Conclusione discussione sul complotto luna

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4, 5
Stefano F.
00Monday, March 21, 2005 2:02 PM
Sposto qui tutti i messaggi relativi alla discussione sul complotto lunare presenti nella cartella "Balistica/ sul Carcano"
Stefano F.
00Monday, March 21, 2005 9:05 PM
MESSAGGIO DI MAZZUCCO3

Scritto da: mazzucco3 20/03/2005 20.21
FEDERICO: Invece di preoccuparti anche tu di chi frequento, ti ricordo che ti ho fatto per tre volte una domanda, e tu continui a fare finta di niente. Come utente potrebbe anche passare per semplice maleducazione, come responsabile/moderatore sei semplicemente la vergogna della categoria.

Massimo






Stefano F.
00Monday, March 21, 2005 9:09 PM
MESSAGGIO DI FEDERICO FERRERO

Scritto da: Federico Ferrero 21/03/2005 10.07
Massimo,
mi rallegra sapere che la mia opinione sull'argomento ti interessi al punto da indignarti e quindi ecco qui la risposta che giustamente invocavi.
In effetti sì, la foto mi ha fatto ricredere sulle missioni lunari. Ma ero ancora troppo turbato per trovare le parole giuste. Maledetta NASA.
Ho mandato un'e-mail ai direttori dei maggiori quotidiani italiani: spero che qualcuno voglia raccogliere il mio appello e dare al pubblico una notizia vera, dimostrata e lampante su quanto (non) avvenne negli anni '60 lassù in cielo. Se esiste ancora un giornale non venduto agli americani qualcosa succederà...
Mi sento tradito e umiliato dalle menzogne incredibilmente raccontate per decenni sull'Apollo. E pensare che ho anche un'enciclopedia sulla Luna con una marea di fotografie farlocche del Lem, del Lunar Rover, di Aldrin che pianta la bandiera, di rocce lunari portate sulla Terra e quant'altro.
Una cosa vergognosa.

Saluti
FF

PS Nonostante il tuo disappunto sia ampiamente giustificato, ti ricordo che il regolamento vieta i toni forti ad personam. Ti pregherei quindi, d'ora in poi, di usare liberamente la mail info@johnkennedy.it per indirizzare quelle parti dei tuoi messaggi esclusivamente rivolte all'amministratore e/o a un utente non riguardanti questioni di fatto.






Stefano F.
00Monday, March 21, 2005 9:14 PM
STEFANO : tipi mentali alla garrison

Scritto da: mazzucco3 17/03/2005 22.38
Non preoccuparti, Federico, tolgo presto il disturbo, anche perchè vedo che di argomenti alla fine ne avete pochini.

Sono però una persona che ama andare a fondo delle cose, e siccome la discussione sulla Luna - in cui mi avevate tirato per i capelli - era rimasta "in sospeso", vi mostro qualcosa che avevo tenuto da parte per i momenti migliori.

Spero che almeno questo tu riesca a vederlo, Federico.

FOTO APOLLO 14

E lo sai cosa significa quello che hai visto? Che purtroppo sulla Luna avevate torto. Ora, una persona che sia veramente onesta, a questo punto lo riconoscerebbe, e meriterebbe un applauso per avere avuto la forza di ammettere che si era sbagliato. Capita a tutti, in verità, e non c'è nulla di male.

Purtroppo invece l'orgoglio, la presunzione, la piccolezza che ciascuno di noi si porta dentro spesso impediscono di fare questo passo, e si rimane così piccoli per sempre.

Massimo



Qui c'è un problema. Fino a poco tempo fa credevo che questo messaggio di Massimo fosse uno scherzo, una provocazione, una canzonatura pur ben sapendo ormai che il complotto lunare è tutta una bufalata. Evidentemente sbagliavo.

Nella didascalia della foto indicata è scritto a chiare lettere e in maiuscolo:
"IN QUALUNQUE CASO, TANTO PER ESSERE CHIARI, QUELL'OGGETTO STRANO NON RISULTA IN NESSUNA ALTRA FOTO DEL LEM DI APOLLO 14 VISTO DA QUEL LATO"

Premetto il fatto che ci vuole una grave forma di deformazione professionale per rincondurre sempre e solo tutto alla propria e solo esperienza professionale di fotografo-regista.
Ai fatti. Dalla parabola di sx si vede benissimo un cavo che parte verso il LEM ( Gli astronauti dovevano lavorare, posizionere strumenti, eseguire esperimenti ecc.)

Ci sono altre foto? Certo!
Ecco qui un'altra foto dell'Apollo 14 vista da quel lato che manda a quel paese padella Balcar, fili e cavi di un fantomatico studio fotografico. NASA_ Apollo 14 _1

CAVO BLACAR? MA DAI!
E qui si puo' notare che quello che è spacciato per un cavo blacar non è altro che uno dei tessuti che partono simmetricamente dagli ugelli del LEM.

A questo aggiungo tutte le altre considerazione elencate nella cartella apposita, mai contestate se non con giochi di parole.
Qui, a fronte di una metodologia sbandierata, siamo di fronte a una NON VERIFICA per niente scientifica e nemmeno elementare della proprie affermazioni. Ho riportato qui il messaggio in relazione alla studio delle tipologie mentali. Spero che Massimo si ricreda sulla questione lunare. Primo, per onestà intellettuale, tanto da lui richesta. E secondo, per non essere lui stesso iscritto d'ufficio nell' elenco degli " assassini della verità".
Stefano F.
00Monday, March 21, 2005 9:16 PM
MESSAGGIO DI CARMELO PUGLIATTI

Scritto da: carmelo pugliatti 21/03/2005 16.06
Si,c è.Se incontrassimo un signore che sostenesse che la terra è piatta,il sole vi ruota attorno,e l' intero pianeta non è più vecchio di 10.000/20.000 anni (calcolando secondo la Bibbia)cercheremmo di confutarne le tesi,o ci limiteremmo a dargli una pacca sulla spalla dicendogli con un sorrisetto "certo,come no"? Se il Signor Mazzucco vuole credere che l uomo non è mai stato sulla luna a noi cosa toglie? padronissimo.E se qualcuno dovesse convenire con le sue teorie,fatti suoi;tutto sommato mi sembra una cosa piuttosto innocua.Mi permetto di darle un consiglio,caro Stefano,lasci perdere.Non ne vale la pena.

[Modificato da carmelo pugliatti 21/03/2005 16.06]


Stefano F.
00Monday, March 21, 2005 9:50 PM
Il consiglio di Carmelo è indubbimente preziso. In questa tipologia di temi, se avete notato, non intervengono quasi mai i professionisti o esperti del settore messo sotto accusa ( in questo caso penso a tecnici o scienziati Nasa). Tempo perso. Tuttavia, argomenti del genere spopolano su Internet e vanno ad influenzare i navigatori ancora inesperti culturalmente o più lontani dalle questioni tecniche spacciate per prove inconfutabili di questo o quel complotto. Proprio ieri, una mia amica insegnante di scuola media mi chiedeva ragguagli su Codice Vinci, Templari e bufalate simili in rete perché assillata dagli studenti vogliosi di apprendere la Verità, non certo la storia dei testi scolastici. Per tornare alla luna, pensate alla classica domanda da compitino di Fisica: "Come abbiamo visto nel fimato il capitano dell' Apollo 15 ha lasciato cadere sul suolo lunare contemporaneamente un martello e una piuma. Che cosa ha voluto dimostrare l'astronauta con questo esperimento?" Risposta dello studente internauta: " Contesto la veridicità del filmato, la Verità è là fuori". "E Galilei? E Newton? Assassini della Verità?

[Modificato da Stefano F. 21/03/2005 23.40]

carmelo pugliatti
00Monday, March 21, 2005 11:06 PM
A questo proposito colgo l occasione per ricordare ed onorare tutti gli Astronauti sbarcati sulla luna: Apollo 11,luglio 1969,Neil Armstrong,Edwin (Buzz) Aldrin.Apollo 12,novembre 1969,Charles (Pete) Conrad,Alan Bean.Apollo 14,febbraio 1971,Alan Shepard,Edgard Mitchell.Apollo 15,luglio 1971,David Scott,James Irwin.Apollo 16,aprile 1972,John Young,Charles Duke.Apollo 17,dicembre 1972,Eugene Cernan,Harrison Schmitt.Onore anche ai tre astronauti dell Apollo 13 che non riuscì ad effettuare l allunaggio (aprile 1970),James Lovell,Fred Haise,John Swiggert.Vorrei ricordare anche i piloti del modulo di comando che hanno atteso in orbita lunare il ritorno dei loro compagni dalla superficie:Michael Collins (Apollo 11),Richard Gordon (Apollo 12),Stuart Roosa (Apollo 14),Alfred Worden (Apollo 15),Thomas (Ken) Mattingly (Apollo 16),Ronald Evans (Apollo 17).Gli ultimi tre sono stati,fino ad adesso, gli unici uomini ad aver effettuato una "passeggiata spaziale" nello spazio profondo oltre l orbita terrestre.
carmelo pugliatti
00Monday, March 21, 2005 11:12 PM
Stefano F.
00Monday, March 21, 2005 11:32 PM
Filmati missioni.
E qui, da un server di una università USA, potete scaricare i filmati delle missioni Apollo.
FTP FILMATI APOLLO

La promessa di JFK è stata mantenuta.
mazzucco3
00Tuesday, March 22, 2005 12:29 AM
Calma, ragazzi, non così in fretta. Capisco la rabbia che avete contro di me, specialmente dopo la faccenda del doppio Carcano, ma permettetemi almeno di replicare, prima di far festa sul mio cadavere.

STEFANO. Quando tu mi dicesti che volevi continuare la discussione sulla Luna, anche perchè avevi qualcosa da ridire sul Balcar, io mi ero già accorto che il cavo non era un cavo, e ho anche una foto migliore della tua che lo mostra. Ma non volevo "impiastrare" la pagina del Carcano con ulteriori discussioni, e avevo suggerito di continuare o sul mio sito o via email. A questo tu non hai mai risposto, dopodichè ti avventi sulla preda sempre nella pagina del Carcano, per far sapere a tutti che sei bravo e che hai scoperto che il Balcar non è un Balcar (lasciamo perdere gli altri commenti personali su di me).

Attenzione, Stefano. Il cavo non è il cavo del Balcar, è un effetto prospettico dello scivolo dei jet di posizionamento, ma quello strano oggetto azzurro (che io insisto a chiamare Balcar) lì c'è sempre.

E' quello strano oggetto azzurro, fatto a forma di torcia di flash elettronico, nelle altre viste laterali di Apollo 14 non compare più.

Allora, cosa facciamo?

Perdiamo tempo, cercando di distrarre l'attenzione, sulla più o meno scarsa professionalità dell'odiato Mazzucco, o spieghiamo al mondo che cos'è quell'affare celeste con le mollete di legno sul bordo della padella?

Quanto riuscite a essere ciechi, cumulativamente, fra tutti?

Massimo

P.S. Se poi proprio vuoi "terminare" qui la discussione lasciata in sospeso, ti ricordo che ti avevo chiesto di sintetizzarmi in un paio di righe, CON CHIAREZZA ASSOLUTA, la tua risposta finale sui famosi "coni di luce". Avevi fatto infatti tante di quelle ipotesi diverse che io sinceramente non ci capivo più niente.

Non c'è bisogno che tu perda troppo tempo, semplicememte scrivimi "le zone d'ombra che vedi attorno agli astronauti, in tante foto sulla Luna sono dovute a…." e io mi ritiro in buon ordine.

Come vedi ho evitato di parlare di noi, e mi sono limitato alle questioni tecniche.
carmelo pugliatti
00Tuesday, March 22, 2005 1:03 AM
Re:

Scritto da: mazzucco3 22/03/2005 0.29
Calma, ragazzi, non così in fretta. Capisco la rabbia che avete contro di me, specialmente dopo la faccenda del doppio Carcano, ma permettetemi almeno di replicare, prima di far festa sul mio cadavere.


Cadavere? Ma non lo dica nemmeno per scherzo,caro Signor Mazzucco.Lei deve rimanere tra di noi in ottima salute per altri cent'anni.P.S. approfitto del post,oltre che per porgerle i miei migliori auspici,anche per tornare a segnalare a tutti coloro i quali fossero interessati alla conquista dello spazio un link fondamentale: "Apollo archive".Centinaia di foto ad alta risoluzione delle missioni Apollo,un vero monumento alla più esaltante impresa del XX secolo ed alla grandezza del Presidente Kennedy. www.apolloarchive.com/apollo_archive.html
mazzucco3
00Tuesday, March 22, 2005 4:28 AM
Le ho praticamente tutte sul mio computer, Sig. Pugliatti, ma grazie lo stesso. E' proprio questo, fra l'altro, che dimenticano spesso quelli che dicono "è da 40 anni che si discute sulla Luna, se ci fosse la prova definitiva che le foto sono false, a quest'ora sarebbe già uscita."

Fino a pochissimni anni fa, i ricercatori erano costretti a lavorare con un numero limitato di immagini, che raccoglievano qui e là in mille modi, o dalle pubblicazioni di giornali, o dalla NASA stessa. Ma dubito fortemente che i primi a sollevare i dubbi abbiano avuto accesso a TUTTO i materiale fotografico in una volta sola. Oggi invece, grazie a Internet, uno può avere sottomano tutte le foto di ciascun viaggio, e può quindi fare i paragoni e trovare le discrepanze con maggiore facilità.

Infine, per quel che riguarda la grandezza di Kennedy, sappia che io lo stimavo almeno quanto voi. E stimavo forse ancora di più il fratello, anche se ritengo fosse troppo idealista per fare il presidente. Ne farò un ritratto per l'8 di Giugno (ebbene sì, temo che anche lui sia morto per proiettili diversi da quelli di Shiran).

Quello che davvero non riesco a capire è come per voi (scusate il cumulativo, ma lo riscontro un pò in tutti i cosiddetti "veci") Kennedy sembra essere "migliore" o "peggiore" a seconda se è stato Oswald da solo o se è stata una cospirazione di poteri. Che cosa c'entra?

Anzi, casomai io lo vedo più eroico ancora, perchè sapeva benissimo con che cosa si stava scontrando, ma continuava imperterrito per la sua strada. Non tutti avrebbero le palle per licenziare un Allen Dulles.

Massimo




carmelo pugliatti
00Tuesday, March 22, 2005 12:59 PM
Benissimo,caro signor Mazzucco,così grazie a tanto prezioso materiale finalmente disponibile sono certo che il "complotto lunare" sarà presto smascherato ,e che tra un anno massimo due potremo riscrivere i libri di storia,Ne sono sicuro.Volevo anche segnalare che nella homepage di "Apollo archive" sono presenti i link per acquistare i filmati delle missioni Apollo in versione integrale.6 dischi e ore ed ore di registrazioni (tutte le attività extraveicolari sulla luna dal primo all ultimo minuto).Confido che anche questo materiale servirà a svelare l inghippo (pare che durante una passeggiata degli astronauti dell Apollo 17 si veda dietro il LEM il fattorino della troupe con i cestini per il pranzo).Per quel che riguarda JFK,sono più che certo che Lei lo stimi,egregio Mazzucco,sono meno certo (ma pronto a ricredermi) che Lei lo conosca.Di John F. Kennedy ce ne sono due,l autentico personaggio storico e una figura fittizia ,veicolata sopratutto in Europa,una sorta di liberal alla Mc Govern,che sarebbe stato ucciso dai "poteri forti" per impedirgli di compiere il suo programma ultra riformista.Peccato solo che il successore di Kennedy,Lyndon B. Johnson,fosse molto più a "sinistra" di lui e che il programma ultra riformista fosse quello della "grande società". Ma naturalmente avremo modo di parlarne.Aspetto con ansia il suo ritratto di John F. Kennedy.Sono sicuro che imparerò tante cose che non si trovano nelle molte biografie del Presidente che ho letto.Quanto al fratello Bobby,è una figura molto complessa.Aggressivo,spegiudicato,duro attraversò una profonda crisi di crescita dopo la tragedia di Dallas divenendo un altro uomo.Il senatore che nel 1968 si candidò alle primarie democratiche era un uomo molto diverso dal ministro della giustizia che complottava con John Mc Cone per uccidere Castro.Sono sicuro che sarebbe stato eletto e che sarebbe divenuto un grande Presidente.Mi sarei preoccupato se Lei,caro Mazzucco avesse ritenuto responsabile della morte di Bobby Shiran Shiran (in galera da quasi trent anni,per l omicidio).Non capisco il suo riferimento ad una maggiore o minore grandezza di JFK a secondo che sia stato ucciso dal solo Oswald o da una fantomatica cospirazione.Consideravo John F. Kennedy grandissimo quando credevo al complotto,e continuo a stimarlo in maniera uguale adesso che,dopo essermi informato, la verità mi è apparsa evidente.Quanto a Dulles,dopo il disastro della baia dei porci (un organizzazione pessima,un operazione da dilettanti)qualunque Presidente lo avrebbe cacciato a calci.Dulles mesi prima era stato riconfermato al suo posto da Kennedy.Si era assunto la piena responsabilità dello sbarco degli esuli a Cuba assicurando che sarebbe stato un pieno successo,il minimo che poteva fare dopo il disastro era andarsene.Per inciso il successivo direttore dell Agenzia,nominato dal Presidente, fu il Repubblicano John Mc Cone.
mazzucco3
00Wednesday, March 23, 2005 1:32 AM
Caro Sig. Pugliatti, io di certo non conosco il personaggio di Kennedy come lo conosce lei, e il mio rispetto è di natura puramente istintiva. So benissimo - semplicemente perchè lo immagino - che l'immagine idealizzata che oggi molti hanno deriva sia dai luoghi comuni che dal "martirio " di Dallas, ma comunque io lo reputo un coraggioso perchè chiaramente si è messo contro un establishment dove lui c'entrava ben poco.

Per quel che riguarda i filmati della Luna, ho tutti anche quelli. E le garantisco che visti con occhio critico sono p-i-e-t-o-s-i.

Ma per chi a tutti i costi non volesse vedere la bandiere che svolazzano al vento (e qui sono sicuro che qualcuno ce lo trovo), o la polvere delle ruote che resta sospesa per aria, o le manovre ridicolmente pericolose che NESSUN IDIOTA compirebbe mai davvero sulla Luna, resta sempre un quesito non da poco da risolvere: in certi scambi con "Houston" scompare del tutto il ritardo di almeno due secondi che dovrebbe intercorrere fra una qualunque domanda e la sua risposta.

Ovvero, molto spesso capita che Houston dica "la vedi qualla roccia là sulla destra?" e l'astronauta risponde "sì" immediatamente dopo. Come se fossero al telefono.

Ahi ahi ahi Signor Pugliatti (Mike Buongiorno), ma cosa mi combina? Proprio adesso che andava tutto bene, e lei mi va mettere il piede nella trappola dei filmati? E adesso come facciamo? Chiediamo al notaio se si può annullare la sua domanda?

Fra l'altro, non si è mai domandato come mai non esista NESSUNA fotografia ufficiale SULLA LUNA del primo uomo che è andato sulla Luna? (eccetto una che è tratta da un fotogramma video).

Signor Pugliatti, ufficialmente NON ESISTONO foto di Neil Armstrong sulla LUNA!!!

Come mai?

Un saluto

Massimo


Chiedo scusa, mi correggo prima che arrivi Stefano a scoprire l'acqua calda. L'unica foto di Armstrong sulla Luna è la as11-40-5886.jpg. Ed è pure di schiena!

[Modificato da mazzucco3 23/03/2005 1.41]

carmelo pugliatti
00Wednesday, March 23, 2005 3:49 AM
Caro Signor Mazzucco,incredibile,i fisici quantistici avevano ragione,esistono davvero infiniti universi paralleli! In uno di questi viveva un John F. kennedy che (a differenza di quanto accadde nel nostro universo)non aveva nulla a che fare con l' establishment.In quella dimensione alternativa Kennedy era una specie di "Mister Smith va a Washington" (ricorda il film di Frank Capra con un candido ed ingenuo James Stewart),completamente avulso dall ambiente politico,finanziario,militar-industriale e intellettuale del paese.Nel nostro mondo invece Kennedy fu un membro autorevole dell establishment ,ai cui più anziani esponenti chiese consiglio per formare la sua squadra di governo non appena divenuto Presidente,come è brillantemente raccontato nei primi capitoli di "Le teste d'uovo,i politici che guidarono l'america negli anni del Vietnam",di David Halberstam (magari riesce a trovarlo in edizione Americana,in originale si chiama "the best and the brightest").Il JFK del nostro coontinuum spazio-temporale,a differenza dell altro,era nipote di un influente uomo politico di Boston e figlio di uno degli uomini più ricchi e potenti d'America che assunse importanti incarichi nell amministrazione Roosvelt prima di divenire ambasciatore degli Stati Uniti in Gran Bretagna.Il nostro JFK, al contrario della sua controparte dell universo parallelo,divenne membro del congresso nel 1946 e senatore nel 1952,fece parte di diverse commissioni senatoriali,fu amico di Joe Mccarthy (si,quello della caccia alle streghe),contro cui NON votò in senato,ed infine fu candidato alla nomination come vicepresidente nel 1956.Sul Kennedy "antisistema" dell universo parallelo è probabilmente più informato lei,caro Mazzucco,e aspetto con ansia che ci racconti la sua storia.Passiamo alla luna.Certo che i filmati sono finti.Si vedono evidentissime roccie di cartone con scritto "made in taiwan" un pò dovunque,gli astronauti in alcune sequenze hanno dimenticato di chiudere il casco,ed in un filmato tratto dalla seconda attività extraveicolare dell Apollo 15 si sente distintamente il comandante David Scott pronunciare la frase:"Stoop trucco"! Chi credono di imbrogliare quei furboni;ma a noi non la si fa,vero Signor Mazzucco? Sono sicuro che domani tutti i giornali dedicheranno dei bei titoloni alla truffa della luna,ne stia sicuro.Per quel che riguarda Armstrong più sotto le posto un link in cui si spiega come mai lo si veda così poco rispetto ad Aldrin. Noi naturalmente a queste patetiche scuse non ci crediamo.Le racconto io il vero motivo.Nel luglio 1969 Neil Armstrong oltre che per l Apollo 11 aveva firmato anche per un altro film "Alle Dame del castello piace fare solo quello",con Lando Buzzanca (può vedere Neil nella scena dello "spulzellamento" di Edwige Fenech).Dovendosi dividere tra due set l'astronauta era sempre in ritardo,così decisero di girare per la maggior parte senza di lui,anzi nella famosa scena del "primo passo" fu sostituito da un giovanissimo Pippo Franco,irriconoscibile sotto la tuta spaziale. Un saluto.

[Modificato da carmelo pugliatti 23/03/2005 3.59]

mazzucco3
00Wednesday, March 23, 2005 7:23 AM
Sig. Pugliatti, sono appena tornato dal pronto soccorso, dove ho dovuto farmi ricoverare in preda ad un attacco di isteria per la sua pungente e irresistibile ironia. Ma dove le trova tutte quelle battute eccezionali? Ma come fa?

Adesso però mi dice anche, gentilmente, come mai nei filmati spesso non c'è il ritardo audio di due secondi che dovrebbe esserci. Se no non vale fare gli spiritosi "a gratis".

In secondo luogo, se lei davvero vuole credere che si siano "dimenticati" di dare la macchiana fotografica a Aldrin, ("La macchina l'aveva sempre Neil - uè uè!!"), faccia pure. Mi permetta però di non accompagnarla in questo suo ennesimo viaggio nel mondo dei balocchi.

Oppure, visto che lei i filmati li conosce, si riguardi magari quella penosa (ed unica, ovviamente) conferenza stampa che i tre diedero al ritorno dalla Luna. Alla domanda di un giornalista "Avete fatto le fotografie alle stelle?" Armstrong imbarazzato tossicchia e risponde "Io no, non mi sembra. Tu, Buzz?" "No, io no. Non ricordo di aver visto nessuna stella in particolare, adesso che ci penso". Non le basta nemmeno questo, Sig. Pugliatti? Ma non si vergogna per loro, piuttosto? Non le viene un conato di vomito, a pensare a quello che li hanno obbligati a fare?

La verità è che "non ci sono" le foto di Armstrong perchè lui non ha mai voluto concedere i diritti della sua immagine.

Sig. Pugliatti, a me l'ironia va benissimo, sia chiaro. Ma cerchi anche di supportarla con dei dati di fatto, ogni tanto. E poi, se può, non mi trovi una pagina del primo che passa per spiegarmi perchè non c'è il ritardo audio, ad esempio. Me lo dica lei - come ci dicevano scuola - "con parole sue", che così almeno è più interessante.

Massimo Mazzucco

[Modificato da mazzucco3 23/03/2005 7.24]

carmelo pugliatti
00Wednesday, March 23, 2005 2:28 PM
Quale ironia? non capisco perchè non debba prendere sul serio le mie parole,caro Mazzucco.In ogni caso lei conferma implicitamente quanto da me detto quando dice che "Armstrong non ha mai voluto concedere i diritti della sua immagine".Non poteva,perchè si era già impegnato per contratto con l altra produzione. Del resto,come già confermato da Mariano Laurenti che diresse a cinecittà le scene dell allunaggio (girare in Italia costava di meno)"Neil non aveva propio le testa,non ci metteva l anima".Lando Buzzanca ha dichiarato che Armstrong aveva preso una cotta per Edwige Fenech,fin dalla famosa scena della doccia.Questo spiega perchè dimenticò di passare la cinepresa ad Aldrin per farsi riprendere (Buzz ebbe poi a sfogarsi con le maestranze "ma se pò lavorà così")? Più sotto inserisco un raro documento che più di mille parole dimostra il tormentato stato d' animo dell Astronauta sul set di "Apollo 11". P.S. A visto,neanche oggi i giornali pubblicano niente sulla "truffa lunare",incredibile ! eppure la cosa è così evidente! Di sicuro sarà per domani; si,domani vedremo i titoloni,ne sono sicuro.

[Modificato da carmelo pugliatti 23/03/2005 14.40]

carmelo pugliatti
00Wednesday, March 23, 2005 2:29 PM
mazzucco3
00Wednesday, March 23, 2005 8:06 PM
Se i filmati sono veri, come mai molto spesso non c'è ritardo nelle trasmissioni radio? (E tre).

Massimo Mazzucco

[Modificato da mazzucco3 23/03/2005 20.07]

interista8
00Wednesday, March 23, 2005 11:04 PM
Ritardo di due secondi e foto Armstrong
Non entro nelle polemiche personali di cui leggo nei messaggi precedenti, e cerco di attenermi a fatti.
A quanto mi risulta il ritardo di 2 secondi nelle trasmissioni e' presente in tutti le registrazioni complete riprese "dal vivo", mentre il ritardo non si trova solo in filmati-registrazioni-documentari "editati" successivamente.

Tra l'altro, a mio modesto parere, il fatto stesso che Armstrong non sia presente in quasi nessuna foto non fa che giocare a favore dell'autenticita' delle foto. Se gli americani avessero fatto tutte le foto in studio, sicuramente non sarebbe mancata una bella foto di Neil accanto alla bandiera! Ma questa e' una opinione personale e rispetto chi la pensa differentemente.

Immagino anche che chi sostiene il falso, ritenga completamente inventata tutta l'avventura dell'Apollo 13, con tanto di spettacolare salvataggio (brillantemente raccontato in un libro dall'astronauta e poi ripreso in un film).
saluti
Biagio

mazzucco3
00Thursday, March 24, 2005 1:09 AM
Non ho capito, Biagio, "non entri nella polemica", ma dici comunque la tua?

A parte che io non vedo nessuna polemica personale, ma non vorrai mica per caso che mi metta a montarti tutti gli spezzoni dei filmati originali, presi dalla NASA, per farti vedere i mille casi in cui il ritardo non c'è?

Così dopo arriva Federico e dice "io non lo sento che manca il ritardo, per me è tutto normale"?

Il ritardo spesso manca, caro Biagio. Scaricati i filmati originali e prova a guardarli con occhio disincantato. Scoprirai così anche che nei casi in cui la telecamera è radiocomandata da terra (poiche tutti e due gli astronauti sono inquadrati nelle varie operazioni), quando magari si spostano sulla sinistra, la telecamera corregge IMMEDIATAMENTE l'inquadratura, senza aspettare l'andata-e-ritorno del segnale. Proprio come farebbe un normale cameraman sulla Terra, con il soggetto a cinque metri da lui.

Ma quanto ciechi si può essere, prima di non fracassarsi la testa da qualche parte?

Comunque, se vuoi "non entrare" nella polemica, aggiungiti tranquillamente a Stefano, che ancora mi deve una risposta sui fatidici coni di luce. Quelli sì che sono un errore importante, diffuso in mille fotografie (ma non in tutte, attenzione), e ben difficile da spiegare.

Oppure guarda, te ne regalo uno tutto per te, così puoi avere il piacere di smontare tu per primo questa nuova bufalazza che ho appena scovato.

Si chiama "quando il troppo storpia".

Attendo con ansia il tuo verdetto.

Massimo

Tu dici: "Il fatto stesso che Armstrong non sia presente in quasi nessuna foto non fa che giocare a favore dell'autenticita' delle foto. Se gli americani avessero fatto tutte le foto in studio, sicuramente non sarebbe mancata una bella foto di Neil accanto alla bandiera!"

Questo vuol dire che tutte le altre le hanno fatte in studio, e che Armstrong è andato sulla Luna da solo?

Per spiegare Apollo 13 bisogna salire di un paio di livelli, ma qui siamo ancora al punto di non voler riconoscere le cose più evidenti che hai sotto il naso. Spiegatemi i coni di luce, e poi parliamo di Apollo 13.

(Se arrivasse Stefano a dire "te l'ho già spiegato", ripeto la mia richiesta di riassumere in tre righe la motivazione.)

[Modificato da mazzucco3 24/03/2005 1.25]

carmelo pugliatti
00Thursday, March 24, 2005 1:24 AM
Rispondo voletieri alla domanda del Signor Mazzucco sulle trasmissioni radio.L anomalia del mancato ritardo è dovuta alla scarsa professionalità del tecnico del suono della troupe che girava il finto allunaggio,tale Meniconi Romolo.Mentre si trovava in cabina audio il Meniconi si fece raggiungere (per fini non meglio precisati)da un ubertosa amica,Petrarolo Samantha di professione estetista.Distratto dalla compagnia muliebre il Meniconi non prestò la dovuta attenzione ai tempi di ritardo nelle finte trasmissioni radio.Per ironia della sorte alcune settimane dopo fu Petrarolo Samantha ad avere un "ritardo".

[Modificato da carmelo pugliatti 24/03/2005 1.29]

mazzucco3
00Thursday, March 24, 2005 1:28 AM
Grazie, Sig. Pugliatti. Con la sua solita ironia gratuita mi ha confermato che non esiste una risposta migliore in merito.

A questo punto però vi domando: visto che siete voi che mi avete tirato in ballo per la Luna, volete discutere seriamente o volete solo far perdere tempo?

Vi segnalo inoltre che non state certo rendendo un buon servizio alla causa che vorreste sostenere. Io quasi quasi in futuro, invece di fare una sezione apposta sulla Luna, la gente faccio che mandarla qui e ho risolto il problema.

Massimo Mazzucco

[Modificato da mazzucco3 24/03/2005 1.31]

carmelo pugliatti
00Thursday, March 24, 2005 1:56 AM
Caro Signor Mazzucco,sono dolorosamente stupito dalla sua incomprensione.cerco soltanto di aggiungere tasselli di storia a completamento della sua coraggiosa ed incessante battaglia per il ristabilimento della verità.E' ormai più che evidente,dalle ombre,dal modo di camminare degli astronauti,dalle impronte,dalla presenza accanto al modulo lunare di Apollo 12 di una fiat 500 targata Roma 6002309,che l uomo non è mai andato sulla luna.Stigmatizzo l incomprensibile ritardo di Giornali e televisione nel divulgare l ormai lampante complotto lunare (non ci crederà,ho guardato la rassegna stampa di domani,e ancora nulla),ma sono più che certo che nei prossimi giorni tutte le principali testate del mondo e tutte i più importanti network apriranno con la notizia bomba della truffa degli allunaggi.E tutto questo grazie anche al luminoso esempio di uomini come Lei Egregio Mazzucco (via,su,adesso non mi faccia il modesto).Onore a Lei .
mazzucco3
00Thursday, March 24, 2005 2:26 AM
Sarebbe davvero bello vivere in un mondo in cui bastasse che i grandi media "non dicano" una cosa, per sapere che quella non è vera. Beato lei che può affidarsi a certe sicurezze.

Ciò non toglie comunque che nessuno sappia dare una risposta valida alle stranezze fotografiche da me (ed altri) elencate, e che fino a che questa risposta non arrivi quelle foto sono da ritenere palesemente false. (Non era lei, più sopra, che diceva di volersi attenere ai fatti?)

A presto Sig. Pugliatti.

Attendo sempre i responsi di Biagio e di Stefano.

Massimo

[Modificato da mazzucco3 24/03/2005 2.26]

Stefano F.
00Thursday, March 24, 2005 10:03 AM
Massimo, per Santa Veronica patrona dei fotografi, non ricoprirti di ridicolo andando in giro per il web a cannibalizzare congetture posticce. Dov'é il metodo, la ricerca il confronto prima di spararle grosse? La vicende del complotto lunare è una bufalata enorme, so che te ne sei reso conto ma l'orgoglio ti impedisce di dichiararlo. Rileggi quanto da te scritto sugli omini piccoli.
Altrimenti, vuoi le miei risposte? Allora torniamo al tuo metodo. La tesi è tua, e le domande mie. Questa sera credo di avere un po' di tempo, sempre se lo desideri, ma il medoto Carmelo mi attira molto visto che la metti sul personale quando sei in difficoltà ( se io scopro l'acqua calda, magari qualcuno non l'ha ancora scoperta, che dici?).

Ps
Come mai quando il giochetto per forzare le risposte (e una, e due, e tre) lo ingnori quando è rivolto a te? (Io sono a sei!)

mazzucco3
00Thursday, March 24, 2005 10:04 PM
Ti devo una risposta? Se è così, ripetimi la domanda, senza fare tante scene: io non ricordo nemmeno che tu l'avessi sollecitata.

Tu invece ne devi una a me FONDAMENTALE, da più di un mese. Quella sui coni di luce. Lo so che "mi hai già risposto", ma hai scritto tante di quelle cose diverse che ti chiedevo di riassumermi la risposta vera in tre righe. Sei tu che hai voluto riprendere la discussione, non io, e quindi se permetti va ripresa da dove l'avevamo lasciata, no?

Grazie

Massimo
Stefano F.
00Thursday, March 24, 2005 11:26 PM
E no, Massimo! La discussioni l'hai voluta proseguire tu con la sparata sull'Apollo 14! Eri tu che reclamavi risposta anche dopo il messaggio in cui ci accordavamo per proseguire in altra sede. Ma lasciamo perdere queste meschinità da comari. Senti Massimo, siceramente,prima di proseguire, voglio essere sicuro che non stai scherzando sulle tue asserzioni così perentorie sulla luna. Non dirai poi che abbiamo scoperto l'acqua calda? A questo scopo, per gentilezza e correttezza, facendo appello alla tua professionalità di fotografo, pubblica per il signor Biagio la versione alternativa sulle motivazioni dell' effetto delle ombre sulla famosa orma lunare. Mettiamo sul piatto le due versioni: ufficiale e complottista. Grazie.


[Modificato da Stefano F. 24/03/2005 23.27]

mazzucco3
00Thursday, March 24, 2005 11:41 PM
Ti giuro che non ho capito. Cosa vuol dire pubblica per il signor Biagio...? Spiegati meglio, perfavore.

Massimo
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:29 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com