Intervista Sydia

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Maskad
00Tuesday, November 8, 2005 8:12 PM
Macstar: "Sid et ars lady, siamo felici di avere voi come intervistata...come prima domanda direi di presentarvi, chi siete e cosa fate su Avalon?" fa serio ancora in volto mentre pronuncia queste frasi....guarda negli occhi la dama

Sydia: “Procedo immediatamente messeri” sorridendo gioviale “mi chiamo Lady Sydia maestro di arte pittorica dell'accademia degli artisti di base, Gran Maestro d'Accademia e console del Clan mediterraneo umani”

Maskad: “Siamo lieti di averla qui con noi in questa intervista...come sappiamo pure che se ehmmm sbagliamo siamo nei guai vero Macstar?" fa indietreggiando un po’ la sedia

Sydia: con sorriso più brillante “Esattamente” mentre le mani congiunte vengono poggiate al grembo dopo aver accavallato le gambe sotto il lungo abito nero

Macstar: A voce ora tremante "per noi è un piacere farla per prima alla capo congrega nostra...ehm oltre alla pittura avete altre passioni?"

Sydia: Annuisce leggermente mentre alzando la mano destra stretta a pugno alza un dito per ogni passione che va a elencare * Il canto e la musica sopra tutte le passioni dopo la pittura e il disegno, poi ho una certa curiosità e apprezzo molto le armi che vorrei imparare a maneggiare..*

Maskad: Capisco.. capisco..ma possiamo dirlo su come vi trovate con noi artisti? sveli a noi il vostro segreto" interessato si avvicina per ascoltare al meglio

Sydia: “Con voi saltimbanchi vorrete dire!” ridendo appena mentre una mano va a coprire la bocca trattenendo le risate “A parte gli scherzi, mi trovai bene sin dal primo momento che misi piede in accademia, ho sempre considerato l'arte come la mai vita,e quando non potrò più farne credo che anche la mia vita scemerà..”

Macstar: "sinceramente penso che questa sia la vocazione di ogni artista, quando il fuoco dell'arte si spegne dentro.......è la fine" il tono serio, ma ora sorride "si ma siamo i migliori saltimbanchi di Avalon..e poi diteci dato che una delle vostre passioni sono l'uso delle armi, vi allenate con noi quando ci prendete a ramazzate?"

Sydia: “Beh.. in effetti potrebbe essere un allenamento..”portandosi la mancina al mento pensierosa per qualche secondo “si si..”

Maskad: “Lo dica sinceramente che senza di noi due voi andreste in crisi...perchè non sapreste più chi prendere a randellate " fa ridendo poi si trattiene e la guarda con un piccolo sorriso

Sydia: Non risponde aggrottando la fronte per fissare di sbieco entrambi i confratelli con sguardo minaccioso che non lascia adito a repliche

Macstar: Si allontana dal tavolo per evitare dei calci "dunque vi sono persone che odiate a parte noi due? Ma ricordate l'odio è il sentimento più vicino all'amore" detto ciò si copre la testa per la cavolata che ha detto

Sydia: Tornando seria ma placida “Io non odio nessuno...posso provare antipatia ma mai odio....la mai convinzione che chiunque sia potenzialmente e di sicuro lo è, una persona migliore di me mi impedisce di provare sentimenti come l'odio...”

Maskad: "capisco cosa dite lady...anche io all'inizio quando sono entrato portavo verso di voi un pò di antipatia ma poi vi ho conosciuto bene ed ho capito quanto fortunato sono ad avere una capo congrega come voi" dicendo ciò da uno scappellotto a Macstar raddrizzandolo nella posizione in cui era

Sydia: “Credo che siate troppo lusinghiero Ser Maskad, non merito certo il vostro rispetto...”osservando affatto stupita le sue mosse con Ser Macstar*

Macstar: si tira su con la testa e verso Sydia "ehi capo avreste per caso una delle vostre scope da collezione per darla in testa a Maskad? Comunque proseguendo c'è un episodio della vostra vita avalonese che ci volete raccontare?"

Sydia: “Fatemi pensare” cercando di rammentare un episodio particolare “Beh, ancora rimembro qual fosse ieri il giorno anzi, la sera, in cui io giunsi ad Avalon. Smarrita in un luogo che non conoscevo fui attratta irresistibilmente in un luogo, che poi scoprii essere l'accademia degli artisti ove incontrai un simpatico musico, che diventò anche capo congrega mesi e mesi or sono e che ora non vive più su queste terre. Il suo nome era Simphony e pur non conoscendomi ascoltò il mio sfogo dato dalla stanchezza cercando di consolarmi e finalmente quando ci riuscì ebbi l'onore di poterlo sentire suonare.... Ma talmente tanti sono in realtà gli episodi che potrei raccontare, che coinvolgono la mai vita privata (che non saprete mai) e non che sceglierne uno è davvero difficile per me...sono legata a ciascuno dei miei ricordi quali fossero parte integrante del mio essere presente”

Macstar: "uhm...si capiamo....e ci sono cose che invece volete dimenticare...vi ricordate di quando ero appena giunto su avalon; che tempi ballavo e cantavo in locanda....quelle si che sono cose belle....ma meglio dimenticare...non immagino cosa pensavate di me in quel periodo...vero lady?" fa guardandola negli occhi "voglio la verità "

Sydia: “Io ricordo solo quando voi improvvisaste una strana danza mentre io e Ser Rauls cantavamo e suonavamo in locanda e già quello mi bastò a classificarvi quale uomo singolare con atteggiamenti da saltimbanco!” ridendo divertita al ricordo

Macstar: "esattamente.....era la danza del riso" fa ridendo "e un giorno tornerò a cantarla, anche Maskad deve avere il piacere...o dispiacere di sentirla "ma ora diteci...come avete accolto la vostra nomina a capo congrega....che è ancora recente"

Maskad: guarda attentamente i due ascoltando i lori ricordi in un tempo in cui non pensava che poi sarebbe giunto lì

Sydia: incupendosi appena “Con infinito stupore e non poca tristezza e sgomento.. un pensiero fisso che mi assale ancora oggi pensando se posso essere io capace di mandare avanti una congrega quale la nostra, se è giusto che sia io in questo ruolo e non magari qualcuno più capace di me, e la tristezza di aver sentito proferire a Lady Lilibeth le parole in cui mi nominava capo congrega al suo posto...”

Maskad: "Avete ragione lady ma so che nello stesso modo adempierete ai compiti di capo congrega nello stesso modo in cui lady Lilibeth li adempieva...siete brava...e lo sapete" fa sorridendo

Macstar: ora smuove le mani..."si è brava, ma diciamo anche i suoi difetti ora..." ci pensa "uhm...uhm......difetti di lady Sydia, Maskad aiuto non ne trovo uno..." gli smuove il braccio "uhm....se dico irascibile mi butta fuori dalla congrega?" domanda verso il confratello

Maskad: “dai Macstar almeno uno dobbiamo trovarlo su pensiamoci bene....” fa sfregandosi il pizzetto

Sydia: ascoltando i due proferisce “Volete una mano a trovarne? Ve ne potrei elencare decine!” sorridendo loro

Macstar: "ma detti da voi non vanno bene, diciamo che uno dei vostri difetti è forse che spesso sbagliate a giudicare di primo acchito chi vi trovate davanti?" breve pausa "potrebbe essere, ma direi che primo fra tutti è la vostra tendenza a sottovalutarvi...." lo dice verso di lei

Sydia: scuote la testa in segno di dissenso * Non mi sottovaluto, sono cosciente dei miei difetti e dei miei enormi limiti messere, e voi siete di natura adulatore...

Maskad: inizia a ridere a crepapelle poi battendo la mano sulla spalla di Macstar dice "Ah ah ah che bello vederti alle strette....sa come metterti le spalle al muro" continuando a ridere

Macstar: "io sono realista, questo lo sapete, sonore sono le nostre litigate.....sapete spesso io e Maskad litighiamo la mattina, anche ora ci litigherei....ma ora quando sbraitiamo lo facciamo a bassa voce....per non disturbare il vostro riposo, pensate quanto ci teniamo a voi..:"

Maskad: "adesso la butti verso di me.....sei tu che mi svegli battendo forte alla mia porta e non solo mi fai correre per il corridoio in mutande non te lo dimenticare" dicendo ciò spalanca gli occhi e dice "opppsssss che ho detto..."

Sydia: inarca un sopracciglio perplessa “state andando un pò fuori argomento signori?” mentre le braccia ora sono conserte al petto

OFF Macstar: "oppsss si è verso....lady Sydia....abbiamo una ultima domanda che rivolgerò a tutti i capo congrega...voi credete in Mafialon?"

OFF Sydia: “Beh , penso che in ogni attività umana che implica il doversi rapportare con persone di diverso tipo simili e diverse da noi, in quanto esseri umani l'imparzialità assoluta non esista, e bene o male anche la minima simpatia può magari condizionare anche se in parte piccola o grande un giudizio si una persona e l'essere portati o no a instaurare un rapporto di amicizia, o di propensione verso talune persone. Ma questo è normale visto che nessuno di noi è un automa e siamo Macchine noi umani guidati dalle emozioni. Ciò non toglie che ritengo che come in altri luoghi e fronti anche in avalon ci siano stati favoritismi troppo spiccati di tanto in tanto, dettati solo dal tornaconto di un entourage particolare, a discapito del rispetto verso altri pg. D’altronde attualmente penso che attualmente la situazione sia cambiata in positivo anche a opera di gente che s'impegna ogni qualvolta ha del tempo libero attraverso lo stilare di regole, regolamenti, e ponendo il proprio agire sotto l'occhio di tutte le critiche e a tutti.

Macstar: "lady Sydia grazie di essersi prestata alle nostre domande, se ne avremo altre ve le sottoporremo per ora è tutto e fatemi dire una cosa" si allontana..." a costo di pulire tutta l'accademia vi farà sparire ogni ramazza......sono stanco, io anima innocente....io incolpevole come sempre, di far parte del vostro allenamento....sid et ars lady" chinando il capo e si dirige verso la porta per andare via

Maskad: alzandosi dalla sedia si avvicina a Macstar e dice "almeno per oggi le randellate le non le abbiamo prese eh eh " dicendo ciò saluta la lady "Sid et ars lady a presto"

Sydia: ridendo “Non ci riuscirete messere...non ci riuscirete...sid et ars vobis”

[Modificato da =Macstar= 08/11/2005 20.16]

=Macstar=
00Tuesday, November 8, 2005 8:22 PM
Commento
ragazzi, è la nostra prima intervista 0n (anche se ne abbiamo una in fase di realizzazione da prima). Devo dire che ero un pò emozioanto sul serio, insomma fare itnerviste off è un onto, farle on è un altro. Spero comunque di essere riscuito nel mio tentativo di far consocere il pg di Sydia vedendola in maniera diversa da come si vede su Avalon, coma dire da un'altro punto di vista. E sperando di aver fatto appena detto, spero che lo abbia realizzato facendovi venire un sorriso.

Naturalmente così come abbbiamo fatto con Sydia altri pg di Avalon saranno descritti sperando di vederli da punti di vsita non usuali.
Maskad
00Tuesday, November 8, 2005 9:13 PM
Commento 2
Sono contento anche io non pensavo che riuscisse discretamente e soprattuto sono contento del contenuto dell'intervista...molto attente e precise le risposte di Sydia soprattutto ben dettagliate..domande intelligenti di Mac e le mie evitiamo erano per vedere se riuscivo a fargli sputare qualche rospetto contro noi due non ci sono riuscito perchè è troppo furba eh eh eh
Alla prossima intervista...sicuramente andremo migliorando e spero che voi tutti ci darete una mano
sydia
00Friday, November 11, 2005 11:10 PM
eh bravi..fate i bravi che se no vi arrivano le scopate ghghghh

Bella come intervista , abbastanza seria, come piacciono a me...

complimenti ad entrambi i miei due saltimbanchi :D
=Macstar=
00Saturday, November 12, 2005 8:56 AM
..di passaggio..
+ passa per la sua bacheca personale, alzo lo sguardo per cercare l'intervista a Sydia, sotto il messaggio vede un foglio da lei stessa appeso. Piano lo legge, vede i compimenti e ora si porta le mani sul viso "io diventare rosso....grazie Sydia!"
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:38 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com