Governi:cosa c'è che non va?

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Sara=2091
00Wednesday, January 27, 2021 6:02 PM
Mi rivolgo a tutti,indifferentemente dal tipo di pensiero politico che hanno(tutti mangiano per vivere ma non si può pretendere che tutti mangino lo stesso tipo di cibo).Quante volte insoddisfatti e con sete di giustizia ci siamo lamentati dei governi?Le persone che vivono un livello di vita più spirituale hanno bisogno di un governo che non corrisponde a nessuno di quelli esistenti Per quanti sforzi fatti nei secoli con guerre,rivoluzioni ecc.,i governi sono più o meno falliti.Le cause risiedono probabilmente nell'egoismo,l'ambizione,l'avidità radicati nell'uomo.Una forma di governo degna di una vita qualitativamente superiore è quello che stabilisce collaborazione tra popoli e razze sviluppando equità e giustizia.Può sembrare un'utopia ma la giustizia, l'altruismo, il senso del bene sono insite nell'uomo ma devono essere tirate fuori perché sono soffocate da falsi valori che risultano il cancro delle società.Se ognuno si comportasse correttamente e attuasse il rispetto reciproco non ci sarebbero egoismi,gelosie,furti,delitti.Non ci sarebbe bisogno che una legge esteriore ci dicesse di non ledere i diritti altrui perchè ciò è insito in noi,è spontaneo(niente più delinquenza,guerre,polizia,castighi)L'uomo sarebbe dunque in grado di governarsi da sè senza che qualcuno di un colore o di un altro dicesse cosa fare scontentando tutti.Purtroppo buona parte di questa Umanità non crede e non vuole abbandonare il potere, vuole imporsi sugli altri,prevalere economicamente anche a costo di conflitti sanguinosi e di enormi disparità economiche, così necessitiamo di sovranità più o meno valide e di governi inetti,di leggi ingiuste, di politiche assurde e,volenti o nolenti,dobbiamo tenerceli.La democrazia è molto valida per un buon governo ma è necessario uno sforzo maggiore di ogni singolo individuo.
Number-6
00Wednesday, January 27, 2021 6:56 PM
Guarda x aver conosciuto direttamente certi ambienti politici posso affermare che le cause del fallimento dei governi risiedono in una molteplicità di cause, tra queste certamente i difetti psicologici quali quelli che hai correttamente elencato, più l'egocentrismo, la voglia di emergere, tutto questo spesso, insieme a tanta ignoranza e non di rado, deficienza, scempiaggine.

L'esercizio della democrazia e più in generale della libertà, richiedono tanto studio, approfondimento, cultura, esperienza (che si acquisisce con la pratica, anche sbagliando) e tanta onestà intellettuale.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:51 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com