittoria in coppa di germania(con doppietta in finale), supercoppa vinta quest'anno,in lotta per lo scudetto quest'anno, ottavi di europa league raggiunti, titolare con l'olanda e capocannoniere delle qualificazioni agli europei, quest'anno capocannoniere in campionato, capocannoniere di europa league...credo che molto probabilmente diventerà il miglior marcatore della nazionale olandese di tutti i tempi(gli mancano 10 gol e ricordiamo che la maggior parte delle sue presenze non sono da titolare, ma da subentrato), già lo è dell'under 21 in cui ha superato van basten...
quest'anno miglior marcatore mondiale in circolazione con 37 reti in 37 partite...

più di così sinceramente...
lucaDM82
00Friday, February 24, 2012 1:53 PM
Mi piacerebbe rivederlo in Italia o in squadre più blasonate,è ancora in tempo per andare in una vera big.Al real e al milan è capitato in momenti sbagliati.Cmq i suoi gol li ha sempre fatti,la qualità è indoscutibile.Non è un fuoriclasse ma rimane sempre un grande centravanti.
chiefjoseph
00Friday, February 24, 2012 2:29 PM
una caratteristica ce l'ha al top, il fiuto del gol...
poi ha due piedi della madonna e un colpo di testa super...
non ha la classe di van nistelrooy, nè tantomeno di van basten ovviamente...
ma è impressionante il fatto che quasi sicuramente supererà i loro record in nazionale...anzi, van basten già l'ha superato...
e impressionante ancor di più perchè ha esordito in nazionale a 23 anni(non da pischello come un van basten o un van nistelrooy) ed è quasi sempre stato panchinaro...
chiefjoseph
00Wednesday, February 29, 2012 10:54 PM


brutta pezza per klaas, non so se ride o piagne a vedello...
comunque entra nella ripresa e firma il 38esimo gol stagionale in 39 partite, 31esimo in nazionale.
olanda che vince a wembley 3-2
lucolas999
00Thursday, March 1, 2012 5:04 PM
Re:
chiefjoseph, 29/02/2012 22.54:



brutta pezza per klaas, non so se ride o piagne a vedello...
comunque entra nella ripresa e firma il 38esimo gol stagionale in 39 partite, 31esimo in nazionale.
olanda che vince a wembley 3-2




che impressione ....
speriamo che non faccia la fine di Riise [SM=x2478856]

comunque mi spiace Chief ma a Giubilo Huntelaar non piace per niente [SM=x2478851]
chiefjoseph
00Thursday, March 1, 2012 5:38 PM
sì sì...vecchia storia con giubilo..
d'altronde...grande intenditore oh [SM=g9295]
giove(R)
00Friday, March 2, 2012 11:31 AM
Re:
chiefjoseph, 29/02/2012 22.54:



brutta pezza per klaas, non so se ride o piagne a vedello...
comunque entra nella ripresa e firma il 38esimo gol stagionale in 39 partite, 31esimo in nazionale.
olanda che vince a wembley 3-2




devi ride devi.
quando sei goleador sulla palla ci vai a costo della vita. [SM=g10770]
nemmeno ci pensi a quello che può succedere, in quel momento hai solo una palla da mettere dentro.
in quel momento non conta nient'altro per un goleador di razza.

te lo dice uno che così c'è finito al torneo della chiesetta.
[SM=g27988]

mò l'unica cosa è che alla prossima palla, dopo che si sarà ripreso, lo rivoglio vedere così: o gol o morte, proprio come l'altro giorno.

a quel punto giù doppio cappello.
chiefjoseph
00Friday, March 2, 2012 12:12 PM
già l'ha fatto giò... [SM=g27988]
in situazione analoga quest'anno s'era rotto il naso in europa league..
giove(R)
00Friday, March 2, 2012 12:42 PM
e quindi...

vedi... devi sapere che per noi bomber di razza [SM=g27988] il gol è una droga, l'unica ragione di vita dal momento in cui scendi in campo.

se non ci credi puoi chiedere a uno che l'ha sempre pensata esattamente allo stesso modo:... Mirko Vucinic. [SM=g8826]
chiefjoseph
00Thursday, March 15, 2012 11:10 PM
che cuore sto ragazzo...

dopo il tremendo impatto con smalling rientra sabato in campionato e subito timbra, oggi tripletta da trascinatore autentico a ribaltare lo 0-2 complessivo del twente...

FANNO 42 CENTRI IN 41 PARTITE STAGIONALI, pazzesco...
seconda tripletta di fila in europa league, capocannoniere staccatissimo(considerando anche i preliminari) della competizione...
chiefjoseph
00Tuesday, March 20, 2012 1:20 AM
altra tacca in quel di kaiserslautern(43 in 42) e vittoria dello schalke per 4-1 in rimonta...anche 5 assist per lui in bundes...
lucaDM82
00Wednesday, March 21, 2012 12:42 PM
stamattina rossi lo ha snobbato "mai nella vita" come se gli avessero scritto larrivey.
giove(R)
00Wednesday, March 21, 2012 1:30 PM
si ma infatti questi sono gli ultimi fuochi.
praticamente è al canto del cigno.
e poi non è mai stato nessuno.

chi è "Qualcuno" invece è il tungsteno di certe capocce ottuse incapaci di prendere atto persino dei fatti più nitidi e comprovati.

Homer ...Flinstone è uno di questi.
chiefjoseph
00Wednesday, April 4, 2012 9:21 PM
aggiorno lo score...

46 reti stagionali in 44 partite, 11 assist in stagione a far da "contorno"...
chiefjoseph
00Thursday, April 5, 2012 11:22 PM
47 in 45

gol della speranza iniziale al san mames, ma finisce 2-2 e lo schalke finisce fuori...

termina con 14 reti in Europa League(preliminari compresi), l'unico che potrebbe superarlo è Falcao, a quota 7.
chiefjoseph
00Saturday, May 5, 2012 7:14 PM
chiude l'anno con la doppietta di brema, 29 gol in campionato e titolo di capocannoniere in tasca...era dal 1980/81 che un capocannoniere di bundesliga non raggiungeva quota 29 reti in campionato(rumenigge).
capocannoniere di bundes, di europa league, di coppa di germania, delle qualificazioni all'europeo, discreto anno per klaas...
53 reti in 53 partite stagionali [SM=g10672]
lucaDM82
00Monday, May 21, 2012 12:00 PM
pare che la juve sia interessata...
lucaDM82
00Wednesday, October 17, 2012 11:29 AM
romanews
MERCATO. Huntelaar alla Lazio. C’è il piano

----------------------------------
nooooooooooooooooooo
BeautifulLoser
00Wednesday, October 17, 2012 3:05 PM
Re: romanews
lucaDM82, 10/17/2012 11:29 AM:

MERCATO. Huntelaar alla Lazio. C’è il piano

----------------------------------
nooooooooooooooooooo




eccerto. hunter non vede l'ora.
gianpaolo77
00Wednesday, October 17, 2012 5:27 PM
sarebbe la vorta che chief se suicida
[SM=g7350]
BeautifulLoser
00Thursday, October 25, 2012 6:06 PM
questa è per te, chief.

terzo gol nella terza partita di champions quest'anno.

chiefjoseph
00Friday, October 26, 2012 1:44 AM
grande klaas...

faccia come il culo rossi-bersani oggi che se ne sono usciti facendo l'elogio di huntelaar..."il milan si starà mangiando le mani...segna un gol a partita, è un pezzo pregiato del mercato, tende a buttarla dentro"

per anni lo hanno sfondato(basta rileggersi le prime pagine di questo topic d'altronde), oggi se ne escono così [SM=g27993] [SM=g27993] [SM=g27993]

BeautifulLoser
00Friday, October 26, 2012 1:46 AM
Re:
chiefjoseph, 10/26/2012 1:44 AM:

grande klaas...

faccia come il culo rossi-bersani oggi che se ne sono usciti facendo l'elogio di huntelaar..."il milan si starà mangiando le mani...segna un gol a partita, è un pezzo pregiato del mercato, tende a buttarla dentro"

per anni lo hanno sfondato(basta rileggersi le prime pagine di questo topic d'altronde), oggi se ne escono così [SM=g27993] [SM=g27993] [SM=g27993]





sono dei tipi molto svegli, direi [SM=g7554]
BeautifulLoser
00Wednesday, October 31, 2012 3:20 PM
chiefjoseph, 10/31/2012 2:27 PM:



rossi verso l'ora di pranzo mentre commentava i gol delle coppe nazionali di ieri...

"schalke vince 3-0, gol di huntelaar...aoh ma huntelaar segna pure alle partitelle coi giacconi messi a fa le porte..."

fino a pochi mesi fa dicevi l'esatto contrario e lo prendevi per il culo, idiota!



ottavo gol in sette partite di coppa germania.
assist piuttosto carino di draxler.
e anche afellay sembra aver trovato un posto dove far fruttare i suoi talenti.

www.dailymotion.com/video/xuq6s7_schalke-v-sandhausen-tvgoals-n...
giove(R)
00Wednesday, October 31, 2012 4:03 PM
Re: Re:
chiefjoseph, 26/10/2012 01:44:

grande klaas...
faccia come il culo rossi-bersani oggi che se ne sono usciti facendo l'elogio di huntelaar..."il milan si starà mangiando le mani...segna un gol a partita, è un pezzo pregiato del mercato, tende a buttarla dentro"

per anni lo hanno sfondato(basta rileggersi le prime pagine di questo topic d'altronde), oggi se ne escono così [SM=g27993] [SM=g27993] [SM=g27993]




BeautifulLoser, 26/10/2012 01:46:


sono dei tipi molto svegli, direi [SM=g7554]




tipi molto viscidi più che altro.
ma quanto devi essere un poverello quando fai sempre finta di aver semrpe avuto ragione? quando dopo mesi ci torni e te la rigiri?
quando sai che fai schifo e sai che altretanto è il pubblico cui ti rivolgi.
gente come te, che o fa schifo come te, o è l'esatto coglione che meriti che ti ascolti.

chiefjoseph
00Monday, November 26, 2012 1:30 PM
www.youtube.com/watch?v=Qm01XGY3cLM&feature=fvwrel

in 3 minuti i 48 gol della scorsa stagione in maglia schalke
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:20 PM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com