CRISI PETROLIFERA ED ECONOMICA 2012

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, ..., 69, 70, 71, 72, 73, 74, 75, 76, 77, 78
+lvdwig+
00Sunday, January 1, 2012 9:31 AM
si 54,difatti dicevo che quando anche le bestie hanno capito che lo spred non e stato,hanno visto bene di mettere in giro una voce che solo i media italiani hanno dato ,e cioe che e stata la MERKEL....allora e chiaro che lo hanno messo ion giro proprio per nojn farsi fare la domanda...ma allora chi e stato?perche subito subentrerebbero le verita e cioe il complottismo,e cioe il nwo per evitare che tutto cio sia l ennesima prova che e un complotto del nwo bildemberg etc etc hanno subito riempito il vuoto che l aver smentito lo spred come causa,si e creato che ripeto sarebbe stato subito riempito con la verita
+lvdwig+
00Sunday, January 1, 2012 9:32 AM
-Ajna-
00Sunday, January 1, 2012 2:55 PM
azrael66
00Sunday, January 1, 2012 5:32 PM
Marzo si prospetta un mese ricco di eventi; privatamente alcuni mesi fa, mi erano giunte notizie inerenti un cedimento massiccio del campo magnetico, innescato forse da immense esplosioni solari, fatto sta che ad inizio primavera mi aspetto un grosso evento al cui confronto, la devastazione causata dal sisma giapponese dell'anno passato, è solo il preludio di un qualcosa di più devastante.
Vedremo.
Goten7
00Sunday, January 1, 2012 5:46 PM
Ma Azrael perchè hai postato questa cosa qui, se non ho capito male parli di un evento che riguarda il sole o forse intendevi altro.. [SM=g10303]
+lvdwig+
00Sunday, January 1, 2012 7:30 PM
geton devo verificare erche sono con il fisso e non mi si aprono gli articoli,ma se non erro forse aza, legge cio che posto e tu no
ripeto non mi ricordo,ma prova aad aprire il mio ultimo post qui sopra dove dico..ottimo articolo e forse avrai la risposta alal domanda che hai fatto ad aza
azrael66
00Sunday, January 1, 2012 7:39 PM
Ho postato qui poichè sul link segnalato da Ludwig, ho appreso che il mese del probabile default dell'Italia è Marzo, ed ho trovato un'analogia con quanto già sapevo.

Ecco si appunto Ludwig, il motivo è quello. :-)
Goten7
00Sunday, January 1, 2012 8:03 PM
Si scusate non avevo letto l'articolo di lud. a volte quando leggo i post di fila salto i link che si postano, per poi leggerli dopo..e appunto leggendo il post di Azrael non capivo il nesso [SM=g10081]

Comunque adesso ho letto i link e che dire speriamo non siano le solite previsioni che poi non accadono, come già ho letto spesso gli altri anni passati. certo che il periodo molto probabilmente sarà quello, visto che siamo nel 2012. al max proprio si può arrivare a maggio-giugno, come anche per le guerre iran, siria ect.
Goten7
00Sunday, January 1, 2012 8:36 PM
ed ecco un altro articolo che è sempre sulla stessa scia di quello che ha postato lud, solo che questo sposta di poco in la il periodo per l'evento, cioè come dicevo nel post qui sopra a giugno.

michelespallino.blogspot.com/2012/01/speciale-sopravvivenza-il-mercato-...
+lvdwig+
00Sunday, January 1, 2012 9:34 PM
geton da adesso e melgio che vivi alla giornata e dimentichi le date,adesso ,no domani, no a maggio ,no a giugno..lascia eprdere se non vivi ala giornata da adesso ti eprderai il melgio...
te lo ho detto fai finta che sei fottuto che tanto nona cade nulla e quindi stai epr morire eprche in un mondo dle genere non si sopravvie con la cosienza che si apre semrpe piu.fai conto che non deve acacdere nulla e che siamo in emrda fino al collo cioe e finita max un anno e moriremo ,ma non lumnita solo noi che abbiamo osato alzarci in piedi difronte agli dei
allora autoconvincendoti di cio,sapendo che epro sei condannato" a elevarti e svoltare tutto detto terra terra ma lo devi ansocndere devi far finta che nons ara cosi che hai sbalgiato tutto e ora sei in attesa gg dopo gg di vedere la conferma che hai sbalgiato tutto
conq eusto stato danimo vivendo la girnata e continuando acercare ed essere vigile,spingendo molto sul mondo int6eriore che dovete aver sviluppato fossanche simulate il aplrare con la vs cosicenza qualuqneu cosa insomma conq eusti tre parametri ti ritroverai gg dopo gg in apradfiso ma quello in terra conq eusto corpo
questa e secondo me la mialgiore posizione che si puo assumere eprche si passi indenni
poi ognuno ovviamente fa come sente se uno ha bisogno dleoipposto cio credere al 100% che tutto sara cosi e solo cosi ha la forza di continuare allora basta che vedete bene e vedrete cio e farete cio,per me e l oposto io mi trascino facendo finta che tanto e finita per me e tutto cio che sostengo ,cosi a mano a mano che si adempie sono gioei doppie diq aundo le attendi epr certo
+lvdwig+
00Monday, January 2, 2012 5:52 AM
goooddd morniiinggg viet-naaammmm
tutto cio che ho predetto si adempiera e un dato di fatto

www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic...

e qui la "conferma"ufficiale
www.ansa.it/web/notizie/rubriche/economia/2012/01/01/visualizza_new.html_20129...

p.s.-alla tv tedesca,non so perche in quella italiana non se ne parla,pasano le immaggini di n.y. dove arresti in piazza pazzeschi per occuipy wall streets...informatevi
+lvdwig+
00Monday, January 2, 2012 6:58 AM

Dal buffone al boia: al governo, gli architetti del disastro
01/1/12

Un nome e un volto ai responsabili materiali della crisi? Lui, Mario Monti: è stato al vertice della piramide ultra-liberista che ha riscritto e attuato le regole del sistema finanziario che hanno portato al disastro. Monti a capo del governo in funzione anti-crisi? «E’ come mettere Totò Riina al ministero della giustizia», protesta il periodico “Umanità Nova”, che spara a zero sul governo tecnico: «Se davvero si fosse voluto combattere la crisi», pur restando all’interno dell’attuale sistema, sarebbe stato meglio un governo di «dilettanti allo sbaraglio»: qualche mossa giusta magari ci sarebbe scappata, mentre i super-esperti di Monti non rischieranno di fare questi “errori”. «La crisi, infatti, è tale solo per noi del cosiddetto “99%”: per i potenti della terra è una meravigliosa occasione di profitto e di disciplinamento del corpo sociale, costruita con cura in tutti questi anni».

La carriera dello stesso Monti ne è un esempio paradigmatico, continua il giornale anarchico: l’élite non mollerà facilmente la presa. Tanto più che è Berlusconi e Montimeglio non farsi illusioni: «Il capitalismo non è arrivato alla sua crisi finale: se volesse, potrebbe tranquillamente riprendere le politiche anticrisi di stampo keynesiano che hanno perfettamente funzionato negli anni passati – politiche che personaggi come Mario Monti conoscono benissimo, data la loro formazione di economisti». Ma se le tengono, come già nel secondo dopoguerra, «come ultima risorsa per quando le rivolte popolari contro il loro odio di classe diverranno incontenibili». Per il momento, continua “Umanità Nova”, «si divertono a vedere gli sfruttati credere alle loro balle ed a considerare la macelleria sociale come una dura “necessità” a favore del “bene comune” – che, guarda un po’, alla fine coincide con quello delle classi dominanti». La crisi? «Se non esistesse, se la dovrebbero inventare. Ma forse l’hanno già fatto».

Gran brutto risveglio, passare “dal buffone al boia”: «Il governo Monti rappresenta un equivoco di discontinuità con il passato, ma è innegabile che se Berlusconi ha fatto dei danni, uno di essi è di permettere ai venditori di illusioni di fabbricarne una nuova di zecca, giocata fortemente sull’aspettativa e sulla speranza delegante». Che c’è di meglio di un professore, per toglierci dai guai in una situazione di incertezza finanziaria «condotta egregiamente per l’ennesima ristrutturazione ai danni del costo del lavoro e delle condizioni di vita di tutti?». Tesi sostenuta in modo militare dai media mainstream: o Monti o il diluvio, solo lui può salvarci. La politica? In macerie. Archiviato il guitto di Arcore, è crollata anche «l’aspettativa illusoria di un centrosinistra che ha “governato” la crisi gettando nella disoccupazione e nella miseria una larghissima fetta di popolazione», vendendo agli italiani la fiaba del berlusconismo «come parentesi nera della democrazia».


www.libreidee.org/2012/01/dal-buffone-al-boia-al-governo-gli-architetti-del-disastro/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+libreidee%2FyDHz+%28LIBRE+-+associazione+di...
_________________
+lvdwig+
00Monday, January 2, 2012 4:37 PM

non mi sono mia espresso finora sull m.m.t.perche per me sono tutte cose fatte da gente che e profana per quanto possa essere alternativa etc,allora ,nonstante vado un po controcorrente ,per capire che tutto cio non funzionera mai cosi come le politiche epr quanto 2pure"possano essere,basta rileggersi il pezzo che ho etsrapolato sul concetto di new age da wikipedia quindi lo ho preso apposta eprche postato dla nemico,e siccome e reale ,lo hanno inserito in mezzo a tutta la cacca d aloro creata e poi affibiatalgi loro stessi il termine new age facendolo diventare uan loro creatura e di cui il passo reale che ho estrapolato nel topic esoterismo o spiritualita non ricordo uno dei due,e lo hanno aggiunto li cosi alal fine uno dopo tanta merda conclude che anche la aprte finale guardacaso al verita soloq eila lo sia anche cacca
quindi per capire che tutte ste cose non funzionano basta legersi quel passo
se qualcuno e profano epr acettarlo e vuole ripssote scientifiche e tecniche allora leggetevelo qui che e la stessa cosa ma detto con termini tecnici scientifici

www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic...
+lvdwig+
00Monday, January 2, 2012 6:27 PM
+lvdwig+
00Monday, January 2, 2012 8:38 PM
l inferno si avvicina cercate di cogliere i punti salienti di questo articoilo dei quotidiani ufficiali,lo posto per fsrvi vedere a che punto siamo finiti,i politici iniziano ad avere paura e anche gli esponenti di equitalia
www.ilgiornale.it/interni/ultima_sparata_grilloequitalia_monti_chiudagli_attentati_sono_capire/02-01-2012/articolo-id=565027-page=0-co...
e stavolta a maggior ragione lo confermo,i botti li hanno vietati per il motivo che ho dedotto,hanno paura che giri materiale per mettere bombe a basso potenziale quindi solo dimostrative,cvhe pososno uscire poi dai vattene a pesca,visto il risvelgio che adesso che tocchera le bestie senza nessuna sensibilita preparazione cos epaurose quelli non e che si mettono a scrivere in rete,quelli rpendono la mazza a vanno a fare casino ,quindi quando ne diventano milioni con la polvere dei botti che gira diventa impossibile risalire agli autori s epoi nascono coem funghi buonanotte perche rpendi uno e dieci continuano e non sai piu chi e,se invece crei un giro apposta ad un livello non totalmente coperto ma leggermente abbordabile da chiuqnue epr prndere cose dle geenre essendo il loro facendo cio il doppio gioco tengono tutto sotto controllo ..questa e la motivaziuone per cui hanno vietato i botti
e va aggiunta a decine di cose alcune gia adempiute e moltissime ancora no,dove sono unico a predirle certe cose cioe nessuno si e mai sognato di fare anche se solo interrogativo,un articolo che cerca di chiedersi perche hanno e stanno vietando i botti veramente?quindi ripeto lennesima cosa che unico sostengo,lo sottolineo eprche quando si adempiono o sdcoprono,vorrei che si ricordasse
+lvdwig+
00Monday, January 2, 2012 10:06 PM
...e a seguire leggete tuto questo,commenti a fondo articolo compresi

www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic...
+lvdwig+
00Tuesday, January 3, 2012 8:16 AM
nessun media ci dice qual e la situazione greca
siccome l italia ne sta ripercorrendo i passi,pari pari,forse e meglio che leggete il vs immediato presente..
www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic...
+lvdwig+
00Tuesday, January 3, 2012 5:06 PM
il barile e schizato addirittura di 4 dollari,e continua a salire
era a 99 e gia a circa 103...e non sono bruscolini
+lvdwig+
00Tuesday, January 3, 2012 5:13 PM
ma qui ce da impazzire,non sto scherzando
guardate,tralasciamo le bestie,ma anche profani ci sara gente che sa fare 2+2?ma io credo di si e qui che dico ...ce da impazzire,..mi spiego:
mi si spiega cosa puo sperare un uomo oggi nello specifico in italia..ma e un fenomeno globale presto o tardi
io voglio sapere se la gente si affida ai miracoli cioe di cose che mai arriveranno,oppure se sono proprio ignoranti da non saper o voler fare 2+2 perche mi spiegate come si fa adesso che nessuno piu lavorera e non per monti la manovra e quantaltro,ma perche questo mondo sta cambiando e per esempio di colpo non si vende piu nulla nperche fin ora eravamo tutti a comprare stronzate e di colpo si cpaisce ma l industria e strutturata per le caxxate e epr questo mondo non c esperanza sono 10 anni che faccio questi discorsi uguali identici,ma sono costretto a rifarli ora perche e tutto piu visibile e vicino ormai...ma dico io ma come si fa a non capire che non ce e non ci sara crescita e che queindi E FINITA
allora uno che vede cio ,mi spiegate con che stato danimo puo continuare a vivere?..e mi riferisco ai profani ovviamente perche i sogetti come me entrano nel loro habitat naturale gg dopo gg a mano a mano che la scena di quesato mondo cambia come sta cambiando e cioe verso cio che si rpedice dalal notte dei tempi o cio che spicciolamente,in teologia, viene definito..reintegrazione
+lvdwig+
00Tuesday, January 3, 2012 6:59 PM
chiunque incontrate da adesso fatemi un favore,anche perche lo farete a voi stessi e forse qualche interlocutore,almeno si accorgera che E'FINITA
allora da aessoi che sia un collega,un familiare,un conoscente,e che sia un semplice o un rettore di economia alle universita,o al premio nobel dell ecconomia,ovviamente a telecamere spente nel caso di grossi calibri sudetti,mbe da oggi voi dovete fare una domanda a tutti chiunque incontrate fossanche di punto in bianco dovete chiedere:scusate,mi spiegate come ne usciamo?mi spiegate come secondo la vs testa ripeto che sia un rettore deconomia o un ignorante,vi devono dire nela loro testa cosa vedono e come vedono l uscita dal baratro che ancora non inizia ma sul quale a velocita folle stiamo correndo
lasciate eprdere il -CRESCITALIA-perche sappiamo bene il motivo epr cui la hanno chiamata cosi e guardacaso proprio riguarda questa domanda dato che credono e ,probabilmente e vero che la parte ignorante della folla non cpaisce ai fini pratici come se ne uscira ma sente la parola crsitalia e crede che lui sia ignorante e non riesce a cpaire i risvolti tecnici ,insomma come si fa a non vedere che il nome crescitalia e stato messo proprio per mascherare cio che sto cercando di dire e cioe mi spiegate come se ne esce senza che crolli tutto con le conseguenze che saranno tribolazionne e macleli paurosi e cioe quello rpedetto e profetizzato
quindi da oggi fate a raffica e a tutti sempre la stessa domanda...fatevi spiegare con i fatti come si fa,visto che adesso chiudera tutto e saltera tutto il sistema sociale,di lavoro,economico e ovviamente il patto sociale
quindi prima tutti capiscono che e finita,e prima la FACCIAMO FINITA CON QUESTO MONDO ..
+lvdwig+
00Wednesday, January 4, 2012 10:04 AM
ormai ogni gg escono sempre piu articoli che danno idea ,esempio estrapolo il primo che ho trovato:


domansa:creda che leuro cadi entro il 2012?
Obiettivamente, sì. Non siamo riusciti in 10 anni ad avere un sovrano europeo, figuriamoci in tre mesi.

Ma sarebbe un disastro...

Sarebbe una crisi non solo monetaria ma anche sociale e politica. Com'è già in tutto e per tutto quella che stiamo vivendo. Ma non sarebbe una catastrofe. Non diamo alla moneta in sé un valore superiore a quello che rappresenta. È sempre un mezzo di pagamento.

oppure leggete questo articolo
www.futurolibero.it/?p=4662

+lvdwig+
00Wednesday, January 4, 2012 10:13 AM
bell articolo:
«È giunto il momento di uno scoppio interiore, e noi artisti dobbiamo essere il detonatore». I botti di Capodanno, Alessandro Bergonzoni, li augura alle nostre vite attanagliate dalla crisi e dal torpore. L’attore e autore è appena atterrato in Senegal per trascorrere un Capodanno alternativo.

«È il mio primo volo dopo 22 anni, ero terrorizzato dall’aereo così ho fatto un corso dell’Alitalia – racconta sorridendo –. Volevo tornare nell’Africa che avevo conosciuto da ragazzo, conoscere meglio questa realtà. E, magari, raccontarla: sono pronto per cose nuove». Bergonzoni, in effetti, è uno scoppiettio di iniziative, fra recitazione, scrittura e arte. Mentre è in tour con il monologo Urge sui nostri tempi di crisi (l’11 gennaio riparte da Ravenna, regia sua e di Riccardo Rodolfi), ha appena inaugurato una retrospettiva delle sue opere dal titolo Maceria prima (accuse mosse) che sino al 26 febbraio sarà alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea "Armando Pizzinato" di Pordenone.

Bergonzoni, non molti sanno che lei è anche artista. C’è un legame tra il suo esprimersi a parole e attraverso la materia?
L’arte è sempre un tutt’uno. È da dieci anni che mi sono dato all’arte visiva e sono orgoglioso di essere esposto ora per la prima volta in un museo. Le mie opere sono fatte con gli scarti, il ferro, il legno, la pietra, il vetro: le cose che avanzano, nel senso che restano o vanno avanti? La mostra è sul tema del cumulo, le cose hanno una memoria in quest’epoca dove siamo molto malati.

Malati di cosa? Che cosa «Urge», come dice il suo spettacolo, all’inizio del 2012?
Innanzitutto in quest’epoca di malati di informazione e di divulgazione, confondiamo il conoscere e il comunicare: è raro che i media ti portino a conoscere davvero, si tratta di notizie martellanti e sminuzzate. Abbiamo il morbo della cronaca: «Ho letto, sono stato informato, quindi conosco i fatti» pensiamo. Basta un click su internet per aderire a una protesta. Ma cosa succede davvero nella nostra anima e nella nostra coscienza? Manca il mestiere dell’attenzione.

Cosa potrebbe riportarcela?
Faccio un esempio: lo scandalo dello sport. Ma non abbiamo ancora imparato che è finita un’epoca sportiva, che il calcio è appestato? Oppure la cronaca degli omicidi che impazza in tv: analisi del luogo, i Ris, i dettagli macabri...ma non ci interessano i motivi profondi, la colpa, il danno. Invito ad aprire gli occhi, e noi attori possiamo aiutare con le parole, ma dobbiamo farlo in luoghi inusuali e adatti.

Tipo le carceri e gli ospedali dove lei spesso si esibisce?
Io da un anno visito le carceri, presto sarò in quelli di Bologna e di Padova. Ho incontri in cui affronto la mala giustizia a partire dal libro di Luigi Manconi e Valentina Calderone Quando hanno aperto la cella. Stefano Cucchi e gli altri. Finire dietro le sbarre è come ammalarsi, non possiamo dire che non ci riguarda. Penso anche alla Casa dei risvegli Luca de Nigris di Bologna di cui sono testimonial da dieci anni. Dobbiamo sentirci coinvolti tutti anche se il danno non ci colpisce in prima persona.

Dunque, chi si occupa di arte e di spettacolo che dovrebbe fare?
L’arte si fonda sulla spiritualità e gli artisti debbono scavare in profondità. L’arte non è solo ostentazione, ma è un’operazione che ha a che fare con la trascendenza, con l’essere oltre. «Ho fatto voto di vastità» dico nello spettacolo. Dobbiamo chiedere agli autori, ai pittori, agli attori di non rinchiudere il loro lavoro in uno studio, in un teatro. Andiamo nei posti inaspettati, lo ripeto, il carcere, gli ospedali, le piazze.

Anche per incontrare i giovani?
I giovani dobbiamo andare a trovarli all’asilo, ormai al liceo è già troppo tardi. Il monologo non è un’imposizione, ma deve avere un’impostazione antropologica. Occorre raccontare tanto di più, invece è il poco, il vacuo la grande bestemmia di questi tempi. Si parla tanto di cose semplici, ma a forza di leggerezza siamo finiti nel nulla. C’è bisogno di fatica per evitare grandi fatiche in futuro.

Questi sono tempi di crisi in cui la gente, però, fa fatica...
La gente giustamente risponde: «Devo tirare avanti, devo mangiare, c’è la crisi». In questo momento per la politica è comodissimo invitare a pensare ad altro. Si è arrivati a questo punto perché si è solo pensato all’economia. Ma un tempo l’uomo era tutto: letterato, umanista, matematico, scienziato. Ecco, un amministratore delegato oggi deve riscoprire il suo umanesimo, non si può più andare avanti a settori. Torniamo all’uomo complesso, che non vuol dire difficile.

Lei riesce a far passare concetti "di peso" attraverso la risata. Non sempre questo accadde, specie in tv.
Siamo uccisi da certa comicità televisiva. Spesso si tratta di imitazioni e parodie, facciamo il verso a noi stessi e non andiamo da nessuna parte.

Il pubblico, allora, dovrebbe prendere più coscienza?
È arrivato il momento della svolta interiore. Non puoi avere visto il Dante di Benigni, e poi tornare a casa e guardare le solite trasmissioni tv. Noi dobbiamo diventare Dante. È debole applaudire i propri idoli, bisogna agire noi. Come mi diceva il mio amico scomparso Gian Piero Steccato, affetto da sindrome di Locked, ognuno deve diventare eroe di se stesso.

Alla fine, che cosa augura per il 2012?
Per quel che mi riguarda, che si concretizzi la proposta di tornare in radio, mezzo importantissimo. L’augurio per tutti è: più narrazione e più ascolto, avere meno potere e più potenza. Noi siamo luce e stiamo lavorando al buio pesto. Le parole non sono nulla se non c’è il pensiero e a me interessa quello.

Angela Calvini
Fonte: www.avvenire.it
2.01.2012
+lvdwig+
00Wednesday, January 4, 2012 11:45 AM
+lvdwig+
00Wednesday, January 4, 2012 1:03 PM
[SM=g9398]
1)prima news:sentite i titoli del tg2 che e tuttora in onda
...leuropa e sull orlo della ressione..e bla bla bla il servizio a seguire...poi
2)secondo,il prezzo della benzina sta per salire ancora dopo la crisi iran usa si aspettano altri aumenti,poi ha fatto lesempio che poco fa da roma a milano con una golf ci volebvano 200 euro di benzina oggi ce ne volgiono 25...e ripeto stanno per aumentarla ancora,e figuratevi se scoppia la guerra giu,come vi dissi anni fa e ora anche analisti ufficiali dicono che crollera tutte le economie mondiali se scoppia la guerra li,ma anche se bloccano hormuz e inizia una crisi basterebbe perche il prezzo diventi inaccessibile e leconomia crolla
passiamo al punto terzo,e ora tenetevi
Si TORNA a parlare delabolizione delarticolo 18..e bla bla il servizio etc
insomma la sentite laria?e questo e solo la routine,esponenziale tra parentesi,imagginate fatti che fanno fare scatti pazzeschi tipo appunto crisi e benzina che diventa inaccesibile,insomma sommateci che non c enulla tranne il nome per la crscita crscitalia appunto forse sara un crescitaglia ...cmq lascio ala vs immagginazione e deduzione s enon cpaite che e la fine adesso io mica posso satre altri 10 anni qui a urlarlo
+lvdwig+
00Wednesday, January 4, 2012 1:08 PM
...avete capito?e ho riportato le news ufficiali,immagginate la verita a che punto siamo,e quello lo trovate nell alternativo,e ovviamente anche qui nel ns forum
quindi ormai i tg ci dicono che l europa e sull orlo della recessione,che la benzina salira ancora,salvo fatti possibilissimi di precipitazione della crisi in m.o.-e a seguire si torna chiaramente senza piu ma si mezze parole delarticolo 18 a conferma che quando iniziano a parlare di qualcosa lo fanno molto soft,sobri come gli piace usare il termine a sti demoni,..a proposito il tg aveva detto che monti era rimasto a roma per passare delle sobrie feste di natale
ma sono scemi o cosa?ma basta dai con sto:sobri..ma basta ma lo cpaite che non si puo a causa di 4 ,o 5 vecchietti a cui queste cose ancora ataccano ce le fate subire,perche se e per colpa di romai 4 ,5 scemi ,ci pensiamo noi a toglerli dallo scenario cosi rmaniamo solo voi e le folle che a ste caxxate non abboccano piu
+lvdwig+
00Wednesday, January 4, 2012 1:17 PM
a proposito del tg2,come vi dicevo e ancora in corso,e in chiusura ha dato le seguenti due news che dovete aggiungere alle precedenti che vi ho postato nei precedenti post a questo e fare un unico disegno scenario
allora una news e che da adesso ogni paziente che esce dall ospedale nella cartella ci deve essre scritto il prezzo che la mutuia ha pagato per il suo ricovero intervento o what ever,e un medico diceva che e solo uno strumento di pressione sui medici che poi dovranno rispondere dle tipo...perche ha speso cio quando qui potevi spendere meno etc etc quindi un precipitare della qualita che gia e bassa e siamo al livelli poi da macello
e laltra news e che una chiesa di treviso chiude perche nessuno da piu offerte insomma nessuno va piu in chiesa,e anche questo va a formare los cenario che le solo news di oggi hanno dato molto chiaramente
+lvdwig+
00Wednesday, January 4, 2012 2:48 PM
orgonicos
00Wednesday, January 4, 2012 5:09 PM
l'unione europea decide per il divieto di acquisto del petrolio Iraniano.....chiaramente penso che non sia possibile...e se lo facessero il prezzo del petrolio subirebbe un'impennata paurosa...bah questi demoni stanno proprio rompendo [SM=g10081]
http://af.reuters.com/article/energyOilNews/idAFB5E7NR00820120104
+lvdwig+
00Wednesday, January 4, 2012 5:24 PM
ma guardate dai smettiamola di prenderci per culo,o meglio smettetela di prendrci per culo perche ce un risveglio pauroso,che perlomeno il 2+2 ormai almeno chi vuole sapere sa
mi spiego,la situazione economica sta implodendo,e inevitabile ed e finiota per loro,l unica chance che hanno perche possano sperare di sopravvivere e quella che cilcicamente ogni volta vche si sono torvati cosi hanno usato e cioe guerra totale da riZZERARE TUTTO
siccome abbiamo detto che la geopolitica e la mano dx e sx del dragone e chiaro che le potenze dell ombra che sono uniche e che manipolano i due poli stanno entrambe lavorando per lo scontro,le motivazioni che poi escono fuori sono e saranno solo scuse false cause
quindi in iran ce un opotere che gestisce tutto che occultamente deve portare allo scontro il prima possibile quasi anzi daccordo con i loro fratelli inseriti nello schieramento opposto,quello che gestiscono sono comparti stagni ecco perche la storia avra sempre le motivazioni poi profane ,o scuse che risulteranno le vere cause di guerra,ma non lo sono,esempio la guerra in m.o.scoppiera perche gli usa devono bloccare il petrolio alloa cina e bal bla israle non vuole il nucleare in iran etc,ma ripeto la verita e esoterica quello che vediamo sono le motivazioni materiali per i comparti stagni che sono poi la storia profana,ma ripeto le cose stanno doversamente,avere quela chiave significa saper prevedere e predirre ogni cosa perche si ved eoltre le apparenze
azrael66
00Wednesday, January 4, 2012 6:23 PM
Circa il tuo ultimo post Ludwig, aggiungo che l'aumento della tensione sociale mediante l'introduzione di onerose ed esose tasse e gabelle, è uno degli strumenti del sistema che ha lo scopo di imbarbarire la popolazione, la quale prende atto di essere stata presa si per i fondelli, ma si limiterà, secondo il mio parere, ad atti di vandalismo ed insurrezioni facendo così il gioco del potere.

Mi duole scriverlo ma molte persone sono poco più che macchine ricoperte di pelle, per cui quando insorgeranno si comporteranno come certi parassiti extra dimensionali i quali ragionano suppergiù così: “Ho fame, voglio mangiare”, cioè non si abbandoneranno a pensieri più profondi di quelli di quelli che gli derivano dai basilari ed impellenti bisogni fisiologici, chiamiamoli così.
Mi dispiace sarò pessimista ma il tanto auspicato risveglio delle masse non lo vedo, aumenterà il numero di coloro che si ridestano dal torpore ma saranno tanti di più coloro che regrediranno sulla scala della civiltà umana, ed è proprio quest'ultimo aspetto quello su cui punta il NWO e chi si cela dietro di esso.

p.s.: questo mio post non ha l'intenzione di polemizzare con te Lud, dato che su questo punto ci siamo già chiariti in passato. [SM=g6794]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:16 AM.
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com