Il giorno tanto atteso

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Hybrid1973
00Sunday, December 12, 2010 2:24 PM
Questa notte ho sognato la palese manifestazione di un'altra civiltà alla Terra tutta.
Il tutto è iniziato con l'avvistamento di UFO sopra la città (che però non so dire se fosse la mia); provavo un senso di grossa soddisfazione e appagamento e non nego che ridacchiavo al pensiero delle facce degli scettici.
Qualcosa era cambiato però, non avevo la possibilità di riprendere la mia vita normale. Non che io abbia sognato mesi e mesi di convivenza con loro, forse solo un giorno ma non sono mai tornato a casa mia nella durata del sogno e non ho potuto contattare il forum del CUN per sentire la vostra.
C'era una specie di riorganizzazione della società presieduta dagli alieni ma da quello che ho capito non era una "schiavizzazione" della razza umana ma la "liberazione" dall'oppressione e dall'ingiustizia (che innegabilmente oggi regna).
Le razze erano due:
i primi, quelli che parlavano di più (usando un corretto italiano) erano molto simili a noi se non per l'abbigliamento molto pittoresco che ricordava un volatile piumato.
Gli altri, più nell'ombra erano molto alti totalmente glabri con la pelle grigio-chiaro e sembravano non indossare nulla senza per questo mostrare rilevanti indicatori di sessualità. Non ricordo bene i dettagli del viso ma se avevano ochhi erano pressochè invisibili e ricordavano vagamente i dissennatori di Harry Potter.
Il loro modo di fare era un pò...losco.

Poi è arrivato il risveglio ed il sogno è finito tutto quì...

CONCLUSIONI:

a mio avviso questo sogno è stato originato da 4 eventi:

- il primo è il forte desiderio che ciò accada veramente;
- il secondo è l'avere letto ieri pomeriggio UFO-magazine quasi tutto d'un fiato;
- il terzo è l'aver guardato (ieri e l'altro ieri) con molta attenzione il filmato di Kumburgaz postato da Woodok (infatti gli UFO ricordavano molto quello nel video)
- il quarto è avere visto il primo quarto d'ora di "Harry Potter e l'ordine della Fenice" nel quale si vede il primo piano dei dissennatori

non ritengo perciò che il mio sogno sia originato da un reale contatto sopito nella memoria ma solo da fantasie e bricolage di immagini da eventi esterni.
biancofive
00Sunday, December 12, 2010 7:35 PM
Adesso però ci devi anche dire che cosa hai mangiato e soprattutto bevuto ieri sera prima di andare a dormire !! [SM=g8298]

Ovviamente scherzo, bel sogno, chissà che un giorno non troppo lontano diventi realtà, ed allora sai quante rivincite....


neocomprensioni
00Sunday, December 12, 2010 7:49 PM
E' altamente probabile che il tuo sogno non si discosti molto dalla verità.
[SM=g27988]
Hybrid1973
00Sunday, December 12, 2010 8:04 PM
Re:
biancofive, 12/12/2010 19.35:

Adesso però ci devi anche dire che cosa hai mangiato e soprattutto bevuto ieri sera prima di andare a dormire !! [SM=g8298]




Una leggerissima peperonata di mezzanotte con vino bianco e rosso a bicchieri alternati ovviamente!! [SM=g27988]

Non so se diventerà mai realtà...
per ora mi accontenterei di vedere un UFO vero, di quelli che non sono solo semplici e ambigue luci "anomale", ma un bel discone a pochi metri che schizza via; un avvistamento a la Fire1969 insomma. Beato lui!!
deannatroy
00Sunday, December 12, 2010 9:38 PM
anche io ho sognato spesso LORO che venivano sulla terra.
alcuni erano "buoni" e avevano un aspetto assolutamente identico a noi.
li sognavo quando ero piccina quindi non esisteva ancora harry potter ne il cun forum, nemmeno giacobbo o x files insomma niente che potesse suggestionarmi,tant'è che pensavo fossero angeli (avevo si o no cinque anni)
dopo qualche anno ho sognato anche i "cattivi" che avevano un aspetto simile al nostro ma cn qualche dettaglio differente cioè gli occhi senza iride,altezza due metri e oltre e assolutamente calvi.un altro particolare che mi ha colpito è che questi ultimi indossavano delle divise che ricordavano quelle dei nazisti.
ho sognato anche qualcuno che somigliava ai dissennatori o i nazgul del signore degli anelli ma quella è un altra storia.si trattava di spiriti di altre dimensioni che in effetti potremmo anche chiamare alieni.
char_aznable
00Wednesday, December 15, 2010 3:10 PM
Bellissimo sogno, che ho spesso condiviso seppur con modalità diverse fin da bambino.

Nella maggior parte dei casi i miei sogni si "limitano" all'avvistamento di una moltitudine di veicoli alieni, anche molto diversi tra loro, che si presentano in un cielo notturno stellato. In un caso (che io ricordi, sono passati molti anni) ho sognato dei grigi che non erano poi cosi' buoni, in altri casi ho sognato razze ostili. C'era sempre molto forte la sensazione di essere braccato da questi esseri, forse perche' quasi tutti i film che trattano l'argomento ci propongono alieni brutti e cattivi (o forse sara' colpa della peperonata, chissa'...).

Nel caso degli avvistamenti, invece, non percepivo un senso di pericolo piuttosto un'inaspettata sensazione di serenità.

Fatto sta che, immaginando questo giorno fatidico e tanto atteso, la mia paura e' che invece l'avvento di questi esseri lascera' molti di noi piuttosto indifferenti. Ognuno continuera' a fare quello che faceva prima. Chi rubava, uccideva, ecc. continuera' a farlo. Chi soffriva la fame e gli stenti continuera', e cosi' via.

Purtroppo non ho molta fiducia nella sensibilità del genere umano, e la fiducia, piu' andiamo avanti, più si assottiglia.

Spero vivamente di sbagliarmi, quando questo succedera, e soprattutto spero di esserci.
WOODOK
00Wednesday, December 15, 2010 7:21 PM
Re:
Hybrid1973, 12/12/2010 14.24:

Questa notte ho sognato la palese manifestazione di un'altra civiltà alla Terra tutta.
Il tutto è iniziato con l'avvistamento di UFO sopra la città (che però non so dire se fosse la mia); provavo un senso di grossa soddisfazione e appagamento e non nego che ridacchiavo al pensiero delle facce degli scettici.
Qualcosa era cambiato però, non avevo la possibilità di riprendere la mia vita normale. Non che io abbia sognato mesi e mesi di convivenza con loro, forse solo un giorno ma non sono mai tornato a casa mia nella durata del sogno e non ho potuto contattare il forum del CUN per sentire la vostra.
C'era una specie di riorganizzazione della società presieduta dagli alieni ma da quello che ho capito non era una "schiavizzazione" della razza umana ma la "liberazione" dall'oppressione e dall'ingiustizia (che innegabilmente oggi regna).
Le razze erano due:
i primi, quelli che parlavano di più (usando un corretto italiano) erano molto simili a noi se non per l'abbigliamento molto pittoresco che ricordava un volatile piumato.
Gli altri, più nell'ombra erano molto alti totalmente glabri con la pelle grigio-chiaro e sembravano non indossare nulla senza per questo mostrare rilevanti indicatori di sessualità. Non ricordo bene i dettagli del viso ma se avevano ochhi erano pressochè invisibili e ricordavano vagamente i dissennatori di Harry Potter.
Il loro modo di fare era un pò...losco.

Poi è arrivato il risveglio ed il sogno è finito tutto quì...

CONCLUSIONI:

a mio avviso questo sogno è stato originato da 4 eventi:

- il primo è il forte desiderio che ciò accada veramente;
- il secondo è l'avere letto ieri pomeriggio UFO-magazine quasi tutto d'un fiato;
- il terzo è l'aver guardato (ieri e l'altro ieri) con molta attenzione il filmato di Kumburgaz postato da Woodok (infatti gli UFO ricordavano molto quello nel video)
- il quarto è avere visto il primo quarto d'ora di "Harry Potter e l'ordine della Fenice" nel quale si vede il primo piano dei dissennatori

non ritengo perciò che il mio sogno sia originato da un reale contatto sopito nella memoria ma solo da fantasie e bricolage di immagini da eventi esterni.



Credo nei sogni. Anche in quelli premonitori che, secondo me, sono una realtà. Il tuo sogno ha molte caratteristiche in comune con ciò che io ritengo essere una verità: il contattismo. Non a caso citi l'imminente sbarco alieno, una descrizione totalmente simile a quella che diedero contattisti in passato come Siragusa (sembianze umane, voltatile piumato), e la liberazione dalla schiavitù dei governi. Tutti punti in comune al contattismo. Per me il tuo sogno è realtà.

danielozma
00Saturday, June 23, 2012 10:26 AM
Un utente racconta questo sogno "ufologico":
www.abductionspazioaddotti.it/forum/showthread.php?tid=636
- Stanotte ho sognato di vedere degli UFO in cielo. Erano coloratissimi. Brillavano di tutti i colori. Le luci a intermittenza sembravano quasi un vero e proprio richiamo. Come fossimo insetti attirati dalla luce. Ero su una collina erbosa e facevo le foto dal cellulare a questi strani oggetti di forma vagamente triangolare. Saranno stai 3 o 4. Roteavano e brillavano. Alla fine per qualche strano motivo ho deciso di correre a casa e chiudermi dentro. Ho sigillato porte e finestre in preda alla paura. Sentivo i passi di questi esseri provenienti dalle astronavi fuori di casa, che zampettavano furiosamente per entrare. Alla fine sono riusciti a entrare da una porta che pensavo fosse stata chiusa. Ho un blocco al mio sogno in questo punto. Ho due immagini sovrapposte. Da un lato vedo entrare dalla porta come dei grossi orsacchiotti carini e colorati, qualcosa che comunque aveva del pelo.. e dall'altro ho una immagine di qualcosa di "magro", quasi scheletrico. Ho una idea di qualcosa di "molleggiato" e molto magro..
Alla fine sono entrati in casa e io li ho accolti perchè li ho sentiti "buoni".. -
danielozma
00Monday, March 25, 2013 12:23 AM
it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20120629152938AAHAdXb

Premetto che i miei sogni sono sempre stati un pò strani...e anche abbastanza rari, ma sono circa due anni che quelle poche volte che sogno...mi sono gli alieni!mi spiego meglio...non sogno proprio loro fisicamente, sogno il cielo diventa di colpo quasi nero pece...poi cominciano ad arrivare dei dischi volanti, e io rimango impietrito dalla paura...cerco di uscire di casa, di scappare...(c'è sempre qualcuno con me nei sogni!), poi dopo che sono fuori casa il sogno finisce...più o meno è sempre così!ci sono alcune volte che ci sono dettagli più, dettagli meno...tipo l'ultimo l'ho fatto qualche ora fa...e in questo caso ricordo chiaramente le navicelle che erano diverse, non facevano luce nè atterravano...compievano una specie di danza nel cielo...tutti nel mio paese gridavano, scappavano...io dal balcone rimango impietrito...esco di casa...mi unisco ad un gruppo e cercare un posto sicuro e tac!finisce il sogno...come mai li sogno continuamente?non riesco a capire!l'ultima volta avevano instaurato una mini-base sempre nel mio paese ultratecnologica, bianca...mi hanno attirato velocemente verso la porta di questa davanti a un mini-monitor dove andava appoggiata la mano...una voce elettronica mi controlla e mi lascia andare...che roba strana!per favore niente risposte stupide!:=)



www.illibrodeisogni.com/wordpress/tag/ufo/

“Salve, praticamente nel mio sogno, ci sono io che guardo il cielo notturno e all’improvviso vedo un ufo che volteggia nell’aria e si muove piano piano e si avvicina al posto in cui mi trovo diventando sempre più piccolo fino a diventare una sfera luminosa e si infila nella cassetta della posta della casa della mia fidanzata; poi dopo qualche secondo escono fuori due luci, due sfere che vengono verso di me, io le tocco, sono leggere, e sono luminose, una è una sfera vera e propria e l’altra è la statua della testa del buddha!dopo che le tocco volano via nel cielo… “


Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:23 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com