Cover up and company

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Bylly49
00Tuesday, September 29, 2009 10:28 PM
un altro punto di vista....
Ho sempre nutrito dubbi sulla "matrice" umana del cover up partendo dal presupposto che una (o più civiltà aliene) tecnologicamente evolute ,nella migliore delle ipotesi,qualche migliaio di anni più della nostra,possa lasciarsi oscurare per così lungo tempo dai nostri servizi segreti.
A mio avviso é molto più probabile che il cover up abbia una vera e propria matrice aliena: non riesco ad immaginare come possa essere altrimenti.Gli alieni potrebbero concedere alle intelligences delle varie nazioni l'alibi di poter produrre un così gigantesco cover up solo per non togliere ai potenti della terra l'illusione di valere qualcosa,perlomeno nell'occultare ciò che forse da millenni ci passa sotto il naso e la sue natura.Altrimenti perderebbero immediatamente ogni potere ; dovrebbero scendere dal loro traballante carro...
Questo forse nell'ottica,comprensibile,di non destabilizzare ulteriormente,un pianeta già così poco stabile in tutti i sensi.
In quest'ottica i nostri servizi segreti non sarebbero altro che esecutori di un progetto che ha radici poste ben più in alto.
Per questo ritengo sempre più ridicola e farsesca la continua riproposizione di un cover up d'origine terrestre. Il cover up esiste,sia chiaro,ed é ben forte,ma la sua origine a mio avviso é sempre più chiaramente "extraterrestre".

Un saluto a tutti,
RETE-UFO
00Wednesday, September 30, 2009 9:52 AM
Re: un altro punto di vista....
Bylly49, 29/09/2009 22.28:




Per questo ritengo sempre più ridicola e farsesca la continua riproposizione di un cover up d'origine terrestre. Il cover up esiste,sia chiaro,ed é ben forte,ma la sua origine a mio avviso é sempre più chiaramente "extraterrestre".




Non concordo.Il cover-up è attuato dai Servizi di Intelligence per (comprensibili) motivi di sicurezza.Gli Extraterrestri se ne fregano del cover-up e si fanno vedere tranquillamente.Come diceva il buon Console Alberto PEREGO, "i Dischi si vedono" !! Altro che Cover-up Extraterrestre!


Bylly49
00Thursday, October 1, 2009 8:55 AM
Ufo che si vedono
Certo che gli Ufo si vedono quotidianamente, anche se continuano oggettivamente ad essere un pò sfuggenti : non sono mai atterrati,a quanto se ne sappia,in mezzo ad una grande città,palesandosi. Quindi stanno giocando,mi sembra evidente,un pò a nascondino.
Si vedono ed a volte si filmano più ufo che megattere,purtroppo. Ma questo non vedo come possa confliggere con la mia opinione sull'origine di un indubbio e potente,sinora,cover up. Se c' é stato ,come sembra , un "patto scellerato" ,chi in questa evenienza fu in manifesta posizione di inferiorità ? Gli alieni? Mi sembra ridicolo sostenere una tale opinione. E' evidente chi allora avrebbe potuto essere in certa ( per motivi tecnologici,soprattutto) posizione di vantaggio,tale da poter orientare,con limitate concessioni, anche il nostro futuro di "esplosione" tecnologica. Non nego affatto che i servizi segreti terrestri siano parte integrante di questa realtà cospirazionistica,ma non posso davvero credere che l'occultamento delle prove ed il debunking non possano aver avuto origine proprio dal succitato patto scellerato. Se gli alieni davvero volessero potrebbero atterrare in piazza S.Pietro come e quando vogliono e nessun servizio segreto terrestre potrebbe impedirlo: evidentemente non hanno questa intenzione e per ora vogliono ancora giocare a rimpiattino. Questo mi pare evidente, mi pare , comandando il gioco...

Bylly.
RETE-UFO
00Thursday, October 1, 2009 9:47 AM
Re: Ufo che si vedono
Bylly49, 01/10/2009 8.55:



Ma questo non vedo come possa confliggere con la mia opinione sull'origine di un indubbio e potente,sinora,cover up. Se c' é stato ,come sembra , un "patto scellerato" ,chi in questa evenienza fu in manifesta posizione di inferiorità ? Gli alieni?
Bylly.



Scusa se te lo dico,ma - secondo me - il tuo è un pensiero "paranoico" (senza offesa [SM=g27988] ) tipico dell'accanito lettore di riviste cospirazioniste...ma chi l'ha detto che esiste un "Patto Scellerato" con gli Alieni? L'agente Falcon ? L'agente Condor ? Si può leggere o vedere una copia di questo "Patto" ??

Mi pare che partire da teoremi cospirazionisti indimostrati (e indimostrabili) non ci aiuti...rimane un dato oggettivo,insindacabile,che nessun cover-up può nascondere : i dischi si vedono !!!!!


Bylly49
00Sunday, October 4, 2009 12:52 PM
Non vedo proprio cosa possa esserci di paranoico nel mio pensiero,davvero. Io cerco solo di vedere il cover -up (non credo che tu ne neghi l'esistenza) sotto un'altra prospettiva.
Cosa c'entra ripetere he i dischi si vedono? Lo so bene che si vedono,si filmano e si fotografano da decenni (prima forse li si rappresentavano in pitture...),ma i loro occupanti,a quanto ne so sono particolarmente schivi. Pare che si siano palesati ben poche volte; forse a Roswell in seguito al crasch (ed erano bell'e morti),per il resto circa ulteriori contatti sinora vi é solo mitologia e/o debunking.
Indubbiamente il cover-up serve ai governi delle varie nazioni per far vedere i muscoli e mantenere un minimo di credibilità ( anche contro ogni evidenza perché come giustamente affermi i dischi si vedono ed essere "negazionista" diviene sempre di più improponibile) nei confronti di un opinione pubblica da sempre manipolabile e manipolata a piacimento. E il cover up serve indubbiamente (e soprattutto sostengo io ) agli occupanti degli ufo che continuano a passarci sotto il naso cmoe se nula fosse.Per concludere,secondo me, il cover up pur stentando,continua ad essere in auge e lo sarà ancora per un bel pò,perché il contatto,l'epifania all'intera popolazione terrestre, potrebbe generare un casino davvero imprevedibile. Insomma siamo ben lontani dall'essere pronti per un vero contatto,quindi sorbiamoci il cover-up, che ,ripeto, a mio avviso (e non credo di esprimere un'opinione "paranoica" [SM=g27987] ) potrebbe avere un'origine e una matrice aliena. E' solo una possibilità, ma non vi é nulla di strano in tale opinione,anzi la ritengo all'atto tra le più credibili,se non la più credibile.

Alla prossima.
RETE-UFO
00Sunday, October 4, 2009 1:22 PM
Re:
Bylly49, 04/10/2009 12.52:

Cosa c'entra ripetere che i dischi si vedono? Lo so bene che si vedono,si filmano e si fotografano da decenni come giustamente affermi i dischi si vedono ed essere "negazionista" diviene sempre di più improponibile siamo ben lontani dall'essere pronti per un vero contatto,quindi sorbiamoci il cover-up, che ,ripeto, a mio avviso (e non credo di esprimere un'opinione "paranoica"potrebbe avere un'origine e una matrice aliena.

"I dischi si vedono" vuol dire che gli UFO sono una realtà che nessuno può negare. "Cover-up" è l'attività sistematica di occultamento delle prove (testimonianze,foto,filmati,tracce al suolo,tracciati radar,ecc.ecc.).Sotto questo profilo le Autorità di Governo non possono e non intendono più continuare a negare ad oltranza,come dimostrano tutti i recenti provvedimenti di aperura degli Archivi segreti. Gli ET che cosa "coprono" ? Sono lì che si fanno vedere alla luce del sole !!! Non si manifestano palesemnte ? Ma questo non è "cover-up",è "mancato contatto",che è una cosa ben diversa... "Paranoico" l'atteggiamento di chi sistematicamente si inventa complotti che non esistono....in Cina recentemente è saltato fuori un filmato di 40 minuti di un oggetto che è stato esaminato da scienziati ed astronomi.La notizia è stata data anche in televisione:





MAJESTIC 10 CINESE ??????




[SM=g27993] [SM=g27993] [SM=g27993] [SM=g27993] [SM=g27993] [SM=g27993] [SM=g27993] [SM=g27993]
Profondo_Blu
00Sunday, October 4, 2009 7:51 PM
Secondo me invece Bylly49 non sta affatto dicendo castronate. Per lo meno, è un problema che mi sono posto anch'io: se, come giustamente diceva il console Alberto Perego, i dischi si vedono, come è possibile che quattro burocrati occhialuti chini sulle loro scrivanie siano riusciti a mantenere il "segreto", se così lo vogliamo chiamare, per oltre sessant'anni, tanto che ancora oggi come sessant'anni fa ci si domanda se esista vita al di fuori della Terra? C'è una certa frangia dell'ufologia moderna che sostiene a gran voce che gli extraterrestri non desiderano altro che un contatto, che i nostri fratelli cosmici sono pronti a venire giù e donarci tutta la loro sapienza e il loro amore, eccetera eccetera, e che è solo colpa dei governi brutti e cattivi se ciò non è ancora successo.
Ma i governi come potrebbero mai imporre il silenzio su qualcosa che non possono neanche lontanamente controllare? Se lo volessero gli alieni potrebbero bypassare qualunque governo e scendere nelle piazze davanti alla popolazione instaurando un dialogo diretto senza mediazioni. E se l'umanità non è ancora pronta al contatto, avrebbero mille modi per prepararla loro, invece che lasciare l'incombenza agli agenti di Washington ormai oberati di lavoro... Pertanto secondo me dire che se ancora non c'è stato un "contatto" è principalmente "colpa" degli ET non è affatto fare un'affermazione esagerata o cospirazionista. Semplicemente, per ora, non ritengono di dover stabilire tale contatto in modo plateale come molti di noi si aspettano, e per quanto mi riguarda possono anche avere tutte le ragioni del mondo, chi sono io per giudicare?
Certo, secondo me è anche fuorviante parlare di "cover-up alieno", cioè una deliberata opera di occultamento e messa a tacere da parte degli extraterrestri, perché in tal caso noi non ne sapremmo proprio niente e non staremmo qui a discuterne. Se non volessero farsi vedere eviterebbero del tutto di mostrarsi, o "cancellerebbero" in qualche modo la memoria dei testimoni scomodi, insomma avrebero tutte le possibilità di tenere occulta la loro presenza e non andrerbbero certo a scorazzare per i cieli di Phoenix o sull'aeroporto O'Hare di Chicago, o sui cieli di Roma o Firenze. Per la miseria, non mi sembra proprio il comportamento di chi vuol fare cover-up!
In definitiva, credo che il quadro più probabile sia questo: per motivi a noi ignoti, su cui possiamo solo fare supposizioni, gli ET operano sul pianeta e si fanno vedere da testimoni isolati o gruppi di testimoni, a volte stabilendo anche una forma di "contatto" (incontri del terzo e quarto tipo o contattismi vari), ma rifuggono, almeno per ora, manifestazioni collettive e inequivocabili. Nel contempo, gli organi di intelligence americani e di altre potenze si trovano a barcamenarsi tra la necessità di mantenere l'ordine mettendo a tacere voci fastidiose o destabilizzanti e il desiderio di capirci qualcosa in più su questi benedetti UFO, magari cercando anche di ricavare qualche vantaggio strategico dallo studio di tecnologie "esotiche" di cui potrebbero essere venuti in possesso (vedi Roswell e compagnia). In tutto questo sarebbero favoriti dall'atteggiamento dei piloti dei dischi volanti che, almeno per ora, sembrano non voler rompere loro del tutto le uova nel paniere, anche se li tengono ben occupati...
Che ve ne pare di questa versione? [SM=g27988]
RETE-UFO
00Sunday, October 4, 2009 10:47 PM
Re:
Profondo_Blu, 04/10/2009 19.51:



Certo, secondo me è anche fuorviante parlare di "cover-up alieno", cioè una deliberata opera di occultamento e messa a tacere da parte degli extraterrestri




Ripeto : non confondiamo il problema del "mancato contatto" con quello del "cover-up governativo"...sono due cose diverse !!

[SM=g27989]


Profondo_Blu
00Sunday, October 4, 2009 11:21 PM
Re: Re:
RETE-UFO, 04/10/2009 22.47:



Ripeto : non confondiamo il problema del "mancato contatto" con quello del "cover-up governativo"...sono due cose diverse !!

[SM=g27989]






Sono d'accordo, è proprio quello che dicevo! [SM=g28002]
Il "mancato contatto" non può certo dipendere dal misero "cover-up" terrestre, ma allo stesso tempo è eccessivo parlare di "cover-up alieno" perché altrimenti non staremmo neanche qui a porci il problema...
RETE-UFO
00Sunday, October 4, 2009 11:34 PM
Re: Re: Re:
Profondo_Blu, 04/10/2009 23.21:




Sono d'accordo, è proprio quello che dicevo! [SM=g28002]
Il "mancato contatto" non può certo dipendere dal misero "cover-up" terrestre, ma allo stesso tempo è eccessivo parlare di "cover-up alieno" perché altrimenti non staremmo neanche qui a porci il problema...




Allora direi che rispetto al thread principale con il "mancato contatto" siamo OT...

[SM=g9747]

Profondo_Blu
00Monday, October 5, 2009 12:01 AM
Re: Re: Re: Re:
RETE-UFO, 04/10/2009 23.34:




Allora direi che rispetto al thread principale con il "mancato contatto" siamo OT...

[SM=g9747]





Mi perdonerai, ma rileggendo la conversazione non vedo dove sia l'OT... [SM=g27991]
L'utente Bylly49 ha formulato l'ipotesi del "cover-up alieno" proprio dietro al problema del "mancato contatto". Io ho espresso la mia opinione in proposito dicendo che il "mancato contatto" non può che dipendere dalla volontà degli ET di non palesarsi in modo plateale, ma al contempo il "cover-up" propriamente detto è chiaramente di matrice terrestre ed è volto a cercare di mantenere l'ordine su un fenomeno potenzialmente destabilizzante e ancora per lo più incompreso, perché sarebbe assurdo che gli alieni se ne andassero a scorazzare per i cieli per poi fare "cover-up" su sé stessi con l'aiuto degli umani "collaborazionisti"!
Volevo distinguere le due cose, tutto qua, ma sempre nel merito del'osservazione iniziale che non trovo del tutto campata in aria. Sinceramente non credevo di andare off-topic... [SM=g27994]
RETE-UFO
00Monday, October 5, 2009 11:20 AM
Re: Re: Re: Re: Re:
Profondo_Blu, 05/10/2009 0.01:



Sinceramente non credevo di andare off-topic... [SM=g27994]



No problem...soltanto penso che all'utente BILLY49 interessi discutere della teoria del "cover-up alieno" (?) e non del problema del "mancato contatto" ....

Bylly49
00Sunday, October 11, 2009 2:55 PM
Forse non sono stato abbastanza chiaro e me ne scuso. Io non intendo in alcun modo avallare teorie cospirazionistiche e mi rallegra che vengano palesati files mantenuti segreti dalle varie nazioni. Restano in me i dubbi sul fatto che tutto davvero venga palesato. Non ritengo,ripeto,affatto paranoico vedere nel cover-up, se non una matrice,perlomeno la "predominanza" della posizione aliena nella genesi del cover up stesso,semplicemente perchè lo ritengo "logico".
E' vero che ufo vengono visti e filmati ogni giorno anche per lungo tempo ,ma é altrettanto indubitabile che mai i loro occupanti ( perlomeno sinora e senza risalire ad epoche remote - Assiri,Egiziani ect-) si sono palesati all'opinione pubblica ed é altrettanto vero che cercano in ogni modo di eludere tale contatto palese. Questi sono dati di fatto e non credo affatto di rifarmi ad alcuna teoria cospirazionista, anzi non voglio rifarmi a detta paccottiglia.Potremmo dire così,per sintetizzare, che gli alieni (non parlo meramente del fenomeno ufo)godono di una particolare "immunità" nei loro scorrazzamenti nell'atmosfera terrestre e mi pare a dir poco EVIDENTE.
RETE-UFO
00Sunday, October 11, 2009 4:54 PM
Re:
Bylly49, 11/10/2009 14.55:



Potremmo dire così,per sintetizzare, che gli alieni (non parlo meramente del fenomeno ufo)godono di una particolare "immunità" nei loro scorrazzamenti nell'atmosfera terrestre e mi pare a dir poco EVIDENTE.




OK,d'accordo...ma questo NON è cover-up !! Quello che dici tu è il problema del "mancato Contatto".Se poi lo vuoi chiamare "cover-up alieno" sono fatti tuoi ...




Profondo_Blu
00Sunday, October 11, 2009 7:31 PM
Re: Re:
RETE-UFO, 11/10/2009 16.54:



OK,d'accordo...ma questo NON è cover-up !! Quello che dici tu è il problema del "mancato Contatto".Se poi lo vuoi chiamare "cover-up alieno" sono fatti tuoi ...








Aha! E io che avevo detto? E' proprio di questo che stava parlando Bylly49, e messa in questi ultimi termini non posso che essere d'accordo con lui! [SM=g27988]
[SM=g8899]
Bylly49
00Tuesday, October 13, 2009 11:08 AM
Non vedo come si possa disgiungere il cover up dal mancato contatto alieno: ne é la radice a mio avviso. A che cosa serve nascondere, negare ,depistare se non ad evitare o perlomeno procrastinare il contatto? La realtà del fenomeno ufo é ormai incontestabile , tanto che piloti di linea,di caccia e persino astronauti hanno fatto e stanno facendo clamorose rivelazioni,corredate da filmati e foto, molto spesso.
Il cover up,a questo punto,a parer mio sta diventando ( ed era inevitabile lo diventasse) "il problema esopolitico".Semplicemente non é ancora il momento di una epifania globale ,ma una decisione in tal senso,nel senso di una rivelazione,non spetta senz'altro agli umani,a mio avviso, umani che però collaborano alacremente,sinora al cover up e forse non potrebbero fare diversamente.
Un saluto a tutti e grazie per l'attenzione,le critiche intelligenti ed i suggerimenti venuti dagli intervenuti a questo dibattito,che io ritengo fondamentale,se non quello che riveste maggior importanza ed interesse nell'ambito di un discorso "concretamente" esopolitico.
RETE-UFO
00Tuesday, October 13, 2009 1:47 PM
Re:
Bylly49, 13/10/2009 11.08:




Non vedo come si possa disgiungere il cover up dal mancato contatto alieno: ne é la radice a mio avviso.

non é ancora il momento di una epifania globale ,ma una decisione in tal senso,nel senso di una rivelazione,non spetta senz'altro agli umani




Che vuoi dire? E' abbastanza pacifico il fatto che la decisione SE e QUANDO mostrarsi spetta unicamente agli Alieni...
[SM=g8097]


Bylly49
00Sunday, October 18, 2009 11:02 PM
E invece il cover up viene presentato come un prodotto essenzialmente umano, che va dal negazionismo al debunking; sembra insomma che si sia noi in grado di oscurare l'epifania aliena grazie ai servizi segreti e super segreti (Majestic 12 e compagnia bella) ed é questa visione riduttiva che io contesto. Poi mi pare chiaro che sia indubbio che siano gli alieni a menare la danza e che la decisione di manifestarsi dipenda unicamente da loro.
char_aznable
00Wednesday, March 17, 2010 5:10 PM
cover-up "indiretto"
Conversazione molto interessante, da cui trarre molti spunti.

Anche io penso che l'ipotesi di cover-up alieno potrebbe essere tutt'altro che campata in aria. Parlerei però di cover-up "indiretto".

Supponiamo di avere questo scenario:

- Una determinata razza aliena "X" è in contatto con uno o piu' governi, con cui collabora (ossia, concede qualche piccolissima regalìa tecnologica) e riceve in cambio dei benefici (che non sto qui a specificare, cavie umane, tanto per fare un esempio). La razza X ha tutto l'interesse a non farsi vedere, ed è aiutata in questo cover-up "indiretto" dai governi, qualora qualche testimone involontario abbia avuto modo di vederli.

- C'e' un'altra razza aliena in gioco "Y", che invece non ha instaurato un contatto con i nostri governi e che non gliene può fregare di meno di contattare noi esseri primitivi, ma magari ha curiosità, ad esempio, circa le proprietà di un determinato minerale. La razza Y agisce autonomamente e magari non è neanche così amica della razza X, quindi non si cura di occultare la propria presenza sulla terra, sia pur fugace.

- Sia la razza X che la razza Y non vogliono annunciarsi al mondo perche' in fondo non hanno manie contattiste. Sanno che siamo pericolosi ed aggressivi, nonostante il nostro status di primitivi. Entrambe le razze godono quindi di un cover-up "indiretto" da parte dei governi.

Che ne pensate?
Bylly49
00Tuesday, July 20, 2010 11:46 PM
... riprendendo la discussione. Ubi Maior...
Interessanti gli ultimi interventi, che in gran parte condivido. Vorrei porre un'ulteriore riflessione sul tema del cover-up ,in qualche modo pilotato da una o più razze aliene.
Sembra la scoperta dell'acqua calda, ma il fatto che l'occultamento e il negazionismo della matrice aliena della fenomenologia ufologica possa vedere alla base proprio gli extraterrestri oggettivamente in posizione di preminenza,potrà in un futuro vicino o lontano costituire un vero e proprio alibi ai rappresentanti dei vari governi che sinora ( per obbligo) sono stati costretti a negare anche l'innegabile( proprio ieri ho visionato alcuni filmati della NASA che portano all'evidenza incontestabile della presenza aliena nello spazio).
Essi , candidamente, potranno dire di essere stati "costretti" a mantenere il cover-up a causa del principio del : "ubi maior -ed eccome se c'é - minor cessat". E come potremo, a quel punto, dargli torto? Anche perché probabilmente ci sarà l'ammissione della svolazzante controparte.
RETE-UFO
00Wednesday, July 21, 2010 2:37 PM
Re: ... riprendendo la discussione. Ubi Maior...
Bylly49, 20/07/2010 23.46:




Essi , candidamente, potranno dire di essere stati "costretti" a mantenere il cover-up a causa del principio del : "ubi maior -ed eccome se c'é - minor cessat". E come potremo, a quel punto, dargli torto? Anche perché probabilmente ci sarà l'ammissione della svolazzante controparte.




Scusa,cosa (o chi) intendi per "Ubi maior" ?? Il cover-up lo fa chi lo impone,non chi lo subisce !! La NASA (come ha recentemente spiegato in diretta TV il nostro Segretario Roberto PINOTTI)oltre ad essere un ente di ricerca,è pur sempre un carrozzone governativo che serve a creare occupazione,lavoro,appalti,nomine,incarichi e consulenze.Percui anche la NASA deve ubbidire agli "ordini di scuderia" !! [SM=g9202]

Chi impartisce gli ordini di scuderia ? I Governi ? Ma i Governi (almeno quelli europei) stanno facendo a gara per rilasciare documenti ufficiali sugli UFO !!!

E allora chi vuole il cover-up ? Forse gli Illuminati ? I rettiloidi ? I Grigi ? Le Mantidi ? I ricercatori universitari della Toscana ?? Gli ammericani de Roma ?? Il CUN ??



char_aznable
00Wednesday, July 21, 2010 3:25 PM
Re: ... riprendendo la discussione. Ubi Maior...
Bylly49, 20/07/2010 23.46:

Interessanti gli ultimi interventi, che in gran parte condivido. Vorrei porre un'ulteriore riflessione sul tema del cover-up ,in qualche modo pilotato da una o più razze aliene.
Sembra la scoperta dell'acqua calda, ma il fatto che l'occultamento e il negazionismo della matrice aliena della fenomenologia ufologica possa vedere alla base proprio gli extraterrestri oggettivamente in posizione di preminenza,potrà in un futuro vicino o lontano costituire un vero e proprio alibi ai rappresentanti dei vari governi che sinora ( per obbligo) sono stati costretti a negare anche l'innegabile( proprio ieri ho visionato alcuni filmati della NASA che portano all'evidenza incontestabile della presenza aliena nello spazio).
Essi , candidamente, potranno dire di essere stati "costretti" a mantenere il cover-up a causa del principio del : "ubi maior -ed eccome se c'é - minor cessat". E come potremo, a quel punto, dargli torto? Anche perché probabilmente ci sarà l'ammissione della svolazzante controparte.



Se il presupposto è questo, potrebbero eccome appellarsi e dire "me l'ha chiesto l'ET di turno di tacere", anche se personalmente non glielo perdonerei comunque... [SM=g9633]

Mi chiedo, visto questo tuo ulteriore spunto nella discussione, quali potrebbero essere i motivi degli alieni (dal loro punto di vista) tali da richiedere ai nostri governanti di appoggiarli nell'attuare un cover-up, quando poi ci "volano" sopra la testa.

Se io, essere evoluto e tecnologicamente avanzato, avessi bisogno di una risorsa che si trova sul pianeta "ALFA", abitato da una razza primitiva ma potenzialmente pericolosa, potrei attuare le seguenti strategie:

- Ottengo la risorsa presente su "ALFA" attuando una strategia di non interferenza o almeno di minimo disturbo.
- Scendo a patti col capo-tribù di "ALFA" perchè quella risorsa proprio mi serve e al contempo non voglio che la popolazione mi diventi ostile. Ottengo la risorsa in maniera più o meno pacifica.
- Faccio terra bruciata di "ALFA" e mi prendo la risorsa.

Questi punti, potrebbero essere anche visti come livelli successivi di intervento, e spero francamente che non si arrivi alla terza soluzione. In questa fase potremmo pensare ragionevolmente di trovarci nel primo e/o nel secondo caso.

Estrapolando poi quei pochi, pochissimi dati di fatto che possiamo considerare delle ragionevoli certezze, mi permetto di esporre quindi i seguenti punti che spero possano essere condivisi da tutti come punti "fermi" per continuare l'analisi. Tali punti riguardano il punto di vista terrestre, in particolare del "capo-tribù":

- in fase di avvistamento/rilevazione radar di un ufo, le autorità militari tentano in genere l'intercettazione aerea, che di solito si risolve con un buco nell'acqua.

- per esperienza indiretta posso affermare che gli avvistamenti ufo vengono sistematicamente etichettati dai militari come "evento reale ma di natura non spiegabile e comunque non pericoloso".

Questi due punti, pur essendo a prima vista in contrasto tra di loro, in realtà dimostrano (sempre secondo me) che neanche il "capo-tribù" ha delle relazioni di qualche tipo con i nostri visitatori. D'altra parte, sulla base di un'ampia casistica, sono abbastanza sicuri che tali visitatori (finora) non intendono agire in maniera ostile.

Concludendo, quindi, credo che non possiamo parlare, allo stato attuale, di cover-up per volontà aliena quanto piuttosto c'è la volontà umana (e per quanto infantile, comprensibile) da parte degli apparati governativi/militari di negare l'esistenza di esseri che sono "n" gradini sopra di noi sia tecnologicamente che evolutivamente con cui non solo non possono trattare da pari a pari ma rischiano potenzialmente di essere piegati alle loro volontà.

Per fare un esempio cinematografico, se i militari dovessero proteggerci da una razza tipo "Predator" (che ci utilizzano piu' o meno come quaglie) il cover-up dei danni (10 "quaglie" a settimana, tanto per semplificare) sarebbe di origine aliena o umana?
apophis68
00Wednesday, July 21, 2010 11:29 PM
Oddio, l'idea di essere usati come "bestiame" per la loro alimentazione è a dir poco raccapricciante!!! Spero non si riveli mai come la teoria "esatta".
Riguardo al cosiddetto cover-up, il fatto che a volerlo possano essere gli alieni mi fa quantomeno sorridere e spiego il perchè; dato e non concesso che gli alieni possano desiderare qualcosa del nostro pianeta (non so cosa, ma immagino che le sostanze appetibili potrebbero essere tante) che interesse avrebbero i suddetti E.T. a starsene nascosti ai nostri occhi mentre noi stiamo distruggendo il pianeta ogni giorno di più, rischiando così di restare con un pugno di mosche? No, credo che se di cover-up si tratta, questo sia voluto esclusivamente dai nostri governi, non per la nostra incolumità psichica, è ovvio, ma per il motivo più vecchio del mondo: IL PROPRIO TORNACONTO!
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:47 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com