Irish Friends Thread

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2
admin/moris
00Wednesday, October 5, 2005 3:24 PM
Apro questo nuovo topic a completa disposizione degli Irlandesi che risiedono in Italia.

Potete commentare quello che scriviamo, anche criticare ovviamente, e raccontarci ciò che più vi pare.

Potete farlo sia in lingua italiana che in lingua inglese: E irlandese, anche se in quest'ultima temo non potrete contare su di noi [SM=g27823]
admin/moris
00Wednesday, October 5, 2005 3:25 PM
cairrean ha scritto in un altro topic
salve a tutti!
é la prima volta che vedo questo sito e mi pare molto interessante.Sapete molte cose su noi irlandesi e vi piace molto la nostra cultura e questo mi fa molto piacere .Mi chiamo Cairrean e sono Irlandese ,ho 26 anni .Vivo in Irlanda a Cahersiveen,mia madre è italiana,a Firenze,ed è per questo che io parlo anche italiano..mi sembra buono no?Adesso sono in Italia per far visita a mia zia ..molto bella Italia..come è possibile che voi volete stare in Irlanda quando avete un così bello paese ?Vorrei io stare da voi ..sole,mare,bellissimi monumenti,teatro,buon vino..e lo sapete anche voi.
Volevo rispondere a proposito dell'attacco contro i Cranberries ..predico che non sono una loro particulare fan ma il problema è che io ascolto tutta altra musica..sono appassionata di musica orchestrale e lirica e sono una grande fan di Noirin Ni Riain .la conoscete?
Essendo irlandese conosco molto bene la nostra musica ma questo nno vuol dire che l'ascolto e nemmeno i miei amici.Quando vogliamo sentire musica irlandese ascoltiamo cantanti sean nòs e gente che non è conosciuta da voi ma localmente sì.
Come potete fare così posh elencando tutti i gruppi e cantanti irlandesi pensando di avere cultura di ciò ?I nomi che voi dite ,pur essendo apprezzati e molto ,non rappresentano irlanda che voi tanto cercate e adorate . Moris,credo di aver capito che è lui è il più esperto e umile nella conoscenza della nostra terra ,forse lui sa cosa voglio dire.Sono stufa di vederci giudicare da chi crede di conoscerci e questo discorso,va al dilà della musica..forse mi sto riferendo un pò a tutto e come parlate di noi credendo di averci capito di più che noi stessi e dei turisti.Pensate di essere tanto diversi?Io voi adoro itlaiani ma non vi giudico .Fate lo stesso con la nostra musica .Questo non vale per tutti voi chiaramnete ,io ho solo letto alcuni vostri risposte in generale e l'impressione che mi ha dato è di un pò troppo ,mia madre usa dire "saputelli" però ripeto questo per esempio con Moris che mi piace molto come scrive e come sa le cose io apprezzo.Scusate il mio italiano ,so che ho messo un sacco di errori ma volevo scrivere veloce e pensare allo stesso tempo ..è difficile..




scusa..penso di aver sbagliato..avevo cominciato a parlare di una cosa e poi sono finita ad un altra..
qual'è il posto dove posso parlarvi di come l'irlanda non ha solo i lati positivi?
di come il Cattolicesimo sia un grave problema ..per come limita la mente umana e costringe le persone ad essere così dure ..vengo da un paese e la mentalità è rimasta più o meno la stessa che un secolo fa..venivamo picchiati a scuola se non dichiaravamo di amare la Chiesa ..venivamo picchiati se leggevamo libri o giornali inglesi..o che parlavano di sesso o amore o altro che veniva considerato cattivo dal cattolicesimo,quindi tutto,intendo il cattolicesimo irlandese.Mia madre mi ha salvata da questo senso di colpa ,grazie alla sua origine che capisce di più, che ci insegnano sin da piccoli e adesso sono orientata verso il buddhismo ma non posso dirlo nel mio paese e i miei amici mi guardano strano..
dove poter dire che i giovani irlandesi non hanno un futuro nella campagna ..dove poter dire che alcool è un grave problema..che i genitori picchiano i figli per causa che sono ubriachi e perdono il lavoro e i figli imparano a bere presto e a fare lo stesso..che in campagna non c'è cultura ..che in campagna e quindi parlo di molta parte dell'Irlanda l'unica cosa che interessa alle ragazze è trovare marito e far figli e sperare che il marito trovi un buon lavoro e se lo sappia tenere e che la sera nno torni troppo tardi ..e ubriaco..questa è la campagna irlandese ..affasacinante come dite voi ma anche molto crudele e dura e dove le cose nno sono poi così visibili all'occhio di uno straniero .Dove poter dire queste cose ?
admin/moris
00Wednesday, October 5, 2005 3:34 PM
x trolls & fakes italiani
Ancora una cosa : immagino che a qualcuno verrà in mente di inventarsi una falsa identità irlandese...

Se mi scrivete in privato, vi dirò una cosa molto più divertente da fare in queste giornate tristi e fredde, molto più divertente e creativa che fare i trolls su un forum... [SM=g27823]

[Modificato da admin/moris 05/10/2005 15.34]

scottishflag
00Wednesday, October 5, 2005 4:59 PM
Re: x trolls & fakes italiani

Scritto da: admin/moris 05/10/2005 15.34
Ancora una cosa : immagino che a qualcuno verrà in mente di inventarsi una falsa identità irlandese...



Il dubbio é lecito. Non nego di essere sufficentemente ignorante nel campo socio-storico irlandese (così come in quello italiano), però non mi sento così peruaso dalle testimonianze in questione.
...
Ma di certo mi sto sbagliando e son già pronto a cospargermi il capo di cenere. [SM=x145485]
cairrean
00Wednesday, October 5, 2005 5:28 PM
ciao ancora!grazie Moris per aver aperto questa cosa ma non riesco a capire cosa è il tuo dubbio per italiani che vogliono fare finta di essere irlandesi.perchè ?non ha senso.
Mi dispiace se ho offeso voi,nno era mia intenzione.Io sono solo arrabbiata perchè tutti parlano delle cose belle dell'irlanda e non mi riferisco a voi in particulare ma alle persone che ho incontrato qua in italia anche mia zia che non è mai venuta a trovarci .Sono arrabbiata perchè qualcuno pensa che i tempi duri sono finiti e adesso l'irlanda che sta avendo una crescita economica molto buona e tutti hanno buone case ,allora va tutto bene..come tutti i paesi,anche il vostro ,noi abbiamo ancora problemi e ci piacerebbe che venissero fuori non solo attraverso cinema e libri ma a comunicazione con la gente.Forse sono solo un pò stupita dalla vostra terra che è così bella e magari io sto facendo con voi lo stesso sbaglio che io dico che state facendo con noi.E vorrei ripetere perchè non penso così di tutti che è solo di qualche lettera che io ho letto nel vostro forum che mi ha fatto pensare così..ma può essere solo uno sfogo ,io volevo assicurarmi che voi sapete come viviamo e non siamo solo tanta tradizione,belli paesaggi e birra.Penso che tutto quello avevo da dire è detto e leggerò molto del vostro sito perchè davvero mi interessa cosa dite della Irlanda .Se volete rispondermi quando tornerò a casa vi lascio la mia mail irlandese[SM=x145440]airreanmartin@yahoo.ie poichè la mail che uso in italia non la userò anche in irlanda
admin/moris
00Wednesday, October 5, 2005 5:29 PM
Re:

Scritto da: cairrean 05/10/2005 17.28
ciao ancora!grazie Moris per aver aperto questa cosa ma non riesco a capire cosa è il tuo dubbio per italiani che vogliono fare finta di essere irlandesi.perchè ?non ha senso.



Non mi riferivo a te.
Ma ad altri casi successi in passato.

La noia porta spesso le persone a fare cose bizzarre.
cairrean
00Thursday, October 6, 2005 9:09 AM
I'm talking about this...

Irish and Worldwide statistics on Violence against Women
Ireland - The Women's Aid National Freephone Helpline

Ireland - Women's Aid National Freephone Helpline 2003 Statistics are available here

Ireland -In Making the Links (1995), the first ever national research into the prevalence of domestic violence in Ireland, 18% of Irish Women reported they had been abused in relationships with male partners.

Ireland- Since the beginning of 1996, 109 women have been murdered in Ireland. Of those 72 were killed in their own homes. All the murders which have been resolved, have been perpetrated by a man. Of the cases which have been resolved, all have been perpetrated by a man and in just under 50% of the cases, the murder was committed by a partner or ex-partner. In all cases awaiting trial, it is a man who has been charged.

Ireland- In 1999, two out of three women who sought refuge accommodation were refused (1104 women were refused refuge accommodation in the Eastern Regional Health Authority area and 609 women were accommodated - Kelleher 2001)

Ireland- There were 8,452 Garda call outs to domestic violence incidents in 2003 (Garda Siochana 2003)

Ireland- In 2003, over 5,000 domestic violence applications were made to the courts. 3,586 barring orders were applied for, 1,575 (44%) of these were granted. In the same year 2,557 Safety Orders were applied for and only 1,108 (43%) were granted (The Courts Service Annual Report, 2003)

Ireland - 15,717 calls were made to the Dublin Rape Crisis Centre in 2003 (Rape Crisis Centre Statistics and Financial Summary, 2003)






Ireland- 4 out of 10 women who had been involved in a sexual relationship with a man experienced violence (Reported frequency of domestic violence; cross sectional survey of women attending general practice, February 20002)

Ireland - Safety and Sanctions, research conducted by Women's Aid into domestic violence and the enforcement of law in Ireland in 1999, showed that children were present in the house or witnessed the violence in a significant amount of cases.

Ireland - A study conducted by the Rotunda Maternity Hospital found that in a sample of 400 pregnant women, 12.5% had experienced abuse while they were pregnant

rosy71
00Thursday, October 6, 2005 9:38 AM
Cantanti o gruppi locali irish trad sconosciuti qua da noi...mmmmhhhhh.....Questo suona molto bene....chiaramente non ho una cultura enorme ed esaustiva sulla musica tradizionale irlandese, ma sto provando a colmare le lacune.
Fuori i nomi [SM=g27828]
PS: quanto rimani a Firenze? Venerdì 14 a Livorno c'è una session e vengono amici di Firenze che possono darti un passaggio. Ci farebbe molto piacere averti nostra ospite!
Enjoy yourself
Rosy
sandaletto
00Thursday, October 6, 2005 9:42 AM
Re:
cairrean ha scritto :

Io sono solo arrabbiata perchè tutti parlano delle cose belle dell'irlanda e non mi riferisco a voi in particulare ma alle persone che ho incontrato qua in italia anche mia zia che non è mai venuta a trovarci .Sono arrabbiata perchè qualcuno pensa che i tempi duri sono finiti e adesso l'irlanda che sta avendo una crescita economica molto buona e tutti hanno buone case ,allora va tutto bene..come tutti i paesi,anche il vostro ,noi abbiamo ancora problemi e ci piacerebbe che venissero fuori non solo attraverso cinema e libri ma a comunicazione con la gente.Forse sono solo un pò stupita dalla vostra terra che è così bella e magari io sto facendo con voi lo stesso sbaglio che io dico che state facendo con noi.E vorrei ripetere perchè non penso così di tutti che è solo di qualche lettera che io ho letto nel vostro forum che mi ha fatto pensare così..ma può essere solo uno sfogo ,io volevo assicurarmi che voi sapete come viviamo e non siamo solo tanta tradizione,belli paesaggi e birra.



sandaletto risponde :

Ciao cairrean,
mentre leggevo questo interessante topic aperto dal nostro buon ( e bravo) Moris, ho avuto modo di riflettere sul fatto che anche da noi in Italia non è tutto bello come a Firenze, Roma, Bologna o altre belle città della nostra terra..
Non vorrei diventare impopolare, ma ci sono zone dell'Italia ( sud e siole incluse, tra le quali la mia, la Sardegna) dove si vive ancora come 60 anni fa, con la stessa mentalità per quanto riguarda sesso, amore, religione , comportamenti...
Insomma, un conto è fare il turista in una bella città o regione ( e hai ragione, abbiamo dei posti bellissimi), un conto è viverci in questi posti e ancora peggio vivere nel paesino di 1500 anime dove se non vai in Chiesa la domenica, per esempio, lo sanno acnhe nei paesi vicini..
Insomma, ogni luogo ha le sue bellezze e le sue schifezze, e noi, se guardi bene, questo lo sappiamo abbastanza bene[SM=x145447]on so se hai modo di leggere qua e là nel forum, ma c'è anche chi è molto critico sulla tua terra, per vari motivi suoi personali o semplicemente per obiettività..
La cosa bella è CONOSCERE , con tutto ciò che comporta, ENTRARE in un altra cultura senza avere pregiudizi o il paraocchi..
Nessuna terra è quella promessa...oggi più che mai.
La tua ha un discreto e notevole fascino, forse anche per la vostra identità storica, per una certa unità tra voi, che per esempio a noi in ITalia manca spesso...
Ma godiamoci le nostre belle cose,i nostri paesaggi, i nostri vini e, quando abbiamo modo anche tutte le cose belle dell'Irlanda...

Scusate se sono stata forse un pò poco omogenea nel discorso, spero si sia capito tutto, sono ancora addormentata, in pratica...
[SM=g27824]
Kisses

[Modificato da admin/moris 06/10/2005 10.21]

paolino-BOGLANDSMAN
00Thursday, October 6, 2005 10:19 AM
ciao cairrean! come va?
Oh, visto che sei nella nostra splendida Toscana (io sto vicino Livorno), perchè non vieni a fare un salto da Matt quando ci sarà anche Rosy? Lei e gli altri sono dei musicisti veramente fenomenali!
Mi farebbe veramente piacere bere un birra in compagnia!


Ps: se come penso stai visitando la Toscana, guarda, ti do un consiglio da Livornese... non passare da Pisa... non ne vale la pena! [SM=g27828]
Si scherza eh... è bellissima!

Have a nice day,
Pa.
:smilef
paolino-BOGLANDSMAN
00Thursday, October 6, 2005 10:24 AM
concordo pienamente con sandaletto!
[SM=g27811]
billingham
00Thursday, October 6, 2005 1:10 PM
Re: x trolls & fakes italiani

Scritto da: admin/moris 05/10/2005 15.34
Se mi scrivete in privato, vi dirò una cosa molto più divertente da fare in queste giornate tristi e fredde, molto più divertente e creativa che fare i trolls su un forum... [SM=g27823]

[Modificato da admin/moris 05/10/2005 15.34]




la dici anche a me? sono troppo curioso ^^
admin/moris
00Thursday, October 6, 2005 1:15 PM
violenze famigliari in irlanda

Scritto da: cairrean 05/10/2005 15.25
salve a tutti!
..dove poter dire che alcool è un grave problema..che i genitori picchiano i figli per causa che sono ubriachi e perdono il lavoro e i figli imparano a bere presto e a fare lo stesso..



questo è un aspetto irlandese su cui abbiamo dibattuto troppo poco sul forum.

Mi riferisco alla violenza dei mariti su mogli e figli e genitori : non pochi irlandesi che ho conosciuto, mi hanno segnalato la gravità della situazione.

Ovviamente è un fenomeno che non conosce frontiere, ma i dati che arrivano da Irlanda e Gran Bretagna sono tra i più allarmanti d'Europa.

[Modificato da admin/moris 06/10/2005 13.26]

picchioirish
00Thursday, October 6, 2005 1:50 PM
Se mi scrivete in privato, vi dirò una cosa molto più divertente da fare in queste giornate tristi e fredde, molto più divertente e creativa che fare i trolls su un forum...




[SM=x145467] [SM=x145467] [SM=x145467] [SM=x145467] indovinato?[SM=g27828]
irish wind
00Thursday, October 6, 2005 2:19 PM
parlando di violenza si pensa a quella fisica....ma non è così,non solo almeno.
Qui si parla di diverse forme di violenze...fisica,si,ma anche psicologica.
Spesso chi subisce quest'ultima...nemmeno se ne rende conto,perchè non ti rimangono lividi sulla pelle...
purtroppo,però,sa lasciarti i segni dentro...corrodendoti pian piano
qui in irlanda questa è una realtà...
e,per fortuna,ci sono associazioni fatte di donne meravigliose che lavorano per aiutare le donne che han deciso di reagire e di riprendersi in mano le proprie vite...
non è facile uscirne,ci sono diversi fattori in gioco...tra cui la paura che sa paralizzarti.Trovare aiuto dall'esterno è fondamentale ma,ancor di più,lo è il decidere di voler aiutare se stesse.
Shamrock80
00Thursday, October 6, 2005 2:20 PM
Ciao Caireann
welcome to Altrairlanda first of all,it's great to have someone Irish in here,even though you've got Italian blood as well (and you could tell by the way you got passionate writing...[SM=g27824] )

Absolutely true,sometimes we need real Irish to remind us of how many problems,difficulties,non-spoken topics are often forgotten when talking about Ireland and its beautiful landscape,legends, drinks and people...Nobody is perfect,nowhere is perfect.
Even Ireland,that we all love so much,has many many faults.

You are totally right when you say that someone on the website sounds very "saputello",talking about music or something else about Ireland,sometimes having never lived there either..
But I can assure you,they dont do it on purpose...They really have a big passion about your Country,and they just want to share this love and knowledge with someone else..and here,they can!!There's lots of lovely people here,that I'm sure you'd love to meet,if you happen to be in Italy at a session or meeting,or even in Ireland...

Oh by the way,I live in Dublin with my Dublin fella,so I think I know a little bit more now,about the Irish society,and being a tour guide I travelled a lot in the Country..
and I can honestly say you're completely right in what you say.
Violence,alcoholics,ignorance,delinquence...
I know this very well.
But SORRY,DEAR,I still love Ireland and respect your country too much to be talking about this horrible sides on this website ALL the time.I prefere to invite people over,charming them by telling them how gorgeous and magic it is.
And it's not a LIE.....it's only half of the coin!
[SM=g27811] I'd rather be positive talking about Ireland,and let people discover the negative sides by themselves.

At the end of the day,as I said,nobody's perfect,and we ALL KNOW.
And Italy,dear Caireann,is faaaaaaaaaaaaar from perfect!
See ya,
Ellie

PS. SCUSATE!!!!NON SO XCHE HO SCRITTO IN INGLESE,MI è VENUTO SPONTANEO,DATO CHE CAIREANN è IRLANDESE,NON CI HO PENSATO...
OPPPSSS[SM=x145438]
paolino-BOGLANDSMAN
00Thursday, October 6, 2005 2:33 PM
Sham... veramente sempre puntuale!
Ne parlavamo... un conto è viverla per un po' l'Irlanda... un conto è abitarci... e grazie anche a te, e a tutti gli altri Irlandiani del forum che forse riusciamo ad avere una visuale il più vicina possibile alla realtà.
Cosa secondo me importante per chi decide di fare il grande passo. Veramente importante...
E ora anche con l'aiuto di chi c'è nato su qualla splendida terra, la visuale su cos'è e com'è l'Irlanda non potrà che essere più ricca.
Pa.
:smilef
scottishflag
00Thursday, October 6, 2005 2:56 PM
Non ricordo in quale topic lo ho scritto... ma anch'io ho ravvisato le cose di cui ha accennato caireann e sulle quali varrebbe davvero la pena discutere. Nella mia visita in Irlanda, dove mi sono voluto spingere un pò più nelle campagne ed ho assaporato un pò di vita vissuta, ho assistito a diversi esempi di alcoolismo molesto o violenza. Mi è rimasta impressa la scena vista a Galway e la gragnola di schiaffi rifilati da una mammina (alterata dall'alcool, credo) su una bambina di non più di 6 anni. I presenti hanno guardato la scena come se la signora in questione avesse starnutito, nulla più. Pareva essere la regola. L'unico dal viso "stupito" ero io, probabilmente l'unico non irlandese.
rosy71
00Thursday, October 6, 2005 3:28 PM
Ragazzi, è già stato detto qui e altrove: ci sono molti tipi di violenza, quella fisica può essere magari più appariscente, ma non è detto che sia la peggiore. E la geografia non c'entra niente...
Di sicuro l'aggressione fisica si divide il podio con quella psicologica; la cosa più drammatica è che molto spesso è questa a sembrare la meno pericolosa.
Vi ricordo che non troppo tempo fa (una cosa di quando ero bambina, non secoli) anche qui le punizioni corporali erano ritenute "terapeutiche", lo schiaffo era comunque all'ordine del giorno nella maggior parte delle famiglie (ricordo che miei i vicini di casa picchiavano i propri figli con il manico del mestolino....e fa male, lascia il segno).
Quando Anto dice che in una qualche misura tutto il mondo è paese, dice una cosa sacrosanta. Le motivazioni di determinati comportamenti, indubbiamente "deviati", sono da ricercarsi nel substrato socio-culturale, non nella geografia.
Per contro, proviamo a pensare che quella che viene ritenuta la normalità rischia spesso di diventare patologia: p.e. l'apprensività eccessiva di moltissime mamme, senza dubbio in buona fede, contribuisce a crescere figli insicuri, incapaci a prendersi responsabilità o ad affrontare semplicemente le difficoltà. Le ali di una chioccia possono diventare più soffocanti di un sacchetto di plastica.
Il "non manifastarsi" pubblicamente di episodi di violenza (contro i figli, contro il partner etc...) non significa che non ce ne siano: magari fanno solo il conto con una società opulenta, perbenista, fintamente morale, con il senso di colpa che purtroppo opprime quelle che sono a tutti gli effetti "vittime" (purtroppo infatti molto spesso scatta un meccanismo perverso per cui chi è vittima di un abuso pensa di meritarselo, giustificando il proprio aggressore...)
Quindi, attenzione quando si parla: anche in questo caso generalizzazioni e luoghi comuni sono quanto mai fuori luogo.

[Modificato da rosy71 06/10/2005 15.44]

Corcaigh
00Thursday, October 6, 2005 4:26 PM
Re: cairrean ha scritto in un altro topic

Scritto da: admin/moris 05/10/2005 15.25
salve a tutti!
é la prima volta che vedo questo sito e mi pare molto interessante.Sapete molte cose su noi irlandesi e vi piace molto la nostra cultura e questo mi fa molto piacere .Mi chiamo Cairrean e sono Irlandese ,ho 26 anni .Vivo in Irlanda a Cahersiveen,



Cairrean, è in questo paese che c'è stato il caso dei kerry babies? Se non mi confondo....

Martina from Cork

Corcaigh
00Thursday, October 6, 2005 4:46 PM
Per chi volesse approfondire l'interessantissimo discorso iniziato da Cairren (che è anche il punto di vista di molti irlandesi che conosco, incluso mio marito...) consiglio i seguenti libri, molto leggibili anche da chi non studia sociologia. purtroppo, mi sa tanto che non sono stati tradotti in italiano (per chi vive fuori dall'irlanda, provate Amazon):

Tom Inglis:
-Moral Monopoly (un libro a causa del quale è stato gentilmente buttato fuori da UCD, in cui era docente :smilef )
-Lesson in Irish Sexuality
-Truth, Power and Lies
tutti pubblicati dalla UCD Press

Kieran Keohane and Carmen Kuhling
-Collision Culture
The Liffey Press

Coulter and Coleman (editors)
-The end of Irish history?
Manchester University Press

cairrean
00Thursday, October 6, 2005 8:13 PM
Cairrean, è in questo paese che c'è stato il caso dei kerry babies? Se non mi confondo....

sì è accadutouno qua dalla mie parti ,altro bambino neonato venne trovato un pò più in là verso Slea head .Sai che il caso nno è stato risolto ancora?
mia madre mi ha raccontato di questo accadimento perchè io ero un pò piccola ,non mi ricordo esattimenti quando,forse io avevo 5 anni..è stato qualcosa di sconvolgente ,dicono,per l'irlanda perchè per la prima volta il mondo è accorto che non tutto andava bene ,che la mentalità cattolica aveva fatto accadere un omicidio perchè lei aveva fatto adulterio con un uomo sposato..più o meno la storia è questa..forse è questo anche uno dei motivazioni che sono così come dite voi appassionata come una italiana nel parlare di argomenti tristi e neri.Ma avete ragione voi,questo è un bello sito e parlate di tante cose e esso è giusto che volete parlare del lato positivo dll'irlanda e vi capisco,mia madre parla sempre male dell'Italia per la politica e che tutto non è organizzato e io invece le dico che L'Italia è sempre bella anche con i suoi difetti ed è la stessa cosa che state dicendo voi .giusto.però parliamone perchè qua in irlanda non parliamo tanto .Ci vergogniamo di tante cose accadute e pensiamo che il mondo non sappia e invece voi lo sapete ma volevo solo assicurarmi .Siete proprio innamorati della irlanda.lovely.
e io sono molto contenta di leggere tutte le vostre risposte..ho creato discussione,era quello che volevo.grazie.
Grazie tantissimo a tutti voi che mi invitate ma domenica torno a casa ..però io vorrei tantissimo continuare a parlare con voi anche dalla irlanda e credo che faro proprio così!![SM=x145459]
un consiglio musicale perchè è una amica di famiglia e non mi avete risposto se la conoscete..noìrìn nì riain..e poi ascoltate tanto Lillis O'Laoire altra amica di famiglia..noi la adoriamo.Spero che qualcuno di voi le conosce perchè sono la base del sean nòs e della musica sacra irlandese .Conoscono delle canzoni che mai sono state cantate da altre persone .meravigliose.
ciao italiani !
cairrean
00Thursday, October 6, 2005 8:21 PM
mi dimenticavo di ringraziare in particolare Shamrock80 per aver scritto in inglese ..che tu sia benedettto ..è stato un attimo di gioia poter leggere più velocemente!
ma non me la cavo male con l'italiano no?mia madre parla sempre italiano e mio padre non la vuole ancora imparare..i miei fratelli e sorelle che sono più piccoli parlano anche con accento fiorentino ,dice mia zia !però scrivete in italiano che devo migliorare mi raccomando o se volete scrivete come vi piace però io rispondo in italiano almeno fino a quando non mi annoio...!o quando tornerò a casa..!!
[SM=x145459]
rosy71
00Thursday, October 6, 2005 8:25 PM
Devo trovare assolutamente uno dei libri che Lillis O'Laoire ha scritto e che ho visto su internet, "Ar Crag I Lar na Farraige" ("On a Rock in the Middle of the Sea"). Darò un occhio quando salgo a Dicembre. Lo scorso anno ho comprato Hidden Ulster, è un libro enorme e mi ci vorrà un sacco per leggerlo, è scritto da Padraigin Ni Uallachain (tra l'altro una bravissima cantante, con Len Graham sono tra i miei prediletti, anche se Eithne, la sorella, ha un posto speciale nel mio cuore...e mi dispiace non averla conosciuta).
E l'altro pezzo raro a cui do' la caccia è Eastersnow, di Rita Gallagher, una cantante che mi ha davvero emozionata....
Non ho mai sentito niente di Noìrìn Nì Riain...mi documenterò.
Peccato che devi tornare via domenica, mi avrebbe fatto piacere incontrarti! magari la prossima volta che torni in Italia....fatti sentire!
Rosy
paolino-BOGLANDSMAN
00Friday, October 7, 2005 12:23 AM
Believe me... your written italian it's better than mine!*
However next time you'll come back here in Tuscany don't forget to drop a line...it will be an honour to have you for a pint!

*credo che anche il tuo inglese scritto sia migliore del mio... qualcosa me lo dice...
:smilef
Corcaigh
00Friday, October 7, 2005 1:17 AM
Re:

Scritto da: cairrean 06/10/2005 20.13
Cairrean, è in questo paese che c'è stato il caso dei kerry babies? Se non mi confondo....

sì è accadutouno qua dalla mie parti ,altro bambino neonato venne trovato un pò più in là verso Slea head .Sai che il caso nno è stato risolto ancora?



Read Truth, Power and Lies, by Tom Inglis (http://www.ucdpress.ie/ucdpress/socialsciences.asp, lark.phoblacht.net/som2801057g.html), all about the Kerry Babies' case. It's really a frightening story. I also saw on RTE a documentary about it, some time ago. There was an interview with that poor woman (I don't remember the name) at the Late Late Show. [SM=g27813]
If you come from that area, I am not surprised you're disgusted by religion and morality. In a way, my husband is too, he comes from rural Ireland, North Cork. [SM=g27813]
A lot of people from abroad don't realise this contradictions: that's why it's so difficult for them to grasp the essence of contemporary Ireland. That's it, a contradiction in terms.
It's nice to talk to you, write more often... and come to Cork, the home of hurling [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828]

SILVIO 64
00Friday, October 7, 2005 7:47 AM
Hi Cairrean and welcome in this forum!
I know, in every village there's some musicians or singers. To discovery these it's important to go to the local trad session!
I love Johnny O'Leary and Seamus Begley.
Ok, O'Leary it's dead sometimes ago, but his music, it's quiet and peacefull. Seamus... oh... it's great! It's a lovely man and musician, and when he play it's impossible to not dance.
Another musician it's Kieran Kissane: do you know? Great!
Do you know North Cregg Band from Cork?
When I return in Ireland with my wife, sure we stop some days in Kerry area.


[Modificato da SILVIO 64 07/10/2005 7.48]

Il Guelfo
00Wednesday, November 16, 2005 1:55 PM
CIAO A TUTTI,AMICI
while I´m waiting for the English section of this forum,I´mjust gonna write here...

Antonella (Shamrock)is always talking about Altrairlanda,she loved the meeting in Tuscany,and meeting all of you

I just feel honoured that you are all in love with my Country,I think it´s great and just can´t believe you,coming from such a beautiful place as Italy,could be interested in Ireland!

I absolutely LOVE Italy,so much that Ellie is even jealous!

Moris thanks so much for creating this website and helping my girlfriend and making her feel less lonely here,ALL OF YOU,thanks!

Pedair,when are you going to send her the choc.,you rascal? [SM=g27828]

Cheers everyone amici Italiani and talk soon,
David
rosy71
00Wednesday, November 16, 2005 6:43 PM
Hi Dave!
Hope to meet you and Anto in Rome, in december. My boyfriend (or something like this... [SM=g27828] ) plays guitar, so maybe it could be great share tunes, craic and "few" drinks in a session...
See ya as soon as possible!

Rosy
scottishflag
00Wednesday, November 16, 2005 7:13 PM
Hiya Dave!!!

Can't remember if I welcomed you here already or not... [SM=g27828] ... anyway trust me it's great to hear from you and know you are in love with our "dirty old country" as much as we are in ove with Ireland - oh,I can't help being moved into tears or joy just mentioning the land of my heart... *SWOON*. Just daydreaming now... [SM=g27828]

Hope to read as many posts as possible by you,Dave... I can say it's such an huge honour to have an Irish and a friend in our site. And I guess we have to thank Antonella for this! [SM=g27811]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:59 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com