Berlusconi: 'Serata storta anche a campioni come me'

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
La Nazione
00Thursday, March 16, 2006 2:35 AM
Milano, 16 marzo 2006 - "Una serata storta capita anche a campioni come me". Silvio Berlusconi parla alla fine della partita d'addio al calcio giocato di Demetrio Albertini e con una battuta si autoassolve, probabilmente, dalla presunta sconfitta nel duello tv avuto ieri sera con Romano Prodi. In realtà Berlusconi parlava dei giocatori del Milan che non avevano avuto una prestazione brillante: "Del resto - ha detto - a tutti può capitare una serata storta. Capita anche a campioni come me".

Il duello televisivo impostato secondo le regole stabilite dall'accordo tra lo staff di Romano Prodi e quello di Silvio Berlusconi "è stato il funerale della politica".Ne è convinto lo stesso presidente del Consiglio, Berlusconi, che ha spiegato: "E' stato un errore di chi mi ha detto che potevo andare avanti nell'appello finale. Io ero convinto - ha concluso - che la controparte avrebbe avuto tempo analogo per parlare".
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:42 PM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com