I cartoni della nostra infanzia

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, [2], 3, 4, 5, 6
Chiara C.
00Saturday, February 11, 2006 6:55 PM
Re:
Ma dai non lo sapevo!

Scritto da: ELIPIOVEX 11/02/2006 17.23
Adesso che me l'hai fatto vedere... me lo sono ricordato...
Comunque per Chiara... Artù lo fanno ancora su qualche televisione privata...

sylvia70
00Sunday, February 12, 2006 9:24 AM
Re: Re:

Scritto da: Chiara C. 11/02/2006 18.55
Ma dai non lo sapevo!



E' vero, mi è capitato l'anno scorso di vederlo di nuovo, che emozione... Mi piaceva un sacco Artù, ero sempre lì a guardarlo trentamila volte, poi era il periodo delle prime infatuazioni e sognavo di trovare un bel cavaliere coraggioso come lui... [SM=g27988]
Ti ricordi la canzone? Io la sto cercando...

P.S. Per Michela: mi ricordo i Cyborg, li ho anche guardati un po', ma poi mi sono messa a guardare un cartone che parlava di alcuni ragazzi che si richiamavano agli antichi greci e di una balena bianca tipo Moby Dick, non mi ricordo il nome del cartone. So che andava in onda più o meno in contemporanea con l'uscita di Ulysses 31, ve lo ricordate?

Silvia [SM=x988226]
Chiara C.
00Sunday, February 12, 2006 10:07 AM
Re: Re: Re:
Sì che la ricordo!!!!! Era stupenda!!!!!!!!

Scritto da: sylvia70 12/02/2006 9.24


E' vero, mi è capitato l'anno scorso di vederlo di nuovo, che emozione... Mi piaceva un sacco Artù, ero sempre lì a guardarlo trentamila volte, poi era il periodo delle prime infatuazioni e sognavo di trovare un bel cavaliere coraggioso come lui... [SM=g27988]
Ti ricordi la canzone? Io la sto cercando...

P.S. Per Michela: mi ricordo i Cyborg, li ho anche guardati un po', ma poi mi sono messa a guardare un cartone che parlava di alcuni ragazzi che si richiamavano agli antichi greci e di una balena bianca tipo Moby Dick, non mi ricordo il nome del cartone. So che andava in onda più o meno in contemporanea con l'uscita di Ulysses 31, ve lo ricordate?

Silvia [SM=x988226]

ELIPIOVEX
00Sunday, February 12, 2006 12:36 PM
Non sono riuscita a trovare la sigla di Artù e i cavalieri della tavola rotonda però ho trovato la sigla di Pinocchio che mi piace di più:

SOL SOL7 DO LA-
Naso di legno, cuore di stagno, burattino,
RE- SOL DO
quando diventerai un bimbo come noi.
SOL SOL7 DO LA7
Pan di mollica, scansafatica, dove vai?
ER- DO RE- SOL DO
Sono un burattino, non mi fermo mai!

SOL DO
Con le mie scarpe di zuppa e pan bagnato,
SOL DO
il vestitino di carta colorato,
MI7 LA-
farò i dispetti a chi sarà cattivo,
RE SOL4 SOL
e sarò buono con chi mi dice bravo!

SOL DO
Faccio festa per trenta giorni al mese,
SOL DO
e il calendario per me lo sai non ha sorprese,
MI7 LA- RE-7/5b
Natale e Pasqua, Befana e Ferragosto,
DO
sempre Domenica è per me,
RE-7/5b DO
e se Domenica non è,
RE-7/5b DO SOL
è festa uguale, lo so - Ma perché per noi no?
DO
Che ne so!

SOL
Pinocchio, ma dove vai?
SOL7 DO
Pinocchio, che cosa fai?
RE-7 SOL DO
Pinocchio, la fantasia è solo una bugia.

SOL DO
Son piccolino lo so ma mi intrufolo dappertutto,
SOL DO
non ho paura però un po' me la faccio sotto,
MI7 LA-
sono una peste, dei grandi me ne infischio,
RE SOL4 SOL
e un terremoto farò sennò non provo gusto.

SOL DO
Che confusione laggiù spostatevi che mi impiccio,
SOL DO
io mi diverto di più se termina in un pasticcio,
MI7 LA- RE-7/5b
a lavorare, a scrivere, a studiare,
DO
ci mando gli altri senza me,
RE-7/5b DO
io sto in vacanza e sai perché,
RE-7/5b DO SOL
un burat---tino non può - Ma perché lui non può?
DO
Perché no!

SOL
Pinocchio, ma dove vai?
SOL7 DO
Pinocchio, che cosa fai?
RE-7 SOL DO
Pinocchio, la fantasia è solo una bugia.
...
MI7 LA- RE-7/5b
Natale e Pasqua, Befana e Ferragosto,
DO
sempre Domenica è per me,
RE-7/5b DO
e se Domenica non è,
RE-7/5b DO SOL
è festa uguale, lo so - Ma perché per noi no?
DO
Che ne so!

SOL SOL7 DO LA-
Naso di legno, cuore di stagno, burattino,
RE- SOL DO
quando diventerai un bimbo come noi.
SOL SOL7 DO LA7
Pan di mollica, scansafatica, dove vai?
ER- DO RE- SOL DO
Sono un burattino, non mi fermo mai!
Rosmyworld
00Sunday, February 12, 2006 2:07 PM
Re:

Scritto da: ELIPIOVEX 10/02/2006 17.19
Faccio pubblicità gratis al forum di Rosalba...
www.freeforumzone.com/viewforum.aspx?f=46992
tutto dedicato a Lady Oscar...

A me personalmente ha sempre piaciuto molto (l'unica volta che ho tarmato fino allo svenimento mio papà perché mi comprasse il libro...) Chi mi conosce sa che non sono mai insistente (mi si compra con poco) ma quella volta non potevo stare senza quel libro!!!!





Grazie carissima per la pubblicità [SM=g28002]

Bellissima questa carrellata di ricordi, in particolare: Candy candy, Heidi, Dolce Remì, Holy & Benji [SM=x988165]

Chiara C.
00Sunday, February 12, 2006 6:36 PM
Re:
Che bei ricordi!!!!!!!!! Lo davanbo tutte le domeniche, di mattina, su canale5, insieme a tanti aoltri favolosi cartoni....ricordate?! Piccole donne, Tansor five, erano tutti contemporanei di Pinocchio!

Scritto da: ELIPIOVEX 12/02/2006 12.36
Non sono riuscita a trovare la sigla di Artù e i cavalieri della tavola rotonda però ho trovato la sigla di Pinocchio che mi piace di più:

SOL SOL7 DO LA-
Naso di legno, cuore di stagno, burattino,
RE- SOL DO
quando diventerai un bimbo come noi.
SOL SOL7 DO LA7
Pan di mollica, scansafatica, dove vai?
ER- DO RE- SOL DO
Sono un burattino, non mi fermo mai!

SOL DO
Con le mie scarpe di zuppa e pan bagnato,
SOL DO
il vestitino di carta colorato,
MI7 LA-
farò i dispetti a chi sarà cattivo,
RE SOL4 SOL
e sarò buono con chi mi dice bravo!

SOL DO
Faccio festa per trenta giorni al mese,
SOL DO
e il calendario per me lo sai non ha sorprese,
MI7 LA- RE-7/5b
Natale e Pasqua, Befana e Ferragosto,
DO
sempre Domenica è per me,
RE-7/5b DO
e se Domenica non è,
RE-7/5b DO SOL
è festa uguale, lo so - Ma perché per noi no?
DO
Che ne so!

SOL
Pinocchio, ma dove vai?
SOL7 DO
Pinocchio, che cosa fai?
RE-7 SOL DO
Pinocchio, la fantasia è solo una bugia.

SOL DO
Son piccolino lo so ma mi intrufolo dappertutto,
SOL DO
non ho paura però un po' me la faccio sotto,
MI7 LA-
sono una peste, dei grandi me ne infischio,
RE SOL4 SOL
e un terremoto farò sennò non provo gusto.

SOL DO
Che confusione laggiù spostatevi che mi impiccio,
SOL DO
io mi diverto di più se termina in un pasticcio,
MI7 LA- RE-7/5b
a lavorare, a scrivere, a studiare,
DO
ci mando gli altri senza me,
RE-7/5b DO
io sto in vacanza e sai perché,
RE-7/5b DO SOL
un burat---tino non può - Ma perché lui non può?
DO
Perché no!

SOL
Pinocchio, ma dove vai?
SOL7 DO
Pinocchio, che cosa fai?
RE-7 SOL DO
Pinocchio, la fantasia è solo una bugia.
...
MI7 LA- RE-7/5b
Natale e Pasqua, Befana e Ferragosto,
DO
sempre Domenica è per me,
RE-7/5b DO
e se Domenica non è,
RE-7/5b DO SOL
è festa uguale, lo so - Ma perché per noi no?
DO
Che ne so!

SOL SOL7 DO LA-
Naso di legno, cuore di stagno, burattino,
RE- SOL DO
quando diventerai un bimbo come noi.
SOL SOL7 DO LA7
Pan di mollica, scansafatica, dove vai?
ER- DO RE- SOL DO
Sono un burattino, non mi fermo mai!

$Chiaretta89$
00Sunday, February 12, 2006 6:52 PM
alcuni di quelli che avete detto c'erano ancora quando ero un pò + piccola...xò io guardavo cartoni + moderni!!! [SM=x988236]
anzi a dire la verità alcuni li guardo ancora...quando ho tempo,cioè una volta ogni 2 mesi!
Sibi83
00Sunday, February 12, 2006 9:27 PM
Il telefilm di Licia, quello con Cristina D'Avena era il mio preferito in assoluto, mi piaceva anche il cartone, ma di meno.

Poi i puffi, memole, l'incantevole creamy, gli snorky, David Gnomo, mila e shiro (ma contrariamente a tutti non mi piaceva!) i miny pony, sandy dai mille colori, lady oscar, gli amici cercafamiglia (lo adoravo), sibert, Maple town, arriva cristina (telefilm), siamo fatti così, candy candy, lady lowley (ricordo più creato da splendide cartelle e astucci nei primi anni delle elementari), gemelli nel segno del destino (o qualcosa del genere), principe valiant, flintstone...

E poi, non è un cartone, ma avevo sviluppato una certa mania per Fantaghirò.
Rosmyworld
00Sunday, February 12, 2006 11:22 PM
Sibi tu hai visto la finale del Principe Valiant?
Anch'io lo guardavo ma non si arrivava mai alla fine con questo cartone [SM=g27994]

Sibertt, la piccola foca: mitica...Io avevo una foca di peluce e l'avevo chiamata proprio così.

Altri cartoni che guardavo erano: Mowgly il libro della Giungla e il Piccolo Lord.

ELIPIOVEX
00Monday, February 13, 2006 2:28 PM
Ho trovato David Gnomo



e Trider G7

(Rosy)
00Monday, February 13, 2006 2:38 PM


Anna dai capelli rossi...
sylvia70
00Monday, February 13, 2006 7:58 PM
Vi ricordate gli gnomi delle montagne? e per i robot, ho rivisto da poco alcune puntate su una tv privata di Vultus 5...
Infine, da vero 'maschiaccio' all'epoca guardavo anche Supercar Gattigher, qualcuno se la ricorda, le 5 macchine che si combinavano per diventarne una sola?

Silvia [SM=x988226]
-mary83-
00Monday, February 13, 2006 11:17 PM
Re:

Scritto da: Sibi83 12/02/2006 21.27
Il telefilm di Licia, quello con Cristina D'Avena era il mio preferito in assoluto, mi piaceva anche il cartone, ma di meno.

Poi i puffi, memole, l'incantevole creamy, gli snorky, David Gnomo, mila e shiro (ma contrariamente a tutti non mi piaceva!) i miny pony, sandy dai mille colori, lady oscar, gli amici cercafamiglia (lo adoravo), sibert, Maple town, arriva cristina (telefilm), siamo fatti così, candy candy, lady lowley (ricordo più creato da splendide cartelle e astucci nei primi anni delle elementari), gemelli nel segno del destino (o qualcosa del genere), principe valiant, flintstone...

E poi, non è un cartone, ma avevo sviluppato una certa mania per Fantaghirò.



UHHHHHHHHH I TELEFILM DI CRISTINA D'AVENA... BELLISSIMIIIIII!!!! ANCHE A ME PICEVANO PIU' DEL CARTONE!!!!!
BEH I PUFFI POI.... CON GARGAMELLA E IL GATTO BIRBA....
DOLCISSIMI I MINI PONY....
MILA E SHIRO, QUANTE RISATE CHE MI FACEVO!!!!!
A PROPOSITO DI GEMELLI CITEREI ANCHE LE DUE GEMELLE TERRI E MEGGIE.... COME MI PIACEVANO.... NON RICORDO PERO' IL FINALE!!!!!
CITEREI OCCHI DI GATTO, LE TRE SORELLE LADRE DI OPERE D'ARTE.... MI E' SEMPRE PIACIUTO.... BELLISSIMAA LA SIGLA CANTATA DA CRISTINA D'AVENA.... PECCATO CHE, A CAUSA DI UNA PROGRAMMAZIONE PIUTTOSTO BALLERINA, NON SONO MAI RIUSCITA A CAPIRE COME FINIVA.....
ELIPIOVEX
00Tuesday, February 14, 2006 2:38 PM
vultus 5




in questo sito ci sono pure le trame delle 40 puntate fa conto te!
www.encirobot.com/vult/vult-sint.html

ELIPIOVEX
00Tuesday, February 14, 2006 2:43 PM
Occhi di gatto
Neanch'io sono mai riuscita a capire come andava a finire...
In un sito ho trovato la trama delle due puntate chiave... quando ad un soffio riescono a risalire il padre e la rivelazione all'amato di essere una delle gatte...
Spero gradiate...




ATHENAIE APHRODITE

Le gatte hanno scoperto che un’importantissima statua greca, l’Athenaie Aphrodite, è la preda di molte organizzazioni che lavorano con opere d’arte rubate. 18 anni prima Heintz era venuto in possesso della statua e l’aveva nascosta nel relitto di una nave. Rui, Hitomi e Ai scoprono che per prendere la statua, collegata ad una bomba con un meccanismo sensibilissimo, occorrono tre quadri del padre, ma uno di questi è stato rubato da Cranaff. Le sorelline, così, riescono a recuperare facilmente i primi due quadri, mentre il terzo lo otterranno solo in seguito dallo stesso Cranaff, il quale con una scommessa con Hitomi perderà il quadro.

IL “RITROVAMENTO”DI HEINTZ

Rui e le sue sorelle sono giunte in una grande villa (seguite dalla polizia) in cui dovrebbe trovarsi il loro papà! Effettivamente, le tre ragazze incontrano un uomo identico ad Heintz che si scopre essere Cranaff! Egli è, infatti, il fratello gemello di Heintz, che geloso del successo del fratello non esitò a tradirlo e a farlo scappare in America! Dopo avere rivelato alle tre nipoti la sua identità, Cranaff si lascia morire nel rogo che scoppia nella villa! Le gatte mandano un loro biglietto da visita fra le fiamme come addio al loro unico zio!

ECCOVI QUESTE EMOZIONANTISSIME BATTUTE

Cranaff: io sono Cranaff. Questo non è un trucco, è il mio vero volto, io sono il fratello gemello di Michael Heintz. Alla fine sono stato sconfitto…Mi dispiace, ma Michael non c’è! Manterrò la mia parola! In cambio della sua prendete la mia vita, e poi vi regalerò la felicità.

Ai: non ci credo…tu non puoi essere il fratello di papà, è tutto un dannato trucco![…] Hai fatto del male sia a papà sia a noi, non ti perdoneremo mai!

( Ai piange fra le braccia di Rui, segue un dialogo in cui Cranaff spiega cosa lo ha spinto a fare ciò che ha fatto e confessa di avere mandato Michael lontano, insieme alle syndacate)

Cranaff: loro hanno intrappolato Michael insieme a me e sanno che lui possiede la chiave per recuperare Athenaie Aphrodite.Adesso che ho perso la scommessa, io e loro dobbiamo espiare le nostre colpe. Ciò che voglio offrirvi è la mia vita e la vostra felicità. Addio Occhi di gatto! Addio nipotine!

Hitomi: Cranaff…

Rui: Ai, osservalo… Anche se è da odiare per ciò che ha fatto a nostro padre, è pur sempre l’unico zio che abbiamo.

( il palazzo esplode, le gatte riescono a salvarsi, fra le grida di Toshio che urla” Salvate le gatte” e Ai piange)

Hitomi: Che c’è Ai?

Ai: non lo so…mi viene da piangere

Rui: Cranaff… ha voluto redimersi prima di morire

Occhi di gatto: ADDIO CRANAFF

HITOMI E TOSHIO

Hitomi-gatta, manda a Toshio un messaggio in cui scrive che lei e le sue sorelle hanno ottenuto ciò che volevano e che se lui vuole corrispondere il suo amore dovranno incontrarsi in riva al lago.

Toshio si reca all’appuntamento, mala nebbia è molto fitta e lui non riesce a guardare la gatta in viso. Intanto lui le confida di amarla, ma di non volere rinunciare a Hitomi, e per questo vorrebbe dal più profondo del suo cuore che la sua fidanzata e la gatta fossero la stessa persona!

La nebbia si dirada e i due si guardano finalmente in faccia…

Toshio: …Hi..Hitomi?

Hitomi: grazie di avere scelto Hitomi…ma la gatta è l’altra faccia di Hitomi e io sono entrambe, se la gatta non riuscita a rubarti il cuore tu non puoi rinunciare ad essere un poliziotto, mentre io sono una ladra, ora che mi ha scoperto io e te non possiamo più stare insieme.

Grazie Toshio, non dimenticherò mai tutta la felicità che hai saputo donarmi… Addio.

Toshio allora insegue Hitomi, che intanto se n’è andata fino all’aeroporto e le giura che la seguirà per sempre.

Dopo qualche mese, infatti, Toshio riceve una lettera da Kamya (topaccio) che lo prega di andare subito in America, dove si trovano le sorelle Kisugi. Il ragazzo, che intanto ha dato le dimissioni, si reca all’aeroporto dove incontra il suo ex capo e tutti i suoi colleghi! Parte, ma una volta giunto a casa delle sorelle scopre che Hitomi ha perso la memoria a causa di una meningite virale e che non si ricorda affatto di lui! Poi, però, nel sentire la melodia di un carillon donatole dal ragazzo anni prima, va verso di lui e lo prega di portarla al mare ( luogo in cui le era stato donato il carillon). Qui i due si rincorrono fra le onde e con le ristate di Hitomi si conclude questa favolosa serie.
Chiara C.
00Tuesday, February 14, 2006 6:23 PM
Re:
Anche io adoravo Lady Lovely!!!! Comunque conosco anche tutti gli altri....ma abbiamo dimenticato Georgie, la fanciulla cresciuta in Australia con una famiglia adottiva!

Scritto da: Sibi83 12/02/2006 21.27
Il telefilm di Licia, quello con Cristina D'Avena era il mio preferito in assoluto, mi piaceva anche il cartone, ma di meno.

Poi i puffi, memole, l'incantevole creamy, gli snorky, David Gnomo, mila e shiro (ma contrariamente a tutti non mi piaceva!) i miny pony, sandy dai mille colori, lady oscar, gli amici cercafamiglia (lo adoravo), sibert, Maple town, arriva cristina (telefilm), siamo fatti così, candy candy, lady lowley (ricordo più creato da splendide cartelle e astucci nei primi anni delle elementari), gemelli nel segno del destino (o qualcosa del genere), principe valiant, flintstone...

E poi, non è un cartone, ma avevo sviluppato una certa mania per Fantaghirò.

Chiara C.
00Tuesday, February 14, 2006 6:27 PM
Re:
Che bella che era!!!!!!

Scritto da: (Rosy) 13/02/2006 14.38


Anna dai capelli rossi...

-mary83-
00Tuesday, February 14, 2006 9:39 PM
Re: Occhi di gatto

Scritto da: ELIPIOVEX 14/02/2006 14.43
Neanch'io sono mai riuscita a capire come andava a finire...
In un sito ho trovato la trama delle due puntate chiave... quando ad un soffio riescono a risalire il padre e la rivelazione all'amato di essere una delle gatte...
Spero gradiate...




ATHENAIE APHRODITE

Le gatte hanno scoperto che un’importantissima statua greca, l’Athenaie Aphrodite, è la preda di molte organizzazioni che lavorano con opere d’arte rubate. 18 anni prima Heintz era venuto in possesso della statua e l’aveva nascosta nel relitto di una nave. Rui, Hitomi e Ai scoprono che per prendere la statua, collegata ad una bomba con un meccanismo sensibilissimo, occorrono tre quadri del padre, ma uno di questi è stato rubato da Cranaff. Le sorelline, così, riescono a recuperare facilmente i primi due quadri, mentre il terzo lo otterranno solo in seguito dallo stesso Cranaff, il quale con una scommessa con Hitomi perderà il quadro.

IL “RITROVAMENTO”DI HEINTZ

Rui e le sue sorelle sono giunte in una grande villa (seguite dalla polizia) in cui dovrebbe trovarsi il loro papà! Effettivamente, le tre ragazze incontrano un uomo identico ad Heintz che si scopre essere Cranaff! Egli è, infatti, il fratello gemello di Heintz, che geloso del successo del fratello non esitò a tradirlo e a farlo scappare in America! Dopo avere rivelato alle tre nipoti la sua identità, Cranaff si lascia morire nel rogo che scoppia nella villa! Le gatte mandano un loro biglietto da visita fra le fiamme come addio al loro unico zio!

ECCOVI QUESTE EMOZIONANTISSIME BATTUTE

Cranaff: io sono Cranaff. Questo non è un trucco, è il mio vero volto, io sono il fratello gemello di Michael Heintz. Alla fine sono stato sconfitto…Mi dispiace, ma Michael non c’è! Manterrò la mia parola! In cambio della sua prendete la mia vita, e poi vi regalerò la felicità.

Ai: non ci credo…tu non puoi essere il fratello di papà, è tutto un dannato trucco![…] Hai fatto del male sia a papà sia a noi, non ti perdoneremo mai!

( Ai piange fra le braccia di Rui, segue un dialogo in cui Cranaff spiega cosa lo ha spinto a fare ciò che ha fatto e confessa di avere mandato Michael lontano, insieme alle syndacate)

Cranaff: loro hanno intrappolato Michael insieme a me e sanno che lui possiede la chiave per recuperare Athenaie Aphrodite.Adesso che ho perso la scommessa, io e loro dobbiamo espiare le nostre colpe. Ciò che voglio offrirvi è la mia vita e la vostra felicità. Addio Occhi di gatto! Addio nipotine!

Hitomi: Cranaff…

Rui: Ai, osservalo… Anche se è da odiare per ciò che ha fatto a nostro padre, è pur sempre l’unico zio che abbiamo.

( il palazzo esplode, le gatte riescono a salvarsi, fra le grida di Toshio che urla” Salvate le gatte” e Ai piange)

Hitomi: Che c’è Ai?

Ai: non lo so…mi viene da piangere

Rui: Cranaff… ha voluto redimersi prima di morire

Occhi di gatto: ADDIO CRANAFF

HITOMI E TOSHIO

Hitomi-gatta, manda a Toshio un messaggio in cui scrive che lei e le sue sorelle hanno ottenuto ciò che volevano e che se lui vuole corrispondere il suo amore dovranno incontrarsi in riva al lago.

Toshio si reca all’appuntamento, mala nebbia è molto fitta e lui non riesce a guardare la gatta in viso. Intanto lui le confida di amarla, ma di non volere rinunciare a Hitomi, e per questo vorrebbe dal più profondo del suo cuore che la sua fidanzata e la gatta fossero la stessa persona!

La nebbia si dirada e i due si guardano finalmente in faccia…

Toshio: …Hi..Hitomi?

Hitomi: grazie di avere scelto Hitomi…ma la gatta è l’altra faccia di Hitomi e io sono entrambe, se la gatta non riuscita a rubarti il cuore tu non puoi rinunciare ad essere un poliziotto, mentre io sono una ladra, ora che mi ha scoperto io e te non possiamo più stare insieme.

Grazie Toshio, non dimenticherò mai tutta la felicità che hai saputo donarmi… Addio.

Toshio allora insegue Hitomi, che intanto se n’è andata fino all’aeroporto e le giura che la seguirà per sempre.

Dopo qualche mese, infatti, Toshio riceve una lettera da Kamya (topaccio) che lo prega di andare subito in America, dove si trovano le sorelle Kisugi. Il ragazzo, che intanto ha dato le dimissioni, si reca all’aeroporto dove incontra il suo ex capo e tutti i suoi colleghi! Parte, ma una volta giunto a casa delle sorelle scopre che Hitomi ha perso la memoria a causa di una meningite virale e che non si ricorda affatto di lui! Poi, però, nel sentire la melodia di un carillon donatole dal ragazzo anni prima, va verso di lui e lo prega di portarla al mare ( luogo in cui le era stato donato il carillon). Qui i due si rincorrono fra le onde e con le ristate di Hitomi si conclude questa favolosa serie.



GRAZIE!!!!!! FINALMENTE HO CAPITO COME SI CONCLUDE QUESTO CARTONE!!!!!! FINALE FORSE UN PO' DOLCEAMARO, MI SEMBRA..... PECCATO!!!!!! QUANTO MI PIACEREBBE RIVEDERLO!!!!!!!!
Sibi83
00Wednesday, February 15, 2006 2:14 PM
Re: Re:
Georgie!!!!!!!!!!!! Stupendo... ma non ho visto mai la fine, e mi pare che poi non è stato più replicato



Scritto da: Chiara C. 14/02/2006 18.23
Anche io adoravo Lady Lovely!!!! Comunque conosco anche tutti gli altri....ma abbiamo dimenticato Georgie, la fanciulla cresciuta in Australia con una famiglia adottiva!

ELIPIOVEX
00Wednesday, February 15, 2006 2:21 PM
Ho trovato questo su Lady Georgie...
Se volete c'è la storia originale comparsa nei fumetti... ma a quanto pare è diversa da quella andata in onda per TV...
Qua spiegano perché...



Siamo nel 1982 quando Yumiko Igarashi doppia il successo ottenuto anni prima con Candy Candy, grazie ad una bellissima storia ben nota anche in Italia grazie alla trasposizione animata nonché alla pubblicazione del manga (seppure "riveduto e corretto" -__-) ad opera della Fabbri Editori, sul settimanale Candy Candy. Proprio in questa edizione, però, se ne vedono delle belle: pagine completamente "saltate", corpetti e mutandoni ridisegnati in Italia, dialoghi "alleggeriti" e un'improvvisa sospensione della serie sul più bello. Nella serie tv il problema si presentava in maniera differente: la serie, in origine, era stata già adattata per un pubblico più giovane rispetto a quello del fumetto, e oltretutto anche il finale aveva subito una radicale trasformazione rispetto a quello così shockante del manga. Incredibilmente anche i tagli apportati in Giappone sembravano non essere sufficienti per l'Italia. Altre scene sono state tagliate! In ogni caso l'anime risulta di gran lunga più edulcorato, a causa di amori assai più platonici e quel finale con i tre fratelli che tornano insieme in Australia.L'inizio della storia, in cui viene narrata l'infanzia della ragazza e la sua storia d'amore con Lowell, è rispettata quasi integralmente, mentre nella seconda parte in cui Georgie si trova nella capitale inglese, risulta più succinta e troncata. Per arrivare alla storia originale, senza correzioni né censure occorre aspettare il 1994 quando il manga viene pubblicato in 6 numeri sulla collana Neverland della Starcomics.
EDB.elena
00Monday, February 20, 2006 9:09 AM
QUESTO TOPIC MI FA TORNARE INDIETRO NEL TEMPO... RICORDO, PER ESEMPIO, QUANDO LA DOMENICA POMERIGGIO, IN UNA PAUSA DI "DOMENICA IN", ANDAVA IN ONDA PER LA PRIMA VOLTA "GOLDRAKE"... OPPURE HEIDI E GLI ALTRI CARTONI PIU' VECCHIOTTI... [SM=x988288]
Chiara C.
00Friday, February 24, 2006 3:26 PM
Che bei ricordi!!!!!!!!!! Anche io li guardavo sempre!!!!!!
EDB.elena
00Saturday, February 25, 2006 7:07 PM
ME NE SONO TORNATI A MENTE ALTRI... RICORDATE BLUE NOAH E PELINE STORY? E SASUKE ?
Chiara C.
00Sunday, February 26, 2006 10:37 AM
Sasuke no a dire il vero, gli altri due li guardavo sempre, specialmente Peline!!!!! Anche a me ne è venuto in mente un altro.....ricordate La principessa Zaffiro?
ELIPIOVEX
00Tuesday, February 28, 2006 5:08 PM
BLUE NOAH
Dopo aver visto le immagini sono sicura di non averlo mai visto...

ELIPIOVEX
00Tuesday, February 28, 2006 5:10 PM
Errori nei cartoni animati
Cercando le immagini dei titoli che avete messo mi sono imbattuta in questo simpatico sito che raccoglie alcuni errori scovati nei cartoni animati:

Calendarmen

Una puntata di questa serie merita l'oscar della gaffe, tanti sono gli errori che i giapponesi ci hanno messo. La puntata sotto accusa è quello della scoperta dell'isocronismo del pendolo da parte di Galileo Galilei:

* Piazza dei Miracoli a Pisa è diventata una foresta con tanto di alberi
* Il Duomo di Pisa ha assunto la forma del Pantheon di Parigi
* Galileo ha un discepolo di nome Copernico, che parla con accento Francese, a cui dice alla fine di proseguire nelle ricerche sull'isocronismo del pendolo (un po' di confusione con la storia della teoria copernicana eh?)
* La lampada da cui Galileo intuì l'isocronismo, che nella realtà è un bel lampadario nel Duomo, è diventata un lume a petrolio di bassa qualitè
* Alla fine dell'esperimento sulla caduta dei gravi, i pisani sbeffeggiano lo scienziato ma nella realtà storica la cosa ebbe subito clamore e successo tanto che lo scienziato fu chiamato all'universitè di Padova! (si confondono con la vicenda della teoria copernicana, come sopra!)
* Il Galileo giapponese ha le sembianze di Beppe Grillo... e basta con i tentativi di doppiaggio in toscano...o assumete un doppiatore della zona!

God Sigma

Perché ribattezzare IOA il satellite di Giove Io ? E come mai più di una volta Lagan insiste a dire che è un satellite di Saturno ?

Il Tulipano Nero

Nell'episodio delle elezioni per gli Stati Generali del 1789, dove partecipa Mirand, al 'seggio' spiccano le bandiere e le coccarde blu-bianco-rosse nate dopo la presa della Bastiglia.

Nella sigla italiana cantata da Cristina d'Avena per conto di Mediaset è stato introdotto un grossolano errore:
Alla Bastiglia la gran folla si scaglia,
è la vigilia di una nuova battaglia,
il 4 luglio si arrende il bastione
il 4 luglio c'è la rivoluzione.
Purtroppo la data citata è errata, il 4 luglio è la festa dell'indipendenza americana, la presa della Bastiglia avvenne il 14 luglio 1789.

Isabelle de Paris

* Il Generale Gambetta, eroe della resistenza parigina all'assedio prussiano del 1870, è stato raffigurato nelle fattezze e vesti di Giuseppe Garibaldi!
* I soliti giapponesi dimostrano di non conoscere la storia di Francia, facendo apparire Adolphe Thiers come un Hitler francese. In realtà questo personaggio storico fu un ottimo primo ministro che seppe guidare la Francia dopo la disfatta ed anche un grande storico

Lady Oscar

Nell'episodio del ribaltamento della carrozza a Parigi, come fa la nostra bella ad andare all'Opera, costruita da Napoleone III?

Nel primo episodio della serie osservate la cartina dell'Europa durante la narrazione storica, troverete una dettagliata mappa della rete autostradale di tutta Europa!

E qua chiedo conferma alla nostra esperta di Lady Oscar se è vero!


La spada di King Arthur (1a serie)

In una delle primissime puntate quando Lavik 'presenta' Medessa al vassallo Guster; il perfido Re dice che dopo aver unificato la Britannia vuole conquistare l'Impero Romano. Ma se l'epoca di Re Artù è quella del feudalesimo medievale, come fa Lavik a conquistare un impero crollato da qualche secolo?

Lulù, l'angelo dei fiori

Quando Lulù arriva in Italia, si suppone che risalga la Penisola dalla Sicilia, dove è sbarcata, alla Riviera di Ponente da dove rientrerà in Francia. In un episodio si dice che Lulù è in Toscana; nel successivo è a Roma e nell'altro la troviamo a Firenze... hanno spostato la capitale o il capoluogo toscano?


Lupin III

* Nel 28esimo episodio della seconda serie "La strega della quarta dimensione", Margot dice "Nel 1942 le forze tedesche di Rommel nel nord Africa...". Peccato che ci fossimo anche noi, eppure i giapponesi erano anche della stessa parte...
* La puntata in oggetto è quella cui la banda di Lupin va a cercare il tesoro del "celebre" pittore Babalou; in lui è riconoscibilissimo il grande Leonardo Da Vinci, infatti la mappa del tesoro, che poi si rivelerà un biberon, è una copia dell'Ultima Cena. Alla fine dell'episodio i quattro si ritroveranno a scavare dentro una casa diroccata posta in una zona desertica, dato che la mappa li aveva indirizzati alla casa natale del pittore. Peccato che la casa natale di Leonardo, che si trova ad Anchiano di Vinci, sia una bella colonica toscana ristrutturata (e con un bellissimo museo) posta nel verde delle colline toscane!


Mademoiselle Anne

L'errore è nelle puntata in cui viene ferito Shinobu durante una battaglia. Precisazione storica: la guerra in corso è quella del 1904 tra la Russia zarista e il Giappone per il controllo della Manciuria, finita con una pesante sconfitta del primo paese.
Nel cartone i russi indossano i colbacchi con la stella rossa! Sbaglio o la rivoluzione bolscevica sarebbe scoppiata solo nel 1917?


Peline story

Nell'episodio in cui il carro di Peline arriva a Trieste (ricordiamoci che siamo alla fine dell'800) la ragazzina si affaccia sul golfo giuliano (dai poggi di Capodistria ?), urlando "L'Italia, l'Italia!". Peccato che allora Trieste fosse austriaca!


Ryu, il ragazzo delle caverne

Cristina Poccardi: Ryu sguazza felice tra Tirannosauri, pterodattili e via discorrendo ma... a te risulta che uomini e dinosauri si siano mai incrociati sulla faccia della terra? I dinosauri non erano già tutti estinti quando il primo uomo fece la sua comparsa? Boh?

[Modificato da ELIPIOVEX 28/02/2006 17.18]

sylvia70
00Wednesday, March 1, 2006 10:32 AM
Riguardo al cartone di Artù, effettivamente ci sono due cose da dire:
1. non è certo quale sia il periodo effettivo di nascita della storia di Artù, noi siamo abituati a pensare che sia nel pieno Medioevo, ma in realtà le prime notizie di racconti su re Artù risalgono addirittura al 6° secolo d.C., cosa che ha permesso per esempio a Valerio Massimo Manfredi di inventare che l'ultimo imperatore romano d'Occidente venisse portato in Inghilterra da una legione a lui fedele e che da questo fatto fosse nata la storia di re Artù ("L'ultima legione", un po' inverosimile ma non troppo...)
2. Anche se questo fosse sbagliato, comunque esisteva sempre l'impero romano d'oriente, che nel Medioevo veniva considerato l'unico impero romano conosciuto, visto che quello vecchio se l'erano già dimenticato quasi tutti... Infatti Venezia si mette sotto la protezione dell'impero bizantino, ma nei documenti di allora era effettivamente scritto come impero romano.

Scusate la digressione storica che sembra non entrarci per niente con i cartoni [SM=x988190] , ma era per dire che forse non era così sbagliato quello che avevano fatto dire al cattivo Lavik... Che volete, la mia anima di ricercatrice ogni tanto riemerge, anche se normalmente le uniche ricerche che faccio sono dei giocattoli dei bambini o delle pratiche mancanti in ufficio... [SM=x988183]

P.S. Molto interessante quello che hai trovato sugli errori, Michela...
Effettivamente quello di Lulù me lo ricordavo anch'io! [SM=x988160]

Silvia [SM=x988226]

[Modificato da sylvia70 01/03/2006 10.34]

gattadany
00Saturday, March 4, 2006 10:35 AM
Un cartone della mia infanzia....uhm.. vediamo... beh sicuramente holly e benji... lo vedevo sempre con mio fratello, buon auspicio per le sue partite di calcio... e poi sailor moon, ma non era proprio infanzia, adolescenza.. nah...lo vedevo anche alle superiori... e adesso che vado all'università se ci fosse lo riguarderei... ma che ci posso fare se mi piace da matti!!!

:football:
gattadany
00Saturday, March 4, 2006 10:40 AM
opsss stavo inserendo lo stesso messaggio due volte...
I'm sorry!!1

[Modificato da gattadany 04/03/2006 10.41]

ELIPIOVEX
00Wednesday, March 8, 2006 9:28 PM

Oliver (Holly) Hutton


Benjiamin (Benji) Price
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:59 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com