In attesa di una delibera

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
frosolone.net
00Friday, April 23, 2010 2:01 AM
Facendo seguito alle "numerose", a quanto ci hanno riferito, richieste di cittadini che richiedono l'affidamento dei locali al primo piano dello stabile del Museo, l'amministrazione comunale ha inviato una nuova lettera di sgombero all'associazione Aquilonia.

Dopo l'incontro in comune e un sopralluogo presso il Museo adesso si è in attesa di una delibera da parte del comune che dovrebbe contenere l'affidamento dei locali a piano terra da adibire a zona di stoccaggio temporanea dei materiali esposti ai piani superiori.

A breve esporremo le decisioni dell'amministrazione e le conseguenti scelte dell'associazione.

Se ci fosse qualcuno interessato ad ulteriori dettagli sull'argomento saremo felici di approfondirlo.
frosolone.net
00Wednesday, May 26, 2010 11:15 AM
Comunicato giunto dai volontari dell'associazione:
In risposta all'articolo "Museo, i volontari ora restituiscano le chiavi" pubblicato su Primopiano Molise del 25-05-2010

è bene precisare che il Comune è già in possesso delle chiavi dell'intero complesso, in base a quanto redatto sul verbale del sopralluogo del giorno 16-apr.

Il Comune nella persona dell'architetto Castagna ha in consegna copie delle chiavi di tutti i locali con l'impegno di asssicurare la custodia delle stesse per consentire la sicurezza e l'integrità dei materiali esposti.

Vogliamo spezzare una lancia in favore del vice-sindaco che si prodiga per trovare una soluzione al problema tecnico.

Vogliamo però rendere noto che gli appartamenti, o meglio i bilocali, citati non sono di certo in grado di ospitare famiglie ma solo ed esclusivamente nuceli unipersonali (sotto i 50 anni) che abbiano una forte resistenza alle pessime condizioni ambientali degli ambienti stessi.

Infatti è grazie al lavoro dei volontari che gli stessi locali hanno avuto manutenzione gratuita che ha permesso la parziale conservazione, altrimenti la scarsissima qualità di realizzazione a quest'ora avrebbe richiesto una ristrutturazione molto più esosa.

Vogliamo però chiedere all'amministrazione comunale di esprimersi chiaramente sul problema visto che abbiamo sempre avuto l'impressione che la presenza di un museo realizzato a costo zero e basato sul lavoro di volontari dia fastidio a qualche esponente dell'amministrazione stessa e in questo escludiamo il vicesindaco e il sindaco.
verità fa male
00Wednesday, May 26, 2010 3:32 PM
è inutile, ormai l'hanno capito tutti, il paese non ha alcun interesse nelle attività culturali.
Basta guardare dove siamo arrivati, non c'è nulla che funziona, il volontariato è considerato da fessi, la proloco non va più.

e voi del museo insistete con la cultura, in questo paese.

Ma basta vedere alcuni assessori che ci ritrroviamo, o anche alcuni consigilieri di maggiornanza che non hanno le basi fondamentali.
Non sanno cosa vuol dire cultura, associazionismo.

Esempio eclatante l'intervento di Antonio Colarusso nella riunione della proloco, un tentativo palese a tutti di dire ai ragazzi di togliersi di mezzo e dare le cose al comune "che tanto qualcuno esce che vuole fare qualcosa", so benissimo chi uscirà e lo sanno anche molti altri.

Sarebbe bene non pensare sempre ai propri affari o tornaconto, bhe anchse se è una cosa difficile per qualche assessore che ha "difficoltà" da risolvere con il Comune e si è candidato ed è stato lo stesso eletto.

Forse la legge andrebbe rispettata e andrebbe fatto fuori per inserire qualcuno che almeno ha le basi fondamentali di come funziona una società civile, o almeno ha il coraggio di informarsi prima di affossare il lavoro di anni e senza stipendio degli altri.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:26 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com