Cuneo

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2
gruttu5329
00Tuesday, May 29, 2012 2:47 PM
Gare di canoa al parco fluviale
Canoisti da tutta Italia per le gare interregionali organizzate da Cuneo Canoa

I campionati si svolgeranno nel week-end




Cuneo - Come ogni anno anche questa primavera sulle acque del Parco Fluviale Gesso e Stura si raduneranno canoisti per due importanti gare interregionali di canoa organizzate dall’associazione sportiva Cuneo Canoa.
In particolare il 2 giugno 2012 alle 14.00 si svolgeranno la Gara Regionale Aperta, il Campionato Regionale Piemonte e il Campionato Regionale Liguria di discesa sprint, mentre nella giornata del 3 giugno si terranno la Gara Regionale Aperta, il Campionato Regionale Piemonte e il Campionato Regionale Liguria di discesa classica, a partire dalle 11.00.
Le competizioni si svolgeranno sul tratto del fiume Stura di Demonte da S. Croce alle Basse di Stura, con arrivo presso il polo canoistico, adiacente alla pedancola Vassallo, e potranno essere agevolmente seguite sulle sponde del fiume, nella splendida cornice naturalistica del parco fluviale.
L’associazione sportiva Cuneo Canoa sarà anche presente allo Sport Day 2012 che si terrà in Piazza Galimberti domenica 3 giugno con attività dimostrative e promozionali
gruttu5329
00Sunday, June 10, 2012 3:45 PM
Farà tappa a Cuneo la “Electric Marathon” Talin-Mpntecarlo
Farà tappa a Cuneo domenica 10 giugno

Cuneo - Domenica 10 giugno ritorna a Cuneo la “Electric Marathon”, gara per auto elettriche che, tra il 1 e il 10 giugno 2012, copriranno la distanza da Tallin in Estonia a Montecarlo passando attraverso le principali piazze di ventinove città in dieci nazioni: Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Austria, Italia e Principato di Monaco.
Le vetture elettriche partite dall’Estonia sosteranno in piazza Galimberti dalle 9.30 alle 11.00 di domenica 10 giugno, quando prenderà il via l’ultima tappa da Cuneo al Principato di Monaco, dove il Principe Alberto II effettuerà la cerimonia di chiusura e premiazione dell’evento.
Il progetto, giunto alla seconda edizione, affonda le radici nella storia sportiva della capitale estone.
Nel 1930 il giornale estone Vaba Maa scriveva: «Il prossimo 25 gennaio partirà una gara automobilistica da Tallin a Montecarlo, che vedrà la partecipazione di 28 automobili, delle quali una locale e le altre provenienti dall’estero.»
I circa 3.500 km che separano le due città vennero percorsi dalla competizione anche negli anni a seguire, fino al 1938, quando le questioni politiche e militari resero l’Estonia, di fatto, separata dall’Europa occidentale.
A partire dal 2011, la manifestazione ha recuperato la tradizione del rally da Tallin a Montecarlo, promuovendo allo stesso tempo le nuove tecnologie che permetteranno in futuro di vivere e spostarsi in modo maggiormente eco-sostenibile.

Per maggiori informazioni: electricmarathon.eu/

gruttu5329
00Tuesday, September 4, 2012 6:38 PM
Piogge intense: su Cuneo e valli
Piogge intense: chiuso un tratto di pista ciclabile lungo il Gesso nel Parco fluviale ( fino a 2 giorni fa il larghissimo greto era completamente asciutto )

Nelle ultime 48 ore le piogge cadute su Cuneo città hanno raggiunto i 140 millimetri

Cuneo - A causa dell’erosione prodotta dalle forti piogge è stata chiusa al transito la pista ciclabile del Parco fluviale Gesso e Stura lungo il torrente Gesso, nel tratto csotto il Santuario degli Angeli fino a Cascina Costantino. Il Sindaco ha emesso un’ordinanza di divieto d’accesso nel tratto indicato, che è stato gravemente danneggiato e reso del tutto impercorribile.
Nelle ultime 48 ore le piogge cadute su Cuneo città hanno raggiunto i 140 millimetri, mentre sulle Valli Gesso e Vermenagna si sono raggiunti picchi di 250 millimetri, vale a dire un quarto delle precipitazioni che cadono in media in un intero anno (1.000 millimetri).

I danni provocati dal maltempo, a Cuneo così come nelle vallate erano arrivati già nella giornata di ieri, con le forti piogge che avevano aumentato notevolmente il livello del Gesso, producendo l’erosione del rilevato del guado di collegamento tra Cuneo e frazione Mellana di Boves, reso impercorribile.
Nel tratto di pista ciclabile chiusa erano già previsti lavori di difesa spondale, che partiranno entro settembre e sono interamente finanziati, per 300.000 euro di spesa, con fondi trasferiti dall’A.I.Po. Proprio per la realizzazione di questi lavori era prevista la chiusura di questo tratto di pista, che verrà riaperto appena sarà rimesso in sicurezza.






0
gruttu5329
00Monday, October 29, 2012 4:00 PM
Cuneo-ambiente : non male
Qualità ambientale: Cuneo al sesto posto in Italia

Indagine sull'Ecosistema urbano
da La Stampa.it

Cuneo è 6ª per la qualità ambientale tra le città italiane con meno di 80 mila abitanti: lo sostiene il rapporto «Ecosistema urbano» redatto da Legambiente e Ambiente Italia e pubblicato oggi da Il Sole 24 Ore. Tra i vari indicatori, Cuneo è 3ª per la disponibilità di mezzi pubblici, 4ª per superficie di verde pubblico ma solo 15ª per qualità dell'aria (polveri sottili).
gruttu5329
00Wednesday, January 23, 2013 3:01 PM
23 /1
Discreti accumuli anche nel capoluogo
gruttu5329
00Tuesday, January 29, 2013 1:46 PM
neve 28 /1 !
Bell'innevamento nel parco fluviale per fondisti e ciaspolatori
gruttu5329
00Wednesday, January 30, 2013 2:03 PM
Dati nevosita' Cuneo

da La Stampa 30/1/13

Cuneo è la citta' piemontese dove cade piu' neve .....
dal 1877 ad oggi la media anuale è di 122 cm
In quest'inverno siamo a 79 cm di neve al suolo in centro citta'......
la media di neve caduta nelle ultime 5 stagioni è di 138 cm......
gruttu5329
00Tuesday, June 11, 2013 8:39 AM
Cuneo .Torna Isola di Mondo "La Festa del Sole – Aspettando il Solstizio d’Estate”|
Sabato 15 e Domenica 16 giugno 2013, XV Edizione. Piazza Galimberti
(Un'occasione anche per un'occhiata alle nostre montagne dal "balcone della pianura")
IsoladiMondo nasce nel 1999 dal desiderio di cercare uno spazio di espressione dove poter raccontare la propria cultura e dimostrare figli di non vergognarsi della propria appartenenza, ma di ritenerla una ricchezza da presentare alla città.
L’idea è quella di poter sentire per una sera il cuore della città di Cuneo come un’isola nella quale gli “stranieri” siano protagonisti che si raccontano e testimonianze di mondi che si offrono per farsi conoscere.
In questo weekend di fine giugno, il centro di Cuneo si trasforma nel palco di una grande festa multietnica e multiculturale dove gli stand delle circa 45 nazionalità partecipanti danno l’occasione di assaggiare cibi e bevande dei Paesi di origine, di ammirare l’artigianato tradizionale e di chiacchierare di mondi che, se possono sembrare lontani, fanno sempre più parte del quotidiano.
Quest’anno, la manifestazione propone il tema “La Festa del Sole – Aspettando il Solstizio d’Estate”. Piazza Galimberti diventerà una vera e propria Isola : nel semicerchio di bandiere nazionali comparirà il simbolo della festa del sole, sintesi delle tradizioni e dei riti di passaggio di tutto il mondo.
gruttu5329
00Sunday, August 25, 2013 9:48 PM
Prosegue restyling di via Roma
da La stampa
Ancora cantieri per il rifacimento delle facciate dei palazzi di via Roma. Diverse squadre sono al lavoro per allestire i ponteggi su alcuni edifici in entrambi i lati della principale strada del centro storico . Il progetto di restyling dovrebbe concludersi nel 2014.( Piuttosto controversa invece la ripavimentazione con lastre di pietra al posto dell'attuale porfido ).
I cantieri permettono di ridare l'antico migliore aspetto alla strada che potrebbe essere vietata al traffico. Durante i lavori in molti palazzi sono stati rinvenuti fregi, archi, affreschi , disegni, meridiane e ancora iscrizioni di vecchie insegne pubblicitarie.
In questi giorni sono tanti i turisti che si fermano ad osservare i particolari delle facciate che progressivamente vengono valorizzati e he potranno diventare un percorso fisso di visita della città e un viaggio nel tempo della Cuneo dei secoli scorsi. Alcuni residenti propongono di mettere in corrispondenza di ogni edificio brevi cenni storici, artistici e architettonici relativi a ogni palazzo, oltre a una sintesi del lavoro di restyling. [SM=g27811]
gruttu5329
00Friday, August 30, 2013 8:49 AM
Vecchie signore con le ruoote ospiti in piazza Galimberti
A volte il passato ritorna, e la citta di Cuneo è sempre ben lieta di ospitare vecchie auto ed i loro ospiti nel salotto di piazza Galimberti
Un gruppo di amici, tra monegaschi e belgi e dell'alta Savoia (Evian), si ritrovano ogni anno scegliendo un percorso da fare sulle loro vecchie auto. La chiamano Route du sel. Una piccola tappa per visitare Cuneo e poi proseguiranno per Mondovì. Il tutto con molta calma e ben organizzato con tanto di carro attrezzi al seguito, perchè non si sa mai......
Speriamo di rivederli presto, magari il prossimo anno.
da Targat cn
gruttu5329
00Tuesday, September 3, 2013 2:11 PM
Presentazione in Fiera del progetto "Piemonte Neve"
Lunedì 2 settembre l’assessore al Turismo della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha presentato le novità della stagione invernale 2013/2014 da Targato cn
Alle 18.30 l’assessore al Turismo della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha presentato il progetto “Piemonte Neve”. “La Grande Fiera d'Estate di Cuneo – spiegano dall’Assessorato - è anche l'occasione per un simbolico passaggio di testimone tra stagioni, lanciando il conto alla rovescia verso la l’inverno 2013/2014 e presentando le novità che attendono tutti gli appassionati della neve sulle vette del Piemonte, con le sue 66 stazioni sciistiche,300 impianti, i 12 snowpark e gli oltre 1300 chilometri di piste”.

Si attendono per l'appunto notizie su " eventuali " gradite novita' [SM=g27833]

gruttu5329
00Wednesday, October 16, 2013 4:08 PM
17-20 ottobre 15°Fiera del marrone
...con ricco programma collaterale
gruttu5329
00Tuesday, October 22, 2013 1:52 PM
Cuneo-Nizza: anche il treno le unisce... di cioccolato
Esposta alla Fiera del Marrone nell'area dei maestri cioccolatieri la scultura di cioccolato è di assoluta attualità
La Cuneo - Nizza è sulle labbra di tutti, presto lo sarà anche nello stomaco. La scultura in fotografia è tutta di cioccolato, fatto da un maestro pasticcere di Trinità ed esposta alla Fiera del Marrone
Un modo goloso, per mantenere viva l'attenzione su un tema di assoluta attualità
da targatocn
gruttu5329
00Tuesday, November 19, 2013 12:37 PM
Il Sole 24 Ore premia Cuneo: è un Comune green
Il Comune di Cuneo è un Comune virtuoso in campo ambientale. Lo dice una ricerca condotta dal Sole 24 Ore che ha inserito il capoluogo della Granda tra i Comuni green d’Italia. Si legge: Cuneo che utilizza un mix di 5 tecnologie per l’energia elettrica come quella fotovoltaica, idroelettrica, geotermica, biogas e biomassa ha dato un forte impulso all’approvvigionamento delle energie rinnovabili e alla tecnologia nel campo dell’agricoltura e dell’allevamento. Considerata in Europa una provincia green economy fa leva su tutto il Paese. Investire nell’ambiente e nel territorio, infatti, significa trovare un volano per l’economia nell’immediato futuro delle zone rurali e non solo.
Articolo originale. www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-11-13/comuni-green-d-italia-cune... [SM=g27811]
giosil67
00Wednesday, November 20, 2013 12:29 PM
a TARGATOCN

Cuneo: Omaggio al “Re di Pietra”, l’orgoglio della Granda
Venerdì 22 novembre alle 20,30 nel Centro incontri della Provincia, la celebrazione dei 150 anni della conquista italiana della vetta. La presidente Gianna Gancia: «Il Monviso è il simbolo della nostra terra, siamo onorati di dedicargli una festa, che è la festa di tutti noi»
Una serata per rendere omaggio al Monviso, l’orgoglio della provincia di Cuneo, centocinquant’anni dopo la conquista italiana della sua vetta. Un’impresa che diede l’impulso decisivo alla costituzione del Club alpino italiano.

L’appuntamento è per venerdì 22 novembre alle 20,30 nel Centro incontri della Provincia, in corso Dante 41 a Cuneo.

La storia e le leggende del Monviso verranno rievocate dal medico e alpinista Livio Antonio Perotti, mentre l’attore Carlo Antonio Panero interpreterà Quintino Sella, con la lettura del diario della salita al Monviso.

Ospiti d’onore dell’evento saranno il Gruppo corale La Baita – Sezione Cai di Cuneo, con un repertorio di canti di montagna, e i cantanti Michelangelo Pepino e Rosella Pellerino, che eseguiranno l’inno ufficiale della Provincia di Cuneo.

«Il “re di pietra” è il simbolo della nostra terra – osserva la presidente della Provincia, Gianna Gancia -, siamo onorati di dedicargli una festa, che è anche la festa di tutta la provincia, un momento per rilanciare lo straordinario patrimonio ambientale, culturale e turistico della Granda».

L’iniziativa è promossa dalla Provincia, in collaborazione con il Club alpino italiano.

Interverranno, tra gli altri, il vicepresidente generale del Cai, Ettore Borsetti, e il delegato della quindicesima zona del Soccorso alpino piemontese di Cuneo, Osvaldo Beccaria.


















gruttu5329
00Thursday, January 23, 2014 3:24 PM
Cuneo piace agli stranieri e diventa “città tappa” tra mare e monti
Il presidente ATL Cuneo G.Vercellotti su Targato cn
Negli ultimi decenni il turismo in Granda è certamente cambiato ed è in continua evoluzione. “Oltre alle nostre vallate, in estate come in inverno, anche le città iniziano a diventare interessanti per i visitatori e Cuneo diventa la base di partenza o di arrivo per chi sceglie di visitare la nostra provincia.
Diversa anche la tipologia del turista che sceglie il Cuneese: “Oggi diventiamo sempre più meta di stranieri, iniziano ad arrivare russi e cinesi e questa è una grande opportunità per il nostro sviluppo economico.
Il futuro però, viaggia su Internet: “Certo e noi dobbiamo adeguarci. La rete è un veicolo straordinario, un contatto diretto con tutto il mondo che offre grandi potenzialità di crescita”. Potenzialità che la Granda dimostra di avere, ed infatti l’Atl di Cuneo è stata scelta come ente di promozione turistica di riferimento e inserita in uno stage europeo che si svolge in videoconferenza, il cui tema sono proprio le nuove tecnologie applicate allo sviluppo turistico.






gruttu5329
00Tuesday, May 13, 2014 3:40 PM
Cuneo torna a ospitare il Festival della montagna
Dal 29 maggio al 2 giugno: cinema, teatro. cultura e incontri

Dal 29 maggio al 2 giugno Cuneo ospiterà di nuovo il Festival della Montagna. Ritorna la manifestazione dedicata alle Terre Alte che era stata organizzata per cinque edizioni dalla Provincia e interrotta negli ultimi tre anni.

Cinema, teatro, musica, presentazione di libri, incontri con gli autori, spettacoli, intervento delle associazioni, incontri su politica ed economia. Un mix ideale per Cuneo che vuole tornare a essere capitale della montagna, assieme agli altri importanti centri dell’arco alpino, da Grenoble a Lienz,da Merano fino a Chambery.

Il sindaco Borgna: “Le nostre vallate hanno un enorme potenziale economico e culturale, tutto da promuovere e far crescere. Vogliamo, anche attraverso il Festival della montagna, innalzare il livello di attenzione verso il mondo delle terre alte ed affermare il ruolo della nostra città come vera “capitale alpina”.
gruttu5329
00Friday, August 29, 2014 8:47 AM
39° Grande fiera d'estate + 21°Triathlon
Domenica di grande spettacolo con la 21° edizione del Triathlon internazionale Città di Cuneo Memorial Davide Cagnotto ,la piu' antica d'Italia sulla distanza sprint. Partenza alle ore 12.00 dalla Piscina Comunale, entrata per il pubblico sarà dai campi da tennis; causa i lavori della nuova piscina coperta la zona cambio è stata spostata dietro i campi da tennis del Tennis Park che hanno cortesemente concesso il passaggio degli atleti e spettatori. Dopo i 750 metri di nuoto in vasca lunga gli atleti affronteranno i 20km di ciclismo sino a Borgo San Dalmazzo lungo la “bovesana” e ritorno da Via Vecchia di Cuneo e Viale Angeli. Per concludere percorrendo i 5km podistici lungo la pista ciclabile del parco fluviale del Gesso . Il fulcro logistico-tecnico saranno i campi da calcetto del Parco della Gioventù dove ci sarà la consegna dei pacchi gara, il pasta party, le premiazioni e le docce .
gruttu5329
00Monday, October 6, 2014 2:13 PM
Venerdi 10 incontro con il ministro Lupi sull'area montana e pedemontana
L'incontro tra i rappresentanti della vita economica ed amministrativa della vasta area tra Pesio e Maira oltre che di comuni di fondovalle come Cuneo e Borgo, dell'Azienda turistica e delle società che gestiscono gli impianti di risalita di Limone e dei parchi naturali delle Alpi Marittime e del Marguareis con il ministro Maurizio Lupi sarà anticipato a venerdì 10 ottobre. Per impegni del responsabile del dicastero delle infrastrutture, si è dovuta modificare la data fissata in precedenza di sabato 11. Cambia anche la sede dell'incontro , non più a Limone Piemonte, bensì nella sala congressi dell’Holiday Inn di Cherasco. Al ministro sarà presentato un documento stilato dalla Confcommercio e condiviso da tutto il “tavolo” di coordinamento delle trattative sulla gestione della problematica del Tenda bis in cui si da voce alle istanze degli operatori economici della zona, si sottolineano i disagi causati dalle chiusure e si chiede che sia prevista la creazione di un fondo per risarcire il territorio, duramente provato dalle ricorrenti chiusure del tunnel per le indagini preparatorie al futuro scavo della nuova canna. da Cuneo cronaca.it
gruttu5329
00Tuesday, October 14, 2014 6:59 PM
Il viceministro Enrico Costa sull'incontro Lupi-provincia Granda
«In primo luogo, al Ministro delle Infrastrutture è stata sottoposta l’esigenza di avere tempi certi rispetto alla realizzazione delle diverse opere rilevanti per la Granda: dalla galleria del Tenda alla Cuneo-Asti; dalla linea Cuneo-Nizza ai lavori che potrebbero essere prossimamente programmati , ad esempio,il terzo lotto della circonvallazione di Mondovì».
IL Ministro ha garantito l’impegno del Governo a vigilare sul rispetto dei tempi del cantiere.
«A tal fine – fa sapere Costa – nel corso dei sette anni previsti per il completamento ,sarà prioritario fornire puntuale comunicazione sulle fasi di sviluppo dell’opera e, soprattutto, relativamente ad eventuali chiusure , che dovranno essere programmate adeguatamente. Ciò al fine di garantire la pianificazione degli spostamenti da parte di coloro che dalla Costa Azzurra vogliano raggiungere la valle. Quanto ai disagi derivanti dal cantiere, al Ministro è stata sottoposta una duplice richiesta: a)valutare l’opportunità di realizzare una bretella ( ? ) che consenta di migliorare l’attuale viabilità (il Ministro si è detto concorde); b) esplorare la possibilità di eventuali strumenti compensativi per l’intera vallata. Su quest’ultimo punto, Lupi, pur senza dare certezze, ha assicurato che effettuerà le opportune verifiche». [SM=g27818] [SM=g27816]
Sul tavolo è emersa anche una peculiarità che contraddistingue l’Aeroporto di Cuneo-Levaldigi: sebbene sia annoverato tra gli scali “di interesse nazionale”, deve provvedere a pagare la torre di controllo ( !!).
La presenza di Lupi è stata anche occasione per un confronto sullo stallo della Cuneo-Asti, derivante dall’irrigidimento della società concessionaria. «Il Ministro - riferisce Costa - ha manifestato un obiettivo: risolvere la questione al più presto, mostrando di prediligere un approccio pragmatico rispetto a soluzioni drastiche che rischierebbero di dilatare ulteriormente i tempi dei lotti mancanti. In questo senso, Lupi ha fatto riferimento all’Art. 5 del Decreto Sblocca Italia che, consentendo un accorpamento delle varie concessioni, prevede la possibilità di imporre ai concessionari tempi e investimenti certi, oltre che, soprattutto, il mantenimento dei profili tariffari».
Inoltre, sempre in tema di nuove opere, Costa ha sottoposto a Lupi l’esigenza di inserire il terzo lotto della circonvallazione di Mondovì tra i lavori previsti dal programma MIT-ANAS del 2015. «Sarà molto importante - dice il Viceministro - capire se questa opera possa rientrare almeno a livello di progettazione, nell’ambito degli investimenti per il Piemonte».
Nel corso della giornata, Lupi ha annunciato l’intenzione di dare seguito al Programma 6000 Campanili, con un nuovo bando per il finanziamento di progetti volti a valorizzare i Comuni più piccoli.
«La speranza - conclude Costa - è che questa visita possa portare a breve dei risultati positivi, così come è avvenuto per l’aeroporto di Levaldigi, inserito tra quelli di interesse nazionale.
gruttu5329
00Sunday, December 28, 2014 9:34 PM
Turisti e cuneesi promuovono via Roma isola pedonale
Guarda come hanno sistemato quel palazzo, davvero bello». «Niente male quell’affresco, non l’avevo mai visto». Sono alcuni dei commenti di turisti e cuneesi nel tratto dove è terminato il cantiere di rifacimento della pavimentazione. Le facciate dei palazzi e la strada sono diventate un museo a cielo aperto per una passeggiata nel centro storico.
Dopo le vacanze di fine anno prenderanno il via gli interventi nella zona del municipio in direzione di piazza Torino.
gruttu5329
00Monday, February 9, 2015 4:01 PM
pupazzi di neve e via roma nuova
Ha mantenuto la promessa il sindaco di Cuneo, Federico Borgna, che domenica 8 febbraio ha realizzato un pupazzo di neve, così come fatto tanti ragazzi accogliendo la proposta del primo cittadino: riempire via Roma di pupazzi approfittando della chiusura delle scuole per maltempo nel fine settimana. Non trovando neve fresca disponibile in via Roma, Borgna ha realizzato un pupazzo in piazza Galimberti.
gruttu5329
00Wednesday, April 22, 2015 4:38 PM
Ritorna il FESTIVAL DELLA MONTAGNA
...SAVE THE DATE. Dal 28 maggio al 2 giugno 2015. Sei giorni di cinema, teatro, dibattiti, escursioni, enogastronomia, politica, cultura, economia dedicati alle Terre Alte. Per Cuneo sempre più ''capitale delle Alpi'' [SM=g27811]
gruttu5329
00Saturday, May 23, 2015 11:57 AM
Gran fondo Fausto Coppi con tanti eventi collaterali
Oltre 6.000 persone arriveranno a Cuneo il prossimo 11 e 12 luglio: ciclisti , accompagnatori, turisti . Si parte giovedì 9 luglio con l’apertura dell’area EXPO in Piazza Galimberti,dedicata al ciclismo, alle eccellenze del territorio e alla pasta, elemento fondamentale dell’alimentazione degli atleti. I negozi resteranno aperti fino alle 23. Venerdì 10 luglio verrà organizzata una gara a cronometro, alla sera, in Via Roma, tra le case seicentesche recentemente ristrutturate, si terrà una suggestiva performance di luci. Sabato 11 manifestazione del " Saluto alle nazioni”. Subito dopo, alle 18, parte la prima Bike Cuneo, cicloturistica dedicata alle famiglie. A seguire, notte bianca, in Via Roma. Domenica 12, partenza della granfondo e della mediofondo alle 7 . Verso le 10 parte anche la Fausto Coppi Mangia & Pedala, passeggiata in bicicletta di 50 km, in collaborazione con la Coldiretti. Dopo le premiazioni, fine dei festeggiamenti con una esibizione di danze occitane. E per mezzogiorno e cena, durante tutta la settimana, anche quest’anno torna "Pastà" ,ogni giorno specialità diverse . Infine, attesa per la maglia de La Fausto Coppi Le Alpi del Mare, ormai diventata un oggetto di culto, per i ciclisti che hanno partecipato alle 27 edizioni. Le iscrizioni a La Fausto Coppi saranno apere fino alle ore 6,30 del 12 luglio.
Costo dell’iscrizione 45 Euro .
gruttu5329
00Tuesday, August 25, 2015 1:40 PM
Domenica vivace il 30 agosto con l'apertura della Grande Fiera d'estate n.40 e il Triathlon n.22
gruttu5329
00Thursday, August 27, 2015 1:53 PM
Festival del sorriso con protagonisti importanti
A conferma della via intrapresa di uscita dall'isolamento non solo geografico con particolare attenzione anche alle manifestazioni non solo enogastronomiche , arriva a settembre la prima edizione del Festival del Sorriso di Cuneo che si avvarrà della collaborazione della organizzazione di Collisioni , il festival che a Barolo ottiene da qualche anno un successo crescente fatto di numeri importanti.
Sabato 12 la giornata in stile Collisioni vedrà salire sul palco di piazza Virginio alcuni dei più importanti artisti comici italiani: da Gene Gnocchi a Serena Dandini , alla presenza speciale di Paolo Villaggio per celebrare il 40° anniversario di Fantozzi. E poi Teresa Mannino di Zelig e Teo Teocoli .
Domenica 13 settembre la partecipazione della Banda Musicale di Cuneo, l'esibizione live della band musicale demenziale Tua Madre, Filippo Bessone e l'Ora Canonica, Marco Berry, Arturo Brachetti e altri eventi con artisti di strada .
“È un onore per la città ospitare artisti di questo livello,” dichiara il sindaco Borgna “La scelta delle associazioni organizzatrici di inserire il capoluogo tra gli scenari del festival, è un riconoscimento anche al lavoro di recupero del centro storico, ora particolarmente adatto anche alle manifestazioni culturali . [SM=g27811]
gruttu5329
00Saturday, October 17, 2015 4:17 PM
Controcorrente sulla Fiera del Marrone
da Targato cn
Anche quest'anno tempo permettendo la Fiera nazionale del marrone si prepara a incassare un grande successo di pubblico con almeno 200.000 visitatori.
L’attuale assessore regionale alla Montagna, Valmaggia, da sindaco nel periodo 2002-2012, ha sempre fortemente appoggiato la manifestazione, riuscendo a farle ottenere il prestigioso titolo di Fiera Nazionale. Ma anche lui, durante le prime edizioni, diceva: “Il rischio è che costituisca una delle tante castagnate più o meno importanti della provincia”.
In effetti, l’iniziativa è cresciuta e, adesso, è diventata la vetrina delle produzioni agroalimentari e artigiane di qualità della “Granda” con 250 espositori scelti in modo accurato. Inoltre, la Castagna Cuneo ha ottenuto il riconoscimento di Indicazione Geografica Protetta e le malattie che ne avevano fortemente indebolito la produzione, sono state debellate. Ma alla Fiera si vede di nuovo poco. Il cambiare, ogni tanto, la sistemazione logistica degli spazi espositivi - quest’anno in via Roma sono state create le isole rispetto al percorso continuo lungo l’intera strada - non porta nessuna innovazione culturale. Allora, visto che i prodotti in mostra per almeno il 90% sono di altro genere, perché non farla diventare la Fiera dell’Autunno Cuneese? Oppure se Fiera del Marrone deve continuare a chiamarsi perché non invitare, offrendo loro uno stand, tutti gli organizzatori delle sagre della castagna messe in campo sul territorio provinciale? . Si potrebbe allestire una zona della città dove trovi solo quel frutto , come il mercato del tartufo nel cortile della Maddalena di Alba. Quindi il nome della manifestazione risulta anche riduttivo.
Se il Comune di Cuneo intende davvero rappresentare il capoluogo della “Granda” dovrebbe essere il luogo di incontro tra la città e delle vallate circostanti. Facendo il primo passo , magari battagliando per sconfiggere i campanilismi che, purtroppo, sono sempre presenti, ma cercando di riannodare i lembi, ancora interrotti, dei due territori. Per iniziare, insieme, un percorso condiviso.
gruttu5329
00Friday, December 4, 2015 1:38 PM
Neve e nostalgia
Segnalo un breve filmato su www.cuneocronaca.it/ relativo al "12°giro sciistico di Cuneo" , svoltosi credo negli anni50/60 .....
gruttu5329
00Monday, December 21, 2015 11:51 AM
Graduatoria qualita' di vita
Cuneo è la settima provincia d'Italia per qualità della vita. Conferma la tendenza in salita, guadagnando 10 posizioni rispetto al 2014.
Si ricava dalla consueta ricerca del Sole 24 Ore che considera una serie di parametri suddivisi in aree d'indagine : affari & lavoro, ordine pubblico, offerte del tempo libero, servizi e ambiente, popolazione ....
Bolzano in testa , sorprendente il seconda posto di Milano, verosimile effetto Expo .
Da rilevare peraltro una top ten composta prevalentemente da realtà medio piccole , in particolare nelle prime 10 posizioni ci sono ben 5 città "montane".
gruttu5329
00Saturday, April 9, 2016 1:13 PM
Oktoberfest cuneese
Dal 28 settembre al 9 ottobre prossimo, piazza d’Armi a Cuneo ospiterà la prima edizione dell’Oktoberfest Cuneo, concepita non solo come una grande festa della birra, ma come un vero e proprio fedele Oktoberfest “in miniatura” .Con i suoi 7.000.000 di presenze e' la festa piu' grende d'Europa , a Cuneo contano di averne almeno 70.000.....
Co questo "evento dell’anno",dopo il recente restyling del centro storico,si puntera' al rilancio di Cuneo Nuova .
Fulcro della manifestazione sarà l’ampio padiglione coperto di piazza d’Armi (3.000 posti a sedere). All’esterno, oltre al Beer Garden, con altri 1.000 posti a sedere, verrà allestito un parco divertimenti , con musica delle orchestrine e tanti altri appuntamenti per un ricco calendario di eventi a cui si sta ancora lavorando.
L’Oktoberfest Cuneo, come quello di Monaco , vedrà anche una grande parata lungo il corso principale di Cuneo, nella quale dovrebbero sfilare anche cavalli che trainano carri allestiti con botti di birra ... La sera del 28 settembre e' previsto un grande spettacolo pirotecnico - musicale. Sarà "animal friends", cioè a basso impatto acustico, per tutelare i cani e gli animali in genere ... [SM=x147663]


Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:45 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com