GreenPeace ferma il mais OGM in Friuli -

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Selvaggia60
00Friday, October 1, 2010 7:58 PM
GreenPeace ferma il mais OGM in Friuli


Il Gip di Pordenone ha stabilito una multa di 25 mila euro per Giorgio Fidenato – l’agricoltore friulano che ha piantato illegalmente mais OGM – e la distruzione del campo OGM di Fanna. Dopo le denunce, le analisi di laboratorio, i gli attivisti di Greenpeace sono entrati in azione per fermare la contaminazione.

In Friuli tutto ha avuto inizio ad aprile, quando Fidenato si è autodenunciato per aver seminato, a suo dire, sei piante di mais OGM. In realtà sono stati seminati due interi campi con mais OGM illegale. Dopo un’intensa campagna di Greenpeace e delle associazioni che hanno a cuore l'agroalimentare italiano per smuovere le autorità e spingere i politici a prendere posizione.

Anche a livello europeo c'è ancora molta strada da fare per prevenire la contaminazione transgenica, ed è indispensabile migliorare la procedura per la valutazione sulla sicurezza degli OGM, ancora insufficiente.Raccogliendo un milione di firme, i cittadini europei possono chiedere ufficialmente alla Commissione europea un futuro libero da OGM. Manca pochissimo al milione.

GreenPeace
30/09/2010, 20:30 a cura di Redazione 0 commenti Visualizza commenti
GreenPeace ferma il mais OGM in Friuli GreenPeace ferma il mais OGM in Friuli

Il Gip di Pordenone ha stabilito una multa di 25 mila euro per Giorgio Fidenato – l’agricoltore friulano che ha piantato illegalmente mais OGM – e la distruzione del campo OGM di Fanna. Dopo le denunce, le analisi di laboratorio, i gli attivisti di Greenpeace sono entrati in azione per fermare la contaminazione.

In Friuli tutto ha avuto inizio ad aprile, quando Fidenato si è autodenunciato per aver seminato, a suo dire, sei piante di mais OGM. In realtà sono stati seminati due interi campi con mais OGM illegale. Dopo un’intensa campagna di Greenpeace e delle associazioni che hanno a cuore l'agroalimentare italiano per smuovere le autorità e spingere i politici a prendere posizione.

Anche a livello europeo c'è ancora molta strada da fare per prevenire la contaminazione transgenica, ed è indispensabile migliorare la procedura per la valutazione sulla sicurezza degli OGM, ancora insufficiente.Raccogliendo un milione di firme, i cittadini europei possono chiedere ufficialmente alla Commissione europea un futuro libero da OGM. Manca pochissimo al milione.

GreenPeace
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:34 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com