Costruire armi e armature

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Crosty
00Tuesday, July 8, 2003 11:05 AM
vorrei iniziare una pratica guida alla costruzione delle armi e armature per tutti quelli che non l'hanno mai fatto e vogliono iniziare o per i veterani che vogliono scambiarsi idee e nuove tecniche!

allora partiamo dalla spada:

materiale:
manico di zappa o simile (sconsiglio i manici di scopa che vanno in mille pezzi praticamente subito);
tubo in gommapiuma (di cui ignoro il nome ma servono per isolare i tubi dei termosifoni) o tappetino (quello per dormirci);
linoleum
scotch industriale (quello marrone/grigio)
scotch argentato (quello per i rapimenti americani)

Anima in legno:
la lunghezza massima di una spada è 125 cm (fino a 65 cm è considerata corta)
c'è da considerare però che una lama di 125 cm è molto pesante e scomoda soprattutto perchè che si gioca per lo più nei boschi!
La lunghezza migliore direi che si aggira intorno ai 90 cm, tagliamo il pezzo di legno e calcoliamo quanto lasciare per il paramano e l'impugnatura (questo è personale ma vi sconsiglio di fare una "bastarda" perche lasciare 20 cm di manico poi usarla sempre come lunga è inutile e scomodo).
Rivestimento:
la prossima fase è rivestire la lama in gommapiuma; con i cilindri neri è semplice basta infilarlo, ricordatevi di lasciare un 10 cm di sola gomma piuma sulla punta e poi piegatela verso l'interno così da lasciare 5 cm morbidi ma non mosci
Irrobustimento e argentatura:
per rendere la spada più robusta usare lo scotch industriale basta coprire tutta la gommapiuma, mi raccomando quando lo fate non strigente altrimenti la lama diventerà eccessvamente dura.
l'ultima fase della lama è ricoprirla con il nastro argentato visto il suo costo conviene rivestire la spada con 2 lunghe strisce che partano dall'elsa girino sulla punta e ritornino all'elsa per tutta la lunghezza della lama, poi rifinite dove pensate sia necessario, mi raccomando come al solito non stringete troppo sulla punta per evitare di renderla troppo rigida.
Paramano:
per il paramano io di solito uso il linoleum ma potete farlo anche in legno rivestito in gommapiuma, comunque come lo faccio io è il metodo più semplice. ritagliate l'elsa con la forma che volete dargli e fatene 2 copie identiche, per creare lo spessore mettete in mezzo uno strato di tappetino lascianto al centro lo spazio per appoggiarlo sul legno. usate lo scotch o la colla a caldo per attaccarli e poi rivestite di argento o colorate.
Finiture:
la spada è praticamente pronta se volete potete rifinire l'impugnatura con delle strisce di cuoio o posizionare in fondo un pomello di legno (se ne trovano già fatti venduti come pezzi finali per le aste delle tende)

e ora l'ultima cosa da fare è provarla... [SM=g27828]
_________________________________
Crosty, Vice presidente Lokendil

"Solo dopo che t'avrò uccisa, ricomincerò ad amarti..."
Otello - Atto V, Sc II

Sam: "Lo so,è tutto sbagliato noi non dovremmo nemmeno essere qui, ma ci siamo. E’ come nelle grandi storie padron Frodo, quelle che contano per davvero. Erano piene di oscurità e pericoli, e a volte non volevi sapere il finale. Perché come poteva esserci un allegro? Come poteva il mondo tornare come era dopo che erano successe tante cose brutte? Ma alla fine, è solo una cosa passeggera, quest’ ombra, anche l’oscurità deve passare, arriverà un nuovo giorno e quando il sole splenderà sarà ancora più luminoso.Quelle erano le storie che ti rimanevano dentro, anche se eri troppo piccolo per capire il perché. Ma credo padron Frodo di capire, ora. Adesso so. Le persone di quelle storie avevano molte occasioni di tornare indietro e non l’hanno fatto, andavano avanti. Perché erano aggrappati a qualche cosa."
Frodo:"E noi a che cosa siamo aggrappati, Sam?"
Sam:"A sto cazzo Frodo! ahahahahah!"



"...un anello per domarli e nel buio incatenarli!"
Sauron

[Modificato da Crosty 08/07/2003 18.15]

Lug il Piumato
00Thursday, July 10, 2003 12:36 AM
Armi e armature...
Non vorrei sembrare troppo drastico, ma credo che i manuali di questo genere siano poco utili.
Per i nuovi, non c'è problema in quanto non possono armarsi e avranno tempo alla Cocon di vedere come sono fatte le armi dei "vecchi". I veterani dovrebbero ormai saperlo... Ad ogni modo è solo parlando di persona e mostrando i processi di costruzione in pratica che si possono fare armi valide. altrimenti si rischia solo di sprecare un sacco di materiale...
E poi io e Nico saremo nella Commissione! Saremo spietati e severissimi!!!! occhio quindi ai dettagli e al materiale usato, altrimenti si rischia di andare in battaglia con il solo scudo...

Saluti


The Rapper
00Thursday, July 10, 2003 11:24 AM
Re: Armi e armature...

Scritto da: Lug il Piumato 10/07/2003 0.36
Saremo spietati e severissimi!!!! occhio quindi ai dettagli e al materiale usato, altrimenti si rischia di andare in battaglia con il solo scudo...




Strano ...non me lo sarei mai aspettato....:7:
Lug il Piumato
00Friday, July 11, 2003 12:20 AM
facce l'bravo
bene, misterioso Rapper... ci vedremo nella Valle. Il coltello bianco per la notte l'hai fatto? sai di chi era l'ascia chiamata Dramborleg?[SM=x120069]
The Rapper
00Friday, July 11, 2003 2:37 AM
Scappante pronto al rapporto signore!:7:
Crosty
00Friday, July 11, 2003 10:36 AM
io comunque ho fatto la discussione perchè molti mi hanno chiesto come si costruiscono le armi e non è semplice vedendole capire come si fanno, poi secondo me può servire anche a noi per scambiarci nuove idee.

Lug il Piumato
00Sunday, July 13, 2003 9:08 AM
no problem
Hai fatto benissimo. Io volevo solo puntualizzare che è difficile fare armi per la Cocon senza averle viste dal vivo. La maggior parte pensa che quelle che usa per i GdR Vivo siano valide e invece non lo sono. E' importante che si sappia in modo da non sprecare materiale e soldi.

Lug il Piumato
00Saturday, July 19, 2003 1:53 AM
COMUNQUE...
Comunque, quello che conta alla Cocon è un buon paio di scarpe da montagna o anfibi, guanti, cintura e borraccia. Un buon lettino da campo e degli integratori salini. Il 75% degli infortuni o dei problemi si ha per motivi non inerenti a diretti colpi delle armi. Una buona attrezzatura, riposo, moderazione e alimentazioni preverranno molti problemi. E' inutile avere una spada bellissima e un paio di scarpe pessime o inadatte, perchè si sarà troppo sofferenti per usarla bene... fino al secolo scorso per ogni 10 uomini che un esercito perdeva 8 erano per motivi non collegati al combattimento... almeno per questo cerchiamo di apprendere dagli eserciti moderni...


Crosty
00Monday, July 21, 2003 2:42 PM
visto che hai tirato fuori l'argomento ticordo che è molto utile costruirsi una cintura medievale con delle sacche per tenere la borraccia soprattutto, ma anche per le armi secondarie (sempre meglio comunque portarsene solo una di scorta al max).
Lug il Piumato
00Sunday, July 27, 2003 12:54 AM
Buona idea ma non sottovalutate l'aspetto logistico delle tende: non è dormendo scomodi o poco che sio dimostra di essere dei duri alla Cocon ma proprio il contrario... e non dimenticate un cambio di tutto, nel caso il clima fosse sfavorevole.
Chi fa da se fa pre tre ed è servito come un re...
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:34 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com