Intervista seria a Claudio

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, [10], 11
RPaola
00Monday, April 1, 2019 7:08 PM
Re:
claudio.41, 01/04/2019 12.44:

Vanità delle vanità, diceva l'Ecclesiaste



Ecco....
RPaola
00Wednesday, April 10, 2019 8:49 PM
Io continuo la mia intervista posso? Mi incuriosisce troppo il tuo credo... La tua vita...
Nella risposta a Maristella nelle domande ha scritto questo


Io stesso non potrei mai abbracciare il credo Cattolico, a mio avviso sono ormai, così lontani dalla Scrittura che mi sarebbe proprio impossibile.

.
Ti domando... Secondo te la colpa più grande parlando di dottrina della chiesa cattolica.. Quale é, se secondo te ne ha una su tutte? Grazie
RPaola
00Wednesday, April 10, 2019 8:51 PM
E aggiungo... E perché?
Scusaaa [SM=x795138]
Maristella83
00Wednesday, April 10, 2019 8:54 PM
Ma poveroooo [SM=x795138] lo stiamo riempiendo di domandeeee [SM=x795138] [SM=x795138]
RPaola
00Wednesday, April 10, 2019 8:58 PM
Re: Re:
claudio.41, 06/04/2007 22.26:




Non molto Sandra. Leggo piccoli versi e chiedo a Lui che mi riveli il significato.

Secondo me, non è molto proficuo leggere in fretta molte pagine, ma credo da anni ormai che dobbiamo , prima di leggere qualcosa, pregare Cristo che ci aprà la Bibbia Lui, ce ne legga (ci riveli) quel poco che ci serve e che Lui vuole, e poi dobbiamo riconsegnare il tutto a Lui.
Credo che , quando Gesù era nel Tempio il giorno che lesse Isaia e disse "Oggi, si è adempiuta questa scrittura", sia di esempio per noi. Infatti, Gli vennero dati i rotoli, Lui gli aprì, lesse e spiegò, e poi i rotoli furono di nuovo chiusi, e furono letti solo pochi versi. Questo, mi venne rivelato dallo Spirito Santo, e da anni faccio così, ma può darsi che sia un metodo valido per me [SM=g27823]

Grazie della domanda




Ecco.. Dopo se ti va mi dai qualche delucidazione in più su questa? Questa non é curiosità.. Questa mi interessa davvero... Grazieee [SM=x795143]

claudio.41
00Wednesday, April 10, 2019 9:17 PM
Re:
Maristella83, 10/04/2019 20.54:

Ma poveroooo [SM=x795138] lo stiamo riempiendo di domandeeee [SM=x795138] [SM=x795138]




[SM=g3102655] [SM=g3102655] [SM=x795150]
claudio.41
00Wednesday, April 10, 2019 9:19 PM
Re:
RPaola, 10/04/2019 20.49:

Io continuo la mia intervista posso? Mi incuriosisce troppo il tuo credo... La tua vita...
Nella risposta a Maristella nelle domande ha scritto questo


Io stesso non potrei mai abbracciare il credo Cattolico, a mio avviso sono ormai, così lontani dalla Scrittura che mi sarebbe proprio impossibile.

.
Ti domando... Secondo te la colpa più grande parlando di dottrina della chiesa cattolica.. Quale é, se secondo te ne ha una su tutte? Grazie



La più grave, l'aver illuso le persone di aver ricevuto lo Spirito Santo. Questa secondo me é una colpa veramente veramente grave e non posso credere che, non capiscano la Scrittura a tal punto da averlo fatto in buona fede
claudio.41
00Wednesday, April 10, 2019 9:26 PM
Re: Re: Re:
RPaola, 10/04/2019 20.58:




Ecco.. Dopo se ti va mi dai qualche delucidazione in più su questa? Questa non é curiosità.. Questa mi interessa davvero... Grazieee [SM=x795143]



Posso ripetere quello che scrissi gia. Di solito leggo pochi versi, a volte anche uno solo e spesso qiel verso non lo finisco nemmeno. Dopo poche parole chiudo il libro.
Prima di leggere chiedo al Signore di darmi la Sua Unzione, di rivelarmi qualcosa che ancora non ho compreso bene nel verso che sto per leggere. Che mi compunga ME, se ce n'é bisogno per, magari, qualcosa di cui non mi sono accorto. Poi inizio a leggere e di solito dopo poco sento di dovermi fermare, chiudere il libro e mettermi in silenzio aspettando la profonda spiegazione nello spirito.
Una delle lezioni più importanti secondo me é questa : applica te stesso alle Scritture e le Scritture a te stesso. Leggera la Scrittura come fosse uno specchio e rivolgerla a se stessi, invece che ad altri

Maristella83
00Wednesday, April 10, 2019 9:40 PM
Re: Re: Re: Re:
claudio.41, 10/04/2019 21.26:


Posso ripetere quello che scrissi gia. Di solito leggo pochi versi, a volte anche uno solo e spesso qiel verso non lo finisco nemmeno. Dopo poche parole chiudo il libro.
Prima di leggere chiedo al Signore di darmi la Sua Unzione, di rivelarmi qualcosa che ancora non ho compreso bene nel verso che sto per leggere. Che mi compunga ME, se ce n'é bisogno per, magari, qualcosa di cui non mi sono accorto. Poi inizio a leggere e di solito dopo poco sento di dovermi fermare, chiudere il libro e mettermi in silenzio aspettando la profonda spiegazione nello spirito.
Una delle lezioni più importanti secondo me é questa : applica te stesso alle Scritture e le Scritture a te stesso. Leggera la Scrittura come fosse uno specchio e rivolgerla a se stessi, invece che ad altri




Va bene però abbiamo letto che in passato la Bibbia l'hai studiata e studiata e studiata [SM=x795138] anche sé ora ne leggi pochi pezzi. La conoscerai a memoria [SM=x795142]
claudio.41
00Wednesday, April 10, 2019 9:46 PM
Re: Re: Re: Re: Re:
Maristella83, 10/04/2019 21.40:



Va bene però abbiamo letto che in passato la Bibbia l'hai studiata e studiata e studiata [SM=x795138] anche sé ora ne leggi pochi pezzi. La conoscerai a memoria [SM=x795142]




Diciamo di si, ma che valore ha conoscerla a memoria se poi non la capiamo? I Farisei erano pieni di Scritture ma Gesù disse ad uno di loro : "come é scritto? E come leggi?".

Le Scritture sono di vastissima distesa che si allargano, si allargano, si aprono sempre più. Leggere alla lettera ha ben poco valore, le Scritture le capisce e spiega solo lo Spirito Santo, così come nessuno conosce il Padre se non il Figlio e colui/ei al quale il Figlio voglia RIVELARLO
Maristella83
00Wednesday, April 10, 2019 9:50 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
claudio.41, 10/04/2019 21.46:




Diciamo di si, ma che valore ha conoscerla a memoria se poi non la capiamo? I Farisei erano pieni di Scritture ma Gesù disse ad uno di loro : "come é scritto? E come leggi?".

Le Scritture sono di vastissima distesa che si allargano, si allargano, si aprono sempre più. Leggere alla lettera ha ben poco valore, le Scritture le capisce e spiega solo lo Spirito Santo, così come nessuno conosce il Padre se non il Figlio e colui/ei al quale il Figlio voglia RIVELARLO




Ora ti chiedo io. Vorrei anch'io imparare così ma a dire la verità non so nemmeno da dove cominciare...come devo fare...
claudio.41
00Wednesday, April 10, 2019 10:04 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Maristella83, 10/04/2019 21.50:




Ora ti chiedo io. Vorrei anch'io imparare così ma a dire la verità non so nemmeno da dove cominciare...come devo fare...




Maristella, confessarci CIECHI. Confessare al Signore che noi, di nostro, non capiamo se le Scritture non ce le apre LUI.
Il SIGNORE non si compiace di chi si crede sapiente e intelligente ma si compiace degli umili che confessano la loro ignoranza.
Vedi questi versi?
Salmi 146:8


il SIGNORE apre gli occhi ai ciechi


Isaia 42:7
per aprire gli occhi dei ciechi, per fare uscire dal carcere i prigionieri e dalla prigione quelli che giacciono nelle tenebre.

Isaia 42:16
Farò camminare i ciechi per una via che ignorano,
li guiderò per sentieri che non conoscono;
cambierò davanti a loro le tenebre in luce,


Non sono da intendere solo per i miracoli in cui il Signore materialmente fece recuperare la vista, ma significano anche che, a chi si crede cieco, da se stesso, il SIGNORE darà luce.
Ho conosciuto predicatori che passano ore e giorni studiando capitoli interi per poi predicarli la domenica e fare bella figura. Li ho sentiti nelle loro case studiare il modo in cui il tono della voce colpisce di piu, etc, il tutto per far dire agli altri "senti come predica... Senti come é ispirato...". Costoro sono bambini in Cristo e non cresceranno mai e il loro premio é l'applauso della gente, ma la vita eterna, Maristella, non é nel predicare in modo che piaccia alla gente 6, ma "che CONOSCANO Te".
Confessarsi ciechi, deboli, bisognosi, sempre e in tutto. Paolo disse "quando sono debole, allora sono forte". Non ci sono altri segreti
Maristella83
00Wednesday, April 10, 2019 10:09 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
claudio.41, 10/04/2019 22.04:




Maristella, confessarci CIECHI. Confessare al Signore che noi, di nostro, non capiamo se le Scritture non ce le apre LUI.
Il SIGNORE non si compiace di chi si crede sapiente e intelligente ma si compiace degli umili che confessano la loro ignoranza.
Vedi questi versi?
Salmi 146:8


il SIGNORE apre gli occhi ai ciechi


Isaia 42:7
per aprire gli occhi dei ciechi, per fare uscire dal carcere i prigionieri e dalla prigione quelli che giacciono nelle tenebre.

Isaia 42:16
Farò camminare i ciechi per una via che ignorano,
li guiderò per sentieri che non conoscono;
cambierò davanti a loro le tenebre in luce,


Non sono da intendere solo per i miracoli in cui il Signore materialmente fece recuperare la vista, ma significano anche che, a chi si crede cieco, da se stesso, il SIGNORE darà luce.
Ho conosciuto predicatori che passano ore e giorni studiando capitoli interi per poi predicarli la domenica e fare bella figura. Li ho sentiti nelle loro case studiare il modo in cui il tono della voce colpisce di piu, etc, il tutto per far dire agli altri "senti come predica... Senti come é ispirato...". Costoro sono bambini in Cristo e non cresceranno mai e il loro premio é l'applauso della gente, ma la vita eterna, Maristella, non é nel predicare in modo che piaccia alla gente 6, ma "che CONOSCANO Te".
Confessarsi ciechi, deboli, bisognosi, sempre e in tutto. Paolo disse "quando sono debole, allora sono forte". Non ci sono altri segreti



Perdonami che insisto e sé ti stresso non rispondere..mi vuoi dire che tu ti confessi cieco anche oggi?
claudio.41
00Wednesday, April 10, 2019 10:16 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Maristella83, 10/04/2019 22.09:



Perdonami che insisto e sé ti stresso non rispondere..mi vuoi dire che tu ti confessi cieco anche oggi?



Oggi piu che mai. Guarda, ieri sera andando a letto presi la Bibbia con l'intenzione di leggera la prima lettera di Giovanni che avró letto migliaia e migliaia di volte. Prima di leggere pregai pressappoco cosi, perché sentivo di DOVERLO fare.
"Gesù, ungi i miei occhi e fammi capire i primi versi perché io non capisco appieno, come non comprendo appieno, ne sono sicuro, l'inizio del suo Vangelo".
Ti dico una cosa. Più si cresce agli occhi degli altri, più ci si accorge che non sappiamo ancora nulla della vastità della Parola
Maristella83
00Wednesday, April 10, 2019 10:19 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
claudio.41, 10/04/2019 22.16:



"Gesù, ungi i miei occhi e fammi capire i primi versi perché io non capisco appieno, come non comprendo appieno, ne sono sicuro, l'inizio del suo Vangelo".





[SM=x795152] no vabbè......ho letto delle cose scritte da te sul Vangelo di Giovanni che non le avevo nemmeno mai immaginate [SM=x795176]
claudio.41
00Wednesday, April 10, 2019 10:24 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Maristella83, 10/04/2019 22.19:




[SM=x795152] no vabbè......ho letto delle cose scritte da te sul Vangelo di Giovanni che non le avevo nemmeno mai immaginate [SM=x795176]




Sono convinto che conosco della pienezza delle Scritture, si e no il 10%.
Maristella83
00Wednesday, April 10, 2019 10:25 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
claudio.41, 10/04/2019 22.24:




Sono convinto che conosco della pienezza delle Scritture, si e no il 10%.




[SM=x795172]
RPaola
00Thursday, April 11, 2019 4:57 PM
Re: Re:
claudio.41, 10/04/2019 21.19:



La più grave, l'aver illuso le persone di aver ricevuto lo Spirito Santo. Questa secondo me é una colpa veramente veramente grave e non posso credere che, non capiscano la Scrittura a tal punto da averlo fatto in buona fede




Io da parte mia posso dirti che sono proprio convinti invece che lo Spirito sia già nel bambino dopo il battesimo e che con la cresima venga la pienezza. Non hanno proprio capito....non lo fanno apposta
RPaola
00Thursday, April 11, 2019 4:58 PM
Re: Re: Re: Re:
claudio.41, 10/04/2019 21.26:


Una delle lezioni più importanti secondo me é questa : applica te stesso alle Scritture e le Scritture a te stesso. Leggera la Scrittura come fosse uno specchio e rivolgerla a se stessi, invece che ad altri





[SM=x795143] [SM=x795143] [SM=x795143]
RPaola
00Thursday, April 11, 2019 5:00 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
claudio.41, 10/04/2019 22.16:



Oggi piu che mai. Guarda, ieri sera andando a letto presi la Bibbia con l'intenzione di leggera la prima lettera di Giovanni che avró letto migliaia e migliaia di volte. Prima di leggere pregai pressappoco cosi, perché sentivo di DOVERLO fare.
"Gesù, ungi i miei occhi e fammi capire i primi versi perché io non capisco appieno, come non comprendo appieno, ne sono sicuro, l'inizio del suo Vangelo".
Ti dico una cosa. Più si cresce agli occhi degli altri, più ci si accorge che non sappiamo ancora nulla della vastità della Parola




Credo che la tua umiltà di fronte a Dio sia il tuo "segreto" [SM=x795143]
RPaola
00Thursday, April 11, 2019 5:06 PM
Grazie di aver risposto alle mie domande ❤️.
Vorrei fartene un altra se non disturbo...la mia domanda è questa...quando preghi...ti rivolgi a Gesù o al Padre?
Grazie 😃
claudio.41
00Thursday, April 11, 2019 6:02 PM
Re: Re: Re:
RPaola, 11/04/2019 16.57:




Io da parte mia posso dirti che sono proprio convinti invece che lo Spirito sia già nel bambino dopo il battesimo e che con la cresima venga la pienezza. Non hanno proprio capito....non lo fanno apposta




Allora é grave davvero. È scritto talmente chiaro come si riceve lo Spirito che non riesco a capire come possano non vederlo, a meno che Lui gli abbia "velati" perchè sono voluti andare (a partire dal lontano passato) volutamente fuori, e questo può anche darsi, perché é scritto
claudio.41
00Thursday, April 11, 2019 6:10 PM
Re:
RPaola, 11/04/2019 17.06:

Grazie di aver risposto alle mie domande ❤️.
Vorrei fartene un altra se non disturbo...la mia domanda è questa...quando preghi...ti rivolgi a Gesù o al Padre?
Grazie 😃




Non disturbi affatto, fa pure tutte le domande che vuoi senza preoccuparti.
Ti rispondo : il Padre. Perché? Perché Lo sento mio Padre. Noi passiamo varie fasi della Scrittura, magari non ce ne accorgiamo ma le passiamo, ad esempio passiamo attraverso i Salmi.
Ora, Gesù disse ai discepoli Suoi (e vale per i discepoli di ogni epoca) : " Così anche voi ora siete nel dolore, ma io vi vedrò di nuovo e il vostro cuore si rallegrerà, e nessuno vi toglierà la vostra gioia. In quel giorno non mi farete più alcuna domanda. In verità, in verità vi dico che tutto ciò che domanderete al Padre nel mio nome, egli ve lo darà. Finora non avete chiesto nulla nel mio nome; chiedete e riceverete, affinché la vostra gioia sia completa. Vi ho detto queste cose in similitudini, ma l'ora viene in cui non vi parlerò più in similitudini, ma vi parlerò del Padre apertamente. In quel giorno chiederete nel mio nome; e non vi dico che io pregherò il Padre per voi; il Padre stesso infatti vi ama (Giovanni 16:23 e seguenti).


Da un po, grazie a Lui, Gesù, sono qui, e quindi prego il Padre mio.
Grazie della domanda
Maristella83
00Thursday, April 11, 2019 8:22 PM
Re: Re:
claudio.41, 11/04/2019 18.10:




Non disturbi affatto, fa pure tutte le domande che vuoi senza preoccuparti.
Ti rispondo : il Padre. Perché? Perché Lo sento mio Padre. Noi passiamo varie fasi della Scrittura, magari non ce ne accorgiamo ma le passiamo, ad esempio passiamo attraverso i Salmi.




Io ne approfitto.. [SM=g27828]
Che vuoi dire con 'passiamo attraverso i Salmi? 🤔
claudio.41
00Thursday, April 11, 2019 8:38 PM
Re: Re: Re:
Maristella83, 11/04/2019 20.22:




Io ne approfitto.. [SM=g27828]
Che vuoi dire con 'passiamo attraverso i Salmi? 🤔




Nei Salmi, si intrecciano e si esprimono gioia e sofferenza, desiderio di Dio e percezione della propria indegnità, felicità e senso di abbandono, fiducia in Dio e dolorosa solitudine, pienezza di vita e paura di morire. Queste cose, tutte, avvengono nella nostra vita in misura minore o maggiore di una o dell'altra a seconda delle prove di fede riservate ad ognuno e dell'abbandono a Lui.
Ho visto nel corso del tempo che passavo da un Salmo all'altro e credo che questo avvenga nella vita di ognuno di noi, solo che magari non ce ne accorgiamo.
Il libro dei Salmi é importantissimo per il Cristiano. Gesù stesso fece appello ai Salmi : "È scritto di Me nella legge di Mosé, nei profeti e nei Salmi"
Maristella83
00Thursday, April 11, 2019 8:48 PM
Re: Re: Re: Re:
claudio.41, 11/04/2019 20.38:




Nei Salmi, si intrecciano e si esprimono gioia e sofferenza, desiderio di Dio e percezione della propria indegnità, felicità e senso di abbandono, fiducia in Dio e dolorosa solitudine, pienezza di vita e paura di morire. Queste cose, tutte, avvengono nella nostra vita in misura minore o maggiore di una o dell'altra a seconda delle prove di fede riservate ad ognuno e dell'abbandono a Lui.
Ho visto nel corso del tempo che passavo da un Salmo all'altro e credo che questo avvenga nella vita di ognuno di noi, solo che magari non ce ne accorgiamo.
Il libro dei Salmi é importantissimo per il Cristiano. Gesù stesso fece appello ai Salmi : "È scritto di Me nella legge di Mosé, nei profeti e nei Salmi"



Quante cose mi accorgo di non sapere [SM=x795132]

claudio.41
00Thursday, April 11, 2019 8:56 PM
Re: Re: Re: Re: Re:
Maristella83, 11/04/2019 20.48:



Quante cose mi accorgo di non sapere [SM=x795132]





Datti tempo, sei giovane
Maristella83
00Thursday, April 11, 2019 8:59 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
claudio.41, 11/04/2019 20.56:




Datti tempo, sei giovane




Perché te no? [SM=x795172]
claudio.41
00Thursday, April 11, 2019 9:11 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Maristella83, 11/04/2019 20.59:




Perché te no? [SM=x795172]




Mmhhh [SM=x795138] mica tanto [SM=x795150]
Maristella83
00Thursday, April 11, 2019 9:20 PM
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
claudio.41, 11/04/2019 21.11:




Mmhhh [SM=x795138] mica tanto [SM=x795150]




Ma smettila [SM=x795168] [SM=x795195] [SM=x795138]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:19 PM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com