Apertura stazioni invernali Nord/Ovest

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
simolimo
00Saturday, November 8, 2008 7:29 PM
Inseriamo qui le date di aperture delle stazioni invernali del Nord/Ovest.
Se volete, inserite anche le date dell' inizio del "cannoneggiamento" per la neve artificiale! [SM=g27811]

Cerchiamo di tenere la discussione + pulita possibile. GRAZIE! [SM=x147672]
simolimo
00Saturday, November 8, 2008 7:39 PM
CERVINIA: ha aperto il 1 Novembre sul versante italiano con lo skilift "Baby la Vielle". Dal 8 Novembre aperti: Plan Torrette, Rocce Bianche, Plain Maison, Fornet, Bontadini e Baby La Vielle. Dal 9 Novembre aperta anche la parte alta del "Ventina".

PRALY: apertura il 15 Novembre (parte alta)

MACUGNAGA: apertura impianti Passo del Moro il 15 Novembre

SAN DOMENICO DI VARZO: probabile apertura parziale il 29 Novembre

PILA: apertura il 29 Novembre

MONTEROSA SKI: probabile apertura parziale il 29 Novembre

ALAGNA: probabile apertura il 29 Novembre
enosnowb
00Saturday, November 8, 2008 11:07 PM
livigno
...simo se vuoi cancellare fallo pure poichè non si tratta di nord/ovest
volevo comunicarlo ma non saprei dove, sposta pure, fai come è meglio

La carosello 3000 ha da poco annunciato l'apertura di 3 impianti (2 telecabine ed una seggiovia esaposto) a uso completamente gratuito nella settimana dal 14 al 21 novembre!










simolimo
00Sunday, November 9, 2008 1:19 AM
Cavoli, che iniziativa!!! [SM=g27811] [SM=x147665]


PS: per stavolta si chiude un occhio, anzi 2 ENO! [SM=g27822] [SM=x147663] [SM=g27824] ...Ma mica per altro...solo perchè se postassimo qui tutte le date di apertura degli impianti d' Italia, non la finiremmo più! [SM=g27822] [SM=x147672] [SM=x147672] [SM=x147672]
fabiotm1
00Sunday, November 9, 2008 9:27 AM
info
Ricordo (visto che volete parlare anche del cannoneggiamento) che Zermatt ha già cannoneggiato a fine settembre permettendo cosi l'apertura di Trockener Steg, mentre Via Lattea ha sparato nella zona di Sestriere per una giornata intera una settima fa...

quindi classifica cannoni nord ovest al momento:

1) Zermatt
2) Sestriere

vedremo chi salirà sul podio...


simolimo
00Tuesday, November 11, 2008 10:44 AM
riporto anche qui il messaggio di REMAERD75
confermo l'apertura per il prossimo w-e del comprensorio del monte moro [SM=g27811] . ci sono quasi 2 mt di neve ed è un peccato lasciarla solo a camosci e stambecchi!!! sarà aperto fino alla seggiovia, quindi da 2900 a 2300 mt, al prezzo feriale (22€). avrebbero potuto, a mio parere, 'limare' anche quei 2€ [SM=x147658] , ma è già qualcosa!

vedere anche il nuovo sito funivie - www.monterosastar.com belle le foto (anche se assai poche sulle piste! lasciamo il wm prendere un po' le misure!), da sistemare cartine e qualcosa d'altro.

la webcam di destra guarda proprio le piste! [SM=x147675]
suggestiva anche quella dell'arpa piemonte, sempre del moro, che guarda il rosa... ieri c'era un mare di nuvole e il sole splendente... assolutamente spettacolare!!! [SM=g27836]

ricordo cmq il forum come luogo d'incontro, qualche post più sotto...

e se qualcuno vuol farsi un paio di piste in un ambiente naturale unico (lo so che faccio un po' il piazzista... [SM=x147658] ) e con poca gente (salvo miracoli!)...
simolimo
00Thursday, November 13, 2008 11:44 AM
Sabato 22 e Domenica 23 Novembre il comprensorio del Monterosa Ski apre al pubblico grazie alle abbondanti recenti nevicate:

- a Gressoney-La-Trinitè, Telecabina Stafal-Gabiet e Telecabina Gabiet–Passo dei Salati con la pista che dal Passo dei Salati scende alla conca del Gabiet.

- ad Alagna, telecabina Alagna – Pianalunga e Funifor Pianalunga-Cimalegna-Passo dei Salati con le piste Cimalegna e Bodwich.

- collegamento operativo Gressoney-Alagna via Passo dei Salati.

Vi forniremo presto aggiornamenti anche per il weekend successivo del 29 e 30 Novembre.

Comprensorio Sciistico Monterosa Ski
www.monterosa-ski.com
fabiotm1
00Thursday, November 13, 2008 11:59 AM
Sestriere
A quanto vedo anche grossi comprensori (Monterosa, Pila ecc...) sono riusciti ad anticipare l'apertura impianti, sinceramente non capisco per quale motivo in Via Lattea siano cosi tassativi (apriamo il 6 dicembre anche con 2 metri di neve), la trovo una politica sbagliata tenendo conto che la zona di Sestriere ha attualmente un innevamento più che sufficiente a garantire un'ottima sciabilitò.

Cmq pare confermato che Via Lattea non aprirà prima del 6 dicembre.


Ps: Zuwoka !!! [SM=x147656] [SM=x147656] [SM=x147656] [SM=x147656] [SM=x147656] [SM=x147656] [SM=x147656] [SM=x147656] siccome so benissimo che commenterai il mio commento (e da li ne nascerà una discussione infinita) spostati nel forum Via Lattea !!! [SM=x147656] [SM=x147656]


simolimo
00Wednesday, November 19, 2008 3:11 PM
Sauze d' Oulx e Limone Piemonte: "cannonneggiamenti" iniziati il 19/11/2008
simolimo
00Wednesday, November 19, 2008 8:22 PM
da cervinia.it
VALTOURNENCHE-CERVINIA:

Considerate le ottime condizioni d’innevamento la Società Cime Bianche S.p.A. aprirà gli impianti di Valtournenche ed il collegamento con Breuil-Cervinia il 22 e 23 novembre.

Gli impianti rimarranno chiusi da lunedì 24 novembre sino a venerdì 28 novembre per il completamento dei lavori dell’impianto di innevamento del pistone di rientro.

L’apertura definitiva e continuativa da sabato 29 novembre fino a domenica 19 aprile.
fabiotm1
00Saturday, November 22, 2008 10:13 AM
Prato Nevoso
Prato Nevoso da stamattina spara ! oltre 10 cannoni accesi in conca
(fonte Grizzly e webcam).



fabiotm1
00Tuesday, November 25, 2008 12:34 AM
Prali
Anche Prali cannoneggia...
si spara sulla pista di rientro in paese, intenzione di renderla agibile già da questo sabato !




fabiotm1
00Tuesday, November 25, 2008 11:59 AM
Prato Nevoso
Sabato 29 novembre impianti aperti a Prato Nevoso !!!!


Il Mondolè umilia Limone !!!!!!!!!



AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAPPPPPPPPPPPPPPPPPPRRRRRRRRRRRRRRRATO !!!!


(Sestriere del cuneese)


simolimo
00Tuesday, November 25, 2008 6:13 PM
da artesina.it del 25/11/2008
ARTESINA E'....SCIARE A NOVEMBRE!


Proprio così!!! Mentre l'impianto di innevamento programmato continua a lavorare a pieno regime da ormai tre giorni, Artesina SpA annuncia l'apertura anticipata della Seggiovia Colletto e della Pista Gaviot per Sabato 29 e Domenica 30 novembre, con giornaliero adulti a 10,00 euro e giornaliero junior/baby (dal 1997) a 5,00 euro. Nei prossimi giorni vi terremo informati sulle condizioni neve e meteo e su eventuali variazioni. Vi aspettiamo!!
simolimo
00Tuesday, November 25, 2008 6:13 PM
da www.sestriere.it del 25/11/2008
Apertura di stagione anticipata! Sabato 29 e domenica 30 novembre si scia a Sestriere



La Vialattea inaugura la stagione sciistica sabato 29 e domenica 30 novembre con l’apertura di una decina di impianti nell’area di Sestriere. Si scierà sulle piste dell’Alpette, a Borgata ed in Banchetta. Grazie alle recenti nevicate ed alle temperature decisamente rigide dei giorni scorsi le piste del Colle si presentano con un manto nevoso che varia dai 60 ai 120 cm.
Lo skipass giornaliero, per questo primo weekend di apertura anticipata, costerà 28 euro. A partire da sabato 6 dicembre si prevede l’apertura anche delle altre località del comprensorio della Vialattea, come da programma iniziale, e gli impianti rimarranno aperti tutti i giorni.
zuwoka
00Tuesday, November 25, 2008 11:40 PM
Courmayeur

Segnalo che questo sabato aprirà i battenti anche Courmayeur!

Fra l'altro, è online la nuova versione del sito: bella esteticamente [SM=g27811] ... ma poco pratica [SM=g27829] !
Pito76
00Wednesday, November 26, 2008 10:06 AM
drei molto poco pratica...per non parlare delle webcam, I N E S I S T E N T I ! ! ! [SM=x147680]
simolimo
00Thursday, November 27, 2008 12:41 AM
newsletter dal Monterosa Ski
In vista del prossimo weekend stiamo lavorando con tutte le nostre forze per garantire un’apertura di piste e impianti al top!

Il sistema di innevamento sta dando ottimi risultati ovunque, grazie alle rigide temperature di questi giorni.

Il fondo di neve naturale, straordinario quest’anno, ha già inebriato gli sciatori di Domenica scorsa, generando nel pubblico un’attesa fibrillante.



Sabato 29 Novembre Monterosa Ski apre con le piste di Champoluc, Frachey, Gressoney-La-Trinité e Alagna Valsesia, collegamenti intervallivi inclusi!

L’intenzione è di aprire definitivamente il domaine skiable senza interruzioni di calendario.

Vediamo in dettaglio le aperture, località per località.



CHAMPOLUC



Impianti

Telecabina Champoluc-Crest

Tapis Roulant Fontaney 1

Tapis Roulant Fontaney 2

Telecabina Crest-Alpe Ostafa III

Seggiovia Alpe Ostafa–Colle Sarezza

Seggiovia Lago Ciarcerio-Belvedere

Piste

C2 Campo Scuola Crest

C4 Ostafa I

C5 Sarezza

C6 Sarezza-Contenery

C7 Belvedere

C9 Contenery



Weekend senza “pistone” per gli amanti del tracciato di rientro in paese, a Champoluc: è in preparazione.



FRACHEY



Impianti

Seggiovia Frachey-Alpe Ciarcerio

Seggiovia Alpe Mandria

Seggiovia Bettaforca

Piste

C13 Liaison

C14 Del Colle

C15 Dei Larici



Attenzione, il collegamento interno Champoluc-Frachey è attualmente in preparazione e non sarà probabilmente operativo.

A chi vuole accedere al comprensorio principale ed ai collegamenti con Gressoney e Alagna, ricordiamo, nel caso, di salire direttamente da Frachey.



GRESSONEY-LA-TRINITE’



Impianti

Seggiovia Sant’Anna-Colle Betta

Funivia Stafal-Sant’Anna

Telecabina Stafal-Gabiet

Telecabina Gabiet-Passo dei Salati

Seggiovia Gabiet-Lago

Piste

B2 Betta 1

G7 Salati

G9 Gabiet-Lago



La zona di Punta Jolanda è in preparazione per il 6 Dicembre.

Nel weekend 29-30 Novembre sono in condizione eccezionale le piste in quota, quindi si potrà sciare sulle piste “alte”. Resta garantito il circuito “via impianti” tra i due collegamenti intervallivi con Frachey e Alagna.



ALAGNA



Impianti

Funivia Pianalunga-Cimalegna-Salati (senza stazione intermedia di Cimalegna)

Telecabina Alagna-Pianalunga

Seggiovia Pianalunga-Bocchetta

Piste

V2 Mullero

V3 Olen



E’ in preparazione anche il rientro in paese che però non sarà ancora disponibile al pubblico.



ANTAGNOD



Apertura prevista per Sabato 6 Dicembre



BRUSSON



Apertura prevista per Sabato 6 Dicembre



GRESSONEY-SAINT-JEAN


Apertura prevista per Sabato 6 Dicembre





In attesa di nuovi aggiornamenti, vi auguriamo una Buona Giornata!
zuwoka
00Thursday, November 27, 2008 7:51 PM
BARDONECCHIA: STAGIONE AL VIA!!!

IMPIANTI APERTI SABATO 29 E DOMENICA 30 NOVEMBRE

Grazie alle nevicate di questi giorni è stato possibile anticipare l'apertura degli impianti di risalita.

Questo week-end sarà in funzione il comprensorio dello Jafferau da quota 2000 a 2800 metri. Le piste sono ben innevate................
....e la qualità della neve farinosa, il manto va dai 60cm ai 120cm.

Lo Skipass giornaliero sarà in vendita presso le casse dello Jafferau al prezzo promozionale di 22 euro.

Da venerdì 5 è prevista l'apertura di altri impianti nei comprensori Colomion e Melezet

TRATTO DA www.bardonecchiaski.com


simolimo
00Thursday, December 4, 2008 1:04 PM
Apertura impianti di Limone il 5/12/2008:


allora, a meno di cataclismi dell' ultim' ora, la volontà è quella di aprire TUTTO. Ci sono ancora un po' di dubbi su alcune piste di Limonetto che hanno avuto DAVVERO TANTO VENTO...skilift "DEL COLLE" in primis! Purtroppo, ad ora, una decisione in merito non è satta presa e verrà presa probabilmente o stasera o domattina in funzione del meteo.

Per il resto TUTTO aperto, discese in paese comprese!

Neve 70-110 cm

Skipass ridotto venerdì 5/12/2008 a 10€. Prezzo pieno da sabato.
giosil67
00Thursday, December 15, 2011 10:04 AM
Impianti di risalita in gran parte chiusi: niente neve fino alla prossima settimana
Gli appassionati di sci fermi 'al palo', operatori turistici preoccupati: piste ancora 'verdi' e qualche speranza di precipitazione da martedì

Brutte notizie, almeno per ora, per gli appassionati di sci. Dopo aver dovuto abbandonare la speranza di inforcare scarponi e sci per il ponte dell'Immacolata, le piste della Granda sono a secco di neve e, in più, le temperature fino ad ora non hanno nemmeno consentito di spararne un po' con i cannoni. Dopo la nevicata di fine ottobre, che aveva fatto sperare addirittura in una stagione anticipata, l'aumento delle temperature ha fatto sciogliere quel manto nevoso ed ha portato... acqua.

Ora gli operatori turistici restano con il naso all'insù ma, almeno per i prossimi giorni, rimane ancora poco da vedere, visto che le prime precipitazioni (e nemmeno particolarmente copiose) sono previste per lunedì prossimo. Unico dato confortante (sul piano turistico invernale) l'abbassamento delle temperature che, probabilmente, consentirà di attivare gli impianti di innevamento artificiale. Certo è che, se non arriverà una perturbazione importante, non sarà un Natale bianco quello che si vivrà sulle montagne.

Nel cuneese potrebbero arrivare precipitazioni importanti la prossima settimana, con nevicate anche a bassa quota ed in pianura, dato che le temperature dovrebbero scendere ben al di sotto dello zero. Ci si può consolare con alcune piste aperte in Francia, come ad Isola 2000. Il tempo dovrebbe poi migliorare per Natale.

da TARGATOCN del 15/12/2011 [SM=x147660] [SM=x147660]
giosil67
00Wednesday, April 3, 2013 12:50 PM
da UNIONE MONREGALESE

Sci: un inverno senza fine
Due metri di neve, una giornata pasquale con sole anche in quota, temperature medie perfette. Questo inverno che non finisce più sarà anche un fastidio per qualcuno, ma sulle piste da sci non sembra proprio che ne abbiano ancora abbastanza. E dopo le ultime precipitazioni, annunciano: si scia per tutto aprile.
A Prato Nevoso la chiusura sarebbe dovuta arrivare il 1 aprile, con lo “Spring splash”. Ma siccome di primavera non c’è quasi l’ombra, slitta tutto di un mese: apertura totale degli impianti tutti i giorni (unica stazione invernale a farlo) fino a domenica 28 aprile, compreso il notturno (tutti martedì e i sabati sera). Il manager Gianluca Oliva non trattiene la soddisfazione: «Le condizioni della neve quest’anno sono davvero fantastiche, abbiamo un manto bianco spesso due metri con temperature perfette per sciare. Uno scenario da pieno inverno: chi scende assicura che le piste sono uno spettacolo». Dopo la batosta della passata stagione, praticamente asciutta, ci voleva un inverno così. «E questo nonostante il meteo, soprattutto nei weekend, non sia stato quasi mai favorevole: è vero che la neve è scesa abbondante, ma i fine settimana di sole non sono stati molti. Questo ha influito sicuramente sull’afflusso di sciatori: il periodo è quello che è, siamo in una fase di recessione, e gli sciatori hanno preferito spendere in modo più mirato, riducendo magari i giorni di sciate. Noi comunque restiamo aperti fino a fine mese, con un calendario che prevede un appuntamento per ogni weekend». Eccolo: domenica 7 aprile “Apres Ski” nelle baite, domenica 14 aprile il percorso enogastronomico “Mangiaski”, tour tra le piste e le baite della località sciistica (ritrovo alle 9 a bordo della Conca e iscrizioni; prezzo: 29 euro, compreso lo skipass, con quattro tappe gastronomiche; confermare la partecipazione non oltre le ore 12 di sabato 13 aprile all’indirizzo e-mail pratonevosodati@gmail.com); domenica 21 aprile Campionato nazionale maestri di sci e snowboard; infine, sabato 27 aprile il “Fan Facebook Day” con party alla White House e lo “Spring Splash” domenica 28 aprile.
Artesina prolunga addirittura fino al 1 maggio, anche se solo nei weekend: «La nostra ski-area sarà aperta tutti i giorni fino al 7 aprile, e da qui in poi tutti i sabati e domeniche – spiega l’amministratore Paolo palmieri –, compreso l’accesso da Rastello. C’è una neve praticamente perfetta». Domenica 21 aprile, a Piazzale Quarti, grande festa aperta a tutti del MondoleSkiTeam Artesina, per celebrare una stagione ricca di successi agonistici (pranzo completo a 15 euro per gli adulti, 10 euro per i bambini). “Weekend lungo” da giovedì 25 a domenica 28 aprile, con tutto aperto, e festa di chiusura il 1 maggio al Pian della Turra con polentata gratuita nel rifugio e djset. Palmieri: «Negli anni passati la stagione di apertura si era gradualmente “spostata” verso la primavera: magari si restava aperti fino dopo Pasqua, ad aprile inoltrato o a maggio… ma si era partiti tardi. Quest’anno invece l’inverno è stato davvero lungo. Certo, la crisi si fa sentire: c’è sicuramente stata un po’ di flessione negli accessi. Ma tutti i weekend hanno fatto registrare un gran numero di sciatori. La risposta è stata molto buona, considerando il periodo economico non facile».

[SM=x147655]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:21 AM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com