Iniezioni di cellule animali (Naturopata Baden Baden)

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
.Mariluna.
00Saturday, October 6, 2007 10:45 AM
Ciao ragazze,
ieri sera ho parlato telefonicamente con una signora che in forumsalute era nel gruppo di cistite batterica.
Ne soffriva da parecchi anni, 15 o anche più, cistite batteriche post rapporto fin da giovanissima, ma peggiorate e via via sempre più violente con il passare degli anni, fino a cistiti emorragiche.
E' una signora che io ricordo benissimo, e forse anche molte di voi lo farebbero, non vi dico il nome perchè mi ha detto che per il momento non si sente di scrivere la sua esperienza, in quanto preferisce lasciare passare ancora un anno prima di giudicarsi guarita.
E' stata in Germania dove un medico naturopata le ha praticato iniezioni di cellule animali e lavaggi del sangue, ha seguito la terapia a giugno 2006 per 15gg e da allora non ha più avuto episodi di cistite e si sente bene.
Il link di riferimento è: cellvital.mageos.com/index.htm
Questo naturopata, cura moltissime malattie.
Purtroppo la cifra è abbastanza elevata, intorno ai 3000 euro, però se ci potessimo poi dichiarare guarite, credo che ne varrebbe la pena.
Bon, per ora vi ho voluto rendere partecipi di questa mia chiacchiarata.
Aggiungo che la persona in questione, mi ha inviato gratuitamente due buste di mannosio, di cui lei chiaramente non fa più uso.

www.villamedica.de/int/it/it04.htm
Qui spiega la terapia

CHE DITE, FACCIAMO UNA COLLETTA E CI INVIAMO UNA DI NOI DEL FORUM A TESTARE SULLA C.I.??

Ori per favore, dimmi la tua opinione....
.Mariluna.
00Saturday, October 6, 2007 10:53 AM
Sto facendo i miei soliti giri in rete....vi faccio copia incolla:

Sono in cura dal dott. Daniel Sommer
non cosa intendi dire con terepia classica, ma posso dire che il dott. sommer utilizza cure alternative di vario genere
>DANIEL SOMMER:Medico naturopata. Esponente legale della medicina Heilpraktiker tedesca. Usa un programma terapeutico biologico che racchiude in sé molti tipi di terapia: 1) regolazione e cura dell'intestino 2) cambiamento dell'alimentazione 3) omeopatia 4) terapia con ossigeno ionizzato 5) terapia con ozono 6) terapia fetale della ghiandola del Timo 7) terapia con il vischio 8) terapia cellulare 9) terapia con Eichoterm 10) terapia ipertermica ultrarossa 11) immunoterapia del prof. Humprey (Selten) 12) Oligoelementi, rame e selenio.

E' possibile fare solo una visita di due giorni che include, analisi del sangue, urine , foto kirlean , vega test , visita iridologa , e conversazione finale con il dottore e relativa pescrizione di farmaci, oppure si puo fare una terapia di 15 giorni con lavaggi del colon, sangue, flebo di vitamine o minerali secondo la necessita, lampade ai raggi arancio chiari che stimolano la pelle e lo smaltimento delle tossine, la funzione degli organi digestivi ecc.

Sono in cura da lui dopo che un mio amico, malato di cancro allo stato preterminale, non operabile, è guarito dopo un periodo ragionevole di cura al cell vital center.

Ho risolto molti problemi di salute tra cui una pancreatite che mi ha tenuto a letto per un'anno intero con dolori allucinanti.

Al centro non curano solo tumori ma anche altro malattie molto gravi.
Se ne hai bisogno prova a telefonare il giovedi mattina per parlare direttamente con il dottore.


>

--
Questo articolo e` stato inviato dal sito web www.nonsolonews.it
.Mariluna.
00Saturday, October 6, 2007 10:55 AM
www.nntp.it/salute-tumori/68470-re-daniel-sommer.html

Sto ancora cercando info per quanto riguarda il discorso di stamattina, date un'occhiata al link, attendo i vostri commenti.
.Mariluna.
00Saturday, October 6, 2007 10:58 AM
Post di Chiara 62
Mariluna il discorso naturopata è veramente interessante! Io sono d'accordo sul fare una colletta se qualcuna si presta a sperimentare la cura. E' un investimento per il futuro, no? Piu' di una persona in quest'ultimo anno mi ha consigliato di andare da un naturopata: una in particolare è guarita dalla sterilità...
Invece a proposito di cura dei tumori , la cognata di una mia amica che aveva un tumore al seno è guarita senza operazione andando da un medico, in Sardegna, che segue la filosofia della medicina germanica di HAMER. Per chi è interessato:
www.nuovamedicina.com/. www.nuovamedicina.com/default_fra.asp
www.nuovamedicina.com/images/presentazione%20NMG.pdf

In Italia si puo' prendere contatto tramite:

Associazione A.L.B.A.
Associazione Leggi Biologiche Applicate
c/o De Santis Sonia, via Piazzagrande 86
16158 Genova Voltri
Tel e Fax: (+39) 010 6123110
E-mail: segreteria@albanm.com
Sitol: www.albanm.com

.Mariluna.
00Saturday, October 6, 2007 11:00 AM
Post di Ori
MARY
ho letto i link da te segnalati per la terapia delle cellule fresche.
Cosa dire? ma!...
Le spiegazioni a parte l'uso di termini tecnici sono molto superficiali e non si capisce bene.
Vorrei tanto capire da dove vengono prelevate queste cellule fresche,tutto questo mi mette molti bubbi e mi inquieta parecchio,perchè non più di 3 mesi fa ho letto su un quotidiano che in una città della Russia forse in Ucraina stava succedendo qualcosa di terribile in un reparto di ostetricia,c'era e c'è tutt'ora una percentuale altissima di bambini nati morti,le madri assicurano di averli sentiti piangere alla nascita poi viene detto loro che sono nati morti,tant'è che le donne non vogliono più andare a partorire in ospedale.
sono state fatte delle denunce e molti genitori sono stati minacciati di morte se non le ritiravano.
C'era scritto nell'articolo che c'è il forte sospetto di un traffico
Di tessuti per l'estrazione di cellule che più sono giovani più sono attive destinate a certe cliniche speciali e particolari sparse un po' in tutto il mondo fare delle cure ringiovanenti e anche per alcune patologie ,cancro ecc....
Ora non so se sia la stessa terapia che fanno in questa clinica tedesca però queste cellule devono per forza essere estratte da qualcosa o da qualche essere vivente animale o umano e quindi anche se avessi la certezza di guarire al 100%, con questo dubbio atroce,non me la sento proprio di prendere in considerazione una cosa del genere.
Forse sbaglio fatemi sapere i vostri pareri.
.Mariluna.
00Saturday, October 6, 2007 11:01 AM
Post di Sabrina.Stella
Per quanto riguarda ciò che a scritto Mary è davvero interessante ! Certo che anchio ho letto ciò che a scritto Ori e se solo avessi il dubbio non riuscirei a prendere neppure in considerazzione la cosa , bisognerebbe avere più notizzie su queste cellule e sulla loro provenienza e sul loro utilizzo.Tanti bacioni a tutte
.Mariluna.
00Saturday, October 6, 2007 11:03 AM
Ori,
sono sconcertata....
la persona che ha fatto la cura, mi ha detto che si tratta di cellule animali, lei ha seguito il trattamento con iniezioni di cellule di timo di vitello.
Ora, io ne so veramente poco di argomenti di questo tipo, però sapessi di guarire, io ci andrei eccome.
Sono una persona altamente sensibile, ma se queste cellule vengono utilizzate, indipendentemente se le utilizzerò io o altri, vengono utilizzate.
E' un pò il discorso dei vegetariani, magari sbaglio, ma la penso così.
Sapessi di avere solo una possibilità di guaririone....
E' la mia vita, ho solo 36 anni e tutta la vita davanti.
.Mariluna.
00Saturday, October 6, 2007 11:15 AM
Post di Diego
Vorrei dire la mia
Secondo me, il caso delle sparizioni di bambini non è legata alla cura in questione.
Anche si trattasse di cellule umane, non c'è bisogno di prelevarle su "cavie umane".
Basta la placenta che di solito viene conservata dopo i parti da quel che ne so io.
Le sparizioni di bambini purtroppo sono legate al traffico clandestino di organi, che di solito sono molto richiesti da gente facoltosa che, non intende stare alle regole mettendosi in fila per ricevere i trapianti come i cristiani normali.
Poi magari mi sbaglio.
Inoltre parliamo di una cura da effettuare in Germania, giusto?
Li sono molto più severi che ad esempio quà in Italia...

Diego
.Mariluna.
00Saturday, October 6, 2007 11:20 AM
Post di Idana
cellule
Tralasciando la questione etica della provenienza delle cellule(nel caso nn fossero animali è tutto bocciato in partenza,almeno x me),una cosa mi lascia molto perplessa:è tutto troppo "privato"...una scoperta del genere,eticamente "pulita" e davvero "miracolosa come si legge,andrebbe gridata al mondo e se ne dovrebbe fare una sperimentazione seria,adoppio cieco,sottoposta a medici e commisiioni deputate alla valutazione....ecc
Io sono ormai diventata molto diffidente circa terapie "miracolistiche"....vado solo dove qualcuno ha avuto riscontri e garanzie.Se poi davvero la provenienza delle cellule nn è animale....nn ci voglio nemmeno pensare....
Ida
.Mariluna.
00Saturday, October 6, 2007 11:53 AM
.ori.
00Saturday, October 6, 2007 12:04 PM
DIEGO
è molto improbabile che gli organi dei neonati possano essere trapiantati sugli adulti non ne ho la certezza al 100% ma la logica mi dice che è impossibile,non per il fatto tecnico ma per la fisiologia.
Dalla placenta non si estraggono cellule di timo o di altri organi ma solo cellule staminali.
Il sospetto molto fondato dell'utilizzo di neonati è dato dal fatto che le cellule di animali potrebbero provocare forti reazioni il dna è troppo diverso.
Il fatto della sicurezza in quanto la clinica è in germania non mi convince per nulla perchè quando ci sono grandi movimenti di soldi tutto il mondo è paese ,si chiama corruzione.
Questa cosa orribile che sta succedendo in russia è solo la punta dell'iceberg,noi possiamo solo intuirlo ,nemmeno immaginarlo cosa sta succedendo in certi paesi sottosviluppati dove i più deboli vengono oltraggiati oltre ogni morale e tutto per i soldi.
.ori.
00Saturday, October 6, 2007 12:15 PM
Anche se le cellule fossero di origine animale per quel che mi riguarda non se ne farebbe nulla.
per me uomini e animali sono sullo stesso piano,la vita ha la stessa origine e lo stesso principio e ritengo che tutti gli esseri viventi siano spiritualmente uguali.
Credo di essere solo una cellula di questo grande organismo che è l'universo e di avere la stessa importanza di tutte le altre cellule nè più nè meno.
E non credo neppure che poichè siamo gli animali più intelligenti sulla terra crediamo di essere anche i più importanti e ci sentiamo autorizzati ad infliggere sofferenza, dolore e morte solo perchè indifesi e tutto solo per il nostro profitto.
Scusate,non voglio fare la morale a nessuno,ognuno è libero di agire secondo coscienza.
D-Diego
00Saturday, October 6, 2007 4:11 PM
Per ori
Ori guarda che ti sbagli, i trapianti di organi da bambino ad adulto si possono fare benissimo, viceversa è più problematico.
Ad esempio il fegato. Nei trapianti di fegato, basta che ne venga trapiantato anche solo una terza parte e, il trapianto ha buon esito.
Le cellule epatiche si ricostituiscono da sole con il tempo.
Però ripeto non sono un medico ne ho fatto ricerche in tal proposito.
Ma si può sempre approfondire l' argomento, basta inserire la parola trapianti nel motore di ricerca ed appare tutto ciò che si desidera sapere.
Comunque, queste sono scelte individuali e, non vorrei esprimere giudizi di nessun tipo al riguardo.
Viceversa mi aspetto che ognuna di voi rispetti chi la pensa in modo diverso.
C' è gente a cui è stata trapiantata anche una mano o simili, eticamente può non essere il massimo, può fare anche ribrezzo ma, non sta a noi giudicare queste persone, per loro questo è stato un grande dono.

Diego
.Mariluna.
00Saturday, October 6, 2007 4:27 PM
Mi dispiace avere creato scompigli interiori, volevo solo condividere con voi l'esperienza di una persona che sta ritrovando la guarigione.
Io farò le mie dovute riflessioni, e se riterrò opportuno andrò in Germania a farmi curare.
Con questo non mi sento senza coscenza e non ritengo di infliggere sofferenza alcuna a nessuno, ma per caso qui dentro siete tutte vegetariane?


.ori.
00Saturday, October 6, 2007 5:32 PM
Diego
probabilmente ti è sfuggita una cosa importantissima IO NON SONO CONTRO I TRAPIANTI ,ho riletto bene quello che ho scritto e sinceramente mi sembra che il concetto non sia nemmeno sottinteso. non sono contro anche se sarebbe difficilissimo per me dare l'approvazione ad un espianto di un mio famigliare perchè ho visto ,so come avviene e avrei molti dubbi,ripeto chi non ha visto non può capire.
Il dubbio dei trapianti da NEONATI E NON BAMBINI ad adulti mi rimane perchè si è vero che un pezzetto di fegato poi si riproduce,ma il calibro delle arterie e delle vene da collegare deve essere più o meno uguale,così pure per il cuore i reni,il midollo sarebbe insufficiente,le cornee forse potrebbero essere utilizzate.
.ori.
00Saturday, October 6, 2007 5:43 PM
Mary
guarda che non mi hai creato nessun scompiglio interiore,io rispetto le persone , i loro pensieri e le loro scelte,certo che se vengono ad acchiapparre Ronni (il mio cane)per cavargli il timo o altre cose potrei diventare una belva assassina.
A parte tutto comunque volevo solo esprimere il mio punto di vista,solo quello ,ognuno è libero di agire come vuole
.Mariluna.
00Sunday, October 7, 2007 11:51 AM
Post di Simo998
Ciao a tutte,come diceva giustamente Mary sn stata senza linea.Ho letto tutto il forum,tutto l arretrato e il nuovo link segnalato da Mary,a sua volta segnalato da una ragazza con disturbi legati a cistiti battercihe.Non ho letto TUTTO il sito del Sommer,ma lo farò domani.Voglio approfondire bene.
Naturalemnte siao bravi tutti a dire 'io ho la cura per una sfilza di malattie'.Lo fanno in tantissimi e se fate un giretto sul google(l avrete fatto anche voi)tanti lo dicono e guarda caso ci piazzano sempre le malattie peggiori e INCURABILI.Naturlamente non potrebbero dire che hanno trovato l aspirina per l influenza.
Questa una piccola parentesi per dire che non diamo per tutto qlo che leggiamo oro colato e neanche mary l ha fatto,ha solo riportato una notizia,come SEMPRE abbiamo fatto,anche senza risultato alcuno.

Io ripeto mi documenterò e mi offro volontaria all eventuale prova.Non ho nulla da perdere e nessunissima paura.

La notizia data da Ory naturalemnte non è certa e non è nemmeno da attribuire al metodo di questo 'sconosciuto'.
Spariscono anche tanti adulti e chissà dove sono finiti.
Nel mondo ci sono tanti misteri,ma qlo che ora PREME A ME è di guarire,qualsiasi sia l origine del farmaco,prodotto o qualsiasi sia il sacrifficio da fare.
Naturalemnte mi dicesserò che devo ammazzare un pupo uccido chi me lo propone,ma li giudico discorsi sciocchi.Non riescono a trovare gli assassini dei delitti in corso figuariamoci se possiamo NOI immaginare l origine di un farmaco.
Ragazze,parlaimoci chiare:a noi interessa guarire o stare decentemente e chi di noi sarebbe disposto a QUALSIASI sacreificio?
IO SI'!!!!!!!!!
Qualsiasi e non perchè sono migliore di voi,ma perchè CREDETEMI ho toccato veramente il fondo e NIENTE mi ferma,mi spaventa o mi turba,se nn la malattia stessa e il dolore che mi comporta.

Ripeto,dobbiamo solo valutare,discuterne assieme e poi trarre i pro e i contro e decidere se buattarci.Io se volete mi ci butterò,se ne troveremo un senso e anche solo una speranza valida.

In Italia vi informo che non c è nessun ospedale che permetta la conservazione del cordoneombelicale,e le persone con tanti soldini(tra cui la Ventura che ha lasciato dichiarazione al Tg)l ha fatto all estero per il bene del suo bimbo,dovesse mai averne bisogno.Ecco,magari a noi se fosse stato permesso avrebbe dato una mano,ma qui nn c è permesso NIENTE,se non continuare a farci torutrare o parlare con incapaci.

Concludo:questo magari sarà anche un idiota(potrebbe esserlo,anche perchè a pelle non m ha ispirato)oppure uno che vuole intascarsi tanti soldini(3mila euro non sono noccioline)ma lo contatterò appena avrò letto tutto e vedrò il da farsi.

Ragazze non scartiamo NULLA,e nn dite mai 'io di quella minestra nn ne mangio'.Vorrei ben vedere se qualcuno vi dicesse che ha il metodo per farci guarire e voi gli voltate le spalle..anzi,fatemi spazio,io mi ci butto
Non siamo delle sciocche e tanto meno vogliamo il ns male,ma neanche chiuderci a riccio e stare con le mani in mano..io nn ci sto!!!!!!
Dovessi andare in capo al mondo in groppa ad un cammello.

La cosa del 'solarium' un pokino m ha fatto ridere..ma c è cmq una testimonianza,detto da MAry.Sarebbe bello che questa ragazza si facesse viva in forum e lasciasse la sua esperienza.Potresti farci del bene se sei convinta che la terapia t abbia giovato e se invece fosse un placebo con te e per noi niente non ci hai mica premuto la psitola alla tempia!!
Dai,fatti avanti e dacci una mano.Abiamo in comune tanto dolore e questo dovrebbe portarti ad aprirci il tuo cuore..
Io lo farei.
Ora vado a letto.Sono stanchissima.Ero ad un matrimonio e sono a pezzi

Mary,scusa ma nn ho inserito nei topic,Non riesco a seguirli e ho preferito postare qui,ma se vuoi lo copio e lo riporto,domani però.Ora sono motlo stanca.

Mi sembra di nn aver tralasciato nulla.Ah,ho conosciuto una signora SPLENDIDA,malata di un tumore alla colonna che ha sofferto per due anni.Tutti le dicevano che era pazza(i medici)e lei alla fine stava nella sedia a rotelle.Lei nn si è fermata(è proprio il caso di dirlo)è andata avanti a lottare e cercare,sin quando un medico appena laureato le ha riscontrato il tumore 'nascosto'.Il suo prof nn netò MAI nulla,a parte gli assegni che richiedeva per ogni visita.

Io non ce l ho con nessun medico,sapete quanto stimi il mio urologo,ma sono pronta ad additarne tantissimi noti che mi hanno solo spennata economicamente e mi hanno creato danni in più.
Il mio medico è un santo!!!!!!!!!!!!!!!!E soprattuto una persona semplice e UMANA.
Ah,qla signora ora sta benissimo,ha ripreso pure a camminare e mi manda a dirvi di non smettere mai di lottare e di sperare sempre perchè prima o poi troveremo qualcuno,come accuduto a lei veramaente in grado di aiutarci che risolverà il nostro problema.
Mi ha detto pure d pregare,al mio 'nn credo più' ha detto che lo capiva perchè anche lei ce l ha avuta con Dio,ma che tante volte accendendo qle migliaia di candele ha trovato la forza.Non me la sono sentita di dirle che anch io lo feci tantissime volte inutilmente...e non per due anni come lei,ma per sei...comunque,chiudiamo con questo pensiero positivo,sperando che anche per noi la vita riprenda a camminare.

Scusate il dilungarmi

Sogni d oro a tutte

Vi abbraccio e v voglio bene

.Mariluna.
00Sunday, October 7, 2007 11:58 AM
Re: Post di Idana
.Mariluna., 06/10/2007 11.20:

cellule
Tralasciando la questione etica della provenienza delle cellule(nel caso nn fossero animali è tutto bocciato in partenza,almeno x me),una cosa mi lascia molto perplessa:è tutto troppo "privato"...una scoperta del genere,eticamente "pulita" e davvero "miracolosa come si legge,andrebbe gridata al mondo e se ne dovrebbe fare una sperimentazione seria,adoppio cieco,sottoposta a medici e commisiioni deputate alla valutazione....ecc
Io sono ormai diventata molto diffidente circa terapie "miracolistiche"....vado solo dove qualcuno ha avuto riscontri e garanzie.Se poi davvero la provenienza delle cellule nn è animale....nn ci voglio nemmeno pensare....
Ida




Ida,
non sono daccordo con la tua affermazione, cura miracolosa sbandierata ai quattro venti, non credo che in Italia sia possibile, salterebbe il SSN e le case farmaceutiche non ne trarrebbero vantaggio, come ora stanno facendo rimpinzandoci di questo e quel farmaco.
Credo che in America e in altri Paesi, siano molto più avanti di noi.
Io non so se il metodo di Sommer sia o meno valido, ma l'esperienza che vi riporto è reale, Simi la persona in questione, non posterà per il motivo che già ho spiegato (io rispetto i tempi di tutti) lei crede che per dichiararsi guarita al 100% debbano passare almeno tre anni, da allora ne è passato quasi uno e mezzo, sta bene, ci ho parlato a lungo al telefono, faceva parte di forumsalute e la ricordo bene, non è la prima x o y che entra in forum e ce le racconta, (io non mi bevo tutto) cmq detto ciò è chiaro che se anche io ritengo la sua esperienza positiva ci sono molte cose da valutare, non è che mi voglio fare fare inizioni di cellule e sviluppare un cancro dopodomani.
Però per come sto messa io, non è che la vita che faccio mi garbi, proprio per nulla.
Cmq, io ho già detto la mia, ognuno è libero di esprimere la propria, in proposito aspetto il parere di tutte, vedo però che molte non si esprimono, non ritengo questo sia giusto.


simona998
00Sunday, October 7, 2007 2:25 PM
Appunto Mary,neanche a me garba vivere così nenache se con la menopausa va meglio.Inoltre sappiamo che la menopausa purtroppo ha una scadenza e quindi devo trovare quanto prima un qualcosa da fare subito dopo.Io ripeto,non butto via nulla
Meglio 10 anni di vita vissuti decentemente che una vita fatta di sofferenze come qle che sto vivendo
Lo dirò SEMPRE!!
idaNA
00Sunday, October 7, 2007 3:45 PM
Quello che ho scritto nn vuole assolutamente essere un discorso di chiusura...se realmente le cure praticate in Germania sono davvero significative ,sono d'accordo che debbano essere prese in considerazione....ognuno di noi ha una vita molto difficile,ammesso che di vita si possa parlare....sfondi una porta aperta!!!!!!! Penso solo che ,prima di farsi eccessive illusioni, bisogna andarci con molta cautela e cercare il + possibile di avere notizie precise ...su tutto.
Quanto al discorso relativo all'America devo dirti che ,sul forum dei fibroamici,mi ha ,ultimamente ,molto colpito il mess di una italiana che vive in Canada da anni e che ha ha una figlia di 18 anni ,fibromialgica ,che è venuta in Italia x avere la diagnosi...sono rimasta ,a dir poco sconcertata...anche io pensavo che oltre oceano la situazione sanità fosse diversa....se ritrovo quel mess ti posto il numero
28149....l'ho ripescato
Ida
robydesy
00Saturday, October 13, 2007 1:49 PM
Il discorso è che non so proprio cosa pensare in merito... non sapremo mai che tipo di cellule sono veramente... e cosa c'è sotto...
Da una parte sottoporsi a una terapia nel dubbio della provenienza delle cellule...
e da un'altra avremo sempre il dubbio che questa terapia poteva aiutarci...
NON SO... è difficile...
Ora devo andare, appena ho tempo mi vado a leggere tutto sul sito di Sommer... magari avrò le idee più chiare.
Intanto, ragazze fateci sapere il vostro parere, è importante discuterne insieme,
Baci a tutte,
Robydesy
esprit74
00Monday, October 15, 2007 5:58 PM
Re:
.ori., 06/10/2007 12.15:

Anche se le cellule fossero di origine animale per quel che mi riguarda non se ne farebbe nulla.
per me uomini e animali sono sullo stesso piano,la vita ha la stessa origine e lo stesso principio e ritengo che tutti gli esseri viventi siano spiritualmente uguali.
Credo di essere solo una cellula di questo grande organismo che è l'universo e di avere la stessa importanza di tutte le altre cellule nè più nè meno.
E non credo neppure che poichè siamo gli animali più intelligenti sulla terra crediamo di essere anche i più importanti e ci sentiamo autorizzati ad infliggere sofferenza, dolore e morte solo perchè indifesi e tutto solo per il nostro profitto.
Scusate,non voglio fare la morale a nessuno,ognuno è libero di agire secondo coscienza.




ti adoro sempre piu ogni giorno che passa e quoto ogni singola parola!!!! [SM=g7296]
poplife
00Thursday, October 18, 2007 5:05 PM
Come molte di voi ben ricorderanno, io non mi sono mai tirata indietro dal provare nuove esperienze..ogni volta che mi si accende una lampadina nella testa, ho l'entusiasmo e la convinzione che la soluzione è dietro la porta..di cose ne ho fatte molte, talvolta anche contemporaneamente. Non posso negare di stare molto meglio rispetto ad un anno fa.
Fatta questa premessa, posso dire che come noi tutte sappiamo la rete è utilissima ma anche molto perisolosa in quanto non controllata..per cui visto che la testa ed il buon senso non ci mancano, direi di contattare questo Sommer e di rivoltarlo come un calzino prima di prendere qualsiasi decisione. Una volta che avremo constatato che ha ben presente il nostro problema e che può essere utile, allora perchè non si può anche iniziare una colletta. Certo che una risposta dle tipo "prenda appuntamento e le spiegheremo tutto" verrebbe automaticamente archiviata in verticale nel cestino delle cartacce.
Mary, tu che ti sei documentata meglio, metti giù una bella mail che io mi preoccuperò di tradurre e mandare al Mr. Che ne dite?
..ALY..
00Sunday, December 16, 2007 6:49 PM
ho fatto delle ricerche su questo dott.sommer e come accade per tutti i medici c'è chi ne prla come un eroe e ki come un medico capace solo di svuotare il portafoglio.
anke se...
io stessa sono talmente esausta e nn so più dove sbattere la testa ke la settimana scorsa sono stata da un medico omeopata-naturopata vicino casa.
è vero ke nn mi ha chiesto €3000(KE SINCERAMENTE MI PARE PROPRIO UN FURTO!!!),è vero ke alcune persone mi hanno detto di stare in guardia ke è solo un ciarlatano..però arrivata a questo punto,cosa cambierebbe????
cmq io credo che ciarlatano nn lo sia,per lo meno per quanto riguarda la diagnosi.
mi ha detto tante cose ke coincidono esattamente a ciò ke pensava l'osteopata percui..
anke se sono stanca di avere diagnosi corrette e mai una terapia azzeccata.
cmq lui utilizza questo metodo detto "vega-check" o "vega-test"(ke tra l'altro utilizza anke sommer)per valutare lo stato generale del corpo.
mi ha prescritto esami per la tiroide(ke nessuno medico mai mi aveva consigliato prima d'ora), un piccolo cambio nella dieta(in particolare pasta per esempio al kamut,e pochi zuccheri)e una cura omeopatica di tre prodotti:
1-la tanto vietatissima vitamina C(ke lui invece sostiene sia ottima x le infiammazioni)
2-dei granuli al cloruro di sodio
3-granuli di apis mellifica(su internet ci sono tante notizie interessanti)
4-un ciclo di sedute presso il suo studio con un attrezzo ke pare eliminare le tossine e le sostanze nocive all'organismo(credo stupidamente sarà più o meno ciò ke utilizza sommer)
ank'io faccio fatica a trovare la relazione tra questa terapia e l'eliminazione del dolore ma nn mi resta ke provare.
nn contenta martedì andrò in un nuovo centro di terapia del dolore.
però sono sincera con voi..sono molto molto molto sfiduciata!
se xò simona vorrà andare in germania sarò lieta di aiutarla..
..ALY..
00Sunday, December 16, 2007 7:08 PM
ribadisco,se dipendesse da me in germania ci andrei anke domani mattina..il problema è ke nn ho più un lavoro per il momento e quindi nn ho nemmeno €3000...ma se fosse per me sarei già lì!
condivido ciò ke dice simona e cioè meglio 10 anni decenti ke una vita intera di sofferenze!!!
anke se ammetto ke nelle terapie io spesso e volentieri mi ci butto troppo a capofitto..vedi la scelta della neuromodulazione sacrale ke dopo quasi un anno il pace-maker me lo strapperei!!!!! [SM=g7360]
però se nn altro ci ho provato e nn mi rimarrà di certo il rimorso o il dubbio ke sarei potuta guarire.
e poi,io adoro gli animali,sostengo la lav(lega italiana antivivisezione)però se davvero quete cellule fossero animali,mi spiegate cosa cambia?visto ke qualsiasi farmaco ke assumiamo,dalla semplice aspirina,è sicuramente stata testata su animali???qualsisasi cosa purtroppo viene testata suglia animali,persino atala ha provato le vesciche biologiche sugli animali!!!
poplife
00Monday, December 17, 2007 6:18 PM
come volevasi dimostrare pare che abbiano dato proprio la risposta che temevamo...abbiamo guarito casi ecc. ecc...vero MAry??
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:28 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com