Coppa Kleudgen- Acquarone

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
simolimo
00Wednesday, December 9, 2009 2:33 PM
COPPA KLEUDGEN – ACQUARONE

Storia e tradizione



“La gara di scialpinismo del mare”
La Coppa Kleudgen-Acquarone è una gara di scialpinismo di lunga tradizione. La
prima edizione si è tenuta nel 1929, e se ne sono svolte fino ad oggi 22 in tutto. La manifestazione è organizzata dal CAI di Imperia e si tiene ogni due anni. La prossima edizione si disputerà a Monesi (IM), il 31 Gennaio 2010.
Si tratta di una delle più vecchie competizioni di montagna in Italia (80 anni!).
Ed è sicuramente la gara di scialpinismo più vicina al mare dell’intero Arco Alpino. Solo una ventina di chilometri la dividono dal Mar Ligure. Dalle cime che vengono toccate durante la competizione, si può godere una maestosa veduta del Meditteraneo e, nelle giornate più terse, addirittura vedere la Corsica!
Tutto questo pur avendo gli sci ai piedi e calcando splendidi pendii nevosi...







CAMPIONI...


In questi ultimi anni noti atleti sono venuti a disputare la gara:
Manfred Reichegger, Dennis Brunod, Conta, Invernizzi, Fazio, Iachini...
Testimonial d’accezione dell’edizione 2010 sarà MATTEO EYDALLIN del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur, vincitore la scorsa stagione delle più importanti gare di scialpinismo al mondo: Mezzalama, Pierra Menta, Campionato Europeo, Tour del Rutor….




STORIA della Coppa


La gara di sci alpinismo “Coppa Kleudgen”, inizialmente denominata “Asquasciati/Kleudgen”, fu il fiore all’occhiello del gruppo sciistico di Imperia. La prima edizione si disputò nel 1929.
Fu intestata ad Asquasciati perchè l’illustre alpinista sanremese per molti anni fu vice presidente della Sezione del CAI di Imperia ed aveva offerto l’artistico trofeo. Quando l’amico Kleudgen cadde in montagna, egli stesso volle che la coppa fosse dedicata alla sua memoria, per cui prese il nome di “Coppa Kleudgen”.
Era una gara di gran fondo sciistico in montagna, con caratteristiche di scialpinismo.
Si svolgeva annualmente, ma dal 1929 al 1954 ne furono disputate solo 16 edizioni, perchè fra il 1941 e il 1947 vi fu una lunga interruzione dovuta alla guerra ed alle difficoltà organizzative della Sezione CAI nell’immediato dopoguerra.
Posta nell’appendice più meridionale delle Alpi Marittime, aveva un percorso classico:
Mendatica - Monte Frontè - Colle Tanarello – Monesi.
Tuttavia l’itinerario veniva scelto e stabilito di anno in anno e la gara vide una sua edizione anche a Casterino, nella Valle delle Meraviglie (1937).
Le modalità di svolgimento furono diverse: dapprima gara individuale, quindi a pattuglie di tre e infine a coppie.
Ai vincitori veniva assegnata temporaneamente la Coppa, la quale per regolamento, è proprietà perenne della Sezione “Alpi Marittime”. I vincitori avevano il diritto e l’onore di vedere inciso sulla coppa stessa il loro nome.

Nelle ultime edizioni il CAI di Imperia ha voluto aggiungere alla Coppa il nome di Federico Acquarone, per ricordare il fondatore e Presidente per 21 anni della Sezione “Alpi Marittime”, fino alla sua morte nella ritirata di Russia. Si sono così idealmente riuniti i due compagni di cordata della tragica ascensione del 1929 ai Torrioni di Saragat (Marittime sud occidentali), nella quale Kleudgen perse la vita e Acquarone rimase gravemente ferito.





COPPA KLEUDGEN – ACQUARONE
CARATTERISTICHE PERCORSO


- La gara si svolge sul seguente percorso:
Monesi – Cima Ventosa – Vecchia Margheria Binda – Punta Farenga – Vecchia Margheria Binda – Cima Ventosa – Ponte Rio Bavera - Rifugio Tre Pini - Monesi
- Sviluppo chilometrico: circa 17 km
- Dislivello in salita: circa 1750 metri
- L’arrivo del criterium non competitivo verrà posto al secondo passaggio sulla Cima Ventosa
- Il percorso sarà interamente segnalato con bandierine di colore verde per la parte in salita e di colore rosso per i tratti di discesa
- Tutti i partecipanti dovranno tassativamente transitare ai punti di controllo indicati nel corso del briefing
- Il Comitato organizzatore si riserva il diritto di annullare o interrompere la gara, di modificare il percorso, anche scegliendone uno alternativo, qualora le condizioni meteorologiche o altre circostanze di forza maggiore lo rendessero consigliabile per la sicurezza dei partecipanti



COPPA KLEUDGEN - ACQUARONE
CONTATTI

INFO
CAI di Imperia
cai.imperia@libero.it
+39 0183 273509
Tel 0183 293673 / 0184 357182
+ 39 335 7205925
web.tiscali.it/cai.imperia

ISCRIZIONI
Con apposito modulo
via POSTA al C.A.I. di Imperia - C.P. 519
via FAX al +39 0183 273509
via e-mail: cai.imperia@libero.it

UFFICIO STAMPA e PROMOZIONE
MONTAGNARD
info@montagnard.net
+39 0121 930620
www.montagnard.net
funtus
00Wednesday, December 9, 2009 3:09 PM
GRAZIE CAPO!!!!
purtroppo ho dovuto formattare il disco e non posso aggiornare il sito...peccato xche gia 2 settimane fa mi era stata segnalata la cosa...se tutto va bene oggi sono venuto a capo della cosa (scheda video andata) e se non ci sono piu problemi a breve aggiorno anchio...
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:39 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com