CICLISMO Official Topic: L'hai Voluta la Bicicletta!

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16
SoleLuna46
00Tuesday, May 27, 2008 10:11 AM
Allora raga è un bel pezzettino che mi sto dedicando alla bici. Apro questo post per dire che è possibile praticarla (magari chi non ha l'uso della mano deve "inventarsi" uno stratagemma..) e soprattutto ci si diverte veramente tanto. Io mediamente sto facendo compreso il fine settimana.. 250 km appunto a settimana ed adesso che ho un po' di "gambe" domenica prox faccio i 120 km che vanno da Prato a Cecina.. mica male, no?? Ho perso anche qualche chilo.. sommo che vieni con me?? Ho notato che la bici mi permette di "misurare" i miei progressi anche con il braccio. Io (non so se a qualcuno è successo) sto passando in termini di progressi, quello che io definisco uno stato di "rilassamento".. nel senso che, da un periodo a questa parte, sembra che si veda poco in termini di miglioramenti.. si sa, l'innervamento è lento, soggettivo ed in termini di tempo davvero dispendioso. Però, fortuna che c'è un però.. nel senso che appunto in bici, se penso ad un anno fa quando ci montai la prima volta mi dissi.. "e chi ce la fa! Impossibile, dolore, il braccio è un sacco di patate.. non ce la faccio" e scesi. Qualche mesetto fa (circa 6) rimontai ed effettivamente è stato già diverso. Oggi, ho gli stessi movimenti di 6/7 mesi fa però.. però in bici vo da dio.. ecco la differenza! Ne ho dedotto quindi che un miglioramento (non visibile ma "misurabile" ) c'è stato eccome! La spalla è davvero quasi normale, la mano vabbè.. c'è sempre stata e quindi meglio. Lavora tantissimo il tricipite in bici (come potete immaginare), più che altro quando uno ha la fortuna di averlo, lo si riesce a rinforzare tanto.. prima, dopo una ventina di km.. cedeva e naturalmente non è che scendessi dalla bici, però diciamo che ti trovi a pedalare con un braccio solo.. immaginate nello sterrato oltre che alla strada che supplizio! Oggi, mi cede dopo un po', ma quel po' adesso sono 50 km invece di 20, ecco che son riuscito a "misurare" quello che non vedo. Parte molto difficoltosa, proprio per l'uso dell'avantreno della bici è la discesa, qui bisogna fare veramente attenzione!! Se si perde il controllo per eccesso di affaticamento della parte buona ci si trova a chiappe per terra!! Ho dei freni a disco (per noi direi fondamentali..) e la discesa.. bhè, se lo chiedete alla Dona (che si imbestialisce) vengo giù anche a 100 km/h in curva.. troppo bello!! Sarebbe MOLTO più facile la moto della bici (fatta in un certo modo.. io mi so ritrovato ad esempio in pieno sterrato disconnesso a guadare un piccolo torrente.. non assolutamente facile ve lo assicuro!), per adesso mi godo questa (la to prendendo anche come "preparazione" e mi piace veramente tanto! adesso l'ho dal meccanico.. cambio gomme (metto le slick medio fini da velocità perchè farò più strada per la Prato-Cecina), regolazione freni (vibrano un pochino dopo 1000 km fatti), manubrio leggermente (per noi in base al tricipite è fondamentale l'inclinazione.. più è basso e più son caxxi!) più abbassato e poi è pronta. E' uno sport molto duro, però come lo faccio io (voglio migliorare) da "cicloturista" è MOLTO meno impegnativo.. anche se qualche paghetta a qualcuno la do già adesso.. [SM=g27828] Pedalate che vi passa!!
Pinatz
00Tuesday, May 27, 2008 10:24 AM
per caso vuoi partecipare al giro d'Italia? [SM=x230922] [SM=x230922]
scherzo, COMPLIMENTI!!!!!! [SM=g27811] [SM=g1457843] [SM=x230924] [SM=x230899] [SM=x230911] [SM=x230923]
miccia66
00Tuesday, May 27, 2008 11:16 AM
Complimenti Gianluca, io devo ancora partire qua da noi non piove solo oggi, ma adesso in mente ho solo la macchina prima me la fermo e meglio è!!!!! [SM=x230911] [SM=x230911] [SM=x230911] [SM=x230911]
ildani82
00Tuesday, May 27, 2008 1:51 PM
E bravo Gianluca! E' giusto fare tutto quello che si può in base alla situazione plesso che ognuno di noi ha...! [SM=x230924]
Fazer Daffy Duck
00Wednesday, May 28, 2008 12:54 AM
che voglia di andare in bici che ho...

qualche giorno fa ho ripreso in mano la mia vecchia mtb atala. Completamente piena di sabbia, terra e catrame ho tentato di darle una ripulita.
Dopo pochi minuti dolore al polso buono. Vale a dire affaticamento eccessivo. [SM=x230915] Di già??!! Stavo solo raschiettando la corona con un cacciavite... [SM=g27829]
Sto cominciando a sentire i dolori del doppio lavoro provenire dal braccio sano e questo mi preoccupa molto! Io che avevo intenzione di provare a montar sulla bici col solo uso di un braccio per farmi qualche giretto nei dintorni di casa, mi devo preoccupare se riesco a tenerla su anche da fermo quasi!!

Bravo, quanto ti invidio Gianluca... appena riposo un pò il mio braccino dx provo a montarci su ma... secondo voi, si può girare in bici con un solo braccio e l'altro retto dalla fascia? [SM=g27825] [SM=g27825] [SM=g27825]
SoleLuna46
00Wednesday, May 28, 2008 9:16 AM
Ciao Daffy!! Intanto ti do qualche delucidazione e qualche "dritta" sulla bici. Io quano son partito ed ho iniziato (l'ho fatto da plessoleso.. prima a 2 ruote conoscevo solo la moto) davvero mi sono trovato al perso perchè non sapevo come rifarmi, soprattutto con la paura di cascare magari dalla parte lesa. Prima cosa.. mountaibike.. METTILA PROPRIO DA PARTE.. non va assolutamente bene. Devi iniziare prima di tutto con una "city bike".. si, questo per l'impostazione in sella. Più stai su con la schiena e meno solleciti l'avantreno.. questo è il segreto. Io ho l'uso della mano, daccordo ma all'inizio quando il tricipite (ed anche oggi dopo un 50 ina di km è come se non ce l'avessi perchè mi si affatica troppo.. si rinforza però e in questo la bici è davvero grande!) non c'era la mano era ed è attaccata al manubrio, però senza sto benedetto muscolo in sostanza è come se pedali con una sola mano. Conseguenze.. iper affaticamento del braccio buono.. proprio al tricipite, mano e polso.. a tal punto rischi tanto in discesa.. perchè senti anche la parte buona andar giù ed il gioco è fatto.. si va in terra (una volta mi è successo.. fortuna in piano). Il nostro buon miccia (che a suo tempo mi dette dei consigli e lo ringrazio) se non sbaglio pedalava con una sola mano mentre l'altra la teneva tramite lo zaino.. quindi penso sia fattibile.. certo, per il tuo "giretto" in base alla tua tenuta fisica.. ovvio. Tornando a noi.. 1) impostazione bici.. più alta (con la schiena) è e meglio è, io ad oggi ho messo a punto con il mio conce (è FONDAMENTALE avere degli esperti dietro che ti aiutino) oltre alla giusta dimensione in base alla mia statura (mi hanno fatto anche l'analisi della mia postura.. ci sono macchinari appositi per questo) la "mia" impostazione, ovvero altezza della sella uguale a quella del manubrio (da terra ovviamente) e ti dico che oggi è un lusso.. un anno fa sarei schiantato in terra dopo due pedalate. Io son partito con l'altezza del manubrio più alta della sella e poi, soltanto poi ho fatto il grande passo.. bici "ibrida" (come le chiamano adesso), leggerissima e cambio 27 velocità.. isomma una bici di un certo livello. Il tutto diventa difficile ovviamente se non si riesce a tenere la mano attaccata al manubrio.. avere la presa aiuta come postura.. se hai bisogno poi Daffy.. chiedi pure!! [SM=g27822]
Disco76
00Wednesday, May 28, 2008 10:15 AM
La bici..... una volta neanche la guardavo ma oggi è un vero spettacolo!!!
Lo scorso anno, mi trovavo in un kartodromo con un mio amico che conosce i proprietari e doveva insegnare alla figlia ad andare con il cinquantino, ragion per cui era un giorno di settimana e la pista era completamente libera....
Il mio amico andava dietro alla figlia con la montain bike mentre io facevo un pò di casino con una macchina a scoppio radiocomandata... Dopo un pò, guardando tutto quello spazio e la bici, mi son detto, perchè non provare?
Detto fatto, regolo la sella e via.... mi è sembrato naturale,anche con un solo braccio, come se non fossi mai sceso da una 2 ruote, di certo non ho cercato i tempi sul giro [SM=x230922] ma mi sono sentito in un certo modo "realizzato" [SM=g27828]
Dopo quella volta li, ho preso la mia vecchia MTB e sono uscito in seguito 4 o 5 volte....
Quest'anno mi son detto: e perchè non uscire ogni giorno in bici anche per andar a sbrigar qualcosa in giro?
La cosa è ottima per 2 buoni motivi: 1) anzichè farmi un'ora al giorno di cyclette e tapis roulant a casa, me ne vado in giro, passo il tempo e faccio anche un pò di movimento...2)In giro per la città è davvero comoda...
A seguito di questo lampo di genio, ho comprato lo scorso venerdi una citybike della Bianchi, ho messo anche le bisacce morbide sul portapacchi posteriore e ora chi mi ferma più [SM=x230911]
E' davvero molto comoda, la schiena stà dritta, non forzo il peso sul braccio, ha i cerchi da 28" e con 2 pedalate và da sola, nell'arco della giornata percorro circa 25/30 km, ormai esco in macchina soltanto la sera
Per un'uso più sicuro, ho dovuto fare qualche piccola modifica: Ho passato il filo del freno anteriore sulla leva di destra e ho montato una leva di accelleratore di quad sempre a destra ovviamente a cui ho collegato il filo del freno posteriore, cosi da azionarlo con il pollice..... Che spettacolo, con una mano faccio tutto e....frena da sballo! [SM=g1457843] [SM=g1457843]
Appena capisco come si postano le foto sul forum, ne metterò un paio della modifica che per noi e davero comoda [SM=x230911]




SoleLuna46
00Wednesday, May 28, 2008 10:19 AM
Grande Disco!! [SM=g27811] Sei la prova di quanto sostengo.. [SM=g27822] , una curiosità.. per caso hai una Bianchi "Camaleonte"??
miccia66
00Wednesday, May 28, 2008 11:41 AM
No Gianluca la "Camaleonte" non è una citybike, ma un'ibrida!!
Per rispondere a Fazer, ti assicuro che con il braccio nel sacco si può pedalare bene come ti ha detto Gianluca!! [SM=x230911] [SM=x230911] [SM=x230911] [SM=x230911]
Disco76
00Wednesday, May 28, 2008 2:17 PM
Infatti, non è una camaleonte...
E' una semplice e comodissima citybike con telaio in alluminio ed un costo di circa 250 euri.... [SM=x230906]
E... per questa mattina mi son già fatto i miei 15Km.....il resto più tardi [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828]
Raga, come faccio a postare le foto della modifica ai freni?








____________________________________________________________________
Pinatz
00Wednesday, May 28, 2008 2:22 PM
Re:
Disco76, 28/05/2008 14.17:

Infatti, non è una camaleonte...
E' una semplice e comodissima citybike con telaio in alluminio ed un costo di circa 250 euri.... [SM=x230906]
E... per questa mattina mi son già fatto i miei 15Km.....il resto più tardi [SM=g27828] [SM=g27828] [SM=g27828]
Raga, come faccio a postare le foto della modifica ai freni?






Guarda in off-topic, trovi una cartella del Gino dove spiega come fare! [SM=g27811]

____________________________________________________________________




Disco76
00Wednesday, May 28, 2008 3:19 PM
Grazie della dritta ma mi stò incasinando!!!! [SM=x230897]
Dovrei caricare le foto sulla rete, quindi dovrei iscrivermi da qualche altra parte per postare le foto [SM=x230915]
Idea: se le mando via mail a qualcuno di voi che siete più pratichi, potreste inserirle al mio posto su questo post???
Grazie [SM=x230895]








_____________________________________________________________________
SoleLuna46
00Wednesday, May 28, 2008 3:20 PM
Per miccia: lo so che la tua "camaleonte" è un'ibrida.. [SM=g27822]
Per Disco: la city bike va bene appunto in città.. se tu dovessi fare un "passo" (come mi è capitato) stai sicuro che ti pianti.. [SM=g27834] , però per l'usop che ne fai, il "passeggio" è ottima.. [SM=g1356728] . Una cosa sui freni.. ti sei ingegnato bene, però se hai quelli clessici ad "archetto" per capirsi.. si possono mettere entrambi sullo stesso freno.. io non 'ho potuto fare perchè ho quelli a disco e quindi mi servono due pompe separate, ad ogni modo freno normalmente a 2 mani anche se con la sx molto meno.. [SM=g27811]
Pinatz
00Wednesday, May 28, 2008 3:31 PM
Re:
Disco76, 28/05/2008 15.19:

Grazie della dritta ma mi stò incasinando!!!! [SM=x230897]
Dovrei caricare le foto sulla rete, quindi dovrei iscrivermi da qualche altra parte per postare le foto [SM=x230915]
Idea: se le mando via mail a qualcuno di voi che siete più pratichi, potreste inserirle al mio posto su questo post???
Grazie [SM=x230895]








_____________________________________________________________________



Se vuoi lo faccio io, però stasera, perchè ora sono al lavoro...
pinatz@hotmail.it
SoleLuna46
00Wednesday, May 28, 2008 3:49 PM
Allora Disco guarda qui..
>>>>>INSERIMENTO FOTO<<<<<
è spiegato da dio..
Disco76
00Wednesday, May 28, 2008 5:34 PM
Re:
SoleLuna46, 28/05/2008 15.20:

Per miccia: lo so che la tua "camaleonte" è un'ibrida.. [SM=g27822]
Per Disco: la city bike va bene appunto in città.. se tu dovessi fare un "passo" (come mi è capitato) stai sicuro che ti pianti.. [SM=g27834] , però per l'usop che ne fai, il "passeggio" è ottima.. [SM=g1356728] . Una cosa sui freni.. ti sei ingegnato bene, però se hai quelli clessici ad "archetto" per capirsi.. si possono mettere entrambi sullo stesso freno.. io non 'ho potuto fare perchè ho quelli a disco e quindi mi servono due pompe separate, ad ogni modo freno normalmente a 2 mani anche se con la sx molto meno.. [SM=g27811]





L'uso che ne faccio della bici è solo per la città e zone limitrofe, per andare in giro a sbrigare qualcosa, per muovermi un pò e anche per "cazzeggiare"
So che per quanto riuarda i freni, avtrei potuto sistemarli su un unica leva ma il piacere e anche di poterli modulare a seconda della situazione, quindi ho risolto cosi "simpaticamente" il problema, io il braccio sinistro non lo muovo per niente, quindi me devo arrangià [SM=x230911]



____________________________________________________________________

Disco76
00Wednesday, May 28, 2008 5:53 PM
Ottima dritta, grazie soleluna46[SM=x230895]
Ho postato le foto delle modifica al freno, se ci cliccate su, si vedono nitide, in una c'è anche il mio Bau che si trovava a passare di li.... [SM=g27828]
Ringrazio pinatz per la sua disponibilità a postare le foto al mio posto.... Spero di aver risolto e che vadano bene cosi [SM=x230911]








_________________________________________________________________
ilgino53
00Wednesday, May 28, 2008 6:33 PM
Ciao disco hai visto che era più semplice di quello che pensavi inserire le foto? [SM=x230899]
Disco76
00Wednesday, May 28, 2008 9:28 PM
Re:
ilgino53, 28/05/2008 18.33:

Ciao disco hai visto che era più semplice di quello che pensavi inserire le foto? [SM=x230899]




Muchas Gracias!!!!



_______________________________________________________
SoleLuna46
00Thursday, May 29, 2008 8:39 AM
Bella soluzione Disco.. bravo! A livello di modulabilità la vedo un'ottima idea [SM=g27811] 1 Io sono plessoleso sx, freno normalmente (merito della mano che va), però per il cambio di sx ho dovuto portarlo a dx.. ce la farei, ma nei cambi "repentini" rischierei di piantarmi in piena salita.. [SM=g27828] preferisco preparare la salita (come del resto bisognerebbe sempre fare) con un po' di anticipo. Come ho fatto?? I rapporti dietro li ho messi (come in alcune mtb) sulla leva freno.. una sorta di 2sequenziale" [SM=g27828] , marce alte tiro su la leva, per scalare giù. Quelli di sx a dx (le moltipliche davanti vicino al piede dx.. per capirsi) con un comendo normale ma a dx sulla parte buona. Nel freno dx della parte buona ho il freno posteriore (occhio che in bici non è come in moto [SM=g27828] ) e a sx l'anteriore.. tutti e due a disco per un'ottima frenata che per noi è importante, in quanto in discesa per non sovraccaricare l'avantreno e la parte di braccio buona è fondamentale. Appena riesco a fare delle fotine, le metto! [SM=g27811]
Fazer Daffy Duck
00Thursday, May 29, 2008 9:47 AM
Sta diventando sempre più interessante questo 3d. [SM=g27811]
Certo che voi con le modifiche siete smanettoni, eh? [SM=g27828]

Bravi bravi... appena posso punto su qualche negozietto di bici e cerco la soluzione ideale. Seduta alla city bike e cambi e freni sulla dx. [SM=g27822]

A tal proposito vi chiedo, voi cosa ne pensate di decathlon? Ha buone bici? Saranno capaci di far modifiche oltre il loro standard? A me i telai non mi hanno affascinato più di tanto... [SM=g27825]
SoleLuna46
00Thursday, May 29, 2008 10:13 AM
Caro Daffy in fatto di modifiche.. ti avrei fatto vedere la mia brutalina!!
Allora.. prima di spendere dei soldi (e ti assicuro che le bici possono pure costare più
di una auto e di una moto) vedi BENE quello che vuoi fare della bici, quello che ti prefiggi
di fare. Se punti alla “giratina” come Disco (intendo i 30 km a tappettina al max), fai come lui,
punta su una city bike xcon un buon rapporto qualità-prezzo. Se magari con il tempo ti appassioni,
parti lo stesso dalla city e poi.. in base alla tua postura a come vai ed a dove vuoi arrivare,
ti “farai” la bici a te più congeniale. Decatlhon?? Se devi comprare la city va bene ma di competenza
vera e propria ne hanno poca (almeno da quello che ho visto io). Io piuttosto mi affiderei ad
un rivenditore che lo fa per passione, nel senso che se compri da uno di questi una city e poi decidi
di “evolverti”, la ridai indietro a lui e magari se l’hai pagata 200 € e ne compri una da 100 €, l’ottima
valutazione ce l’hai sempre. quello che conta di una bici a livello di parametri qualitativi sono:
leggerezza (il telaio fa da padrone con cerchi), il cambio (ovvio migliore, più preciso è e meglio viaggi) e
poi la parte magari dei freni.. per un uso assiduo della bici quelli a disco sono una sicurezza.
Una volta che uno decide (come ho fatto io) di osare di più e vai sull’ibrida vedi l’uso che ne vuoi
fare.. io ad esempio ho una forca anteriore (bloccabile e sbloccabile con un pulsante sul
manubrio) che posso usare in strada (da bloccata) e su sterrato (da sbloccata). Io, ho la fortuna
di potermi “permettere” lo sterrato.. è MOLTO IMPEGNATIVO ma davvero mi piace farlo, soprattutto
perchè attraversi sentieri in mezzo alle campagne.. stupendo. Presa l’ibrida ho curato la 2comodità!,
non posso permettermi una posizione troppo inclinata con la schiena, finirei dopo 20 km la mia
corsa perchè affaticherei troppo la parte buona. Allora al manubrio ho messo un attacco regolabile
in inclinazione a mio piacimento, così, in base al percorso, alla distanza da percorrere lo imposto in
maniera personale. FONDAMENTALE per le lunghe distanze è il dimensionamento della bici in base
alle proprie misure fisiche (braccia, gambe, cavallo).. se vai da decatlhon trovi poche misure, se vai su
una marca che fa BICICLETTE spazi in tutto e per tutto. Infine, il proprio meccanico è un po’ un
angelo custode.. se bravo e competente ti darà le dritte giuste.. [SM=g27822]



Fazer Daffy Duck
00Thursday, May 29, 2008 11:23 AM
Dunque, il mio obiettivo per ora e far qualche km su asfalto e sentieri. Non voglio forzare molto, quindi voglio evitare per ora salite e discese piuttosto ripide. Ho l'uso del mio solo braccio destro. Del sinistro, dal deltoide compreso in giù, non funziona nulla per ora. Dovrò contare al 100 % solo ed esclusivamente sulle gambe, il manubrio lo userò solo come appoggio per il braccio dx e le piccole manovre.
A questo punto, seguirei il tuo consiglio, dovrei puntare su una city bike. L'importante credo che sia avere il sellino più basso del manubrio. Avreste qualche modello o marca da consigliarmi?
Ho visto la linea Legnano della Bianchi che sembra carina, che dite?
www.bianchi.com/it/productsLegnano2008/Y8L916I.aspx
Però la linea city dell'Atala sembra piuttosto femminile:
www.atala.it/index.php?option=com_sgicatalog&task=view...
[SM=g27825] [SM=g27825] [SM=g27825]
Io ho intenzione comunque di acquistare una buona bici. Un telaio leggero, cambio e freni di ottima fattura. Sò già da subito che mi appassionerà, ho sempre amato passeggiare in bici. E poi, nel paesino dove vivo io, si usa più la bici dell'auto considerando il fatto che viviamo in mezzo alla campagna ed ai boschi del ticino.
SoleLuna46
00Thursday, May 29, 2008 3:13 PM
Daffy quelle che hai mensionato non vanno male, però.. opterei qualcosa sul genere di Disco.. [SM=g27822] , è un pizzico più performante e paga in "scorrevolezza" almeno.. [SM=g27823]
giannitv.
00Thursday, May 29, 2008 3:27 PM
super sole luna 46
è più facile e meno faticoso andare in moto vero?
buona avventura gian, a presto.
SoleLuna46
00Thursday, May 29, 2008 3:35 PM
..bravo Gianni condivido in pieno!!! [SM=g27811]
SoleLuna46
00Monday, June 23, 2008 2:55 PM
Allora raga riprendendo il mio post.. vi comunico che sono a quota 2000!! [SM=g27828] Di cosa?? Ma di km percorsi!! [SM=x230917] Bhè, contando che ne faccio 200/250 per allenamento e dai 100 ai 150 come uscita del fine settimana, direi che non è male [SM=g27822] . In più.. ho pure perso più di 5 kg nell'ultimo mese.. seguo una corretta alimentazione e le gambe vanno da Dio! [SM=g27822] Ed il braccio leso?? In bici va sempre meglio, mi stanco sempre meno e vedo che "tiene"sempre più.. tant'è vero che qualche bella soddisfazione "contro2 qualche normo dotato me la son tolta (a parte che nessuno vede che son plessoleso, tanti manco lo sanno [SM=g27828] ). A parte la Dona che non mi sta dietro.. [SM=g27828] , vado veramente bene [SM=g27811] . Quando esco "solo" riesco anche a tenere medie di 30 Km/h(parlo di media.. quindi comprese la salite), in piano tengo anche oltre i 40 Km/h [SM=g27837] . Sto facendo diversi giretti in toscana.. tutti belli a parte il pedalare.. stavo pensando di preparare qualche garetta a livello amatoriale ma con una bici "ibrida" è impossibile rispetto al mondo delle bici da corsa e fisicamente ancora non me la posso permettere.. anche se verso settembre ho intenzione di provare se riesco.. [SM=g27822] .. buona bici a tutti! [SM=g27823]
giannitv.
00Monday, June 23, 2008 4:47 PM
firenze-cecina
domenica 6 luglio ti aspetto a cecina in bici, pero' porti anche la tua dolce metà sul tubo cosi' vediamo se resisti nel chilometraggio. ciao gian buona settimana. a presto
SoleLuna46
00Monday, June 23, 2008 4:58 PM
Attento Gianni che raccolgo la sfida!! [SM=g27828] Detto così.. il "tubo" sai quante battute ci fanno ora il dani e pinatz!! [SM=g27837] . Ci sarò e.. non è da escludere che il 5 arrivi davvero in bici, per poi vedersi il 6.. [SM=g27822]
Disco76
00Monday, June 23, 2008 8:07 PM
Re:
SoleLuna46, 29/05/2008 15.13:

Daffy quelle che hai mensionato non vanno male, però.. opterei qualcosa sul genere di Disco.. [SM=g27822] , è un pizzico più performante e paga in "scorrevolezza" almeno.. [SM=g27823]



Il bello di questa bici che ho comprato è che ha i cerchi da 28" quindi con due pedalate fai strada! [SM=x230911]
Ho già percorso quasi 1000 km in poco meno di un mese...
Mi sà che è ora di prenotare il tagliando [SM=x230922] [SM=x230922] [SM=x230922] [SM=x230920] [SM=x230920] [SM=x230920] [SM=x230907]





__________________________________________________________________


Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:43 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com