Atrox

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Beatrixxx
00Monday, April 26, 2004 8:30 PM
conoscete gli Atrox???

fanno HC, vengono dalla Brianza... molto bravi secondo me!!!!

ho 3 loro cd :
- fiori neri (1990)
- domani rosso sangue (1994)
- hardcore against repression (2000)

+ un 7":
- sporco natal (1992)



Beatrixxx
00Monday, April 26, 2004 8:31 PM
ecco la biografia:

Gli Atrox nascono un imprecisato giorno dei primi anni '80 come band scolastica; . Non c'era allora un gruppo vero e proprio, ma un insieme di persone senza la minima cognizione tecnico-musicale (chiunque poteva fare parte degli Atrox), che interveniva ai vari concerti di natale, carnevale o fine anno per protestare contro i gruppi che ad oltranza proponevano covers di Eagles, Deep Purple, cantautori o cori da stadio. Le prime fugaci apparizioni portarono subito alla luce quella che resterà poi la linea base del gruppo, ovvero l'espressione in musica delle urgenze creative dei componenti, nonché un primo nucleo fisso composto da Roberto (voce) e Francesco (chitarra). Persi per strada gli elementi di contorno ai due si uniscono Alberto (batteria) e Rubé (basso), con i quali il gruppo mette in piedi i primi veri pezzi ed affronta i primi gigs seri. Nell'84 Alberto lascia la formazione e viene sostituito da Concobeach. Con questa line-up gli Atrox registrano artigianalmente nell'85 un primo nastro, "Senza Tregua", auto prodotto e distribuito dalla Pacifist Words Attack di Ferrara. All'inizio dell'86 Rubé abbandona il gruppo e i tre superstiti, col passaggio di Roberto al basso, registrano sul finire dello stesso anno, un secondo nastro, "Orme Perdute", auto prodotto e auto distribuito un po' ovunque grazie soprattutto alle ottime recensioni ottenute. Ultimo entrato, verso la metà dell'87, Paolo Shock, voce, la cui presenza apporta tra l'altro un notevole miglioramento dei live acts, cosicchè la band intensifica l'attività concertistica. Nell'88 la necessità di avere nuovo materiale inciso e la mancanza di fondi per farlo, porta alla decisione di far uscire un nastro dal vivo, "Aldo Moro Lived Hardcore". L'89 è l'anno che vede gli Atrox impegnati nella registrazione del primo lavoro su vinile. "Fiori Neri", L.P. contenente 25 pezzi, costituisce un po' il riepilogo dell'intera attività svolta fino ad allora. Nel dicembre del '92 l'EP 7" "Sporco Natale", fresco di stampa, diventa l'hit delle vacanze invernali in tutto il network di Radio Popolare. La gestazione di "Domani Rosso Sangue" occupa l'intero 1993; il lavoro vede alfine la luce del laser (in quanto stampato su CD) nel settembre del '94. "Ventitrè gustosi pezzettoni di conciso, efficace, fragoroso hard core italiano" , come lo definisce Linus di novembre dello stesso anno, dove gli Atrox raccontano a modo loro gli stravolgimenti del mondo negli ultimi anni. Nei successivi quattro anni lavorano intensamente al prossimo disco, registrato tra il '97 e il '98, ma che per varie vicissitudini legate a possibili collaborazioni mai concretizzate, il CD, Hardcore Against Repression, esce solo nel maggio del 2000, autoprodotto come tutti i dischi precedenti. Nel CD, oltre a 10 nuovi pezzi, è presente anche Fiori Neri, rimasterizzato, come omaggio ai molti fan che lo richiedono ma che, essendo esaurito da tempo, non sanno dove trovarlo. Nel frattempo, nel gennaio del '99 Roberto parte per gli USA e il basso passa nelle capaci mani di Vincenzo, già ospite in un memorabile concerto a Talamona qualche anno prima.
Beatrixxx
00Monday, April 26, 2004 8:35 PM









°°mya
00Saturday, May 1, 2004 11:05 AM
ehm... no, non li conosco[SM=x297432]
Beatrixxx
00Sunday, May 2, 2004 10:28 PM
se ti capita ascoltali che sono bravi!![SM=x297412]
Beatrixxx
00Monday, June 21, 2004 7:50 PM
oggi è tutto il giorno che me li ascolto!!!

c'è una canzone su berlusconi che mi fa morir dal ridere... è tragicalmente attuale... se fosse stata scritta nel 2004 anzichè nel 1992 non avrei trovato differenza... segno che le cose sono da più di 10 anni che non sono migliorate...[SM=x297492]
whthppnsnxt
00Sunday, September 19, 2004 2:52 PM
li ho visti live qualche giorno fa alla comune a massa, li conoscevo ben poco e mi hanno impressionato veramente parecchio. bei testi, belle canzoni, ottima tecnica. dovrei però risentirli senza essermi sorbito prima tre pessimi gruppi crust, roba che per me è inascoltabile, ed aver fumato per dare un giudizio maggiormente oggettivo.

[Modificato da whthppnsnxt 19/09/2004 14.54]

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:39 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com