INFO: clan dei vampiri: Toreador

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
dedal0
00Wednesday, September 17, 2003 1:40 AM
DESCRIZIONE BASE DEL CLAN

Spesso chiamati "degenerati", "artisti", "poseur" o "edonisti", i Toreador non possono che risultare limitati da queste definizioni. Sono brillanti, eleganti, lussuriosi e visionari, e l'unica cosa vera che si dice sul loro conto è che hanno un infinito senso estetico.

Ogni cosa che fanno, tutto ciò che sono, è passione. Molti erano poeti, musicisti ed artisti in vita, mentre molti di più hanno speso i secoli in inutili e ridicoli tentativi artistici. Si considerano patrocinanti di quanto esiste di buono nell'umanità. Spesso un mortale dotato di talento viene Abbracciato nell'inutile tentativo di preservare la sua arte e la sua genialità. Grazie a questo alcuni dei più grandi artisti dell'umanità popolano ora le fila del clan Toreador.

I Degenerati sono sicuramente i vampiri più connessi al mondo mortale: mentre molti altri clan considerano gli umani cibo, i toreador adorano attraversare le ere mortali godendo dei cambiamenti. Essi sono anche i più inclini ad innamorarsi dei mortali, ed amano circondarsi delle cose - e delle persone - più eleganti che il mondo ha da offrire.

E' tragico quando un toreador inizia a perseguire lo sterile edonismo, e ad abbandonarsi ai vizi e ai piaceri personali (cambiamento che avviene quasi senza eccezzioni col passare dei decenni).

Sono soprannominati Degenerata.

Vantaggi
Sono assai vicini alla società umana e possono contare sempre su un gruppo di fedeli disposti all'occorrenza anche a dar loro il proprio sangue.

Svantaggi
I toreador provano una attrazione soprannaturale per il bello, ma questa sensibilità è anche la loro maledizione. Ogni volta che uno di loro vede, sente, o addirittura annusa qualcosa che sia veramente bello, corre il serio rischio di rimanere incantato, catturato, quasi intrappolato dalla sensazione, senza nessuna coscienze di quello che gli succede attorno (con effetti facilmente immaginabili in un ambiente ostile).

Discipline
Auspex, Presenza, Velocità.

ALTRA DESCRIZIONE

Status: Clan appartenente alla Camarilla
Soprannome: Degenerati | (Dark Age: Artigiani)
Citazione: Oh, si, non è deliziosa? Si è la mia ultima trovata. Sono la sua musa ispiratrice, la dolce piccola creatura. Puoi immaginare? E che ne è di Thomas? Potrei solo affermare che "ha avuto la sua occasione" per così dire, ma non è andato più in là, ed è diventato così noioso, ho dovuto dirgli addio. Suicidio? Davvero? Che sciocco, dovrebbe ringraziarmi perchè non l'ho abbracciato. Avrebbe complicato le cose dopotutto...
----------------------------------------------------------------
I membri di questo clan sono noti per il loro edonismo, anche se è proprio a causa di questo che spesso vengono fraintesi . Sono in realtà dei vampiri orgogliosi e regali, molto emotivi e con dei gusti estremamente dispendiosi: in loro l'edonismo si è spinto un po' troppo oltre. Si sa, gli artisti sono sempre stati degli incompresi. I Toreador sono famosi per essere il Clan più sofisticato di tutti. Sono interessati alla bellezza in un modo che nessun mortale è in grado di eguagliare. Usano i sensi ed i gusti acuti e raffinati donati loro dall'abbraccio per diventare degli intenditori e più esperti e veementi possibile. Idealmente, per un Toreador, nulla conta più della bellezza, anche se molto spesso la sua ricerca non diventa che un pretesto per il più sfrenato piacere e il toreador diventa semplicemente un amante dei sensi. Come tutti i veri artisti, sono costantemente alla ricerca di una verità che trascenda quell'esistenza che loro temono non abbia significato. E' questa lotta per la verità, e per l'ultima salvezza, che li ha portati verso quella che loro stessi considerano la loro vera missione: diventare i protettori del genio della razza umana. Sono davvero innamorati del vigore e della passione dei mortali, e non si stancano mai di stupirsi alla vista delle loro creazioni. I membri dell'intero clan si auto considerano i conservatori dei più grandi artisti di ogni campo. Cercano in modo particolare coloro che reputano i più meritevoli, e fanno loro dono dell'immortalità, proteggendo così il loro genio dall'età e dalla morte. Sono inoltre costantemente alla ricerca di nuovi talenti e trascorrono la maggior parte del tempo nel decidere chi strappare o meno al destino. Fra i Toreador si trovano alcuni tra i più grandi musicisti e artisti che siano mai vissuti.
La più grande debolezza dei toreador è la loro estrema sensibilità nei confronti della bellezza. Si circondano talmente di lusso ed eleganza che spesso si perdono nel susseguirsi di un vizio dietro l'altro. Alcuni membri di questa stirpe non fanno altro che concentrare interesse solo sul loro continuo piacere personale: infatti la reputazione dell'intero clan è stata compromessa dai loro eccessi . Vivono di solito in condomini o appartamenti molto eleganti in pieno centro, cioè nei luoghi più vitali possibile.

[Modificato da dedal0 17/09/2003 1.42]

dedal0
00Wednesday, September 17, 2003 1:40 AM
SIMBOLO DI CLAN

[Modificato da dedal0 17/09/2003 1.43]

dedal0
00Wednesday, September 17, 2003 1:56 AM
CITAZIONI
"Su cosa la bellezza sia effettivamente i Mortali hanno discusso per secoli e per secoli ancora discuteranno. La bellezza è un concetto molto sfuggente, a cui non è facile, se non impossibile, dare una definizione precisa. Nemmeno Noi che passiamo tutta la nostra lunga vita e contemplarla ed a cercare di carpirne l'intimo segreto siamo riusciti a definire completamente la sua essenza. Per noi però la bellezza è molto più di questo, essa è la nostra unica ragione di non-vita. Essa è l'unico motivo che ci spinge a prolungare indefinitamente le nostre esistenze, in un'estenuante ricerca di una bellezza sempre più profonda. L'unico modo che abbiamo per esternare questa bellezza che tanto cerchiamo è dedicando la nostra intera esistenza all'arte".

Arte, (sostantivo) 1. La qualità, produzione, espressione, o reame di ciò che è bello o che ha un significato al di fuori dell'ordinario. --Definizione da dizionario.

"Every impulse that we strive to strangle broods in the mind and poisons us...The only way to get rid of temptation is to yield to it."
Oscar Wilde

"The only thing which sustains one through life is the consciousness of the immense inferiority of everybody else, and this feeling I have always cultivated."
Oscar Wilde



Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:56 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com