Filtri antiparticolato, omologazione a Pirelli

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Enjoy64
00Saturday, February 7, 2009 7:49 PM
E' targata Pirelli la prima tecnologia omologata in Italia di filtri antiparticolato per consentire ai veicoli commerciali leggeri e pesanti di accedere nelle aree urbane dove è vietata la circolazione dei mezzi più inquinanti.
Pirelli Eco Technology, società del gruppo di pneumatici attiva nelle tecnologie per il controllo delle emissioni inquinanti, ha infatti aver ricevuto dal Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti l'omologazione di cinque tipologie di filtri antiparticolato per veicoli commerciali leggeri e pesanti già circolanti.

Dal business dei filtri antiparticolato, che a breve potrebbe ampliarsi alle auto, Pirelli si attende «in un paio d'anni un fatturato di oltre 150 milioni di euro», ha commentato il presidente di Pirelli Marco Tronchetti Provera.

«È business importante - ha ricordato Tronchetti a margine del Mediolanum Market Forum - perchè diventerà per legge vincolante avere questi filtri in Europa e non solo. Abbiamo già una fabbrica ad Arese (per i veicoli commerciali) e ne sta partendo una in Romania (per auto)».

I filtri antiparticolato Pirelli, realizzati con la tecnologia del carburo di silicio, sono in grado di ridurre di oltre il 95% le emissioni di polveri dei veicoli diesel, con un significativo miglioramento della qualità dell'aria. A seguito dell'omologazione, i veicoli che installeranno questi filtri beneficeranno di una migliore classe di emissione rispetto agli standard Euro (Euro0-Euro5) e potranno accedere liberamente nelle aree urbane nelle quali è vietata la circolazione dei mezzi più inquinanti.

I filtri antiparticolato di Pirelli Eco Technology per veicoli commerciali leggeri e pesanti già in circolazione, certificati anche in Svizzera, Olanda e Regno Unito, e in fase di omologazione in Germania e Austria, sono prodotti nello stabilimento di Arese, in provincia di Milano, dal 2005. Entro la fine dell'anno, inoltre, partirà anche la commercializzazione dei filtri per auto in primo equipaggiamento, che saranno prodotti nel nuovo stabilimento di Bumbesti, in Romania.

da Il Sole 24 Ore

[SM=g27833]
Actarus 72
00Saturday, February 7, 2009 8:17 PM
Enjoy, mi è sembrata più consona questa sezione, pertanto lìho spostata quì.
mircoamd
00Saturday, February 7, 2009 9:26 PM
ci saranno sempre gli stessi problemi?
valettrix
00Saturday, February 7, 2009 10:40 PM
con la "cerina" no ! ( a parte il nuovo rifornimento di essa dopo tot. km nell'apposito serbatoio ...non so i costi pero'..) [SM=g27833] )


...ma almeno così si "salva" l'olio motore! [SM=g27823]


mah... staremo a vedere .. [SM=g27833]



ciao buon week a tutti !






MerivaMy06
00Sunday, February 8, 2009 6:26 PM
SPERO TANTO, per l'inquinamento dell'aria, che non sia un'altra BUFFONATA del tipo RETROFIT di molti anni fà !! Business per venditori e installatori, benefici MAI verificati, e tanti soldi spesi dai poveri utenti.
Le premesse, visto il business, e i personaggi che girano attorno all'affare, non mi sembrano esserci.
Ma è solo il mio pensiero, mi auguro anzi che funzioni veramente, e soprattutto che non costi troppo.
Forse è un sogno, ma spererei in un incentivo SERIO da parte del governo per l'installazione del sistema !!
Ciao e alla prossima !!
[SM=x648617]
Enjoy64
00Monday, February 9, 2009 11:09 AM
Mi sembrava strano che ......
il Tronchetti Provera metteva sù una fabbrichetta di Filtri FAP....... mmmhhhh....forse ha rosicato di Valettrix che il FAP lo lava e lo stenda da solo.. [SM=x648639] [SM=x648639]
Cmq cercando un paio di notizie ho travato questa:

Mezzi pubblici più verdi.
Per l'installazione di dispositivi antiparticolato (contro i gas di scarico) sui mezzi del trasporto pubblico (categoria N3 e M3 di classe Euro 0, Euro 1 o Euro 2 di aziende che svolgono servizi di pubblica utilità) è previsto un finanziamento straordinario di 11 milioni di euro, ai quali, ha spiegato il ministero per lo Sviluppo economico, se ne aggiungeranno 44 recuperati dal maggior gettito Iva. Spetta il 25% delle spese sostenute per l'acquisto e, comunque, in misura non superiore a mille euro a dispositivo. I contributi non sono cumulabili con altri di natura nazionale, regionale o locale.


[SM=x648627] il Governo ha deciso di elargire 11 milioni di Euro al
Tronchetti.... [SM=x648621] [SM=x648627]

[SM=x648625] [SM=x648625]
robertus3d
00Tuesday, February 17, 2009 10:05 AM
E noi a pagare al solito! [SM=x648629]
MerivaMy06
00Thursday, April 30, 2009 9:59 PM
Aggiornamento !?!?!

Girovagando per la rete, ho trovato questo aggiornamento all'argomento in oggetto CLICCA
Sono sbalordito dalla furbizia italiana !!
Saluti a tutti e alla prossima !!
[SM=x648617]
ramiuss
00Thursday, April 30, 2009 11:34 PM
Re:
MerivaMy06, 30/04/2009 21.59:

Aggiornamento !?!?!

Sono sbalordito dalla furbizia italiana !!
[SM=x648617]



Furbizia di chi, di Tronchetti Provera?

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:38 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com