GUERRE 2013

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, ..., 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24
|54|
00Thursday, February 7, 2013 4:58 PM


GUERRE 2013
+lvdwig+
00Friday, February 8, 2013 2:57 PM
scusate,ma che caccho di news e questa?

www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=174714

allora unoi legge e non sa non einformato di chi e che mette bombe cosa e ina tto li,chi sta combattendo nulla
ma dico io ditemi se un uomo che si informa con i media come puo sapere cosa e in atto li dopoq euste news?se voi chiedete a chiunque chi e che mette bombe chi sta combattendo contro chi ,nessuno sapora rispondervi perche ci si informa solo sui media e ditemi un solo articolo ,da anni romai che non dicono cose chiare edtetalgiata sull irak,nulla di nulla quando slatano decine di eprsone si degnano di dare la news senza un minimo avcenno a chi e che sta combatendo chi contro chi ,oppure chi,fossanche rpesumibilmente abbia messo e eprche la bomba etc NULLA di nulla,lo vedete?ecco coem tutto si forma senza che poi nessuno s ene rende conto e qundo gli dici stanno facneod un nwo ride di te eprche non vede le cose stereotipate che seocndo lui chesos un colpo di stato militare etc cioe siamo alla puerilita
+lvdwig+
00Friday, February 8, 2013 8:15 PM
nooo non ci posso credere,se e vero inizio a capire che forse e vero,e cioe che veramente iniziano ad arrivare cose che rendono felici
www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic...
ripeto se e vero,sono semplicemente commosso,e approfitto per ricordare il massacro al popolo e le ricchezze libiche,e soprattutto COSA STANNO PASSANDO ATTUALMENTe,nessuno puo rendersi conto perche nessuno conosce di prima persona quale era la realta fino all olocausto fatto e tuttora in atto e se quello di assassini era piu durate il conflitto oggi ce unmassacro che riguarda tutto e dico tutto il resto dignita in primis
insomma sono commosso che il popolo siriano per ora non debbano subire la stessa sorte,ma credo che sia solo una pausa per trovare un modo piu fortunato di portare avanti il disegno demoniaco
insomma come disse william sheakspire
..gli inferi sono vuoti,perche tutti i demoni sono qui
|54|
00Tuesday, February 12, 2013 3:19 PM
12, 54

COREA DEL NORD, TEST NUCLEARE PROVOCA SISMA ARTIFICIALE. CONDANNA DELL'ONU


Martedì 12 Febbraio 2013 - 08:30
ROMA - Un «sisma artificiale» di magnitudo 4.9 è stato rilevato in Corea del Nord, secondo il Servizio geologico degli Stati Uniti (Usgs). La scossa è stata registrata alla 11:57 ora locale (le 3:57 in Italia) con epicentro in un'area compatibile con quella di Punggye-ri, il sito dei test nucleari nel nordest del Paese, ed ipocentro a 1 km di profondità. Per la Japan Meteorological Agency (Jma), la scossa «è da considerare diversa da quella di un sisma vero e proprio».

LA COREA DEL NORD CONFERMA: "TEST NUCLEARE" - La Corea del Nord ha informato ieri Stati Uniti e Cina del piano sul test nucleare. Lo riferisce l'agenzia Yonhap, citando un funzionario del governo di Seul.
La Comprehensive Nuclear Test Ban Treaty Organisation (Ctbto), l'agenzia di controllo sui test nucleari con sede a Vienna, riferisce che l'inconsueta attività sismica rilevata in Corea del Nord ha «chiare caratteristiche simili a esplosioni», in un luogo «grosso modo congruente» con gli esperimenti fatti da Pyongyang nel 2006 e nel 2009. Tibor Toth, segretario esecutivo della Ctbto, spiega in una nota che «se confermato come test nucleare, costituirebbe una chiara minaccia per pace e sicurezza internazionali».
La conferma del test, si legge ancora nella nota, sarebbe «una sfida agli sforzi compiuti per rafforzare il disarmo nucleare globale e la non proliferazione, in particolare con la fine dei test nucleari». Pur se il Test-Ban Treaty non ha ancora piena efficacia a causa del fatto che non tutti i Paesi titolari di tecnologia nucleare l'hanno firmata e ratificata, l'organizzazione esercita controlli già su possibili violazioni grazie alla diffusione di oltre 370 stazioni nel mondo per rilevare segnali sui test atomici, tra onde sismiche e tracce radioattive. Su 44 stati chiave, 36 lo hanno ratificato, tra cui Francia, Russia e Gran Bretagna, mentre tra gli otto residui, Cina, Egitto, Iran, Israele e Usa, lo hanno solo firmato. Corea del Nord, India e Pakistan non lo hanno ancora siglato.

OBAMA: "SERVE AZIONE RAPIDA E CREDIBILE" - Il presidente americano Barack Obama ha chiesto un'azione internazionale «rapida» e «credibile» per rispondere al test nucleare sotterraneo effettuato oggi dalla Corea del Nord. «Gli Stati Uniti continueranno a prendere le misure necessarie per difendersi, così come i nostri alleati. Rafforzeremo lo stretto coordinamento tra i nostri alleati e partner», ha aggiunto in una nota il presidente americano.

BAN KI-MOON CONDANNA IL TEST: "VIOLATE LE RISOLUZIONI" - Il segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon, condanna il test nucleare sotterraneo fatto oggi dalla Corea del Nord: «si tratta - si legge in una nota del suo portavoce - di una chiara e grave violazione delle risoluzioni adottate dal Consiglio di sicurezza».
«È deplorevole - si legge ancora - che Pyongyang abbia sfidato la chiamata forte e inequivocabile da parte della comunità internazionale perchè si astenesse da altre misure provocatorie». Il segretario generale dell'Onu ha più volte invitato «la nuova leadership di Pyongyang ad affrontare i problemi internazionali e a iniziare a costruire la fiducia con i Paesi vicini e la comunità internazionale». Ban «è seriamente preoccupata per l'impatto negativo di tale atto profondamente destabilizzante sulla regione, nonchè sugli sforzi globali per la non proliferazione nucleare», esortando ancora «la Corea del Nord a invertire la rotta e a puntare sulla denuclearizzazione della penisola coreana». Il segretario generale dell'Onu è «fiducioso che il Consiglio di sicurezza rimanga unito e prenda i provvedimenti opportuni», mentre «rimane in stretto contatto con tutte le parti interessate, pronto ad assistere i loro sforzi».

RIUNIONE D'URGENZA DEL CONSIGLIO DI SICUREZZA DELL'ONU - Il Consiglio di Sicurezza dell'Onu terrà oggi una riunione d'urgenza alle ore 23 di New York sul terzo test nucleare deciso dalla Corea del Nord. Lo anticipa l'agenzia Yonhap
+lvdwig+
00Wednesday, February 13, 2013 2:10 PM
+lvdwig+
00Thursday, February 14, 2013 12:16 PM
"Ditelo prima!”. I quattro punti della Rete No War per una politica estera davvero di pace
6 febbraio 2013

Contributo all'incontro “Ditelo Prima!”

indetto per il

15-2-2013, ore17,
presso il CESV a Roma,
Via Liberiana, 17 (Santa Maria Maggiore)

tra NoWar-Roma, NoMUOS-Roma, Peacelink e i candidati al Parlamento sensibili al tema della pace

Ancora una volta la guerra è tornata nella storia. Dietro il cavallo di troia dei diritti umani, l'Italia si lancia in ripetute guerre “umanitarie”, ultimo travestimento delle conquiste imperialiste. Una politica estera di pace, invece, dovrebbe avere, come primo caposaldo, il rifiuto di ogni ingerenza armata in paesi terzi, comunque motivata, anche da presunte o vere violenze contro i diritti umani. La violenza non si combatte con la violenza bensì, ha insegnato Mandela, con i mezzi pacifici.

La nostra piattaforma di pace si articola in quattro punti. Ognuno rappresenta una svolta decisiva.

1. Svolta rispetto ai conflitti armati in cui l'Italia è (o è stata) coinvolta. Bisogna:

– MALI: condannare l'attacco della Francia (nemmeno “autorizzato” dall'ONU!) invece di sostenerlo;
– AFGHANISTAN: ritirarsi ora, risarcire il paese, invece di continuare a uccidere per un anno o più;
– SIRIA: premere per un cessate il fuoco e il negoziato tra tutte le forze, anziché fornire aiuti militari ai gruppi armati e un appoggio politico-economico al loro braccio politico (il CNS, poi la “Coalizione”);
– LIBIA: riconoscere i crimini nostri e della NATO, commessi in spregio al mandato ONU; risarcire le vittime; considerare rifugiati gli esuli; svelare gli interessi dietro le falsità raccontate in coro dai media.

INFINE: ripudiare la "guerra permanente" americana, rifiutando ogni collaborazione. Ad es., chiudendo le basi USA come quelle “Africom” a Vicenza e a Napoli, create per le future guerre USA in Africa.

2. Svolta nell'impiego delle risorse economiche per la difesa dell'Italia Bisogna:

– perseguire una politica di disarmo con la riconversione delle industrie belliche italiane;
– cancellare o rivedere i progetti più onerosi: caccia F-35 e JSF, elicotteri NH-90, navi Fremm, ecc.;
– revocare la L.244/12 che consente di riordinare le forze armate da forze di difesa in forze offensive.

3. Svolta nella tutela del territorio nazionale italiano Bisogna:

– usare i risparmi (punto 2) per bonificare i territori nazionali contaminati (Sardegna, Taranto, ecc.);
– negare a paesi terzi l'uso dei poligoni di tiro e ogni altra attività che contamini il territorio italiano;
– vietare sul territorio nazionale lo stoccaggio di armi nucleari o la costruzione dei nocivi radar MUOS.

4. Svolta nella conduzione della politica estera italiana Bisogna:

– passare da “membro” a “partner” della NATO per non essere trascinati in guerre decise da altri;
– richiedere l'estradizione dei 23 agenti CIA condannati dai tribunali italiani e latitanti negli USA;
– recuperare il ruolo di “protagonista della pace” che l'Italia svolse durante parte del Rinascimento,
quando inventò la diplomazia internazionale e riuscì ad appianare tante controversie nel mondo.

Basta giocare di rimessa! Basta sudditanza! Basta guerre! Per una politica estera attiva di pace!

Fonte www.sibialiria.org
+lvdwig+
00Saturday, February 16, 2013 8:55 PM
+lvdwig+
00Monday, February 18, 2013 8:44 AM
+lvdwig+
00Monday, February 18, 2013 8:54 AM
-Ocean-
00Tuesday, February 19, 2013 10:55 AM
Terrore nucleare, al via 'Cobra d'oro'
Esercitazione congiunta tra marines Usa e soldati tailandesi nella base militare di Sattahip
19 febbraio, 10:36

L'esplosione simulata di agenti chimici

Esercitazione congiunta tra marines Usa e soldati tailandesi nella base militare di Sattahip, in Tailandia. I soldati, muniti di tute protettive, simulano l'attacco chimico, battereologico, nucleare
|54|
00Tuesday, February 19, 2013 5:45 PM
12, 54

mi sa che fanno bene a fare l'esercitazione...

ANSA.it > Top News > News
Corea Nord,Corea Sud rischia distruzione
Se insiste su pressioni Onu contro nucleare Pyongyang

19 febbraio, 16:56


(ANSA) - GINEVRA, 19 FEB - La Corea del Sud rischia ''la distruzione finale'' se continua con i suoi alleati a fare pressioni per far adottare all'Onu risoluzioni contro il programma nucleare della Corea del Nord. Lo ha detto un diplomatico di Pyongyang, Jon Yong Ryong, alla Conferenza Onu sul disarmo a Ginevra.
+lvdwig+
00Thursday, February 21, 2013 12:22 PM
www.corriere.it/esteri/13_febbraio_21/siria-damasco-attentato_4d1e8f78-7c0e-11e2-9e78-60bc36ab90...

ancora bombe vigliacche,ancora morti e ancora nelle scuole
terrorismo allo stato puro ,e nessuno fa un elenco fossanche delle sole bombe messe in scuole di ogni grado e universita
poi dice che il katar da 100 milioni a questi terroristi
mbe in un mondo normale,il katar sarebbe dovuto essere messo al bando dalla comunita internazionale,mentre non solo non viene fatto ma l occidente e suoi lacche armano e alimentano questo terrorismo,ma dico io ma lo capite che il terrorismo va combattuto,l umanita era arrivata ad un punto decente dove fossanche una casua giusta o fossanche epr difesa quando si facevano atacchi ai civili vigliacchi con bombe terrorismo apopunto si paSSA AL TORTO E IL SOSTEGNO CADE DA PARTE DI CHIUNQUE PUNTO
FIGURIAMOCI CHE LI IL SOSTEGNO VA A PRIORO AD ASSAD,MA CMQ SIA immaginate alcuni stati che davano esplosivo ed armi alle brigate rosse
ora come puo un governo dare sostegno addirittura riconscoerlo come inetrlocutore etc ma dico io ma siamo alla follia e non lo vede nessuno
siamo ormai alal caduta di ogni logica e valore ,e cioe ,ci si schiera solo epr comodita eo ordini non piu pe runa logica umana ,dove chi mette bombe ammazza civili soldati polizia con autobombe atacchi et c deve essere messo al bando dlala comunita inetrnazionale
dopo quello visto in libya o costa davorio o mali siria insomma ma lo capite che la fine di questo mondo e da li che si vede anche?ecco eprche non serve vedere sismi o what ever che lo dimostrino

a proposito,anni fa feci un post in cui mi puzzava una cosa e cioe era solo un ipoptesi ma la tenni sospesa epr eventuali conferme,e cioe nelgi ultimi anni nel mondo stranamente nascherati da altre cause si finiva per vattaccare semrpe etnie di popoli che avevano e o hanno una tardizxione esoterica
ora nemeno me li rivcordo ma esempio gli sciiti mususlmani,o queletnia cinese che il govenro cinese alcuni un paio se non erro anni fa inizio amassacrare ,se non avete cpaito ditemelo che vedro di ricordarmi il nome e cosi ora ripeto non me li ricordo ma sono 3,o 4 casi chiari,mbe poco fa mi e venuto in mente che un altro popolo con tradizioni esoteriche ambigue si torva guardacaso in mali ,anche qui mi sfugge il nome ma quel popolo che ha una tardizione e storia che dice che viene da un satelliti di sirio cioe sirio b che nel tempo antico che questo popolo sis copri non cerano i telescopi ed era impossibile che cosncessero sirio b,se vi viene in mente il nome postatelo
cmq e lennesima conferma di una mia idea buttata li e che sostiene che con la scusa di altre cose da qualche anno si e ataccato e masscrato etnie ambigue antiche e con ytradizioni molto strane e guardacaso se viste con il disegno giusto ,vere
+lvdwig+
00Wednesday, February 27, 2013 11:40 AM
+lvdwig+
00Thursday, February 28, 2013 7:56 PM
www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic...

sono contento che qualcosa si muove
sapete perche ?perche un gg per merito di pochi,qui compresi,nessuno potra dire che l umnita fu ingannata,bastano 4 gatti che urlano come stanno le cose e non ci potra essere nessuna giustificazione
e nessuno potra nemmeno dire che cerano milioni di evrsioni in rete su presunte verita e disegni totali etc,ma cio non ha importanza perche se uno non sa nulla quando gli si dice la verita la riconosce per coscienza e conoscenza,le due cose creano un alchimia aliena,intesa come trascendente,che fa in modo alluomo di ricosncere la verita su mille bugie fossanche fatte bene come quelle con mezze verita
ecco eprche bastano pochi in rete o come li oggi a roma ,per poter smantellare ogni giustificazione nei posteri nella storia ,nessuno potra dire di essere stati ingannati eprche quando si dimostrera che fossanche pochissimi avevano capito tutto allora vorra dire che l umnita non fu ingannata ma si fece volutamente ingannare e quelli che s+apevano se e sono fregati,quindi questo lavoro e per la storia,a meno che non cancelleranno ogni traccia di tutti questi anni , lasciando solo i post del cicap,e similari [SM=g10267]
cosa che con la storia fanno regolarmente,quindi nulla di assurdo,anzi
cmq sia siamo una delle poche,ce ne sono altre ,come alcuni articoli che ogni tanto becco ,riporto,quoto e dimostrano che le mie analisi pr quanto scritte scellerate,sono tutte con basi reali ,ma non eprche sia bravo,solo eprche unisocno coscienza e cnoscenza e deduco coem un medio cervello nulla di chissa cosa una volta che i aprametri sono diversi il 2+2 e smeplice
quindi il gioco e tutto li,tenere occultati,e se per qualche ragione escono fuoori alcuni parametri di base che faranno vedere con semplicita la realta,lo masscarano lo smentiscono con la potenza che hanno cioe questi fanno diventare un tormentone nel mondo intero qualcosa che volgiono sia cosi e basta
quindiesmepio i protocolli dei savi,a momenti si scapicollano in rete per dire che sono falsi, se pigi su google i protocilli dei savi escono tutti link che dicono che sono falsi , e solo due che si limitano a dire cio che ce scritto ,che poi e solo quello che l utente che clicca per i protocolli vuole sapere ,nesusno ha chiesto il parere di enssuno ,vero o falso non lo dice nessuno nemeno la falsa storia che gli hanno cotruito su che dice che sono falsi ,quelli deovno solo essere letti ,poi, uno guarda il mondo, si informa di piu cosepossibili, e poi dentro di lui lo cpaira da solo se sono falsi o veri
siccome cio che esce e papale,sono costretti a fare cosi

+lvdwig+
00Thursday, February 28, 2013 8:43 PM
che goduria,leggete cosa dice il cartello e guardate le facce di kerry e company
www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=wh0tVqPm7VM
+lvdwig+
00Sunday, March 3, 2013 8:21 AM
www.corriere.it/esteri/13_marzo_02/iraq-bombe-ribelli-siria_4684094c-834b-11e2-839d-17a05d1096...

Il Corriere e la stampa mainstream rosicano a bestia...

Al Arabiya: «L'Iraq ha bombardato
le postazioni dei ribelli siriani»
L'intervento di Baghdad avrebbe permesso ai filo-governativi di riconquistare un avamposto. Nessuna conferma ufficiale


L'Esercito iracheno ha attaccato postazioni dei ribelli anti-Assad in Siria, e alla frontiera sono arrivati cospicui rinforzi militari da Baghdad. Lo afferma al Arabiya. Russian Today riferisce ancora che l'attacco ha consentito ai filo-governativi del presidente Assad di riconquistare un avamposto controllato dai ribelli. Non ci sono conferme ufficiali. L'esercito siriano ha ripreso anche il controllo di diversi villaggi vicino Aleppo lungo l'autostrada strategica che collega l'aeroporto internazionale alla città centrale di Hama. Lo ha fatto sapere il comando generale dell'esercito siriano, precisando che è stata ripristinata la stabilità nella zona dell'aeroporto. La notizia è stata riportata dall'agenzia di stampa di Stato Sana. I ribelli provano da settimane a prendere il controllo dell'aeroporto internazionale di Aleppo; hanno cacciato i soldati da diverse base militari a protezione della struttura e hanno interrotto una delle principali strade che l'esercito usava per rifornire le sue truppe all'interno dell'aeroporto.

LE «ACCUSE» IRACHENE - Il ministero dell'Interno di Baghdad, dal canto suo, ha detto che sabato due persone sono rimaste ferite in territorio iracheno da proiettili vaganti provenienti dal territorio siriano. Fonti di polizia irachena hanno poi confermato che alcuni soldati governativi siriani feriti nei combattimenti sono entrati in territorio iracheno e sono stati ricoverati nell'ospedale di Tall Afar, una cinquantina di chilometri a ovest di Mosul. Nei giorni scorsi autorità locali nella provincia di Ninive, lungo la frontiera, avevano detto che alcuni colpi di mortaio e un missile Scud - caduto a 3 km dal villaggio di Yoush Tapa scatenando il panico tra gli abitanti - provenienti da oltre confine erano piovuti in territorio iracheno senza provocare vittime.

IL REGIME: «FERMARE I TERRORISTI» - Per fermare le violenze in Siria vanno fatte «pressioni sulla Turchia, il Qatar e gli altri che sostengono il terrorismo fornendo finanziamenti e armi ai gruppi terroristici». Lo ha detto sabato mattina a Teheran il ministro degli Esteri siriano Walid Moallem, citato dall'agenzia siriana Sana. Il regime di Damasco definisce genericamente «terroristi» tutti i ribelli armati.

«ASSAD IN CORSA ALLE PROSSIME ELEZIONI» - Intanto dal ministro degli Esteri iraniano, Ali Akbar Salehi, arriva la dichiarazione secondo cui Bashar al Assad «parteciperà» alle elezioni previste in Siria nel 2014. «Il presidente Assad, come altri, parteciperà alle prossime elezioni, e il popolo siriano eleggerà chi vuole», ha detto Salehi nel corso della conferenza stampa a Teheran con il collega siriano Walid Moallem.
[SM=g8431]
+lvdwig+
00Wednesday, March 6, 2013 9:37 AM
avete fatto caso che i media non dicono piu nula della siria?cose la guerra e finita?no di certo come prima e tutto solo che non possono piu usare le menzogne della fila dle pane ebla bla bnla e caxxate varie perche come gia tempo fa denunciammo ma e bene che si rinfreschi smerpe la memoria su ste cose
www.youtube.com/watch?v=xBs7n3-04fY&list=PL5784C575C3959750

mbe ovviamente adesso quela strategia e scoperta al punto che la riunione epr armare la siria hanno dovuto dire che aiutano solo con cose non letali armi etc eprche ovviamente ormai e chiaro chi e che sta facendo un olocausto giu e divenuto luogo comune che l occidente e complice di tutto cio,al punto cosi chiaro che hanno dovuto fermare tutto quel tipo di giochetto stile libya o costa davorio o sudan o mali epr dire l ultimo
insomma ormai le cose sono chiare ,e non e un caso che secondo i media la siria non c epiu -finito nemeno piu una news
non palriamo di cosa e realmente inatot in libya e la fine dle mondo che andatela a dire al popolo libico se i maya non avevano ragione che nel 2012 sarebbe arrivata la fien dle mondo almeno epr loro
ovviamente chi non e dentro il contesyto libico chi non sa come si e vissuto specie da una decina danni quando tolsero l embargo insomma un paradiso in terra e chi dice il contrario fatelo aprlare con me-in un dibattito aperto....perche spete il mio legame di vita con quel paese ,e a chi gli e sfuggito o vuole saper ei dettalgi me lo chieda senza remore cosi vi dimostro eprche so piu di chiunque altro su questo contesto

+lvdwig+
00Wednesday, March 6, 2013 7:24 PM
www.lastampa.it/2013/03/06/esteri/i-ribelli-siriani-preso-un-convoglio-onu-la-lega-araba-si-all-intervento-armato-OWcNmcWnhpi9iyhSpDxPeK/pag...

ma vi rendete conto?immaggina se l avessero fatto i lealisti..sequestrano personale onu ,avrebbero trovato il pretesto per invaderli,e i ribelli fanno cio,e la lega araba vuole a tutti i costo l ok per far dare armi dai paesi arabi visyto che l occidente non puo farlo legalmente grazie a gente come noi nel mondo e ovviamente al popolo e esercito siriano,perche dare armi a questi significa che il personale onu viene rpeso magari ucciso con il ns aiuto sarebbe troppo anche epr chi ormai la amschera la sta togleindo ,ma gradualmente
che poi doire paesi arabi che gli da armi significa katar e saudia,per quanto non corra buons angue tra loro eprche stanno correndo a chi lecca di piu per vere poi l osso piu grosso dal padrone
e dire che li arma il katar e larabia significa riversare il max dle max sia in qualita che quantita di armi ai ribelli cioe ai ratti e mercenari vari livello fino a quelli cocidentali ovviamente
oinsomma il gioco e scoperto ormai magari la amssa non lo sa non lo vuole sapere eo s ene fotte ma insomma questi sequestrano gente dlelonu e l onu come minimo dovrebbe fare qualcosa ma non fara nulla ,cosa che riepto a parti invertite avrebbe giustificato cio che cercano di creare senza riuscirci cioe la scusa epr l invasione o cmq il eprmesso di armare etc etc
|54|
00Thursday, March 7, 2013 11:29 AM
12, 54
Corea nord, attacco
nucleare preventivo 'Dal momento che gli Usa stanno per innescare
guerra' 07 marzo, 10:50 (ANSA) - SEUL, 7 MAR - La Corea del Nord
minaccia il ricorso all'attacco nucleare preventivo
contro chiunque metta in campo una minaccia seria
contro la nazione comunista. 'Dal momento che gli
Usa stanno per innescare una guerra nucleare,
eserciteremo il nostro diritto per un attacco nucleare contro l'aggressore per proteggere i nostri supremi
interessi', ha detto un portavoce del ministero degli
Esteri nel mentre procedono le manovre militari tra
Washington e Seul, e l'Onu prepara la nuova stretta
contro il regime.
+lvdwig+
00Friday, March 8, 2013 8:42 PM
io penso che si sgonfi,ma ce anche da dire che siamo "sotto apocalisse"o profezie in adempimento ormai e ogni cosa dle genere puo essere2quella buona"in piu sembra che questi faccino sul serio dato che ci sono novita non certo buone ...
www.repubblica.it/esteri/2013/03/08/news/corea-54147568/?rss
+lvdwig+
00Sunday, March 10, 2013 8:46 PM
chissa che piega prendera da queste parti la cosa?



La Corea del Nord minaccia la guerra atomica, nell'imminenza della scadenza dell'ultimatum rivolto agli Usa e alla Corea del Sud: Pyongyang ha intimato a Washington e a Seul di fermare le manovre militari, o scatterà l'attacco.

Gruppi militari di prima linea, unità antiaeree e strategiche di missili e armi nucleari in Corea del Nord sono "nello stadio finale di guerra a tutto campo, in attesa dell'ordine di attacco", fanno sapere da Pyongyang.

Fonte: www.tzetze.it/2013/03/corea-del-nord-minaccia-di-guerra-atom...
Goten7
00Sunday, March 10, 2013 9:03 PM
Re: chissa che piega prendera da queste parti la cosa?
+lvdwig+, 10/03/2013 20:46:




La Corea del Nord minaccia la guerra atomica, nell'imminenza della scadenza dell'ultimatum rivolto agli Usa e alla Corea del Sud: Pyongyang ha intimato a Washington e a Seul di fermare le manovre militari, o scatterà l'attacco.

Gruppi militari di prima linea, unità antiaeree e strategiche di missili e armi nucleari in Corea del Nord sono "nello stadio finale di guerra a tutto campo, in attesa dell'ordine di attacco", fanno sapere da Pyongyang.

Fonte: www.tzetze.it/2013/03/corea-del-nord-minaccia-di-guerra-atom...



Guarda lud se attaccano lo devono fare entro domani, se no hanno parlato come sempre per niente. la corea nord minaccia tutti da una vita, ma non ha mai fatto nulla. vediamo se sarà ancora così..


+lvdwig+
00Monday, March 11, 2013 2:07 PM
www.tgcom24.mediaset.it/mondo/articoli/1085031/usa-ci-difenderemo-da-corea-no...

si lo penso anchio
pero sembra che le relazioni con la corea dle sud le abbia strappate oggi ,in piu ha militarizzato larea al confine ,insomma se e' il solito bluff ,e 'molto piu in la delgi altri,su questo non ci piove
che poi non capisco fossanche entra in guerra che diamine di piani hanno?
al momento vedo solo uno scenario possibile,e cioe che cercano di prendere la korea dle sud e ,e quindi usarli come scudi,teoricamente ,e cioe nel senso che nessuno buttera bombe sui nord koreani se occupano il sud , cioe gli americani non colpiranno seoul se in mano n koreana ,perche scenari di lanciare ordigni addirittura nelgi usa sono fantasciatifici e cmq puo ferirli a costo dlela loro polverazzizione, quindi e assurdo, l unicoc scenario possibile e quello ,lanciano un "po" di atomiche in sud, poi lo invadono e tengono la posizione ,con il popolo s.koreano osttaggio in un certo senso,
cosa non facile ,perche la s.korea e straarmata e ci sono gli americani li con basi permanenti ,e in momenti di tendione il numero cresce in pochi gg ,pero se lancia atomiche nei punti giusti se dovessero esistere punti giusti
insomm ae un bluff come lo e semrpe stato, ma cmq stavolta sta andando oltre ,e quindi,anche se dovessere essere un bluff ,da adesso ,se continua a degenerare,inizia a chiamarsi..false flage ,e non piu bluff
+lvdwig+
00Monday, March 11, 2013 6:17 PM
+lvdwig+
00Thursday, March 14, 2013 7:29 AM
le cose si mettono male,l india ha "bloccato"il ns ambasciatore in india [SM=x1335076] ...e adesso???
www.repubblica.it/esteri/2013/03/14/news/india_ambasciatore_italiano-54522...
+lvdwig+
00Friday, March 15, 2013 11:28 AM
Re:
+lvdwig+, 14/03/2013 07:29:

le cose si mettono male,l india ha "bloccato"il ns ambasciatore in india [SM=x1335076] ...e adesso???
www.repubblica.it/esteri/2013/03/14/news/india_ambasciatore_italiano-54522...




poi e successo che il ns ambasciatore ha detto che non rispettera il fermo,e adesso ecco l altra puntata
www.corriere.it/esteri/13_marzo_15/india-maro-aeroporti-allertati_a6571c74-8d50-11e2-b59a-581964267a...
pazzesco che storie rega'ridicole e gravissime

+lvdwig+
00Tuesday, March 19, 2013 9:34 AM
+lvdwig+
00Tuesday, March 19, 2013 9:32 PM
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:09 AM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com