Estate in "Tutte le altre località"....

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3
Paolok2
00Thursday, April 15, 2004 9:20 AM
La Via delle Streghe (ALTA VALLE ARGENTINA)

13 giugno 2004 Granfondo Internazionale MTB

Molini di Triora e Triora (IM)
ALTA VALLE ARGENTINA
info: Claudio 3356298749
www.laviadellestreghe.com



p.s: ricordo che a chi avesse il coraggio di partecipare a Bisalta Bike, La Via del Sale, La Via delle Streghe, Rampignado riceverà, dopo gli immani sforzi, uno skipass giornaliero valido nella Riserva Bianca per la stagione 2004/2005

[Modificato da Paolok2 15/04/2004 11.45]

aumadoc
00Friday, April 16, 2004 9:51 AM
quest'estate andro' qualche giorno a roburent,qualcuno mi puo' suggerire percorsi per mtb?
Paolok2
00Friday, April 16, 2004 11:00 AM
Alcuni di questi percorsi li ho fatti in bici un paio di anni fa; sinceramente non saprei dirti in che condizioni siano attualmente.




Magari puoi chiedere qualche info al Forum di S.Giacomo







[Modificato da Paolok2 16/04/2004 11.03]

Riccardo
00Friday, April 16, 2004 1:02 PM
X Paolo k2
Io lo scorso anno ho fatto: La vie delle streghe, la via del Sale, la gran fondo di Pontedassio, e la salita della Fauniera da Pradleves con la bici da corsa. Può andare bene per il giornaliero gratis???
Dai, dimmi di si...

X Jos e Simolino...vorrei unirmi a voi x la Monesi-Limone...sarebbe una bella esperienza...

Saluti a tutti, con grande simpatia...siete fantasticism66 sm62
aumadoc
00Friday, April 16, 2004 1:16 PM
Re: X Paolo k2

Scritto da: Riccardo 16/04/2004 13.02
Io lo scorso anno ho fatto: La vie delle streghe, la via del Sale, la gran fondo di Pontedassio, e la salita della Fauniera da Pradleves con la bici da corsa. Può andare bene per il giornaliero gratis???
Dai, dimmi di si...

X Jos e Simolino...vorrei unirmi a voi x la Monesi-Limone...sarebbe una bella esperienza...

Saluti a tutti, con grande simpatia...siete fantasticism66 sm62


dipendesse da me sicuramente si'!!
mi sa che se fai la monesi limone con jos e simolimo te li perdi
simolimo
00Friday, April 16, 2004 1:30 PM

Fosse per me ti darei lo stagionale!! [SM=g27824]

Viste le tue refeerenze mi sa che semineresti me dopo il primo tornante e Jos al secondo!!![SM=g27822] [SM=g27828]

Cmq se si organizza ti facciamo sapere!

Jos75
00Friday, April 16, 2004 3:19 PM
...
"Viste le tue refeerenze mi sa che semineresti me dopo il primo tornante e Jos al secondo!!!"

Ci metterei la firma per riuscire a stargli dietro per così tanto... [SM=g27828]

Comunque Riccardo...i miei complimenti... sm47

Auma ha ragione:mi sa che perdi sia me che Simo...[SM=g27828] Roba da farsi venire a prendere con l'Helialpi... [SM=g27828]

Paolok2
00Friday, April 16, 2004 7:43 PM

sm44 sm44 Riccardo sm68 sm68


al massimo potrei farti assistenza in sm70




Riccardo
00Sunday, April 18, 2004 8:53 PM
Grazie ragazzi
Ringrazio tutti per i complimenti...ma io ho detto solo che sono sono riuscito a farle, non che sono un fenomeno, basta vedere i piazzamenti. Nn ci vuole poi tutto questo allenamento...solo voglia di soffrire...Allenandomi per 2 ore al giorno per 3 giorni alla settimana, dopo un mese e mezzo sono riuscito a fare la vie delle streghe...e dopo due mese di allenamento sotto con la via del sale...sono state le mie prime gran fondo...fantastiche, anche se devo dire che la cosa che più mi ha dato soddisfazione è stata la salita della Fauniera, soprattutto dopo Castelmagno, semplicemente spettacolo...
Grazie ancora x i complimenti, e tanto per continuare a farmi grande visto che i complimenti fanno piacere a tutti, lo scorso anno mi sono scalato anche Mortirolo, Stelvio e Gavia...e poi la salità di San Pellegrino in Alpe, che forse non tutti conoscono, ma è 13 Km di salita con gli ultimi 2 KM che il Mortirolo manco se li sogna[SM=g27811]

X Jos e Simolimo: tranquilli ragazzi, magari sarò io che sarò costretto a vedervi da dietro. Io non sono ancora salito in bici quest'anno, voi?

Saluti a tuttism62 sm46
Jos75
00Monday, April 19, 2004 8:06 AM
...
"X Jos e Simolimo: tranquilli ragazzi, magari sarò io che sarò costretto a vedervi da dietro. Io non sono ancora salito in bici quest'anno, voi? "

No,beh...da quel lato lì devo dire che è tutto l'inverno che vado (bici da corsa),ma solo un'oretta nella pausa pranzo,quindi + o meno un 30 km ad uscita che moltiplicati x 2-3 volte la settimana non è che sia proprio roba da pro...[SM=g27829] ...però la gamba va...[SM=g27811]

Gavia,Stelvio,Mortirolo...che spettacolo!sm47

Ciao!
sm31
Beppe
aumadoc
00Monday, April 19, 2004 11:43 PM
"tanto per continuare a farmi grande visto che i complimenti fanno piacere a tutti, lo scorso anno mi sono scalato anche Mortirolo, Stelvio e Gavia.."

sei troppo modesto.
se le avessi fatte io vivrei di prepotenza!

caro riccardo da oggi ti conferisco stima illimitata .

a proposito di salite spaccagambe,chi si ricorda la localita' di quell'arrivo in salita del giro dell'anno scorso dove arrivarono nell'ordine:
simoni-garzelli-il povero pantani?

volevo aggregarmi per la monesi-limone ,ma viste le vostre credenziali non se ne fa niente.
gia' sono scarso e quest'anno non ho ancora messo il sedere sulla bici.
Jos75
00Tuesday, April 20, 2004 8:34 AM
Re:

Scritto da: aumadoc 19/04/2004 23.43
"tanto per continuare a farmi grande visto che i complimenti fanno piacere a tutti, lo scorso anno mi sono scalato anche Mortirolo, Stelvio e Gavia.."

sei troppo modesto.
se le avessi fatte io vivrei di prepotenza!

caro riccardo da oggi ti conferisco stima illimitata .

a proposito di salite spaccagambe,chi si ricorda la localita' di quell'arrivo in salita del giro dell'anno scorso dove arrivarono nell'ordine:
simoni-garzelli-il povero pantani?

volevo aggregarmi per la monesi-limone ,ma viste le vostre credenziali non se ne fa niente.
gia' sono scarso e quest'anno non ho ancora messo il sedere sulla bici.



Non ricordo Auma.
Eddai,aggregati:hai ancora tanto tempo x allenarti...e poi io penso che la farò ad Agosto poichè a luglio si lavora ancora ad alto ritmo...[SM=g27834]
Auma la pulce del Marguareis... [SM=g27828]
Tao tao
sm31
Beppe
Riccardo
00Tuesday, April 20, 2004 10:23 AM
Salite e dintorni
Salve ragazzi...una risposta ad Auma...la salita dello scorso anno si chiama Zoncolan e si trova in Friuli...il giro lo ha scalato dalla parte più "semplice" se così si può definire...la parte più dura è quella che sale dall'altro versante, e cioè da Ovaro...
Grazie Auma x la stima incondizionata...
E poi un appuntamento x Jos e Auma...
Io per motivi di "cuore" sono spesso ad Imperia, xchè non ci troviamo x fare un giretto insieme? Magari a Colle d'Oggia o al Monte Faudo? O anche solo x fare il finale della Milano-Sanremo?
Saluti a tutti, dalla prossima settimana si comincia ad andare in bici, sperando anch'io di essere pronto per agosto alla Monesi-Limone.sm62 sm46
Paolok2
00Tuesday, April 20, 2004 1:41 PM
Pescato in rete....http://www.freebikeriviera.it



La via del sale.


Il circuito della Ceva è un itinerario completo che necessita di una buona preparazione fisica per superare la lunga salita e delle buone qualità
in discesa per affrontare l'impegnativa discesa. La bellezza di questi luoghi vi farà certamente dimenticare le difficoltà e le fatiche dell'itinerario


Accesso :
L'itinerario parte da Limone Piemonte per arrivare a Ventimiglia, serve quindi un servizio di navetta. Il modo migliore per raggiungere la località sciistica piemontese è, a nostro parere, con il trenino che regolarmente percorre il tratto Ventimiglia - Cuneo(possibilità di caricare le bici). In caso si volesse raggiungere Limone in auto bisogna risalire
la Val Roya seguendo la statale del Col di Tenda sino ad arrivare nella località piemontese.

Itinerario :Dal Colle di Tenda (p.340 - 1871m) prendere la strada che sale alla
stazione sciistica dei Trois Amis e continuare sino a raggiungere il forte Centrale (p.339 - 1880m). Da qui scendere per riprendere la pista principale (p.338 - 1880m) e seguire la pista che, salendo attraverso le piste di sci di Limone porta ad un primo colle a 2150 m. La strada continua a salire raggiungendo prima il Colle della Perla e poi il Colle
della Boaria (p.326 - 2102m), porta d'ingresso del massiccio del Marguareis. Dal colle la pista inizia a scendere per poi risalire passando sotto il castello di Chevoilail (2240m) e ridiscendere a 2074 metri. La pista riprende a salire, supera il Colle dei Signori (p.327 - 2111m), uscendo dal Massiccio del Marguareis, ed arriva ad una cresta a 2200m. Da qui
la pista diventa più scorrevole ed attraversa un bel bosco di larici: il bosco delle Navette. Uscendo dal bosco un falsopiano ci porta al bivio Monesi/Passo del Tanarello a 1830m (qui si trova un punto acqua e, nel caso si volesse dividere l'itinerario in più tappe, la possibilità di alloggiare in albergo a Monesi). Allabiforcazione
prendere a destra la pista che sale verso il Passo del Tanarello, lasciare a sinistra il bivio per il monte Saccarello e continuare fino al Passo del Tanarello. (p.277 - 2045m). Dal passo la strada gira sull'altro versante scendendo (fondo molto sconnesso ed accidentato) fino al passo del Collardente (p.270 - 1599m). Arrivati in fondo prendere a destra lo sterrato che sale, superando un primo colle (p.272 - 1680m), alla
bassa di Sanson a 1707m (via d'uscita per Briga 13 Km). Si continua a salire fino alle antiche caserme di Marta, da qui la strada inizia a scendere, passa davanti al rifugio Grai e dopo, circa, 700 metri si giunge ad un crocevia sotto un colle a 1830m (da questo punto si può scendere in 20 minuti al colle Melosa 1542m - rifugio Allavena).


Variante 1 :da questo crocevia in 4 chilometri si arriva a colle Melosa, da qui inizia una strada asfaltata che in circa 12 chilometri scende al paese di Pigna. Dal paese la statale della Val Nervia ci porta in 20 chilometri
a Ventimiglia.

Variante 2 : all'incrocio, anziché scendere verso Melosa, prendere la pista in salita che porta al Colle della Valletta (1909m). Proseguire sul sentiero erboso fino ad arrivare un passaggio con ancoraggi e cavo metallico. Da qui inizia un tratto molto tecnico ed esposto che raggiunge il passo dell'Incisa (p.170b - 1684m). Dal passo il sentiero sale fino al Colle del Torraggio a 1821m (passaggio con ancoraggi e cavo metallico). Scendere per un sentiero fino ad un incrocio e prendere a destra dove imbocchiamo la parte più delicata del percorso. Il sentiero in questo punto è molto esposto e corre lungo un pericoloso burrone fino al Colle del Corvo (p.170a - 1404m). Continuare a scendere fino ad arrivare ad una pista che porta a Passo Muratone (p.170 - 1157m) dove le difficoltà diminuiscono. Proseguire in direzione sud-ovest sulla strada militare che porta a Scarassan a 1226m. Da qui prendiamo a sinistra ed in un paio di chilometri fino a Gouta (posto di ristoro con possibilità di alloggiamento - collegamento con Pigna a 14 km.). Arrivati al ristorante prendere a destra la strada asfaltata che porta in pochi minuti a Margheria dei Boschi. Arrivati ai prati di Margheria svoltare a sinistra subito dopo il pontino che attraversa il torrente. Da questo punto percorrendo una pista pietrosa passiamo Pau, la fontana dei Saviglioni,il monte Abellio, il monte Abelliotto e cima Tramontina. Finito lo sterrato, una strada asfaltata porta in qualche chilometro al bivio Dolceacqua/Camporosso/Verrandi. Da qui abbiamo 4 possibilità per scendere a Ventimiglia :
1) prendendo a sinistra si raggiunge dopo 8/9 chilometri Dolceaqua (Val Nervia) e da qui in 8 chilometri si arriva a Ventimiglia.
2) svoltando in direzione Verrandi una rapida discesa vi porta in 6/7 chilometri sulla statale del Col di Tenda (Val Roya), da questo punto si raggiunge Ventimiglia in 15 minuti circa.
3) continuando verso Camporosso la strada che porta in Ciaixe, dopo una serie di sali-scendi, prende decisamente a scendere e ci porta al bivio Ciaixe/Camporosso/Ventimiglia
(30 minuti circa dal bivio), da qui 3 chilometri per arrivare a Ventimiglia.
4) svoltare per Verrandi ma anziché svoltare a destra ed imboccare la strada asfaltata che porta a Verrandi, prendere la sterrata che ci riporta in un paio di chilometri ad imboccare l'alta via dei Monti Liguri. Arrivati alla fine di questa strada si trovano due sentieri che portano entrambi allo stesso punto; il sentiero a sinistra è un po' più faticoso, a causa di un tratto da percorrere a piedi, ma molto divertente. Il sentiero di destra scende rapidamente e porta in due minuti al bivio.
Attraversare la strada asfaltata (Camporosso/Trinità) e riprendere lo sterrato di fronte. A questo punto seguire i segnali dell'alta via (AV).
Dopo un tratto percorribile in bici ed uno a piedi si arriva ad un piccolo colletto dove un sentiero scende fino alla cappella della Madonna della Neve.
Risalire il sentiero di fronte sino ad arrivare ad una pista militare che porta ad un colle sotto il Monte Fontana. Continuare, scendere lungo uno sterrato porta alla strada asfaltata e poco prima di imboccarla svoltare a destra. Proseguire sul crinale lungo l'alta Via fino a raggiungere un gruppo di villette. Passare davanti alla cappella di San Giacomo, scendere verso un gruppo di serre e seguire il cammino a destra che porta nel centro di Ventimiglia. Occhio ai segnavia (AV)!!!!

Variante 3 : all'incrocio di Scarassan anziché prendere a sinistra per Gouta svoltare a destra.
Seguire la pista che supera il prato di Pegairole ed arriva a Fasciasagran.Prendere a sinistra all'evidente bivio e cominciare a salire verso Testa d'Alpe. Raggiungere il palo 171, poi una vecchia caserma della forestale (1365m) e dopo un ultimo dislivello il palo 111. Al primo tornante imboccare a destra il pietroso sentiero che raggiunge una pista mal segnata che domina a 1000m la Valle Roya. Dopo esser passati ad un punto acqua si raggiunge la pista che in pochi minuti porta a Pau. Da questo punto il percorso è lo stesso della variante 2.

Caratteristiche dell'itinerario: questo itinerario è molto impegnativo per la lunghezza ed il dislivello (2200 metri) e quindi richiede un buon allenamento. Le varianti 2 e 3 sono decisamente più impegnative della variante 1, quindi sta a voi scegliere quella che riterrete più opportuna. Se non vi sentiste particolarmente in forma vi consiglio di scegliere la 1. In caso scegliate le altre varianti il tratto che dal Colle della Valletta porta a passo Muratone necessita di molta attenzione vista la notevole esposizione del percorso. Per quanto riguarda la durata dell'itinerario penso che tutto dipenda dall'allenamento e dal tempo a disposizione. Personalmente ho fatto sempre questa uscita in giornata, molto probabilmente godendomi poco il bellissimo paesaggio. Sicuramente se si mettono in preventivo un paio di giorni l'uscita diventa più rilassante e ci si può perdere tranquillamente ammirando tutte lemeraviglie che si incontrano.Ricordatevi sempre che per le varianti 2 e 3 servono sicuramente 5 o 6 ore in più nella migliore delle ipotesi. Per quanto riguarda l'equipaggiamento è bene ricordarsi che si passano i 2000 metri e quindi è meglio portare anche qualcosa di più pesante in caso non fosse una giornata assolatissima. Portatevi una buona scorta d'acqua visto che le sorgenti che si incontrano non sono tantissime.







Jos75
00Tuesday, April 20, 2004 3:04 PM
...
Ma te Riccardo di dove sei...? [SM=g27833]

PS:l'ultima volta che sono stato al Colle d'Oggia era il 5 ottobre 2003 x vedere il Rally di Sanremo...sm70 .Sono andato su in moto la mattina presto...sm69 ...ma all'ora di pranzo si è scatenata una grandinata devastante...e Vi assicuro che subirsela in moto non è x nulla simpatico... [SM=g27825]
Devo tornarci prima o poi x dimenticare quel momento... [SM=g27827]
sm31
Ciao!
---Beppe---

[Modificato da Jos75 20/04/2004 15.07]

Riccardo
00Tuesday, April 20, 2004 3:34 PM
Sono di Viareggio...sono stato anch'io a colle d'Oggia a vedere il Sanremo, tranne lo scorso anno...e x fortuna non mi sono mai beccato pioggia...anzi una volta si, ma poco sopra Pantasina, non sul colle...Mi piacerebbe molto provare a fare passo Teglia, già farla in macchina è spettacolare, in bici deve essere un divertimento...

Ciao Ciaosm62 sm46 \
fabrizioSG
00Tuesday, April 20, 2004 4:47 PM
Sangiacomo di Roburent
Sabato e domenica a Sangiacomo ci sarà il 4° raduno dei maggiolini di montagna, un appuntamento ormai classico, divertente ed interessante.
Per maggiori informazioni 0174/22.75.75 (Ufficio Turistico).
Per le gite in mountain bike a Roburent consiglio un giro sul sito www.geocities.com/parpaiun.
Saluti a Simolimo!
aumadoc
00Wednesday, April 21, 2004 12:09 AM
"Io per motivi di "cuore" sono spesso ad Imperia"

guarda che ad imperia ci sono molti produttori d'olio ma l'olio cuore lo fanno da un'altra parte!

non conosco ,in bici,faudo e colle d'oggia.
meglio l'ultimo tratto della milano sanremo,la faccio spesso.
l'acaro (tanto per rimanere in tema di parassiti) della cipressa!

ad andare da imperia a sanremo ci metto quanto i professionisti.............a fare tutta la milano sanremo .
Jos75
00Wednesday, April 21, 2004 8:29 AM
...
Il Teglia è spettacolare anche in moto... [SM=g27811]

L'acaro della cipressa... [SM=g27828] ...bella,bella...!
E che ne dici della piattola del Poggio...? [SM=g27827]
sm31
aumadoc
00Wednesday, April 21, 2004 10:52 PM
"E che ne dici della piattola del Poggio...?"

no no!
scherzi!

abito da quelle parti (ultimo tratto della discesa)se lo vengono a sapere i mie vicini mi mandano la disinfestazione .

mi scuso con paolok2 per non averlo ringraziato per la cartina di san giacomo. sm44
la utilizzero' sicuramente.
l'annno scorso avevo fatto il percorso :
roburent-s.giacomo-navonera-valcasotto-serra-roburent.
non male eccetto lo sterrato in salita che provenendo da s.giacomo porta alla navonera.
TERRIFICANTE!!
ma forse avevo sbagliato strada.
Paolok2
00Wednesday, April 21, 2004 11:14 PM

x Auma: stavo pensando seriamente di toglierti il saluto[SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828]


bacio le mani...



aumadoc
00Wednesday, April 21, 2004 11:39 PM
Re:

Scritto da: Paolok2 21/04/2004 23.14

x Auma: stavo pensando seriamente di toglierti il saluto[SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828]


bacio le mani...






me lo sarei meritato!
meriterei un cartellino rosso ma,visto il ravvedimento anche se tardivo,patteggiamo per un giallo?
Jos75
00Thursday, April 22, 2004 8:33 AM
"...ma forse avevo sbagliato strada. "

Ma dai Auma:e cosa te lo fa pensare...? [SM=g27827]

Ok...niente piattola allora... [SM=g27828] ...però per quando passerò di lì vedrò di munirmi di collarino antiparassitario... [SM=g27828]...non si sa mai... [SM=g27824] .
sm31
aumadoc
00Thursday, April 22, 2004 2:35 PM
Re:

Scritto da: Jos75 22/04/2004 8.33
"...ma forse avevo sbagliato strada. "

Ma dai Auma:e cosa te lo fa pensare...? [SM=g27827]




perche' nessuna persona sana di mente puo' mettere una salita simile in un percorso non agonistico.
e il problema non era solo la pendenza ma il fatto che fosse associata ad un sterrato brutto con fondo sabbioso.

Jos75
00Thursday, April 22, 2004 2:46 PM
...
Dai...perlomeno hai fatto esperienza... [SM=g27828]
Riccardo
00Thursday, April 22, 2004 3:11 PM
x Auma: ecco chi fa cadere i ciclisti dalla discesa del Poggio...Se ti trova Bartoli...io faccio finta di non sapere niente...


X Jos...Teglia sterrato doveva essere ancora più divertente...

Ma voi da quelle parti avete l'imbarazzo della scelta per fare percorsi MTB divertentism62 sm46
aumadoc
00Thursday, April 22, 2004 11:10 PM
Re: ...

Scritto da: Jos75 22/04/2004 14.46
Dai...perlomeno hai fatto esperienza... [SM=g27828]



si' !!
di santi e madonne!!


"x Auma: ecco chi fa cadere i ciclisti dalla discesa del Poggio"

non oserei mai!
alcuni anni fa sono caduto nella discesa del colle langan e mi sono fatto la fiancata destra.
ero scorticato dalla spalla alla caviglia.
'azzo che male !!

Jos75
00Friday, April 23, 2004 8:05 AM
...
"...mi sono fatto la fiancata destra."

Hai trovato una pure giù per ste rivasse...? [SM=g27828]
aumadoc
00Friday, April 23, 2004 1:55 PM
Re: ...

Scritto da: Jos75 23/04/2004 8.05
"...mi sono fatto la fiancata destra."

Hai trovato una pure giù per ste rivasse...? [SM=g27828]



no no
mi sono fatte male e basta!

anzi non capisco perche' quando sono in auto vedo molte ragazze in bici.
quando sono in bici niente.
solo uomini.
questo si' che e' un grande mistero dell'universo!
Jos75
00Friday, April 23, 2004 2:54 PM
...
Io invece quando sono in bici vedo molte ragazze in macchina... [SM=g27828] Mistero anche questo Auma... [SM=g27824]
sm31
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:57 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com