Il forum avra un Regolamento?

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4, 5, 6
Cristianalibera
00Friday, February 4, 2011 10:28 AM
E qui rispondo a Gladio...
che mi ha fatto questa domanda in privato!

Allora ragazzi io non sono per regole e regoline ed inflessibiltà mentale che spesso l'applicazione di tali richiede,...

Io ho avuto un'altra idea, perché non fare una costituzione del forum Anima Cafè fatta da tutti gli utenti?

Vorrei che ognuno scrivesse un articolo...
e poi cercherò di assemblare il tutto, e alla fine tutto la firmeranno, che ne pensate...?

Voglio che il forum veramente sia di tutti quanti voi!

EVIVA la democrazia ed abbassiamo le dittature! [SM=g27998]

Forza aspetto le vostre proposte!
principessac
00Friday, February 4, 2011 11:46 AM
vorrei che nel forum non ci sia discriminazione
Cristianalibera
00Friday, February 4, 2011 11:49 AM
Re:
principessac, 04/02/2011 11.46:

vorrei che nel forum non ci sia discriminazione



Non lo vorrei nemmeno io... allora dai, tira su un primo articolo cosi a parole tue!
E quel articolo sarà tuo, cioè della bella princy! [SM=g27998]


[SM=g7372]

Rialtina
00Friday, February 4, 2011 1:16 PM
L`ordine conduce a Dio !
Ciao cristianalibera,io credo che ogni persona civile che si rispetta non abbia bisogno di regole precise sul modo di come comportarsi, sia in pubblico che in privato. Pero`,a questo punto, chiunque puo` entrare e prendere per scontato il fatto che c`e` un`assoluta liberta`e quindi andare oltre a cio` che sarebbe rispettabile e compatibile e compromettere la serieta` del forum stesso. Io credo che per avere una concreta armonia e rispetto l`uno verso l`altro,sia necessaria una guida piu` cristiana che una rigorosa. I principi civili non sono gravosi se si applicano con amore,stima,rispetto e ugualianza. Possiamo dire " Ogni cosa al suo posto e un posto per ogni cosa,e` l`ordina che conduce a Dio ".
blood.flowers
00Friday, February 4, 2011 1:30 PM
io non sono per un regolamento scritto da esibire
un forum libero non dovrebbe avere un regolamento
basta il buon senso, o meglio dovrebbe bastare quello
elencare una serie di regole tipo quella che è stata già espressa sopra,,,bè è sottinteso che libertà non significa denigrare o limitare la libertà altrui
questo è il mio pensiero
Rialtina
00Friday, February 4, 2011 2:24 PM
Re:
blood.flowers, 4/02/2011 1:30 PM:

io non sono per un regolamento scritto da esibire
un forum libero non dovrebbe avere un regolamento
basta il buon senso, o meglio dovrebbe bastare quello
elencare una serie di regole tipo quella che è stata già espressa sopra,,,bè è sottinteso che libertà non significa denigrare o limitare la libertà altrui
questo è il mio pensiero




Credo che dovresti rileggere il mio post. Non ho espresso regolamento ho soltanto detto che una guida ci vuole. Ci vuole come ci vuole anche per i nostri figli. Oggi la gioventu` vuole tutto libero tutto senza limiti tutto che sia posto sulla fiducia e liberta`. Dimmi,dove trovi un bar, una chiesa, un ufficio, etc etc che non abbia l`orario di apertura e chiusura ?,dove trovi un lavoro dove il capo ti dice fai quello che vuoi e come vuoi ?. Il buon senso ? forse sei piu` unica che rara se pensi che tutti quelli che entrano in un forum usino il buon senso. Chi ha parlato di denigrare? Be`...... e` sott`inteso che liberta` non significa dover accettare da chi abusa della la liberta`. Se non sei per un regolamento scritto,tu non lo devi leggere, non ti serve,perche` ti basta il tuo buon senso !!. [SM=g7372] [SM=g2489055]

blood.flowers
00Friday, February 4, 2011 2:38 PM
ho solo espresso il mio pensiero
personalmente le regole mi irritano e penso anche che sono fatte apposta per essere trasgredite
lasciare libertà totale porta ad un sano autocontrollo
poi chi ha parlato di giovani e società in generale?
qui è stata posta una domanda ed io ho espresso il mio pensiero
liberi di metterci tutte le regole che desiderate
principessac
00Friday, February 4, 2011 3:39 PM
Re: Re:
Cristianalibera, 04/02/2011 11.49:



Non lo vorrei nemmeno io... allora dai, tira su un primo articolo cosi a parole tue!
E quel articolo sarà tuo, cioè della bella princy! [SM=g27998]


[SM=g7372]





un warning a chi discrimina un forumista [SM=x2489070]
Kalos52
00Friday, February 4, 2011 4:29 PM
Re: Re: Re:
principessac, 04/02/2011 15.39:




un warning a chi discrimina un forumista [SM=x2489070]





siamo tutti liberi si scegliere un diverso tipo di schiavitù. la libertà assoluta non esiste e non è comunque auspicabile.

Tutto intorno a noi si muove grazie a regole, l'intero universo, se non fosse regolato da formule matematiche e non seguisse un ordine, sarebbe solo caos.

Quindi ben vengano le regole, nel traffico, nel mondo del lavoro, a scuola, nella famiglia purchè non siano oppressive, soffocanti, regole cioè che non discriminino e non violino la libertà di scelta individuale.


poi tutto è soggettivo, le regole che per qualcuno sono protettive e salvaguardano l'incolumità, per altri sono repressive.

Kalos

Cristianalibera
00Friday, February 4, 2011 5:28 PM

Tutto intorno a noi si muove grazie a regole, l'intero universo, se non fosse regolato da formule matematiche e non seguisse un ordine, sarebbe solo caos.

Quindi ben vengano le regole, nel traffico, nel mondo del lavoro, a scuola, nella famiglia purchè non siano oppressive, soffocanti, regole cioè che non discriminino e non violino la libertà di scelta individuale.



Sì ma qualche proposta potete anche fare! [SM=g27987] [SM=g7349]
Kalos52
00Friday, February 4, 2011 9:16 PM
Re:
Cristianalibera, 04/02/2011 17.28:


Tutto intorno a noi si muove grazie a regole, l'intero universo, se non fosse regolato da formule matematiche e non seguisse un ordine, sarebbe solo caos.

Quindi ben vengano le regole, nel traffico, nel mondo del lavoro, a scuola, nella famiglia purchè non siano oppressive, soffocanti, regole cioè che non discriminino e non violino la libertà di scelta individuale.



Sì ma qualche proposta potete anche fare! [SM=g27987] [SM=g7349]



Vuoi una proposta?

Alcuni forum contengono immagini disgustose, ripugnanti, o frasi volutamente offensive che esprimono disprezzo verso il singolo individuo o i propri simili in generale.

Gli amministratori di un forum di qualità, di livello superiore, dovrebbero impedire tale condotta.

Kalos

(Gladio)
00Friday, February 4, 2011 10:51 PM
Unico articolo,Romani 12:9,10

Il vostro amore sia senza ipocrisia. Aborrite ciò che è malvagio, aderite a ciò che è buono. Con amore fraterno abbiate tenero affetto gli uni per gli altri. Nel mostrare onore gli uni agli altri prevenitevi
[SM=g28004]
nevio.plus
00Saturday, February 5, 2011 4:55 AM
Sono, idealmente, daccordo con Blood.Flowers, se si parla di libertà completa. del'individuo forumista, nessuno specifico regolamento sarà necessario e neanchè opportuno.
Un forum dovrebbe assomigliare alla vita reale, dove trovi il delicato e l'intellettuale, il volgare che hai facoltà d'ignorare, il tipo ludico e allegro e quello che ama argomenti impegnativi, le offese personali o più generali, le parolacce e le immagini scioccanti di qualcuno, le si può ignorare e, nel caso peggiore, per queste, lasciare il forum, ma nessuna limitazione della libertà personale che non sia intralcio o boicottaggio tecnico, intenzionato ad impedire la fruizione, da parte di tutti, dello spazio concesso.
L'offesa, l'oltraggio e la maldicenza, come la calunnia e la menzogna, fanno parte della vita reale e privarsene, anche su un forum, è un artificio che impedisce di crescere.
Non so con quanta consapevolezza, intenzione specifica, Spacc The Ball, abbia direzionato e guidato negli anni il suo importante forum, Obliteratore, che costituisce una traccia importante per tutti, ma alla fine, l'eliminazione del regime carcerario forumistico, il ban del nick o, peggio, l'ergastolo, il ban dell'IP, è stata una conquista fondamentale e da imitare senz'altro.
L'anarchia, la mancanza di un potere centrale, attraverso la gestione consapevole della propria libertà, deve essere il fine a cui una qualsiasi comunità umana dovrebbe tendere perchè ogni individuo si cerchi la propria via per la libertà.
L'amministratore di un forum dovrebbe essere forumista come gli altri, guidando i lavori dolcemente, discretamente, senza finalità precise che condizionino gli altri, senza forzature di sorta, ne' sulle discussioni, ne' ne' su nulla, l'amministratore non si dovrebbe nemmeno notare, se non per la rinuncia a qualsiasi forma di ritorsione, pure se sottoposto alle peggiori accuse e offese.
Non ci sono poteri buoni tra gli uomini, esercitiamoci alla personale autarchia e la società migliorerà.
Rialtina
00Saturday, February 5, 2011 9:38 AM
Re:
blood.flowers, 4/02/2011 2:38 PM:

ho solo espresso il mio pensiero
personalmente le regole mi irritano e penso anche che sono fatte apposta per essere trasgredite
lasciare libertà totale porta ad un sano autocontrollo
poi chi ha parlato di giovani e società in generale?
qui è stata posta una domanda ed io ho espresso il mio pensiero
liberi di metterci tutte le regole che desiderate





Siamo tutti qui` per esprimere i nostri pensieri,e ovviamente siamo di diverse oppinioni e punti di vista. A me i regoamenti non irritano quando sono sensibilmente applicabili. Giovani e societa` un semplice esempio,e mi sembra che anche questo ti irriti,insomma tutto e` per te irritabile da come mi sembra. Nel rispondere alla domanda ho anch`io espresso la mia oppinione. C`e` forse un motivo perche` non potessi parteciparvi? In ogni forum che entro,non ho bisogno di leggere le regole,ho sufficente liberta` e autocontrollo. A me le regole non irrititano,non sono anarchica.
Buona giornata e God bless you Rialtina [SM=g27998]



Rialtina
00Saturday, February 5, 2011 9:41 AM
Re:
nevio.plus, 5/02/2011 4:55 AM:

Sono, idealmente, daccordo con Blood.Flowers, se si parla di libertà completa. del'individuo forumista, nessuno specifico regolamento sarà necessario e neanchè opportuno.
Un forum dovrebbe assomigliare alla vita reale, dove trovi il delicato e l'intellettuale, il volgare che hai facoltà d'ignorare, il tipo ludico e allegro e quello che ama argomenti impegnativi, le offese personali o più generali, le parolacce e le immagini scioccanti di qualcuno, le si può ignorare e, nel caso peggiore, per queste, lasciare il forum, ma nessuna limitazione della libertà personale che non sia intralcio o boicottaggio tecnico, intenzionato ad impedire la fruizione, da parte di tutti, dello spazio concesso.
L'offesa, l'oltraggio e la maldicenza, come la calunnia e la menzogna, fanno parte della vita reale e privarsene, anche su un forum, è un artificio che impedisce di crescere.
Non so con quanta consapevolezza, intenzione specifica, Spacc The Ball, abbia direzionato e guidato negli anni il suo importante forum, Obliteratore, che costituisce una traccia importante per tutti, ma alla fine, l'eliminazione del regime carcerario forumistico, il ban del nick o, peggio, l'ergastolo, il ban dell'IP, è stata una conquista fondamentale e da imitare senz'altro.
L'anarchia, la mancanza di un potere centrale, attraverso la gestione consapevole della propria libertà, deve essere il fine a cui una qualsiasi comunità umana dovrebbe tendere perchè ogni individuo si cerchi la propria via per la libertà.
L'amministratore di un forum dovrebbe essere forumista come gli altri, guidando i lavori dolcemente, discretamente, senza finalità precise che condizionino gli altri, senza forzature di sorta, ne' sulle discussioni, ne' ne' su nulla, l'amministratore non si dovrebbe nemmeno notare, se non per la rinuncia a qualsiasi forma di ritorsione, pure se sottoposto alle peggiori accuse e offese.
Non ci sono poteri buoni tra gli uomini, esercitiamoci alla personale autarchia e la società migliorerà.




Certo hai ragione,ma e` solo questione di oppinione


nevio.plus
00Saturday, February 5, 2011 9:53 AM
Rialtina carissima...

Rialtina, 05.02.2011 09:41:


Certo hai ragione,ma e` solo questione di oppinione



Magari ho torto marcio e le regole sono importanti ma, la mia è come un'allergia, fin da quando ero ragazzo.
Le società che hanno concesso più libertà all'individuo, lo hanno costretto a prendersi le proprie responsabilità, hanno accresciuto la sua socialità, senza adottare continui provvedimenti repressivi, in paesi come la Svezia, la Norvegia, la Danimarca e la Finlandia hanno molte meno tensioni sociali e carceri assai più vuote di quelle di altre nazioni.
Max Cava
00Saturday, February 5, 2011 10:38 AM

EVIVA la democrazia



Altro non é che la dittatura della maggioranza sulla minoranza ma... [SM=g27994]al momento, é il meglio che si trova in giro.


ed abbassiamo le dittature!



A quanto le portiamo?

Un metro e trenta, va bene? [SM=g7350]

[SM=g7352]
Kalos52
00Saturday, February 5, 2011 11:04 AM
Re: Re:
Rialtina, 05/02/2011 9.38:





Siamo tutti qui` per esprimere i nostri pensieri,e ovviamente siamo di diverse oppinioni e punti di vista. A me i regoamenti non irritano quando sono sensibilmente applicabili. Giovani e societa` un semplice esempio,e mi sembra che anche questo ti irriti,insomma tutto e` per te irritabile da come mi sembra. Nel rispondere alla domanda ho anch`io espresso la mia oppinione. C`e` forse un motivo perche` non potessi parteciparvi? In ogni forum che entro,non ho bisogno di leggere le regole,ho sufficente liberta` e autocontrollo. A me le regole non irrititano,non sono anarchica.
Buona giornata e God bless you Rialtina [SM=g27998]







Concordo con te.

Le leggi della fisica, solo per fare un esempio, se ne infischiano delle nostre opinioni.

La gravità mi uccide, se non la rispetto.

Anche Icaro secondo la mitologia, era insofferente e le sue ali di cera si sciolsero in volo.

Ciò non vuol dire che non si possa sognare, purchè si tengano solidamente "i piedi per terra"!

kalos

Cristianalibera
00Saturday, February 5, 2011 11:10 AM
Re:
Max Cava, 05/02/2011 10.38:





Altro non é che la dittatura della maggioranza sulla minoranza ma... [SM=g27994]al momento, é il meglio che si trova in giro.




Non sono d'accordo la ditattura è ben altro, non lascerebbe piene facolta alla minoranza di persuadere la maggioranza a cambiare rotta!




A quanto le portiamo?

Un metro e trenta, va bene?

[SM=g7350]


Se la potessi abbassare anche di un solo millimetro per me già sarebbe un successo! [SM=g28003] [SM=g28004]


Un saluto caloroso dalla Papessa!
[SM=g7352]




Max Cava
00Saturday, February 5, 2011 12:00 PM
Scusate la lenzuolata...
Re: X Nevio.



L'offesa, l'oltraggio e la maldicenza, come la calunnia e la menzogna, fanno parte della vita reale e privarsene, anche su un forum, è un artificio che impedisce di crescere.



Insomma, per crescere, bisogna offendere, oltraggiare, calunniare e mentire.

Interessante... comunque, ad ognuno il suo.

Il problema é che in un forum le cose stanno diversamente.

Nella vita privata sei il solo ad accollarti la responsabilità delle azioni di cui sopra, mentre in un forum di discussione, luogo pubblico, devono accollarsele, pur mettendo in evidenza la bella frase che "ognuno é responsabile..." etc. anche gli amministratori.

Il regolamento, che sarà mai(?), di FFZ parla chiaro.


REGOLAMENTO FORUM DI ASSISTENZA FREEFORUMZONE

Tutti gli Utenti sono pregati di prenderne attenta e accurata visione e di attenervisi scrupolosamente.

Disclaimer

Le norme a seguire regolano il comportamento da tenere nel Forum di Assistenza del Circuito FreeForumZone (a seguire denominato FFZ).

Tutto quanto segue prevale sulla normativa generale del Servizio. Per contro, quanto non risulta qui disciplinato fa capo al Regolamento Generale di FFZ e ad esso l'Utenza dovrà attenersi.

L'Utente, utilizzando e partecipando al servizio offerto dal Forum di Assistenza, dichiara di accettare e sottoscrivere il presente regolamento e le norme in esso contenute.
Ogni modifica apportata successivamente a questa prima pubblicazione del Regolamento, prevede l'automatica accettazione da parte di tutti gli utenti partecipanti al Servizio, compresi quelli registrati in data anteriore all'ultima modifica. Invitiamo pertanto tutti gli iscritti a FFZ a verificare periodicamente la presenza di nuove norme o di modifiche apportate a quelle prima pubblicate all'interno del Regolamento del Forum.
Il mancato rispetto delle suddette o un comportamento non adeguato,soprattutto se ripetuti, potrebbero dar adito a conseguenze rilevanti, compresa l'esclusione definitiva dell'utente dal Forum di Assistenza.

Norme di comportamento

1) Il forum nasce come strumento di supporto per la comunità ed esclusivamente a quello deve servire. Nessuna discussione che esuli da richieste tecniche o assimilabili sarà tollerata e verrà irrimediabilmente chiusa.

2) L'assistenza appartiene a tutti ed è per tutti. La soluzione al Vostro problema tornerà senz'altro utile ad altri iscritti. Per tale ragione vi preghiamo di non inoltrare richieste private ai moderatori: eventuali risposte a richieste di tale sorta sono a discrezione dei medesimi.
In caso di richieste rientranti nell'ambito della privacy o del suo rispetto vs terzi o sé stessi è invece consigliato consultarsi privatamente con un moderatore, prima di procedere all'inserimento della richiesta in area pubblica.

3) Lo spam è vietato. Rientrano in questa categoria anche messaggi privi di contenuto attinente alla discussione o contenenti esclusivamente faccine.

4) Gli utenti sono tenuti a rispettare le sezioni che compongono il forum, avendo cura di inoltrare le loro richieste nelle aree più consone e pertinenti.
La struttura del forum è stata costituita tenendo conto di criteri di chiarezza e semplicità che vi esortiamo a mantenere inalterati.

E' norma fondamentale innanzitutto consultare le FAQ e utilizzare il servizio di ricerca compreso nel Forum di Assistenza, per evitare inutili ripetizioni.

5) E' assolutamente vietato inserire bestemmie, offese alle istituzioni, vilipendio alle religioni, apologie di razzismo o commettere qualsivoglia reato in base all'ordinamento vigente, sia nel titolo che nei contenuti dei messaggi inseriti. In caso di inadempimento la pena comminata è l'immediata esclusione permanente dal Forum.

6) E' inoltre fatto divieto di pubblicare qualsiasi volgarità, oscenità, immagini di nudo o comunque lesive della morale e del buon costume.

7) Provocazioni, polemiche, flame, insulti saranno rimossi e cancellati.

8) E' severamente vietato impersonare il ruolo di membro dello Staff in ogni modo e forma, comprese firme o avatar, all'interno di qualsiasi Comunità del circuito FFZ.
Violare questo punto comporta la sospensione dall'intero circuito di FreeForumZone.

9) Non sono ammesse pubbliche lamentele riferite a forum o utenti terzi.
Qualora l'utente intenda inoltrare una lamentela a riguardo è pregato di avvalersi del servizio denominato "Supporto Tecnico".
Il Supporto Tecnico è l'unico strumento intitolato ad adottare provvedimenti disciplinari nei confronti degli utenti e forum del circuito.

Utilizzo del forum Assistenza

10) Usare titoli appropriati per le discussioni. Ciò rappresenta un aiuto sia per chi deve fornire assistenza, sia per l'utenza, affinché possa facilmente individuare eventuali discussioni utili alla soluzione di un problema.Discussioni accompagnate da titoli vaghi o non attinenti, quali: "ciao";
"problema"; "help"; "aiuto"; etc. non riceveranno risposta e verranno chiuse.

11) Aprire una nuova discussione per ogni nuovo problema, evitando di accodare la richiesta a topic già esistenti e riguardanti altre argomentazioni.

12) Non sono ammessi nei titoli delle discussioni aperte:

maiuscolo, grassetto, codici HTML o FFZ (compresi font, stili e colori diversi da quelli pre-impostati).
Come da Netiquette, ciò equivale ad urlare o a voler catturare l'attenzione in modo scorretto, con l'intenzione di prevaricare altre richieste.

13) Quanto espresso dal punto (12) vale anche per i contenuti della discussione (sia essa di apertura o di risposta).
Tutti gli utenti devono scrivere rispettando e mantenendo le impostazioni comuni e correnti.

14) Nelle discussioni (in apertura o in risposta) è vietato far uso di codici HTML o Java attivi, al fine di evitare di compromettere la corretta visualizzazione del Forum. Nel caso sia necessario l'inserimento di uno script, provvedere ad eliminare la spunta che lo rende attivo, nel corpo di inserimento del messaggio.
In caso di inadempimento volontario della presente norma, l'Utente è passibile di BAN dal forum.

15) E' fatto divieto di utilizzare linguaggio sms o similari per l'inserimento di una richiesta o risposte a seguire.

Non si pretende un italiano grammaticalmente perfetto, ma quantomeno chiaro e comprensibile a tutti, compresi coloro che in futuro potranno trarre benefici consultando la discussione per risolvere lo stesso problema.

16) E' vietato inserire link a siti esterni o a forum del circuito. qualora ciò non risulti necessario ai fini dell'assistenza richiesta.

Lo staff è libero di rimuovere link superflui a propria discrezione.

17) E' vietato inserire immagini nei post.

Le stesse sono ammesse esclusivamente come link, qualora siano fondamentali all'individuazione del problema esposto o perché espressamente richieste da un Moderatore.

18) L'up è ammesso, ma non prima che siano trascorse 72 ore dall'inserimento della discussione e solo nel caso in cui entro tale termine non si sia ricevuta assistenza.
Alcuni problemi possono richiedere tempi di soluzione più ampi del previsto, in tal caso un moderatore informerà pubblicamente l'interessato che la questione è in fase di analisi.
L'utente non ha facoltà di stabilire se la risposta è adeguata o meno, utilizzando tal espediente per contravvenire alla norma.

Disciplina nel forum

19) In caso di violazione di tutti i punti del regolamento qui esposto, gli Amministratori e i Moderatori del Forum di Assistenza hanno la facoltà di attribuire Warning all'Utente.
Tre warning danno seguito ad una sospensione irrevocabile, della durata di mesi uno.

20) In caso di violazione dei punti 5, 6, 7, del presente regolamento e di grave, reiterata e/o intenzionale violazione di tutti gli altri punti, l'Utente subirà il BAN (espulsione) dal Forum di Assistenza.
Essa è permanente e non può essere in alcun modo revocata, poiché la stessa viene applicata solo in casi di estrema gravità.

21) Solo i Moderatori e gli Admin del forum di Assistenza hanno la facoltà di assegnare warning.
Il BAN, invece, viene eseguito solamente dagli Amministratori (anche su proposta del Moderatore).

22) Tre sospensioni cumulative per warning (ossia nove warning complessivi) provocheranno l'espulsione definitiva dal Forum di Assistenza.

23) E' fatto divieto agli utenti sospesi o espulsi di avvalersi di fake per postare nel Forum di Assistenza. Tali restrizioni riguardano, infatti, la persona e non il semplice nickname.
Gli utenti individuati a violare questa disposizione subiranno un aggravio della penalità a discrezione dello Staff.

24) Non sono ammesse richieste, minacce o suppliche, volte alla rimozione di sospensioni o espulsioni, pena l'aggravio dei provvedimenti già subiti.
Invitiamo gli Utenti non coinvolti a non agire per conto terzi, per non incorrere in spiacevoli conseguenze applicabili a discrezione dello Staff.
Venire sospesi o espulsi è indice di grave e/o reiterata violazione del regolamento: per questa ragione è vano protestare.

Ruolo e compiti dello Staff

25) Lo Staff di FreeForumZone ha il compito di gestire il forum di supporto, fornire assistenza tecnica agli Utenti, garantire il rispetto del regolamento del Servizio stesso in tutte le Comunità.
I suoi componenti sono chiaramente riconoscibili dalla firma e dalla dicitura -FreeForumZone Staff- all'interno delle discussioni. Una lista completa dei membri dello Staff è indicata in questa
discussione.

26) I componenti dello Staff di Assistenza hanno piena facoltà di editare, cancellare, spostare ogni post e discussione inseriti, laddove ritengano sia vantaggioso al fine della comprensibilità, per evitare polemiche o per pulire da spam.

27) Il giudizio espresso pubblicamente dallo Staff è insindacabile. Lo stesso offre tuttavia la propria disponibilità al dialogo in forma privata, volto a chiarire il merito dei provvedimenti adottati, qualora ciò risulti necessario. Evitare polemiche sterili e fini a sé stesse.

28) Non sono ammesse critiche, espresse pubblicamente, alla linea di moderazione. Qualora l'utente intenda esporre un reclamo a riguardo è pregato di avvalersi del servizio denominato "Supporto Tecnico".
La violazione di questa regola comporta l'esclusione dal forum di Assistenza per la durata di un mese.

Regole varie

29) E' apprezzato l'intervento di utenti non moderatori per dare assistenza, qualora siano certi della soluzione indicata, per evitare di creare ulteriore confusione agli utenti che da poco usufruiscono del Servizio.

30) Le FAQ in assistenza sono liberamente consultabili da tutti gli utenti.
Possono essere liberamente riprodotte sui rispettivi forum, a patto che ne sia citata la fonte direttamente nel post in cui sono copiate.

FreeForumZone Staff
Ultima modifica effettuata in data 01 Marzo 2007


Finché, come su Obli, ogni tanto vado a lurkare [SM=g27989] , si ritrovano persone che la pensano esattamente allo stesso modo e nessuno si lagna, al motto di: "le do, le prendo... c'est la vie!". tutto fila liscio, nessun problema, lo staff di FFZ non é che va in giro a controllare... credo.

Ma quando riceve una segnalazione ha il dovere di farlo e, mettendo in pratica la summenzionata frase che impedisce la crescita, l'amministratore, in questo caso amministratrice, avrà tre possibilità:

1. Stare sveglia 24 ore al giorno per cancellare tempestivamente tutti i post non conformi.

2. Dopo avvertimento all'interessato, bannarlo per vivere in pace.

3. Rimanere fedele ai principi di "no warn, no ban, freedom for all", e chiudere, farsi chiudere, il forum.

Provare per credere.

Personalmente, non credo che buttando nel cesso le più elementari regole dello "stare insieme" che ci si "liberi" da chissà quali costrizioni anche se... una sparata [SM=g7392] ogni tanto ci può anche stare eh!




[SM=g7352]
Cristianalibera
00Saturday, February 5, 2011 12:06 PM
Grazie Max per aver postato il regolamento di FFZ,

[SM=g7372]
e hai ragione l'admin di un forum risponde personalmente che tale all'intero venga rispettato, ma un conto è di rispettare quel determinato regolamento un conto è di crearne pure uno a parte, con altre regole e regoline ecc...


Cristianalibera
00Saturday, February 5, 2011 12:11 PM
Comunque Max mi è sorto un dubbio questo è il regolamento del forum d'assistenza di ffz,... ma un regolamento che riguarda l'intera piattaforma di ffz esiste?
O è sempre lo stesso?
Max Cava
00Saturday, February 5, 2011 12:17 PM
Re:
Cristianalibera, 05.02.2011 12:06:

Grazie Max per aver postato il regolamento di FFZ,

[SM=g7372]
e hai ragione l'admin di un forum risponde personalmente che tale all'intero venga rispettato, ma un conto è di rispettare quel determinato regolamento un conto è di crearne pure uno a parte, con altre regole e regoline ecc...





Appunto.

Basterebbe "partecipare".

[SM=g7352]
Cristianalibera
00Saturday, February 5, 2011 12:19 PM
Re: Re:
Max Cava, 05/02/2011 12.17:



Appunto.

Basterebbe "partecipare".

[SM=g7352]



ti avevo fatto una domanda.


Comunque Max mi è sorto un dubbio questo è il regolamento del forum d'assistenza di ffz,... ma un regolamento che riguarda l'intera piattaforma di ffz esiste?
O è sempre lo stesso?





Max Cava
00Saturday, February 5, 2011 12:20 PM
Re:
Cristianalibera, 05.02.2011 12:11:

Comunque Max mi è sorto un dubbio questo è il regolamento del forum d'assistenza di ffz,... ma un regolamento che riguarda l'intera piattaforma di ffz esiste?
O è sempre lo stesso?




Credo sia lo stesso.

Più volte, da quanto ne so, FFZ é intervenuta facendo cancellare nomi ed interi post non conformi.

Un amministratore "navigato" potrebbe darti ulteriori informazioni.

Buon appetito a tutti, dalle mie parti si mangia presto!

[SM=g7352]

Max Cava
00Saturday, February 5, 2011 12:21 PM
Re: Re: Re:
Cristianalibera, 05.02.2011 12:19:



ti avevo fatto una domanda.




Azz... sono mica Speedy Gonzales!!

[SM=g7352]

Cristianalibera
00Saturday, February 5, 2011 12:23 PM
Re: Re:
Max Cava, 05/02/2011 12.20:




Credo sia lo stesso.

Più volte, da quanto ne so, FFZ é intervenuta facendo cancellare nomi ed interi post non conformi.

Un amministratore "navigato" potrebbe darti ulteriori informazioni.

Buon appetito a tutti, dalle mie parti si mangia presto!

[SM=g7352]







Anche a te... macchè ti mangi oggi?


Max Cava
00Saturday, February 5, 2011 2:22 PM
Re: Re: Re:
Cristianalibera, 05.02.2011 12:23:


Anche a te... macchè ti mangi oggi?



Ax'n!! (faccina di uno che si ingozza... immaginatela!)

Sbagliavo:


Regolamento FFZ

Questo Accordo stabilisce i termini e le condizioni di uso dei servizi offerti da Freeforumzone s.n.c. P.iva 02550810549 ("Freeforumzone"), e dei forum che ospita (il "Servizio"). In considerazione dei diritti dell'utente che decide di accettare l'Accordo per l'uso del Servizio, si stabilisce quanto segue:
1. ACCETTAZIONE DEI TERMINI
Cliccando sul pulsante "Accetto" (per gli utenti che si registrano), o cliccando sul pulsante "Inserisci" o "Rispondi" (per gli utenti che scrivono senza essere registrati), l'utente decide di aderire al Servizio e rispettare i termini descritti in questo Accordo e di ogni modifica futura come stabilito al paragrafo 17.

2. IL SERVIZIO OFFERTO DA FREEFORUMZONE
Il Servizio offerto da Freeforumzone permette agli utenti di creare e partecipare a gruppi di discussione amministrati e personalizzati dai rispettivi amministratori. L'utente decide di aderire al Servizio fornito "come è" per il quale Freeforumzone non si assume alcuna responsabilità, includendo tra le altre cose: (1) ogni interruzione o inaccessibilità del Servizio stesso, (2) l'inaccessibilità di particolari forum, o di servizi futuri, (3) l'impossibilità di trasmettere o comunicare informazioni o messaggi attraverso il Servizio, (4) la cancellazione di materiale inserito nei forum o trasmesso attraverso il Servizio, (5) il mancato inserimento negli archivi o la mancata spedizione delle informazioni trasmesse verso il Servizio, (6) la perdita parziale o totale di informazioni relative al servizio. ***

3. REGISTRAZIONE
Per avvantaggiarsi di tutte le possibilità offerte dal Servizio l'utente può decidere di registrarsi.
Se l'utente sceglie di registrarsi, concorda che fornirà informazioni o dati corretti richiesti dal processo di registrazione. Per registrarsi al Servizio è obbligatorio fornire una corretta email, di proprietà dell'utente, necessaria per l'attivazione dell'account. Freeforumzone si impegna a mantenere la massima riservatezza dei dati personali contenuti nei moduli di registrazione, in ottemperanza al D.Lgs 196/03 eccezion fatta per quanto dovuto su richiesta dall'A.G.. Scegliendo di registrarsi si esprime il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio.
L'utente è il solo responsabile per il mantenimento della segretezza della propria password. L'utente concorda che ogni persona con cui condividerà la propria password si conformi a questo Accordo, e che sarà responsabile per la condotta delle persone che useranno la sua registrazione e la sua password.
L'utente può modificare la propria password, e i propri dati, in ogni momento semplicemente accedendo al proprio Profilo dall'home page di Freeforumzone. Se l'utente viene a conoscenza di ogni uso non autorizzato del proprio account o della propria password concorda di notificarlo a Freeforumzone immediatamente al supporto tecnico.
E' possibile cancellarsi dal Servizio in ogni momento, semplicemente accedendo al proprio profilo utente e cliccando sull'apposito pulsante per la cancellazione.
L'utente all'atto della registrazione accetta che venga iscritto in automatico anche al servizio Leo.it, per le condizioni generali d'uso del predetto sito si rimanda all'indirizzo: www.leo.it.

4. CONTENUTO ACCESSIBILE ATTRAVERSO IL SERVIZIO
Il Servizio offerto da Freeforumzone permette l'accesso ad una grande quantità di dati, messaggi, immagini, ed ogni altro materiale (il "Contenuto") che gli utenti inseriscono, anche sotto forma di indirizzi (URL) che portano a server esterni al Servizio. Si raccomanda la massima cautela nell'esplorare le comunità presenti in Freeforumzone. L'utente comprende e concorda che le responsabilità per ogni Contenuto inserito, presente o trasmesso attraverso il Servizio ricadono esclusivamente sulla persona che lo ha inserito, trasmesso, o pubblicato; che l'utente, accettando l'Accordo, sarà la sola persona responsabile per tutto il Contenuto che inserirà nei Forum, spedirà via email, o che in ogni modo divulgherà o trasmetterà attraverso il Servizio. L'utente concorda che Freeforumzone non è responsabile per il Contenuto reso accessibile attraverso il Servizio, non effettua controlli al momento della trasmissione o del'inserimento del Contenuto da parte dell'utente, non approva e non verifica il Contenuto inserito, trasmesso, o comunque accessibile attraverso il Servizio, e che non offre garanzie riguardo l'affidabilità, la precisione, la legittimità o la qualità del Contenuto. L'utente concorda di farsi carico di ogni rischio derivante dall'accuratezza, validità o legittimità del suddetto Contenuto.
In nessuna circostanza Freeforumzone potrà essere ritenuta responsabile in ogni modo nei confronti dell'utente per il Contenuto, incluso ma non limitato ad ogni errore od omissione nel Contenuto o ad ogni perdita o danneggiamento di ogni sorta dello stesso.
L'utente riconosce che Freeforumzone non controlla il Contenuto prima della sua divulgazione, ma concorda che Freeforumzone ha il diritto (ma non l'obbligo) di accedere ad ogni Forum, rimuovere o restringere l'accesso ad ogni Contenuto del Servizio a sua discrezione senza avvisi o compensi di alcun genere.
Freeforumzone si riserva il diritto di accedere ad ogni Forum e rimuovere o restringere l'accesso ad ogni Contenuto che violi l'Accordo.
L'utente riconosce e concorda che Freeforumzone può conservare o rivelare ogni Contenuto se ciò è richiesto dalla legge o se è necessario a: (a) conformarsi ad un processo legale; (b) far osservare questo Accordo; (c) rispondere alle rivendicazioni su ogni Contenuto che violi i diritti di terze parti; o (d) proteggere i diritti, le proprietà, o la sicurezza del personale di Freeforumzone, dei suoi utenti e dei visitatori.

5. LICENZA SUL CONTENUTO
L'utente concede a Freeforumzone la licenza senza diritti e non esclusiva, nel mondo, di riprodurre, modificare, adattare, ditribuire e pubblicare ogni Contenuto che l'utente inserisce o trasmette attraverso il Servizio, ai fini di visualizzare le suddette informazioni e per scopi di marketing dei servizi offerti. Tuttiavia Freeforumzone non venderà, o comunque concederà tali diritti a terze parti.

6. CONDOTTA UTENTE
L'utente concorda di non usare il Servizio per:
(a) violare o sollecitare qualsiasi tipo di violazione alle leggi Italiane o Internazionali;
(b) infrangere i diritti di terze parti, inclusi ma non limitati ad ogni proprietà intellettuale, privata o pubblica
(c) inserire messaggi, spedire email, o comunque trasmettere ogni Contenuto che (1) sia fuorilegge, minaccevole, abusivo, diffamatorio, osceno, o che invada la privacy di altri utenti o di altre persone; (2) sia in ogni modo legato ad attività illecite, a gruppi di tipo eversivo o in ogni modo legato ad attività terroristiche o ad associazioni a delinquere; (3) consista di istruzioni o di informazioni su qualsiasi tipo di attività illegale di tipo informatico, incluse ma non limitate ad hacking, cracking, phreaking, e non; (4) violi od infranga in ogni modo diritti o copyright, inclusi, senza limitazioni, software protetto da copyright, audio, fotografie, testi, video ed immagini ed altro materiale; (5) contenga Virus, Worm, Trojan o qualsiasi altro software, codice, files o programmi studiati per interrompere, distruggere o limitare la funzionalità di qualsiasi software o hardware o apparato di telecomunicazioni; (6) consista di materiale pornografico, o di tipo osceno che violi le leggi nazionali od internazionali; (7) contenga informazioni private di persone; (8) contenga materiale che l'utente non ha diritto di pubblicare o divulgare a causa di obblighi contrattuali o legali.
(d) impersonare persone o false identità compresi ma non limitati agli amministratori e gestori del Servizio, amministratori o moderatori dei forum;
(e) manipolare o nascondere le origini di ogni Contenuto trasmesso attraverso il Servizio;
(f) disturbare od interferire con il Servizio offerto, con i server ed i computer sui quali il Servizio risiede, o con i forum accessibili attraverso il Servizio;
(h) inserire messaggi off-topic non graditi all'interno dei forum contenenti promozioni di qualsiasi tipo verso prodotti, servizi, siti web, forum, o spedire attraverso il Servizio e-mail non richieste;
(i) inserire messaggi di spam (anche nei forum in cui vengono tollerati) o vuoti per aumentare la propria posizione nella classifica utenti, o far aumentare la posizione dei forum nella rispettiva classifica.
Se l'utente viola i termini in anche uno solo delle parti soprastanti, Freeforumzone si riserva il diritto, a sua discrezione senza avvisi, di interrompere la possibilità di usufruire del Servizio stesso e di rimuovere ogni Contenuto creato dall'utente dagli archivi.

7. CREAZIONE E GESTIONE DI FORUM
Attraverso il Servizio l'utente può creare, rendere accessibili, e personalizzare uno o più Forum. L'utente si impegna per assicurare all'interno dei forum da lui amministrati o moderati l'individuazione di messaggi o discussioni il cui Contenuto violi il Paragrafo 6 di questo Accordo, e concorda di adoperarsi per rimuovere o vietare l'accesso ad ogni Contenuto che violi il Paragrafo 6 di questo Accordo, anche se il Contenuto si trova in aree protette o accessibili solo da un numero ristretto di utenti.
E' fatto divieto di riprodurre nei propri forum lo stile, la grafica o i contenuti di altri forum ospitati presso il nostro servizio, e non.
E' vietato inserire qualsiasi tipo di codice per la pubblicazione di banner, immagini ed ogni altra forma pubblicitaria, salvo il caso in cui FreeForumZone lo approvi, riservandosi il diritto a sua completa discrezione.

8. LIMITAZIONI, CONDIZIONI E REGOLE RIGUARDO IL SERVIZIO
L'utente concorda che Freeforumzone può stabilire, a sua discrezione, ogni limitazione e condizione o regole che concernono l'uso del Servizio, incluso per esempio, il massimo numero di messaggi che un utente possa inserire in un dato Forum o all'interno del Servizio in un dato giorno, il numero di giorni nei quali i messaggi inseriti saranno avviabili, o la dimensione massima di un singolo messaggio. L'utente riconosce che Freeforumzone ha il diritto di modificare questi limiti in ogni momento, a sua discrezione, con o senza preavviso.

9. MODIFICHE E TERMINAZIONE DEL SERVIZIO
Freeforumzone si riserva il diritto in ogni momento di modificare, od interrompere, momentaneamente o permanentemente, il Servizio (o parte di esso) con o senza preavviso. L'utente concorda che Freeforumzone non potrà essere ritenuta in ogni modo responsabile o passibile nei confronti dell'utente o nei confronti di ogni terza parte per modifiche, sospensioni o interruzioni del Servizio.
L'utente concorda che Freeforumzone, a sua discrezione, può terminare password, registrazioni (o parte di esse) o la possibilità di uso del Servizio, e rimuovere ogni Contenuto all'interno del Servizio, per qualsiasi ragione, includendo senza limitazioni la mancanza di uso del Servizio, o la violazione dello spirito di questo Accordo. L'utente concorda che ogni terminazione del proprio accesso al Servizio possa essere immediata e senza preavviso. Inoltre concorda che Freeforumzone non possa essere ritenuta responsabile verso l'utente o verso terze parti per ogni terminazione dell'uso del Servizio o parte di esso da parte dell'utente.
Ragioni specifiche per una limitazione o terminazione includono, ma non sono limitate alle seguenti:
(a) aggirare ogni esposizione dei banner o di altre forme pubblicitarie di Freeforumzone.
(b) usare nella propria registrazione un account di posta elettronica che non è di proprietà dell'utente, che è inesistente, o che diventa inattivo
(c) riprodurre, distribuire, ripubblicare o ritrasmettere ogni materiale già inserito da un altro utente di Freeforumzone senza il suo permesso.
Freeforumzone si riserva il diritto di intraprendere ogni azione ritenga necessaria verso gli account dei propri utenti se ha ragione di ritenere che questo possa mettere in pericolo il funzionamento del Servizio.

10. ALTRI SITI INTERNET E RISORSE
Le terze parti che usano il Servizio possono permettere l'accesso o fornire link verso altri siti internet o risorse non interne al Servizio stesso. Dal momento che Freeforumzone non possiede alcun controllo su quei siti o risorse, l'utente riconosce e concorda che Freeforumzone non è responsabile per l'accessibilità dei suddetti siti o risorse, e non si assume responsabilità per ogni contenuto, pubblicità, prodotti o altro materiale avviabile dai suddetti siti o risorse. L'utente inoltre riconosce e concorda che Freeforumzone non è responsabile, direttamente o indirettamente, per ogni danno o perdita causata o asserita che sia stata causata dalla connessione o dall'uso di ogni Contenuto di questo tipo, o dai servizi resi avviabili attraverso i suddetti siti o risorse.

11. DIVIETO DI RIVENDERE O RIDISTRIBUIRE IL SERVIZIO O IL CONTENUTO
L'utente concorda di non riprodurre, duplicare, copiare, vendere, rivendere o divulgare per fini commerciali, l'uso del Servizio, l'accesso al Servizio o ad ogni altro Contenuto reso accessibile attraverso il Servizio, salvo il Contenuto per i quali l'utente possiede le proprietà intellettuali.

12. DISCLAIMER DELLE GARANZIE
L'UTENTE CONVIENE E CONCORDA ESPRESSAMENTE CHE:
(a) L'UTENTE FA USO DEL SERVIZIO A SUO RISCHIO E PERICOLO. IL SERVIZIO E' FORNITO "COME E'". FREEFORUMZONE SMENTISCE TUTTE LE GARANZIE DI OGNI SORTA, SIA ESPRESSAMENTE O IMPLICITAMENTE INDICATE.
(b) FREEFORUMZONE NON OFFRE GARANZIE CHE (i) IL SERVIZIO RISOLVERA' I REQUISITI RICHIESTI DALL'UTENTE (ii) IL SERVIZIO SI SVOLGERA' ININTERROTTAMENTE, SARA' SICURO O SENZA ERRORI (iii) LE INFORMAZIONI OTTENUTE ATTRAVERSO IL SERVIZIO SARANNO ACCURATE O AFFIDABILI.
(c) OGNI MATERIALE SCARICATO O COMUNQUE OTTENUTO ATTRAVERSO L'USO DEL SERVIZIO VERRA' USATO DALL'UTENTE A SUO RISCHIO E PERICOLO E L'UTENTE SARA' IL SOLO RESPONSABILE PER OGNI DANNO O PERDITA CAUSATA AL SUO COMPUTER O AI SUOI DATI COME CONSEGUENZA DELL'USO DI QUESTO MATERIALE O DEL SERVIZIO.
(d) NESSUN AVVISO O INFORMAZIONE, SIA ORALE CHE SCRITTA, OTTENUTA DALL'UTENTE ATTRAVERSO IL SERVIZIO SARA' COPERTA DA ALCUNA GARANZIA DA FREEFORUMZONE.

13. LIMITAZIONE DELLE RESPONSABILITA'
L'UTENTE DICHIARA ESPRESSAMENTE DI AVER CAPITO E DI CONCORDARE CHE FREEFORUMZONE NON POTRA' ESSERE IN ALCUN MODO RITENUTA RESPONSABILE PER OGNI DANNO DIRETTO O INDIRETTO DELL'UTENTE, INCLUSE MA NON LIMITATI AI DANNI COME CONSEGUENZA DI PERDITA DI PROFITTI, BENI, DATI, OD OGNI ALTRA PERDITA (ANCHE SE FREEFORUMZONE FOSSE STATA INFORMATA DELLA POSSIBILITA' DI QUESTE PERDITE) RISULTANTE DA: (i) L'IMPOSSIBILITA' DI ACCEDERE AL SERVIZIO; (ii) I COSTI DI SOSTITUZIONE O DI ACQUISTO COMPRESI OGNI TIPO DI BENI, DATI, INFORMAZIONI, O SERVIZI OTTENUTI, O MESSAGGI RICEVUTI, O TRANSAZIONI AVVENUTE ATTRAVERSO IL SERVIZIO; (iii) ACCESSO NON AUTORIZZATO, ALTERAZIONE, O MANIPOLAZIONE DEI DATI O DELLE TRASMISSIONI DELL'UTENTE; (iv) DICHIARAZIONI O CONDOTTE DI OGNI TERZE PARTI ATTRAVERSO IL SERVIZIO; O (v) OGNI ALTRA QUESTIONE LEGATA AL SERVIZIO.

14. INDENNIZZO
L'utente concorda di indennizzare freeforumzone e i suoi dipendenti, agenti, avvocati da ogni rivendicazione o richiesta fatta da terze parti per via del Contenuto pubblicato o trasmesso dall'utente attraverso il Servizio, l'uso del Servizio, o la connessione al Servizio, che violi la legge o questo Accordo o diritti di terze parti.

15. AVVISI
Avvisi possono venir spediti all'utente via email, Freeforumzone può in oltre notificare cambiamenti a questo Accordo o al Servizio via email o inserendo note o link all'interno del Servizio stesso.

16. DISPUTE LEGALI
Questo Accordo e la relazione dell'utente con Freeforumzone sono governate dalle leggi dello Stato Italiano.
Il foro esclusivamente competente per ogni controversia relativa all’interpretazione ed esecuzione del presente Accordo sarà quello di Perugia.

17. MODIFICHE
Freeforumzone può emendare l'Accordo in ogni momento. Tutte le modifiche diverranno effettive entro 30 giorni dalla comparsa del primo avviso sul sito. L'uso del Servizio dopo la data effettiva della modifica dell'Accordo costituirà l'accettazione delle modifiche in modo automatico. L'ultima modifica di questo Accordo è stata effettuata il 21 dicembre 2009.

18. CONDIZIONI GENERALI
Questo Accordo stabilisce per intero il rapporto tra l'utente e Freeforumzone, e sostituisce ogni accordo od intendimento precedente tra le parti.
Il mancato successo di Freeforumzone di far applicare ogni condizione di questo Accordo non potrà essere interpretato come una rinuncia di qualsiasi condizione o diritto. Nell'eventualità che una porzione dell'Accordo sia considerata non applicabile, questa parte dovrà essere interpretata in accordo con le leggi vigenti il più vicino possibile alle originali intenzioni fra le parti, e le parti rimanenti delle condizioni rimarranno applicate a tutti gli effetti.
I Paragrafi 13, 14, e 16 dell'Accordo rimarranno validi anche alla fine del rapporto.

Per segnalare ogni eventuale violazione dei Termini del Servizio, contattare il supporto tecnico.

Non l'ho letto tutto, vedi tu se ci sono differenze e quali.

[SM=g7352]



SPACC THE BALLS
00Saturday, February 5, 2011 4:01 PM
Re: Re:
Kalos52, 04/02/2011 21.16:



Vuoi una proposta?

Alcuni forum contengono immagini disgustose, ripugnanti, o frasi volutamente offensive che esprimono disprezzo verso il singolo individuo o i propri simili in generale.

Gli amministratori di un forum di qualità, di livello superiore, dovrebbero impedire tale condotta.

Kalos


E allora torniamo sempre al solito punto : chi lo fa, chi lo "impedisce" ( e per impedirlo devi ricorrere a ban, warning ecc ), verrà poi sempre e comunque accusato di essere un dittatore e di gestire un forum come fosse un regime ( e in tanti casi è davvero così ).

L'auspicabile è avere un'utenza abbastanza intelligente da regolamentarsi da sola.
Poi ho notato che se il forum è gestito liberamente i disturbatori e i provocatori si stufano presto, perchè vengono trattati con sufficienza o ironia o non cagati proprio, e allora cessa il loro divertimento.

Ci vanno a nozze invece a provocare nei forum gestiti con stili da gendarmeria, perchè è molto più divertente scandalizzare e provocare chi s'indigna o va in escandescenze per un nonnulla ( e da warning e ban per un nonnulla ) : secondo me il problema dei forum è che ci si prende troppo sul serio, ed è da questo atteggiamento che poi nascono tutti questi problemi : meglio prenderla con più rilassamento [SM=g7350].

( con questo ho, più o meno, risposto anche agli altri post di questo thread ;)






blood.flowers
00Saturday, February 5, 2011 4:22 PM
Re: Re: Re:
SPACC THE BALLS, 05/02/2011 16.01:

E allora torniamo sempre al solito punto : chi lo fa, chi lo "impedisce" ( e per impedirlo devi ricorrere a ban, warning ecc ), verrà poi sempre e comunque accusato di essere un dittatore e di gestire un forum come fosse un regime ( e in tanti casi è davvero così ).

L'auspicabile è avere un'utenza abbastanza intelligente da regolamentarsi da sola.
Poi ho notato che se il forum è gestito liberamente i disturbatori e i provocatori si stufano presto, perchè vengono trattati con sufficienza o ironia o non cagati proprio, e allora cessa il loro divertimento.

Ci vanno a nozze invece a provocare nei forum gestiti con stili da gendarmeria, perchè è molto più divertente scandalizzare e provocare chi s'indigna o va in escandescenze per un nonnulla ( e da warning e ban per un nonnulla ) : secondo me il problema dei forum è che ci si prende troppo sul serio
, ed è da questo atteggiamento che poi nascono tutti questi problemi : meglio prenderla con più rilassamento [SM=g7350].

( con questo ho, più o meno, risposto anche agli altri post di questo thread ;)










[SM=g7372]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:15 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com