Charisma - Topic Ufficiale

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3
fullwrestling.com
00Monday, April 27, 2009 9:58 AM
Qui potrete commentare tutti i "Charisma" pubblicati! [SM=x575261]

Saluti [SM=x575274]
ironsaga
00Thursday, May 7, 2009 11:32 PM
mi piacciono davvero tanto questi articoli e faccio i complimenti all'autore della rubrica
cage n1
00Saturday, May 9, 2009 2:21 PM
http://www.fullwrestling.com/charisma25.htm
bravo Fabrizio
un pezzo al limite della commozione
ma noi chainganghisti non molliamo
...il ragazzo tornera' e regnera'
RULES
ilcamillamaniaco
00Monday, May 11, 2009 12:39 PM
vi ringrazio dei complimenti.
Devo dire che John mi stimola parecchio. sento profondamente una sorta di disgusto per lui. una avversione. eppure se valuto l'uomo, non posso non rimanere colpito ed ammirato per uno che se avesse lottato 20 o 30 anni fa avrebbe sfondato con una facilità impressionante. John mi stimola parecchio e pur non piacendomi faccio il tifo per lui. [SM=x575306]
ironsaga
00Wednesday, May 20, 2009 7:37 PM
Re:
ilcamillamaniaco, 11/05/2009 12.39:

vi ringrazio dei complimenti.
Devo dire che John mi stimola parecchio. sento profondamente una sorta di disgusto per lui. una avversione. eppure se valuto l'uomo, non posso non rimanere colpito ed ammirato per uno che se avesse lottato 20 o 30 anni fa avrebbe sfondato con una facilità impressionante. John mi stimola parecchio e pur non piacendomi faccio il tifo per lui. [SM=x575306]




oggi per hogan sarebbe la stessa cosa che per cena
Ric777
00Wednesday, May 20, 2009 7:42 PM
Re: Re:
ironsaga, 20/05/2009 19.37:




oggi per hogan sarebbe la stessa cosa che per cena



Dissento vigorosamente.


ilcamillamaniaco
00Thursday, May 21, 2009 12:14 AM
sinceramente non so... mah.... per la verità dopo stone cold penso che non ci sia più spazio per gimmick. certo Hogan ha qualcosa in più... certo sarebbe interessante....
albrizzi
00Friday, July 17, 2009 8:15 PM
Bravo !
Bella la considerazione sui tag team... è un pò come il doppio del tennis. Grandi specialisti come Leach & Pugh oppure Flach & Seguso non sono mai andati alla grande in singolare, così come i grandi del singolare (fatta forse eccezione per Stefan Edberg) non hanno mai sfondato in doppio. Come detto bene in questo editoriale, che ho davvero molto apprezzato (torno a ripeterlo) sono i meccanismi diversi che portano gente come Hawk & Animal a non sfondare da soli o un Hulk Hogan a non essere valido in tag team. L'analisi è davvero valida, e per me potrebbe essere anche approfondita in un'ulteriore puntata
ilcamillamaniaco
00Saturday, July 18, 2009 1:22 AM
grazie dei complimenti. sicuramente ho intenzione di tornare sull'argomento, magari confrontando le diverse modalità dell'essere in coppia. ho sempre pensato che il tag fosse parte di qualcos'altro nel wrestling, così come lo sono i cruiser. mi fa molto incazzare questa voglia di bruciare l'atleta tag in singolo. è normale che quindi tutte le nuove leve da un lustro a questa parte non lavorino più sui tempi del tag team.
ironsaga
00Wednesday, August 5, 2009 5:14 PM
mi è piaciuto moltissimo l'articolo su randy orton
hai intenzione di ritornare sull'argomento?
ilcamillamaniaco
00Saturday, August 8, 2009 2:46 AM
dipende dal personaggio. diciamo che randy è il perfetto esponente del terzo millennio. difficile trovare un altro personaggio così in sintonia con i tempi. difficile trovarne un altro soprattutto perchè Vinniemac non ha ancora capito che oggi spira un vento diverso da tutto ciò che lui conosce. l'unico che vale un discorso simile è Jeff HArdy. ma non è orton...
il prossimo numero avrà un obiettivo più ampio.... poi vediamo, certamente il tema della grande depressione è molto succulento.

grazie della domanda...fa piacere chiacchierare.

ironsaga
00Wednesday, September 2, 2009 10:00 PM
su batista: quale trauma pensi possa aver subito? e di che tipo?
a me invece ha sempre dato l'impressione di uno sicuro di se, soprattutto nel fatto che quando parla sembra sempre che in realtà stia sorridendo e deridendo il suo avversario ( almeno a me sembra sempre di scorgere in lui una sorta di sorriso )

su orton: dopo l'ultimo ppv(summerslam) : ritieni che il suo comportamento rientri nel suo carattere come da te tratteggiato?
inoltre la costruzione di un personaggio di questo tipo per te è stato voluto dai booker oppure siamo noi ad interpretarlo così? cioè loro sarebbero consapevoli e d'accordo con la tua analisi?

su vnce macmahon: cosa dovrebbe fare per te per adeguarsi al mondo di oggi?

mi piacerebbe che approfondissi un po' di più hbk: per te perchè dovrebbe fare finta di essersi convertito?

ciao!
ilcamillamaniaco
00Thursday, September 3, 2009 2:17 AM
allora... inizio dall'inizio.
Batista.... francamente non so se ha subito un trauma ne di che tipo, mi baso su ciò che vedo. probabilmente non ha un buon rapporto con il maschile e in primis con la figura paterna, anzi direi che proprio non ha avuto nessun tipo di rapporto. il ridere o deridere è un segno di grossa aggressività, di solito si ride per evitare un contatto diretto. lui ride per controllarsi, dammi retta. è tutt'altro che calmo.

Orton: mettiamola così... quest'ultimo orton è bookato al massimo. i comportamenti che ha, non sono coerenti con il linguaggio del corpo. probabilmente è questo che lo sta un pò bloccando. orton è quello dei calci in testa, ma evidentemente in WWE fanno un discorso più commerciale. direi che tutto ciò che sta succedendo non è per orton e presto lui si stuferà. anche Edge ha subito al tempo lo stesso tipo di freno. l'orton di oggi recita.

lascio vinnimac alla fine e ti dico di hbk. Shawn è uno abbastanza coerente con se e poco con il mondo, ascolta molto i suoi bisogni e se ne fotte degli altri. è un comportamento normalissimo e consapevole. lui non si è mai convertito, ha assecondato la sua natura opportunistica e poi ha mollato. ma è normalissimo. ha dei limiti e dei confini molto ben strutturati che lo fanno essere una persona normale. a bisogno risponde.

Vinniemac....è un discorso vasto. mettiamola così, cito die hard, è una sveglia analogica in un mondo digitale. il suo mondo era l'attitude, non questo. dovrebbe avere il coraggio di lasciare tutto a Shane. Hai fatto caso che Shane non sorride mai ? Lui è il chairman che può salvare il baraccone. certo con tutte quelle cariatidi che si aggirano nel backstage... pensa a un hhh che da ascolto al cognato... semplicemente impossibile. e quindi Vinnie resiste. ha provato già varie volte a mollare. forse si dovrebbe fidare di più del figlio maschio. poi ci sarebbe il problema Steph.... la figlia non prediletta.... povero Vinniemac, davvero non lo invidio.
iceberg bar
00Thursday, September 3, 2009 4:45 PM
Re:
ilcamillamaniaco, 03/09/2009 2.17:

allora... inizio dall'inizio.
Batista.... francamente non so se ha subito un trauma ne di che tipo, mi baso su ciò che vedo. probabilmente non ha un buon rapporto con il maschile e in primis con la figura paterna, anzi direi che proprio non ha avuto nessun tipo di rapporto. il ridere o deridere è un segno di grossa aggressività, di solito si ride per evitare un contatto diretto. lui ride per controllarsi, dammi retta. è tutt'altro che calmo.

Orton: mettiamola così... quest'ultimo orton è bookato al massimo. i comportamenti che ha, non sono coerenti con il linguaggio del corpo. probabilmente è questo che lo sta un pò bloccando. orton è quello dei calci in testa, ma evidentemente in WWE fanno un discorso più commerciale. direi che tutto ciò che sta succedendo non è per orton e presto lui si stuferà. anche Edge ha subito al tempo lo stesso tipo di freno. l'orton di oggi recita.

lascio vinnimac alla fine e ti dico di hbk. Shawn è uno abbastanza coerente con se e poco con il mondo, ascolta molto i suoi bisogni e se ne fotte degli altri. è un comportamento normalissimo e consapevole. lui non si è mai convertito, ha assecondato la sua natura opportunistica e poi ha mollato. ma è normalissimo. ha dei limiti e dei confini molto ben strutturati che lo fanno essere una persona normale. a bisogno risponde.

Vinniemac....è un discorso vasto. mettiamola così, cito die hard, è una sveglia analogica in un mondo digitale. il suo mondo era l'attitude, non questo. dovrebbe avere il coraggio di lasciare tutto a Shane. Hai fatto caso che Shane non sorride mai ? Lui è il chairman che può salvare il baraccone. certo con tutte quelle cariatidi che si aggirano nel backstage... pensa a un hhh che da ascolto al cognato... semplicemente impossibile. e quindi Vinnie resiste. ha provato già varie volte a mollare. forse si dovrebbe fidare di più del figlio maschio. poi ci sarebbe il problema Steph.... la figlia non prediletta.... povero Vinniemac, davvero non lo invidio.




Quoto in pieno tutto ciò che hai scritto..su vince,poveraccio...non i nvidio per niente la sua posizione..
Bisby King
00Sunday, September 13, 2009 11:06 AM
Eran trent'anni che volevo scriverlo come commento qui: il pezzo (o la "diagnosi clinica"?) su Randy Orton è veramente grandioso. Complimenti.
Z l'unico e il solo
00Sunday, September 13, 2009 11:28 AM
il pezzo sulla WCW mi ha ricordato qualcosa che si è detto tempo fa in so spoiler forum, a proposito delle razzie in ROH. Se si vuole essere negativi, sono tentativi di intimidazione nei confronti di una fed che ha osato toccare il monday night. Se si vuole essere positivi, si può sperare che la WWE si sia resa conto che deve tornare a valorizzare i prodotti delle indy per proporre qualcosa di nuovo.
ironsaga
00Sunday, September 13, 2009 9:25 PM
leggendo l'ultimo articolo sulla wcw mi è quasi sembrato di vedere qualcosa di simile nella attuale tna in cui si è abbandonato del tutto l'aspetto prettamente lottato in senso stretto ( in partcolare la x-division ) a favore di un avvicinamento al prodotto wwe: che ne pensate?
ilcamillamaniaco
00Tuesday, September 15, 2009 6:02 PM
il problema è, secondo me, grave. negli states c'è una legge che non permette a nessuna azienda di essere padrona del 50% di un qualunque mercato. qui in italia è impensabile, ma lì sanno che la mancanza di concorrenza blocca lo sviluppo e l'evoluzione. ecco perchè lì il posizionamento di un brand è fondamentale. burger king sopravvive a mcdonald grazie alla capacità di diversificare il gusto di mac. li attaccano esattamente lì dove pensano di essere intoccabili. questa è una strategia che consente la sopravvivenza e lo sviluppo di entrambi. la WCW degli anni '80 e primi novanta non è altro che il frutto di una azzeccata strategia che ha permesso alla NWA di andare avanti così a lungo. nel momento che teddy turner chiede a Bishop di competere con la WWF, la WCW si posiziona nella stessa nicchia e via con la guerra. Vinny la vince perchè si riposiziona e una generazione è cambiata. in altri termini... culo. oggi il pericolo è enorme, per come la vedo io non c'è niente da fare sia per la ROH che per la TNA. La Tna svalvola alla ricerca di un confronto sul lato entertainment con la wwe, ma immagino che sia solo ala carter a pensarla così. i ratings si erano impennati infatti quando il loro payoff era, il wrestling siamo noi. la Roh invece merita tutta la riconoscenza degli appassionati, ma è troppo piccola per sopravvivere. si deve quindi legare alla WWE. è lo scotto per sopravvivere. non ha le spalle per reggere la tv ne l'organizzazione. il solo modo è lasciarsi saccheggiare da una WWE che dimostra di essere l'unico padrone del mercato.
ma nel giro di 10 anni se si continua così la fine è quella dei dinosauri. prima o poi muoiono tutti.
ironsaga
00Thursday, September 24, 2009 11:22 PM
l'ultimo artiolo mi è piaciuto moltissimo: mi ha fatto venire i brividi soprattutto nella parte finale
iceberg bar
00Friday, September 25, 2009 11:48 AM
Re:
ironsaga, 24/09/2009 23.22:

l'ultimo artiolo mi è piaciuto moltissimo: mi ha fatto venire i brividi soprattutto nella parte finale




Idem... [SM=g27811]
Triple I
00Friday, September 25, 2009 1:43 PM
Congratulazioni, gran bel pezzo
Bisby King
00Friday, October 23, 2009 3:28 PM
Rispetto al pezzo di oggi la domanda è: c'è un possibile nuovo messia all'orizzonte? Se si, chi potrebbe esserlo?
ilcamillamaniaco
00Friday, October 23, 2009 10:44 PM
bella domanda. chi viene sfruttato al 100% ? Un tempo pensavo Jericho, ma non ha mai lavorato sulla voce. bravissimo nei promo, ma chiude troppo le frasi. Mi piace MVP. Ha qualcosa di Dwayne. Detto fra noi Kennedy era un ottimo prospetto, ma l'hanno bruciato. A dire il vero però, oggi però non ci sono superstars, solo wrestlers. un paio di anni fa ero impressionato da Samoa Joe, ma poi va a vedere che non era quel talento. cmq aspetto idee.
ironsaga
00Friday, November 6, 2009 2:11 PM
mamma mia che articolo quello sulla famiglia macmahon: uno dei migliori!
chissà se shane poi creerà una sua fed di mma in barba al padre e "alla casinara con il caimano" ( espressione bellissima! )

ilcamillamaniaco
00Friday, November 6, 2009 3:57 PM
Re:
ironsaga, 06/11/2009 14.11:

mamma mia che articolo quello sulla famiglia macmahon: uno dei migliori!
chissà se shane poi creerà una sua fed di mma in barba al padre e "alla casinara con il caimano" ( espressione bellissima! )



chissà... oppure ha mandato un messaggio forte a chi gli rema contro. di certo uno come Shane farebbe comodo a tanti.

eskimofz
00Tuesday, November 10, 2009 9:03 AM
ho un paio di domande:

1) quando in Charisma n°31 scrivi, a proposito di Hogan e Taker, che
"La maschera si confonde con la personalità, la persona prevale sull’essenza"
intendi "persona" in senso junghiano?

2) hai mai visto il film "Mio zio d'America" di Resnais?
Se sì, ti chiedo se a tuo avviso può essere corretta la mia interpretazione di vedere il film come una trasposizione sul grande schermo dei temi in voga in Francia negli anni Settanta:
-l'Anti Edipo di Deleuze & Guattari
-l'inconscio sociale di Lacan
ilcamillamaniaco
00Tuesday, November 10, 2009 10:29 AM
ti ho mandato una mail, ad ogni modo faccio un estratto:
1) si, è un riferimento al processo alchemico junghiano nella corrispondenza e compenetrazione degli opposti. In termini psicoterapeutici ed anche analitici si potrebbe dire che la propria coscienza è catturata totalmente dalla propria "maschera"/persona" e quindi mostra un lato ipertrofico. dall'altra parte invece c'è l'immagine reale di un io che è piccolo e non sviluppato, ma che è estremamente aggressivo e distruttivo. In Ombra appunto. Hogna, in particolare, è totalmente identificato con un immagine di se stessa distorta, egocentrica e narcisistica. Chi conosce la dinamica psichica sa che le sue azioni saranno "AGITE" in maniera aggressiva e distruttiva. Hogan è un eterno adolescente. Taker invece è diverso. sono anni che vorrebbe chiudere con il baraccone, ma qualcosa lo tiene lì. immagino sia la potenza della maschera.Ma se Hogan presenta tutti i sintomi di una scissione psicotica, Taker sembra più sul disturbo di personalità.
2) non ho visto il film di Resnais che pero sto scaricando, se lo consigli tu deve essere un gran film.
ti rispondo anche brevemente sull'anti edipo e su Lacan.
Ripeto quello che ho detto in mail. Spesso i pensatori francesi si fanno delle enormi seghe mentali. Intendo dire che leggendo il frontespizio di un'opera qualunque sono capaci di scrivere altri 10 libri. Il problema è sempre che ho l'impressione che spesso abbiano un paio di lenti spesse due dita quando leggono. Diciamo che un film francese degli anni 60 e 70 va visto come specchio della cultura intellettuale dell'epoca. sono d'accordo. Il problema è che la psicologia dell'archetipo ha un livello di analisi molto più profondo perchè basato non sulla lettura, ma sulla pratica giornaliera del lavoro di psicoterapeuta. Jung, Hillman ed ed i primi libri di Perls (la teoria del se), la teorizzazione della coscienza omogenea di Matte Blanco. Poi magari ognuno si innamora di un autore e Lacan ha tanto fascino. Personalmente però mi piacciono i tedeschi e gli americani (inteso come continente) europeisti.
A proposito: non sono sicuro di essere esperto in pratice psicoterapeutiche,ma sono sicuro di essere uno psicoterapeuta. Insegno anche a tor vergata (psicologia clinica e del lavoro e psicopatologia). ad ogni modo questo conta poco.
fammi sapere come la vedi perchè ho l'impressione che hai parecchie idee interessanti. Da buon gestaltista a sfondo junghiano mi piace integrare approcci diversi.
eskimofz
00Tuesday, November 10, 2009 1:20 PM
guarda che non mi è arrivata alcuna mail
(nè ffz nè all'indirizzo andreacorona14@yahoo.it )
ps. fammi sapere che ne pensi del film, così magari mi chiarisci un po' le idee, visto che a me pare un po' un misto di tendenze diverse (gestaltismo, cognitivismo, post-strutturalismo e a tratti persino comportamentismo)
ilcamillamaniaco
00Tuesday, November 10, 2009 7:23 PM
le mail le trovi quando entri nell'autenticazione utente in alto a destra
ironsaga
00Saturday, January 9, 2010 10:44 PM
leggendo l'angolo delle interviste, in un tuo post affermavi che il mal di raw sono i 2 della DX e John Cena .......... in che senso? perchè secondo te ?
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:47 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com