Kerry Ellis dipende in tutto e per tutto da Brian, è giusto per lei?

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
stefanogregori
00Tuesday, April 17, 2012 5:39 PM
se continua cosi kerry ellis non ha futuro.è solo la cantante di una specie di riproduzione della brian may band.non scrive canzoni e questo è già grave e poi si dovrebbe creare una sua identità se vuole provare a diventare un' artista a tutto tondo.mi sbaglio?
lasthorizon
00Tuesday, April 17, 2012 6:28 PM
Non so se dipende in tutto e per tutto da lui. Di sicuro non sul fronte musical, dato che Kerry ha una sua indipendenza e progetti certamente extra Doc.

Forse sul fronte musicale hai ragione, anche se la Ellis si è anche esibita in solitaria. Ma di certo dal punto di vista dell'attenzione è indiscutibile che solo la presenza di Brian può dare la spinta giusta, almeno fuori dall'Inghilterra.

Se è giusto? io penso di no se lei vuole fare solo carriera come cantante. Ma mi sembra di capire che non intenda abbandonare il teatro e allora forse anche così il sodalizio può funzionare anche rispetto alle sue necessità.

Sul fatto che non si scrive da sola le canzoni mi pare un falso problema: il mondo è pieno di interpreti che non sanno nemmeno tenere la penna in mano e il succsso non gli manca, anzi.
Lorenzofreddie
00Tuesday, April 17, 2012 6:42 PM
è giusto per lei? ma chissenefrega, che continui a fare Pinocchio, Peter Pan o la monaca di monza, non è giusto per noi, semmai, che il nostro chitarrista preferito si affidi ancora a sta gente per cantare le canzoni che scrive.
Rhapsody@
00Tuesday, April 17, 2012 9:02 PM
Re:
Lorenzofreddie, 17/04/2012 18.42:

è giusto per lei? ma chissenefrega, che continui a fare Pinocchio, Peter Pan o la monaca di monza, non è giusto per noi, semmai, che il nostro chitarrista preferito si affidi ancora a sta gente per cantare le canzoni che scrive.




Nessuno costringe Brian con una pistola puntata alla tempia! Evidentemente è lui che lo vuole fare e ha detto più volte che la trova "inspiring". Rispettiamo le sue opinioni e i suoi prodotti (a me l'album "Anthems" non dispiace affatto, ad esempio... e non credo di essere la sola!)
Lorenzofreddie
00Tuesday, April 17, 2012 9:07 PM
Lui la trova "inspiring", io la trovo "insipid" (licenza poetica), poi nessuno qui manca di rispetto alle decisioni di Brian May (tra l'altro nessuno gli impedisce di fare ciò che vuole), semplicemente non le condivido, per me è stato un connubio triste che ha prodotto un album ridicolo.
Bo Rhap
00Wednesday, April 18, 2012 4:26 PM
premesso che ognuno può fare ciò che vuole della propria carriera (e premesso che ognuno può criticare o apprezzare ciò che vuole), penso che questa unione del nome Ellis con quello dei Queen (o comunque di Brian May) alla lunga possa penalizzarla almeno in ambito discografico. Credo che all'inizio la abbia sicuramente aiutata, ma spero per lei che poi riesca a levarsi dalla tetta della levatrice e camminare con le sue gambe. Non vorrei che finisse a diventare una cover girl dei queen, e già l'evento coi killer queen tira un po' in quel senso.
Poi beh io non sono un appassionato della Ellis, penso che sia più adatta a fare i musical.
mrs.queen
00Thursday, April 19, 2012 9:54 AM
La Ellis non mi dispiace ,però penso che lo stesso Brian dovrebbe consigliarle di seguire un suo percorso e non continuare a farla essere una semplice esecutrice delle canzoni queeniane.
Fireframe
00Thursday, April 19, 2012 10:30 AM

Penso che dovrebbe fare qualcosa di autonomo per mettersi alla prova.

Comunque le cover dei Queen non credo che la porteranno a fare parte di una setta del karaoke o le chiuderanno le porte del successo in solitario.
Al massimo le toglieranno del tempo per provare per conto proprio.
stefanogregori
00Thursday, April 26, 2012 6:17 PM
per me è meglio che ritorni al mondo dei musical è meglio per lei
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:52 AM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com