GLI ALIENI ? SONO NOSTRI FRATELLI

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
RETE-UFO
00Wednesday, November 23, 2011 10:52 PM
Intervista con il gesuita americano Guy Consolmagno, teologo e astrofisico di fama mondiale, ricercatore scientifico alla "Specola Vaticana"

www.aostaoggi.it/2011/novembre/23novembre/news24737.htm

[SM=g27990]
Ingmaxangel
00Thursday, December 1, 2011 3:05 PM
Come diceva Padre Pio: siamo tutti figli di Dio. Poi bisogna vedere a quali diversi livelli spirituali gli esseri alieni potrebbero trovarsi.
Mi spiego, come è possibile che vi siano esseri alieni che spiritualmente potrebbero essere vicini a Dio (molto più di noi), è possibile che vi possano esistere nell'universo esseri che spiritualmente si pongano a livelli più bassi del nostro ben lontani da Dio. Da qui non possiamo escludere il pericolo dallo spazio!
Ingmaxangel
00Sunday, December 4, 2011 12:58 AM
matteon94, 01/12/2011 18.51:

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2011/12/01/visualizza_new.html_11267234.html



Non mi pare un'affermazione molto consona quella di quell'astronomo, visto che il battesimo, per il Cristianesimo, è per chi ha commesso il peccato originale, come l'uomo. Ma per altre creature ciò potrebbe essere non necessario...
RETE-UFO
00Sunday, December 4, 2011 9:55 PM
Re:
Ingmaxangel, 04/12/2011 00.58:

matteon94, 01/12/2011 18.51:

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2011/12/01/visualizza_new.html_11267234.html



Non mi pare un'affermazione molto consona quella di quell'astronomo, visto che il battesimo, per il Cristianesimo, è per chi ha commesso il peccato originale, come l'uomo. Ma per altre creature ciò potrebbe essere non necessario...



In effetti molti teologi dubitano che la Redenzione sia necessaria per tutti gli abitanti dell'Universo....
Ingmaxangel
00Thursday, December 8, 2011 1:13 AM
Proprio così Paolo...lo stesso Padre Balducci lo affermava...
ufologo 555
00Tuesday, December 13, 2011 8:13 PM
Sì, però qualche prete non fa la .. Chiesa.
E se non avviene un eventuale Contatto Ufficiale non si sbilancerà mai (giustamente).

Il mio parere, ad oggi, è questo:


il mio motto è: "ascoltare, ma non credere a tutto".
Insomma occorre l'indagine! Non è giusto credere a qualsiasi cosa...
Nello stesso tempo, non si deve scartare nulla...
Archiviare, confrontare ed essere preparati un po su tutto .
Essendo un astrofilo, praticamente da sempre, certo anch'io ebbi seri motivi per comprendere la presenza, la provenienza degli UFO. All'eventuale testimone, posso dire ciò che non è; ad esempio: secondo la descrizione, posso confutargli un satellite, un aereo, un pallone sonda , e così via. Concludendo: è un qualcosa di non identificato, ergo, un U.F.O.
Ma quando il fatto è ben dettagliato, o vi è un atterraggio, insomma quando si hanno elementi validi di giudizio, allora deve ritenersi necessariamente un Oggetto Alieno ...

Fin da ragazzo, a forza di ricercare la verità su ciò che mi aveva colpito, il mio primo avvistamento ( quello della croce su Roma ), divenni inconsapevolmente un Ufologo.

Non è che voglio credere a tutti i costi alla presenza di Alieni sul nostro Pianeta, questa è un'ipotesi fatta in seguito a queste "strane" Presenze nei nostri cieli, perché se dovessi attenermi ai fatti non ho in mano prova alcuna! Anzi, molte volte ritengo l'Uomo veramente al "centro" dell'Universo (teologicamente).

Tutto il resto: gran ... cornice per dimostrare la grandezza di un Creatore!
Infatti c'è il problema del "Non Contatto"; se l'Universo è pieno di vita allora sono anche tra noi, perché molte Civiltà avanzate possono "svolazzare" ovunque ... Ma se non vediamo Nessuno, allora siamo ... soli.

E' un tutto per ... sentito dire; e la Loro presenza, dov'è?
Tolto l'avvistamento che feci da ragazzino e un paio di volte allertato con il radar, non ne ho più visti; salvo una lucina in cielo molto alta che zigzagava ... Il resto, testimonianze di piloti o personale di terra.
E cosa potrei dire? Dopo 57 anni, nulla (se devo essere leale). Gli astronauti prima dicono poi negano; altrettanto testimoni famosi (anche se molti confermano).

Siamo sempre punto e a capo.

Solo una cosa: se qualcuno vede Qualcosa con quelle caratteristiche per forza di cose non è roba nostra; solo questo possso affermare categoricamente.


RETE-UFO
00Tuesday, December 13, 2011 9:32 PM
Re:
ufologo 555, 13/12/2011 20.13:



E cosa potrei dire? Dopo 57 anni, nulla (se devo essere leale). Gli astronauti prima dicono poi negano; altrettanto testimoni famosi (anche se molti confermano).

Siamo sempre punto e a capo.

Solo una cosa: se qualcuno vede Qualcosa con quelle caratteristiche per forza di cose non è roba nostra; solo questo possso affermare categoricamente.





Quello degli UFO è senz'altro il più grande dei misteri del nostro tempo...però non si tratta di "avere Fede"...le evidenze ci sono...se poi gli occupanti dei dischi extraterrestri non vogliono prendere contatto palese è un altro problema...




Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:48 AM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com