Doveva essere l'uomo più vecchio del mondo.

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Selvaggia60
00Sunday, August 1, 2010 8:21 PM


Sogen Kato era considerato l’uomo più vecchio di Tokio, ed uno dei più vecchi del mondo, avendo superato i 110 anni. O almeno così si credeva.

Nei giorni scorsi, un comitato delle autorità del comune di Tokio si è presentato a casa dell’uomo, per organizzare dei festeggiamenti ufficiali per il suo 111° compleanno. Ma si sono insospettiti quando i parenti hanno detto loro che Kato “non voleva vedere nessuno”: un atteggiamento che si era ripetuto in tutti gli incontri che le autorità avevano cercato di avere con l’uomo.

Il comitato è quindi tornato nuovamente a casa di Kato, ma questa volta accompagnato dalla polizia, pretendendo di vedere l’anziano. E qui la sorpresa: Sogen Kato era sì presente in casa, ma il suo corpo era ormai mummificato, la morte risalente forse a più di 30 anni fa.

I parenti hanno detto di non essersi accorti della morte: hanno raccontato che Kato si era confinato nella sua stanza più di 30 anni fa ed era diventato un “Buddha vivente”. Una spiegazione che non è stata particolarmente convincente per la polizia, tanto più che nel tempo in cui “non si erano accorti della morte”, all’uomo è stata versata la pensione, e alla famiglia sono arrivati oltre 9,5 milioni di Yen, circa 80.000 euro dall’assicurazione per la morte della moglie dell’uomo, sei anni fa.

La polizia ha aperto un’indagine, per capire se si tratti di una storia di truffa o di follia.

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:36 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com