Intervista Faber

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
=Macstar=
00Tuesday, November 15, 2005 10:24 AM
FLAGMA [esterno]con passo lento si dirige in direzione della biblioteca in cerca di un luogo dove poter restare in silenzio a disegnare un po'...con il capo chino si avvicina al portone ma sbadatamente urta contro una figura che in piedi sosta davanti al portone indi *...scusate...*indi alzando il volto riconosce ser macstar quindi un po' imbarazzata lo saluta con il solito*sid et venom...*

MACSTAR ''ahhhhh...'' fa sorpreso della vista di lei ''sid et ars ladu..da quanto tempo?'' fa sorridente e guardandosi attorno ''entriamo che ne dite...c'è un pò di polvere su qeusti scaffali'' la guarda con attenzione e poi sospinge la porta

MACSTAR ''ahhhhh...'' fa sorpreso della vista di lei ''sid et ars lady..da quanto tempo?'' fa sorridente e guardandosi attorno ''entriamo che ne dite...c'è un pò di polvere su questi scaffali'' la guarda con attenzione e poi sospinge la porta

FABER silente in volo entra nella biblioteca da una finestra aperta...atterra su una pila di libri....oggi il piccolo sembra più arrabbiato che mai

FLAGMA sorridendo sempre con un po' d'imbarazzo *si...entriamo...*indi segue l'amico all'interno della biblioteca

MACSTAR continua a camminare verso la biblioteca, il passo svelto e ora appare davanti ai suoi occhi i libri, e uno strano essere che ancora non vede bene che si è posato su un libro

FABER le nere iridi scorgono due figure tra cui i sensi acuti individuano mac*grrrrrrrrr...per il grande albero solo l'impiastro ci mancava oggi*

FLAGMA camminando dietro l'amico ode una vocina indi si cerca intorno per scorgere infine un piccolo folletto a cui sorride

MACSTAR ''sid et ars Faber, ma qual buon vento vi porta qui, sono felice di trovarvi avrei giusto un paio di domandine per voi..se avete tempo, oggi ho con me anche una simpatica damigella...''

FABER - e' quella ti salva oggi impiastro sputa il rospo e prega per te che si una cosa interessante

FLAGMA sentendosi chiamare in causa dall'amico si presenta*sid et venom...io sono lady flagma!*indi sorride

MACSTAR ''bene ser Faber...si siede oggi la mia coointervistatrice è la dolce dama anzichè Maskad, si rincorrono strane voci su di lui, si dice che abbia deciso di attraversare le colonne d'Ercole...voi ci siete mai stato?''

FABER si siede accendendo la piapa*No*con tono secco*mai piaciuti gli uomini.ahahahahahahh*

EARWEN con passo tranquillo l'aspirante artista raggiunge la biblioteca. entrando nella stanza scruta i presenti e riconoscendovi un confratello gli si avvicina *sid et ars a tutti, sid et ars confratello!* sorridendogli amichevole

MACSTAR ''va bene ora per chi non vi consocesse, come ad esempio lady Flagma e lo ora arrivata Earwen, ditemi, voi chi siete e cosa fate qui su avalon, apparte gli scherzi al sottoscritto'' e saluta con la mano la nuova giunta

FLAGMA udendo una nuova presenza si volta salutandoanch'ella con un *sid et venom*

FABER - sono andato via dalla mia terra quando mi hanno condannato per troppa confidenza agli uomini*tira un fiato di fumo*

MACSTAR ''si capisco...eravate artista, e ora vi dedicate solo alla razza? o no?'' fa curioso mentre abbassa una mano al ginocchio

EARWEN osserva con sguardo curioso i due messeri seguendo la conversazione e cercando di capire il discorso

FABER - no...ero caporazza pro tempore ora a votazione unanime abbiamo tyllex...be gli artisti sono una lunga storia

MACSTAR ''eh già, una lunga storia dai due volti, ma ora continuiamo a parlare di voi..che incatesimi sapete fare, siete conosociuto come il re degli scherzi!!'' dice sorridente invitando Earwen a sedersi

FLAGMA ascolta incuriosita le risposte del piccolo folletto mentre ora cerca una sedia poi si blocca udendo il nome del confratello tyllex e quasi inconsciamente un sorriso increspa le sue labbra,indi si siede

EARWEN sentendo nominare la propria congrega si interessa di più al discorso indi con fare cortese domanda al folletto *eravate un artista ser?* accomodandosi poi su una sedia di fianco al confratello

FABER - si milady....ma sono uscito fuori disgustato dal quell'esperienza* mentre si gratta la testolina*

MACSTAR ora guarda Earwen poi Faber...'' e gli incantesimi?''

EARWEN con fare interrogativo e poco convinto proferisce *ah...capisco...* sistemandosi un pò più avanti sulla sedia

LAISHA {bambina} -esterno- corre la piccina a perdifiato, corre con un sorrisone in volto attraversando la piazzetta che c'è davanti alla biblioteca. Per miracolo non inciampa nel mantellone nero, troppo grande per lei.

FABER - come menel posso volare, diventare invisibile utilizzare benedizione e maledione del folletto,fermare un uomo, è più grandi diventiamo più potenti diventiamo

MACSTAR ''uhm...e io conosco i vostri poteri, mi ricordo ancora un incontro ravvicinato con un granchio, ma potete mostrarne uno a queste donzelle, che ne so..su Flagma?''

FABER - no...per chi mi ha preso per un BUFFONE A COMANDA GRRRRRRRRRRRRRRRR!!!1*mente punta mac*

FLAGMA annuisce alle parole del folletto tornando poi ad osservare l'amico Macstar e udendo le sue parole*...su di me?? attento mac che non usi anche io qualcosa su di voi!*

MACSTAR guarda Faber diventar furente ''forse ho sbagliato...'' guarda Flagma e poi piano sposta le gambe per alzarsi e poi fa ''bene altra domanda, quali sono i vostri progetti futuri per avalon'' dice con tono serio...

LAISHA {bambina} -esterno- rallenta la sua corsa soltanto poco prima del portone chiuso, finendo comunque contro di esso con un tonfo sordo. Intontita strabuzza gli occhioni cerulei, barcollando sui piedini, ed agitando in aria il coniglietto di pezza**
LAISHA **che regge per un orecchio. Non si perde d'animo la piccina, che guarda ora il portone con aria di sfida.

FABER scende mentre inizia a concentrarsi...i libri si muovono vicino a lui*Farti a fettine spacca pigne grrrrrrrrrrrrr*mentre agitale manine minaccioso e si dirige verso l'attorastro

FLAGMA osserva la scena sempre piu' incuriosita spostando lo sguardo dall'amico al folletto

MACSTAR ''Flagma...coointervistratrice...aiuto..'' fa mentre si nasconde la testa sotto le sue mani ''Faber.......passo alla domanda sucfcessiva se volete, qual è stato lo scherzo più bello che avete fatto?''

FLAGMA scoppiando a ridere*...caro mac credo che lo scherzo piu' bello questo simpatico folletto lo stia preparando proprio ora....fossi in voi mi nasconderei meglio di così...ahhahahha*

FABER - QUESTOOOOOOO!!!!!!!*or la fibbia dei pantaloni di mac si anima slacciandosi e facendoli cadere lasciando l'intimità dell'attore in bella vista*AHAHAHAHAHAHA....POVERE DAME....AHAHAHAHAHA.....*sganasciandosi

LAISHA {bambina} -ingresso- puntando i piedini si butta di peso contro il portone, riuscendo a smuoverlo un poco... quindi continua a spingere con tutto il peso, fino a riuscire a sgattaiolare nell'ingresso.

FLAGMA sempre ridendo si copre con le mani gli occhi per non assistere a quello spettacolo indi sempre ridendo*...come vedete caro mac avevo ragione!!!*


MACSTAR rimane in intimo ''ehi....'' poi diventa rosso in volto '' ci sono dame che potrebberlo pensarla diversamente da voi sapete???'' fa con tono irato mentre cerca di risistemarsi i pantaloni '' e comunque lo scherzo migliore è stato quando mi avete trasformato in donna!”

FABER - la dame presenti hanno meglio da vedere.....poi onestamente caro mac...se volete...vi opero io per rendervi più virile..ahahahahahahaha

EARWEN scuote la testa ridendo indi si alza e favella *ora devo andare...sid et ars a tutti!* e si allontana dalla biblioteca con passo leggiadro

FLAGMA continuando a ridere scopre gli occhi udendo il saluto e ribatte *sid et venom a chi va* poi a macstar* mio signore avete fatto scappare la lady...non vi sembra il caso di ricomporvi!!!*


LAISHA {bambina} - ingresso - deglutisce la piccina, rimanendo congelata nell'ingresso a sentire le risate e il vociare che arrivano distorti dalla biblioteca.... sobbalza a veder la seconda porta aprirsi, e si appiattisce contro una parete al passaggio della dama (Earwen). Con piccoli passettini poi si avvicina al secondo uscio rimasto poco aperto, facendosi ancora più piccina...

MACSTAR ''si che mi ricompongo'' e si tira su i pantaloni, reggendoli alla bene e emglio ''in che sneso più virile faber?'' fa un pochino teso.....

FABER sorride malvagio* tagliamo e rimontiamo muauhauahauhauah...vieni qui attorastro* mentre apre e chiude le forbicione tenute a due mani

FLAGMA osserva la scena sempre piu' incuriosita immaginando gli sviluppi

LAISHA {bambina} pian pianino si avvicina alla porta socchiusa, trattenendo il respiro... poi lascia sporgere appena la testolina bionda per poter vedere, fà così capolino assieme al suo coniglietto di pezza... gli occhioni cerulei spalancati.

MACSTAR sente le parole di Faber, prende Flagma per un braccio e la pone davanti a se ''non mi fido di te....non vuoi ricucirmi i pantaloni ma togliermi altro vero?'' andando verso di lui

FLAGMA sentendosi presa a scudo fa falsamente irritata* mac è così che dimostrate la vostra virilità??facendovi scudo con un'ingenua e indifesa *a stento trattiene le risa* fanciulla?*poi rivolgendosi al folletto*...credo che il vostro lavoro sulla virilità del nostro attore dovrà essere piu' profondo di quanto crediate*

FABER - vigliacco che ti fai scudo con una dama*mentre la cintura ricade e gli lega le gambe*MUAUHAUHAUAHUAHAUHAUAHAUHAUHAUH*

LAISHA {bambina} pietrificata e solo per metà nascosta dalla porta, rimane a bocca spalancata ad ascoltare ed osservare quanto può... il coniglietto di pezza tenuto davanti al visino con entrambe le mani, a proteggersi.

MACSTAR ''ahhhhh'' e sbuffando si inchina a raccoglier nuovamente i pantaloni ''ora ho ancora una domanda, ma c'è stata uan volta almeno che avete fatto uno scherzo ad una dama?''
FABER - certo ma mi diverto più con te muahuahauhah* or si ferma nel vedere una piccina si calma e riguarda mac*per stavolta ti salvi attorucolo da bettola...ma ne riparleremo muahuahauahu*mentre diventa invisibile e vola via dalla finestra

FLAGMA sentendosi lasciare si allontana un po' dal ser e lo osserva accorgendosi imbarazzata che i mantaloni sono di nuovo a terra...un po' di rosso le colore le guancie mentre sorride maliziosa


LAISHA {bambina} occhioni sgranati, boccuccia spalancata, trema quasi come una foglia la piccola... si fà avanti di un paio di passettini, trascinando con se il mantellone nero troppo grande per lei. La manina che non regge il pupazzetto si alza ad indicare prima il punto dov'era Faber, poi la... natura lasciata ancora scoperta di Mac *....a......ah..... aaaAAAAAAAAHHHHHHH!!!*

MACSTAR ''alla prossima Faber'' tenta di sistemarsi i pantaloni ''uff..'' poi guarda Flagma oltre a saper far veleni sapete anche cucire?'' poi sente l'urlo della bambina e si ripara dietro Flagma ''ehi ho ancora le mutande..

FLAGMA udendo una vocina si volta scorgendo una piccola bamina indi esclama*o mia dea!!!*quindi corre nella sua direzione lasciando scoperto mac *piccina...non dovete spaventarvi*indi le rivolge un dolce sorriso

LAISHA {bambina} *co..co...cos'era quello?* squittisce allarmatissima la vocina acuta, ora alzando gli occhioni verso la donna che è davanti a lei, non specificando bene a cosa si riferisca.

MACSTAR ''ah è un complotto contro di meeee'' fa con voce isterica mentre carponi si infila sotto al tavolo

FLAGMA *quel piccolo ometto che è sparito*indi sorride*era solo un piccolo folletto non devi temere...è un gran burlone ma fa gli scherzi solo ai brutti omoni cattivi*

LAISHA {bambina} un sorrisone ora in viso, annuendo con un sospiro di sollievo *...un folletto? è come una fata?* chiede con semplicità *...fà gli scherzi agli omoni cattivi? E perchè è sparito?* si passa una manina davanti al naso
=Macstar=
00Tuesday, November 15, 2005 10:28 AM
Commento
Bene, piccola e bellissima vera e propria ruolata in biblioteca. Faber si è presentato in ON, e dopo alcune domande ha dato sfoggio dei suoi poteri.

L'intervista, anche se non molto dettagliata è molto divertente e sopratutto cerco sempre di fare cose differenti, ad esempio portarmi Flagma come coointervistatrice. Oltretutto la parte finale della bambina spaventata è davvero graziosa.

In conclusione, l'unico a rimetterci sono io, cercasi sarta per ricucire la cintura!!!!
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:30 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com