Avvisatori acustici pneumatici!

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
robertus3d
00Sunday, January 20, 2008 9:37 PM
By Lurapag
Occhio alla legge!!!

Le modifiche/allestimenti che richiedono l'aggiornamento della carta di circolazione - con la conseguente applicazione dell'art.78 nell'ipotesi di inottemperanza

omissis

- Modifica sedili, ancoraggi, posti a sedere
- Impianto di alimentazione
- Modifica avvisatore acustico: in pratica "montare le trombe pneumatiche" - Modifica tipo dispositivo di scarico (marmitta), dispositivo silenziatore
- Modifica numero e posizione fari
- Modifica velocità massima, potenza, tipo di trasmissione, potenza fiscale
- Modifica carburatore, rapporti del cambio, rapporti del ponte
- Modifica dimensione dei cerchi
- Modifica paraurti autovetture, paraspruzzi, parafanghi laterali
- Modifica sporgenze esterne in genere.
Per quanto concerne l'accertamento:
- Le violazioni accertabili in base all'esperienza del verbalizzante non necessitano accertamento tecnico
- Per le altre è opportuno/necessario effettuare accertamento tecnico ai sensi dell'art.13/1 legge 689/81. (mm)

Come si vede sarebbero illegali...d'altro canto sono perfettamente legali ed omologate le trombe elettromagnetiche mono tonali o che emettano i toni in contemporanea, purchè omologate ECE!

(Per capirci la sirena della polizia è bitonale perchè emette due note ben distinte tra loro: SI-FA, mentre quella delle ambulanze è monotonale perchè emette un'unico suono)

Pertanto sembrerebbe che montare (ed usare, la distinzione sembra sottile ma con la legge Italiana spesso non lo è!) trombe che emettano più note (ce ne sono che fanno la musichetta della cucaracha...del generale lee etc. erano molto in voga negli anni '70!) sia vietato sulle moto e sulle vetture (solo camion e corriere possono usufruirne a distinguersi dagli altri mezzi in caso di scarsa visibilità).

C'è infine da fare un distinguo tecnico: dal normale clacson che mette in vibrazione una membrana tramite il passaggio di corrente elettrica, questi dispostivi acustici hanno, di differente, solo che azionano una pompa (elettrica) che spinge (e comprime) aria (talvolta prelevata da un piccolo compressore, altre volte dal circuito dell'aria dei freni dei camion) attraverso un tubo o più tubi, più o meno lunghi (chiamati coni) e fa vibrare le relative membrane, non con l'elettricità ma con l'aria!

Moltissimi apparati acustici di primo equipaggiamento sono in realtà classificabili come trombe..ma ad una tonalità sola...

Poi, come visto sopra..il Cds lascia discrezionalità all'agente accertatore di stabilire, e verbalizzare, la violazione secondo lui commessa, in base alla propria esperienza, senza verifica tecnica (salvo poi parere contrario di una commissione che riesamini, in caso di ricorso la cosa...).
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:39 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com