Campionato Italiano

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, ..., 109, 110, 111, 112, 113, 114, 115, 116, 117, 118
chiefjoseph
01Monday, October 5, 2009 2:30 AM
Serie A
gianpaolo77
00Monday, October 5, 2009 10:03 AM
nel "Calcio internazionale"?
[SM=g27987]
ShearerWHC
00Monday, October 5, 2009 11:13 AM
Re:
gianpaolo77, 05/10/2009 10.03:

nel "Calcio internazionale"?
[SM=g27987]




C'abbiamo il 40% dell'utenza che vive o ha vissuto a lungo o è originaria di altre nazioni...quindi il calcio italiano è anche internazionale su sto forum [SM=g27989]
chiefjoseph
00Monday, October 5, 2009 1:00 PM
Re:
gianpaolo77, 05/10/2009 10.03:

nel "Calcio internazionale"?
[SM=g27987]




me l'ha detto luca ieri notte di inserirlo qui, per lasciare le discussioni sulla roma solo per la roma [SM=g27988]

se po pure sposta, non è un problema.
gianpaolo77
00Monday, October 5, 2009 1:13 PM
ma figurate, la mia era solo 'na battuta.. potete fa' quello che ve pare dove ve pare pe' me... [SM=g27988]
lucaDM82
00Monday, October 5, 2009 2:57 PM
Parlando di B...avete visto 'sto Gallipoli?Non è un materasso,un punto a partita lo fa.Se continua cosi' si salva di sicuro.Bel giocatore manuel mancini.
Giannini è nonostante tutto poco sponsorizzato,i riflettori sono tutti su Moriero che sta facendo bene col frosinone.Ha un gioco molto offensivo.
Forte Schelotto del Cesena.
gianpaolo77
00Monday, October 5, 2009 3:27 PM
sì, in effetti pensavo che facesse uno de quei botti che se sarebbe sentito fino da noi, ma invece in quelle condizioni disperate sta a fa' ben più del suo..
invece c'è d'alessandro che cor grosseto sta a fa' bene.. è sempre titolare e spesso decisivo nei gol del grosseto...
lucaDM82
00Monday, October 5, 2009 3:32 PM
i giovani,vista la situazione societaria,torneranno quasi tutti.Rosi,D'Alessandro,Crescenzi,Brosco...speriamo che ne esca uno valido.
lucaDM82
00Monday, October 5, 2009 3:34 PM
Uno dei pochi validi era Galloppa e l'abbiamo regalato.Non ceduto,regalato.D'agostino,Galloppa,Aquilani...i migliori '82,'85 e'84 della primavera.L'unico ricavo tratto da queste cessioni è stato usato per ripianare qualche briciola di debito con unicredit e comprare qualche auto alla Sensi e alla sua corte.
chiefjoseph
00Monday, October 5, 2009 4:06 PM
Re:
lucaDM82, 05/10/2009 15.34:

Uno dei pochi validi era Galloppa e l'abbiamo regalato.Non ceduto,regalato.D'agostino,Galloppa,Aquilani...i migliori '82,'85 e'84 della primavera.L'unico ricavo tratto da queste cessioni è stato usato per ripianare qualche briciola di debito con unicredit e comprare qualche auto alla Sensi e alla sua corte.




perchè bovo?

uno che rosicai clamorosamente quando venne venduto, veniva da una signora stagione nel primo anno di spalletti in cui fece tutti e 4 i ruoli della difesa...

tu pensa a tutti i giocatori usciti dal nostro vivaio, dalla nidiata della primavera negli anni d'oro, quelli dello scudetto dei grandi e che avremmo potuto tenere senza andare a spendere un euro per altri giocatori che poi si sono rivelati non all'altezza.

pepe, bovo, galloppa, aquilani, amelia, d'agostino, se vuoi anche chiellini(che non era in primavera ma era nostro)..ne dimentico qualcuno?

c'avevi un supercentrocampo cazzo!

in difesa chiellini t'avrebbe fatto il titolare e bovo era un signor rincalzo, in porta non c'avevi un fenomeno ma almeno uno sano e affidabile...in attacco pepe era un buon tuttofare.

certo, molti giocatori non ti aspettavi potessero avere il percorso che poi hanno avuto...

tipo d'agostino che sembrava una "fighetta" a roma, uno dal talento evidente ma dalla capoccia ballerina..lo stesso pepe era un centravanti nella primavera, poi dopo a cagliari ha trovato la sua dimensione da esterno d'attacco.

con chiellini fu fatta la cazzata da baldini, una delle poche dell'ex ds della roma...tra l'altro chiellini si sapeva che era forte e lì il rimpianto c'è perchè in serie B all'epoca era di gran lunga il miglior terzino sinistro del campionato.

di galloppa, che veniva da buone stagioni a siena, abbiamo detto tutti subito della cazzata fatta con l'operazione loria...un'operazione in cui non solo gli hai dato 3 giocatori(galloppa, curci, barusso) ma pure 2.9 mln di euro gli hai dato [SM=g27993] pe prende artur e loria [SM=g27993]

aquilani è storia d'oggi [SM=g27994]
lucaDM82
00Monday, October 5, 2009 4:22 PM
Bovo mi piaceva,poi ha avuto un anno travagliato dopo la cessione,l'ho seguito di meno.Pure Amelia perdemmo...meglio lui che artur/julio Sergio...è pure romanista(no come galloppa...).Curci idem.
Con Pepe,D'Agostino e Blasi è stato fatto lo stesso errore...non hanno avuto a Roma un allenatore in grado di trovare loro un ruolo adeguato.Capello a Blasi lo provava da ala,poi Cosmi lo ha trasformato in incontrista.Pepe trasformato a Udine in esterno,era punta nella primavera.D'Agostino con Capello era ala,a Udine lo hanno messo interno.
Il dolore più grande rimane,in questo tema,guardando al passato,la perdita di Peruzzi...con lui avremmo avuto un portiere decente per 15 anni...senza dimenticare Di Livio...
gianpaolo77
00Monday, October 5, 2009 4:23 PM
Re: Re:
chiefjoseph, 05/10/2009 16.06:




perchè bovo?

uno che rosicai clamorosamente quando venne venduto, veniva da una signora stagione nel primo anno di spalletti in cui fece tutti e 4 i ruoli della difesa...

tu pensa a tutti i giocatori usciti dal nostro vivaio, dalla nidiata della primavera negli anni d'oro, quelli dello scudetto dei grandi e che avremmo potuto tenere senza andare a spendere un euro per altri giocatori che poi si sono rivelati non all'altezza.

pepe, bovo, galloppa, aquilani, amelia, d'agostino, se vuoi anche chiellini(che non era in primavera ma era nostro)..ne dimentico qualcuno?

c'avevi un supercentrocampo cazzo!

in difesa chiellini t'avrebbe fatto il titolare e bovo era un signor rincalzo, in porta non c'avevi un fenomeno ma almeno uno sano e affidabile...in attacco pepe era un buon tuttofare.

certo, molti giocatori non ti aspettavi potessero avere il percorso che poi hanno avuto...

tipo d'agostino che sembrava una "fighetta" a roma, uno dal talento evidente ma dalla capoccia ballerina..lo stesso pepe era un centravanti nella primavera, poi dopo a cagliari ha trovato la sua dimensione da esterno d'attacco.

con chiellini fu fatta la cazzata da baldini, una delle poche dell'ex ds della roma...tra l'altro chiellini si sapeva che era forte e lì il rimpianto c'è perchè in serie B all'epoca era di gran lunga il miglior terzino sinistro del campionato.

di galloppa, che veniva da buone stagioni a siena, abbiamo detto tutti subito della cazzata fatta con l'operazione loria...un'operazione in cui non solo gli hai dato 3 giocatori(galloppa, curci, barusso) ma pure 2.9 mln di euro gli hai dato [SM=g27993] pe prende artur e loria [SM=g27993]

aquilani è storia d'oggi [SM=g27994]




a di' la verità relativamente all'affare chiellini, baldini anni dopo s'è lamentato del fatto che praticamente all'epoca fu costretto a vendelo (in realtà non lo cedette ma lo perse alle buste perchè nella busta del livorno i sordi ce l'aveva messi moggi..), perchè se non ricordo male c'era quella norma che i soldi incassati da cessioni all'estero (in quel caso samuel al real..), non potevano esse' reinvestiti nel mercato italiano e quindi siccome all'epoca già non c'era 'na lira manco pe' la metà de una giovane promessa, fu costretto a perdelo...
giove(R)
00Monday, October 5, 2009 4:38 PM
Re: Re: Re:
gianpaolo77, 05/10/2009 16.23:




a di' la verità relativamente all'affare chiellini, baldini anni dopo s'è lamentato del fatto che praticamente all'epoca fu costretto a vendelo (in realtà non lo cedette ma lo perse alle buste perchè nella busta del livorno i sordi ce l'aveva messi moggi..), perchè se non ricordo male c'era quella norma che i soldi incassati da cessioni all'estero (in quel caso samuel al real..), non potevano esse' reinvestiti nel mercato italiano e quindi siccome all'epoca già non c'era 'na lira manco pe' la metà de una giovane promessa, fu costretto a perdelo...




si, l'ho sentita anche io quella storia. l'idea che mi sonof atto è a quel punto non potevamo fare più unc azzo per CVhiellini, la zappa sui piedi ce l'eravamo data prima. a quel punto baldini non poteva più far nulla.

secondo me lo sbaglio è naturalmente strategico. certi giocatori o decidi did arli via perchè proprio non ci punti, e nel frattempo hai anche bisogno di soldi 8ma quanti? bisogna anche essere seri, eprchès e ci fai mezza piotta non vale nemmeno la pena peerdere uno oggi, ceh chissà lof ai girare per qucleh anno e poi ti torna utile).
la Juve certi giovani li fa girare anche per 5 anni, li tiene in orbita, aspetta almeno fino ai 24 che dimostrinoq auelcosa. solo allora li alscia.
naturalmente che un giovane ti esploda tardi, a 26 anni cis ta, lìì non è che puoi biasimare più di tanto.

ma ci sono i casi tipo Bovo, Galloppa, che già liv edevi che erano da A.
non dico i Pepe, che amgari sono risultati convincenti un pò più tardi, oppure amelia. è lì che potevi farli girare un pò di più prima di abbandonarli.
su bovo e gallopap manco a dire, quellie ranod a tenere e basta.
gli sbagli sono di tipo diverso, perndi d'agostino che è un'altra storia a sè.
ma dico io, ok che pareva un fregna, va bene, ma allora? e che è la prima volta che ccapita a un giovane? d'agostino non m'ha mai convinto in pieno, e ancora non mi convince, ma dic erto è un gicoatore da A e che se venduto quando è ormai consacrato frutta molto di più.
nel casi di D'Agostino lo sbaglio è: ma quando per Cassano hai cacciato giù 55 miliardi.... ma che cazzo! ma tirane fuori nantri 5 e tiette d'agostino no? così è proprio an sfanculata de nome e de fatto, am come si fa? (Blasi nell'affare nakata è la stessa identica cosa)

un altro che mi piacque molto la prima volta che lo vidi, ma poi ha avuto brutti infortuni era Ferronetti.
chi veramente mi fa piangere il cuore è Palermo. ci puntavo una cifra su sto ragazzo.

come dice Luca i più grandi rimpianti sonoa nche epr me Peruzzi, ma pure Di Livio, non tanto averlo alsciatoa ndare ad inizio carriera, ma non essere mai riuscito a portarlo a Roma a fine carriera. cia vrebbe tenuto tanto e sonos icruo che c'avrebbe messo il sangue in campo.

oggi quello che mi piace molto è Crescenzi.
gianpaolo77
00Monday, October 5, 2009 4:48 PM
a me invece di livio me stava troppo sur cazzo e sarei stato assolutamente contrario al suo acquisto...
chiefjoseph
00Monday, October 5, 2009 4:50 PM
di livio è il cugino di un mio compagno di classe all'epoca delle medie..romanista fracico.
ShearerWHC
00Monday, October 5, 2009 5:10 PM
Di Livio c'ha una palestra qui a Roma dove lavora un mio amico, dice che è uno abbastanza alla mano, gl'ha raccontato parecchie cosette su quella Juve [SM=g27997]
gianpaolo77
00Monday, October 5, 2009 5:29 PM
Re:
ShearerWHC, 05/10/2009 17.10:

Di Livio c'ha una palestra qui a Roma dove lavora un mio amico, dice che è uno abbastanza alla mano, gl'ha raccontato parecchie cosette su quella Juve [SM=g27997]




le poteva racconta' prima 'sto infame..
lucaDM82
00Monday, October 5, 2009 6:58 PM
Con Peruzzi avremmo avuto una garanzia in porta come l'abbiamo avuta in avanti con Totti.Una certezza.Quando leggo la carriera che ha fatto Peruzzi me viè da piagne.Se penso a tutte le mezze seghe che ci siamo sorbiti in porta nell'era post-Tancredi...certo,di Peruzzi ricordo una frase in una tv privata all'epoca della Lazio:"Quando stavo alla Roma tutti dicevamo le solite cose della Juve ma poi quando sono andato alla Juve ho capito che non era cosi'...là c'è proprio la mentalità vincente"...e grazie arcà Perù,pure io co' Moggi e doping so sicuro de vince...

Di Livio non sta simpatico neanche a me in realtà...stava con Desideri e impallomeni nella primavera.Anche lui esploso tipo a 26-27 anni,come D'Agostino...pure Di Mauro fece tanti anni in giro in prestito ma lui invece fu ripreso,mentre Di livio fu prelevato dalla Juve insieme a Del Piero quando giocavano a Padova.
BeautifulLoser
00Monday, October 5, 2009 8:05 PM
Re:
lucaDM82, 05.10.2009 15:32:

i giovani,vista la situazione societaria,torneranno quasi tutti.Rosi,D'Alessandro,Crescenzi,Brosco...speriamo che ne esca uno valido.




aleandro rosi è difficile che torni. ad agosto il siena ha acquistato metà del cartellino per 1,2 milioni.
lucaDM82
00Monday, October 5, 2009 10:31 PM
chiellini...là c'era di mezzo la mafia moggiana,c'era poco da fà.
A proposito,stavo vedendo su sportitalia quella trasmissione con quel testina di pistocchie e c'era moggi ospite.Moggi ha tirato fuori,per difendersi dalle accuse di un inaspettato pistocchi,i rolex e Sensi.Per la precisione ha fatto capire che i regali agli arbitri li faceva pure Sensi(assicurazioni,ecc).insomma,sempre di pessimo gusto Moggi,difendersi cosi'...
BeautifulLoser
00Monday, October 5, 2009 11:03 PM
Re:
lucaDM82, 05.10.2009 22:31:

chiellini...là c'era di mezzo la mafia moggiana,c'era poco da fà.
A proposito,stavo vedendo su sportitalia quella trasmissione con quel testina di pistocchie e c'era moggi ospite.Moggi ha tirato fuori,per difendersi dalle accuse di un inaspettato pistocchi,i rolex e Sensi.Per la precisione ha fatto capire che i regali agli arbitri li faceva pure Sensi(assicurazioni,ecc).insomma,sempre di pessimo gusto Moggi,difendersi cosi'...




beh, a parte il fatto che è vera la storia delle assicurazioni, moggi è perfettamente in linea con il romanista medio che senti in questi giorni: "gli altri speculano, perché non lo possiamo fare anche noi?"
il pessimo gusto, secondo me, lo trovi a monte, lo trovi nel fatto che uno come moggi venga ancora invitato in tv.
lucaDM82
00Monday, October 5, 2009 11:39 PM
Re: Re:
BeautifulLoser, 05/10/2009 23.03:


il pessimo gusto, secondo me, lo trovi a monte, lo trovi nel fatto che uno come moggi venga ancora invitato in tv.



si',su radio romane tempo fa dicevamo ciò.
Mi dispiace che comunque abbia tirato fuori Sensi...poteva tirare fuori Moratti,Galliani...ma Sensi...lascialo stà...
gianpaolo77
00Tuesday, October 6, 2009 10:23 AM
vabbè, da moggi che t'aspetti? quando raggiungerà anche lui franco sensi sarà comunque troppo tardi...
giove(R)
00Tuesday, October 6, 2009 11:48 AM
Re:
lucaDM82, 05/10/2009 18.58:

Con Peruzzi avremmo avuto una garanzia in porta come l'abbiamo avuta in avanti con Totti.Una certezza.Quando leggo la carriera che ha fatto Peruzzi me viè da piagne.Se penso a tutte le mezze seghe che ci siamo sorbiti in porta nell'era post-Tancredi...certo,di Peruzzi ricordo una frase in una tv privata all'epoca della Lazio:"Quando stavo alla Roma tutti dicevamo le solite cose della Juve ma poi quando sono andato alla Juve ho capito che non era cosi'...là c'è proprio la mentalità vincente"...e grazie arcà Perù,pure io co' Moggi e doping so sicuro de vince...

Di Livio non sta simpatico neanche a me in realtà...stava con Desideri e impallomeni nella primavera.Anche lui esploso tipo a 26-27 anni,come D'Agostino...pure Di Mauro fece tanti anni in giro in prestito ma lui invece fu ripreso,mentre Di livio fu prelevato dalla Juve insieme a Del Piero quando giocavano a Padova.




eppure alla juve con tutto che se compravano gli arbitri, con tutto che si dopavano, cose assolutissimamente da condanna all'ergastolo e su questo non ci piove.... non è che poi andavano in campo con la pippa in bocca. no. già sapevano che erano aiutati, e menavano pure. correvano pure. non ho mai visto la juve risparmiarsi. di solito uno quando sa che "è tuttapposto" si rilassa un pò. non la juve. questo dimostra comunque il carattere che c'anno nel DNA. sai che è "tuttapposto" eppure corri e meni, tanto perchè non si sa mai. questa è determinazione feroce. ai limiti dalla bastardaggine. la juve gente come Nedved che si butta e urla "giusto!" se li va a cercare. grandissimi pezzi di merda incazzati, infami maledetti, che te passano sopra a te e al tuo cadavere.
si vince così. (parlo del lato determinazione, non del doping e della corruzione).

su Di Livio, quello era romanista peggio de noi, ci sarebbe stato tutto e avrebbe dato tutto. non è mica colpa sua se l'abbiamo sfanciulato noi. mica si può pretendere che tutti siano Amelia, che più lo sfanculiamo e più lo prendono per l'ultimo stronzo qui in città e più lui dichiara e intigne che vuole tronare un giorno....

comuqneu centrocampo della Roma campione al torneo di Viareggio 1983: Giannini, Di Livio (capitano), Desideri, Di Mauro...

PS. Crescenzi a me...."me piasce"...
gianpaolo77
00Tuesday, October 6, 2009 12:02 PM
Re: Re:
giove(R), 06/10/2009 11.48:




eppure alla juve con tutto che se compravano gli arbitri, con tutto che si dopavano, cose assolutissimamente da condanna all'ergastolo e su questo non ci piove.... non è che poi andavano in campo con la pippa in bocca. no. già sapevano che erano aiutati, e menavano pure. correvano pure. non ho mai visto la juve risparmiarsi. di solito uno quando sa che "è tuttapposto" si rilassa un pò. non la juve. questo dimostra comunque il carattere che c'anno nel DNA. sai che è "tuttapposto" eppure corri e meni, tanto perchè non si sa mai. questa è determinazione feroce. ai limiti dalla bastardaggine. la juve gente come Nedved che si butta e urla "giusto!" se li va a cercare. grandissimi pezzi di merda incazzati, infami maledetti, che te passano sopra a te e al tuo cadavere.
si vince così. (parlo del lato determinazione, non del doping e della corruzione).

su Di Livio, quello era romanista peggio de noi, ci sarebbe stato tutto e avrebbe dato tutto. non è mica colpa sua se l'abbiamo sfanciulato noi. mica si può pretendere che tutti siano Amelia, che più lo sfanculiamo e più lo prendono per l'ultimo stronzo qui in città e più lui dichiara e intigne che vuole tronare un giorno....

comuqneu centrocampo della Roma campione al torneo di Viareggio 1983: Giannini, Di Livio (capitano), Desideri, Di Mauro...

PS. Crescenzi a me...."me piasce"...



e grazie ar cazzo direi però gio'.. vorrei vede' che manco corevano e menavano come dannati 90 minuti su 90 co' tutto quello che se piavano...
a quelli je facevano pure er doping mentale, so' sicuro che je davano pure roba tipo psicofarmaci e roba così...
giove(R)
00Tuesday, October 6, 2009 12:23 PM
Re: Re: Re:
gianpaolo77, 06/10/2009 12.02:



e grazie ar cazzo direi però gio'.. vorrei vede' che manco corevano e menavano come dannati 90 minuti su 90 co' tutto quello che se piavano...
a quelli je facevano pure er doping mentale, so' sicuro che je davano pure roba tipo psicofarmaci e roba così...




no per me non è così. ci vogliono certe "qualità" (uso appunto le virgolette, perchè affibbiare il termine qualità all'essere degli infami spietati e crudeli mi rendo conto che è signolare) per spingere, lottare e imporsi, sapendo di avere giàà la strada spianata.
credi che la Roma farebbe lo stesso? ma se certe volte ad un regalo rispondiamo contraccambiando in misura doppia, tripla....
ma l'hai mai vista la juve quanti gol ha sgnato amgari da unapunizione regalata, da un fgallo non fischiato da un fallo alterale invertito? e tutte altre piccole cose del genere...
alla Roma se gli regali un calcio d'angolo è capace che da lì scatti il contropiede avversario e prendi gol....
e quante volte 1-0 per un rigore regalato o grazie a un gol annullato all'avversario per fuorigioco inesistente, sono riusciti a portare a casa la vittoria, nonostante l'avversario li possa ver messi in difficoltà, insomma quando mai li vedi, ammorbidirsi per quelle vaghe sensazioni/atteggaimenti dei "buoni" che ..."visto che a me m'hanno fatto un regalo e che questi stanno meritando, allora... facciamo un pò per uno"... no. questo succede, e al quadrato, al cubo, alla Roma. non alla juve. la juve sotto questoa spetto è tutta un'altra cosa. è una cosa che di deve fare scuola, che deve essere un modello di insegnamento agonistico. un punto di arrivo.
non è facile spiegare, ste cose o si intuiscono osservandole, al volo o niente. ma credo che si capisca quello che dico...

e poi sarebbe riduttivo parlare solo della juve di moggi, io parlo della Juve in senso lato.
(sia chiaro che mi sono più antipatici della lazio. ma questo vale più per i tifosi che per i giocatori)
lucaDM82
00Tuesday, October 6, 2009 1:49 PM
Di Mauro e Giannini nell'83 vinsero Viareggio.Di Livio e Desideri nell'85 persero la finale.in quella dell'83 c'erano pure la promessa mancata Baldieri,il cobra Tovalieri e Righetti.La primavera successiva a quella di Di Livio fu quella di Peruzzi,Cappioli più il bomber Provitali e Cucciari.Dopo di quella ci fu un'altra primavera vincente(Muzzi,Maini,Fimiani,Statuto,Petruzzi,Berretta,Scarchilli e tanti altri).Poi finalmente quella di Totti del'93(che giocava con Stovini e Bernardini).Dopo il buio per tantissimi anni.
lucaDM82
00Tuesday, October 6, 2009 8:23 PM
In questo nuovo topic ho inserito tutti i thread delle "discussioni sulla A.S.Roma" che non c'entravano direttamente con la Roma...compreso questo thread ovviamente. [SM=g28002]
chiefjoseph
00Tuesday, October 6, 2009 11:39 PM
mazzarri a napoli.

allenatore che sento spesso perculato da più parti a roma, ma che a me sinceramente così schifo non fa, anzi.

ho ancora negli occhi quella salvezza con la reggina che partiva da -12...per il resto a reggio ha sempre fatto bene, con la samp male non ha fatto..boh

forse è il fatto che sta sul cazzo come atteggiamento che condiziona i giudizi su di lui.
lucaDM82
00Tuesday, October 6, 2009 11:52 PM
E' uno tosto Mazzarri,uno che comunque ti salva la squadra.Con la Samp ha dimostrato di poter ottenere buoni risultati anche con una squadra media.Però non lo vedo ancora da Roma,preferisco un Ranieri che ha allenato Chelsea e Juve per esempio e ha più esperienza.Mazzarri mi da idea di ridimensionamento.Per il Napoli per me è adatto.Anche Delio Rossi avrei visto bene a Napoli.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:01 AM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com