Che ne pensate?

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2
kemiospiritual
00Friday, May 28, 2004 10:41 PM
Vi incollo un messaggio dal forum del mucchio;che ne pensate?
Ciao

"Come saprete quest'anno sono usciti i dischi solisti degli ex CCCP e CSI Massimo Zamboni e Gianni Maroccolo, due dischi per certi versi simili come idea (musiche composte da loro e parti vocali lasciate ad altri), ma diversissimi sia per ciò che vogliono rappresentare ("Sorella Sconfitta" mi sembra un disco carico di desiderio di riscatto, mentre "A.C.A.U." mi sembra più un disco celebrativo...), sia a livello musicale... Ora io mi chiedevo: quale dei due preferite?
Personalmente penso che non ci sia paragone: "Sorella Sconfitta" vince su tutti i fronti...musicalmente è molto vario, intrigante, originale (pur nel suo modo di ricordare il passato)...la scelta delle voci è stata molto più selettiva, a dir poco straordinarie Lalli e Nada, molto originale l'utilizzo del soprano Marina Parente, un pò sottotono Fiamma che pur avendo una bella voce, non finisce mai di piacermi...ACAU invece mi sembra più una parata di stelle, tutto uguale dall'inizio alla fine, non suonato male, ma freddo e anche a mio parere piuttosto noioso da sentire tutto insieme...e dire che le premesse erano buone, dagli ospiti alle recensioni sul libretto di Davide Sapienza e Federico Guglielmi che ne declamano le lodi... non un disco brutto in assoluto intendiamoci, ma che non mi ha preso lo stomaco come l'altro. In più da queste uscite provo un'enorme simpatia per Zamboni che mi sembra sempre più la parte lesa della vicenda CSI..."
marok-marok
00Saturday, May 29, 2004 5:30 AM
che pppppalle!!
Odio chi parla senza conoscere i fatti ...

Zamboni la parte lesa? Non voglio alimentare alcuna polemica!
Accetto tutte le critiche possibili e immaginabili e lungi da me il "voler piacere a todos o l'autocelebrarmi" ... Che cazzo dovrei celebrare? Il fatto che sto invecchiando? che ho 44 anni sonati? Ma ripeto .. ben vengano critiche e mazzate ma per favore ... Nessuna ilazione su fatti privati e umani che non sono stati vissuti in prima persona, sulla propria pellaccia.
La parte lesa nei csi è stata quella dei csi tutti. Morti prematuramente non certo per mano mia! E non aggiungo altro ...
almeno per ora.

a ciascuno il suo (diceva Sciascia)
kemiospiritual
00Saturday, May 29, 2004 11:25 AM
nè buoni nè cattivi
Vedi zio Marok,quando vi è una separazione dolorosa,la prima cosa che si fa è SCHIERARSI,scegliendo sempre a proprio piacimento il buono e il cattivo;è insito nell'animo umano,penso.
se guardiamo il famoso scioglimento Piero/Ghigo scopriamo che hanno perso entrambi,e di brutto.Anche se all'inizio Ghigo era visto come un coglione.
Nel caso di Zamboni non mi sono fatto tante seghe mentali;ho comprato entrambi i cd(io preferisco A.C.A.U.,de gustibus)e sono felice di averlo fatto;ho due cd stupendi nel lettore,il resto sono solo chiacchere.
InQuieto(84)
00Saturday, May 29, 2004 1:48 PM
Se posso dire la mia, nessuno dei due dischi mi ha "preso lo stomaco", ma mentre A.C.A.U. mi sembra un bel disco, che mi capita spesso di ascoltare, quello di Zamboni direi che alla lunga è abbastanza noioso. Questo perchè secondo me la scelta delle voci in A.C.A.U. non è meno selettiva, ma più varia, e riesce a trasmettere una varietà maggiore di emozioni, sensazioni e atmosfere. Sorella sconfitta invece mi sembra un po' monotono (e anche mòno tono, e non ci vedo tutta questa originalità, mi ricorda tantissimo la vena prog italiana dei '70)... Cmq giustamente "de gustibus".

Riguardo alla storia "Zamboni-parte-lesa" neanche mi ci butto, di sicuro non mi servo delle vicendepersonali dei musicisti per esprimere pareri sui loro lavori...

Saluti!
milietra
00Saturday, May 29, 2004 2:20 PM
A.C.A.U. e Sorella sconfitta
Non te la prendere zio!.."non ti curar di loro ma guarda e passa" diceva qualcuno...parole sante!Al di là delle critiche, che, a parer mio, sono incredibilmente giuste solo quando sono costruttive,chi ha ascoltato A.C.A.U. e Sorella sconfitta avrà certamente "carpito" le diverse e profonde motivazioni che stanno alla base di questi due progetti...sotto tutti i punti di vista sono due lavori molto "distanti" tra loro..per cui fare un paragone o comunque in qualche modo accostarli, risulterebbe come una "forzatura"...
loveisall
00Saturday, May 29, 2004 2:26 PM
il resto
io umilmente,non mi schiero,nè con marok,nè con massimo,e delle loro vicende personali,non me ne frega un azz,lascio parlare la musica,però vorrei dire una cosa se permettete:GRAZIE MAROK E SUPERZAMBO,PERCHè MI AVETE REGALATO EMOZIONI INTENSE,COLPITO IL CUORE!!SOLO DEL MIO CUORE,SOLO DEL MIO CUORE,DI OGNI RESTO NON Sò RICORDARE!!!!!!!!!!!!!!![SM=g27811]
linea gotica
00Saturday, May 29, 2004 2:31 PM
Nonostante sia, lo ammetto, un malato cronico di classificomania (un pò come il protagonista di Altà fedeltà) per una volta non mi avventurerò in preferenze o giudizi di sorta. Zambo e Marok hanno prodotto due album intensi, ciascuno a suo modo, e non mi sento di dire se uno sia migliore dell'altro. Esprimono due sensibilità differenti, due personalità diverse, due momenti artistici che dopo un viaggio comune hanno preso strade diverse. Quello che li lega (oltre al passato) è il comune amore per la musica ed è questo che continua a farmeli apprezzare.

Byepasso invece la questione "parte lesa" perchè non trovo nessun piacere nella morbosa curiosità di avventurarsi in questioni tanto personali.
pescetrombetta
00Saturday, May 29, 2004 3:29 PM
Re: che pppppalle!!

Scritto da: marok-marok 29/05/2004 5.30
Odio chi parla senza conoscere i fatti ...

La parte lesa nei csi è stata quella dei csi tutti.



Anch'io non sopporto il parlare di cose che non si conoscono, tanto più se riguardano vicende personali, che per loro natura sono, e dovrebbero essere, intime ed esclusive. Credo che chi ha postato il commento non avesse intenzione di scatenare polemiche, forse un dibattito un po' più acceso ma senza voler offendere nessuno (nel primo messaggio inoltre chi scrive dice "mi sembra", non "è così", e volendo sottilizzare giornalisti di chiara fama hanno fatto, con incredibile disinvoltura, affermazioni simili se non peggiori, nei confronti, di volta in volta, di tutti voi). Capisco che si vadano a toccare vicende molto delicate, ma non prendertela troppo Marok [SM=g27817] !
Sinceramente quello che io non riesco a capire è perché in Italia (magari non solo qui, ma nel nostro paese a me sembra che il fenomeno assuma dimensioni inquietanti) ci sia, per ogni questione o dibattito, un clima da eterno derby. O con noi o contro di noi, fanculo (scusate il francesismo) alla complessità e alle vie di mezzo. Non mi riferisco all'affair Csi/Ferretti-Zamboni, parlo in generale.
In merito a Csi e dintorni, quando ho saputo dell'uscita, più o meno nello stesso periodo dei dischi solisti di Zamboni e Maroccolo, più il nuovo dei Pgr ho sinceramente temuto il peggio. Saranno anche passati ben cinque anni dalla fine del Consorzio, ma a leggere riviste specializzate e non sembra sia successo l'altro ieri. Ma è possibile che si possano basare intere recensioni su ciò che è accaduto ormai tempo fa? Capisco qualche riferimento, ma non l'utilizzo delle "vicende berlinesi" come uniche chiavi di lettura di un disco. Questo peloso eterno gossip, più che il tutto sommato innocente (e anche se così non fosse pace, nel rispetto reciproco ognuno dice quel che vuole) commento di un forumista, è quello che non accetto.
Io ho comprato entrambi i dischi (il tuo ieri Marok, finalmente, bisognava mettere assieme un po' di eurini!), mi piacciono tantissimo, quantitativamente direi allo stesso modo, ma per ragioni molto diverse. Mi godo la "grazia" che le vostre due personalità ci hanno voluto regalare, con un pizzico di nostalgia certo, per quello che il Consorzio ha rappresentato per ME, ma guardando avanti e fossilizzandomi il meno possibile.
Quanto sono logorroica da 1 a 10? Scusate... [SM=g27816]

Buona giornata!
tylerdarten
00Monday, May 31, 2004 11:21 AM
Re:

Scritto da: linea gotica 29/05/2004 14.31
Nonostante sia, lo ammetto, un malato cronico di classificomania (un pò come il protagonista di Altà fedeltà) per una volta non mi avventurerò in preferenze o giudizi di sorta.



Grande film!
A questo punto non puoi esimerti dal comunicare la tua TOP Five musicale....

linea gotica
00Monday, May 31, 2004 12:33 PM
Grande libro soprattutto, Nick Hornby è uno dei miei preferiti...

Con la Top Five mi metti davvero in crisi ma mi butto senza pensarci su troppo... vado con i 5 dischi italiani che in questo momento costituiscono per me un riferimento musicale fondamentale:
(l'ordine è rigorosamente alfabetico)

Casino Royale - Dainamaita
C.S.I. - Linea gotica
Fabrizio De Andrè - La buona novella
Gang - Storie d'Italia
Litfiba - 17 Re
linea gotica
00Monday, May 31, 2004 12:35 PM
Vabbè già che ci sono mi lancio anche con gli stranieri:

Dire Straits - Dire Straits
Ben Harper - Welcome to the cruel world
Mark Lanegan - Whiskey for the holy ghost
Led Zeppelin - Led Zeppelin
Neil Young - Harvest


Ora però voglio TUTTE le vostre!!
marok-marok
00Tuesday, June 1, 2004 6:52 AM
esimersi? dovere direi ... e piacere !
Outitaly
1 Tuxedomoon - Desire
2 Robert Wyatt - Rock bottom
3 Pink Floyd - The dark side of the moon
4 Led Zeppelin III
5 The Sound - All fall down
Italioti!
1 Diaframma - Siberia
2 De Andrè - (tutti!)
3 Area - Gli Dei se ne vanno gli arrabbiati restano
4 Battiato - Patriots/L'era del cinghiale bianco
5 Marlene Kuntz - Catartica
Personals!
17 Re (Litfiba)
Linea Gotica (Csi)
Cccp (Epica, etica, etnica, pathos)
ma si va ... concedetemelo: Acau
Italiote!
Cristina Donà
Ginevra
Carmen Consoli
Antonella Ruggero
Patty Pravo
Outitaly-womens
PJ
Patty Smith
Nico
Kate Bush
Diana Ross (ohhhh ... e mi garbava una cifra!)
MITI
Tom Waits
Nick Drake
Iggy Pop
Neil Young
Umm Kalthum
BRIAN ENO
Frank Zappa
Jean Jacques Burnel-Peter Principle-John Paul John-

per ora ... stop
otium
00Tuesday, June 1, 2004 11:27 AM
italiani:
Marlene k: Il Vile
Max Gazzè: Contro un'onda del mare
Ginevra De Marco: Trama Tenue (?)
Litfiba: Aprite i vostro occhi (Vinile consumato!)
PGR: PGR
Tiromancino: In continuo movimento
stranieri:
The Cure: 17 seconds-Kiss me... Disintegration
Beatles: Sgt Pepper-White album
Pink Floyd: Meddle
Queens of the stone Age: l'ultimo
Tool: Aenema
Jeff Bukley: Grace
jurij
00Tuesday, June 1, 2004 11:47 AM
Italiani:

MK-Catartica
Battiato-Gommalacca
CSI-Linea Gotica
Afterhours-Quello che non c'è
Morgan-Canzoni dell'appartamento


Stranieri:

Nirvana-Nevermind
Sonic Youth-Sister
Nick Cave-No more shall...
Radiohead-Kid A
RATM-Evil Empire


campus00
00Tuesday, June 1, 2004 1:33 PM
???
MOOOORGAAAAN????????????????
MA KE KZ![SM=g27812]
jurij
00Tuesday, June 1, 2004 9:55 PM
Re: ???

Scritto da: campus00 01/06/2004 13.33
MOOOORGAAAAN????????????????
MA KE KZ![SM=g27812]



Morgan è arrivato in un momento particolare della mia vita e ho trovato le atmosfere molto vicine al mio stato d'animo e per tre mesi il disco ha girato ininterrottamente nel mio lettore.
A distanza di tempo non ho nemmeno il coraggio di guardarlo, ma dovendo dire cinque titoli di getto, per quello che mi hanno dato, non ho potuto esimermi dal citarlo.

Non ho mai apprezzato fino in fondo la produzione bluvertigo ma non capisco perchè questa avversità nei confronti di Morgan.

E adesso fai la tua lista sparasentenze [SM=g27826] [SM=g27838]
strebenstrasse
00Wednesday, June 2, 2004 12:08 PM
Re:

Scritto da: jurij 01/06/2004 11.47
Italiani:

MK-Catartica
Battiato-Gommalacca
CSI-Linea Gotica
Afterhours-Quello che non c'è
Morgan-Canzoni dell'appartamento


Stranieri:

Nirvana-Nevermind
Sonic Youth-Sister
Nick Cave-No more shall...
Radiohead-Kid A
RATM-Evil Empire





Caro JuriJ, vedo che hai buoni gusti musicali: per gli italiani concordo su tutti a parte Morgan, del quale non ho mai sentito niente (non so compiere una scelta su pre-durante-post C.S.I. ma devo ammettere che Linea Gotica è grandioso). Per gli stranieri ti seguo fino ai Sonic Youth (sostituendo In Utero a Nevermind), di Nick Cave e Radiohead ho sentito parlare molto bene ma non li ho mai ascoltati, RATM non so chi sia/siano.
Aggiungo in ordine sparso:
Ramones-Ramones
The Stooges-The Stooges
Iggy Pop-Lust For Life
The Clash-The Clash
Patti Smith-Easter
Vinicio Capossela-Canzoni a Manovella
Battiato-La Voce Del Padrone
De Andrè-Storia di un Impiegato
Guccini-Via Paolo Fabbri 43

so che aggiunta alla tua lista non è più una top-ten, ma non me ne frega niente[SM=g27818]
buon proseguimento
linea gotica
00Wednesday, June 2, 2004 12:27 PM
RATM = Rage Against The Machine
un Grande gruppo!
ittidu
00Wednesday, June 2, 2004 2:29 PM
anche a me piacciono i rage against!!!
qualcuno di voi ascolta punk italiano (punkreas, derozer, pornoriviste...)?
rinoMagnifici4
00Thursday, June 3, 2004 2:03 PM
Top five
anch'io ho letto il libro di Hornby ed ho poi visto il film..
anch'io nella mia vita faccio continuamente classifiche anche se non riescio quasi mai ad inserire solo 5 o 10 dischi..non ci riesco è il mio limite...e poi le classifiche sono sempre legate al momento diciamo "storico" ed oggi potrei stilarne una ma solo dopo averla contrassegnata con la data...infatti domani potrebbe già essere diversa...la butto giù senza pensarci ed è la mia top five dei BRAni per me indispensabili alla mia vita:
Italiani:
1. In Quitete (CSI)
2. Univers (Litfiba)
3. Sonica (MK)
4. Nomadi (Battiato)
5. mentre le scrivo me ne vengo n mente tante tante altre e al solito mi blocco e vorrei cancellare anche quelle appena scritte...purtoppo non ci riesco...
Kaos.....
harvest1968
00Thursday, June 3, 2004 4:14 PM
che ne pensate ?
Ciao ragazzi,
complimenti per i gusti musicali (molte affinità, poche divergenze....).
Ecco la mia lista :

Italiani
1)17 re - Litfiba
2)ko de mondo - CSI
3)Desaparecido - Litfiba
4)De Andrè (tutta la produzione)
5)Pgr - Pgr
6)T.R.E. - CSI
6)L'era del cinghile bianco + Patriots - Battiato
7)Storie d'Italia - Gang
8)Via Paolo Fabbri 43 - Guccini
9)Linea Gotica - CSI
10)Area (tutto !!!)

Stranieri
1)Harvest + After the gold rush (Neil Young)
2)Led Zepellin (tutta la produzione fino a Phisical graffiti)
3)The Clash (tutto fino a Combat Rock)
4)Ten - Pearl Jam
5)Peter Gabriel (fino a "SO")
6)The unforgettable fire - U2
7)New Gold dream - Simple Minds
8)The dram of the blue turtles - Sting
9)Patti Smith (tutto !!!)
10)Temple of the dog

Saluti a tutti
Carlo
InQuieto(84)
00Thursday, June 3, 2004 5:22 PM
Top ten
Vabbeh, già che ci siamo ^_^

ITALIANI:

1.De Andrè (sceglierne uno è un delitto, comunque così a fuoco direi "Creuza de ma")
2."Epica, etica, etnica, pathos" - C.C.C.P.
3."Volo magico n.2" - C. Rocchi
4."Desaparecido" - Litfiba
5."Gli dei se ne vanno, gli arrabbiati restano" - AREA

STRANIERI:

1."Thick as a Brick" - Jethro Tull
2."Harvest" - Neil Young
3."Rock'n'Roll Animal" - Lou Reed
4."Songs of Leonard Cohen" - L. Cohen
5."Closing Time" - Tom Waits

Vabbeh, rileggendola è molto buttata là, ma da un po' l'idea (di italiani ci starebbero anche i NCCP, Wolfango, Bugo, vabbeh...)
militanz
00Friday, June 4, 2004 7:58 AM
voglio anch'io dire la mia, o meglio i miei(ma in ordine sparso):
Almamegretta - imaginaria
Frankie hi nrg mc - verba manent
Quintorigo - grigio
CCCP - Epica Etica Etnica Pathos
GLF - CODEX
----------------
Tool - Aenima
Tom Waits - Blu Valentine
Depeche Mode - Violator
Soundgarden - Superunknown
Massive Attack - Mezzanine
ma ce ne sarebbero moltissimi altri.....
foscovento
00Friday, June 4, 2004 2:22 PM
Re:
Nessuno cita gli Einstuerzende Neubauten....strano.....
finistere
00Monday, June 7, 2004 12:32 AM
...anche se appena arrivato non posso sottrarmi...
PATRIOTS
1-Linea Gotica CSI
2-De Andrè live con PFM part 1
3-Gommalacca Battiato
4-T.R.E. CSI
5-Ko de mondo

STRANGER solo due, a pari merito, ma che mi fanno veramente viaggiare dalla prima all'ultima nota
1-The dark side of the moon PINK FLOYD
2-Jesus Christ Superstar by Tim Rice and Andrew Lloyd Webber


redelsilenzio17
00Monday, July 12, 2004 2:11 PM
accidenti ragazzi che parata di dischi della madonna!!!

per chi ha visto Alta fedeltà e gli è piaciuto, consiglio anch'io il libro, anzi, è quasi d'obbligo. Se il film è bello, il libro è semplicemente divino.

concordo con rino e la sua tesi delle classifiche "metereopatiche"...

per cui la mia classifica attuale, in ordine sparso è:
Nick Drake, tutto
Litfiba, 17 re
Afterhours, Quello che non c'è
De Andrè - vol. 1
radiohead, amnesiac
c.s.i., t.r.e.
beatles, revolver - white album
Tiromancino, in continuo movimento
Gazzè, ognuno fa quello che gli pare
Tool, Lateralus
M.k. Catartica
Mad Season, mad season
Primus, Sailing in the sea of cheese
Queens of the stone age, songs for the deaf
santana, primi 4 album
outsiders
Liars, Blonde redhead, One dimensional man, Zu, el guapo,

g.pikkio
00Wednesday, July 14, 2004 2:42 PM
che ne penso ???
ma che vuoi che ne pensi ??
Sorella Sconfitta è NOTEVOLE....quello di Marok è troppo spento.....e rimettetelo nei PGR che si sente troppo la mancanza....
redelsilenzio17
00Thursday, July 15, 2004 10:10 AM
Re: che ne penso ???

Scritto da: g.pikkio 14/07/2004 14.42
ma che vuoi che ne pensi ??
Sorella Sconfitta è NOTEVOLE....quello di Marok è troppo spento.....e rimettetelo nei PGR che si sente troppo la mancanza....




ma cosa stai dicendo?
acau spento? è un continuo susseguirsi di spunti, sensazioni, emozioni diverse!
forse vuoi dire che è di ampio respiro... ma non mi pare che i pgr, soprattutto il primo album, siano più "accesi"
magari i c.s.i. ...
ittidu
00Thursday, July 15, 2004 10:43 AM
io ACAU l'ho comprato da poco,ma non mi è piaciuto tanto...preferisco sorella sconfitta,e, ancora meglio "d'anime e d'animali"
amboy
00Thursday, July 15, 2004 12:46 PM
Via, a 'sto punto mi lancio anch'io nelle classifiche folli!

Dischi italiani:

1. CCCP - Affinità/divergenze
2. CSI - Linea Gotica
3. Battiato - Pollution
4. Afterhours - Hai paura del buio?
5. Bluvertigo - Metallo Non Metallo

Dischi stranieri:

1. Sonic Youth - Bad Moon Rising
2. Kraftwerk - The Man Machine
3. Aphex Twin - Come to Daddy
4. My Bloody Valentine - Loveless
5. Stereolab - Switched On
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:50 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com