Ignoranza + presunzione = Gladio

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
IO NON ESISTO
00Wednesday, October 8, 2014 7:58 PM
Quando l’ignoranza sposa la presunzione il risultato è…Gladio.
Leggere per credere.
Conosciamo il nostro eroe per le sue profezie. http://freeforumzone.leonardo.it/d/10912793/Le-profezie-dei-tdG-internettiani-/discussione.aspx
Ma oltre che profeta, l’utente Gladio è professore di Sacra Scrittura e filosofia greca.
Eccolo come prof. di Sacra Scrittura:

moLTO SEMPLICEMENTE PERCHè I MANOSCRITTI PIù ANTICHI SONO POSTERIORI DI QUASI DUE SECOLI A QUELLI DEGLI AGIOGRAFI E SONO SCRITTI DUNQUE IN GRECO , QUANDO SI SA CON CERTEZZA MATEMATICA CHE MATTEO FU SCRITTO IN EBRaICO , COME lUCA PER LE TESTIMONIANZE DI GIUSTINO e di Origene , IL FATTO,POI, CHE LA RIVELAZIONE DI GIOVANNI SCRITTA INTORNO AL 98 D.C IN GRECO, E MANCANDO SEMPRE COMUNQUE L'ORIGINALE , NON è UN PROBLEMA VERO.


La certezza matematica che Matteo e Luca furono scritti in Ebraico? Credo che le certezze non matematiche riguardino le capacità mentali di chi afferma simili demenzialità.

Eccolo come prof. di filosofia.

AVETE CAPITO CARI AMICI COSA C'è DIETRO LA TRINITà????

moNTAGNE, DISTESE INFINITE, ABISSI MAI COLMI DI FILOSOFIA GRECA,FUSA CON IL MONOTEISMO EBRIACO NEL CORSO DI SECOLI DI DIATRIBE,DIBATTITI, SCOMUNICHE RECIPROCHE TRA CHI DISTINGUEVA GESù DA GEOVA O DAL PADRE COME VERO FIGLIO E NON COME UNA EMANAZIONE DEL PADRE,QUINDI NON è DIO ,PUR AVENDO CARATTERISTICHE DIVINE E CHI INVECE ASSOCIAVA GESù A DIO NELLA STESSA SOSTANZA O IPOSTASI ,STESSA COSA VALEVOLE PER LO SPIRITO SANTO TRA CHI CREDEVA CHE ERA UNA FORZA IMPERSONALE USATA DA DIO PER ADEMPIERE E REALIZZARE I SUOI PROPOSITI INTERPRETAZIONE ALLA MANIERA EBRAICA,RICORDANDO CHE GESù ERA EBREO E CHI RITENEVA QUESTA SPIRITO SIA UNA EMANAZIONE DI DIO E CONTEMPORANEAMENTE UNA PERSONA SEPARATA .

TALI SCONTRI SI TRASCINERANNO PER DECENNI CON ALTERNE FORTUNE PER LE DIVERSE CHIESE CHE DIFENDEVANO LE LORO POSIZIONI, LA STORIA HA CHIARITO POI CHI AVREBBE VINTO RISPETTO AGLI INSEGNAMENTI BIBLICI DEGLI SCRITTI EBRAICI SULLA FIGURA E COMPOSIZIONE DI DIO ,pensare poi che sia stato lo Spirito santo a guidare le cose bhè....qualche dubbio lo abbiamo.

Per concludere possiamo affermare senza essere smentiti , che la visione trinitaria rispecchia il paradigma e l'orizzonte concettuale della comprensione che avevano di Dio i filosofi greci adottata poi dai pensatori cristiani,paradigma che è sopravvissuto fino ai nostri giorni



Commovente la convinzione che mostra scrivendo in maiuscolo cose di cui non ha la più pallida idea.
Dovrebbe dare ascolto a Polymetis che molti anni fa scriveva (post 28):

Evita di usare termini che ignori, il medio-platonismo è una corrente specifica della filosofia antica, gente come Albino, che probabilmente in questo forum nessuno ha mai sentito nominare.


http://testimonidigeova.freeforumzone.leonardo.it/d/7652813/A-proposito-di-Trinità-/discussione.aspx/2


Il topic completo: http://testimonidigeova.freeforumzone.leonardo.it/d/10950399/Plotino-E-LE-IPOSTASI-DIVINE-/discussione.aspx

Shalom
IO NON ESISTO
00Saturday, October 11, 2014 7:13 PM
Per chi non ha voglia di leggere l'intero topic avviso che la SENTENZA si trova a pg. 2 post 22, presiede il Giudice GLADIO:


Egli ha il grande merito di gettare la maschera a tutti gli artifici interpretativi catto-protestanti in merito perchè dice che è la filosofia platonica che regge la comprensione del suo cristianesimo e questa cosa la giustifica con l'intervento della provvidenza..........


Ora VVRL LE COSE SONO CHIARISSIME E INCONTESTABILI SU CIò CHE HAI LETTO E CHE TI è STATO DIMOSTRATO..........ASSODOTo DUNQUE CHE IL TUO CREDO AFFONDA FINO AL COLLO NELLA METAFISICA GRECA..........SEI ANCHE TU D'ACCORDO CON QUELLO CHE DICE IL FUCINO CHE QUESTO è MERITO DELLA DIVINA PROVVIDENZA E CHE IN SOLDONI DOBBIAMO UN GRAZIE SINCERO AI PAGANI PER AVER ILLUMINATO 3500 ANNI DI EBRAISMO DOPO IN FONDO NON SI ERA CAPITA UNA MAZZA SU Dio???????



Cose chiarissime e incontestabili!

AMEN
IO NON ESISTO
00Saturday, October 18, 2014 10:18 AM
Sempre dal topic "Plotino e LE IPOSTASI DIVINE".

A pg.5 il professor Barnabino entra in polemica con l'utente VVRL.
Ecco cosa arriva a dire al post 97:



Ah, guarda... qui sei l'unico a fare polemica su cose che neppure conosci.



Si, in quel forum l'unico a fare polemica su cose che non conosce è VVRL. Tutti gli altri utenti conoscono invece Plotino a memoria! Se ne parlava proprio la settimana scorsa alla scuola di ministero.

Il topic: http://testimonidigeova.freeforumzone.leonardo.it/d/10950399/Plotino-E-LE-IPOSTASI-DIVINE-/discussione.aspx/5

Shalom
IO NON ESISTO
00Tuesday, October 28, 2014 10:16 PM
Perla imperdibile
Gladio, anche noto come l'eroe dei 2 mondi (questo e quello avvenire), supera se stesso aprendo un topic dal titolo "Da un forum di Ebrei SULLA TNM e Giovanni 1:1".

Ecco cosa scrive:

Scrivono: Faccio notare come sia stato importante stabilire che la traduzione TNM (Testimoni di Geova) sia tra quelle corrette: sono vent'anni che sento dire che che i TdG hanno modificato Giovanni 1 e alla fine invece viene fuori che traducono in un modo che è grammaticalmente corretto. Questo rende bene come esempio di quanto bassa sia la cultura biblica evangelica. E ho anche scoperto che la loro traduzione del TNM è migliore della Diodati. Tutti ci dobbiamo sempre mettere in discussione.

messiev.forumfree.it/?t=65920981&st=15

Bhè , c'è voluto un po ma lo hanno capito pure loro.... [SM=g28002]



Ricapitoliamo: un utente (UNO DI NUMERO)ritiene la TNM traduca correttamente Giov.1:1. La conclusione?

Bhè , c'è voluto un po ma lo hanno capito pure loro.... [SM=g28002]


Pure gli EBREI si sono resi conto che la TNM ha ragione!

Caro Gladio sei veramente senza speranza.

Il topic in questione: http://testimonidigeova.freeforumzone.leonardo.it/d/10963816/Da-un-forum-di-Ebrei-SULLA-TNM-e-Giovanni-1-1/discussione.aspx

P.S.
Pare che non sia nemmeno un "forum di Ebrei", ma un forum gestito da un gruppo evangelico.

Cristo,pietà.
IO NON ESISTO
00Saturday, November 1, 2014 9:59 AM
Il topic continua, con la Giandujotta e Barnabino nel ruolo di avvocati delle cause perse.

L'unico ad intuire che qualcosa non quadra è Seabiscuit:



Re:


(Gladio), 28.10.2014 00:52:

--------------------------------------------------------------------------------


Bhè , c'è voluto un po ma lo hanno capito pure loro.... [SM=g28002]

--------------------------------------------------------------------------------



mai generalizzare, specialmente quando si parla di opinioni di ebrei, perché non a caso si suol dire "due ebrei, tre opinioni"



Gladio meglio non generalizzare......

Signore, pietà.
IO NON ESISTO
00Saturday, May 9, 2015 1:36 PM
Profeta, professore di Sacra scrittura, professore di Greco. Basta?
No. Anche professore di critica testuale.
Leggere per credere.
Dal topic "Battezzandoli nel nome ....di chi????" (con quattro punti interrogativi per dare enfasi)ecco cosa scrive il nostro eroe:


Prendo spunto per discuterne con voi di questi appunti postatemi nel mio spazio fb da un utente , appunti che ho trovato molto interessanti per quanto riguarda la formula battesimale che troviamo in Matteo 28:19 , confesso però che a me questa scrittura mi è sempre sembrata ,come dire.....impropria,quasi stonata nel contesto biblico e del cristianesimo primitivo e per primitivo intendo quello immediatamente successivo agli apostoli ,tant'è che non abbiamo attestazioni ove leggiamo ad esempio: e Pietro li battezzo nel Nome del Padre , del Figlio e dello Spirito santo ....o chi per lui o per loro ,quando inequivocabilmente la certa attestazione del battesimo avveniva nel nome di GESù COME TESTIMONIA LO STESSO PIETRO IN Atti 2:38 : ) Pietro [disse] loro: “Pentitevi, e ciascuno di voi si battezzi nel nome di Gesù Cristo per il perdono dei vostri peccati, e riceverete il gratuito dono dello spirito santo.

Ho sempre pensato che questa fosse una aggiunta postuma da parte di copisti un pò troppo zelanti di parte ...nicena o che comunque avevano assimilato in qualche modo questo convincimento durante la controversia ariana o poco prima ,poi è chiaro che posso sbagliarmi ,visto che comunque tale formula può avere ed ha una spiegazione che non sposa la trinità



Dunque:

Ho sempre pensato che questa fosse una aggiunta postuma da parte di copisti un pò troppo zelanti di parte ...nicena o che comunque avevano assimilato in qualche modo questo convincimento durante la controversia ariana



Matteo 28:19-20 un'aggiunta postuma da parte di copisti di parte ..Nicena! METZEGER MI FAI UN BAFFO.



poi è chiaro che posso sbagliarmi



Gladio, come ti saltano certe cose in mente?

Il topic completo: testimonidigeova.freeforumzone.leonardo.it/d/11053370/Battezzandoli-nel-nome-di-chi-/discussi...

Cristo pietà.


IO NON ESISTO
00Sunday, May 10, 2015 10:09 AM
Piccola rettifica


Matteo 28:19-20 un'aggiunta postuma da parte di copisti di parte ..Nicena! METZEGER MI FAI UN BAFFO.



Mi viene fatto notare che l'aggiunta postuma da parte dei copisti birichini riguarda solo il versetto 19 e non il 20. Mi scuso per l'imprecisione. Non sia mai che EverLastingLife apra qualche discussione nella sezione "Monitoraggio intolleranza religiosa" del più letto forum religioso italiano.

Shalom.
IO NON ESISTO
00Wednesday, July 8, 2015 9:37 PM
Profeta, professore di sacra scrittura, professore di greco, professore di critica testuale. Basta?
No. Anche professore di ebraico.

Dal topic: "La pronuncia del Nome".
L'utente YehiOr apre la discussione linkando un articolo dello studioso Nehemia Gordon. L'articolo è reperibile sul sito http://www.isagogica.it/ e affronta l'argomento su come il Nome fosse originariamente pronunciato.
L'argomento è dunque veramente tecnico e per essere giudicato correttamente richiede competenze specialistiche non da poco. Proprio il caso di Gladio! A pagina 3 infatti ecco cosa dice il nostro eroe: 

MOlto interessante, lo trovo condivisibile, vorrei approfondire trovando i punti di contatto con Gèrard Gertoux ,riprenderò in mano il suo testo.


Argomenti condivisibili, che vanno però approfonditi.
Mica si può sapere tutto.

Il topic in questione: http://testimonidigeova.freeforumzone.leonardo.it/d/11066663/La-pronuncia-del-Nome/discussione.aspx/3

Shalom
IO NON ESISTO
00Tuesday, July 21, 2015 6:54 PM
La lettura del topic "La pronuncia del Nome" è stata per me davvero istruttiva. Particolarmente illuminanti sono stati gli interventi dell’utente SimonLeBon. Ho già parlato di quest’utente qui:
http://freeforumzone.leonardo.it/d/10903534/Auguri-SimonLeBon/discussione.aspx

Purtroppo (per la sua dignità), oltre che di nutella e di Paperino, il nostro eroe si occupa anche di argomenti più “corposi”. Sull’argomento pronuncia del nome divino ecco alcune perle che resteranno certamente nella storia:


Interessante pero' non capisco nè come si possa leggere "hotsie" (le vocali sono a, sheva ed e) né come si possono campare in aria teorie prive di qualunque fondamento, che pero' mettono d'accordo quasi tutti. Mah.


Cominciamo con: Teorie campate in aria e prive di fondamento da parte di quasi tutti gli studiosi del pianeta.


Quello che fa specie è il fatto che i principali studiosi sembrano essersi messi d'accordo per promuovere la "panzana", pur senza motivarla filologicamente.


Continuiamo con: Il complotto dei migliori ebraisti del pianeta!


Interessante, ma non so se si riuscirà a dare una spiegazione delle regole di pronuncia... tarocche!


Finiamo con i ... tarocchi.

Grazie Simon, mentre i migliori studiosi del pianeta brancolano nel buio, con le tue conoscenze ci illumini, saziando giornalmente il nostro appetito spirituale.

Shalom.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:07 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com