Asessualitá

The real charisma
00Wednesday, August 5, 2020 10:42 PM
Asessualitá
Parto dal presupposto che non è un topic per rompere le palle a colosso e, nella remota possibilità che qualcuno rispondesse, non vorrei proprio fosse nominato.
Il punto è che recentemente mi sono imbattuto in un articolo secondo cui si tratterebbe di fenomeno in espansione.
Io mi/vi chiedo: secondo voi è una scelta, una tentativo di nascondere le proprie paure e/o insicurezze, oppure (perlomeno nel caso dell'uomo) una patologia (che ne so, un livello bassissimo di testosterone) curabile?
Colossus
00Thursday, August 6, 2020 3:28 PM

E' una scelta di uomini e donne moderni che sono disgustati dalla troppa importanza data al sesso nella società attuale. Già perchè le donne che un tempo venivano definite frigide e non interessate ai rapporti sono in realtà asessuali.
The real charisma
00Thursday, August 6, 2020 4:59 PM
Colossus, 06/08/2020 15:28:


E' una scelta di uomini e donne moderni che sono disgustati dalla troppa importanza data al sesso nella società attuale. Già perchè le donne che un tempo venivano definite frigide e non interessate ai rapporti sono in realtà asessuali.



Ma dove finisce la scelta e dove inizia la patologia?

Guarda, anche a me quelli che devono sempre ostentare l'ossessione per il sesso hanno sempre fatto un misto di pena e curiosità, però dobbiamo mettere dei paletti:
1) siamo animali, evoluti quanto ci pare ma animali
2) l'istinto ad accoppiarci non è di natura sociale ( o lo è ad un livello diverso) ma fisico/chimica

Un uomo che non ha istinti sessuali per forza di cose ha carenza di testosterone, cosa curabile ( diversa la situazione di chi si contiene per i motivi più disparati)
Colossus
00Thursday, August 6, 2020 5:39 PM

Non penso sia una patologia, almeno più di quanto non lo sia l'omosessualità, visto che parliamo pur sempre di sesso non destinato alla procreazione.
Inoltre può essere che un asessuale abbia istinti sessuali ma provi repulsione per il rapporto sessuale con un'altra persona.
The real charisma
00Thursday, August 6, 2020 6:23 PM
Colossus, 06/08/2020 17:39:


Non penso sia una patologia, almeno più di quanto non lo sia l'omosessualità, visto che parliamo pur sempre di sesso non destinato alla procreazione.
Inoltre può essere che un asessuale abbia istinti sessuali ma provi repulsione per il rapporto sessuale con un'altra persona.

Il paragone non ha senso: l'omosessuale ha i suoi istinti sessuali, l'asessuale a quanto ho capito no, e questo potrebbe denotare un deficit di qualche tipo.
Nel momento in cui l'asessuale è come dici tu uno che sceglie di non avere rapporti sessuali ma di ammazzarsi di seghe il discorso cambia.
Colossus
00Thursday, August 6, 2020 7:45 PM

Comunque stai facendo confusione, come moilti, fra asessuali e asessuati. Gli asessuati non provano istinti sessuali e la loro è una condizione patologica. Gli asessuali scelgono volontariamente di astenersi dal sesso perchè trovano disgustosi i rapporti con un'altra persona. Riescono peraltro a provare dei sentimenti di amore e tenerezza e potrebbero benissimo convivere o sposarsi, se il conserte condividesse i loro stessi principi.
The real charisma
00Thursday, August 6, 2020 11:27 PM
Ho imparato qualcosa di nuovo
Mustascione
00Saturday, August 22, 2020 12:34 PM
[SM=g6430285] Colosso che si scopre sessuologo [SM=p6430257]
DinoBravo
00Saturday, August 22, 2020 5:57 PM
Notevole.
The real charisma
10Sunday, August 23, 2020 10:37 AM


Ma credo che sulla teoria, con tutte le ore passate davanti al PC in questo ventennio
( leggasi: davanti a YouPorn), pochi in Italia siano ferrati come lui.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:52 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com