Intervista seria a Claudio

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, [3], 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11
salice piangente
00Sunday, April 8, 2007 5:02 PM
io ho appena comprato una Bibbia nuova perchè quella che avevo risaliva alla mia prima comunione , è la versione ufficiale della CEI ....ma non ci sono i riferimenti ai versetti o alle parole .
Potreste consigliarmene una con questi riferimenti .
Grazie

-SALICE-
un sorriso
00Sunday, April 8, 2007 5:28 PM

Scritto da: salice piangente 08/04/2007 17.02
io ho appena comprato una Bibbia nuova perchè quella che avevo risaliva alla mia prima comunione , è la versione ufficiale della CEI ....ma non ci sono i riferimenti ai versetti o alle parole .
Potreste consigliarmene una con questi riferimenti .
Grazie

-SALICE-




[SM=x795131] ....ciao carissima.... [SM=x795131]



....mi sembra strano che non ci siano i riferimenti, in questo momento non ce l'ho sotto mano quella, devo averla prestata a qualcuno [SM=g27828]

Comunque, in quella di Gerusalemme ci sono i riferimenti a fianco....invece la Riveduta di Luzzi ad esempio....ha delle piccole lettere in alcuni punti....
i numeri sono i versetti....tipo Capitolo 1, versetto 10.....le lettere invece ti rimandano ad altre parti della Bibbia.....

Prova a guardare se per caso ci sono delle lettere.... i riferimenti dovresti trovarli alla fine della stessa pagina....

Ripeto, non ho sottomano quella della CEI adesso....non so se sono riuscita a spiegarmi.... [SM=g27823]



@Ljuba@
00Sunday, April 8, 2007 5:30 PM
IO ne ho comprato una consigliatami da Claudio.
E' la Sacra Bibbia di Thompson.

Puoi leggere Qui altre informazioni, e come ordinarla, oppure in quale negozio trovarla.
Io ad esempio, l'ho comprata telefonando, e facendomela spedire.

[SM=g27822] [SM=x795134]
salice piangente
00Sunday, April 8, 2007 5:36 PM
Grazie .....
non ci avevo mai fatto caso ma in fondo alla pagina ci sono dei riferimenti ...spero di avere capito bene e che siano quelli .
Perche io li cercavo tipo la Bibbia dei Testimoni di Geova .
grazie ancora .

-SALICE-
un sorriso
00Sunday, April 8, 2007 5:42 PM

Scritto da: salice piangente 08/04/2007 17.36
Grazie .....
non ci avevo mai fatto caso ma in fondo alla pagina ci sono dei riferimenti ...spero di avere capito bene e che siano quelli .
Perche io li cercavo tipo la Bibbia dei Testimoni di Geova .
grazie ancora .

-SALICE-




[SM=g27823] ....sono quelli.... [SM=g27823]


....la Traduzione del Nuovo Mondo....cioè la Bibbia dei testimoni, ha i riferimenti al centro in quella dell'87....in quella precedente del '67....non ne ha proprio.... [SM=g27813]



[Modificato da un sorriso 08/04/2007 17.43]

salice piangente
00Sunday, April 8, 2007 5:42 PM
Grazie tante anche a te Ljuba ...
sono andata a vedere il sito ...caspita quanti libri !!!!
ecco perche siete tutti cosi preparati !!!!

-SALICE-
un sorriso
00Sunday, April 8, 2007 5:46 PM

Scritto da: salice piangente 08/04/2007 17.42
Grazie tante anche a te Ljuba ...
sono andata a vedere il sito ...caspita quanti libri !!!!
ecco perche siete tutti cosi preparati !!!!

-SALICE-




[SM=x795150] ....oh....ma i libri sono giusto nel sito....io non ne ho neanche uno.... [SM=x795150] ....ho giusto la Bibbia che ha detto Ljuba, perchè l'ho comperata a Milano.... [SM=g27828]



claudio.41
00Sunday, April 8, 2007 7:39 PM
Re:

Scritto da: @Ljuba@ 08/04/2007 11.53


Mi ha colpito il fatto che tu abbia detto che della tua comunità, o meglio ex comunità, non ti saluta più nessuno.

Avevi amici intimi, all'interno di questa?
E che fine hanno fatto?
Hai mantenuto un'amicizia stretta con qualcuno?

Grazie [SM=g27817] [SM=g27822]





Avevo amici, anche abbastanza intimi , e di lunga data, da ben prima che entrambi diventassimo Cristiani.

Che fine abbiano fatto , non lo sò (nel senso , "come stanno"), li vedo sempre in giro e , in particolare quello che conoscevo molto bene , quello con cui eravamo amici già da prima, lo vedo spesso in quanto vado a scaricare accanto di porta al negozio che ha lui, che molto spesso è fuori , sulla porta e quindi lo vedo, spesso anche assieme ad altri fratelli che sono li da lui.

Non ho mantenuto amicizia con nessuno di loro, dato che si voltano dall'altra parte (quando va bene, ma questa è un altra storia che mi porterebbe a "giudicare" e quindi non ne parlo, avendo già Chi li giudica), eccetto un altro "fuoriuscito" come me che quando ci vediamo, ci fermiamo sempre a scambiarci i saluti, un abbraccio e quattro chiacchere.

[Modificato da claudio.41 08/04/2007 19.40]

33.sandra
00Tuesday, April 10, 2007 7:52 PM
Che rapporto hai con Gesù? Ce lo descrivi?
claudio.41
00Tuesday, April 10, 2007 10:14 PM
Re:

Scritto da: 33.sandra 10/04/2007 19.52
Che rapporto hai con Gesù? Ce lo descrivi?




Non mi è possibile descriverlo, posso dire che Gesù è l'Amico mio e nello stesso tempo, il mio Assoluto Padrone.
Di più , non sò dire.
Bicchiere mezzo pieno
00Wednesday, April 11, 2007 3:40 PM
Claudio, hai detto che i fratelli evangelici della vecchia chiesa che frequentavi adesso non ti rivolgono il saluto e quando passi si girano dall'altra parte. Ma questo è dovuto a un comportamento adottato secondo la dottrina insegnata dalla chiesa oppure è la decisione singola che hanno intrapreso tutti i tuoi fratelli evangelici?
Oltre a te, anche tutti gli altri fuoriusciti ricevono il medesimo trattamento di emarginazione? Nel caso di risposta affermativa, mi sai dire se la pratica della 'scomunica' attuata arriva a coinvolgere anche le sfere degli affetti familiari?
claudio.41
00Wednesday, April 11, 2007 5:54 PM
Re:

Scritto da: Bicchiere mezzo pieno 11/04/2007 15.40
Claudio, hai detto che i fratelli evangelici della vecchia chiesa che frequentavi adesso non ti rivolgono il saluto e quando passi si girano dall'altra parte. Ma questo è dovuto a un comportamento adottato secondo la dottrina insegnata dalla chiesa oppure è la decisione singola che hanno intrapreso tutti i tuoi fratelli evangelici?
Oltre a te, anche tutti gli altri fuoriusciti ricevono il medesimo trattamento di emarginazione? Nel caso di risposta affermativa, mi sai dire se la pratica della 'scomunica' attuata arriva a coinvolgere anche le sfere degli affetti familiari?





Io credo si tratti di decisioni "singole", dopo che si sono messi daccordo tra loro.
Nella chiesa evangelica non viene insegnata una tale "dottrina" e non c'è una "scomunica", quindi non coinvolge gli affetti familiari.
Devo dire che io me sono andato di mia spontanea volontà (chiamiamola così, anche se udìì netta la Voce : "Esci!").

Che io sappia nessuno è stato buttato fuori anche se ho visto casi dove ci sono stati maltrattamenti dove ci sarebbe voluta pietà.

C'è un altro fuoriuscito che non è più rientrato (perchè quando io uscii mi vennero dietro in parecchi, ma poi, col tempo, non avendo una chiesa fissa, sono rientrati), che anche lui non viene salutato.

Devo dire per giustizia, che il fatto a me personalmente, non mi pesa, anzi...sto bene così.
simone.pietro
00Wednesday, April 11, 2007 10:40 PM
Ho una domanda . Se i tuoi figli diventassero Cattolici ,tu che non lo sei che gli diresti?
salice piangente
00Wednesday, April 11, 2007 11:08 PM
...e a proposito di figli ...
come insegni l'amore per Gesù ai tuoi figli?
gli fai leggere la Bibbia e gliela spieghi ?

-SALICE-
claudio.41
00Thursday, April 12, 2007 1:40 PM
Re:

Scritto da: simone.pietro 11/04/2007 22.40
Ho una domanda . Se i tuoi figli diventassero Cattolici ,tu che non lo sei che gli diresti?




Non gli direi nulla , il Signore solo può dare "luce", non io . E l'importante , come base, è CREDERE in Lui, poi, vengono le dottrine . Se mi domandassero risponderei loro come ho sempre fatto con tutti, anche con te quando eri cattolico, ricordi?

Vedo comunque l'opzione, poco probabile. [SM=g27823]
claudio.41
00Thursday, April 12, 2007 1:43 PM
Re:

Scritto da: salice piangente 11/04/2007 23.08
...e a proposito di figli ...
come insegni l'amore per Gesù ai tuoi figli?
gli fai leggere la Bibbia e gliela spieghi ?

-SALICE-




Cara Salice, io sono dell'idea di "non forzare" e che la fede è una cosa da adulti.

In casa parliamo di Gesù, ma non leggo loro la Bibbia e nemmeno gli chiedo che la leggano.

Gesù disse : "Nessuno può venire a ME se non è attirato dal Padre". E' LUI che chiama gli uomini a Gesù ed ho visto che molte volte, cercando noi di "forzare" altri, spesso otteniamo l'effetto inverso.
salice piangente
00Thursday, April 12, 2007 4:22 PM
TI RINGRAZIO PER LA RISPOSTA ...
E ANCOR DI PIU' TI RINGRAZIANO I MIEI FIGLI CHE COSTRINGO AD ANDARE A MESSA TUTTE LE DOMENICHE !!!!

GRAZIE CLAUDIO DA FEDERICA , SAMUELE E FRANCESCO
Bicchiere mezzo pieno
00Thursday, April 12, 2007 4:54 PM
In risposta a quanto detto da claudio a Salice.Piangente. Com'è diverso il senso di cristianesimo che traspare dalla tue parole rispetto a quello imparato dai Tdg. I figli dei Tdg vengono educati a seguire i genitori a tutte le adunanze settimanali (ben 5 la settimana) e devono fare lo studio biblico con i genitori fin da piccoli. L'organizzazione insegna ai genitori Testimoni ad educare fin da piccoli citando la scrittura di Deuteronomio 6:6-7:
"6 E queste parole che oggi ti comando devono essere nel tuo cuore; 7 e le devi inculcare a tuo figlio e parlarne quando siedi nella tua casa e quando cammini per la strada e quando giaci e quando ti levi."

I figli quindi vengono inculcati affinchè mostrino amore verso la Parola di Dio e in loro cresca l'amore verso Gesù e Suo Padre. Però questo parallelo con Deuteronomio secondo me non è calzante in quanto quelle erano i comportamenti che dovevano adottare gli Ebrei che sottostavano sotto la durezza della Legge di Mosè. La Legge di Gesù è più una legge del cuore, una legge della spontaneità, è un richiamom alla coscienza e al cuore secondo il libero arbitrio di ogni singola persona. E' sbagliato voler inculcare l'amore per Dio mediante costrizione. E' giusto invece parlare di Dio liberamente quando si è tavola o quando si passa il tempo libero in famiglia. Questo sì. L'amore per Gesù deve nascere spontaneo, altrimenti i nostri figli rischiano di diventare dei cristiani 'aventi una forma di santa devozione ma mostrandosi falsi alla Sua [di Dio] Potenza". (2 Timoteo 3:5)

Una parola di lode anche per salice.piangente per aver ammesso senza timore che i suoi figli vengono forzati ad andare a messa. M'immagino i tuoi figli che gioia avranno avuto alla lettura della risposta di Claudio. [SM=g27828]

[Modificato da Bicchiere mezzo pieno 12/04/2007 16.55]

=omegabible=
00Thursday, April 12, 2007 6:16 PM
re x Biccki
Ciao carissimo,l'amore per Cristo e per la sua Parola travalica
veramente il nostro essere. Un abbraccio omega [SM=x795131] [SM=x795130]
claudio.41
00Thursday, April 12, 2007 9:21 PM
Cara Salice, non costringerli più. Andare a messa , o a un culto, non serve a nulla. Gesù deve sbocciare dentro il cuore e malgrado quanto i più dicono, che ci vogliono le messe, che ci vogliono i culti, se ti fidi ti dico che Gesù non guarda a queste cose.

Gesù vuole il cuore delle persone, il Suo desiderio è abitare lì.

Quando i tuoi figli saranno più grandicelli, se non li avrai stressati con "obblighi" , ma vedranno in te (la nostra testimonianza silensiosa è l'unica cosa che può attrarre altri a Lui) l'amore di Dio e per Dio, e la pace e la calma che dà Lui, unita alla fiducia in Lui, allora inizieranno a domandarsi e lo Spirito Santo (assieme al tuo esempio) li attrarrà a Lui.


Molti fanno l'errore di interpretare male le parole dette da Gesù : "Lasciate che i pargoli vengano a Me", non considerando che la parola "Lasciate" è : NON OSTACOLATE.

I bambini di quei versi biblici andavano spontaneamente a Gesù, nessuno ce li mandava.
Se un bambino vuole , andare a Gesù, mettergli ostacolo è la peggiore delle colpe che un genitore può avere, ma è altrettanto una cosa brutta e non proficua, il "mandare" per forza.

Gesù non si trova nelle chiese, ma nella "cameretta segreta" (Matteo 6:6)
claudio.41
00Thursday, April 12, 2007 9:30 PM
Re:

Scritto da: Bicchiere mezzo pieno 12/04/2007 16.54
In risposta a quanto detto da claudio a Salice.Piangente. Com'è diverso il senso di cristianesimo che traspare dalla tue parole rispetto a quello imparato dai Tdg. I figli dei Tdg vengono educati a seguire i genitori a tutte le adunanze settimanali (ben 5 la settimana) e devono fare lo studio biblico con i genitori fin da piccoli. L'organizzazione insegna ai genitori Testimoni ad educare fin da piccoli citando la scrittura di Deuteronomio 6:6-7:
"6 E queste parole che oggi ti comando devono essere nel tuo cuore; 7 e le devi inculcare a tuo figlio e parlarne quando siedi nella tua casa e quando cammini per la strada e quando giaci e quando ti levi."

I figli quindi vengono inculcati affinchè mostrino amore verso la Parola di Dio e in loro cresca l'amore verso Gesù e Suo Padre. Però questo parallelo con Deuteronomio secondo me non è calzante in quanto quelle erano i comportamenti che dovevano adottare gli Ebrei che sottostavano sotto la durezza della Legge di Mosè. La Legge di Gesù è più una legge del cuore, una legge della spontaneità, è un richiamom alla coscienza e al cuore secondo il libero arbitrio di ogni singola persona. E' sbagliato voler inculcare l'amore per Dio mediante costrizione. E' giusto invece parlare di Dio liberamente quando si è tavola o quando si passa il tempo libero in famiglia. Questo sì. L'amore per Gesù deve nascere spontaneo, altrimenti i nostri figli rischiano di diventare dei cristiani 'aventi una forma di santa devozione ma mostrandosi falsi alla Sua [di Dio] Potenza". (2 Timoteo 3:5)

Una parola di lode anche per salice.piangente per aver ammesso senza timore che i suoi figli vengono forzati ad andare a messa. M'immagino i tuoi figli che gioia avranno avuto alla lettura della risposta di Claudio. [SM=g27828]

[Modificato da Bicchiere mezzo pieno 12/04/2007 16.55]






Sono daccordo con te.
Tutto questo crea cristiani di chiese, non Cristiani di Cristo e la grande maggioranza dei cristiani "di chiese" e non di "Cristo" sono nella stessa condizione degli antichi Farisei e molti si trovaranno un giorno a dire "Signore, aprici", ma Lui avrà già chiuso la porta.

[Modificato da claudio.41 12/04/2007 22.52]

simone.pietro
00Thursday, April 12, 2007 10:55 PM
Re:

Scritto da: claudio.41 12/04/2007 21.21



Molti fanno l'errore di interpretare male le parole dette da Gesù : "Lasciate che i pargoli vengano a Me", non considerando che la parola "Lasciate" è : NON OSTACOLATE.

I bambini di quei versi biblici andavano spontaneamente a Gesù, nessuno ce li mandava.





[SM=x795152] non avevo mai fatto attensione al significato della parola LASCIATE ma è vero!!!
E pensare che la Chiesa Cattolica su quelle parole ci basa il battesimo dei bambini [SM=g27819]

[Modificato da simone.pietro 12/04/2007 22.56]

claudio.41
00Thursday, April 12, 2007 11:01 PM
Re: Re:

Scritto da: simone.pietro 12/04/2007 22.55




[SM=x795152]
E pensare che la Chiesa Cattolica su quelle parole ci basa il battesimo dei bambini [SM=g27819]

[Modificato da simone.pietro 12/04/2007 22.56]





Già... [SM=g27829]
un sorriso
00Friday, April 13, 2007 9:38 PM

Scritto da: simone.pietro 12/04/2007 22.55

[SM=x795152] non avevo mai fatto attensione al significato della parola LASCIATE ma è vero!!!
E pensare che la Chiesa Cattolica su quelle parole ci basa il battesimo dei bambini [SM=g27819]

[Modificato da simone.pietro 12/04/2007 22.56]






[SM=g27823] ....riprendo questo scritto da Simone che riguarda i bambini.....

Nelle chiese evangeliche, anche se non c'è il Battesimo dei bambini....e non ci sono i sacramenti come nella chiesa cattolica....viene comunque data un'istruzione religiosa vero?

Si critica proprio la chiesa cattolica per questo, ma ho visto mia sorella testimone di Geova, che anche se il Battesimo avviene da adulti....i bambini come ha detto Bikky....devono seguire i genitori....

Possibile che nessuno abbia interpretato bene le parole di Gesù, Claudio?

Scusa se la domanda è banale....te lo chiedo perchè i genitori cattolici, parlo per esperienza fatta, non sono contenti di "forzare" i loro figli ad anni di catechismo per ricevere i sacramenti.... [SM=g27819]



claudio.41
00Friday, April 13, 2007 9:55 PM
Re:

Scritto da: un sorriso 13/04/2007 21.38




[SM=g27823] ....riprendo questo scritto da Simone che riguarda i bambini.....

Nelle chiese evangeliche, anche se non c'è il Battesimo dei bambini....e non ci sono i sacramenti come nella chiesa cattolica....viene comunque data un'istruzione religiosa vero?

Si critica proprio la chiesa cattolica per questo, ma ho visto mia sorella testimone di Geova, che anche se il Battesimo avviene da adulti....i bambini come ha detto Bikky....devono seguire i genitori....

Possibile che nessuno abbia interpretato bene le parole di Gesù, Claudio?

Scusa se la domanda è banale....te lo chiedo perchè i genitori cattolici, parlo per esperienza fatta, non sono contenti di "forzare" i loro figli ad anni di catechismo per ricevere i sacramenti.... [SM=g27819]








Nelle chiese evangeliche, ai bambini viene fatta fare la "scuola domenicale".
Mentre in una sala avviene il culto della Domenica, in un altra, separata, i bambini vengono evangelizzati, con ( a loro dire) "metodi per bambini.

Io non sono daccordo.

Se (SE) un bambino è attratto da Gesù, deve partecipare al culto degli adulti e sentire le predicazioni che gli adulti sentono. Lo Spirito Santo, che prende La Parola e la punta ai cuori, saprà Lui COME parlare al bambino.


Purtroppo ci sono molte delle parole di Gesù di cui molto pochi si sono accorti del loro reale significato, e questo perchè l'uomo vuole sempre fare qualcosa , e , rigiriamoci quanto vogliamo, c'è poca FEDE (Assoluta Fiducia) in Lui.

Gesù ha detto "NESSUNO (NE-SSU-NO) PUO' (NON GLI E' POSSIBILE, MALGRADO TUTTI GLI UMANI TENTATIVI) VENIRE A ME , SE (SE) NON LO ATTIRA IL PADRE".

In pratica, il lavoro lo fà LUI! E non noi, sia chiaro una volta per tutte.

Testimoniare dobbiamo (soprattutto con l'esempio della nostra VITA) e con parole, poche, seguendo il metodo di Gesù, che MAI ha forzato nessuno.


Ci sono parole di Lui, di una semplicità estrema, come quella che stiamo considerando, ma che non sono capite proprio perchè l'uomo non si abbandona del tutto e per tutto, fiducioso, nelle Sue braccia, e molte volte, per fare il lavoro che SOLO può fare lo Spirito Santo, ottiene l'inverso di quello che si era proposto.

[Modificato da claudio.41 13/04/2007 21.58]

un sorriso
00Friday, April 13, 2007 10:13 PM

rigiriamoci quanto vogliamo, c'è poca FEDE (Assoluta Fiducia) in Lui.




[SM=g27829] ....ma quanto hai ragione Claudio, su tutto quello che hai scritto....

....ho ripreso solo una parte, perchè mi sto accorgendo soprattutto adesso che sono fuori dalla chiesa....di quanta poca FEDE IN LUI veramente c'è....oserei dire quasi nulla....e se c'è non è QUELLA VERA....senza offendere nessuno, SEMBRA quella vera, come ce l'avevo io prima....SEMBRA.... [SM=g27813] ....lo dico purtroppo con molta tristezza.... [SM=g27813]


[SM=g27829] ....aggiungo che non penso di essere perfetta....ma forse adesso ho veramente FEDE IN LUI....prima no.... [SM=g27829]

claudio.41
00Friday, April 13, 2007 10:23 PM
Re:

Scritto da: un sorriso 13/04/2007 22.13

rigiriamoci quanto vogliamo, c'è poca FEDE (Assoluta Fiducia) in Lui.




[SM=g27829] ....ma quanto hai ragione Claudio, su tutto quello che hai scritto....

....ho ripreso solo una parte, perchè mi sto accorgendo soprattutto adesso che sono fuori dalla chiesa....di quanta poca FEDE IN LUI veramente c'è....oserei dire quasi nulla....e se c'è non è QUELLA VERA....senza offendere nessuno, SEMBRA quella vera, come ce l'avevo io prima....SEMBRA.... [SM=g27813] ....lo dico purtroppo con molta tristezza.... [SM=g27813]


[SM=g27829] ....aggiungo che non penso di essere perfetta....ma forse adesso ho veramente FEDE IN LUI....prima no.... [SM=g27829]






Questo accade perchè Satana ha "addormentato" i cristiani facendogli credere che se sono in una chiesa, automaticamente sono a posto e credono in Gesù Cristo.

Credendo di credere già, come i credenti della Chiesa di Laodicea , pensano o dicono : "Noi non abbiamo bisogno di nulla" , ma quando una persona ode la Voce di Gesù che bussa al suo cuore, sebbene questa persona sia in una chiesa, e si stacca per il tempo necessario ad andare ad aprire a Lui, dalla chiesa , allora si accorge di quanto si sia ingannata per tutto questo tempo, sulle proprie condizioni.

Miglior inganno , Satana non poteva fare. Molti pensano che Satana si nasconda tra "riti satanici" , "violenze" ( ed è anche in quelli) , ma per camuffarsi tra i credenti ed ingannarli, Satana si nasconde nella religione, e solo Lo Spirito Santo ( a mezzzo di chi Lui vuole usare) può far scoprire il grande inganno.

[Modificato da claudio.41 13/04/2007 22.24]

un sorriso
00Friday, April 13, 2007 10:34 PM

ma quando una persona ode la Voce di Gesù che bussa al suo cuore




[SM=g27829] ....vedi....la cosa difficile è proprio questa....sentire la Voce di Gesù che bussa al proprio cuore....come ho scritto nel 3D degli auguri di Pasqua....io non sentivo, perchè la linea era "disturbata"....non riuscivo a sintonizzarmi bene....

....c'erano troppe "voci" e ci sono tutt'ora che "incantano"....non me....in buona fede....penso proprio in buona fede ....forse a loro volta non hanno "sentito" bene.... [SM=g27829]

[Modificato da un sorriso 13/04/2007 22.35]

claudio.41
00Friday, April 13, 2007 10:49 PM
Re:

Scritto da: un sorriso 13/04/2007 22.34

ma quando una persona ode la Voce di Gesù che bussa al suo cuore




[SM=g27829] ....vedi....la cosa difficile è proprio questa....sentire la Voce di Gesù che bussa al proprio cuore....come ho scritto nel 3D degli auguri di Pasqua....io non sentivo, perchè la linea era "disturbata"....non riuscivo a sintonizzarmi bene....

....c'erano troppe "voci" e ci sono tutt'ora che "incantano"....non me....in buona fede....penso proprio in buona fede ....forse a loro volta non hanno "sentito" bene.... [SM=g27829]

[Modificato da un sorriso 13/04/2007 22.35]







Lo so, purtroppo che ci sono molte "voci" , e questo è il male....
Trisha123
00Sunday, April 15, 2007 9:29 AM
Re: Re:

Scritto da: simone.pietro 12/04/2007 22.55




[SM=x795152] non avevo mai fatto attensione al significato della parola LASCIATE ma è vero!!!
E pensare che la Chiesa Cattolica su quelle parole ci basa il battesimo dei bambini [SM=g27819]

[Modificato da simone.pietro 12/04/2007 22.56]




Anch'io sono rimasta molto colpita dalla spiegazione che tu, Claudio, hai dato sui pargoli di Gesù...che vengano a me, spontaneamente. Io ho avuto tanti problemi perchè i miei figli non ne volevano sapere di farsi indottrinare...e più insistevo e più diventavano riottosi. Adesso mi pare tutto chiaro. [SM=x795131] Grazie Patty [SM=g27822] [SM=g27823]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:22 PM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com