FILOVIA DI VERONA

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
lor366
00Tuesday, July 2, 2019 4:55 PM
Segnalo che a Verona sono finalmente iniziati cantieri (cavidotti e plinti) per la realizzazione della nuova rete filoviaria composta sostanzialmente da 4 linee su di una direttrice Stadio Bentegodi-S Michele (est /ovest)-centro e periferia sud con mezzi IMC senza bifilari in centro.

Nonostante queste innovazioni solita rivolta contro questo mezzo di trasporto che viene oggi definito "Giurassico" da un autorevole esponente di Italia Nostrae da un comitato di cittadini interessati ad alcuni espropri necessari per una strettoia in centro (risagomatura edifici, parcheggi soppressi ed altri problemi).
In pratica dopo aver affondato un tram già finanziato, ora si tenta disperatamente di fermare la filovia "giurassica" con proteste di piazza.
Tallero03
00Wednesday, July 3, 2019 12:08 PM
FILOVIEIN COSTRUZIONE.
@lor366: Italia Nostra ha già provocato molti danni in passato chiedendo e ottenendo la distruzione della rete filoviaria di Roma. Per fortuna il filobus è ritornato nella Capitale nel 2003 sebbene con un estensione ridotta rispetto alla rete, inaugurata nel 1937.
Nella città scaligera, la vecchia rete filoviaria è esistita dal 1937 al 1975: circolavano anche i Fiat 2405 Casaro ossia gli stessi mezzi che negli anni che furono integravano la maggior parte delle vetture circolanti nella filovia di Cagliari.
Frabby65
00Wednesday, July 3, 2019 4:59 PM
Non si meritano la filovia.
Fosse per me possono respirare gasolio per i prossimi 150 anni: quello li fa bene, i fili invece no, sono brutti. Ma va a dar via..
maurino30
00Sunday, July 7, 2019 10:06 AM
Proprio perché non i fili “oscurerebbero” la visuale degli edifici storici, il centro di Verona sarà attraversato in modalità autonoma senza bifilare. Cosa vuole tutelare Italia nostra/loro? Edifici dagli anni ‘30 in poi? Nati già allora insieme alle filovie Saer . Ma per favore che studino un po’ ste capre
TROLLINO59
00Sunday, April 19, 2020 8:11 PM
PRIMI PASSI PER I FILOBUS VERONESI
Circola sulla rete elvetica di Biel il primo filobus articolato Swisstrolley destinato a Verona.
Solite lunghe prove, poi omologa e successiva spedizione nella città scaligera


TROLLINO59
00Sunday, April 19, 2020 9:15 PM
eccovi due foto del primo Swisstrolley (foto di William Dos Santos Lopez)

macchina di grande affidabilità e tecnologia. costo elevato. retro un pò troppo spigoloso per i miei di gusti
patriziomassimo47
00Monday, April 20, 2020 9:40 AM
... più che altro sembra un tram ...
TROLLINO59
00Monday, April 20, 2020 8:24 PM
guarda che in svizzera e francia circola la versione 24 mt
cosa che in italia non è permessa se non (forse) in sede completamente protetta)
trambvs
00Tuesday, April 21, 2020 7:02 PM
il limite di lunghezza ammesso dal vigente CdS per i filosnodati è pari a 18 m (che salgono a 18,75 m per gli autosnodati), oltre tale soglia possono essere autorizzate delle deroghe come nel caso dei VanHool parmensi, che sforavano di poco
i bi-articolati non sono quindi nemmeno contemplati, mi pare che nei rari casi in cui sono state fatte prove di circolazione, ovviamente senza passeggeri a bordo, siano stati ottenuti delle autorizzazioni specifiche: l'Hess che venne sperimentato (?) parecchi anni fa a Imperia figurava addirittura come "trasporto eccezionale", con i relativi cartelli e lampeggianti; fu spiegato che era il modo più breve per ottenere i parmessi occorrenti
sembra che il comune di Genova si stia in qualche modo adoperando presso il ministero, affinché introduca tale tipologia di mezzi nel CdS, anche a seguito delle prove di qualche mese fa in ambito urbano
lor366
00Saturday, August 1, 2020 8:54 AM
A Verona la filovia è virtualmente morta (a lavori ampiamente iniziati: installati la maggior parte dei plinti di fondazione dei pali) perchè il sindaco ha cambiato idea. Appoggiato da uno schieramento bipartisan (da destra a sinistra) e da comitati di cittadini contrari alla filovia, in consiglio comunale dà all'amministrazione tre mesi di tempo per definire un progetto alternativo SENZA FILI...si mormora relativamente al sistema TOSA di Ginevra. Per inciso a Ginevra ABB presenta il Tosa nel 2013, dopo una serie di inconvenienti tecnici è messo in servizio nel 2018 e non è prevista una sua estensione (se non forse ancora una linea, mentre sono previsti prolungamenti filoviari con tecnologia IMC...per ironia della sorte quella affossata a Verona-fili in periferia e batterie in centro-).
Verona quindi si è superata: affossata la tranvia, affossata la filovia ha difronte a sè (forse) un bus a batterie se tutto andrà bene.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:08 AM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com