Fanta F1 2008, dico la mia.

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Ennio Bunder Junior
00Wednesday, October 10, 2007 3:15 PM
PREMESSA 1 Allora, vi chiedo solo di valutare la mia proposta in termini di divertimento, competizione, brivido, passione e tattica. Non è realistica, è assurda. Ma noi vogliamo divertirci. Se volete una fotocopia di quella che è la formula 1 reale, potete anche evitare di leggerla e bocciarla a priori. Ma una fotocopia della formula 1 sarà ugualmente noiosa e non è questo che vogliamo.

PREMESSA 2 La proposta è compatibile sia agli scontri diretti che non, quindi è indipendente dalla scelta che si farà a proposito di questo parametro.

1.COMPOSIZIONE DELLE SCUDERIE Le scuderie saranno 6, non più di sei. Questo farà sì che abbiamo 6 persone che ci tengono un tot e che partecipano, senza riempitivi. Inoltre, soprattutto, ogni squadra potrà avere 3 piloti. 3 piloti e BASTA, niente macchine, niente motori. Nessun doppione, quindi tra un team e un altro e un certo numero di free-agent liberi da cui pescare (e il mercato, vedrete, sarà più determinante di prima)

2.COSA DEVE COMUNICARE UN FANTA-ALLENATORE Per quanto potrebbe sembrare "ricco" il sitema di punteggio, tutto quello che un gestore deve fare è comunicare prima della gara i ruoli dei 3 piloti, i pit-stop e il capro espiatorio.
I tre piloti potranno ricoprire i seguenti ruoli: "Prima-guida", "Seconda-guida", "Crash-test-dummy".

3.LA PRIMA-GUIDA Il pilota designato come prima-guida totalizzerà i punti effettivi che farà in gara. Semplice. Se vince fa 10 punti, se arriva secondo 8, eccetera. Attenzione: solo lui fa punti in questo modo. Se quello che ho messo come seconda-guida arriva terzo, me ne fotto, non fa 6 punti. Chiaro? L'unico pilota a fare punti in base al piazzamento è la prima-guida.

4.LA SECONDA-GUIDA L'abilità della seconda-guida verrà testata durante le prove. Si rivelerà tanto più utile quanto più riuscirà a star vicina alla prima-guida. I punti che totalizzerà dipenderanno dalle posizioni di distacco che avrà dalla prima-guida in griglia. Si calcolano così: 11-(Pos.sec.guida-pos.prim.guida). Nulla di complicato. Significa che se la prima-guida arriva terza in prova e la seconda guida arriva quarta, totalizza 10 punti (11-(4-3)). Ma se arriverà oltre 10 posizioni più in là della prima-guida, non farà neanche un punto. Questo significa che potrebbe non convenire avere un primo pilota fortissimo e un secondo mediocre, perché i distacchi saranno sempre ampi e il secondo pilota non farà mai punti in prova.
Ma non converrà nemmeno avere due piloti mediocri simili. Sì, perché se la seconda-guida si piazzerà in griglia MEGLIO della prima, allora non farà comunque nessun punto, perché vorrà dire che il team ha sbagliato gli ordini di scuderia.

5.IL CRASH-TEST-DUMMY Questo pilota, tanto più scemo e inetto sarà, tanti più punti darà alla squadra. Il suo compito sarà quello di schiantarsi. Se esce dal gp nel primo giro totalizza 10 punti. Se esce nei primi 3, ne fa 8. Se esce nei primi 5, ne fa 6. Se esce nei primi 10 ne fa 5. Se esce nei primi 20 ne fa 4. Se esce nei primi 30 ne fa 3. Se esce nei primi 40 ne fa 2. Dopo ne fa 1. Se arriva fino al traguardo, allora non fa punti.

6.I PIT-STOP Funzionano come l'anno scorso solo che se uno indovina i pit di due piloti ottiene un bonus di un punto (invece che 4 ne fa 5) e se uno indovina i pit di tre piloti, ottiene un super-bonus di 4 punti (invece che 6 ne fa 10), per alimentare l'impegno attorno a questo fattore.

7.IL CAPRO ESPIATORIO Tutti i fanta-manager indicano il pilota di una squadra avversaria che vogliono gettare nello scandalo. Lo fanno mandando una FFZ mail o un'e-mail tradizionale a uno neutrale (tipo, a Bruttoformo se non partecipa). Arrivate le 6 mail, Bruttoformo (ad esempio) dirà chi è il pilota più votato (in caso di pareggi, non ci sarà nessun capro espiatorio). Quel pilota non totalizzerà alcun punto in quel gp. Tipo, uno è in testa: ovvio che tutti si accaniranno sui suoi piloti per farlo tornare nel gruppone.
ATTENZIONE però: se tutti gli avversari voteranno uno stesso pilota (cioè se uno riceverà ben 5 voti), allora sarà evidente il complotto e quel pilota farà i suoi punti regolarmente e in più ne otterrà 10 di bonus. Quindi ci vuole grande tattica e psicologia in questo (uno può anche votare un suo stesso pilota per fargli raggiungere 5 voti).

CONCLUSIONE Quale sarà il team più forte? Impossibile dirlo a priori. Ci vuole un rapporto di forza perfetto tra prima e seconda guida e un buon bucciatore. Ci vuole strategia e i free-agent e gli scambi saranno utilissimi. Perché non serviranno solo piloti forti, ma piloti funzionali alla struttura di ogni squadra. Il capro espiatorio, inoltre, non consentirà al più forte di andare in fuga. Sempre che la psicologia funzioni e che non tutti votino per lui (ovviamente si conterà sull'onestà tra di noi di non comunicare per chi si è votato prima dei risultati).

Il realismo non è assicurato, il divertimento sì. E poi in fondo è tutto molto diretto e capibile, non c'è nulla di complicato e calcolare i punteggi è semplicissimo (il massimo è 50 se ci pensate).
Andate al punto 2 per vedere cosa bisogna fare (e poi non è detto che dobbiam sempre comunicare i ruoli: se restano invariati si può evitare di comunicarli di nuovo)
Zeman81
00Wednesday, October 10, 2007 5:55 PM
Stupendo.
Il crash test dummy e la seconda guida sono geniali.
Non so quanto hai pensato a queste modifiche ma io appoggio tutto incondizionatamente.
Ennio Bunder Junior
00Wednesday, October 10, 2007 6:06 PM
Grazie, a dir la verità mi è venuto quasi di getto, ma pensandoci è forse ancora più realistico: perché ci sono gli ordini di scuderia, perché ci sono le prove del sabato, perché c'è il lato "scandalistico" del mondo della formula uno. Se ci pensi anche il Capro Espiatorio è un elemento molto tattico e divertente. Ti immagini che figata se Alonso vince il Gp, è di Berta, Berta esulta e poi si scopre che Alonso era stato squalificato perché votato dalla maggioranza? (Anche per questo direi che la comunicazione possa venire annunciata DOPO il Gp!) E poi bisogna essere arguti, immaginare cosa votano gli altri per non far avere 5 voti allo stesso pilota, consegnandogli così 10 punti. Penso sia bello anche che uno possa votare un suo stesso pilota per farlo arrivare a 5. Pensa che figata se uno viene squalificato proprio perché si era auto-votato!

Poi anche a livello di importanza dei piloti è tutto incertissimo. Tipo, un Giapponese del cazzo al primo anno diventa un pezzo pregiato perché si schianterà sempre. Quelli da metà classifica sono utilissimi per far da seconda guida. E i top-piloti per le ragioni solite. Cioè, anche tra i free-agent può sempre esserci qualcuno utile alla propria causa!
Zeman81
00Wednesday, October 10, 2007 8:21 PM

Ti immagini che figata se Alonso vince il Gp, è di Berta, Berta esulta e poi si scopre che Alonso era stato squalificato perché votato dalla maggioranza? (Anche per questo direi che la comunicazione possa venire annunciata DOPO il Gp!) E poi bisogna essere arguti, immaginare cosa votano gli altri per non far avere 5 voti allo stesso pilota, consegnandogli così 10 punti. Penso sia bello anche che uno possa votare un suo stesso pilota per farlo arrivare a 5. Pensa che figata se uno viene squalificato proprio perché si era auto-votato!



E' troppo fighino prendere sempre Berta come esempio.
Jean è fighinissimo questo sistema, è fantastico!
Aspetto il commento di altri ma per me è già il regolamento ufficiale. Basta qualche ultimo dettaglio, più di forma che di sostanza e poi siamo perfetti.

jonathangrass
00Thursday, October 11, 2007 11:37 AM
Tutto perfetto per me! io ci sto!Te jean non sei a posto, però hai delle idee davvero fighine!

valutiamo quanti sono interessati a fare il fantaF1 poi vediamo le ultime finezze.Perchè se Alonso cambia scuderia e non va alla ferrari potrebbero esserci piu squadre competitive allora magari si riesce a farlo anche in 8 cambiando qualcosa (anche xke non ci sono 24 piloti in F1!)...Ovvio che se siamo in 6 a voler partecipare il problema non si pone (sì xke il pene mi da il pane)

Per ora sicuri siamo io jean zeman, ma penso che possa interessare tutti quelli dello scorso anno tranne marci. (Se siamo 7 escludiamo biorch e morta lì! [SM=g27964] )


Per il resto a me va tutto bene e ovviamente io sono per:

SCONTRI DIRETTI
SCONTRI DIRETTI
SCONTRI DIRETTI
SCONTRI DIRETTI
SCONTRI DIRETTI
SCONTRI DIRETTI
SCONTRI DIRETTI
SCONTRI DIRETTI
SCONTRI DIRETTI

Ennio Bunder Junior
00Thursday, October 11, 2007 11:51 AM
Re:
jonathangrass, 11/10/2007 11.37:

Tutto perfetto per me! io ci sto!Te jean non sei a posto, però hai delle idee davvero fighine!

valutiamo quanti sono interessati a fare il fantaF1 poi vediamo le ultime finezze.Perchè se Alonso cambia scuderia e non va alla ferrari potrebbero esserci piu squadre competitive allora magari si riesce a farlo anche in 8 cambiando qualcosa (anche xke non ci sono 24 piloti in F1!)...Ovvio che se siamo in 6 a voler partecipare il problema non si pone (sì xke il pene mi da il pane)

Per ora sicuri siamo io jean zeman, ma penso che possa interessare tutti quelli dello scorso anno tranne marci. (Se siamo 7 escludiamo biorch e morta lì! [SM=g27964] )


Per il resto a me va tutto bene e ovviamente io sono per:

SCONTRI DIRETTI
SCONTRI DIRETTI
SCONTRI DIRETTI
SCONTRI DIRETTI
SCONTRI DIRETTI
SCONTRI DIRETTI
SCONTRI DIRETTI
SCONTRI DIRETTI
SCONTRI DIRETTI




Tutta la formula non può non prescindere dal fatto che si abbiano tre piloti a testa. Con 2 piloti salta una variabile intera e cade tutto il sistema. Si può anche essere in 7 e in questo caso useremmo 21 piloti su 22.
Questo significa un solo free-agent (ma va be', anche quell'unico free-agent può essere utile e poi ci son gli scambi).
Questo significherebbe anche abbandonare gli scontri diretti, oppure farli lo stesso e tener ferma una squadra a rotazione.
Sempre che non entri in gioco una nuova scuderia (questo non lo so) e che non ci siano 24 piloti il prossimo anno...
Black Francis
00Thursday, October 11, 2007 12:51 PM
io ci sono, e mi adeguo a tutto ciò che decidete.

p.s. mi impegno a dare i pit più spesso
jonathangrass
00Thursday, October 11, 2007 1:20 PM
www.motorsportblog.it/categoria/prodrive

zeman segnala che su questo sito c è scritto che potrebbe entrare una nuova scuderia tipo satellite della mclaren...così forse potremmo fare in 8...
Ennio Bunder Junior
00Thursday, October 11, 2007 1:53 PM
Re:
jonathangrass, 11/10/2007 13.20:

http://www.motorsportblog.it/categoria/prodrive

zeman segnala che su questo sito c è scritto che potrebbe entrare una nuova scuderia tipo satellite della mclaren...così forse potremmo fare in 8...



Ottimo!
Un nuovo team da cui pescare bucciatori e crash-test-dummies!

Speriamo...!

Zeman81
00Thursday, October 11, 2007 5:56 PM
Re:
jonathangrass, 11/10/2007 13.20:

http://www.motorsportblog.it/categoria/prodrive

zeman segnala che su questo sito c è scritto che potrebbe entrare una nuova scuderia tipo satellite della mclaren...così forse potremmo fare in 8...


Oggi ho letto un po' di sa cosa e ho capito questa cosa.

Un tizio vuole sfruttare una nuova normativa che prevede l'utilizzo di telai e motori di macchine esistenti e crearsi una propria scuderia.
Il primo problema è che questo non va a genio proprio a tutti perchè inevitabilmente c'è chi ne verrebbe danneggiato.
Il secondo problema è che lui qua sembrava essersi messo d'accordo con la MclaDren e la Mercedes, ma ora stanno trattando, ritrattando, boh non si capisce bene.

In più c'è chi guarda la cosa con sospetto e prevenzione. C'è il timore di avere a che fare con due scuderie Mclaren per cui da qualche parte bisognerebbe mettere un fermino e magari c'è chi pensa di rifornire di telai e motori qualche scuderia minore per pareggiare i conti sulla griglia.

Questo ne va per il nostro fantaformula, non so se sia positivo per il campionato, ma è quanto ho capito.
Tutto, però, è ancora in alto mare.

jonathangrass
00Saturday, October 13, 2007 4:57 PM
è sempre fatto con draft?
Ennio Bunder Junior
00Wednesday, March 12, 2008 12:30 PM
Allora, all'inizio di questo post c'è spiegato tutto punto per punto. Rimangono però alcuni dettagli da chiarire e vorrei chiedervi un parere in merito (meglio chiarirli adesso perché un eventuale Biorch incazzato per una cattiva gestione fa paura a tutti).

1) Nelle regole del secondo pilota avevo scritto che può fare tra 0 e 10 punti a seconda di quanto arriva vicino al primo in prova. Questo significa che può farne 9, 8, 7 e così via.
Primo pilota e bucciatore, invece, possono totalizzare solo i seguenti punteggi: 10-8-6-5-4-3-2-1, che corrispondono alla distribuzione ufficiale della formula uno.
Quello che vi chiedo è: pareggiamo i conti anche per il secondo pilota, dandogli 10 punti se arriva subito dopo il primo, 8 se arriva a due posizioni di distanza, 6 a tre e così via, OPPURE teniamo punteggi più generosi utilizzando tutta la scala (10-9-8-7-6 eccetera)?

2) Una regola di cui non abbiamo mai più parlato: il capro espiatorio. La teniamo o no? Secondo me vale la pena tenerla, perché è un'arma utilissima per evitare fughe in solitario di un team molto più forte degli altri. In caso di scontri diretti non avrebbe avuto senso, ma senza diventa una precauzione per mantenere l'equilibrio.
Inoltre fa molto ridere vedere che uno perde tutti i punti perché gli altri si sono accaniti su di lui.
Nel caso decidessimo di tenerla, ricordo che avevo scritto che 5 voti determinavano il COMPLOTTO (uno può anche votare sé stesso) il ché dava l'effetto opposto, favorendo la persona votata. In questo caso il complotto si avrebbe con 6 voti, dato che partecipiamo in 7 e non in 6 come si pensava un tempo.
Se la regola verrà accettata bisognerà decidere a chi mandare la mail (o la ffz mail) con il capro espiatorio. Io voto Bruttoformo.

3) Ultima faccenda rimasta in sospeso: l'assegnazione dei punti. Essendo in 7 propongo l'assegnazione vecchia-maniera della formula uno. Una volta calcolati i punteggi totali ottenuti da ogni fanta-allenatore, assegnamo 10 punti al primo classificato, 6 al secondo, 4 al terzo, 3 al quarto, 2 al quinto, 1 al sesto, 0 al settimo.

N.B.) Ricordo a tutti che questo sistema potrebbe sembrare complicato e macchinoso, ma non è così. Tutto ciò che un allenatore deve comunicare prima della gara sono i pit-stop (come l'anno scorso) e il capro espiatorio (se decidiamo di tenerlo).
I ruoli dei piloti sono già stati stabiliti e uno dovrà comunicarli solo se deciderà di cambiare tattica (e dovrà farlo prima dell'inizio delle prove del sabato ovviamente)

Riassunto delle cose che vi chiedo:
1) Quanti punti può fare il secondo pilota?
A 10-9-8-7-6-5-4-3-2-1
B 10-8-6-5-4-3-2-1
(io voto "b")

2) Vi va bene la regola del "capro espiatorio"? Se sì a chi va comunicato?
(Io voto sì e dico Bruttoformo)

3) Siete d'accordo nel dare i punti finali di giornata nel seguente modo:
1° 10
2° 6
3° 4
4° 3
5° 2
6° 1
7° 0
(Io dico sì, ovviamente)
Ennio Bunder Junior
00Wednesday, March 12, 2008 12:54 PM
Re:
Ennio Bunder Junior, 12/03/2008 12.30:

Allora, all'inizio di questo post c'è spiegato tutto punto per punto. Rimangono però alcuni dettagli da chiarire e vorrei chiedervi un parere in merito (meglio chiarirli adesso perché un eventuale Biorch incazzato per una cattiva gestione fa paura a tutti).

1) Nelle regole del secondo pilota avevo scritto che può fare tra 0 e 10 punti a seconda di quanto arriva vicino al primo in prova. Questo significa che può farne 9, 8, 7 e così via.
Primo pilota e bucciatore, invece, possono totalizzare solo i seguenti punteggi: 10-8-6-5-4-3-2-1, che corrispondono alla distribuzione ufficiale della formula uno.
Quello che vi chiedo è: pareggiamo i conti anche per il secondo pilota, dandogli 10 punti se arriva subito dopo il primo, 8 se arriva a due posizioni di distanza, 6 a tre e così via, OPPURE teniamo punteggi più generosi utilizzando tutta la scala (10-9-8-7-6 eccetera)?

2) Una regola di cui non abbiamo mai più parlato: il capro espiatorio. La teniamo o no? Secondo me vale la pena tenerla, perché è un'arma utilissima per evitare fughe in solitario di un team molto più forte degli altri. In caso di scontri diretti non avrebbe avuto senso, ma senza diventa una precauzione per mantenere l'equilibrio.
Inoltre fa molto ridere vedere che uno perde tutti i punti perché gli altri si sono accaniti su di lui.
Nel caso decidessimo di tenerla, ricordo che avevo scritto che 5 voti determinavano il COMPLOTTO (uno può anche votare sé stesso) il ché dava l'effetto opposto, favorendo la persona votata. In questo caso il complotto si avrebbe con 6 voti, dato che partecipiamo in 7 e non in 6 come si pensava un tempo.
Se la regola verrà accettata bisognerà decidere a chi mandare la mail (o la ffz mail) con il capro espiatorio. Io voto Bruttoformo.

3) Ultima faccenda rimasta in sospeso: l'assegnazione dei punti. Essendo in 7 propongo l'assegnazione vecchia-maniera della formula uno. Una volta calcolati i punteggi totali ottenuti da ogni fanta-allenatore, assegnamo 10 punti al primo classificato, 6 al secondo, 4 al terzo, 3 al quarto, 2 al quinto, 1 al sesto, 0 al settimo.

N.B.) Ricordo a tutti che questo sistema potrebbe sembrare complicato e macchinoso, ma non è così. Tutto ciò che un allenatore deve comunicare prima della gara sono i pit-stop (come l'anno scorso) e il capro espiatorio (se decidiamo di tenerlo).
I ruoli dei piloti sono già stati stabiliti e uno dovrà comunicarli solo se deciderà di cambiare tattica (e dovrà farlo prima dell'inizio delle prove del sabato ovviamente)

Riassunto delle cose che vi chiedo:
1) Quanti punti può fare il secondo pilota?
A 10-9-8-7-6-5-4-3-2-1
B 10-8-6-5-4-3-2-1
(io voto "b")

2) Vi va bene la regola del "capro espiatorio"? Se sì a chi va comunicato?
(Io voto sì e dico Bruttoformo)

3) Siete d'accordo nel dare i punti finali di giornata nel seguente modo:
1° 10
2° 6
3° 4
4° 3
5° 2
6° 1
7° 0
(Io dico sì, ovviamente)




Ah, un'altra cosa: c'è coulthard libero. Per i free agent facciamo che chi lo vuole se lo prende, senza tante storie, ok?
Zeman81
00Wednesday, March 12, 2008 1:06 PM
Riassunto delle cose che vi chiedo:
1) Quanti punti può fare il secondo pilota?
A 10-9-8-7-6-5-4-3-2-1
B 10-8-6-5-4-3-2-1
Io utilizzerei tutta la scala.

2) Vi va bene la regola del "capro espiatorio"? Se sì a chi va comunicato?

(Io voto sì e dico Bruttoformo)

Sì, d'accordissimo!!! Grande regola!

3) Siete d'accordo nel dare i punti finali di giornata nel seguente modo:
1° 10
2° 6
3° 4
4° 3
5° 2
6° 1
7° 0
Io non sono d'accordo e spiego perchè.
Per quanto ci siamo adoperati per evitare disparità varie, non è detto che non si verifichino, allora per quanto è nelle nostre possibilità dobbiamo tenere in considerazione ogni singolo punto, perchè ptrebbe fare la differenza.
Per questo ho scelto una scala più "distribuita" alla domanda 1 e per questo penso sia importante creare più uniformità qui.
Farei così:
1. 10
2. 8
3. 6
4. 5
5. 4
6. 3
7. 2

Sì, lo so, non è ortodosso, ma dobbiamo cercare un certo equilibrio e garantire ogni forma di punti realizzabili. Poi, come avevo sottolineato l'anno scorso, penso sia sbagliato non dare punti all'ultimo. Metti che si tratti di uno che ha sbagliato tutto, va a finire che lui qua non fa mai punti!
Se ne piglia pochi, ma ne piglia non si sa mai che almeno entri in bagarre con qualcuno!


Se ho scritto delle cazzate, cazziatemi.
Ennio Bunder Junior
00Wednesday, March 12, 2008 1:20 PM
Re:
Zeman81, 12/03/2008 13.06:

Riassunto delle cose che vi chiedo:
1) Quanti punti può fare il secondo pilota?
A 10-9-8-7-6-5-4-3-2-1
B 10-8-6-5-4-3-2-1
Io utilizzerei tutta la scala.

2) Vi va bene la regola del "capro espiatorio"? Se sì a chi va comunicato?

(Io voto sì e dico Bruttoformo)

Sì, d'accordissimo!!! Grande regola!

3) Siete d'accordo nel dare i punti finali di giornata nel seguente modo:
1° 10
2° 6
3° 4
4° 3
5° 2
6° 1
7° 0
Io non sono d'accordo e spiego perchè.
Per quanto ci siamo adoperati per evitare disparità varie, non è detto che non si verifichino, allora per quanto è nelle nostre possibilità dobbiamo tenere in considerazione ogni singolo punto, perchè ptrebbe fare la differenza.
Per questo ho scelto una scala più "distribuita" alla domanda 1 e per questo penso sia importante creare più uniformità qui.
Farei così:
1. 10
2. 8
3. 6
4. 5
5. 4
6. 3
7. 2

Sì, lo so, non è ortodosso, ma dobbiamo cercare un certo equilibrio e garantire ogni forma di punti realizzabili. Poi, come avevo sottolineato l'anno scorso, penso sia sbagliato non dare punti all'ultimo. Metti che si tratti di uno che ha sbagliato tutto, va a finire che lui qua non fa mai punti!
Se ne piglia pochi, ma ne piglia non si sa mai che almeno entri in bagarre con qualcuno!


Se ho scritto delle cazzate, cazziatemi.




Sul punto uno ho già cambiato idea, hai ragione tu: utilizziamo tutta la scala! E' anche più facile fare i conti: 11-(Pos.sec.guida-pos.prim.guida)

Sul capro espiatorio specifico una cosa che avevo dimenticato io stesso: va indicato un pilota, non un proprietario. Tipo io posso indicare Massa (che è di Berta), ma non Berta. Questo fa sì che il pilota più votato non fa punti, ma il proprietario può ancora farne con gli altri (in effetti sarebbe troppo determinante far perdere tutti i punti possibili e immaginabili a un proprietario).
Una cosa però: il capro espiatorio ha senso solo se lo indichiamo TUTTI. Siamo 7 e siamo quelli che scrivono sempre sul forum... cerchiamo di essere costanti!

Sul sistema di distribuzione dei punti non so, protendo per quello vecchia maniera della formula 1. Anche perché è un'arma a doppio taglio che favorisce le rimonte. Se una squadra che sta andando da schifo becca la gara in cui i due piloti in prova arrivano vicini e il bucciatore esce subito, vince lui e col vecchio sistema recupera più punti rispetto a un metodo più distribuito che rallenta le rimonte. Boh, vediamo cosa votano gli altri (se qualcun altro voterà...)
biorch825
00Wednesday, March 12, 2008 1:38 PM

1) Quanti punti può fare il secondo pilota?
A 10-9-8-7-6-5-4-3-2-1
B 10-8-6-5-4-3-2-1
VOTO A

2) Vi va bene la regola del "capro espiatorio"? Se sì a chi va comunicato?
SI ok per Brutto perchè mi ha detto chi ci tiene a farlo

3) Siete d'accordo nel dare i punti finali di giornata nel seguente modo:
1° 10
2° 6
3° 4
4° 3
5° 2
6° 1
7° 0

Sono d'accordo con quello che ha detto Zeman
Zeman81
00Wednesday, March 12, 2008 1:53 PM

Sul sistema di distribuzione dei punti non so, protendo per quello vecchia maniera della formula 1. Anche perché è un'arma a doppio taglio che favorisce le rimonte. Se una squadra che sta andando da schifo becca la gara in cui i due piloti in prova arrivano vicini e il bucciatore esce subito, vince lui e col vecchio sistema recupera più punti rispetto a un metodo più distribuito che rallenta le rimonte. Boh, vediamo cosa votano gli altri (se qualcun altro voterà...)


Hai ragione Jean, hai fatto un esempio che calza però non possiamo a mio avviso non dare punti all'ultimo.

Stabiliamo damblé un sistema di punteggio.
Allora:
1. 10 e ok, chi vince è giusto che porti a casa il bottino

Chi arriva sul podio è giusto che sia un attimo lontano dal primo ma anche che sia lontano dal quarto (in termini di punteggio), se tra il quarto e il terzo c'è un solo punto distacco e tra il terzo e il primo ce ne sono 4, a che cazzo serve il podio?
2. 8
3. 7

Terza fascia
4. 5
5. 4

Quarta fascia
6. 2
7. 1

Pensaci a modo, guarda che non è una stronzata.
Se, e lo dobbiamo sperare, il sistema che abbiamo creato, è equilibrato, una suddivisione in fasce dovrebbe non solo garantire un'ulteriore e certa, come dire, bagarre, ma anche consentire rimonte.
Voglio dire, se passi da una fascia ad un altra, becchi due punti in più, se superi due fasce ne becchi 4.
In questo modo, (lo so, è veramente risicato, ma è l'unico che mi viene in mente) garantisci equilibrio e concorrenza, ciò che né il capitalismo né il comunismo hanno saputo dare.

Esempio.
Prima gara
Zeman arriva 7, 1 punto
Berta arriva 5 4 punti

Seconda gara
Zeman arriva 4 5 punti
Berta arriva 6 2 punti

Entrambi siamo a 6, entrambi siamo in bagarre. (l'ho fatto a caso questo esempio)
Col tuo sistema saremmo a tre punti entrambi, non cambierebbe niente dici?
Metti però che il primo della classifica sia uno che è arrivato primo e terzo. Col tuo sistema sarebbe a 16, con il mio a 17.
Cosa cambia?
Cambia che avrebbe più punti in senso assoluto, ma meno in senso relativo. Col tuo sistema ne avrebbe 13 in più, col mio 11. Son due punti, ok, ma come ti ho detto è un sistema risicato, ma è il migliore che mi viene in mente. Insomma, c'è più colla, e allo stesso tempo c'è la possibilità di rimonte!
Mi sono spiegato?
Ennio Bunder Junior
00Wednesday, March 12, 2008 2:44 PM
Re:
Zeman81, 12/03/2008 13.53:


Sul sistema di distribuzione dei punti non so, protendo per quello vecchia maniera della formula 1. Anche perché è un'arma a doppio taglio che favorisce le rimonte. Se una squadra che sta andando da schifo becca la gara in cui i due piloti in prova arrivano vicini e il bucciatore esce subito, vince lui e col vecchio sistema recupera più punti rispetto a un metodo più distribuito che rallenta le rimonte. Boh, vediamo cosa votano gli altri (se qualcun altro voterà...)


Hai ragione Jean, hai fatto un esempio che calza però non possiamo a mio avviso non dare punti all'ultimo.

Stabiliamo damblé un sistema di punteggio.
Allora:
1. 10 e ok, chi vince è giusto che porti a casa il bottino

Chi arriva sul podio è giusto che sia un attimo lontano dal primo ma anche che sia lontano dal quarto (in termini di punteggio), se tra il quarto e il terzo c'è un solo punto distacco e tra il terzo e il primo ce ne sono 4, a che cazzo serve il podio?
2. 8
3. 7

Terza fascia
4. 5
5. 4

Quarta fascia
6. 2
7. 1

Pensaci a modo, guarda che non è una stronzata.
Se, e lo dobbiamo sperare, il sistema che abbiamo creato, è equilibrato, una suddivisione in fasce dovrebbe non solo garantire un'ulteriore e certa, come dire, bagarre, ma anche consentire rimonte.
Voglio dire, se passi da una fascia ad un altra, becchi due punti in più, se superi due fasce ne becchi 4.
In questo modo, (lo so, è veramente risicato, ma è l'unico che mi viene in mente) garantisci equilibrio e concorrenza, ciò che né il capitalismo né il comunismo hanno saputo dare.

Esempio.
Prima gara
Zeman arriva 7, 1 punto
Berta arriva 5 4 punti

Seconda gara
Zeman arriva 4 5 punti
Berta arriva 6 2 punti

Entrambi siamo a 6, entrambi siamo in bagarre. (l'ho fatto a caso questo esempio)
Col tuo sistema saremmo a tre punti entrambi, non cambierebbe niente dici?
Metti però che il primo della classifica sia uno che è arrivato primo e terzo. Col tuo sistema sarebbe a 16, con il mio a 17.
Cosa cambia?
Cambia che avrebbe più punti in senso assoluto, ma meno in senso relativo. Col tuo sistema ne avrebbe 13 in più, col mio 11. Son due punti, ok, ma come ti ho detto è un sistema risicato, ma è il migliore che mi viene in mente. Insomma, c'è più colla, e allo stesso tempo c'è la possibilità di rimonte!
Mi sono spiegato?




Sono d'accordo!

Un'ultima cosa che è meglio specificare: se il mio secondo pilota in prova arriva 7° (e mettiamo che il primo pilota era 5° e quindi si facevano 9 punti) e poi però il secondo pilota cambia motore e viene retrocesso o per altri motivi parte più indietro (cosa che capita abbastanza di frequente) cosa facciamo?
Si considera il risultato delle prove o la posizione effettiva in cui un pilota parte in griglia? Io sono combattuto...
Bruttoformo
00Wednesday, March 12, 2008 5:27 PM
Il sistema del capro espiatorio fa scannare!
Mi presto volentieri al ruolo di depositario delle nominations. Visto che l'automobilismo mi interessa meno di zero, sono contento di dare ugualmente il mio contributo per un'iniziativa che istituzionalizza inciuci e complotti.

Il nome del capro espiatorio lo rivelo a gp concluso? O va bene anche dopo che tutti hanno dato la 'formazione'?
Ennio Bunder Junior
00Wednesday, March 12, 2008 6:16 PM
Re:
Bruttoformo, 12/03/2008 17.27:

Il sistema del capro espiatorio fa scannare!
Mi presto volentieri al ruolo di depositario delle nominations. Visto che l'automobilismo mi interessa meno di zero, sono contento di dare ugualmente il mio contributo per un'iniziativa che istituzionalizza inciuci e complotti.

Il nome del capro espiatorio lo rivelo a gp concluso? O va bene anche dopo che tutti hanno dato la 'formazione'?




No, a GP concluso, è più emozionante!
Mi immagino già Berta che si esalta per aver fatto il miglior punteggio di giornata e poi salta fuori Bad che dice che Massa è stato votato come capro espiatorio!
Tutto ciò crea una grande tensione!
Bruttoformo
00Wednesday, March 12, 2008 6:31 PM
Visto che si parla di inciuci e slealtà potrei anche barare e accanirmi contro qualcuno in particolare... che so, ad esempio... Berta. [SM=g27961]
Ennio Bunder Junior
00Wednesday, March 12, 2008 6:36 PM
Re:
Bruttoformo, 12/03/2008 18.31:

Visto che si parla di inciuci e slealtà potrei anche barare e accanirmi contro qualcuno in particolare... che so, ad esempio... Berta. [SM=g27961]




Ottimo, nulla in contrario!
Prima che Berta sparisca dalla circolazione, ti ha mandato il capro espiatorio per questo GP?
Bruttoformo
00Wednesday, March 12, 2008 6:42 PM
No. Berta, mandamelo!

A proposito, ci stiamo tutti chiedendo cosa vada a fare Berta...
Zeman81
00Saturday, March 15, 2008 12:27 PM
E usare in un qualche modo le pagelle che fanno sul programma che c'è su mediaset non mi ricordo a che ora, non mi ricordo su che canale, non mi ricordo chi le fa?
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:28 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com