Comunicati.

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
danielozma
00Wednesday, November 23, 2011 7:03 PM
A tutti i corrispondenti. Per ora questi avvisi pubblici hanno un carattere personale.



Con la presente segnalo che eventuali ufologi "scettici", che mandassero falsi avvistamenti ufo nella speranza che l'Ansu o siti collegati ne facciano notizie sensazionali per poi sputtanarci, hanno sbagliato. Tentare di fare all'Ansu qualcosa di simile a questo evento discutibile:
www.scienzaemistero.com/altro/noninediti/Andrea1-c.htm
e' nonche' completamente inutile. Ricordo inoltre che il dispositivo dell'art. 661 Codice Penale - LIBRO TERZO - Delle contravvenzioni in particolare → Titolo I - Delle contravvenzioni di polizia (art 650-730) → Capo I - Delle contravvenzioni concernenti la polizia di sicurezza:
"Chiunque, pubblicamente, cerca con qualsiasi impostura, anche gratuitamente, di abusare della credulità popolare è punito, se dal fatto può derivare un turbamento dell'ordine pubblico, con l'arresto fino a tre mesi o con l'ammenda fino a milletrentadue euro"
Chi per dare retta ai propri leader si espone a falsificare un caso ufo e mandarlo all'Ansu, o ad altri gruppi ufologici, rischia una condanna, fosse anche "Striscia La Notizia". Invito tutti i gruppi ufologici a prestare la massima attenzione perche' ci sono presunti scettici, gente disonesta ed arrivista che rovina l'immagine degli ufologi scettici onesti, che hanno gia' provato poco tempo fa' una cosa simile con un sito vicino all'Ansu. Se tentano di rovinarvi con un falso caso ufo non abbiate nessuna pieta', fate denuncia! Anche falsificare un'identita' per cercare di accedere a servizi web riservati e' un reato, chi ha tentato inutilmente di entrare nei sistemi informatici riservati dell'Ansu per cosa rischia la galera, poi? Per un guru impareggiabile? Per una grande causa?



Con la presente avviso tutti i gruppi ufologici, e tutti gli ufologi di bassa etica, che e' un REATO detenere dossier su altri ufologi in violazione della legge della Privacy, e' un REATO giocare con i registratori all'insaputa di chi parla al telefono, e' un REATO fotografare o filmare altri ufologi di nascosto, e' un REATO condurre indagini sulla vita privata di altri ufologi nel vano tentativo di trovare elementi di ricatto, e' un REATO fingere un'identita' per intrufolarsi in un servizio web esclusivo oppure in una chat per chiedere informazioni. Chi si presta a compiere queste operazioni illegali non potra' essere salvato dal suo leader quando subira' una condanna. Invito tutti a stare attenti, girano voci su un certo archivio con grandi cassetti pieno di cartellette contenente montagne di dati non autorizzati. Tutte le persone coinvolte con questo archivio sono a rischio di arresto se la cosa si dimostrasse vera. Fate denuncia, non abbiate nessuna pieta'!



Poco tempo fa' ho aiutato Roberto La Paglia a varare la rivista "Ufo Signs":
ufosigns.byethost14.com
ho realizzato il sito ed ideato diverse strategie per farne un punto di informazione ufologica libera nonche' una fonte di finanziamento per i vari gruppi ufologici. Volevo che fosse una ricchezza per tutta la comunita' ufologica italiana, naturalmente ci sono stati sottobanco e dietro le quinte i vari e prevedibili boicottaggi incrociati. Ho Ritenuto La Paglia una persona capace ed intelligente abbastanza da essermi esposto a suo favore, mettendomi in gioco direttamente. Sono rimasto stupito quando qui:
notiziefresche.info/ufo-signs-varca-nuove-frontiere-tutte-le-novita-da-gennaio_pos...
"Ospiteremo all’interno della rivista uno spazio sempre aperto che si occuperà della divulgazione delle tematiche portate avanti da Filippo Bongiovanni, evidenziando con articoli, documentazioni inedite e ricerche il legame tra la realtà del Contatto e il mondo dell’Ufologia"
Ho letto che la rivista online, che ho a suo tempo ideato, andra' a mescolarsi con Bongiovanni (lo stimmatizzato, per intenderci) e non mi e' piaciuto. Quando ho costruito il sito e studiato le strategie per la rivista non ho mai pensato che un giorno avrei avuto una sorpresina del genere, io con Bongiovanni non voglio avere niente a che fare, ne' essere messo in relazione direttamente o indirettamente. Quindi a dicembre o in altra data in cui Nonsiamosoli diventa patner attivo della rivista io non ne voglio piu' sapere niente, il mio nome sparira' da quel giornale e dal sito di "Ufo Signs" senza che per questo investiro' La Paglia di polemiche pubbliche. Ci tenevo quindi che sapete subito, e tutti, perche' potrei prossimamente prendere le distanze dalla rivista "Ufo Signs".



Quanto sotto non ha nulla a che fare con La Paglia. Esiste gente che ha onesti desideri spirituali, appartiene onestamente ad una religione o ha un suo credo sincero ma confuso, come esistono i furboni che manovrano i credi come sistemi di potere. Chi segue un guru come una pecora si trovera' prima o poi davanti i lupi. Voi non ve ne rendete molto conto, ma nell'ufologia italiana il cristianesimo arretra ed avanzano nuovi sistemi religiosi, ma non sembrano tutti limpidi ed in buona fede. Sono anni che sembra che non si possa fare a meno di inserire in articoli, conferenze, video, libri degli accenni ad alieni creatori, quasi sempre le stesse cose trite e ritrite che ormai dovreste conoscere tutti fino alla nausea. Non sto' a chiedere se si e' capaci di pensare cose nuove, nei forum ci possono essere 15 pagine di discussione su un avvistamento ma appena si parla di un progetto concreto scappano tutti. Esiste un'ufologia irrazionale, che vive in migliaia di persone che cercano sensazioni, messia, sogno, certezze mancanti... Si e' creata una base ideologica condivisa, partendo dalla mitologia religiosa mesopotamica resa celebre da Sitchim, che aiuta non solo a vendere ma anche ad aderire a gruppi che fondono ufologia e religione, ecco alcuni riferimenti:
www.cesnur.org/religioni_italia/u/ufo_01.htm
Vedo gente che si esalta ad ascoltare David Icke ma poi ne ignora gli allarmi, migliaia di superficiali che si sentono vicini ad Icke odiando gli Illuminati con i loro crudeli culti babilonesi... Subito dopo pero' pare che e' bene accettare un sistema di credenze "ufologico" in cui gli Annunaky avrebbero creato l'uomo, non e' che solo si finisce con l'avere una dimensione "religiosa" simil-mesopotamica che si avvicina a quella che si attribuisce agli Illuminati (si, lentamente diventate simili a loro...), ma cadono molti pilastri psicologici ed ideologici. Voi siete quello che credete di essere, e se vi portano ad accettare che i Rettiliani o i Nordici hanno creato la razza umana siete potenzialmente proprieta' degli alieni o di quei terrestri che sapessero fingere bene di rappresentarli. Per avere il Contatto che tanto si sogna occorre avere lo spirito di guardare gli alieni da pari a pari senza abbassare lo sguardo, senza prendere per oro colato le loro affermazioni altrimenti siete gia' colonizzati e sudditi. Invece troppi nomi famosi non fanno altro che formare migliaia di sensi di gratitudine verso i presunti Rettiloidi mesopotamici o altri tipi di alieno "creatori", ci sono gia' centinaia di persone che sono pronte ad inginocchiarsi davanti ad un alieno o a chi riuscisse a convincerli di rappresentarli. Se passa questa idea cade tutto, i "rapimenti alieni" che ci dicono che durano almeno dal Medioevo i Rettiloidi avrebbero tutto il diritto di farli, perche' saremmo loro proprieta' se ci hanno fatti loro. Ogni idea o sussulto di indipendentismo umano decade automaticamente se la gente vede gli alieni fusi con Dio. Un Creatore al di fuori dell'universo, al di fuori del tempo e dello spazio, e' un elemento a favore della liberta' umana perche' saremmo tutti uguali agli alieni, tutte creature su vari mondi con pari diritti, ma questo concetto lentamente muore attorno a noi nell'ufologia italiana. Vi sfiora mai l'idea che ogni sistema di credenze che accettate nella vostra mente programma la vostra vita? Vi capita mai di pensare che l'ultima liberta' che dovreste concedervi e' quella di fare vostra un'idea senza pensare alle conseguenze? Ci sono migliaia di maggiorenni che come ragazzini usano l'entusiasmo, la bellezza o il carisma di chi parla come metro per sostituire la ragione, e questo si traduce in migliaia di mucche da mungere per alcuni furboni che hanno sapientemente mescolato ufo e religione. L'unico meccanismo dedicato al ragionamento e' il pensiero razionale, la superficialita', la creduloneria e l'ignoranza non sono un diritto ma si pagano caro. So' bene che riscrivere queste cose e' inutile ed a molte persone saro' pure antipatico, ormai il tam-tam degli alieni creatori viene ripetuto fino alla nausea da ogni direzione facendo il favore di chi afferma di parlare a nome degli alieni, o conoscendo presunte Verita'... Non si puo' dire di non volere i rapimenti alieni e poi pubblicizzare l'idea che gli extraterrestri avrebbero creato l'uomo, non ci si puo' sentire davvero maggiorenni se si ha bisogno di guru, messia, personaggi carismatici, stimmatizzati, guide o qualcosa in cui credere ciecamente.
Buona serata.
Daniele Dellerba.



danielozma
00Wednesday, November 23, 2011 9:25 PM
Per par condicio ecco cosa ha scritto Notizie Fresche circa il "divorzio" di La Paglia:
notiziefresche.info/ufo-in-italia-il-progetto-signs-e-lansu-si-separano_post...
anche se per ora nessuno di noi ha visto il testo integrale del comunicato di La Paglia stesso.
Buona serata.
Daniele Dellerba.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:25 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com