Gianluca Petrachi

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4, 5
Sound72
00Thursday, June 27, 2019 8:49 AM
Il nuovo Direttore Sportivo


Liberato grazie a Bucri e Freddi Greco.
lucaDM82
00Thursday, June 27, 2019 3:34 PM
è arrivato per completare il lavoro del macellaio di Siviglia.

Sembra un po' come le iene e gli avvoltoi quando finiscono la carcassa del bovino mangiato dai leoni.
Sound72
00Thursday, July 4, 2019 8:22 PM
Per quanto riguardo Barella sono state dette tante inesattezze: è un giocatore che, ancor prima che arrivassi, o quantomeno questo è quello che mi è stato raccontato, il suo procuratore si è seduto tante volte con la società, ha parlato e hanno anche raggiunti dei valori economici e lui era molto contento di venire alla Roma, questo è quanto mi è stato riferito. Io con lui non ho mai parlato, volutamente, poi so che nell’intermezzo che c’è stato tra tutto il passaggio che c’è stato tra l’addio di Monchi ecc… si è perso di strada il discorso di calciomercato, ci si aspettava che lo facesse chi era adatto a farlo. Si è perso un po’ di tempo che era inevitabile che si perdesse, perché si parla di tanti milioni e va condiviso l’acquisto di un giocatore. Si è inserita l’Inter, che ha fatto la sua proposta al giocatore. Il giocatore è stato chiamato da Conte che è molto bravo poi a motivare i giocatori che si fa prendere e ci sta che il ragazzo abbia l’ambizione di provare a giocare la Champions e di non ritenere la Roma una squadra al livello dell’Inter. Io personalmente non ho mai cercato Barella, è il Cagliari che ha cercato la Roma dicendo che l’Inter stava traccheggiando. E che quindi la Roma volendo poter fare un qualcosa di migliorativo poteva avere la possibilità di prendere il giocatore. Siccome si dice tentar non nuoce. Per me era una già cosa difficile prima e a maggior ragione lo è ancora adesso, non perché il Cagliari non ci abbia detto la verità, perché il Cagliari vorrebbe darlo alla Roma, ma perché il giocatore adesso ha scelto l’Inter. O è Barella a chiamare Petrachi a dire “Ci ho ripensato, vedo che traccheggiano e prendono tempo, forse ci sto ripensando, forse mi piacerebbe venire alla Roma”, a quel punto si può parlare di Barella ma oggi per me è un capitolo chiuso. Perché strappare, cercare in un modo così forzato di portare dentro un giocatore che magari dentro ha dentro altre ambizioni significa sbagliare. Non è che col dio denaro si comprano le persone, né tanto meno un calciatore. Un calciatore deve avere la motivazione di venire alla Roma, se non ce l’ha è giusto che vada all’Inter.

Ci si aspettava che lo facesse chi era adatto a farlo...e chi? Massara?ahahah ma pensa te che società se è vera sta storiella ..se ne è andato Monchi a febbraio e hanno smesso de trattà il giocatore.
E quindi alla fine il Cagliari ci è venuto a ricercare, però lui non ci vuole venire. Qundi adesso chiamami tu.

Pare una puntata di Beautiful.
er.principe77
00Thursday, July 4, 2019 8:29 PM
Una conferenza molto "orgojona", per ora tante belle parole...vediamo se i fatti daranno seguito a cotanto attaccamento.

Una risposta che mi è piaciuta è stata quella rivolta ai maiali in sala...Non me rompete il cazzo xke tanto ve rispondo😁😁😁

mister 5% è avvisato....
Sound72
00Thursday, July 4, 2019 10:02 PM
beh pure lui alla fine il proclama spot mediatico..di Higuain alla Batistuta 2001 se l'è fatto scappa'.

Poi ssì..bella conferenza orgojona coi cazziatoni a Dzeko e agli scontenti.
ma lui pe anda' via quando stava sotto contratto dal Torino che ha fatto?..

Io continuo a vedere molta confusione intorno a quello che si chiama Roma.
Fonseca al momento è l'unica perla da mettere in una teca.

er.principe77
00Friday, July 5, 2019 1:18 PM
Ho letto un po' di dichiarazioni dei merdaccioni trs... Come volevasi dimostrare hanno pijato subito d'aceto su Petrachi...
e come te sbagli!!
No trip for cats😂😂
Sound72
00Tuesday, July 16, 2019 8:27 AM
su sta storia de Baldini che fa da filtro col Tottenham già se stanno a incartà, me pare.
er.principe77
00Tuesday, July 16, 2019 11:11 AM
Nonostante gli sforzi di Petrachi nel rivendicare il proprio ruolo, la situazione sembra abbastanza in linea con quanto detto in conferenza stampa da Totti .
Sound72
00Wednesday, September 11, 2019 10:51 AM
Dzeko non ha accettato l’Inter perché non sarebbe stato importante come nella Roma”. Lo ha detto Petrachi nel corso della presentazione di Mkhitaryan, aggiungendo che ”mi sarebbe piaciuto e ho sempre voluto trattenerlo. A maggio ho incontrato l’Inter e ho dettato le condizioni, loro non hanno accettato e non hanno mai proposto tale somma. A quel punto gli ho fatto capire che all’Inter non sarebbe mai stato importante come alla Roma e l’ha capito” ha concluso.

E caro è costato col Torino quest'incontro carbonaro con l'Inter.

Ma quelli che non rispettano le regole so sempre gli altri, Austini docet.

Detto questo, è stato di parola e non si è piegato a Inter e Juventus.
Temo per lui che l'uscita a testa alta su Baldini alla lunga gliela faranno scontare.
Mentre per la Roma il discorso sul tetto ingaggi sforato + 4 giocatori in prestito in prospettiva è una sorta di aut aut.
O Champions o muerte.
giove(R)
00Wednesday, September 11, 2019 11:42 AM
diciamo che di vassallaggi, cappelle, e signoraggi possiamo rimandare i discorsi e i rosori a fatti sostanziosi (ben più di uno scambio tra DUE, non uno solo, DUE, giocatori).
Ma lì non era difficile, seppure paventando pericoli, ammonendo, esprimendo timori, lasciarsi consigliare da un minimo di saggezza nel controllare la prescia di sentenziare.

Poi che la Roma sta cò le pezze, tutti d'accordo.
er.principe77
00Wednesday, September 11, 2019 5:00 PM
Nella prima conferenza mi pare disse cose un po' diverse in merito alla questione Dzeko, spingendo molto per Higuain..disse che Roma sarebbe stata la piazza ideale per lui....

Tutto da provare per carità, ma l'effetto domino non é partito per il semplice motivo che Higuain s'è impuntato per restare a Torino ...altrimenti Dzeko stava a Milano e a noi l'argentino/rugani in cambio di Riccardi e soldi..

Mo fa la voce grossa ....vabbé...
Poi magari ce spiegherà pure come é nata la trattativa Spinazzola Pellegrini...


giove(R)
00Wednesday, September 11, 2019 5:14 PM
solo che poi pronti via nella partita più importante chi si è giocato Sarri? Aiutatemi con la prima lettera H... la seconda I... la terza G..........

Segno che, visto che facciamo le supposizioni, Sarri ci contasse su Higuain e spingesse per tenerlo aldilà della linea societaria.
SI potrebbe quindi pensare che la storia di Higuain fosse venuta meno da un bel pezzo (da quando Sarri ha deciso di impiegarlo, eccome se lo impiega), cosa che deve essere avvenuta non a fine agosto ma da molto prima.

Poi ognuno la vede come vuole, ci sono i fatti, ci sono le supposizioni (che come visto possono essere operate in vari sensi).

Così come ci sta che le parole di Petrachi all'epoca, i paralleli con Bati, fossero solo dei bluff (anche perché poi mi dovreste spiegare, dico a chi ha le vostre certezze, come CAZZO avrebbe fatto la Roma a pagarlo e pagargli l'ingaggio, cosa che vista la sua impossibilità PALESE, lascerebbe supporre che sia sta na cazzata sin dall'inizio. Come del resto era l'ipotesi Icardi).

Detto ciò, visto che una supposizione vale l'altra, anzi.... direi che contano i fatti.
I FATTI dicono che c'è stato uno scambio tra "supervalutati" (tutti e due, no uno), solo quello. Poi stop.

Poi oh potete scrive a Trigoria e chiede de mettelo scritto sulle maglie: "VASSALLI Juve" a dispetto dei FATTI e a materializzazione di "tutto quello che ci piace pensare".
Sound72
00Wednesday, September 11, 2019 7:19 PM
Re:
er.principe77, 11/09/2019 17.00:

Nella prima conferenza mi pare disse cose un po' diverse in merito alla questione Dzeko, spingendo molto per Higuain..disse che Roma sarebbe stata la piazza ideale per lui....






www.fcinter1908.it/video/petrachi-attacca-dzeko/

se parlava de ricatti da parte di Dzeko e di Roma situazione ideale per Higuain. RICATTI.

Se l'inter offre 20 milioni stamo con la moglie de Dzeko il ricattatore che scrive una poesia sul Duomo e tanti cuoricini.

Adesso è uscito fuori che lui, Petrachi, a maggio aveva parlato con l'Inter.
Piu' che altro ce spiegasse pure come ha fatto visto che era ancora sotto contratto col Torino.
Strano che nessun giornalista cuor di leone gli abbia chiesto della penale de 900mila euro da pagà al Torino in caso di trattative dirette con giocatori granata nei prossimi due anni ...o dei due giocatori dati per liberarlo ufficialmente..
Ma del resto su sto fronte comunicazione la società ha lavorato bene negli anni, nn solo a livello di radio locali..e nfatti Agresti viene fatto passà per uno che odia la Roma.

Questo si può pure dire ...a prescinde dalla valutazione del mercato che ha fatto Petrachi che rimane positiva per una serie di motivi economici e non, e visto come ci si è presentati a fine campionato.

Ha fatto il suo gioco sporco pure lui, se no davvero Baldini è l'uomo nero per qualsiasi stagione e se finisce pe fa i tuttapposter alla Mimmetto solo perchè alla fine ci ha portato l'armeno in prestito e non si è fatto imporre Rugani.
giove(R)
00Thursday, September 12, 2019 10:21 AM
non so quale propria intima convinzione, quale inseguimento di sentenze, soprattutto quale utilità, sarà che a me il gusto di stare a fare a spicchi le parole di gente che non sa neanche parlare l'italiano.....

Detto ciò, tra la'ltro, il mercato è la cosa più passibile di essere girata e rigirata, frase che poi uno dice: "dicisive", e poi scopri che erano bluff, o viceversa, oppure ancora non lo saprai mai.

A me poi.... non vedo proprio l'utilità, ma proprio la "decisività", "la chiave strategica"...... di andà a fare a spicchi ogni cosa che dice o ha fatto questo.
Le "parloe di petrachi", cioè leparole di un addetto ai lavori al centro dell'occhio di bue, che èa rrivato da una realtà minore, che è arrivato in una Cambogi di società, rosa, assetto economico, equilibrismi, ecc.


Sta cosa mò de "smascherà" Petrachi, che chissà che cazzo abbia fatto o detto.
Che ieri sentivo in ogni radio perculare perché dice un sacco di bugie, si è permesso di attaccare Baldini, che quindi va bene o male, attaccarloa Baldini, a seconda di che discorso vuoifare, a seconda di come vuoi riempirre il "contenitore radiofonico" quando hai poco da dire... ti inventi una puntata contro Petrachi percè DICE LE BUGIE.
Roba che la verità non te la dice tu fijo, non te la dice tu moje, non te la dice tu madre........ questo è il mondo....

Mò, e SENZA CHE QUESTO SI SIA MACCHIATO DI CHISSA' CHE SFACELI O CHE ATTACCHI AL SISTEMA AL POTERE AL FORTINO......

Poi io so che la Roma ha seempre tenuto alto il prezzo di Dzeko.
Si sono potute dire tante cose e potemo chiama pure aaa CRUSCA pe nterprtalle.
Poi la roma il prezzo per Dzeko non lo ha mai abbassato, Dzeko qui c'è VOLUTO restare sennò uno come lui fa il casino mentre si vede da come gioca e parla che è qui per starci....


Dopodiché io davvero non so che CAZZO stamo a fa a fa come ieri in radio dove delle MERDE LETTERALI DEI FINTI VOLTAGABBANA MENTITORI SERIALI come i trii di TRS macellaro baffo e chicazzodi altro mentecatto, come persino piacentini cristofori maida gino mario franco lello fuffo nino coso ..... ma PROPRIO LE RISATINE, LE USCITE "UAHAAHUAHAUAHAUH" facendo a spicchi le prole di Petrachi in conferenza.

La merda che scopre la puzza proprio.

Io boh..... magri è training autoctono ognuno pe sentisse un fico, uno arguto, si verrà qui a scrivere di ogni mezza aprola e RISVOLTO (ipotetico poi..:) di parola di Petrachi.

Che è venuto in una SOCIETA DEMMERDA CHE SCHIFO AL CAZZO ED E' oRGNAIZZATA DA FOGNA..... pieno di CANCHERI da sbolognare... pieno di casino.... il solito bilancio.... tutto il cucuzzaro....

Riesce a togliere dal cazzo i 3/4 dei CANCHERI, non può fare miracoli perch+ SEMPRE QUELLI I SORDI (non) SO'.... alla fine, senza sfilze di cessioni ecellenti mette su una squadra, con una rosa un po' equilibrata, con tante lacune ma stamo sempre lì I SOLDI NON CI SONO STAMO NELLA MERDA PURE QUANNO NCASSAMO 100 MIJONI....


E la gente se fa i bocchini, quello je lecca le palle a lui, l'altro slinguazza la punta a quell'altro....

boh poi tutto pè scoprì che? Che la Roma è nammerda di società?

Ammazza complimenti, sta profusione di meningi, di ragionamenti, di investigazioni...... che manco quanno AMO FATTO CENTO MIJONI siamo stati tranquilli. FIgurate mò.
E se dovemo divertì o avè ste grosse soddisfazioni a scoprì che zozzone, quanto sia finto .....Petrachi.

Mah...
giove(R)
00Thursday, September 12, 2019 10:25 AM
io invece di tutta la storia della conferenza me ne strasbatto è come se avessi sentito le previsioni del tempo, o la pubblicità, manco te sento ormai... cazzo devo sta appresso a capì SE LA ROMA NON E' NA SOCIETA' DE MERDA ARABBATTTA....?

Al limite, delle parole di Petrachi, che non sa parla l'italiano quindi uno deve già daje de setaccio che se parla petrachi non è esattamente come se parli Umberto Eco quando a dovizia nella scelta del lessico....

Ecco un mercato "furbo". Che poi se sei NA SOCIETA' DEMMERDA è chiaro che al massimo T'arabbatti.

Comunque io preferirei sempre essere INTELLIGENTE CHE FURBO.

Ma appunto, l'unico commento che me se smòve è sta cosa concettuale, di visione del mondo.

SUl mercato, le investigazioni, la DIgos del pensiero.... me le sbtto proprio.

Alla fine abbiamo fatto un mercato nemmeno male per esser NA SOCIETA' DEMMERDA.
er.principe77
00Thursday, September 12, 2019 11:25 AM
Ma infatti sarebbe stato meglio risparmiarsele certe uscite , dà fastidio sentì palesà certe verità quando invece è quasi tutto il contrario della realtà.

Me vieni a parla de senso de appartenenza e poi me fai un mercato de prestiti secchi .

Ad un certo punto te sei incartato aspettando le mosse de Juve e Inter e mo je fai la voce grossa perchè te sei fatto aiutà da baldini a spiccià le pratiche .

Ma statte zitto Petrà ....che ste scoattate tra l'altro portano na jella mai vista....


Sound72
00Thursday, September 12, 2019 11:36 AM
si appunto..

aggiungerei che Dzeko qua c'è voluto restà perché a un certo punto ha capito che l'Inter dovendo spende tanto per Lukaku senza riuscire a piazzare Icardi non avrebbe fatto l'investimento su di lui.
Lo hanno fregato.
E quindi visto che stai sotto contratto con la Roma, o giochi o perdi un anno.
La voglia te la fai torna'. So professionisti coi soldi di mezzo.
E a quel punto ovviamente rinnovi, visto che hai 33 anni e mezzo.

O lo scorso anno nel girone di ritorno abbiamo visto un altro al posto suo? A Roma-Parma non ce stavo io a fischiarlo..
Ma poi ce lo ha detto Petrachi che aveva l'accordo con l'Inter e ci ha discusso a MAGGIO..

E chi cazzo è diventato mo Dzeko.. Saulo sulla via di Trigoria?
Sound72
00Thursday, September 12, 2019 12:57 PM


“Già a maggio trattavo Dzeko”. La ‘confessione’ di Petrachi a Roma dà ragione a Cairo

L'ex ds del Toro ammette di aver lavorato per il club giallorosso quando ancora era sotto contratto col Torino: il presidente granata gongola. Il caso Nkoulou e non solo: quanti veleni


TORINO - Ha deciso di non farsi mancare proprio niente, Gianluca Petrachi. Nemmeno la confessione. Di aver lavorato da ds per la Roma quando ancora lo era - almeno contrattualmente - del Torino. Confessione un po’ anomala, va da sé, come anomalo è lui nella gestione dei compiti mediatici, delle urgenze dialettiche e degli affari diplomatici: cose dalle quali, non a caso, nei suoi quasi dieci anni di Toro si era sempre tenuto il più possibile alla larga, riuscendoci benissimo (o malissimo, a seconda dei punti di vista) e soprattutto volentieri. Non gli piace parlare, è a disagio sui palcoscenici, fatica - quand’è in diretta e non può tergiversare, né studiare una strategia autoprotettiva - a mettersi d’accordo con la parte verace di se stesso: quella che non sa mentire, o quantomeno non lo sa fare (a differenza di altri professionisti dell’eloquio) spacciando le bugie per verità.

Senonché, a Roma, dove la definizione di direttore sportivo comporta precise deleghe anche di rappresentanza, la ritrosia che sempre lo ha contraddistinto alla corte di Cairo - al quale peraltro faceva comodo - Petrachi non se la può permettere. E così ieri l’altro, a margine della presentazione di Mkhitaryan, quello che per i tifosi giallorossi è subito diventato «armeno tu nell’universo», il dirigente pugliese a una domanda su Dzeko se n’è uscito trullo trullo. «Quando io la prima volta a maggio ho incontrato l’Inter ho posto il mio prezzo per Edin, poi quel prezzo non è mai arrivato dall’Inter». Così, lettera più virgola meno, hanno riportato tutti i quotidiani e i siti d’informazione sportiva. Difficile che decine di giornalisti si siano inventati contemporaneamente una dichiarazione tanto precisa; ancor più difficile dunque che Petrachi o la Roma stessa - magari con un comunicato - possano smentire un autogol del genere, come invece avevano tentato di fare per rattoppare la vicenda Nkoulou. Vicenda che peraltro nemmeno s’è ancora chiusa, anzi; malgrado la seconda, stizzita, vagamente allusiva replica di Petrachi alla lettera-sfogo del camerunese a L’Équipe e ai rimproveri di Cairo per avere destabilizzato il difensore con profferte di mercato. «Riguardo le dichiarazioni del presidente Cairo, desidero precisare che il sottoscritto non ha mai promesso al calciatore Nkoulou né tantomeno al suo agente Maxim Nanà una eventuale cessione nell’anno in corso». E, come se non bastasse, la postilla sibillina: «Cairo sa perfettamente come siano andate le cose, e lo sanno anche i diretti interessati viste anche le dichiarazioni dello stesso calciatore. Mi auguro di non essere più tirato in ballo per quanto concerne il Torino Calcio, a cui auguro le migliori fortune per il prosieguo della stagione». Come a dire: boccaccia mia statti zitta.
…………..
giove(R)
00Thursday, September 12, 2019 2:54 PM
perfetto.
E dimostra che non c'è molto da imputare a "PetrachI" che ora capirai (!!!) mò diventa pietra dello scandalo, nuovo punching ball, neo oggetto dell'esercizio di tutti i critici: scoattare sugli altri.
E quindi mò Petrachi è diventato il nuovo zimbello, l'uomo alla gogna, quello che (PERFETTAMENTE IN LINEA CON LO STRABISMO ROMANO ROMANISTA D'ACCATTO CHE CONFONDE SISTEMATICAMENTE LA CAUSA CON L'EFFETTO E VUOLE FaRE PURE L'INTELLIGENTONE ARGUTO) "na cosa, na freccata, na battuta 'che cojone' e così mi sento io di riflesso "che sveglione", che "PERFETTONE".....


Alla fine, mi sembra emergere, come avevo detto ieri, che il problema è che NUN SA PARLA'. Mentre le critiche che ho letto vertevano su altro:

1) campagna acqusti di merda, come valutazione tecnica
2) tempistiche sbagliate
3) aveva già ceduto Dzeko poi ha fatto retromarcia.

MO'...... diventa che siccome sta sul banco egli imputati della nsotra prosopopea da "superiori immacolati", allora visto che nessuno dei punti 1 2 e 3 (forse il due si) è vero, allora "grazie a lui stesso che j'è partito il colpo" lo accusiamo di aver lavorato per la Roma prima della fine dell'incarico al Torino.

E quindi, ESATTAMENTE, ma propria A CONFERMA, di come sta cosa di Petrachi, sti articoli, ste risatine, sti commenti degli "sveglioni" emerge che "non sa parla".

Ed è colpa sua.
MICA DI UNA SOCIETA' CON UN ORGANIGRAMMA INFARCITO PER CERTE COSE E RIDOTTO ALL'OSSO PER ALTRE.

EPPURE diventa na colpa di Petrachi NON PIUI' la meza cazzata voluta far passare da tutti che "Petrachi voleva FAR FUORI Dzeko ma poi ci ha ripensato perché stava nella merda", a me sembra che SIN DA SUBITO (posto che se un giocatore se ne vuole davvero andare se ne va) Petrachi abbia fatto "ostracismo" neio confronti dell'operazione, ALZANDO, o MAI ABBASSANDO, il prezzo di Dzeko..
SI VEDE NETTA una strategia in TUTTA ALTRA direzione del "faccio tutto per levarmelo dal cazzo: voglio 15 mi dai 10: TIETTELO perché IO, me medesimo, VOGLIO, HO DECISO DI, darlo via".

Beh.... ora si sposta la discussiomne su ALTRO TEMA (non sa parlà).

Proprio ed esattamente perché emerge che non ha mai spinto sull'acceleratore per cedere Dzeko, anzi il contrario.

Se non sa parlà... se c'è UNA SOCIETA' che ha tremila consulenti, strapagti, grattatori di palle, incapaci superpagati morti de sonno, una PROPRIETA' approssimativa, che MANDA UNO CHE NON SA PARLARE a RAPPRESENTARE LA SOCIETA'.......
La colpa è di Petrachi?
C'è sta NECESSITA', magari pure IMPELLENTE, sto sassolino daaa scarpa, sto nodo in gola, sto dito ar culo.... che DOVEMO MENA' su PEtrachi, NUNPO' PASSA SSSA SSSORIA!

Ecco io continuo a non capire.
Cioè capì capisco, purtroppo.
giove(R)
00Thursday, September 12, 2019 3:01 PM
Re:
er.principe77, 12/09/2019 11.25:

Ma infatti sarebbe stato meglio risparmiarsele certe uscite , dà fastidio sentì palesà certe verità quando invece è quasi tutto il contrario della realtà.

Me vieni a parla de senso de appartenenza e poi me fai un mercato de prestiti secchi .

Ad un certo punto te sei incartato aspettando le mosse de Juve e Inter e mo je fai la voce grossa perchè te sei fatto aiutà da baldini a spiccià le pratiche .

Ma statte zitto Petrà ....che ste scoattate tra l'altro portano na jella mai vista....






a me me fate ammazza dalle ...... lacrime, non le risate.

Aho accomodatevi, a me Petrachi me sta pure sui cojoni, ammazzatelo, accodateve, mettevetece de punta "STA COSA NUN ME VA GGGGGIU'!".

Stamo a fa li spicchi, per capire COSA POI?
che se non va bene E' TUTA COLPA DI PETRACHI, E PRIMA DI MONCHI E PRIMA DI SABATINI?

Accomodateve, ripeto. E auguri pe sta guera che la Terza mondiale je fa un pippone con ciucciata di palle.

Apputiamo che la ROMA E' NAMMERDA PERCHE E' COLPA DE PETRACHI.
FAMO LI SVEJONI ... CECATI.
Che ancora stamo a fa a spicchi er carnede:
ancora volemo fa l'intelligentoni, di fino, in punta di onestà di pensiero, di coerenza, di precisione...... SU PETRACHI che nun sa parlà e sta a fa er DS DE NA SOCIETA' DEMMERDA.

Io rido proprio.
Nuovo nemico: Petrachi
Nuovo "Sarà TUTTA CORPA TUAAA!": Petrachi
Nuova causa dei fallimenti de na società che PRIMA CHE C'ERA LUI NUN NE HA AZZECCATA MEZZA: Petrachi.

Mi raccomanno, ve vojo nbelli tonici e proattivi con una due tre dodici PILLOLE AL GIORNO: su Petrachi sto zozzone, incapace, causa dei nostri mali.

NUN JE NE FATE PASSA' UNA EH ME RACCOMANNO [SM=x2478856] [SM=x2478856] [SM=x2478856] [SM=x2478856]

Io credo che al tifoso medio della Roma Marotta je fa na pippa quanto a n'occhio che manna a fanculo l'artro.
[SM=g7480]
Sound72
00Thursday, September 12, 2019 3:07 PM
Esce fuori che è uno che da na parte te dice che non te puoi accordà con un'altra società e pensa' de fa come te pare..

e dall'altra fa la stessa identica cosa lavorando per la Roma da tesserato del Torino..

Sto giochino è costato na penale e un paio de giovani della primavera.
Però diciamolo che ha fatto un mercato furbo, nn je rompemo er cazzo al salentino.
giove(R)
00Thursday, September 12, 2019 3:11 PM
e poi dipende da uno quanto si vuole SFORZARE SCIENTEMENTE a ribadire la sua versione.
Leggo in una delle vostre conclusioni:

"aggiungerei che Dzeko qua c'è voluto restà perché a un certo punto ha capito che l'Inter dovendo spende tanto per Lukaku senza riuscire a piazzare Icardi non avrebbe fatto l'investimento su di lui.
Lo hanno fregato."


E quindi, la politica di tenera alto il prezzo, di non fare lo sconto, di dire 15 in risposta al loro 10 e quando offrono 12 tu gli dici 18.....

Si dice in quella frase "perché l'Inter DOVENDO SPENDERE TANTO.."..... [SM=g27988]
E PERCHE' doveva spendere tanto? Così? "per forza divina"? [SM=g7554]

"L'INTER DOVENDO SPENDERE TANTO"... si legge: "La ROMA, cioè Petrachi DS, NON AVENDOGLI FATTO LO SCONTO, NON AVENDOLO REGALATO, NON AVENDOLO SBO-LO-GNA-TO, e men che meno a calci".....

NO "l'Inter" che "doveva spende" (effetto), ma LA ROMA CHE NON FACEVA SCONTI (causa).

Poi Lukaku è arrivato oltre metà agosto..... me pare eh?

E se è DA MAGGIO CHE L'INTER AH LEMANI SU DZEKO.... SI ACCORGE A META' AGOSTO CHE "deve spendere tanto per Dzeko"?

Ma non fa nulla.... qui vi ho dato dodicilioni di risposte, di ragionamenti AL CONTRARIO Dal mood forum-radiolinaro del "ne sappiamo una più del diavolo".

Però nulla impedisce di continuare ad appioppare a Petrachi TUTTO, il cosntrario, e un po' quello che cazzo ce pare e ce passa per la testa, e se qualcuno argomenta, ne tiramo fòri nantra.

E QUINDI ECCO A VOI LO SCANDALO DI PETRACHI CHE LAVORAVA PER LA ROMA DA MAGGIO!
(ma non era che aveva REGALATO Dzeko?) [SM=g27991] [SM=g10844] [SM=g10844] [SM=g10844] [SM=g10844] [SM=g10844] [SM=g10844] [SM=g10844] [SM=g10844] [SM=g10844] [SM=g10844] [SM=g10844] [SM=g10844] [SM=g10844] [SM=g10844] [SM=g10844] [SM=g10844] [SM=g10844] [SM=g10844] [SM=g10844]
giove(R)
00Thursday, September 12, 2019 3:23 PM
quindi esce fuori che PETRACHI NEL MOMNDO TRASPARENTE DEL CALCIO, UN MONDO FATTO DI FRASI IN PUNTA DI CRUSCA, COERENZA, LOGICA E CORRETTAZZA TRASPARENTE, è una pecora nera.

AH... mo il punto sono i due giovani primavera....
avevo capito che il punto fosse che LUI VOLEVA SBOLOGNARE DZEKO MA POI J'HA DETTO MALE...mi sarò sbaglaito a leggere.

Dopodiché ancora: che lui abbia accusato la Juve di una cosa che lui stesso aveva fatto, muoversi prima dei termini..... è ridicolo.
Certamente.

MA...... cazzo c'entra che per questo motivo hai dovuto pagare la penale?
MA MO', A SVEJONI DER FORUM.... dovemo arrivare a dire che IL CASO ROMA PETRACHI E' UN UNICUM NELLA STORIA?
O NON FUNZIONA SEMPRE COSI?
E quale sarebbe il problema (perchè siccome succede SEMPRE che questi firmino per altri prima dei termini, SEMPRE; dagli anni "quasi millecinque"... che avrebbe portato alla penale ai giovani ceduti?

CHE LUI....... DUE MESI DOPO (i giovani ceduti) CONFESSA INAVVERTITAMENTE DI LAVORARE PER LA ROMA DA PRIA CHE FINISSE IL CONTRATTO PRECEDENTE?

Quindi Cairo legge nel futuro? Perché sapeva che petrachi avrebbe confessato...
OPPURE STAVOLTA, perché non succede MAI, o quasi, un presidente si è fatto rodere il culo per un comportamento (Petrachi come na MIJARDATA DE ADDETTI nel calcio) aveva già detto addio?

INSISTO: MI SI SPIEGA CAZZO C'ENTRA CHE Petrachi deve stre attento a parlare AD AGOSTO, perché SENNO' CAIRO SI FA RODERE IL CULO (A GIUGNO PRECEDENTE)?

Poi ancora.... a me Salentini, Tivolensi, Cispadani, me ne sbatto.
Non devo difender nessuno, anche perché non devo fare "le figure da fico arguto" in giro per social.... sulle mINUTAJE tipo Petrachi.

Che OVVIAMENTE ORA (siccome sto contstando, io, PARTITI PRESI E RICOSTRUXIONI CAFONE, DI ALTRI, PRECONCETTE, ANIMATE DALLA SOLITA VIS SBORONA) SONO IO CHE SONO DA SEMPRE (SEMPRE!) UN AMANTE del ...salentino.
[SM=x2478856]
EDDAJE!

Luca! Shearer! SEGNATE! [SM=x2478856]
che sinnò ve sfugge tutto il curriculum dei miei protetti (DA SEMPRE!).
Che campione che era Petrachi, sottovalutatissimo, era il TALENTO PURO, uno fatto apposta per giocare a pallone, mi piaceva u sacco, che non vi ricordate che a ogni mercato partitvo cor tromentone de PETRACHI?

Sempre piaciuto. Ma dirò di più sempre AMATO.
VISCERALEMNTE, DAR PROFONNO.
Sound72
00Thursday, September 12, 2019 3:40 PM
La Roma non ha pagato nessuna penale, ha dato due giovani della primavera al Torino per sbloccare Petrachi.
Adesso dopo questa "lungimirante" confessione pubblica di Petrachi che lavorava per la Roma a maggio vediamo se dovrà pagare qualcosa in piu'.

Per quanto riguarda la penale da 900mila euro farei presente che ne ha parlato Cairo dopo aver messo fuori rosa N'Kolou accusando la Roma di aver trattato il giocatore.

La Roma (e Petrachi) ha smentito di aver trattato con comunicato ufficiale, ma guarda caso non ha smentito la penale.
Ora se tutto questo vale a qualificare come furbo Petrachi va bene.

Quanto a Dzeko: bravo Petrachi hai tenuto duro. O 20 o non parte.
Non me faccio ricattà. E cosi è stato.
Il punto era semplicemente che l'Inter 20 non te li ha voluti dare. Perché doveva spendere tot per Lukaku. Poi è chiaro che hanno dovuto cambiare strategia ripiegando su Sanchez in prestito alla fine.

Per quanto riguarda il causa/effetto..ce ne sarebbe pure un altro..l'Inter il 9 agosto annuncia Lukaku, la Roma il 16 agosto annuncia il rinnovo di Dzeko.

Ma se l'inter a luglio ti da 20 milioni Dzeko parte. Non è Dzeko che ha cambiato idea. Dzeko col tempo ha capito che non se ne poteva anna'.
Ce lo ha detto Petrachi, non ce sta nessuna congettura da fa.

Però siccome lo fanno tutti, siccome se sa che la Roma società è na merda non se può di' se no è tutta colpa de Petrachi.
er.principe77
00Friday, September 13, 2019 9:48 AM
Mo a me Petrachi francamente mi é neutro, nel senso che lo vedo veramente in maniera asettica... senza infamia e senza lode...

Io capisco che a Giove je piace fà l'avvocato del diavolo, il bastian contrario, peró se questo dice una cazzata non é che se poi uno la rimarca vuol di che lo sta a sfonnà..
Come se dice, quando c'è da calà calo quando c'è da Pija pijo (cit.)

Che vuol dire non sa parla l'italiano, non é una giustificazione...Petrachi ha detto delle cazzate ,contraddicendosi rispetto a quanto professato due mesi fà..stop.
Oltre alla gaffe nei confronti di Cairo.



Siccome tra l'altro un po' tutti ..... e dico tutti ,avevamo detto che quest'anno basta con le chiacchiere.. zitti muti e pedalare....a maggior ragione adesso dovremmo essere tutti d'accordo che era meglio risparmiarsele certe dichiarazioni


Poi speriamo tutti che con i nuovi innesti questa stagione sia più positiva di quella precedente
Sound72
00Wednesday, October 2, 2019 12:45 PM
Rischia la squalifica.

Eh però che stronzoni a scriverlo un mese fa.
gianpaolo77
00Wednesday, October 2, 2019 2:03 PM
ma se lo squalificano, a livello pratico, che impedimenti potrebbe avere nel suo lavoro?
non è mica un giocatore o un allenatore...
Sound72
00Wednesday, October 2, 2019 2:40 PM
Qualora venisse accertato, Petrachi rischierebbe una squalifica di qualche mese o fino addirittura a un anno e durante il periodo di stop non potrebbe operare per conto della Roma sul mercato, incontrando operatori e dirigenti di altre società, né essere ammesso durante le partite nelle zone “chiuse” degli stadi, vedi gli spogliatoi

ma cmq come dice Austini patteggerà e otterrà una squalifica al minimo.
Ovvio non ci fa una bella figura.
Ma neanche la Roma che per liberarlo prima ha dato pure due giovani al Torino e poi se lo ritrova a rischio squalifica.
gianpaolo77
00Thursday, October 3, 2019 1:27 AM
La cosa più grave so' stati proprio i due giovani quasi regalati per liberarlo secondo me...
Lui è stato un gran coglione a dire pubblicamente una cosa che tutti sapevano(e che tutti fanno...), ma la Roma sinceramente in questo caso c'entra poco...
Poi mi chiedo un'altra cosa: dal momento che a quanto pare l'indagine su petrachi è scattata d'ufficio proprio alla luce delle sue dichiarazioni, automaticamente scatterà un'indagine parallela sull'Inter che ha contattato un giocatore sotto contratto a maggio,
giusto?
🤔
Sound72
00Thursday, October 3, 2019 7:23 AM
la Roma la poteva gestì meglio, Fienga se fece vede' all'aeroporto co Petrachi dopo essere andati a trattà Fonseca. E Petrachi era ancora del Torino.

Per quanto riguarda l'Inter con Dzeko, teoricamente sì perchè non puoi trattare o addirittura accordarti con calciatori sotto contratto con altre società....ma nessun tesserato loro ne ha mai parlato ovviamente. Poi il dubbio che in quel caso possa essere squalificato anche Dzeko ce l'avrei.

Diciamo che se scatta il deferimento per Petrachi come dicono è meglio patteggià e chiudere al volo sta vicenda.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:28 AM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com