Dati ufficiali centraline meteo

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, [8], 9, 10, 11, 12, 13
zuwoka
00Sunday, September 7, 2008 10:23 PM
Lavoro MERAVIGLIOSO [SM=g27811] [SM=g27811] !!! Complimenti vivissimi!!! [SM=x147665] [SM=x147665]

Molto interessante la pagina sui confronti fra le varie località! Ma, per curiosità, da dove hai recuperato i dati storici?

E molto, molto comoda la pagina con i link ai siti meteo: dallo 01/11/08 diventerà la mia homepage!!! [SM=g27822]
alek.91
00Monday, September 8, 2008 1:01 PM
Grazie!! [SM=x147672] Cmq, mi duole ammetterlo, ma buona parte del merito va a mio padre... [SM=g27811] [SM=g27811]

Cmq i dati sono quelli ufficiali dell'ARPA Piemonte...
MauriAsti
00Monday, September 8, 2008 1:28 PM
Re:
alek.91, 08/09/2008 13.01:

Grazie!! [SM=x147672] Cmq, mi duole ammetterlo, ma buona parte del merito va a mio padre... [SM=g27811] [SM=g27811]

Cmq i dati sono quelli ufficiali dell'ARPA Piemonte...




Che importa? Buon sangue non mente [SM=g27811] [SM=g27811] [SM=x147665] [SM=x147665]


zuwoka
00Monday, September 8, 2008 4:45 PM
Certo, immaginavo che li avessi estratti dalle centraline dell'arpa piemonte! [SM=g27811]

ma mi chiedevo come hai fatto a trovare i dati storici: a me interesserebbe molto poterli consultare per curiosità personale, ma non li ho mai trovati... [SM=g27829] [SM=x147664]
matteo.im
00Monday, September 8, 2008 5:14 PM
Re:
alek.91, 08/09/2008 13.01:

Grazie!! [SM=x147672] Cmq, mi duole ammetterlo, ma buona parte del merito va a mio padre... [SM=g27811] [SM=g27811]

Cmq i dati sono quelli ufficiali dell'ARPA Piemonte...





ma le temperature della rocca dell'abisso...........dove si trovano [SM=g27833] [SM=g27833] [SM=g27833] [SM=g27833] come vengono rilevate [SM=g27833] [SM=g27833] [SM=g27833] [SM=g27833]


simolimo
00Monday, September 8, 2008 5:40 PM
Sulla Rocca dell' Abisso, praticamente in vetta (saranno 10 metri sotto la vetta) c'è una stazione automatica della regione! [SM=g27811]
lolloski
00Monday, September 8, 2008 6:28 PM
complimenti!!! molto interessanti, e in più ho ottime prove a favore di Limone per parlare ai miei amici valsusini!
[SM=g27811]
Vallo Alpino
00Monday, September 8, 2008 8:31 PM
Mi pare che i dati della Rocca dell'abisso non siano visibili gratuitamente giusto??

A limonetto dov'è la centralina?
EgonZimm
00Monday, September 8, 2008 10:12 PM
Re:
Vallo Alpino, 08/09/2008 20.31:

Mi pare che i dati della Rocca dell'abisso non siano visibili gratuitamente giusto??

A limonetto dov'è la centralina?




a meno che non sia quella dell'Arrucador [SM=g27833] , sò tuttavia,di per certo che un abitante di Limonetto , da anni , gestisce per conto di un'ente ( provincia o regione ?) un nivometro con cui giornalmente controlla e annota le precipitazioni nevose e successivamente le trasmette a chi di competenza .














simolimo
00Monday, September 8, 2008 10:45 PM
I dati della Rocca dell' Abisso OVVIAMENTE non sono quelli dell' Arruccador (che di scientifico non hanno molto [SM=g27816] [SM=g27824] ), ma proprio della stazione a 2750 m!!! [SM=g27811]

I dati presi dall' abitante di Limonetto dovrebbero essere mandati al centro meteo dell' esercito (centro METEOMONT) che vanta una serie molto lunga di dati in zona! [SM=g27811]
EgonZimm
00Monday, September 8, 2008 11:08 PM
Re:
simolimo, 08/09/2008 22.45:

I dati presi dall' abitante di Limonetto dovrebbero essere mandati al centro meteo dell' esercito (centro METEOMONT) che vanta una serie molto lunga di dati in zona! [SM=g27811]




sì ...penso sia proprio come dici [SM=g27811]












alek.91
00Tuesday, September 9, 2008 12:33 PM
I dati dell'ARPA sono on-line e gratuiti!!!! [SM=g27811] [SM=g27811]

Li trovate qui: http://www.arpa.piemonte.it/annali/meteorologici [SM=g27836] [SM=g27828]
zuwoka
00Tuesday, September 9, 2008 9:05 PM
Trovati!

Interessantissimi!!!
snowmark64
00Thursday, September 11, 2008 9:24 AM
interessante e istruttivo davvero, sono dati che tendono a ridimensionare alcuni luoghi comuni.......
L'unica cosa che faccio osservare è che i dati del Rif. Mondovì mi sembrano poco o nulla indicativi del Mondolè, soprattutto se confrontati con quelli di Limone Pancani o del Sestriere, che fanno invece riferimento a località inserite nelle rispettive aree geografiche o sciistiche.
zuwoka
00Thursday, September 11, 2008 12:18 PM
Sarebbe interessante inserire nel confronto, limitatamente ai dati disponibili, la stazione meteorologica di Cesana Colle Bercia o di Claviere Col Boeuf: la Via Lattea è infatti climaticamente "spaccata" in due settori, che spesso nel corso della stagione presentano caratteristiche meteo abbastanza differenti, sopratutto in quanto a vento e precipitazioni! [SM=g27824]
simolimo
00Tuesday, September 16, 2008 1:44 PM
Volevo segnalarvi le temperature, specie le MINIME (anche se le massime sui 20°-21° sulla costa non sono proprie di questo periodo) che si stanno registrando in questi giorni!...Direi che siamo quasi un mesetto avanti!...Speriamo che il trend continui! [SM=x147658] [SM=x147718] [SM=x147675] [SM=x147658]

Se la stazione dei Pancani questa mattina ha fatto segnare una MIN di +0.9°C, spiccano soprattutto le temp. ddelle conche vallive...una su tutte: Calizzano (SV): +1.8°C [SM=x147684]
...Anche Finalborgo (SV) stamattina non scherzava (per essere al 16 di Settembre!!): +11.4°C! [SM=x147684]
snowmark64
00Tuesday, September 16, 2008 2:30 PM
Re:
simolimo, 16/09/2008 13.44:

Volevo segnalarvi le temperature, specie le MINIME (anche se le massime sui 20°-21° sulla costa non sono proprie di questo periodo) che si stanno registrando in questi giorni!...Direi che siamo quasi un mesetto avanti!...Speriamo che il trend continui! [SM=x147658] [SM=x147718] [SM=x147675] [SM=x147658]

Se la stazione dei Pancani questa mattina ha fatto segnare una MIN di +0.9°C, spiccano soprattutto le temp. ddelle conche vallive...una su tutte: Calizzano (SV): +1.8°C [SM=x147684]
...Anche Finalborgo (SV) stamattina non scherzava (per essere al 16 di Settembre!!): +11.4°C! [SM=x147684]



Upega questa mattina è andata sottozero: -0,1°
In compenso in questi giorni ha fatto la bellezza ( si fa per dire!) di 3 mm di pioggia [SM=g27834] [SM=g27825] [SM=g27813] , quando, tutt'intorno, sono scesi 60-70 mm di pioggia.
E' questo , in prospettiva, il dato che mi preoccupa (riferito all'alta Val Tanaro, ovvio). Al di là dello spartiacque delle Alpi Liguri una situazione così a fine novembre vuol dire 60 cm di neve, al di quà 2 cm [SM=g27819], il contrario penso sia pressochè impossibile
Appena ho tempo inserisco due dati comparativi tratti dallo storico dell'Arpa Piemonte [SM=g27813] [SM=g27834] [SM=g27829] [SM=g27819]


simolimo
00Tuesday, September 16, 2008 2:59 PM
Sì, mi ero dimenticato di Upega: altra conca dove le inversioni sono fenomenali!!! [SM=g27811]
Io non mi preoccuperei per i mm mancati...se non vengono ora, verranno dopo, no??? [SM=x147658] [SM=g27832] [SM=x147670]
snowmark64
00Tuesday, September 16, 2008 3:10 PM
Re:
simolimo, 16/09/2008 14.59:

Sì, mi ero dimenticato di Upega: altra conca dove le inversioni sono fenomenali!!! [SM=g27811]
Io non mi preoccuperei per i mm mancati...se non vengono ora, verranno dopo, no??? [SM=x147658] [SM=g27832] [SM=x147670]


sì, adesso i mm. non servono(se pensiamo solo alla neve però...in realtà servirebbero eccome!ieri i mezzi a Monesi lavoravano in un polverone micidiale) , ma è una situazione fin troppo frequente.....


simolimo
00Monday, September 22, 2008 9:29 AM
da METEOLIVE del 22/9/208
Italia di nord-ovest: su Piemonte e Valle d'Aosta il regime pluviometrico non è molto cambiato negli ultimi 50 anni


Su Piemonte e Valle d'Aosta negli ultimi 50 anni la temperatura è aumentata di un grado.I risultati delle analisi statistiche hanno evidenziato un incremento di circa 1 °C delle temperature medie durante il periodo di studio. L’aumento è più pronunciato per le temperature massime giornaliere in inverno ed in estate.

Al contrario, le serie storiche di precipitazioni non mostrano alcuna tendenza significativa negli ultimi 50 anni. Inoltre si sono studiate le proprietà statistiche delle fluttuazioni interannuali di temperatura e precipitazione e si è quantificata la loro correlazione con i principali pattern atmosferici a larga scala quali l’Oscillazione Nord Atlantica (NAO), lo Scandinavian pattern (SCAN) e il blocco Europeo.

I dati indicano una correlazione significativa dello Scandinavian pattern con il clima del nord-ovest italiano: in particolare la sua fase positiva determina un incremento delle precipitazioni ed una diminuzione delle temperature massime in autunno ed in estate. Contemporaneamente i frequenti episodi di blocco sull’Europa settentrionale producono un aumento delle precipitazioni autunnali ed estive sull’area di studio.

L’analisi statistica accurata dei dati giornalieri di temperatura e precipitazione ottenuti da una densa rete di misura in Italia nord-occidentale, riportata in questo lavoro, ha evidenziato un aumento significativo delle temperature medie di circa 1°C negli ultimi 50 anni del XX secolo, concentrato principalmente nei mesi invernali ed estivi.

Questo trend è in accordo con dati di temperatura indipendenti ottenuti dall’archivio di ri-analisi ERA40. L’assenza di tendenze significative nelle statistiche di precipitazione risulta inoltre in accordo con risultati analoghi per l’intero arco alpino (Beniston, 2005) e sull’Italia (Brunetti, 2000).

Nel loro complesso questi risultati, una tendenza positiva nelle temperature estive e l’assenza di tendenze di precipitazione, suggeriscono un aumento delle condizioni di aridità nell’area in esame. Analogamente, la tendenza positiva rilevata per le temperature invernali è strettamente legata ad una riduzione della copertura nevosa negli ultimi anni nelle Alpi (Jacobson et al., 2004).

Sono state identificate correlazioni significative di alcuni pattern di circolazione a grande scala con la variabilità climatica regionale. Il NAO gioca un ruolo solo in inverno, con fasi positive che portano ad inverni caldi poco piovosi. Si rileva una correlazione significativa tra la presenza frequente di blocking sulla penisola scandinava e di fasi positive dello Scandinavian pattern con incrementi nella precipitazione, particolarmente in autunno, ed una diminuzione delle temperature massime.
simolimo
00Wednesday, September 24, 2008 7:28 PM
Segnalo prima T. MIN sottozero oggi 24 Settembre 2008 al Pancani: -0.1°C [SM=g27832]
fenobros
00Sunday, November 30, 2008 10:28 PM
Dati centraline Arpa
Avete visto come sono migliorati i dati disponibili sul sito dell'Arpa Piemonte?
Ora oltre alla altezza neve sono disponibili anche i grafici di andamento degli ltimi 2/3 giorni per :
altezza neve
Temperatura
Vento
Pioggia
Così si può capire meglio la situazione del manto nevoso!
[SM=x147665]
simolimo
00Sunday, November 30, 2008 10:39 PM
Sì, vero. Peccato però che proprio la centralina di Niculin faccia le bizze. E' già situata in un posto che dire INFELICE è poco: con perturbazioni da nord-nord/est si accumula + neve del dovuto, con quelle da sud-sud/ovest molto meno del dato reale. Con venti dai quadranti meridionali si svuota di neve...na vera ciofeca di posto! [SM=g27812] [SM=g27812] [SM=g27812] [SM=g27812]


In più, in LIFT dicono che anche i dati siano un po' ballerini! [SM=x147694] [SM=x147694] [SM=x147694] [SM=x147694] [SM=x147694] [SM=x147694] [SM=x147694]
snowmark64
00Wednesday, December 3, 2008 11:42 AM
Calizzano, 640 mslm, questa mattina -12° [SM=x147688] [SM=x147688] , stica....!!!!!! [SM=g27828]
Altro che freddissimo posto la duri [SM=g27824]
zuwoka
00Wednesday, December 3, 2008 12:07 PM
Allora, se uno è un "duro", altro che birra! [SM=x147663]

Acqua di Calizzano! [SM=g27824] [SM=g27824] [SM=g27822]

fenobros
00Tuesday, December 16, 2008 11:12 AM
guardate questa palina nivometrica
Dal sito di del santuario di Sant'Anna di Vinadio.

Si vede poco ma è una palina alta 3 mt per la misurazione dell'altezza della neve. Ha tacche alternate gialle e rosse ogni 10 cm, rimangono fuori 3 tacche = 30cm...quindi 300-30=270cm. Non male direi


zuwoka
00Friday, December 26, 2008 11:52 AM
Dati nivometrici Valle d'Aosta

Segnalo (almeno, io me ne sono accorto solo oggi [SM=g27821] ) che sul sito dell'Arpa Piemonte, nella pagina dei dati in tempo reale, è possibile consultare anche i dati delle stazioni della Valle d'Aosta, sia nivometrici che anemometrici, pluviometrici e di temperatura!

In più, ho notato che sono "ricomparse" alcune stazioni nimometriche Piemontesi "fantasma" che da tempo erano scomparse dai bollettini ufficiali della Regione... ad esempio Bardonecchia Pian del Sole, Sestriere Colle e Banchetta, Pragelato Clot de la Soma, Cesana Colle Bercia, Claviere Col Boeuf, San Sicario Soleil Boeuf e Pariol, etc... a me sembrava che prima non ci fossero!

Vallo Alpino
00Tuesday, January 6, 2009 10:44 PM
marcopolo.arpa.piemonte.it/website/aria_meteocli/arpa_ib_temperatura/vi...

Tutte le centraline!!!!!! [SM=g27832] [SM=g27832] [SM=g27832] [SM=g27832] [SM=g27832] [SM=g27832]

Tramite questo link si hanno le temperature aggiornate di ogni centralina, pure quelle posizionate sulla Rocca dell'Abisso, Entraque diga del Chiotas, ecc ecc ecc!!

Io credevo fossero nascoste!

Vallo Alpino
00Tuesday, January 6, 2009 11:08 PM
simolimo
00Tuesday, January 27, 2009 2:37 PM
Altezza neve centralina Niculin (aqnche se sballa un po [SM=x147694] [SM=g27834] ):
ieri cm 203
oggi cm 263 (ma è arrivata anche + su)
neve fresca quindi 60 cm (anche se il dato che da è 78 cm)
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:50 AM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com