Aiutatemi con il mio beagle per favore!

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Valeria
00Thursday, February 10, 2005 9:04 PM
Ciao a tutti ho bisogno di una aiuto, il mio adorato beagle argo, cuore di mamma, è dolce tenero e carino per la maggior parte del giorno,ma quando gli vengono i 5 minuti ruba e rompe tutto quello che trova a disposizione...asciugamani libri cd vestiti pupazzi....tutto insomma! come posso fare per farlo smettere? Inoltre alle volte la mattina mi fa la pipì in casa...
Premetto alcuni dati utili:
1)ha già 2 anni e 8 mesi
2)lo porto fuori dalle 5 alle 6 volte al giorno e si sfoga. Inoltre esce sia la mattina presto sia la sera tardi
3)E' adorabile non è aggressivo nè con gli altri cani nè tanto meno con le persone,ma quando ruba qualcosa si nasconde sotto il tavolo e mi abbaia e ringhia e se metto le mani sotto fa il gesto di mordere, ma non mi ha mai fatto male o morso realmente.
C'è rimedio a tutto cio'?consigliatemi perfavore!grazie Vale
cloti
00Friday, February 11, 2005 6:12 PM
L'unico consiglio - non da esperta in comportamento animale ma sulla scorta dell'esperienza - che mi sento di darti è 'fatti rispettare'.
La gerarchia capo-branco/resto-del-branco è fondamentale e deve essere riprodotta nel rapporto padrone/cane: non servono nè la violenza, nè eccessiva severità/disciplina ma bisogna essere chiari.
Suppongo che il comportamento del canino sia legato all'età adulta che ha appena raggiunto, fino a due anni sono un po' cucciolotti.
Lui non deve assolutamente permettersi di ringhiare o mordere (o fare anche solo il gesto) al suo capo-branco, per nessuna ragione: un lupetto in natura verrebbe aggredito dal capo che senza tante cerimonie gli farebbe capire chi comanda (non lui).
Io mi proteggerei le mani con, ad es., un guanto un po' robuto e lo obbligherei a mollare la cosa che sta distruggendo, con una bella pacca un po' energica a rinforzare il concetto. Se si ribella, aumenti l'intensità del gesto. Pare brutto dirlo, ma deve avere soggezione. Se serve una bottarella, come con i bambini (quando ci vuole....) bisogna imporsi. Quando vedi che ha capito, lo chiami e lo coccoli per fare pace.
Però è anche molto importante capire PERCHE' lo fa, e anche rendersi conto che se lo fa da tempo, ci vorrà altrettanto tempo per farlo smettere.
Se non trovi la ragione e non rimuovi la causa del problema, non lo risolverai mai.
Valeria
00Friday, February 11, 2005 9:18 PM
Grazie mille proverò a fare così ho già cominciato qualche risultato lo ottengo...il problema unico è che non capisco perchè lo fa...sembra che si diverta che pensi sia un gioco...e alle volte ruba qualcosa solo perchè io vada da lui e me la lascia subito...vuole attenzione, altre volte ruba di nascosto e distrugge...
Proverò a impormi...per la pipì...pulirò![SM=g27806]
Grazie ancora[SM=g27789]
Claudia
00Friday, March 4, 2005 11:42 PM
Re:
ciao Vale, secondo me è solo xke vuole attenzione, forse nn gliene date tanta, o quanto basta! Altrimenti è un problema o di sfogo o di gioco! Dovresti farlo giocare di piu del solito, oppure quando siete fuori fallo correre, vedrai che gli passeranno i suoi 5 min. di rabbia!!! ciao claudia[SM=g27790]
Valeria
00Saturday, March 5, 2005 4:33 PM
Ciao Claudia grazie per il consiglio...di attenzioni forse ne ha troppe...lo tratto meglio quasi di un essere umano...come se fosse mio figlio...baci coccole biscottini...forse così l'ho troppo viziato e di rimando lui fa il padrone...comunque lo fa quando si sveglia e magari nessuno lo guarda...vorrà si attenzione però la richiede in modo distruttivo!!!
Il fatto di farlo sfogare fuori è vero,quando lo lascio correre e giocare con gli altri è più tranquillo, ma in città e soprattutto in appartamento non sempre è facile...vorrei solo che mi ascoltasse un po' di più!
Grazie proverò comunque a fare come mi suggerisci,sia mai che funzioni!!!
[SM=g27789] [SM=g27799] Un saluto da Argo e da me!
Pucci
00Wednesday, May 4, 2005 5:22 PM
Ciao io penso che faccia cosi' solo perche' vuole fare in modo che tu giochi con lui. Se posso darti un consiglio, cerca di lasciare alla sua altezza solo il suo gioco. Cosi' se ha voglia di giocare va a prenderlo e te lo porta.
Io avevo lo stesso problema con Jackie che adesso ha 2 anni, quando rubava le cose (ciabatte, fazzoletti, riviste...e nn tidic o , tutto quello che trovava!) la sgridavo non accettavo di giocare e andavo via. Lei lasciava quello che aveva preso e allora io andavo da lei col suo gioco.
Ci e' voluto un po ma ha capito che se vuole giocare con me lo puo' fare solo se mi porta il suo giochino. Io ho risolto cosi'.
Pucci.
valeria
00Friday, May 6, 2005 3:33 PM
Grazie per il consiglio, proverò anche così anche se devo dire che ultimamente è molto migliorato, ascolta di più e quando porta via qualcosa la rende subito...
Comunque grazie...non è ancora un angioletto perciò ogni consiglio è positivo!!!
Baci e una leccatina da argo!!![SM=g27799]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:57 AM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com